IL FINANZIAMENTO NAVALE  VISTO DAL  DOTTORE COMMERCIALISTA Genova, 28 maggio 2010 Dott. Giancarlo Casani
PERCHÉ UN INVESTIMENTO NAVALE? <ul><li>COME NASCE UNA NUOVA NAVE? </li></ul>
PERCHÉ UN INVESTIMENTO NAVALE? <ul><li>Normalmente un armatore che ha già altre navi </li></ul><ul><li>sulla base di una  ...
<ul><li>A volte il  noleggiatore  stesso trasmette all’ armatore  le  sue esigenze </li></ul>PERCHÉ UN INVESTIMENTO NAVALE...
<ul><li>Spesso si è di fronte ad un processo di sviluppo ed integrazione di un processo produttivo </li></ul>PERCHÉ UN  IN...
PERCHÉ UN  INVESTIMENTO NAVALE? Completato il  processo  decisionale  di costruire la nave o di acquistarla sul mercato de...
REPERIMENTO MEZZI FINANZIARI FARSI STACCARE UN ASSEGNO TRACCIABILE (COPERTO!!!!) DAL PADRE O DA PERSONA IDENTIFICATA PRIMA...
REPERIMENTO MEZZI FINANZIARI Farsi indicare da un amico una banca che  NON CONOSCE IL SETTORE NAVALE , per cui, non essend...
REPERIMENTO MEZZI FINANZIARI Procedere alla predisposizione di uno  studio accurato  che esamini tutte le  problematiche d...
REPERIMENTO MEZZI FINANZIARI Questo lavoro preparatorio è  essenziale  per l’armatore perché deve dimostrargli e convincer...
COME SI PRESENTA UN INVESTIMENTO NEL SETTORE NAVALE E SUE CARATTERISTICHE IN UN’OTTICA FINANZIARIA L’Armatore: Caratterist...
COME SI PRESENTA UN INVESTIMENTO NEL SETTORE NAVALE E SUE CARATTERISTICHE IN UN’OTTICA FINANZIARIA <ul><li>DOPO AVER ACCER...
COME SI PRESENTA UN INVESTIMENTO NEL SETTORE NAVALE E SUE CARATTERISTICHE IN UN’OTTICA FINANZIARIA <ul><li>IL NOSTRO IMPRE...
COME SI PRESENTA UN INVESTIMENTO NEL SETTORE NAVALE E SUE CARATTERISTICHE IN UN’OTTICA FINANZIARIA L’Armatore: Problematic...
COME SI PRESENTA UN INVESTIMENTO NEL SETTORE NAVALE E SUE CARATTERISTICHE IN UN’OTTICA FINANZIARIA NON ESISTE UNA SOLUZION...
COME SI PRESENTA UN INVESTIMENTO NEL SETTORE NAVALE E SUE CARATTERISTICHE IN UN’OTTICA FINANZIARIA TANTE SONO LE VARIABILI...
IL BUSINESS PLAN <ul><li>INFORMAZIONI SUL SOGGETTO CHE REALIZZA L’INVESTIMENTO </li></ul><ul><li>INFORMAZIONI SULL’INVESTI...
Il BUSINESS PLAN A. INFORMAZIONI SUL SOGGETTO CHE REALIZZA L’INVESTIMENTO <ul><li>Identificazione :  organizzazione e rife...
Il BUSINESS PLAN B. INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE <ul><li>1. Caratteristiche tecniche del nuovo investiment...
B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE <ul><ul><li>Descrizione & indicazioni tecniche </li></ul></ul><ul><ul><li...
B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE <ul><li>Prezzo nave </li></ul><ul><li>Prezzo contrattuale nave :   €  32....
B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE <ul><li>Tempistica e modalità di pagamento prezzo nave </li></ul><ul><li>...
B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE 2. Analisi del fabbisogno – Copertura finanziaria Condizioni del finanzia...
B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE 3. Ipotesi assunte per la predisposizione del budget economico finanziari...
B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE 4. Budget economico CASH-FLOW PROGRESSIVO CASH-FLOW RISULTATO ECONOMICO D...
B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE 4. Budget finanziario SALDO FINANZIARIO   RISULTATO ANNUO   TOTALE GENERA...
IL PROGETTO VA IN PORTO …. Se il business plan viene “approvato” La banca concede il finanziamento IL COMMITTENTE PUO FINA...
E la nave va ……
UN MODO E UN LUOGO PER PARLARE DEL SETTORE SITO ISTITUZIONALE
UN MODO E UN LUOGO PER PARLARE DEL SETTORE UN’ALTRA PARTE ABITATA DELLA RETE
GRAZIE PER L’ATTENZIONE <ul><li>Giancarlo Casani </li></ul><ul><li>www.studiocasanieassociati.it </li></ul>
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

28 05 2010_seminario università di genova_il finanziamento navale visto dal dottore commercialista

1,105 views

Published on

Intervento di Giancarlo Casani all'Università di Genova nell'ambito del Seminario sul tema: La costruzione di nave: visione multidisciplinare, realtà e prospettive.

Published in: Economy & Finance, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,105
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
8
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

28 05 2010_seminario università di genova_il finanziamento navale visto dal dottore commercialista

  1. 1. IL FINANZIAMENTO NAVALE VISTO DAL DOTTORE COMMERCIALISTA Genova, 28 maggio 2010 Dott. Giancarlo Casani
  2. 2. PERCHÉ UN INVESTIMENTO NAVALE? <ul><li>COME NASCE UNA NUOVA NAVE? </li></ul>
  3. 3. PERCHÉ UN INVESTIMENTO NAVALE? <ul><li>Normalmente un armatore che ha già altre navi </li></ul><ul><li>sulla base di una ricerca di mercato </li></ul><ul><li>sulla base delle sue informazioni </li></ul><ul><li>sulla base del suo “ istinto imprenditoriale” </li></ul><ul><li>sente che ci sono le condizioni di mercato per una nuova iniziativa . </li></ul>
  4. 4. <ul><li>A volte il noleggiatore stesso trasmette all’ armatore le sue esigenze </li></ul>PERCHÉ UN INVESTIMENTO NAVALE? Sulla base delle quali nasce la nave che avrà un contratto di noleggio quando sarà finita.
  5. 5. <ul><li>Spesso si è di fronte ad un processo di sviluppo ed integrazione di un processo produttivo </li></ul>PERCHÉ UN INVESTIMENTO NAVALE? Una società ha merci proprie da trasportare (acciaio, carbone, petrolio, ecc.) oppure effettua trasporti merci di terzi ricorrendo al noleggio di navi di terzi. E’ naturale che in presenza di condizioni di mercato sia commerciali che finanziarie favorevoli decida di assumere il trasporto, almeno in parte, con navi proprie, facendo il salto di campo e mettendosi in testa il berretto di comandante navale . A volte è un autotrasportatore con sede in una grande isola che decide di diventare armatore per trasportare via mare i propri mezzi
  6. 6. PERCHÉ UN INVESTIMENTO NAVALE? Completato il processo decisionale di costruire la nave o di acquistarla sul mercato delle navi usate “second hand” Nasce il problema di reperire i mezzi finanziari per la costruzione/acquisto della nave
  7. 7. REPERIMENTO MEZZI FINANZIARI FARSI STACCARE UN ASSEGNO TRACCIABILE (COPERTO!!!!) DAL PADRE O DA PERSONA IDENTIFICATA PRIMA SOLUZIONE Soluzione francamente NON facilmente praticabile!
  8. 8. REPERIMENTO MEZZI FINANZIARI Farsi indicare da un amico una banca che NON CONOSCE IL SETTORE NAVALE , per cui, non essendo informata dei rischi, ti darà facilmente i soldi necessari. SECONDA SOLUZIONE PIÙ PRATICABILE
  9. 9. REPERIMENTO MEZZI FINANZIARI Procedere alla predisposizione di uno studio accurato che esamini tutte le problematiche dell’investimento . TERZA SOLUZIONE PIÙ DIFFICILE MA CONSIGLIABILE
  10. 10. REPERIMENTO MEZZI FINANZIARI Questo lavoro preparatorio è essenziale per l’armatore perché deve dimostrargli e convincerlo che ESISTONO TUTTE LE CONDIZIONI PER FARE L’INVESTIMENTO : <ul><li>Mercato in cui impiegare la nave e ritorno economico </li></ul><ul><li>Mezzi finanziari propri </li></ul><ul><li>Possibilità di reperire i capitali esterni dal sistema/mercato finanziario che, in aggiunta ai mezzi propri, coprano il fabbisogno finanziario globale. </li></ul>
  11. 11. COME SI PRESENTA UN INVESTIMENTO NEL SETTORE NAVALE E SUE CARATTERISTICHE IN UN’OTTICA FINANZIARIA L’Armatore: Caratteristiche investimento <ul><li>Forte impegno finanziario </li></ul><ul><li>Ritorno in tempi medio lunghi </li></ul><ul><li>Similitudine con il settore alberghiero </li></ul><ul><ul><li>Grandi investimenti </li></ul></ul><ul><ul><li>Fatturato prodotto relativamente basso </li></ul></ul><ul><ul><li>Alto margine di contribuzione </li></ul></ul><ul><ul><li>Forte incidenza degli interessi e del servizio finanziario </li></ul></ul>
  12. 12. COME SI PRESENTA UN INVESTIMENTO NEL SETTORE NAVALE E SUE CARATTERISTICHE IN UN’OTTICA FINANZIARIA <ul><li>DOPO AVER ACCERTATO CHE: </li></ul><ul><li>C’è un mercato per la nuova iniziativa industriale </li></ul><ul><li>C’è una convenienza economica nel tempo </li></ul><ul><li>Ci sono ricavi superiori ai costi </li></ul>SI ENTRA NEL CUORE DEL PROBLEMA
  13. 13. COME SI PRESENTA UN INVESTIMENTO NEL SETTORE NAVALE E SUE CARATTERISTICHE IN UN’OTTICA FINANZIARIA <ul><li>IL NOSTRO IMPRENDITORE, CONVINTO DELLA VALIDITA’ DEL PROGETTO DALLE ANALISI ESPERITE, DEVE REPERIRE I MEZZI FINANZIARI, SEMPRE CONSISTENTI, PER REALIZZARE IL SUO PROGETTO/SOGNO. </li></ul>
  14. 14. COME SI PRESENTA UN INVESTIMENTO NEL SETTORE NAVALE E SUE CARATTERISTICHE IN UN’OTTICA FINANZIARIA L’Armatore: Problematiche finanziarie <ul><li>Durata finanziamento per un periodo di </li></ul><ul><li>10/15 anni </li></ul><ul><li>In che proporzione devono essere i </li></ul><ul><li>mezzi propri con quelli di terzi? </li></ul><ul><li>Copertura: </li></ul><ul><ul><li>Mezzi propri </li></ul></ul><ul><ul><li>Finanziamento bancario </li></ul></ul>
  15. 15. COME SI PRESENTA UN INVESTIMENTO NEL SETTORE NAVALE E SUE CARATTERISTICHE IN UN’OTTICA FINANZIARIA NON ESISTE UNA SOLUZIONE UNICA OGNI INVESTIMENTO HA BISOGNO DI UNA SOLUZIONE FINANZIARIA PROPRIA <ul><li>Sono tutti abiti su misura </li></ul>IN ALTRE PAROLE
  16. 16. COME SI PRESENTA UN INVESTIMENTO NEL SETTORE NAVALE E SUE CARATTERISTICHE IN UN’OTTICA FINANZIARIA TANTE SONO LE VARIABILI IN CAMPO <ul><li>ECCONE ALCUNE: </li></ul><ul><li>IMPORTO DELL’INVESTIMENTO </li></ul><ul><li>MEZZI PROPRI DA IMPIEGARE </li></ul><ul><li>DISPONIBILITA’ DEL MERCATO FINANZIARIO </li></ul><ul><li>REDDITIVITA’ DELL’INVESTIMENTO </li></ul><ul><li>GARANZIE NECESSARIE </li></ul>NON ESISTE UNA SOLUZIONE UNICA
  17. 17. IL BUSINESS PLAN <ul><li>INFORMAZIONI SUL SOGGETTO CHE REALIZZA L’INVESTIMENTO </li></ul><ul><li>INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE </li></ul><ul><li>ANALISI DI COME L’INVESTIMENTO SI INSERISCE E INTERAGISCE CON GLI ALTRI N - 1 FATTORI DELLA PRODUZIONE </li></ul><ul><li>PRESENTAZIONE SOCIETARIA ED ANALISI DELL’INIZIATIVA </li></ul>
  18. 18. Il BUSINESS PLAN A. INFORMAZIONI SUL SOGGETTO CHE REALIZZA L’INVESTIMENTO <ul><li>Identificazione : organizzazione e riferimenti societari, compagine azionaria, organigramma, il gruppo societario di appartenenza…… </li></ul><ul><li>Mercato di riferimento e campo di attività : attività svolta, dati numerici e documenti sull’andamento dell’attività e del mercato di riferimento …. </li></ul><ul><li>Ragioni dell’investimento : motivazioni del nuovo investimento, prospettive di mercato …. </li></ul>
  19. 19. Il BUSINESS PLAN B. INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE <ul><li>1. Caratteristiche tecniche del nuovo investimento </li></ul><ul><li>2. Analisi del fabbisogno – copertura finanziaria ipotesi relative al </li></ul><ul><li>pagamento </li></ul><ul><li>3. Ipotesi assunte per la predisposizione del budget economico – </li></ul><ul><li>finanziario dell’iniziativa </li></ul><ul><li>4. Budget economico </li></ul><ul><li>5. Budget finanziario </li></ul>
  20. 20. B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE <ul><ul><li>Descrizione & indicazioni tecniche </li></ul></ul><ul><ul><li>Elementi distintivi </li></ul></ul><ul><ul><li>Tempi di realizzazione </li></ul></ul>1. Caratteristiche tecniche del nuovo investimento
  21. 21. B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE <ul><li>Prezzo nave </li></ul><ul><li>Prezzo contrattuale nave : € 32.000.000,00 </li></ul>2. Analisi del fabbisogno – Copertura finanziaria Analisi fabbisogno Prezzo contrattuale € 32.000.000,00 Spese 1° Armamento € 250.000,00 TOTALE € 32.250.000,00
  22. 22. B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE <ul><li>Tempistica e modalità di pagamento prezzo nave </li></ul><ul><li>Prezzo contrattuale nave : € 32.536.780,00 </li></ul>2. Analisi del fabbisogno – Copertura finanziaria Modalità di copertura del fabbisogno finanziario 32.250.000,00 Totale 21.175.000,00 Mutuo ipotecario pari al 70% 11.075.000,00 Mezzi propri
  23. 23. B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE 2. Analisi del fabbisogno – Copertura finanziaria Condizioni del finanziamento <ul><li>Erogazione </li></ul><ul><li>Rimborso </li></ul><ul><li>Garanzie </li></ul>
  24. 24. B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE 3. Ipotesi assunte per la predisposizione del budget economico finanziario dell’iniziativa <ul><ul><li>Ipotesi di noleggio della nave </li></ul></ul><ul><ul><li>Utilizzo nave </li></ul></ul><ul><ul><li>Nolo stimato </li></ul></ul><ul><ul><li>Nolo complessivo primo anno </li></ul></ul><ul><ul><li>Revisione annua nolo </li></ul></ul><ul><ul><li>Ipotesi di incasso noli periodo </li></ul></ul><ul><ul><li>di competenza </li></ul></ul>Costi di esercizio Ricavi di esercizio <ul><li>Costi esercizio nave </li></ul><ul><li>Costo del personale </li></ul><ul><li>Assicurazioni </li></ul><ul><li>Altri costi di esercizio nave </li></ul><ul><li>Ammortamento </li></ul><ul><li>Oneri finanziari </li></ul>
  25. 25. B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE 4. Budget economico CASH-FLOW PROGRESSIVO CASH-FLOW RISULTATO ECONOMICO DI GESTIONE NAVE ONERI FINANZIARI MARGINE INDUSTRIALE AMMORTAMENTO COSTI RIPARAZIONE E MANUTENZIONE MARGINE LORDO ALTRI COSTI DI ESERCIZIO NAVE ASSICURAZIONI COSTO DEL PERSONALE COSTI ESERCIZIO NAVE RICAVI ESERCIZIO NAVI - C.O.A. 7° ANNO 6° ANNO 5° ANNO 4° ANNO 3° ANNO 2° ANNO 1° ANNO  
  26. 26. B – INFORMAZIONI SULL’INVESTIMENTO DA REALIZZARE 4. Budget finanziario SALDO FINANZIARIO   RISULTATO ANNUO   TOTALE GENERALE USCITE PAGAMENTO QUOTA CAPITALE FINANZIAMENTO INTERESSI FINANZIAMENTO PAGAMENTI FORNITORI E COSTI DEL PERSONALE USCITE   TOTALE GENERALE ENTRATE RICAVI DA GESTIONE NAVE 7° ANNO 6° ANNO 5° ANNO 4° ANNO 3° ANNO 2° ANNO 1° ANNO ENTRATE
  27. 27. IL PROGETTO VA IN PORTO …. Se il business plan viene “approvato” La banca concede il finanziamento IL COMMITTENTE PUO FINALMENTE REALIZZARE IL SUO PROGETTO
  28. 28. E la nave va ……
  29. 29. UN MODO E UN LUOGO PER PARLARE DEL SETTORE SITO ISTITUZIONALE
  30. 30. UN MODO E UN LUOGO PER PARLARE DEL SETTORE UN’ALTRA PARTE ABITATA DELLA RETE
  31. 31. GRAZIE PER L’ATTENZIONE <ul><li>Giancarlo Casani </li></ul><ul><li>www.studiocasanieassociati.it </li></ul>

×