Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
Riassunto server market 2013
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Riassunto server market 2013

  • 58 views
Published

Riassunto dei dati di mercato server (hardware & software) che ho faticosamente raccolto nell'ultimo anno

Riassunto dei dati di mercato server (hardware & software) che ho faticosamente raccolto nell'ultimo anno

Published in Investor Relations
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
58
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
1
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Unleash the power of .net on every platform Matteo Fabbri – Founder matteo@phascode.org +39 39 39 14 86 91 http://www.netfluid.org
  • 2. Mercato B2B ITC Chi, cosa, quando Sin dagli esordi i sistemi Linux-based hanno dominato delle infrastrutture IT aziendali grazie a 3 fattori:    Personalizzazione Minor costo delle licenze Minor costo d’esercizio L’ultimo tra questi è probabilmente il fattore più importante, software più leggero significa:     Meno server necessari Hardware meno costoso Minor uso della CPU Minor raffreddamento delle macchine Ma quanto è importante questo costo d’esercizio?    Per un’azienda di medie dimensioni si stima il 23% della spesa in IT [1] La rete ferroviaria italiana consuma un terzo della propria corrente elettrica per l’IT La sola Google consuma lo 0,013% dell’energia elettrica mondiale [2] In questo grafico possiamo vedere l’evoluzione del mercato ITC B2B negli ultimi 5 anni, in termini di percentuale di macchine installate. In giallo i sistemi Linux, in arancione i sistemi Microsoft ed in grigio quella che in questo documento è stata definita la categoria “Altri” e che annovera player del calibro di Oracle, SAP e Siemens. Al crescere dei requisiti di sistema diminuiscono le installazioni Il costo è più importante delle funzionalità 100,0 80,0 60,0 40,0 20,0 0,0 2008 2009 2010 Linux Microsoft 2011 Altri 2012 Dati: *internetnews.com /*idc.com / *pingdom.com / *netcraft.com Il grafico dal punto di vista del fatturato mostrerebbe una situazione completamente opposta. 2013
  • 3. Dalla quantità alla qualità Ad oggi quella che è sempre stata una predominanza numerica sta rapidamente diventando una predominanza monetaria. L’accorciarsi del tradeoff tra funzionalità e costi di sta portando sempre più aziende a pagare per avere sistemi leggeri ed efficienti che girino su piattaforme aperte e customizzabili ma con funzionalità sempre più vicine ai competitors high level. Prediamo in analisi i fatturati in ambito server dei prodotti open e quelli del nostro principale competitor, la Microsoft (dati: “Linux = $$” e Microsoft Corp.) Fatturato in miliardi di dollari nel 2013 6,0 5,0 4,0 3,0 2,0 1,0 0,0 Primo trimestre Secondo trimestre Linux Terzo Trimestre Quarto Trimestre Microsoft In dodici mesi la distanza è passata dal 300% al 50% “Ma anche Microsoft cresce” Questo perché l’intero settore è in crescita :D (dati Wintergreen Research)     +17,5% all’anno $25 miliardi nel 2013 +500% di crescita prevista entro il 2019 $613 miliardi nel 2014 nel comparto Internet of Things E mentre il software cresce l’hardware tradizionale affonda (dati IDC Corp.):   - 22% nei server di fascia media - 9,5% nei server di fascia alta Mentre l’hardware ARM decreta il suo successo:    Milioni di single-board-pc venduti ogni giorno (Raspberry Pi, Hackberry, CubeBox..) Processori di potenza comparabile agli x86 (10/01/2014 Lancio del Tegra K1) Primi server industriali basati su ARM (29/01/2014 AMD lancia Opteron)
  • 4. Il collo di bottiglia Probabilmente per la prima volta nella storia dell’informatica il volume di dati e di richieste sta crescendo più velocemente della capacità di elaborazione. Biotecnologie, ricerca chimica, sensori e reti sociali producono ogni giorno sempre più dati e la sempre maggiore connettività spinge sempre più persone a richiederli. Oggi: E domani:
  • 5. L’internet di domani Ora che abbiamo fatto una carrellata su quello che è il mercato server di oggi, sulle tendenze che lo caratterizzano e sugli sforzi che dovrà affrontare in futuro, possiamo delineare quelle che dovranno essere le caratteristiche del server di domani:       Linux based Open source Leggero Alte prestazioni Alta funzionalità ARM compatibile