Il coordinamento della modulisticaamministrativa: prime attivitàG. D’Angiolini, A. Passacantilli, P. De Salvo19 aprile 2012
Il coordinamento dellamodulisticaamministrativa: prime                                                        Il progettoa...
Il coordinamento dellamodulistica                                          Utilizzo statistico dei giacimenti informativi ...
Il coordinamento dellamodulisticaamministrativa: prime                                          Interventi sugli archivi e...
Il coordinamento dellamodulisticaamministrativa: prime                                          Il coordinamento della mod...
Il coordinamento dellamodulisticaamministrativa: prime                                             Il lavoro della Commiss...
Il coordinamento dellamodulistica                             Conduzione di istruttorie e formulazione di raccomandazioni ...
Il coordinamento dellamodulistica                             Rilascio di valutazioni tecnico–metodologiche sui progettiam...
Il coordinamento dellamodulistica                              Formulazione di linee-guida e standard a supporto delleammi...
Il coordinamento dellamodulisticaamministrativa: prime                                                      Prime attività...
Il coordinamento dellamodulisticaamministrativa: prime                                                        …prossimi pa...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

sisvsp2012_sessione9_d'angiolini_passacantilli_de salvo

358 views
306 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
358
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

sisvsp2012_sessione9_d'angiolini_passacantilli_de salvo

  1. 1. Il coordinamento della modulisticaamministrativa: prime attivitàG. D’Angiolini, A. Passacantilli, P. De Salvo19 aprile 2012
  2. 2. Il coordinamento dellamodulisticaamministrativa: prime Il progettoattività Il progetto per il coordinamento della modulistica amministrativa ha come obiettivo quello di rendere i giacimenti di informazione amministrativa il più possibile utilizzabili per fini statistici. Il ricco patrimonio di informazione proveniente dall’attività amministrativa di enti pubblici e privati rappresenta una vera e propria risorsa per incrementare la qualità della produzione d’informazione statistica e al contempo, ridurre i costi e l’onere sui rispondenti. Attraverso la Commissione per il coordinamento della modulistica amministrativa l’Istat, in collaborazione con gli enti che sono stati coinvolti, coordina l’intervento diretto ex-ante sul contenuto e le caratteristiche degli archivi di fonte amministrativa per garantirne l’usabilità a scopo statistico. 19 aprile 2012
  3. 3. Il coordinamento dellamodulistica Utilizzo statistico dei giacimenti informativi di origineamministrativa: prime amministrativa: obiettivi e criticitàattività •Obiettivi: •Incrementare la qualità e al tempo stesso ridurre i costi •Riduzione onere a carico del rispondente •Tempestività e copertura delle informazioni •Criticità: •Grande eterogeneità di contenuto e di grado di organizzazione •Necessità di controlli e verifiche per renderli utilizzabili a fini statistici •Esigenze e attività: •Valutazione del contenuto e della qualità (usabilità statistica) •Documentazione sugli archivi •Rendere sistematico lo sfruttamento dell’informazione di fonte amministrativa, cioè dell’informazione correntemente accumulata dagli enti pubblici e dagli enti privati che svolgono funzioni di interesse pubblico 19 aprile 2012
  4. 4. Il coordinamento dellamodulisticaamministrativa: prime Interventi sugli archivi ex post ed ex ante:attività •Interventi ex post – successivi all’acquisizione dei dati •L’Istat ha avviato da alcuni anni un’attività volta a gestire in modo unitario le problematiche connesse all’individuazione, acquisizione, archiviazione e diffusione dell’informazione di fonte amministrativa, che ha visto anche significative esperienze di intervento diretto sui contenuti e le altre caratteristiche rilevanti degli archivi amministrativi, rese possibili dalla collaborazione con gli enti titolari. •Interventi ex ante – precedenti all’acquisizione dei dati •Il decreto di riordino (DPR del 7 settembre 2010 n.166) rende possibile l’intervento diretto ex-ante sul contenuto e le caratteristiche della fonte amministrativa. Il decreto inoltre rilancia e specifica il ruolo dell’Istat di promozione dello sfruttamento degli archivi amministrativi per lo sviluppo della statistica ufficiale, attribuendo all’Istituto una nuova capacità di intervento nella fase della formazione stessa degli archivi amministrativi, mediante il coordinamento della modulistica e dei sistemi di raccolta dell’informazione. 19 aprile 2012
  5. 5. Il coordinamento dellamodulisticaamministrativa: prime Il coordinamento della modulistica amministrativaattività • Ilprogetto che mira a consolidare ed estendere l’utilizzo degli archivi amministrativi per finalità di osservazione statistica dei fenomeni, facendo leva sull’impianto di un’attività di coordinamento della modulistica amministrativa organizzata e continuativa, condotta dall’Istat in collaborazione con altri enti. 19 aprile 2012
  6. 6. Il coordinamento dellamodulisticaamministrativa: prime Il lavoro della Commissione: principali attivitàattività Le principali attività che concernono il lavoro della Commissione possono essere distinte in tre tipologie: • conduzione di istruttorie e formulazione di raccomandazioni sui contenuti e le caratteristiche del giacimento informativo; • rilascio di valutazioni tecnico–metodologiche sui progetti e sulle iniziative di modifica dei contenuti e delle caratteristiche del giacimento informativo comunicati all’Istat dall’ente titolare, tanto quelli resi necessari da cambiamenti del procedimento amministrativo, quanto quelli attuati dall’ente titolare per altri motivi; • Formulazione di linee-guida e standard a supporto delle attività precedenti 19 aprile 2012
  7. 7. Il coordinamento dellamodulistica Conduzione di istruttorie e formulazione di raccomandazioni suiamministrativa: prime contenuti e le caratteristiche del giacimento informativoattività Una delle modalità operative previste per attuare il coordinamento della modulistica amministrativa sarà la conduzione di istruttorie sui contenuti e le caratteristiche dei giacimenti di informazione amministrativa, da parte dell’Istat unitamente agli enti titolari, seguita dalla formulazione di raccomandazioni orientate a consentirne il più largo utilizzo statistico possibile non solo da parte dell’Istat, ma anche da parte dell’ente titolare stesso e in prospettiva di altri enti in una logica di scambio di fonti di informazione. Quest’attività dispiega al massimo la sua efficacia quando è condotta nel contesto di iniziative che vedono l’Istat collaborare con altri enti alla costituzione di Sistemi Informativi Statistici federati, rendendo possibile pianificare efficacemente gli interventi. 19 aprile 2012
  8. 8. Il coordinamento dellamodulistica Rilascio di valutazioni tecnico–metodologiche sui progettiamministrativa: primeattività e sulle iniziative di modifica • La nuova strategia d’azione che prevede interventi ex-ante sui giacimenti amministrativi oltre che l’attività di istruttoria descritta precedentemente, si attua attraverso la raccolta delle comunicazioni di progetti di modifica della modulistica amministrativa e, in generale, di archivi amministrativi mediante segnalazione da parte dell’ente interessato. • Unitamente alla comunicazione l’ente può richiedere anche una valutazione tecnico-metodologica alla Commissione, inviando una specifica segnalazione in merito. • Tra i progetti segnalati, la Commissione individua quelli sui quali formulare valutazioni tecnico-metodologiche 19 aprile 2012
  9. 9. Il coordinamento dellamodulistica Formulazione di linee-guida e standard a supporto delleamministrativa: primeattività attività precedenti • Tale attività deve essere sostenuta da un processo continuo di formulazione di linee-guida e standard, che riguardino anche lo sviluppo dei sistemi informativi a fini statistici. • In particolare, la formulazione di linee-guida e standard è necessaria per far sì che raccomandazioni e valutazioni vengano espresse in una logica di rispetto delle differenze e delle analogie tra archivi, che garantisca omogeneità d’intervento. • Con il cumularsi della conoscenza degli archivi e delle esperienze di intervento potranno essere formulati standard sempre più specifici, che permetteranno in futuro agli enti titolari la cura diretta della qualità dei propri archivi, intesa come usabilità a scopo statistico. 19 aprile 2012
  10. 10. Il coordinamento dellamodulisticaamministrativa: prime Prime attività: il MIURattività • Al fine di agevolare l’analisi e l’utilizzo a fini statistici dei dati contenuti negli archivi del MIUR, e in applicazione del protocollo d’intesa tra Istat e MIUR, è stata avviata un’attività di ricognizione sui contenuti e le caratteristiche dei giacimenti di informazione amministrativa gestiti e utilizzati dal MIUR. • È stata completata l’istruttoria sull’anagrafe degli alunni delle scuole primarie e secondarie documentando le definizioni dei soggetti e degli eventi rilevati e in particolare: definizioni adottate, caratteristiche rilevate e classificazioni in uso. • Il progetto, attualmente in corso, prevede la realizzazione dell’attività di istruttoria su tutti gli altri archivi del MIUR, con maggiore approfondimento, anche sulla qualità degli archivi, sui più importanti. 19 aprile 2012
  11. 11. Il coordinamento dellamodulisticaamministrativa: prime …prossimi passiattività • Sarà progettato un sistema di supporto alle attività di coordinamento della modulistica per raccogliere la documentazione degli archivi amministrativi e dei progetti di innovazione riguardo la modulistica e gli archivi. • Sarà messo inoltre a disposizione degli enti un Server delle classificazioni ufficiali, primo strumento per diffondere l’uso di classificazioni statistiche ufficiali direttamente nella modulistica amministrativa. 19 aprile 2012

×