19 aprile

229 views
169 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
229
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

19 aprile

  1. 1. LE OPPORTUNITA’ PER I GIOVANI IN EUROPA Cavallermaggiore, 19 aprile 2012 Annagloria Buonincontri
  2. 2. 1) LA STRATEGIA EUROPEA PER I GIOVANI
  3. 3. 1) LA STRATEGIA EUROPEA PER I GIOVANI (2010-2018)DOCUMENTO DI RIFERIMENTOUn quadro rinnovato di cooperazione europea nel settoredella gioventù (Risoluzione del Consiglio Europeo del 27settembre 2009)OBIETTIVI1) creare, allinsegna della parità, maggiori opportunitànellistruzione e nel mercato del lavoro;2) promuovere la cittadinanza attiva, linclusione sociale ela solidarietà.
  4. 4. 1) LA STRATEGIA EUROPEA PER I GIOVANI (2007-2018)CAMPI D’AZIONE • istruzione e formazione; • occupazione e imprenditorialità; • salute e benessere; • partecipazione; • volontariato; • inclusione sociale; • i giovani nel mondo; • creatività e cultura. Commissione europea e Stati membri : iniziative specifiche rivolte ai giovani e iniziative di integrazione per inserire le questioni relative ai giovani in altre politiche.
  5. 5. 1) LA STRATEGIA EUROPEA PER I GIOVANI (2007-2018)• DIALOGO STRUTTURATO: strumento che assicura che l’ opinione dei giovani sia presa in considerazione nella formazione delle politiche europee per la gioventù OPPORTUNITA’ DI STUDIO: Erasmus – Borse di ricerca – e-Twinning - Comenius – Inizativa Youth on the move OPPORTUNITA’ DI LAVORO: strumenti di supporto percercare lavoro, tirocini e concorsi per lavorare alle istituzioniwww.europass.cedefop.europa.eu Scrivere un CV europeoEURES: portale UE per la mobilità professionalewww.entrepreneurenvoy.org Sviluppare un’ideaimprenditorialewww.europa.eu/epso Lavorare per l’UEServizio volontario europeo OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTO per gruppi di giovani eorganizzazioni giovanili
  6. 6. 1) LA STRATEGIA EUROPEA PER I GIOVANI (2007-2018)Tenersi informati e aggiornati sulle opportunità offerte dall’UE ai giovani: Il Portale europeo per i giovani
  7. 7. 1) LA STRATEGIA EUROPEA PER I GIOVANI (2007-2018)
  8. 8. 1) LA STRATEGIA EUROPEA PER I GIOVANI (2007-2018)
  9. 9. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTO
  10. 10. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOPREMESSA: IL SISTEMA DEI FINANZIAMENTI EUROPEIENTE DI RIFERIMENTO: Commissione Europea –Direzioni generali, AgenziePROGRAMMAZIONE SETTENNALE (in vigore 2007 –2013)OBIETTIVO GENERALE: cofinanziare progetti chepossano contribuire a migliorare l’attuazione dellepolitiche comunitarie in un determinato settore
  11. 11. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOModalità di gestione dei fondi:1) Gestione diretta (Commissione o Agenzie)PROGRAMMI TEMATICI PER L’ATTUAZIONE DELLEPOLITICHE COMUNITARIE2) Gestione indiretta (Stati membri - Regioni)FONDI STRUTTURALI3) Cooperazione territorialeINTERREG E PROGRAMMI DI COOPERAZIONE
  12. 12. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOBandi/Call for proposals/Guida al programma:Cosa contiene il bando?• obiettivi e finalità del bando• enti ammissibili (elegibilità)• durata dei progetti• budget disponibile• % di cofinanziamento europeo• scadenza per la presentazione del progettoAllegati principali- Application form/Formulario- Budget form
  13. 13. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOI programmi a gestione diretta:• Europa per i cittadini• Gioventù in azione• Progress• Salute pubblica• Programma Life Long Learning• Cultura• Media• LIFE• Programma quadro RST• Programmi DG giustizia e affari interni• Cooperazione allo sviluppo e politiche di vicinatohttp://ec.europa.eu/contracts_grants/grants_it.htm
  14. 14. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOAlcune iniziative per gruppi di giovani, associazioni giovanili e entilocali:•Programmi: Gioventù in azione e Europa per i cittadini•Alcune misure che incentivano scambi e mobilità a livello europeo•Progetti basati sul confronto, il dialogo interculturale, lacittadinanza attiva, il dibattito su temi comuni e l’integrazioneeuropea•Minore impegno in termini di progettazione e rendicontazione
  15. 15. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOProgramma Gioventù in azione:Obiettivi generali•promuovere la cittadinanza attiva dei giovani e in particolare la lorocittadinanza europea•promuovere la solidarietà e la tolleranza tra i giovani al fine dirafforzare la coesione sociale nellUnione europea•favorire la comprensione reciproca tra giovani di diversi paesi•contribuire a migliorare la qualità dei sistemi di sostegno alle attivitàgiovanili e le competenze delle organizzazioni della società civile nelsettore giovanile•promuovere la cooperazione europea nel settore della gioventù.
  16. 16. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOAzione 1.1 Scambi giovaniliDue o più gruppi di giovani di paesi diversi si incontrano per affrontareinsieme un tema al fine di scambiare idee, metodi, consentire loro diacquisire conoscenza e coscienza di diverse realtà socioculturali,imparare gli uni dagli altri, sviluppare uno spirito imprenditoriale erafforzare la propria consapevolezza di essere cittadini europei.ETA’ : 13 – 25 (fino al 20% giovani tra 26 – 30 anni)DURATA: da 6 a 21 giorniPARTECIPANTI: min 16 - max 60GRUPPI: min 2 di paesi UE diversiDURATA: max 15 mesiPROGETTO: bilaterale (2 paesi) trilaterale (3 paesi), multilaterale (min.4 paesi), in uno dei paesi programma
  17. 17. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOAzione 1.1 Scambi giovaniliEnte promotore: unorganizzazione o unassociazione senza scopo di lucro un ente pubblico locale o regionale un gruppo informale di giovani un ente attivo a livello europeo nel settore giovanileFinalità ultima: apprendimento formale e non formale certificato YOUTHPASSContributo previsto:70% costi di viaggioquota fissa giornaliera per ciascun partecipante (It: 39 euro)spese eccezionali (100%): visti, necessità speciali
  18. 18. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOAzione 1.2 Iniziative giovaniProgetti in cui i giovani partecipano attivamente e direttamente adattività nazionali o transnazionali da loro stessi concepite e di cui sonoi principali protagonisti, al fine di sviluppare spirito di iniziativa,intraprendenza e creatività• nazionale: progettata a livello locale, regionale o nazionale eorganizzata da un singolo gruppo nel proprio paese di residenza• transnazionale: una rete di iniziative realizzate in comune da due opiù gruppi di diversi paesi• giovani tra i 18 e i 30 anni legalmente residenti in un Paeseaderente al programma.• giovani tra 15 e 17 anni se seguiti da un coachDURATA: 3 – 18 mesi
  19. 19. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOAzione 1.2 Iniziative giovaniEnte promotore:• unorganizzazione o unassociazione senza scopo di lucro• un gruppo informale di giovaniFinalità ultima: apprendimento formale e non formale certificato YOUTHPASSContributo previsto:- importi fissi secondo paese proponente (It: 8.700 euro iniziativetransnazionali – 6.000 euro iniziative nazionali –1.100 euro quotacoach)- 70% costi di viaggio- 100% spese eccezionali
  20. 20. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOAzione 1.2 Iniziative giovaniCARATTERISTICHE:•tema chiaramente definito su cui i membri del gruppo desiderinolavorare insieme e confrontarsi•esempi di possibili temi: arte e cultura, emarginazione sociale,ambiente, tutela del patrimonio, informazioni per i giovani,coscienza europea, sviluppo rurale/urbanistico, politiche per lagioventù, salute, misure contro la criminalità, lotta contro razzismo/xenofobia, disabilita, aiuti per gli anziani, i senzatetto e gli immigrati,pari opportunità, apprendimento tra pari, disoccupazione, sport,giovanili, giovani e tempo libero, media e comunicazioni, ecc.
  21. 21. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOAzione 1.3 Giovani e democraziaSostiene la partecipazione dei giovani alla vita democratica. L’obiettivoe incoraggiare la partecipazione attiva dei giovani nella propriacomunità locale, regionale o nazionale, oppure a livello internazionale•il progetto deve coinvolgere promotori di almeno due paesi•giovani tra i 13 e i 30 anni legalmente residenti in un Paese aderenteal programma.•almeno 16 partecipantiDURATA: 3 – 18 mesi
  22. 22. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOAzione 1.3 Giovani e democraziaEnte promotore:unorganizzazione o unassociazione senza scopo di lucro un ente pubblico locale o regionale un gruppo informale di giovani un ente attivo a livello europeo nel settore giovanileContributo previsto-75% dei costi ammissibili (viaggi, seminari, pubblicazioni, diffusione evalorizzazione dei risultati, costi indiretti)-max 50.000 euro
  23. 23. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOAzione 1.3 Giovani e democraziaEsempi di attività ammissibili:•creazione di reti per lo scambio, lo sviluppo e la diffusione di buonepratiche nel settore della gioventù e della partecipazione•consultazione con i giovani per comprenderne necessita e desideri suitemi della partecipazione alla vita democratica•eventi, seminari o dibattiti informativi rivolti ai giovani e incentrati sumeccanismi della democrazia rappresentativa a tutti i livelli, compresoil funzionamento delle istituzioni e delle politiche dell’UE•incontri tra giovani e responsabili decisionali oppure esperti neisettori della partecipazione alla vita democratica e delle istituzionidemocratiche
  24. 24. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOProgramma Europa per i cittadini•dare ai cittadini l’opportunità di interagire e partecipare allacostruzione di un’Europa sempre più vicina, democratica e aperta almondo, unita nella sua diversità culturale e da questa arricchita,sviluppando in tal modo la cittadinanza dell’Unione europea;•sviluppare un’identità europea fondata su valori, storia e culturacomuni;•promuovere un senso di appartenenza all’Unione europea tra icittadini;•promuovere la tolleranza e la comprensione reciproca dei cittadinieuropei, rispettando e valorizzando la diversità culturale elinguistica, contribuendo nel contempo al dialogo interculturale.
  25. 25. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOAlcune misure del programma Europa per i cittadini1.1 Incontri fra cittadini nell’ambito del gemellaggio1.2 Collegamento in rete fra città gemellate2.1 Progetti dei cittadiniEnte promotore:•una municipalità•un ente locale/regionale•una federazione/associazione di enti locali•un’organizzazione non a scopo di lucro o un comitato digemellaggio con personalità giuridica che rappresenti gli enti localiContributi: forfait calcolato secondo numero di giorni e di personecche si spostano nei paesi partner (almeno 3 paesi europei)
  26. 26. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTODove trovare informazioni Gioventù in azione Agenzia Nazionale Giovani www.agenziagiovani.it Guida al programma 2012 Vademecum per la progettazione  Pubblicazioni tematiche sulle misure Formulari Europa per i cittadini www.eacea.ec.europa.eu Agenzia esecutiva per l’educazione, gli audiovisivi e la cultura Guida al programma 2012 Application form Ci sono più scadenze durante l’anno!
  27. 27. 2) LE OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTOLa nuova programmazione 2014 - 2020 “ERASMUS PER TUTTI”un unico programma che raggruppi tutte le azioni nell’ambitodella istruzione, formazione e gioventù;aumento dei fondi pari al 70% (19 milioni di euro)•Opportunità di studio e di scambio•Cooperazione tra istituzioni educative, organizzazioni giovanili, aziende,autorità locali per promuovere l’educazione, la formazione, l’occupabilità,la creatività e l’imprenditorialitàNuove misure•Sistema di finanziamento per partecipare a Master•Partenariati/reti per la conoscenza e le competenze tra enti che offronoformazione per aziende e stimolano accrescimento competenze eoccupazione
  28. 28. Grazie per l’attenzione

×