Social network e business

525 views
450 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
525
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
239
Actions
Shares
0
Downloads
10
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Social network e business

  1. 1. Studio PleiadiWeb meetingNuovi Social:nuove vie per il tuo Business28 Febbraio 2013 © Copyright Studio Pleiadi® 2013. All rights reserved.
  2. 2. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessCosa è Social? (e cosa non lo è)Dov’è il confine?Può essere estremamente difficile distinguere cosa è Social Network e cosa non lo è, eprobabilmente un confine netto non esiste proprio.Per convenzione quindi, consideriamo Social tutte le piattaforme (siti) che soddisfano questirequisiti, poiché sono quelli che permettono un adv efficace:• Creare un profilo• Creare liste di utenti• Interagire con le liste di utenti• Pubblicare contenutiPer creare liste di utenti, e quindi connessioni, distinguiamo la differenza tra il concetto di Add equello di Follow:• Add: per vedere il profilo e le pubblicazioni di un altro utente, bisogna che questo accetti e me ne dia il permesso.• Follow: posso vedere profilo e pubblicazioni di un altro utente anche senza il suo permesso. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  3. 3. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessI “quasi” socialSocial News e Social BookmarksI servizi di social news consentono agli utenti, attraverso siti web dedicati, di inviaree votare nuove storie, articoli o semplici link, determinando così cosa saràpubblicato e la sua rilevanza.Il social bookmarking è un servizio dove vengono resi disponibili elenchi disegnalibri creati dagli utenti.Questi elenchi sono liberamente consultabili e condivisibili con gli altri utentiappartenenti alla stessa comunità virtuale. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  4. 4. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessL’appassionante storia d’amore tra Social e Brand 10 anni di social network, e di brand che li usano per comunicare © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  5. 5. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessLa PreistoriaGli attuali social network presentano caratteristiche in larga parte derivanti dai loropredecessori (ad oggi tutti sopravvissuti): • Forum: Il sistema dei forum è il primo che contempla una discussione collettiva (e non privata come la chat), con possibilità di risposte e commenti • Rss: L’rss (Really Simple Sindacatyion) è il primo sistema di “follow” ovvero quello che oggi è il like su facebook o il follow su twitter • Gruppi: I gruppi (google, yahoo…) anticipano quello che oggi sono le cerchie di google plus o gli amici di facebook © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  6. 6. Studio Pleiadi Nuovi Social – Nuove vie per il tuo business MySpace (e Windows live space) E’ difficile poter stabilire quale sia il primo social network in termini cronologici. Di sicuro la prima piattaforma sociale ad avere un vero successo in termini di numeri è MySpace (clonata subito da Microsoft e dal suo Windows live space). Nata nel 2003, la piattaforma non attirò molti brand, del resto il meccanismo del “follow” era assente, a favore di quello di “add”.Fonte: Wikipedia © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  7. 7. Studio Pleiadi Nuovi Social – Nuove vie per il tuo business Youtube il Concetto di Viral Marketing Youtube nasce nel 2005, e in poco tempo integra tutte le caratteristiche per essere definito social: amici, follow, interazioni e commenti ai video. Per la prima volta nasce una vera attività di adv sui social network, poiché uno strumento come il video è facilmente sfruttabile a fini pubblicitari. Nasce inoltre il concetto di Viral marketing, esteso poi a tutti i social network, che altro non è che una reinterpretazione del buon vecchio passaparola. Quali brand lo usano? o Chiunque abbia materiale video o Chi decide di produrre materiale video a fini promozionaliFonte: Wikipedia © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  8. 8. Studio Pleiadi Nuovi Social – Nuove vie per il tuo business Facebook Facebook nasce nel 2004, ma apre a tutto il mondo (sopra i 13 anni) nel 2006. Ciò che ha reso facebook la piattaforma più usata è una serie di eventi difficili da individuare, ma sicuramente una rivoluzione è quella di far portare se stessi sul web, a differenza di tutti i precedenti servizi, che richiedevano un alias. Con Facebook, e non prima, prende davvero il via quello che è oggi è il marketing sui social media… come? Quali brand lo usano? o Qualunque brand che abbia una attività rivolta al consumatore e non solo alle aziende (B2C)Fonte: Wikipedia © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  9. 9. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessDiventa Fan -> Esprimi il Gradimento -> LikeCome su youtube e per gli rss, lafunzionalità di facebook che da spazio alleaziende è quella del “follow”.Utilizzata inizialmente per cause o perumorismo, la Fan Page, diventa ben prestouna piattaforma ideale per le aziende, chefacendosi appunto seguire dagli utentipianificano la loro comunicazione online sufacebook.Il tasto Diventa fan viene successivamentecambiato nel più attraente e semplice Like(Mi piace).La semplicità del like porta l’interazione sulweb 2.0 ad un nuovo livello, copiataimmediatamente dai concorrenti di youtube,e successivamente da tutti gli altri. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  10. 10. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessFacebook ApiFacebook è anche la prima piattaforma a “sforare” lo spazio del proprio sito, e ilweb la accoglie a braccia aperte intuendo le potenzialità di creazione di rete sociale.Vediamo quindi iniziare ad apparire tasti share o like sotto gli articoli dei blog, opossibilità di registrarsi ad un sito tramite facebook. Quali brand lo usano? o Chiunque abbia un sito internet © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  11. 11. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessIl Social e le immaginiI contenuti visivi generano sul web piattaforme dedicate, nonostante sianolargamente diffusi, soprattutto via facebook. • Flickr: Nato come semplice storage online per le immagini e le foto, diventa presto una comunità virtuale introducendo sistemi di condivisione, voto, follow e add • Pinterest: Pinterest scavalca Flickr (in termini di innovazione, e presto di utilizzo) introducendo la possibilità di condividere (Pin) immagini da tutto il web, e non solo tramite l’upload • Instagram: Instagram si lega inizialmente all’utilizzo da mobile (la versione desktop è recentissima) creando un social network per editare e condividere le foto scattate con il cellulare Quali brand lo usano? o Brand con prodotti “fotogenici”, o che manifestino un interesse visivo © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  12. 12. Studio Pleiadi Nuovi Social – Nuove vie per il tuo business Linkedin Linkedin è in realtà online ben dal 2003, ma raggiunge la redditività solo nel 2006, e il successo ancora dopo. Il social network è ideato per professionisti e aziende, e diventa presto un potente strumento di recruitment e di creazione di curriculum. Per le aziende è soprattutto un nuovo potente canale per creare contatti diretti con potenziali clienti. Quali brand lo usano? o Chiunque abbia interesse nel B2BFonte: Wikipedia © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  13. 13. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessFoursquareIl successo di questa piattaforma è dovuto alla sua intuizione di sfruttare appieno lepotenzialità degli smartphone (Gps e portabilità soprattutto).Foursquare permette infatti di indicare la propria posizione e di legare a luoghifisici commenti e interazioni. Quali brand lo usano? o Chiunque abbia diversi punti vendita dislocato nel territorio © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  14. 14. Studio Pleiadi Nuovi Social – Nuove vie per il tuo business Twitter i 140 caratteri e gli hashtag Creato nel 2006, Twitter introduce l’utilizzo dei trend topic (tramite uno strumento chiamato Hashtag), prima nella propria piattaforma, per poi dilagare in tutto il web (oggi è il secondo social network più usato al mondo). L’Hashtag infatti non è altro che un link da inserire in un post, che permette ad ogni utente del social network di indicare l’argomento di cui sta parlando, entrando automaticamente a far parte dello stream di quell’hashtag. In questo modo il profilo ha modo di darsi Quali brand lo usano? visibilità intervenendo sugli hashtag più o Chiunque individui hashtag in tema con il utilizzati. proprio brand, o presume di poterne creare di nuovi con un sufficiente volume di conversazione,Fonte: Wikipedia © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  15. 15. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessTumblrQuesta piattaforma ha il merito di unireil Blog con il social network.Offre infatti sia le possibilità di followproposte da twitter e facebook, con uneditor e uno spazio per creare veri epropri blog-post con elementimultimediali e formattazione html dellapagina, in contrasto a tweeter efacebook che offrono sempliciaggiornamenti di stato. Quali brand lo usano? o Trattandosi di una piattaforma di Blogging, chiunque trovi cose interessanti da dire a da mostrare © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  16. 16. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessGoogle +Introduce il concetto di cerchie di contatti, permettendo di diversificare la visibilitàdi ogni post, o di mostrare lo stream di una sola cerchia di contatti, divisi adesempio per tipologia di interesse, o di intimità di amicizia.Google + ripropone molte soluzioni risultate funzionanti in altri social network, maprobabilmente non propone nulla di così nuovo da incentivarne l’utilizzo.Il risultato è un social con un altissimo numero di iscritti, ma una bassa frequenza dipost. Quali brand lo usano? o La piattaforma implica alcuni bonus SEO o Per ora, solo chi vuole insignirsi della presenza su google plus © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  17. 17. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessSocial WebAncora deboli in Italia, ma in crescita, sono quei social network ( a metà strada coni social news o bookmark, di cui prima) che hanno in comune la peculiarità di creareinterazioni, commenti e voti su pagine web esterne al social stesso, ovvero su tuttoil web. • Digg: Nasce come un social bookmark, ma integra successivamente collegamenti sociali, e una bacheca di tipo stream con le pagine più votate in evidenza • Reddit: Nasce come un social news, ed oggi è simile a reddit, aggiungendo la possibilità di scrivere contenuti direttamente sulla piattaforma • Stumble upon: integra le caratteristiche di una di Social bookmarking, un Social Network e quelle di un blog. Consiste in una barra aggiuntiva per browser dove recensire, condividere, o votare la pagina web in cui ci si trova Quali brand lo usano? o Chiunque abbia a un attività di blogging o di news © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  18. 18. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo business…tutti gli altri…La sfera dei social network è davvero grande e in costante espansione. Quellielencati fino ad ora sono una buona fetta di utenza, ma una piccola percentualedella totalità dei siti di social networking.Ne nascono e muoiono diversi ogni anno, e nel giro di sei mesi una nuovapiattaforma può ritrovarsi tra le 10 più usate al mondo (vedi Pinterest). © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  19. 19. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo business…e il “non-occidente”Infine è bene tenere presente quellepiattaforma meno internazionali cheper una ragione o un’altra si sonoaffermati solo in specifiche zonegeografiche, dove tutt’ora sono le piùutilizzate. Alcuni esempi sono:• Cina : RenRen, Qzone, Weibo• Portogallo e Romania :Hi5• Polonia : Nasza-klasa• Paesi Bassi : Hyves• Ungheria : Iwiw• Russia : V Kontakte, Odnoklassniki• Grecia : Maktoob• Brasile e India: Orkut © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  20. 20. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo business I Brand sui social network perché utilizzare i social? © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  21. 21. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessComunicazione e AdvI social network, per le aziende, sono prima di tutto un ulteriore canale doveproporre la propria comunicazione e pubblicità, come lo è un sito web, uninserzione su un giornale, uno spot tv.Il fatto che la piattaforma sia (di base) gratuita non cambia di fatto la sua natura.Questo significa che il brand riporta le linee che lo identificano a livello di immagine,profilo, grafica e stile comunicativo all’interno delle varie piattaforme. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  22. 22. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessSocial LeadsCon la maggiore facilità rispetto a qualsiasi media tradizionale, le piattaforme socialci danno la possibilità di generare contatti, quelli che nel marketing vengonochiamati leads ovvero un’utenza “agganciata” in qualche modo al brand, da“guidare” passo passo all’acquisto.Un follow su un social network è sicuramente il lead più economico che si possaottenere oggi. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  23. 23. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessAvere un contatto diretto con l’utenzaLa prima possibilità che ci offre il media Social Network è quella di poter averediverse tipologie di feedback da parte dell’utenza e dei nostri consumatori.Possiamo inoltre chiarire dubbi o domande velocemente, nonché dare informazioni. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  24. 24. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessBrand monitoringIl monitoraggio del comportamento dell’utenza (sulla nostra pagina e non) ci dàinoltre importanti informazioni sulla percezione del nostro brand e prodotto.Questo può arrivare ad influenzare decisioni di comunicazione, ma in ultima battutaanche di produzione stessa. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  25. 25. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessWord of mouthUsando le giuste leve, inoltre, si possono sfruttare le piattaforme social perincentivare un passaparola e generare nuovi contatti.Di nuovo, è la piattaforma che facilità questo canale, tramite gli share, retweet,repin ecc. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  26. 26. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessViralità Il concetto di passaparola diventa virale, quando la condivisione è spontanea e con un moltiplicatore positivo (quando ad X condivisioni ne seguono almeno X+1). Questo può avvenire tramite la pubblicazione di contenuti estremamente memorabili, di natura virale, o ad esempio con sistemi di gamefication (vediamo più avanti). © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  27. 27. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo business I Brand sui social network come utilizzare i social? © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  28. 28. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessIl profiloIl profilo social, per molte piattaforme, è centrale nella definizione dell’identità delbrand.E’ quindi importante curare e rendere incisive le informazioni che la piattaforma dàla possibilità di inserire, e sfruttare al meglio il layout declinandolo allacomunicazione del brand. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  29. 29. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessCase Study: Coca Cola Già all’indomani dell’uscita del diario, l’ultimo layout di facebook per le fan page, Coca Cola presenta un profilo eccezionale Compila infatti tutta la timeline dalla nascita dell’azienda ad oggi, con news, adv, eventi e curiosità, rendendola di fatto una enciclopedia © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  30. 30. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessRegistro linguistico La prima differenza con la quasi totalità dei media (sito web compreso) ed i social network sta nella bidirezionalità della comunicazione. Non si manda infatti un messaggio unidirezionale agli ascoltatori, ma si intrattiene una discussione continua ed aperta con l’utenza. La prima conseguenza di questa caratteristica investe il lessico e la sintassi da utilizzare, che non possono più seguire logiche legate al marketing e all’impatto, ma devono essere orientate al dialogo. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  31. 31. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessI ContenutiLa seconda demarcazione della comunicazione social è quella del contenuto:nei media classici (quasi sempre) siamo impegnati a promuovere il prodotto o ilbrand.Per il meccanismo del “follow“ già descritto, è più efficace alternare contenutipubblicitari con altri post interessanti riguardanti argomenti tangenti o altri dalbrand.In questo modo l’utenza che rimane interessata alla “voce” del brand non è soloquella disposta a fruire dell’adv ma anche quella interessata agli argomenti delbrand.Alcuni esempi di tipologie di contenuti:• Marchetta (la regola dice 1 su 3)• Curiosità, news e articoli sul settore merceologico dell’azienda• Contenuti umoristici riguardanti tipologie di prodotto che interessano all’ascoltatore• Condivisione di post di propri follower• Video, immagini o altri contenuti multimediali, slegati dal prodotto o dal brand © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  32. 32. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessGestire l’interazione con l’utenza Come vedremo, l’efficacia dell’attività sul social media si misura anche in base al livello di interazione che si riesci a sviluppare con l’utenza. Per migliorare questo parametro, oltre agli esempi già detti, è bene prevedere fin da subito post del tipo: • Domande dirette all’ascoltatore • Sondaggi • Inviti a condivisione © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  33. 33. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessSocial tagNell’attività editoriale è importante introdurre tutte le tipologie di tag, come il tag difacebook, l’hashtag di twitter ecc.Questo oltre a stimolare l’interazione dona visibilità al profilo del brand. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  34. 34. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessCase Study: Media World Sfruttando l’alto volume di hashtag nel settore tecnologia, Media World riesce ad arrivare a moltissimi nuovi utenti con ogni tweet © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  35. 35. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessAds e sponsorizzazioniCostruita una buona base, diverse piattaforme mettono adisposizione molti strumenti per raggiungere più ascoltatori inlinea con il target della nostra comunicazione.Naturalmente questo aumento di lead non corrisponde inautomatico ad una maggiore interazione: compete allacomunicazione dell’azienda fare in modo che questi contattinon siano solo un numero. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  36. 36. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessOpinioni negativeLa gestione delle opinioni negative è centralenelle bacheche dei social network, soprattuttoperché il 90% di queste sono facilmenteplacabili e trasformabili in positive.Il trattamento di questa questione meriterebbeuna presentazione a sé, ma per riassumerealcuni punti:o Rispondere nel minor tempo possibileo Educazione, diplomazia, rispetto e gentilezzao Rispondere onestamente e scusarsi sulle questioni su cui si ha tortoo Spiegare le proprie ragioni e come si intende risolvere il problema sollevatoo Mettersi nei panni del clienteo Firmarsi con nome e cognome, e ruolo ricoperto nell’azienda © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  37. 37. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessCase Study: Pagine Gialle (892424) L’account twitter non è proprio ben visto e spesso riceve tweet negativi, che gestisce nel modo più corretto. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  38. 38. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessGameficationPer stimolare viralità e partecipazione dell’utenza, esistono meccanismi cosiddetti di“gamefication” (letteralmente “giochificazione”) che consistono nel regalare, tramiteun gioco più o meno competitivo, un bonus di qualche tipo (punti, sconti ecc.).Il gioco in questione può prevedere l’aumento dei bonus a fronte della condivisionedel gioco o dell’invito di altri utenti a giocare. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  39. 39. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessCase Study: Red Bull La pagina facebook di Red Bull propone una vera sala giochi virtuale, con possibilità di entrare in classifiche (sfidando i propri amici) e vincere premi La partecipazione e la condivisione portano costante afflusso di nuovi fan alla pagina, e ne aumentano l’egagement © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  40. 40. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo business Social network funzionalità esterne © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  41. 41. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessSocial buttonI primi apparsi sul web, sono ancora la funzionalità più utilizzata sui siti web di tuttoil mondo.Un utente social mediamente esperto, cercherà in fondo alla pagina web che glipiace lo strumento per esprimere l’apprezzamento o per condividere, in uno o almassimo due click. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  42. 42. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessSocial ApiOltre ai bottoni esistono diversefunzionalità che i social ci offrono permigliorare le percentuali di interazioneanche sul sito web. Ad esempio:• Login• Registrazione• CommentiOggi esistono servizi che rendonoquasi automatica l’installazione delleapi dei social network, e la rispostadell’utenza va nella stessa direzione diutilizzo. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  43. 43. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessCase Study: Ninja MarketingIl sito di ninja marketing, attento ad incentivare la condivisione, la partecipazione e lapermanenza sul sito, include: - social button laterali che seguono l’utente mentre legge l’articolo - commenti interfacciati con il profilo facebook - un ulteriore plugin che suggerisce altri articoli a seconda delle affinità social di chi legge © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  44. 44. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessLe App Esistono poi le funzionalità avanzate che permettono di legare sito e social e di realizzare ad esempio • Giochi interattivi con classifiche social all’interno del sito web • Pagine personalizzate all’interno del social con elementi del sito • Pagine social di lead generation o pagine sul sito di follower generation © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  45. 45. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo business I Brand sui social network breve manuale operativo © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  46. 46. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessMa quale social?!Non esistono regole precise per definire quali socialnetwork vanno presidiati. Va comunque previstaun’analisi preliminare e uno studio ad hoc.Sicuramente è bene tenere presente un paio di lineeguida:• Non aprire profili social per poi abbandonarlisenza aggiornamenti• Non duplicare l’attività su diverse piattaforme(es. stessi post su twitter e facebook)• Scegliere in base ai contenuti che si intendepostare• Scegliere in base alla natura e al target deipropri prodotti• Scegliere in base alla competizione già esistentesui social nel settore del brand © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  47. 47. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessPianificare una strategia Prima di aprire anche solo un profilo, pianificare i post da pubblicare, la frequenza e le tipologie, differenziate per le varie piattaforme. È bene pianificare inoltre il tono della comunicazione. Soprattutto occorre stabilire chi e quando se ne occupa, anche per rispondere tempestivamente ad eventuali lamentele o post dannosi per il brand. © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  48. 48. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessMisurare e agire di conseguenza Come misurare il risultato della propria attività, analizzare i dati e prendere decisioni di conseguenza. (Per approfondire questo capitolo è disponibile online il precedente web meeting “Come misurare l’efficacia della propria attività web”) • Applausi (like, favorite tweet, +1…): Numero di apprezzamenti medi per post o elemento pubblicato • Commenti (risposte su twitter): Numero medio di commenti o risposte ricevute per ogni elemento pubblicato • Condivisione (share, retweet, pin, embed…): Numero medio di repost per contenuto pubblicato • Sentiment Percezione del brand e della sua immagine da parte dei follower e in generale di tutto il social network © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  49. 49. Studio PleiadiNuovi Social – Nuove vie per il tuo businessTools utili • Schedulazione Post: Esistono diversi software che permettono di programmare la pubblicazione dei post sui vari profili social. Questo aiuta a non diminuire la frequenza di aggiornamento. Alcuni esempi: Hootsuite, Buffer, Sendible • Misurazione attività: Diversi script, con motori semantici più e meno efficaci, permettono di misurare automaticamente le variabili appena descritte Alcuni esempi: Klout, Blog Meter, Virtue Envaluetor, Tweetreach • Insight e Analytics: Le insight di alcuni social permettono di monitorare l’andamento nel tempo dei like, e delle visite al sito provenienti dai social network Alcuni esempi: Facebook Insight, Google analytics © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.
  50. 50. Studio Pleiadi Nuovi Social – Nuove vie per il tuo business Grazie per aver partecipato al nostro web meeting! A tutti voi riserviamo la possibilità di avere una analisi estrategia personalizzata Gratuita per presidiare il mondo social. Se siete interessati, contattate Valentina Grilli: v.grilli@studiopleiadi.it www.studiopleiadi.it marketing@studiopleiadi.it © Copyright Studio Pleiadi 2013. All rights reserved.

×