Your SlideShare is downloading. ×
E-book in biblioteca introduzione
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

E-book in biblioteca introduzione

1,416
views

Published on

Corso di formazione promosso e finanziato dalla Regione Toscana e realizzato da AIB Toscana (31 ottobre-9 dicembre 2011). Introduzione, obiettivi e lavori del corso

Corso di formazione promosso e finanziato dalla Regione Toscana e realizzato da AIB Toscana (31 ottobre-9 dicembre 2011). Introduzione, obiettivi e lavori del corso

Published in: Education

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,416
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
12
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. E-book in biblioteca Introduzione Corso di aggiornamento finanziato dalla Regione Toscana per le biblioteche pubbliche (31 ottobre- 9 dicembre 2011) Anna Maria Tammaro
  • 2. Obiettivi formativi Competenze Collezione Gestione Servizi Conoscenze Caratteristiche degli e-book e differenze coi libri cartacei Offerta editoriale di e-book Esigenze di interoperabilità, accesso aperto, standard di catalogazione, criteri per scelte tecnologiche Problematiche giuridiche, economiche, organizzative Capacità Saper fare un progetto di organizzazione della collezione Saper fare un business plan Saper sfruttare le opportunità degli e-book Saper creare una comunità di utenti Abilità Saper individuare le collezioni di e-book Saper negoziare le licenze di accesso Saper valutare le statistiche di uso Saper predisporre un report Saper predisporre e offrire tutorial e corsi sugli e-book Abilità trasversali Saper promuovere la collezione Saper collaborare e lavorare in gruppo Saper promuovere il servizio
  • 3. Didattica
    • Gruppi di lavoro con esercizi collettivi ed esercitazioni individuali che verranno valutate.
    • I partecipanti saranno collegati:
    • Lista di discussione:
    • Http:// [email_address]
    • Facebook
    • http://www.facebook.com/ebookbibliotechetoscane
    • Delicious
    • http://delicious.com/ebookbiliotechetoscane
    • Il materiale didattico e di approfondimento insieme agli esercizi in linea saranno disponibili a:
    • http://e-bookinbiblioteca.blogspot.com/
  • 4. Docenti del corso
    • Lucia Bertini
    • www.luciabertini.it
    • www.facebook.com/lucia.bertini
    • Skype: luciabertini
    • Linkedin: http://it.linkedin.com/in/luciabertini
    • Anna Maria Tammaro
    • www.diplingue.unipr.it/Ricerca%20e%20pubblicazioni/Pagine%20personali/Tammaro.html
    • www.facebook.com/tammaroster
    • Skype: tammaro48
    • Linkedin: www.linkedin.com/pub/tammaro-anna-maria/9/244/331
    • Agnese Perrone
    • www.swets.com
    • Skype: agnese.perrone
  • 5. Calendario E-book in biblioteca Ore Argomenti 31/10/11 4 Studio indipendente; Videoconferenza; Webinar 08/11/11 7 Selezione, organizzazione, gestione, diffusione degli e-book. Problemi del copyright. Aggregatori e consorzi per acquisti. 09/11/11 4 Business plan 21/11/11 7 Metadati. Interoperabilità. Dispositivi di lettura 22/11/11 4 Accesso aperto e collezioni gratuite 09/12/11 7 Innovazione dei servizi. Buone pratiche. Studi di casi Totale 33
  • 6. Valutazione del corso
    • Il corso è stato preceduto da un'indagine sulla gestione degli e-book nelle biblioteche della Regione Toscana.
    • Alla fine del corso saranno valutate: la percezione dei partecipanti per il contenuto del corso, il materiale didattico, la logistica, la capacità dei docenti.
    • Il raggiungimento degli obiettivi formativi e l'apprendimento dei partecipanti con un giudizio del lavoro di gruppo e del progetto finale.
    • Follow up: verrà organizzato un Seminario coi responsabili delle Reti e delle biblioteche in cui verranno presentati i lavori finali
  • 7. Lavoro di Gruppo FISHTAIL Progetto di servizio
    • Predisporre un progetto di servizio basato sugli e-book che evidenzi:
    • - criticità della biblioteca e della società
    • - focus, scopo e priorità di servizio che vanno incontro a questi bisogni
    • - elenco degli obiettivi di massima
  • 8. Lavoro di Gruppo 2 Business Plan
    • Predisporre un Progetto di servizio basato sugli e-book che evidenzi:
    • - risorse disponibili e vincoli
    • - fasi di realizzazione
    • - il monitoraggio dei risultati previsti per ogni fase
    • Realizzare un piano temporaneo delle fasi ed attività usando la Matrice della gestione
    • Predisporre un piano per la valutazione dei risultati
  • 9. Lavoro di gruppo 3 Benchmarking
    • Predisporre gli indicatori
    • utili a valutare i risultati del servizio basato sugli e-book
    • Comparare i risultati di diverse biblioteche digitali utilizzando gli indicatori evidenziati
  • 10. Lavoro finale
    • Predisporre un progetto di servizio basato sugli e-book che in modo creativo ed innovativo valorizzi il servizio ed il ruolo sociale della biblioteca in cui si lavora
    • Il lavoro finale verrà giudicato dal punto di vista del raggiungimento degli obiettivi formativi del Corso oltre che della sua originalità