Documento sanita'

341 views

Published on

la sanita' in puglia

Published in: News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
341
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Documento sanita'

  1. 1. SANITA E OSPEDALE DI ilíASSAFRA, LGOVERNO RICATTA LA PUGLIA:SE LA REGIONE NON RINUNCIA ALLE LEGGI SULLA STABILIZZAZIONE DEILAVORATORI NEGLI OSPEDALI E AI CONTENZIOSI CON IL GOVERNO TRA IQUALI CE IL NO AL NUCLEARE E ALI.A PRIVATIZZAZIONE DELLACQUA, ILGOVERNO NON FIRMA IL PIANO SANITARIO PUGLIESE.QUESTO SIGNIFICA IL BLOCCO DEL TRASFERIMENTO DI 5OO MLN DI EURONELLA SANITA E DI CONSEGUENZA LA PARALISI DEL SISTEMA, CONLIMPOSSIBILITA PERSINO DI PAGARE GLI STIPENDI A MEDICI E INFERMIERI.IL TAGLIO DI 2.200 POSTI LETTO E LA CHIUSURA DEGLI OSPEDALI CON MENO50 POSTI LETTO (COME MASSAFRA), NON BASTA AL GOVERNO BERLUSCONTCHE PUNTA A FAR SALTARE IL MODELLO DELLA PUGLIA CHE AL CONTRARIODEI PROVVEDIMENTI NAZIONALI, RISPONDE ALLA CRISI STABILIZZANDO ILAVORATORI, TUTELANDO LAMBIENTE E LA SALUTE DEI CITTADINI.IL TRIO BERLUSCONI.FITTO.TREMONTI HA DUNQUE TOLTO LA MASCHERA,LOBBIETTIVO, NON PIU NASCOSTO, E QUELLO DI IMPEDIRE ALLA PUGLIA EA NICHI VENDOLA DI DIMOSTRARE AGLI ITALIANI CHE CE UNA ALTERNATIVAAL LAVORO PRECARiO, Ai TAGLI i.IEL SOC|ALE E ALLE FRIVATIZZAZIOI{I(PERSINO DELL,ACQUA) CHE rL GOVERNO STA |MPONENDO A COLpt Dt DECRETTLEGGE.QUESTA E LA SITUAZIONE CHE CI TROVIAMO DI FRONTE E PER LA QUALE LAREGIONE PUGLIA VIENE COSTRETTA, DAL PIANO TREMONTI, A RICONVERTIRELOSPEDALE DI MASSAFRA IN "CASA DELLA SALUTE.CON QUESTO SI INTENDE MANTENERE COMUNQUE APERTA LA STRUTTURAE GARANTIRE, AL SUO INTERNO, I LIVELLI ESSENZIALI DI CURE SANITARIE:PRIMO INTERVENTO, 118, IL COMPAR]O RADIOLOGICO, IL POTENZIAMENTODEI POLIAMBULATORI, IL DISTRETTO SOCIO SANITARIO, ECCETERA. QUELLOCHE IL MINISTERO IMPEDISCE CON IL SUO PROWEDIMENTO E LA RIAPERTURADEI REPARTI PER ACUTI INVECE APPROVATI CON IL PIANO SANITARIOREGIONALE.QUESTA E LA REALTA DEI FATTI. RITENIAMO CHE I CITTADINI SIANOPERFETTAMENTE IN GRADO DI VALUTARLI PER QUELLO CHE SONO E AL PIUPRESTO PROMUOVEREMO UN PUBBLICO DIBATTITO SULLA QUESTIONE. oiprEîno (TALIAdci MASSAFRA MASSAFRA MASSAFRA ,J

×