Ritiro di natale
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Ritiro di natale

on

  • 190 views

Meditazione con la Parola e la musica.... andiamo decisi a Betlemme...

Meditazione con la Parola e la musica.... andiamo decisi a Betlemme...

Statistics

Views

Total Views
190
Views on SlideShare
190
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial LicenseCC Attribution-NonCommercial License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Ritiro di natale Ritiro di natale Document Transcript

  • CENTRO DI SPIRITUALITA’ “ SUL MONTE” – CASTELPLANIO RITIRO PER NATALE in PAROLA E MUSICA DOMENICA 22 DICEMBRE 2013 – ORE 16 O magnum mysterium O magnum mysterium et admirabile sacramentum, ut animalia viderent Dominum natum, iacentem in praesepio. Il ritiro spirituale vuole disporre mente e cuore all’accoglienza del Mistero di Dio che si fa carne nella nostra carne. Il linguaggio per entrare è la Narrazione e la Musica. Il M.o Luca Delpriori ci accompagnerà con alcune composizioni del pianista francese Francis Poulenc (1899 –1963). Sr Anna Maria ci aiuterà ad entrare nella narrazione evangelica con lo stupore e la gioia dei pastori che sono stati coinvolti in questo “Evangelium Gaudium”. E’ necessario arrivare alle 16, puntuali, presso la Chiesa del Crocifisso. Nella sala del Centro si svolgerà poi una parte dell’incontro. Concluderemo, augurandoci la gioia del Natale. Tel. 0731 813408/ 3357013647 Cercare Dio nell’oggi. C’è infatti la tentazione di cercare Dio nel passato o nei futuribili. Dio è certamente nel passato, perché è nelle impronte che ha lasciato. Ed è anche nel futuro come promessa. Ma il Dio “concreto”, diciamo così, è oggi. Per questo le lamentele mai mai ci aiutano a trovare Dio. Le lamentele di oggi su come va il mondo “barbaro” finiscono a volte per far nascere dentro la Chiesa desideri di ordine inteso come pura conservazione, difesa. No: Dio va incontrato nell’oggi». ( Papa Francesco, intervista a P. Spadaro )