C:\fakepath\iuavcamp Le frontiere del Wirless in architettura
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

C:\fakepath\iuavcamp Le frontiere del Wirless in architettura

on

  • 563 views

 

Statistics

Views

Total Views
563
Views on SlideShare
561
Embed Views
2

Actions

Likes
0
Downloads
3
Comments
0

1 Embed 2

http://www.slideshare.net 2

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

C:\fakepath\iuavcamp Le frontiere del Wirless in architettura C:\fakepath\iuavcamp Le frontiere del Wirless in architettura Presentation Transcript

  • IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    Le frontiere del wireless in architettura
    Susanna De Biasio(mat. 269072)
  • IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    Le frontiere del wireless in architettura
    Cos’è la tecnologia Wireless?
  • Le frontiere del wireless in architettura
    Recenti sviluppi nell’ambito delle comunicazioni wireless e della
    microelettronica, hanno favorito lo sviluppo di tecnologie come i
    NODI SENSORI WIRELESS
    Essi formano una rete di sensori: WSN(Wireless Sensor Network)
    IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
  • Le frontiere del wireless in architettura
    APPLICAZIONI:
    • Monitoraggio e controllo industriale
    • Domotica e Automazione degli edifici
    • Difesa e sicurezza
    • Monitoraggio di strutture (dighe, ponti, gallerie)
    • Agricoltura di precisione
    • Monitoraggio di agenti inquinanti
    VANTAGGI:
    • Elementi poco ingombranti
    • Peso ridotto
    • Costo inferiore rispetto alle soluzioni cablate
    • Creazione di una rete senza fili più veloce della rete cablata
    IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
  • Le frontiere del wireless in architettura
    IL WIRELESS E L’AUTOMAZIONE DEGLI EDIFICI
    I sistemi di comunicazione Wireless propongono
    soluzioni nuove riguardo la gestione integrata di
    tutte le funzionalità (comandi, controlli,
    visualizzazioni, sensori, allarmi, ecc) richieste
    da un moderno “Sistema-casa”, al fine di migliorare
    la qualità della vita di chi vi abita.
    Nasce quindi la possibilità di nodi (punti) mobili che possono permettere all’utente non solo di essere costantemente informato sulla attuale situazione del proprio Sistema-casa (per esempio attraverso display, touch-screen, palmari, cellulari, ecc), ma anche di gestire attraverso semplici comandi, tutte le funzioni domestiche (e non) del sistema-casa complessivo, dovunque ci si trovi.
    IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    Il tutto si basa su una COMUNICAZIONE TOTALMENTE WIRELESS che prevede un continuo scambio di dati in tempo reale.
  • Le frontiere del wireless in architettura
    LA TECNOLOGIA WIRELESS PUO’ CONTROLLARE MOLTEPLICI FUNZIONI
    determina sia un risparmio energetico notevole, essendo un sistema intelligente, sia un comfort elevato.
    IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
  • Le frontiere del wireless in architettura
    Sono disponibili :
    • controlli on/off (interruttori)
    • azionamenti on/off (attuatori, luci, ecc)
    • azionamenti proporzionali (tapparelle, tende, apertura porte, ecc)
    • sensori di presenza e sensori acustici
    • sensori di temperatura
    • sensori di umidità
    • sensori di luminosità
    • monitoraggio consumi e gestione carichi
    • termostati (gestione climatizzazione ambientale)
    • display grafici (intuitivi e semplici) per la gestione del clima e di altre funzionalità
    • nodo mobile di gestione, con funzionalità di controllo remoto, visualizzazione e monitoraggio in tempo reale di tutti i dispositivi presenti nel “Sistema-casa”
    E’ realizzata anche una “centralina”, cioè un dispositivo da incasso dotato di display grafico LCD che permette di visualizzare le principali informazioni sulla rete wireless e sul suo funzionamento.
    E’ stata sviluppata un’applicazione software per dispositivi mobili (PDA e iPhone), che consente il controllo ed il monitoraggio di tutto l’impianto.
    IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
  • Le frontiere del wireless in architettura
    Le reti di sensori wireless hanno ottenuto grande attenzione negli ultimi anni. Grazie a questi sensori intelligenti connessi in rete, gli edifici sono ora in grado di misurare i parametri dell'ambiente circostante e di regolare di conseguenza i consumi di energia risparmiano così nella bolletta elettrica.
    Le macchine intelligenti connesse in rete in modalità wireless sono anche in grado di richiedere automaticamente gli interventi di manutenzione quando è necessario un aggiornamento o una riparazione.
    IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
  • Uno standard per la connettività wireless che sta prendendo piede nel campo dell'automazione degli edifici è lo ZigBee.
    L'impiego delle reti wireless con tecnologia ZigBee sarà largamente utilizzato non solo per la riduzione e sostituzione di cablaggi per la connessione di apparati e strumenti, ma soprattutto di micro sensori per monitorare e controllare ogni tipo di impianto civile ed industriale.
    ZigBeeè uun protocollo di rete caratterizzato da consumi molto bassi, concepito per applicazioni con requisiti di banda ridotta, a bassa potenza e ad alta scalabilità.
    Le frontiere del wireless in architettura
    IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
  • Le frontiere del wireless in architettura
    IL SISTEMA WIRELESS POTREBBE SEMPLIFICARE ANCHE ALTRE ATTIVITA’:
    • L’allarme antincendio: L'Università di Siena, i Vigili del Fuoco e la divisione Building Technologies di Siemens si sono uniti per la sperimentazione antincendio wireless, negli edifici di grande valore culturale. Sono state testate sofisticate soluzioni antincendio basate su dispositivi wireless, capaci di proteggere il nostro patrimonio culturale senza dover richiedere interventi troppo invasivi.
    • Energia elettrica wireless: Intel ha presentato una
    tecnologia sviluppata dall’ MIT che permetterà la trasmissione
    a distanza di energia elettrica con una certa efficienza.
    La nuova tecnologia si chiama WREL,
    Wireless Resonant Energy Link.
    Le prime applicazioni dovrebbero essere ovviamente
    l’alimentazione wireless di dispositivi portatili così come
    la ricarica delle batterie a distanza. Ma con il recente sviluppo
    delle automobili elettriche il raggio d’azione potrebbe essere
    decisamente più ampio.
    IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
  • Le frontiere del wireless in architettura
    IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo