Your SlideShare is downloading. ×
0
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

sisvsp2012_sessione4_fusco_de francesco_moretti_mortara_broccoli

334

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
334
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Misurare la multifunzionalità in agricolturala costruzione di un indice sintetico Daniela Fusco Daniela De Francesco Federico Mortara Valerio Moretti Istat – Servizio Censimenti Economici Marco Broccoli Istat – Servizio Metodi, strumenti e supporto metodologico per i processi di produzione SISVSP2012 Università Europea di Roma aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 2. Misurare la multifunzionalità in agricolturaDefinizione di multifunzionalità“L’attività agricola da un lato utilizza risorsenaturali, produce beni e contribuisce allasostenibilità economica delle società rurali,dall’altro integra funzioni ulteriori rispetto a quellaproduttiva, assumendo un ruolo di presidio delterritorio, di produzione di esternalità positive e dibeni e servizi collettivi legati alla conservazionedell’ambiente e del paesaggio” (Henke et al.,2004). SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 3. Misurare la multifunzionalità in agricoltura Obiettivo del lavoroMisurare il livello di multifunzionalità raggiunto dalle aziende agricole italiane Costruzione di un indice sintetico di multifunzionalità SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 4. Misurare la multifunzionalità in agricoltura Ambito di applicazione Aree PSN 2007/2013:D)Poli UrbaniE)Aree rurali ad agricoltura intensiva specializzataF)Aree rurali intermedieG)Aree rurali con problemi complessivi di sviluppo SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 5. Aree PSN
  • 6. Misurare la multifunzionalità in agricoltura Costruzione dell’indice sintetico:•Disaggregazione del concetto da sottoporre arappresentazione e misurazione in «componenti base»•Individuazione di indicatori elementari che possanodescrivere ogni componente•Definizione e costruzione degli indicatori•Costruzione dell’indice sintetico, attraverso laponderazione e l’aggregazione di diversi indicatorielementari SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 7. Misurare la multifunzionalità in agricolturaCategorie tematiche (pillars) per la costruzione degli indicatori elementari aziende con elementi del paesaggio agrario sul totale delle aziende aziende con terreni a riposo sul numero di aziende con SAU tutela del paesaggio terreni a riposo su SAU superficie a colture permanenti su SAU superficie a prati e pascoli su SAU aziende che hanno beneficiato di misure per la diversificazione delle attività sul totale delle aziende diversificazione delle attività aziende con impianti per energia rinnovabile sul totale delle aziende aziende con attività connesse sul totale delle aziende aziende che hanno beneficiato di misure per la tutela dell’ambiente sul totale delle aziende aziende che praticano agricoltura biologica sul numero di aziende con SAU superficie biologica su SAU MULTIFUNZIONALITA ambiente aziende con allevamenti biologici sul numero di aziende con allevamenti capi biologici per tipologia sul totale di capi per tipologia aziende che praticano stoccaggio degli effluenti sul numero di aziende con allevamenti aziende con impianti di energia rinnovabile sul totale delle aziende aziende che hanno beneficiato di misure per la qualità alimentare sul totale delle aziende aziende con vini DOC e DOCG sul numero delle aziende con vigneti superfici a vite DOC DOCG sulla superficie a vite qualità alimentare SAU DOP e IGP e biologica su SAU Capi DOP e IGP per tipologia sul totale dei capi per tipologia aziende che praticano stabulazione del bestiame sul numero di aziende con allevamenti numero medio di animali in stabulazione sul numero di animali aziende con sistemi di irrigazione sul numero di aziende con superficie irrigabile aziende che effettuano conservazione sul numero di aziende con SAU SAU coperta e-o avvicendata su SAU seminativi protezione del territorio SAU con inerbimento su SAU legnose aziende che utilizzano consulenza irrigua sul numero di aziende con superficie irrigata aziende con boschi sul totale delle aziende superficie a boschi su SAT SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 8. Misurare la multifunzionalità in agricoltura Le variabili scelte (1)Notizie generali-Elementi del paesaggio agrario-Sostegno allo sviluppo ruraleUtilizzazione dei terreni-Terreni a riposo-Colture permanenti-Prati e pascoli-Boschi-Coltivazioni energetiche soggette a contratto dicoltivazione-Uva per la produzione di vini DOC e DOCG SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 9. Misurare la multifunzionalità in agricoltura Le variabili scelte (2)Metodi di produzione agricola-Irrigazione-Utilizzo di servizi di consulenza irrigua-Agricoltura biologica-Produzioni di qualità DOP e IGPAllevamenti-Conservazione del suolo-Allevamenti biologici-Allevamenti DOP e IGP-Stabulazione del bestiame-Stoccaggio degli effluenti SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 10. Misurare la multifunzionalità in agricoltura Le variabili scelte (3)Altre informazioni-Attività remunerative connesse all’azienda-Impianti per la produzione di energia rinnovabile SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 11. Misurare la multifunzionalità in agricoltura Tutela del paesaggio aziende con elementi del paesaggio agrario sul totale delle aziende aziende con terreni a riposo sul numero di aziende con SAU tutela terreni a riposo su SAUdel paesaggio superficie a colture permanenti su SAU superficie a prati e pascoli su SAU SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 12. Misurare la multifunzionalità in agricoltura Diversificazione delle attività aziende che hanno beneficiato di misure per la diversificazione delle attività sul totale delle aziendediversificazione aziende con impianti per energia rinnovabile sul totale delle aziende delle attività aziende con attività connesse sul totale delle aziende SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 13. Misurare la multifunzionalità in agricoltura Ambiente aziende che hanno beneficiato di misure per la tutela dell’ambiente sul totale delle aziende aziende che praticano agricoltura biologica sul numero di aziende con SAU superficie biologica su SAUambiente aziende con allevamenti biologici sul numero di aziende con allevamenti capi biologici per tipologia sul totale di capi per tipologia aziende che praticano stoccaggio degli effluenti sul numero di aziende con allevamenti aziende con impianti di energia rinnovabile sul totale delle aziende SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 14. Misurare la multifunzionalità in agricoltura Qualità alimentare aziende che hanno beneficiato di misure per la qualità alimentare sul totale delle aziende aziende con vini DOC e DOCG sul numero delle aziende con vigneti superfici a vite DOC DOCG sulla superficie a vite qualità SAU DOP e IGP e biologica su SAUalimentare Capi DOP e IGP per tipologia sul totale dei capi per tipologia aziende che praticano stabulazione del bestiame sul numero di aziende con allevamenti numero medio di animali in stabulazione sul numero di animali SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 15. Misurare la multifunzionalità in agricoltura Protezione del territorio aziende con sistemi di irrigazione sul numero di aziende con superficie irrigabile aziende che effettuano conservazione sul numero di aziende con SAU SAU coperta e-o avvicendata su SAU seminativi protezione SAU con inerbimento su SAU legnosedel territorio aziende che utilizzano consulenza irrigua sul numero di aziende con superficie irrigata aziende con boschi sul totale delle aziende superficie a boschi su SAT SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 16. Misurare la multifunzionalità in agricoltura RANKER: strumento software per il calcolo e la valutazione comparata di indici sintetici1. il metodo “media dei valori standardizzati” (M1Z), il quale applicauna mediaaritmetica semplice ai valori standardizzati degli indicatori elementari;2. il metodo tassonomico di Wroclaw, il quale calcola un “modelloestremamente ideale” costituito dal vettore dei valori “migliori”(massimi o minimi) degli indicatori standardizzati, e rispetto a questocalcola, per ogni entità, la distanza euclidea;3. il metodo delle penalità per coefficiente di variazione (MPI, nellavariante+), il quale corregge la media aritmetica dei valoristandardizzati degli indicatori elementari sommando o sottraendo unaquantità proporzionale allo scostamento quadratico medio e funzionediretta del coefficiente di variazione (penalità). SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 17. Misurare la multifunzionalità in agricolturaUna funzione importante offerta dal software è quella che consente di valutare comparativamente i risultati prodotti dai diversi metodi: in particolare, l’impatto della scelta del metodo sul risultato finale (la graduatoria). SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 18. Misurare la multifunzionalità in agricoltura Un secondo strumento è dato dalla matrice dei diagrammi didispersione, che può essere prodotta sui valori degli indicatori, o (meglio) sulle graduatorie ottenute. SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 19. Misurare la multifunzionalità in agricolturaUn ultimo strumento è dato dal diagramma di dispersione calcolato sucoppie di metodi selezionati, per individuare le entità su cui maggiore è l’impatto della scelta del metodo. SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 20. Misurare la multifunzionalità in agricolturaE’ quindi possibile visualizzare risultati dell’applicazione di un singolo metodo SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012
  • 21. Misurare la multifunzionalità in agricoltura RISULTATI ATTESI ?SISVSP2012 - Università Europea di Roma - aprile 19, 2012 – aprile 20, 2012

×