• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Presentazione nuova 488 - Smart & Start
 

Presentazione nuova 488 - Smart & Start

on

  • 1,600 views

materiale informativo finanziamento Smart & Start

materiale informativo finanziamento Smart & Start

Statistics

Views

Total Views
1,600
Views on SlideShare
1,079
Embed Views
521

Actions

Likes
0
Downloads
11
Comments
0

1 Embed 521

http://www.galterredimurgia.it 521

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Presentazione nuova 488 - Smart & Start Presentazione nuova 488 - Smart & Start Presentation Transcript

    • NUOVA 488 PER IL SUD INVESTIMENTI INNOVATIVI: Agevolazioni per le Regioni "Convergenza" (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia).
    • NUOVA 488 PER IL SUD Cosa è ? E’ un nuovo regime di aiuti che prevede agevolazioni in favore dei programmi di investimento finalizzati al perseguimento di specifici obiettivi di innovazione, miglioramento competitivo e tutela ambientale
    • NUOVA 488 PER IL SUD • • • • • Chi può accedere alle agevolazioni Tutte le imprese: che siano regolarmente costituite da almeno due anni Micro, Piccole, Medie e Grandi che realizzino investimenti per un’attività economica manifatturiera (sezione C Ateco 2007) o di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili (sezione D Ateco 2007) o di servizi (logistica, telecomunicazioni, informatica, ricerca e sviluppo, attività di ricerche di mercato, di consulenza gestionale, di ingegneria, di consulenza, di collaudi, di trattamento rifiuti, di depurazione acque, ecc. ecc.) che realizzino investimenti in una di queste Regioni: Calabria, Campania, Puglia, Sicilia
    • NUOVA 488 PER IL SUD Programmi e spese ammissibili I programmi ammissibili alle agevolazioni devono prevedere la realizzazione di investimenti innovativi, ossia l’acquisizione di beni materiali o immateriali tecnologicamente avanzati in grado di aumentare il livello di efficienza dell’impresa, valutabile in termini di: - riduzione dei costi, - aumento del livello qualitativo dei prodotti e/o dei processi, - aumento della capacità produttiva, - introduzione di nuovi prodotti e/o servizi, - riduzione dell’impatto ambientale, - miglioramento delle condizioni di sicurezza sul lavoro.
    • NUOVA 488 PER IL SUD Sono considerati innovativi gli investimenti relativi a: - macchinari/impianti/sistemi produttivi gestiti da apparecchiature elettroniche - sistemi di automazione industriale - sistemi e programmi informatici - apparecchiature specialistiche per la fornitura di servizi avanzati - apparecchiature scientifiche destinate a laboratori o uffici di progettazione aziendale - sistemi e macchinari finalizzati alla riduzione degli impatti ambientali - sistemi, macchinari e programmi finalizzati al miglioramento delle condizioni di sicurezza sul lavoro
    • NUOVA 488 PER IL SUD Le spese da sostenere: • • • • • • • devono essere non inferiori a euro 200.000,00 e non superiori a euro 3.000.000,00 devono riguardare beni nuovi di fabbrica devono essere sostenute nell’arco di 12 mesi (si calcola dalla data della prima fattura alla data dell’ultima) non possono essere sostenute, in tutto o in parte, con la modalità del “chiavi in mano” non possono essere riferite alla compravendita tra soggetti appartenenti allo stesso gruppo o acquistate da soci non possono essere sostenute in leasing non possono essere di importo inferiore ai 500,00 euro
    • NUOVA 488 PER IL SUD Le agevolazioni concedibili (sovvenzione rimborsabile e fondo perduto) Le agevolazioni sono concesse sotto forma di - sovvenzione rimborsabile e contributo a fondo perduto La “sovvenzione rimborsabile” è concessa per una percentuale del 75% delle spese e deve essere parzialmente restituita dall’impresa nella misura del: - 70% per le PICCOLE imprese - 80% per le MEDIE imprese - 90% per le GRANDI imprese La parte della sovvenzione da restituire è rimborsata, senza interessi, con un massimo di 14 rate semestrali. Non è assistita da garanzie, ma da privilegio speciale sui beni acquistati. La parte della sovvenzione che non deve essere restituita dall’impresa beneficiaria è concessa a titolo di contributo a fondo perduto.
    • NUOVA 488 PER IL SUD Erogazione delle agevolazioni La sovvenzione rimborsabile è erogata dal Ministero o per intero o per singole quote, ciascuna delle quali deve riferirsi ad un importo pari almeno al 20% dell’importo complessivo dell’investimento ammesso. Le singole quote sono erogate in anticipo rispetto ai pagamenti ai fornitori, sulla base di presentazione di fatture di acquisto non quietanzate. La banca scelta dall’impresa apre uno specifico conto corrente in grado di garantire il pagamento ai fornitori dei beni agevolati in tempi celeri e strettamente conseguenti al versamento sul predetto conto della sovvenzione da parte del Ministero.
    • NUOVA 488 PER IL SUD In pratica: 1. L’impresa ordina il bene al fornitore 2. Il fornitore consegna il bene e emette la fattura 3. L’impresa richiede l’erogazione al Ministero 4. Il Ministero eroga la sovvenzione sul conto corrente bancario dedicato 5. La banca paga il fornitore del bene (sovvenzione + mutuo / mezzi propri)
    • NUOVA 488 PER IL SUD Un esempio – cosa prevede il bando Nel caso di PICCOLA IMPRESA INVESTIMENTI € 1.000.000,00 AGEVOLAZIONI Sovvenzione rimborsabile € Importo da rimborsare allo Stato € 525.000,00 Fondo perduto € 225.000,00 Importo rata semestrale € 37.500,00 N. rate 750.000,00 14