Your SlideShare is downloading. ×
Social-Network e apprendimento: una sfida possibile?
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Social-Network e apprendimento: una sfida possibile?

859
views

Published on

Contributo di Cantoia e Besana al II convegno CKBG (Collaborative Knowledge Building Group): SNS e apprendimento, una sfida possibile? …

Contributo di Cantoia e Besana al II convegno CKBG (Collaborative Knowledge Building Group): SNS e apprendimento, una sfida possibile?

Dati della ricerca.
Prima versione (flash)

Published in: Technology

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
859
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
22
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Social-Networking e apprendimento: una sfida possibile? Manuela Cantoia e Stefano Besana Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano II CONGRESSO NAZIONALE CKBG FORMAZIONE, INNOVAZIONE E TECNOLOGIE 17-18 Aprile 2009
  • 2. Background... Dinamiche di influenza reciproca tra social- networking, ambiente e società (Castells, 2004) Ruolo delle credenze individuali nell’orientare l’accettazione sociale e le pratiche d’uso dei nuovi media La ricerca sui SNS ad oggi: abitudini d’uso modalità relazionali e comunicative tratti di personalità degli utenti
  • 3. Obiettivi Indagare la comunità di fruitori di SNS rispetto a: auto-attribuzione di caratteristiche peculiari sia a livello cognitivo che sociale condivisione di obiettivi e atteggiamenti nella fruizione dei SNS apertura alla possibilità di trasformare i SNS in occasioni per veicolare esperienze formative
  • 4. Come fare ricerca sui SNS e sui loro utenti? Validità ecologica Costruzione del campione
  • 5. Lo strumento Tre sezioni del questionario: i dati personali e le abitudini d’uso gli obiettivi del social-networking e le caratteristiche dei SNS esperienze e credenze sul rapporto tra web e apprendimento
  • 6. Partecipanti 320 soggetti: 222 femmine 98 maschi 93% campione - ITALIA 19-25 25-30 30-40 >40
  • 7. Partecipanti Studenti Umanistiche Studenti Scientifiche Impiegati Docenti Dirigenti Liberi professionisti Altro Non occupato
  • 8. Quanto tempo? Tempo Tempo Tempo trascorso trascorso in internet su SNS Massimo 1 Over 30 8,4% 48,8% ora 1-2 ore 25,9% 32,8% Over 40 2-3 ore 24,7% 10,3% 19-25 Oltre 3 ore 40,9% 8,1%
  • 9. Quanti Social-Network? 1 2 3 Da 4 a 9 Femmine: 1-2 SNS Maschi: >3 SNS
  • 10. E le utenze?
  • 11. Con i SNS finalmente puoi: Aspetti di innovazione SNS Aspetti di relazione Condivisione 0 12,5 25,0 37,5 50,0 Non emergono differenze relative all’età e al genere
  • 12. Privacy 50,0 37,5 25,0 12,5 0 Molto attento ai dati forniti Attento senza farsene un problema I giovani sono più attenti alla propria privacy: ipotesi?
  • 13. Negatività 1. 33,8% Aspetti di sicurezza (privacy, furto identità, etc.) 2. 17,8% Elementi strutturali 3. 14,1% Comportamento degli utenti 4. 8,4% Nessuno 5. 7,9% Noia, qualunquismo, perdita di tempo 6. 4,7% Perdita di intimità 7. 2,2% Dipendenza
  • 14. Lo scopo dei SNS Mantenere relazioni Divertirsi Allargare la rete di relazioni Informarsi, aggiornarsi Conoscere persone nuove
  • 15. Desiderata 44,4% iniziative di formazione 40,8% ricerche in rete 16,6% accedere direttamente a servizi
  • 16. Imparare in rete Hai mai avuto esperienze di formazione on-line? 47,2% sì Over 40 e alti fruitori di internet Saresti interessato ad esperienze di formazione attraverso i SNS? 72,5% sì Over 30
  • 17. Quale valore aggiunto? La dimensione collaborativa interessa maggiormente gli over 30: ipotesi? Favoriscono gli scambi di gruppo Rendono la comunicazione immediata Sono stimolanti Nessuno (non possono essere l’unica modalità)
  • 18. Seconda fase
  • 19. Come lavoreresti?
  • 20. Punti di forza 46,2% 22,4% Potersi confrontare con tante idee Inserirsi in un gruppo che condivide diverse un interesse professionale o culturale 18% 4,5% Essere in un ambiente stimolante e Collaborazione, co-costruzione del innovativo sapere 3% 1,5% Condividere la responsabilità e il Apprendimento attivo non formale peso del lavoro con altri Web a disposizione
  • 21. I limiti 0% Dover condividere il proprio lavoro con altri Perdere il controllo sul proprio lavoro Dover accettare i tempi degli altri Mancanza di confronto Dover accettare le opinioni degli altri (overload informativo, dispersione, etc.) Passarci troppo tempo Altro
  • 22. Grazie! manuela.cantoia@unicatt.it stefano.besana@gmail.com