• Like
Pinocchio
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
Uploaded on

Rappresentazione teatrale di Pinocchio

Rappresentazione teatrale di Pinocchio

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
2,842
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
5
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Scuola Elementare "Gianni Rodari" Rapagnano Classi seconde C’era una volta…un pezzo di legno Sabato 15 Giugno 2002 Ore 18:15
  • 2. Personaggi ed interpreti Regia di Demis Sobrini Alice Coltrinari Arlecchino Marco Paoloni Mangiafuoco Sara Fedeli Voce fuori campo Vincenzo Fortuzi Quinto Alunno Chiara Rapazzetti Terzo alunno Alexandra Bartolini Secondo alunno Mirko Achilli Primo alunno Jonathan Ciccalè Gianluca Forò Mastro Ciliegia Geppetto Filippo Ricci Pinocchio burattino Lorenzo Polci Pinocchio Bambino Mirko Achilli Secondo Bambino Alexandra Bartolini Primo bambino Giorgia Santini Pulcinella Alessia Buraglia Gatto Ilaria Paoloni Volpe Federica Bionda Fata Turchina Jacopo Lancioni Grillo Sean de Cristofaro Lucignolo Andrea Paoloni Primo asino Lorenzo Biondi Secondo Asino Chiara Biondi Terzo asino Federica castana Quarto asino Lorenzo senzacqua Direttore del circo Lorenzo Cognigni Fabbricante di tamburi
  • 3. Primo bambino Basta, non voglio ascoltarti più, voglio fare di testa mia, voglio fare i capricci, non voglio fare i compiti, voglio disubbidire alla mia mamma e al mio papà, alle maestre … voglio dire le bugie … mi piace!!!
  • 4. Secondo bambino Davvero, siamo disgraziati noi poveri bambini: tutti ci sgridano, tutti ci danno consigli. Credono di essere i nostri babbi, le nostre mamme, le nostre maestre … anche i grilli parlanti.
  • 5. Pinocchio bambino Ecco perché non ho dato retta al grillo: chi lo sa quante disgrazie, secondo lui dovrebbero capitarmi. Dovrei incontrare perfino gli assassini. Secondo me questa storia è stata inventata dai nostri genitori per farci paura … ma noi vogliamo crescere senza troppa fretta … Non voglio essere un burattino nelle mani dei grandi, non voglio essere un pezzo di legno, voglio semplicemente essere un bambino di carne ed ossa che riflette, agisce, progetta, sbaglia, soffre, cresce … non un pezzo di legno.
  • 6. Prima scena
  • 7. Mastro Ciliegia Senti Geppetto, ti va bene questo pezzo di legno, a me non serve … Geppetto Sì, voglio intagliare un burattino con il quale girare il mondo e dare spettacolo nei circhi e nelle fiere! Geppetto Dunque … iniziamo Pinocchio Ahi! Mi hai fatto male!
  • 8. Geppetto Cercherò di fare di te un burattino ed io sarò il tuo babbo! Ti chiamerò Pinocchio Pinocchio Sì, sono vivo. Anzi, ti prego di darmi un corpo Geppetto … ma come, tu parli?
  • 9. Pinocchio Babbo, posso muovermi, posso giocare, vivere come gli altri bambini! Voglio anch’io andare a scuola, non voglio essere un povero ignorante! Geppetto Sì, è giusto Pinocchio, devi andare a scuola, è un tuo diritto, un diritto di tutti i bambini e tu sei come tutti gli altri … Anche se non ho i soldi per comprarti l’abbecedario…va bene, troverò un modo, venderò questa vecchia giacca!
  • 10. Seconda scena
  • 11. Pinocchio Ciao, sono Pinocchio, sono nuovo Primo alunno Sei un bambino strano! Sei di legno! Pinocchio Sono uno come voi Secondo alunno Benvenuto nella nostra classe Pinocchio, qui avrai molto da studiare Terzo alunno C’è molto da fare. Per imparare le cose bisogna impegnarsi molto Quarto alunno Studiare è il nostro lavoro … tutti lavorano
  • 12. Voce fuori campo Accorrete tutti, accorrete, in città è arrivato il circo con un teatro di burattini. Pinocchio Un circo! Che bello! Che divertimento! No…come qui con questi maledetti libri. Mi sto annoiando e non ne posso più…sai che faccio? Vado al circo …
  • 13. Terza Scena ( Pinocchio mette scompiglio nello spettacolo)
  • 14. Arlecchino Come si chiama? Pinocchio Geppetto Pulcinella Che mestiere fa? Pinocchio Il falegname e guadagna poco Mangiafuoco Chi è che si permette di rovinare il mio spettacolo! Arlecchino, pulcinella, prendetelo! Pinocchio Ti prego, ti prego, non fatemi del male…pensate al mio povero babbo, quanto dolore … se non mi vede tornare a casa!
  • 15. Arlecchino Mangiafuoco, lasciamolo andare Mangiafuoco Sì, va bene … va pure e tieni queste cinque monete d'oro, dalle a tuo padre e mi raccomando, non lo fare disperare. Devi andare a scuola Pinocchio Sì, sì , lo farò!
  • 16. Quarta scena
  • 17. Volpe Sì, sai noi possiamo farti diventare ricco… Pinocchio Queste sono per il mio babbo! Volpe Pensa se tu riportassi a tuo padre mille di quelle monete! Pinocchio Come? Gatto Sì, un tesoro…. Pinocchio Babbo sarà felice quando vedrà tutte queste monete! Gatto Ciao burattino, ho visto che hai in mano delle monete d'oro!
  • 18. Volpe Conosciamo un campo, il campo dei miracoli. Li potrai seppellire… dagli zecchini … nasceranno piante che daranno tante monete e tu diventerai ricco Pinocchio Veramente? Gatto sì, seguici Pinocchio Gatto, Volpe, che fate….aiuto, aiutatemi!
  • 19. Quinta scena
  • 20. Pinocchio Tu chi sei? Fata Sono la fata turchina, e tu Pinocchio sei un bambino disubbidiente e credulone … ma adesso bevi Pinocchio Ma è amara … non, non la bevo! Fata Poi la berrai? Pinocchio Dove sono? Fata Turchina Sei nella mia casa …. ti curerò …. bevi questa medicina! Pinocchio Sì
  • 21. Fata Tieni…adesso bevi Pinocchio No, non la bevo! Fata Sei un burattino cattivo! Attento, le tue bugie ti creeranno grossi problemi Pinocchio Io non dico le bugie ….. oddio, che succede al mio naso? Fata Sono le tue bugie
  • 22. Pinocchio Ti prego fata, ti prego, aiutami Fata Tornerai a scuola, farai il tuo dovere, non darai più dispiaceri al tuo babbo? Pinocchio Sì, sì, lo prometto…..
  • 23. Sesta scena
  • 24. Pinocchio Sì, io tornare a scuola? fossi matto! E' bellissimo non fare niente, qui non devo fare fatica, non ci sono i libri … Grillo Pinocchio, ti sei dimenticato della tua promessa? Pinocchio Chi sei tu?, grillo maledetto, per dirmi questo? Io faccio quello che voglio! Grillo così sarai sempre un ignorante! Tutti si approfitteranno di te come ti è successo con il gatto e la volpe! Pinocchio Taci grillo, se non vuoi fare una brutta fine!
  • 25. Grillo Tu vuoi diventare di carne ed ossa, ma non vuoi dare niente in cambio! Pensa ai sacrifici di tuo padre … sei un burattino cattivo Pinocchio Vai via! Non ti voglio ascoltare….farò di testa mia Grillo Ricordati Pinocchio … non puoi vivere senza impegno….qualcosa dovrai fare Pinocchio Basta, taci per sempre brutto grillaccio!
  • 26. Settima scena
  • 27. Pinocchio Fantastico! Dov’è questo posto? Lucignolo E’ il paese dei balocchi, dove tutti i bambini possono pensare solo a divertirsi … un grande parco di divertimenti, tanti dolci e giostre! Pinocchio Andiamoci , è il posto adatto per me!!! Lucignolo Pinocchio, ascolta, ho saputo di un posto dove non esiste la scuola, non esiste nessun impegno e nessuna cosa da dover fare!
  • 28. Pinocchio e’ un mondo meraviglioso, avevi ragione Lucignolo ….. Primo Asino Attenti, fuggite, se potete! Secondo Asino Non è come potete immaginare! Terzo Asino Chi decide di vivere qui, diventa come noi Quarto Asino Sì , chi non vuole fare niente e pensa solo al divertimento diventa un asino … un asino vero.
  • 29. Pinocchio Ma cosa state dicendo? Lucignolo E’ impossibile! Pinocchio Cosa mi manca qui? Nulla! Mi diverto e non devo pensare ad altro….cosa mi serve di più? Primo Asino Andate via, andate via Pinocchio No, noi non ci muoveremo mai più da qui
  • 30. Pinocchio O mio dio! Ma…che cosa sono queste! Lucignolo Ah, ah, ti stanno spuntando le orecchie da asino ! Pinocchio Avevano ragione … stiamo diventando anche noi dei somari Direttore del circo Bene, altri due bambini che non hanno avuto voglia di impegnarsi … bene, bene, andranno benissimo per il mio circo! Pinocchio Ridi, ridi … guardati un po’ dietro! Lucignolo Ma … è una coda … da asino
  • 31. Ottava scena
  • 32. Direttore del circo Non so che farmene di uno come te … ti venderò Direttore del circo Forza, avanti … tocca a te! Pinocchio Non, no, non vengo, non ci voglio venire conte! Direttore del circo Forza o non avrai niente da mangiare Pinocchio Noo Pinocchio Fata turchina, fata turchina, aiutami, aiutami
  • 33. Fabbricante di tamburi Lo voglio io, lo annegherò e ne prenderò la pelle per farci i miei tamburi Pinocchio No , ti prego! Direttore del circo E’ quello che ti sei meritato … prendilo pure Fabbricante di tamburi Vieni, su forza … L’asino cerca di fuggire Fabbricante di tamburi Maledetto, torna qua
  • 34. Nona scena
  • 35. Pinocchio Dove sono finito! Ma …. sembra di essere in una bocca … di balena … … sono finito in una bocca di balena … che paura!!! Quanti guai, dovevo rimanere a scuola. Ecco quello che succede poi … Povero babbo mio, come sarà in pena per me! Aveva ragione la fata turchina, aveva ragione il grillo parlante … Ah … potessi tornare indietro, ho imparato la lezione … Ma giù in fondo c’è una luce! C’è qualcuno qui dentro … Chi è … ma … babbo, babbo, sei proprio tu? Oh babbo mio!
  • 36. Pinocchio Babbo, babbo, ti prometto che non disubbidirò più, sarò un bravo figlio, mi impegnerò, andrò a scuola … babbo , tranquillo, vieni, usciamo di qua, nuoterò e ti porterò in salvo; Geppetto Oh Pinocchio, figlio mio! Quanto ho sofferto! Ti ho cercato tanto in tutto questo tempo, non ti trovavo più, … poi in mare un giorno mi inghiottì questa balena
  • 37. Decima scena
  • 38. Pinocchio Babbo, vieni, ho preparato la cena Geppetto Bravo Pinocchio, sono molto fortunato ad avere un figlio come te che mi aiuta e si preoccupa per me Pinocchio Sai babbo, oramai ho imparato a leggere e a scrivere … ora nessuno potrà più prendersi gioco di me
  • 39. Fata Turchina Ti ho osservato in questo periodo. I tuoi errori e le tue birichinate sono state la lezione più importante per la tua vita ... tu hai studiato molto perché hai scoperto ciò che è veramente importante. Meriti un premio! Ora sei un bambino vero, come tutti gli altri … Addio, ora non hai più bisogno di me … sei pronto per la vita. Fata Turchina Bravo Pinocchio, Pinocchio Oh fata!
  • 40. Geppetto Eccolo là Pinocchio Com’ero buffo, quando ero un burattino! Come sono felice di essere diventato un vero ragazzo Pinocchio Ohh !!! Babbino mio, dimmi che non sto sognando! Sono un bambino vero! Dov’è finito il vecchio Pinocchio di legno?
  • 41. Fine