Social Media Analysis: come analizzare ed esporre i dati relativi alla presenza online

935 views

Published on

Lezione su Insights e Reportistica del 22 gennaio 2014 a TagBoLab - laboratorio di Marketing territoriale e web 2.0 dell'Università di Bologna, Laurea Magistrale in Scienze della comunicazione pubblica e sociale www.tagbolab.it

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
935
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
75
Actions
Shares
0
Downloads
36
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Social Media Analysis: come analizzare ed esporre i dati relativi alla presenza online

  1. 1. SOCIAL MEDIA ANALYSIS - Insights e reportistica come analizzare ed esporre i dati relativi alla presenza online 22 gennaio 2014
  2. 2. Introduzione Per verificare l’effettiva efficacia delle nostre attività online è necessario, periodicamente, analizzare i dati relativi alla nostra presenza su web. Grazie ad appositi tools è possibile avere una serie di dati qualitativi e quantitativi relativi alla nostra presenza online. In questo modo è possibile conoscere meglio il nostro pubblico (età, sesso, provenienza geografica, ma anche interessi e contenuti più letti) e sviluppare la nostra comunicazione in modo strategico.
  3. 3. Analisi del website
  4. 4. Con Google tipologie di dati: Analytics possiamo analizzare due -  Quantitativi: numero visite, percentuali di nuovi visitatori -  Qualitativi: contenuti più letti, fonti di acquisizione del pubblico, comportamento ecc.
  5. 5. Analisi quantitativa
  6. 6. 1_Visite Visitatori Unici: Visitatori unici indica il numero di visitatori del tuo sito web non duplicati (contati una sola volta) nel periodo di tempo specificato. Visualizzazioni di pagina: indica il numero totale di pagine visualizzate. Comprende singole pagine visualizzate più volte.
  7. 7. Pagine/Visita: indica il numero medio di pagine visualizzate durante una visita al tuo sito. Comprende singole pagine visualizzate più volte. Durata media visita: La durata media di una sessione. (La durata media della visita a un sito minima è 30 secondi.) Frequenza di rimbalzo: indica la percentuale di visite di una sola pagina, ossia visite in cui la persona esce dal sito dalla stessa pagina in cui è entrata. %nuove visite: Una stima della percentuale delle nuove visite.
  8. 8. Analisi qualitativa
  9. 9. 1_Pubblico Analitycs ci permette di avere molte informazioni, anche dettagliate, sul nostro pubblico di riferimento. Oltre ai dati demografici e geografici, fornisce tutta una serie di informazioni sul comportamento (nuovi visitatori o di ritorno), sugli interessi e sul tipo di dispositivo da cui hanno visitato il nostro sito. Questi elementi sono molto interessati per la definizione delle nostre attività e ci permettono di strutturare la nostra comunicazione in base al nostro pubblico di riferimento.
  10. 10. 2_Acquisizione Quali sono le fonti di acquisizione del traffico al sito?
  11. 11. parole chiave su motori di ricerca domini che indirizzo web advertising indirizzano online traffico verso il nostro sito (social media, altri siti..)
  12. 12. Questi dati sono molto utili perché ci permettono di capire da dove proviene il nostro pubblico e di organizzare le nostre attività di comunicazione potenziando l’una o l’altra fonte di acquisizione
  13. 13. 3_Contenuti più letti
  14. 14. o i Conoscendo quali son l contenuti più letti da ibile ostro pubblico è poss n o ganizzare al megli or il nostro piano oriale, privilegiando edit quelli maggiormente do o apprezzati e eliminan e modificando quelli ch nuti sembrano essere rite meno interessanti.
  15. 15. Analisi della pagina Facebook
  16. 16. Il tool per l’analisi dei dati di facebook sono gli insights [messi a disposizione dalla piattaforma stessa] e sono visibili a tutti gli admin
  17. 17. Analisi quantitativa
  18. 18. 1.  Numero totale di fans 2.  User engagement
  19. 19. USER ENGAGEMENT PTAT (people talking about this) Numero fans x 100
  20. 20. «Il PTAT prende in esame e, nell’arco di una settimana di tempo, tutti i tipi di interazioni che hanno interessato la vostra pagina, come: persone che cliccano il “mi piace” alla pagina; persone che postano sulla bacheca della pagina; persone che cliccano il “mi piace”, commentano o condividono uno dei post pubblicati dalla pagina (status update, link, immagini); persone che rispondono a domande poste su un evento; persone che menzionano una pagina in un post persone che taggano la pagina in una foto; persone che mettono il “mi piace” o condividono un check-in; persone che fanno check-in in un posto (per le pagine “luoghi” e quindi con una presenza fisica sul territorio)» Fonte: http://www.webinfermento.it/come-misurare-il-reale-coinvolgimento-della-pagina-facebook/
  21. 21. Portata: il numero di persone che hanno visualizzato i post della pagina ovvero le persone raggiunte
  22. 22. Visite: il numero di volte in cui ogni scheda della pagina è stata visualizzata
  23. 23. Pubblico Caratteristiche demografiche del nostro pubblico (età e sesso) Città di provenienza Lingua Può essere utile confrontare questi dati con quelli del sito per capire se abbiamo lo stesso pubblico su due canali diversi o i pubblico varia con il canale
  24. 24. Analisi qualitativa
  25. 25. Contenuti e post più visti
  26. 26. E ora che ho analizzato tutte le sezioni del website e della pagina facebook… Come scrivo un Report? - Le note tecniche -
  27. 27. Quando scrivete un report sulle attività di comunicazione online, tenete presente che spesso vi rivolgete a persone che non hanno competenza i materia e quindi dovete essere chiari e esaustivi Utilizzate quindi: slide chiare, con poche parole, ma efficaci e screenshot, tabelle, immagini che facilitino la comprensione dei dati riportati
  28. 28. COME SCRIVERE UN REPORT 1. Analisi del blog -  Visite (visitatori unici) -  Comportamento (frequenza di rimbalzo, % nuovi visitatori) -  Dati demografici -  Provenienza dei visitatori -  Contenuti più letti 2. Analisi dei canali social (Facebook) -  Numero fans -  Dati demografici fans -  PTAT -  Provenienza fan -  Portata -  Contenuti più visualizzati 3. Considerazioni finali e strategie per il futuro
  29. 29. Per ognuno dei parametri elencati nella slide precedente, fornite: - uno screenshot della situazione - una breve spiegazione del dato fornito - suggerimenti su come migliorare o mantenere il dato

×