Your SlideShare is downloading. ×
Presentazione progetto LibreUmbria
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Presentazione progetto LibreUmbria

158

Published on

Presentazione del progetto di migrazione a LibreOffice delle PA umbre

Presentazione del progetto di migrazione a LibreOffice delle PA umbre

Published in: Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
158
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Migrazione dellUmbria a LibreOffice
  • 2. Il progetto LibreUmbria Obiettivo: adozione su larga scala nelle PA locali dellUmbria di software libero nel pacchetto di Office Automation
  • 3. Prendiamo esempio25.000 utenti migrati Ospedali di Copenhagen3.600 utenti migrati Comune di Bologna
  • 4. LibreUmbria “si laurea” Il progetto è analizzato in una tesi di laurea magistrale in informatica di Alfredo Parisi
  • 5. Perché LibreOffice?● Open source● Disponibile per GNU/Linux, Windows e Mac Os X (presto mobile)● Tradotto in 109 lingue● Compatibili con i formati dei principali concorrenti● Supportato da una grande comunità in tutto il mondo (oltre 500 sviluppatori e 3000 volontari)
  • 6. Perché LibreOffice?LibreOffice è utilizzato da circa 60 milioni di persone, è lasuite libera d’eccellenza per ufficio su tutte le principalipiattaformeHanno migrato a LO: Città di Monaco di Baviera, PublicLibrary di Chicago, Ospedali di Copenaghen, Città diBolzano, Limerick in Irlanda, Las Palmas in Spagna, PileaHortiatis in Grecia e la città di Largo in Florida.
  • 7. Perché LibreOffice? Word - Excel - PowerPoint verso Writer - Calc - Impress + Draw 90% delle funzionalità sono identiche o molto simili 10% delle funzionalità sono diverse o esclusive
  • 8. Chi cè dietro LibreUmbria?Protagonisti del progetto: ConsiglioRegionale, Giunta Regionale, ASL 1 e 2Umbria, Provincia di Perugia e Provincia diTerniPartner del progetto: The DocumentFoundationCoordinamento: CCOS e Consorzio SIRUmbria
  • 9. LibreUmbria a Berlino Il progetto è stato presentato alla annuale LibreOffice Conference a Berlino lo scorso novembre
  • 10. Parlano di noi...
  • 11. Parlano di noi...
  • 12. Il progetto in un charterPerchè un project charter?Cosè e a chi serve?
  • 13. Qualche buona ragione per... Obblighi di legge Risparmio
  • 14. Qualche buona ragione per...Formati aperti Disincentivo alla pirateria
  • 15. Perchè no Office 2013? Office 2013 a impatto zero? con un costo ragionevole? compatibile 100% con vecchi doc?
  • 16. Veniamo al come fare per...Censimento delle funzioni svolte dagli utenti●Verifica di compatibilità con LibreOffice●Ma soprattutto...comunicazione●
  • 17. Veniamo al come fare per... Formare Installare Assistere
  • 18. Veniamo al come fare per... Monitorare Condividere
  • 19. Possiamo farcela!
  • 20. Chi fa cosa? Gruppo di Coordinamento e Monitoraggio (GCM) Composto dai Referenti degli Enti partecipanti Consente un costante allineamento tra attività edaspettative rispetto ai risultati attesi Direttore dellEsecuzione (Project Manager) Assicura il rispetto dei costi, dei tempi e delle modalità concordate Responsabile di attività Responsabile dellesecuzione delle attività di migrazione nel singolo Ente coinvolto
  • 21. Chi fa cosa?FormatoriFormano gli Utenti tecnologicamente avanzati e gliUtenti finali sulluso di LibreOffice nellEnte coinvolto Assistenza Tecnica Affiancano il progetto sotto laspetto tecnologico e sistemisticoUtenti Tecnologicamente AvanzatiRappresentano il primo e capillare livello di supportoal progetto
  • 22. Riferimenti utili www.libreumbria.wordpress.com @libreumbria www.facebook.com/LibreUmbria Migrazione dellUmbria a LibreOffice

×