Marisa GrandeTutela attiva del paesaggio salentino - Antiche viewww.synergetic-art.com
PROGETTO: INTERVENTI PER LA TUTELA ATTIVA DEL              PAESAGGIO SALENTINO        PER “TUTELA ATTIVA DEL PAESAGGIO SAL...
PROGETTO PER LA TUTELA ATTIVA DEL TERRITORIO                    SALENTINO.➲    LA TUTELA DI UN TERRITORIO NON PUO     PRES...
CARATTERISTICHE LITOLOGICHE DEL SALENTO●   LE SERRE SALENTINE    CORRISPONDONO ALLE    PROPAGGINI ESTREME DELLE    PIU ELE...
LA CONFIGURAZIONE IN CELLE GEOMORFOLOGICHECIRCOLARI DEL SUD-SALENTO FU ASSECONDATA DALLADISTRIBUZIONE GEODETICA MEGALITICA...
IL SALENTO: SITO DI CARATTERE ASTRONOMICO SCELTO DAL POPOLO    COSTRUTTORE DEI MEGALITI PER RINSALDARE IL VINCOLO ENERGETI...
SALENTO: SITO DI CARATTERE ASTRONOMICO, LUOGO    SCELTO DAI COSTRUTTORI DI MEGALITI PER RINSALDARE IL    VINCOLO ENERGETIC...
PROPOSTA DI TUTELA UNESCO DEL SALENTO COME “SITO DI CARATTEREASTRONOMICO”“DALLA VIA DELLA SOPRAVVIVENZA ALLE VIE DELLA FED...
TUTELA ATTIVA DEL SALENTO:COORDINAMENTO DELLE DISTINTE AREE CULTURALI DELTERRITORIO TRAMITE LA VOLORIZZAZIONE DEGLI ANTICH...
PROGETTO DI TUTELA ATTIVA DEL SALENTO:    VALORIZZAZIONE DEI PERCORSI VIARI ANTICHI DI CARATTERE CULTURALE●   UNA RETE VIA...
Marisa GrandeTutela attiva del paesaggio salentino - Antiche viewww.synergetic-art.com
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Marisa grande - Progetto tutela del paesaggio salentino - Antiche Vie

1,147

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,147
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Marisa grande - Progetto tutela del paesaggio salentino - Antiche Vie

  1. 1. Marisa GrandeTutela attiva del paesaggio salentino - Antiche viewww.synergetic-art.com
  2. 2. PROGETTO: INTERVENTI PER LA TUTELA ATTIVA DEL PAESAGGIO SALENTINO PER “TUTELA ATTIVA DEL PAESAGGIO SALENTINO”, SINTENDE LA PROMOZIONE DA PARTE DI PERSONE FISICHE, ASSOCIAZIONI, MOVIMENTI, OPERATORI CULTURALI, SPORTIVI, TURISTICI, ENTI LOCALI E ORGANI SUPERIORI DI UNAZIONE PROGETTUALE DI “LUNGO PERIODO E DI QUALITA ECO-SOSTENIBILE” ORIENTATA ALLOSVILUPPO DEL TERRITORIO, NEL RISPETTO DELLE INTERRELAZIONI TRA FATTORI UMANI E FATTORI AMBIENTALI, SECONDO LE INDICAZIONI DELLA “CONFERENZA EUROPEA DEL PAESAGGIO”, BASATE SULLE DIRETTIVE DELLA “CONVENZIONE EUROPEA DEL PAESAGGIO”
  3. 3. PROGETTO PER LA TUTELA ATTIVA DEL TERRITORIO SALENTINO.➲ LA TUTELA DI UN TERRITORIO NON PUO PRESCINDERE DALLA CONOSCENZA DEI SUOI SPECIFICI CARATTERI GEOLOGICI, DA CUI DIPENDONO LE FUNZIONI E LE DESTINAZIONI DI RUOLO ATTRIBUITE AL PAESAGGIO.➲ DA CUI LA NECESSITA DI CONOSCERE:➲ LA STRUTTURA LITICA DEL PAESAGGIO➲ LA RETE IDROLOGICA➲ LA VEGETAZIONE SPONTANEA➲ LA VEGETAZIONE ASSISTITA➲ GLI INSEDIAMENTI ANTROPICI A DIVERSA DESTINAZIONE RURALE, URBANA, INDUSTRIALE.
  4. 4. CARATTERISTICHE LITOLOGICHE DEL SALENTO● LE SERRE SALENTINE CORRISPONDONO ALLE PROPAGGINI ESTREME DELLE PIU ELEVATE MURGE PUGLIESI, POICHE IL SALENTO COSTITUISCE LESTREMA PUNTA PENINSULARE DELLA PUGLIA● LA LINEA CHE COLLEGA LE CITTA DI TARANTO E DI BRINDISI SEPARA LA PARTE PENINSULARE SALENTINA DA QUELLA CONTINENTALE DELLA PUGLIA.
  5. 5. LA CONFIGURAZIONE IN CELLE GEOMORFOLOGICHECIRCOLARI DEL SUD-SALENTO FU ASSECONDATA DALLADISTRIBUZIONE GEODETICA MEGALITICA ● LA SUDDIVISIONE DELLE CELLE GEOMORFOLOGICHE IN CELLE GEODETICHE FU OPERATA DAI COSTRUTTORI DI MEGALITI, CHE DISTRIBUIRONO DOLMEN E MENHIR SECONDO UNA CONFIGURAZIONE A “TELA DI RAGNO” INTORNO AI CENTRI GEOMAGNETICI INDIVIDUATI SULLE SERRE SALENTINE, CHE MARCARONO CON GRANDI SPECCHIE DI MIRA ● ELEVATE SULLE ALTURE DELLE SERRE, LE SPECCHIE DI MIRA RAPPRESENTAVANO I POLI COSMOGONICI INTERNO AI QUALI SI DISTRIBUIVA IL SISTEMA MEGALITICO NEL TERRITORIO PIANEGGIANTE.
  6. 6. IL SALENTO: SITO DI CARATTERE ASTRONOMICO SCELTO DAL POPOLO COSTRUTTORE DEI MEGALITI PER RINSALDARE IL VINCOLO ENERGETICO TRA TERRA E CIELO, CON RIFERIMENTO ALLA COSTELLAZIONE DI ORIONE “ ANTROPOMORFO ASTRALE”, “ UOMO COSMICO”, ANTESIGNANO DELLUOMO UNIVERSALE VITRUVIANO E DI LEONARDO.● LA COSTELLAZIONE DI ORIONE, IMMAGINATA COME UN ANTROPOMORFO CELESTE IL NUOVO PROTETTORE DELLEMICICLO DELLOLOCENE, ASSOCIATA ALLA COSTELLAZIONE DEL LEONE, SECONDO UNA RICORRENZA CICLICA RIEVOCATA DALLA STATUETTA DI ORIONE CON TESTA DI LEONE RISALENTE AL 32.000 A.C.
  7. 7. SALENTO: SITO DI CARATTERE ASTRONOMICO, LUOGO SCELTO DAI COSTRUTTORI DI MEGALITI PER RINSALDARE IL VINCOLO ENERGETICO TRA TERRA E CIELO● IL PRIMORDIALE RAPPORTO ISTAURATO TRA CIELO E TERRA SI BASA SULLA RELAZIONE ARMONICA CHE VINCOLA LA TERRA CON IL SOLE E CON IL COSMO● UN VINCOLO PRECISO DI “GEOMETRIA SACRA”, CHE LING. ALFONSO RUBINO HA SVILUPPATO BASANDOLO SU UN “CODICE AERMONICO”, COLLEGA TRA LORO LE LOCALITA DI SPECCHIA DALLALTO, DI SPECCHIA DEI MORI E DI MONTE VERGINE.● I TRE “CENTRI GEOMAGNETICI” SALENTINI, COLLEGATI IN UN RAPPORTO OMOTETICO ALLE TRE STELLE DELLA CINTURA DI ORIONE, FURONO MARCATI, QUALI “CENTRI GEODETICI”, DA MONUMENTI MEGALITICI
  8. 8. PROPOSTA DI TUTELA UNESCO DEL SALENTO COME “SITO DI CARATTEREASTRONOMICO”“DALLA VIA DELLA SOPRAVVIVENZA ALLE VIE DELLA FEDE” ● NELLANNO DELLASTRONOMIA 2009 ● LA SYNERGETIC-ART PROPONE ALLUNESCO IL RICONOSCIMENTO DEL SALENTO COME “SITO DI CARATTERE ASTRONOMICO”, ADERENDO ALLA PROPOSTA DELLA S.I.A.-INAF SULLA BASE DEI DOCUMENTI RAPPRESENTATI DAI LIBRI:LORIZZONTE CULTURALE DEL MEGALITISMO DI MARISA GRANDE E LA VIA DEI PELLEGRINI DI EZIO SARCINELLA.
  9. 9. TUTELA ATTIVA DEL SALENTO:COORDINAMENTO DELLE DISTINTE AREE CULTURALI DELTERRITORIO TRAMITE LA VOLORIZZAZIONE DEGLI ANTICHITRACCIATI ORIGINE MEGALITICA PROGETTO DI RECUPERO E VALORIZZAZIONE DEGLI ANTICHI TRACCIATI VIARI : LE VIE DI COLLEGAMENTO TRA I MEGALITI, IRRADIATE DALLE SPECCHIE DI MIRA VERSO LE PIANURE CIRCOSTANTI
  10. 10. PROGETTO DI TUTELA ATTIVA DEL SALENTO: VALORIZZAZIONE DEI PERCORSI VIARI ANTICHI DI CARATTERE CULTURALE● UNA RETE VIARIA TRACCIATA DAL PASSO DEGLI UOMINI IN EPOCHE REMOTE STABILIVA LE DIRETTRICI DI COLLEGAMENTO TRA I PIU ANTICHI CENTRI SALENTINI: MEGALITICI, MESSAPICI, ROMANI, BIZANTINI...
  11. 11. Marisa GrandeTutela attiva del paesaggio salentino - Antiche viewww.synergetic-art.com
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×