Your SlideShare is downloading. ×
Presentazione Stra Le S
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Presentazione Stra Le S

1,835
views

Published on

Stra-Le presentation 2010

Stra-Le presentation 2010


0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,835
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
8
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. La societàChi siamoStra-Le  è  una  società  italiana  di  consulenza  e  formazione  manageriale  fondata  da  persone  con  un’esperienza  pro-­fessionale maturata prima in ruoli manageriali in aziende multinazionali e in seguito in società di consulenza.Non abbiamo la presunzione di decidere per conto dei nostri clienti, ma insieme a loro.La  nostra  attività  ha  l’obiettivo  di  aiutare  le  imprese  a  migliorare  e  innovare  le  loro  strategie  e  le  loro  azioni  per  esse-­re più efficaci e competitive.Siamo italiani: amiamo lo spirito imprenditoriale, le cose fatte su misura, la cura dei dettagli; ci piace cucire il vestitoin base alle misure e ai gusti del cliente.Per noi i clienti sono partner. Vorremmo sederci al loro fianco e non di fronte a loro, per riuscire a vedere e analizza-re le situazioni condividendo lo stesso punto di vista.
  • 2. Il nostro modello di servizioImparare  dall’esperienza  e  mettere  l’esperienza  al  servizio  della  crescita  e  dello  sviluppo  continui.  Ciò significa: proporre sempre progetti concreti, coerenti con le aspettative e le esigenze del cliente, capaci di far trarre insegnamenti e strumenti di sviluppo e miglioramento attraverso il coinvolgimento diretto e partecipativo delle persone; offrire al cliente il valore delle esperienze e delle ricerche anche al di fuori dello specifico ambito merceologi- co e del mercato in cui opera; aiutare e sostenere lo sviluppo delle imprese attraverso la crescita delle loro persone.Le nostre aree di competenzaLe persone e la relazione impresa mercato e i fenomeni a loro collegati sono, per noi, fondamentali nella gestione diun’impresa  e  hanno  necessità  di  essere  strutturate,  organizzate,  gestite  e  presidiate  con  competenze  adeguate.Queste  premesse  e  le  nostre  competenze  specifiche  ci  hanno  portato  alla  definizione  di  due  aree  d’intervento:   la gestione e lo sviluppo del capitale umano la relazione tra l’impresa e il mercato.
  • 3. Gestione e sviluppo del capitale umanoI  nostri  contributi  in  quest’area  riguardano:Progettazione di nuove organizzazioni  individuazione e scelta delle strutture più efficaci alla strategia aziendale;  progettazione delle unità organizzative, dei ruoli con la descrizione dei profili e delle relative competenze;  dimensionamento delle strutture.Progetti e piani di cambiamento organizzativo  revisione della struttura e dei ruoli;  mappatura delle competenze esistenti, valutazione dei gap organizzativi e di competenza rispetto agli obiettivi aziendali;  valutazione e assessment delle competenze professionali e manageriali;  sviluppo del potenziale delle persone;  sviluppo delle capacità manageriali e di leadership;  progetti e piani di comunicazione interna;  indagini di clima.Progetti di formazione organizzativa  piani di formazione ai ruoli;  piani di formazione manageriali;  coaching ai manager;  progetti di accademy aziendali.
  • 4. Relazione tra impresa e mercatoI  nostri  contribuiti  in  quest’area  riguardano:Progetti di reti commerciali  riprogettazione della struttura commerciale: di vendita, di marketing, di trade marketing e di comunicazione;  definizione dei canali di vendita;  definizione dei ruoli di vendita, di marketing e delle figure professionali interne ed esterne;  dimensionamento della rete;  sistemi CRM;  sistemi di retribuzione e incentivazione delle reti;  assessment delle competenze dei venditori e dei manager di vendita.Progetti di marketing  progetti di segmentazione e riposizionamento;  ricerche di marketing;  gestione delle attività di marketing in outsourcing;  progetti di comunicazione.Progetti formativi  formazione di vendita;  formazione di marketing;  formazione dei manager commerciali.
  • 5. La qualitàPer noi la qualità non è un aspetto formale, ma è un fatto.Abbiamo voluto fin dalla nostra nascita puntare sulla qualità, la certificazione ISO 9001:2008 con il TUV è stata lalogica conseguenza delle nostre scelte.Mantenere  la  qualità  significa  investire:  in  tempo,  risorse  e  competenze.  L’obiettivo  è  di  soddisfare  le  aspettative  dei  nostri clienti e crescere per merito.Nel nostro settore non tutte le aziende sono certificate, anzi le imprese certificate sono una minoranza, perché ciòrichiede capacità, volontà strategica e profondo rispetto di chi si rivolge a noi per migliorare.I clientiI nostri clienti appartengono a diversi settori e sono imprese nazionali o multinazionali. Abbiamo svolto progetti inItalia  e  all’estero,  partecipando  anche  a  gruppi  di  lavoro  internazionali.Per tutti i clienti, abbiamo sviluppato specifiche competenze settoriali.Per i settori banche e finanza e assicurazioni abbiamo allargato il nostro spettro di competenze anche ad altre areepiù specialistiche: finanza degli investimenti, credito e ramo vita.
  • 6. Il nostro approccio alla formazioneI nostri progetti formativi seguono le seguenti principali fasi: A. Recepiamo gli obiettivi di business del cliente e li articoliamo in obiettivi di natura organizzativa. B. Definiamo le competenze indispensabili ai ruoli attuali e futuri. C. Verifichiamo la rispondenza delle risorse umane ai profili richiesti evidenziando i gap di competenza per mezzo di diversi metodi di valutazione e analisi. D. Progettiamo insieme al cliente gli interventi formativi. E. Nella fase di erogazione includiamo metodi tradizionali in aula, formazione a distanza e metodi più innovativi. F. Definiamo dei "sistemi di misura" per la valutazione della formazione, includendo anche eventuali modelli di stima economica. G.Talvolta realizziamo delle edizioni pilota per una messa a punto dei contenuti e delle modalità di erogazione. H. Lasciamo dei "compiti a casa" ai partecipanti per mettere subito in pratica nel loro lavoro quotidiano le compe- tenze acquisite. I. Valutiamo lapprendimento e i risultati del progetto.Ogni nostro corso può essere costituito da:  Assessment iniziale dei gap di competenza.  Formazione in aula e a distanza.  Esercitazioni e casi.  Role playing o altre esercitazioni di tipo comporta- mentale.  Business game e modelli di simulazione.  Test on line.  Bibliografia.
  • 7. Alcune nostre innovazioniI Business Game formativi ASSOSviluppiamo business game formativi personalizzati in grado di replicare i modelli di business delle imprese nostreclienti. I nostri business game simulano il funzionamento di unazienda o di una sua parte e sono velocemente modifi-cabili a seconda delle esigenze formative.La simulazione consente ai partecipanti di pensare e di agire come se si trattasse di una situazione lavorativa reale edi verificare in modo immediato le conseguenze e i risultati delle proprie decisioni e azioni.Fumetti formativiQuali sono i comportamenti da adottare con il Cliente o con i propri collaboratori? Quali sono invece i passi falsi daevitare durante la vendita o durante le situazioni lavorative?Di nostra esclusiva ideazione, i corsi di vendita e di management a fumetti Stra-Le propongono diverse situazioniemblematiche nella giornata tipo di un venditore e di un manager.I fumetti interattivi consentono di analizzare i comportamenti più efficaci nei contestiprofessionali.L’apprendimento  è  immediato,  facile,  insolito  e  divertente!La vendita cerebraleLe nostre scelte economiche sono sempre il frutto di calcoli razionali? Nella quotidianità economica di tutti i giornisiamo sempre in grado di ragionare lucidamente in termini di utilità?E ancora ... Che cosa succede al nostro cervello quando è il momento di prendere una decisione economica ? Lanostra  fede  nella  “razionalità  economica”  vacilla  se  pensiamo  a  quante  volte  ci  lasciamo  convincere  dalle  “offerte  speciali”  - che poi così speciali non sono - o da quante volte compriamo qualcosa che non ci serve.Gli  ultimi  risultati  dell’economia  comportamentale  ci  pongono  di  fronte  ad  una  prospettiva  innovativa:  un  ruolo  fonda-­mentale nei meccanismi di decisione economica è giocato dellesperienza affettiva ed emozionale.Per questo motivo Stra-Le  ha  progettato  un  corso  di  vendita  “cerebrale”  ideando  un  nuovo  metodo  efficace  ed  inno-­vativo.
  • 8. Formazione finanziata con i fondi interprofessionaliL’opportunità: i fondi paritetici interprofessionaliCosa sono i fondiI fondi paritetici interprofessionali sono fondi previsti dalla legge 388/2000 allo scopo di finanziare la formazionecontinua  dei  lavoratori.  I  fondi  danno  l’opportunità  alle  aziende  di  organizzare  corsi di formazione finanziati.Come funzionanoL’azienda,  aderendo  ad  un  fondo  interprofessionale,  può  destinare  la  quota  dello  0,30%  dei  contributi  INPS,  comunque dovuti, alla formazione dei propri dipendenti. Ladesione ad un fondo interprofessionale ècompletamente gratuita.Chi può accedere ai fondiPossono beneficiare dei piani formativi finanziati dai fondi interprofessionali i dipendenti delle aziende aderenti diqualsiasi livello e grado: impiegati, quadri, dirigenti.Un’opportunità per le aziendeI fondi costituiscono una concreta opportunità di crescita e sviluppo professionale per il personale aziendale,anche in momenti di crisi in cui è difficile destinare risorse finanziarie alla formazione.Il nostro supporto alla formazione finanziataStra-Le è il partner ideale per progettare percorsi formativi ad hoc finanziati dai fondi interprofessionali.Progettiamo, eroghiamo e gestiamo percorsi formativi destinati a dirigenti, quadri e impiegati che svolgono ruoligestionali e commerciali. Con la nostra esperienza nel campo dei fondi interprofessionali siamo in grado di:  ottenere le risorse disponibili e indirizzarle verso i programmi formativi più efficaci;  progettare ed erogare i programmi formativi in aula e a distanza;  gestire tutte le procedure necessarie per  la  rendicontazione  dell’intera  iniziativa  formativa.