Your SlideShare is downloading. ×
S2dot0 slides2011©francescopintus
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

S2dot0 slides2011©francescopintus

508
views

Published on

TagSardegnaCamp: Francesco Pintus: Sardegna 2.0: l’innovazione che parte dal basso per cambiare il territorio

TagSardegnaCamp: Francesco Pintus: Sardegna 2.0: l’innovazione che parte dal basso per cambiare il territorio


0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
508
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. l’innovazione che parte dal bassoper cambiare il territorio
  • 2. “Cambieremo la Sardegna e lo faremo attraverso una rete di persone.Costruiremo un ponte fra chi vive in Sardegna e chi vive fuori, conl’intento di creare occasioni di crescita economica delle singoleaziende e professionisti che vorranno entrare a fare parte di questarete.Il gruppo vuole facilitare l’incontro anche offline con la creazionedi eventi nei quali vedersi in faccia, poter valutare l’affidabilità dellepersone, e godere insieme di serate serene e culturali. ” 2
  • 3. L’associazione S2dot0 è nata il 10 giugno 2011 in seguitoall’entusiasmo manifestato dai partecipanti e alle richiestedi mantenere attivo il network creato nel corso del primoevento a Tramatza (OR) il 20 aprile 2011. È un’associazionelibera, apartitica e mira a:• ascoltare le persone, prima dei ruoli o delle etichette sociali• promuovere l’aggregazione di imprenditori, ricercatori, liberi professionisti, studenti e persone che hanno a cuore il tema dell’innovazione• costruire un ponte fra chi vive in territori diversi, con l’intento di creare occasioni di crescita economica di singole aziende, ricercatori e professionisti aderenti• facilitare l’incontro delle persone attraverso la creazione di eventi informali di confronto e business building e attraverso canali mediatici di divulgazione della conoscenza• cambiare le persone, le reti di persone e i territori in cui queste reti si sviluppano. 3
  • 4. Tramatzaaprile 2011 4
  • 5. 5
  • 6. Un nuovo incontro informale destinato a imprenditori che vogliano mettersi alla prova e sperimentare soluzioni innovative per valorizzare il proprio territorio.idee innovativep e r r i p e n s a reil turismo 6
  • 7. Un barcamp aperto a 100 persone. Non vi era alcun vincolo alla partecipazione, se non quello di registrarsi e inviare una slide di presentazione della propria azienda. Sono le persone, e non i ruoli aziendali, a proporre idee nuove, a interagire con professionisti di settori diversi, a costruire alternative per rinnovare il territorio. Il lavoro era strutturato nelle sessioni di Business Idea generation, al mattino, e di Business idea Development, al pomeriggio.idee innovative A fine serata i partecipanti hanno presentato in plenariaper ripensare i progetti sviluppati e le partnership necessarie peril turismo la realizzazione, cercando di ottenere il titolo di “idea migliore”. 7
  • 8. 8
  • 9. 9
  • 10. 10
  • 11. 11
  • 12. 12
  • 13. 13
  • 14. 14
  • 15. il prossimo evento19 novembre presso Porto Conte Ricerche nuovo Format: un seminario, un gioco di business, ma soprattutto un intero giorno per imparare, insieme a chi lo vive quotidianamente, il mondo delle startupwww.sardegna20.com 15