ConfSL 2011: I'll restart from three: authobiography of SpagoBI, an exemple of free software developed in Italy
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

ConfSL 2011: I'll restart from three: authobiography of SpagoBI, an exemple of free software developed in Italy

on

  • 753 views

The presentation supported the speech by Andrea Gioia, SpagoBI Architect, at the fifth edition of the Italian Conference on Free Software (Milan, Italy; 23rd-24th June 2011).

The presentation supported the speech by Andrea Gioia, SpagoBI Architect, at the fifth edition of the Italian Conference on Free Software (Milan, Italy; 23rd-24th June 2011).

Statistics

Views

Total Views
753
Views on SlideShare
684
Embed Views
69

Actions

Likes
1
Downloads
4
Comments
0

4 Embeds 69

http://www.techgig.com 57
http://115.112.206.131 10
http://www.google.it 1
http://www.slashdocs.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-ShareAlike LicenseCC Attribution-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    ConfSL 2011: I'll restart from three: authobiography of SpagoBI, an exemple of free software developed in Italy ConfSL 2011: I'll restart from three: authobiography of SpagoBI, an exemple of free software developed in Italy Presentation Transcript

    • Ricomincio da tre Autobiografia di SpagoBI, il software libero italiano nel mondo. Andrea Gioia Direzione Ricerca e Innovazione Engineering 1Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Copertura Applicazioni (ERP, CRM, BI, …) CMS e Portali Application Server Integrazione (ETL, EAI, …) Database Middleware Sistema Operativo 2Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Maturità 3Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Adozione OPPORTUNITA’ TIMORI Flessibità Scarsa documentazione Riduzione dei costi Mancanza di supporto Source: Open Source Systems Management Survey Report 2010 (Zenoss) PECORSO DI ADOZIONESPERIMENTAZIONE DIVERSIFICAZIONE INNOVAZIONE 4Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Il caso di studio SpagoBI SpagoBI è l’unica suite di Business Intelligence riconosciuta a livello internazionale e disponibile unicamente come software libero Agenda Come è nato Il modello di business Il processo evolutivo La comunità I risultati raggiunti I problemi aperti Gli obiettivi per il futuro 5Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Software libero e system integrators Assenza di costi di licenza Risorse finanziarie disponibili per lo sviluppo di soluzioni su misura Disponibilità del codice sorgente Controllo e assistenza sull’intera soluzione Incremento della produttività: sviluppo rapido, riuso, controllo qualità Indipendenza nella definizione della road-map Focus sulle competenze Crescita di competenze condivise 6Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Software libero e Engineering La prima azienda italiana di software e Belgio servizi IT a capitale privato ed indipendente, tra le prime 10 in Europa Brasile Argentina Italia Libano Ricerca Innovazion eSystem Integration Un’offerta completa ed Sanit& Consultancy integrata: sviluppo e system Open Source e Business Intelligence System Geographic Information Enterprise Resource Planning Automazione e Controlli Enterprise Content Management Broadband Media Services Finance ia Industr à UtilityManaged Telco integration, consulenza, PA eoperations outsourcing, prodotti e progettiSoluzioni software Formazione 7Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Iniziativa SpagoWorld Java Enterprise Framework per La suite di Business Intelligence lo sviluppo di applicazioni web e open source per soluzioni multicanale in ambienti SOA integrate e flessibili eclipse Business Process extended Business Activity Management Monitoring www.spagoworld.org La piattaforma libera per la La piattaforma libera per la misura, governance dei servizi e lo lanalisi ed il monitoraggio della sviluppo di applicazioni SOA/BPM qualità di prodotti, processi e serviziI progetti Spago, SpagoBI, Spagic e Spago4Q sono disponibili al forge di:I progetti eBPM ed eBAM sono disponibili al forge di: 8 Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Le tappe principaliSviluppo interno (EAF) eBAM OW2 BI Initiative Consolidamento Network OS eBPM 2008-09 2010 2007 2005 2006 20042001 9 Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Perché SpagoBI: il mercato Crescita continua della Concentrazione (pochi mega- BI (più della media del vendors ed acquisizioni) comparto IT) Source: IDC Source: Gartner 10Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Perché SpagoBI: la tecnologiaStrumenti OSS di base maturi Competenze pregresse (report, olap, data mining) (BI e Integrazione) 11Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Perché SpagoBI: l’intuizione OSS come spazio per innovazione in un mercato altamente ricettivo 12Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Le altre soluzioni 13Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Modelli di business Source: The 452 group 14Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Open Core vs Pure Open Source Centrato sul prodotto Centrato sul progetto dual-licensing/open-core pure open source Vendita di licenze proprietarie Vendita di supporto e consulenza Il progetto si adatta al prodotto Il prodotto interpreta i requisiti utente: - si adatta alle esigenze del progetto - cresce nel tempo consolidando le innovazioni 15Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Il modello di business di SpagoBI Modello di business “SpagoBI” centrato sul progetto Il prodotto è utilizzato per realizzare progetti commissionati dai clienti per iquali la soluzione open source offre caratteristiche preferibili ad una soluzione proprietaria Il progetto vale più del prodotto adottato Requisti progettuali + idee e competenze = soluzione adatta e crescita della suite 16Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Licenza Source: The 452 group 17Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Architettura aperta 18Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Processo evolutivo Selezione artificiale Selezione naturale Dipende dall’individuo Dipende dal contesto (= guidata da ragioni di ( = guidata dall’insieme delle natura commerciale del necessità degli utenti) vendor) Distribuita (= definizione Centralizzata (= definizione bottom-up della roadmap) top-down della roadmap) Parallela Sequenziale Emergente Pianificata 19Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Funzionalità emergenti Ad-hoc Reporting Elisa (QbE 2.0) INAIL (SmartFilter) Regione Veneto (Pivot) AO Caserta (Worksheet) Location Intelligence Regione Veneto (Geo 1.0) Genova (Geo 2.0) INOVA (GeoReport) 20Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Creazione di valore Catena del valore Ecosistema di business - Flusso ad incremento di valore - Condivisione del valore aggiunto - Relazioni venditore-acquirente - Relazioni di “coopetition” - Razionali quantitativi - Razionali qualitativiEfficienza – Differenziazione – Rapporto con cliente Esternalità di rete fonte: Cedric Thomas, OW2 Consortium, 2008 21 Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Ecosistemi di business e open source 4.0 Aziende Utenti Sviluppatori Fornitori di servizi Integratori Aggregatori di rete Source: The 452 group 22Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Ecosistema di business: pro e contro PRO CONTRO Cattura i fenomeni emergenti Modello scarsamente conosciuto (innovazione distribuita) Porta ad una perdita di controllo Protegge contro i cambiamenti di sul processo di produzione del contesto valore Riduce i costi di R&S Non da garanzie Riduce i costi di vendita Difficilmente misurabile 23Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Il percorso fattoFase 1 (2005): mancanza di piattaforme OS BI Engineering copre l’esigenzaFase 2 (2006-8): esplorazione, esperienza, insegnamenti I competitor consolidano il mercato OS BI: SpagoBI consolida un nuovo mercato OS BI aperto: portare intelligenza nelle applicazioni con attenzione alle necessità degli utentiFase 3 (dal 2009): differenziazione dell’OS BI L’ OS BI cresce più rapidamente delle soluzioni proprietarie con uno sguardo al futuro investigando nuove possibilità e creando reti: Spago4Q, OW2 BI initiative, SpagoWorld GeoBI initiative, OS Services NetworkIl nuovo salto in avanti: SpagoBI 3.0 Cloud BI, On-demand BI, Mobile BI, Agile BI, Real-Time BI, Location Intelligence 24 Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Lezioni apprese Il mercato SpagoBI In Italia: “resistenza” rispetto all’OS, diffidenza rispetto all’ “italianità della soluzione” e nei confronti del grande integratore All’estero: il mercato è tradizionale e non percepisce un integratore che opera come vendor facendo leva su una soluzione completamente libera (modello esclusivamente basato sui servizi) Il mercato IT Il mercato dei prodotti è sostenuto da significativi investimenti in marketing o da finanziamenti non industriali Le innovazioni non provengono più solo dai leader, ma dalla rete. Il processo di commoditizzazione deve essere bilanciato da un eguale e contrario processo di innovazione. La rete diffusa di contribuzione, condivisione e supporto è cruciale per la reputazione e la possibilità di cogliere opportunità 25Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Il futuro Stare alla finestra in modo proattivo, pre-adattandosi all’emergente, costruendo un contesto organizzativo che sappia generare una riserva di potenziale senza conoscere quando essa potrà essere utilizzata, ma avendo ben chiaro il come. SpagoBI 3.X SpagoBI 3.X 26Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Grazie 27Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it
    • Riferimenti Ulteriori risorse: www.spagobi.org Blog: www.spagoworld.org/blog/ Commenti in: www.linkedin.com (gruppo: SpagoWorld / Discussions) www.twitter.com (@andrea_gioia) andrea.gioia@eng.it 28Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italia License www.eng.it gabriele.ruffatti AT eng.it