Cv d'emilia alessandro

1,001 views

Published on

Published in: Career
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,001
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
11
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Cv d'emilia alessandro

  1. 1. CV di ALESSANDRO D’EMILIA CV di ALESSANDRO D’EMILIA | Cell +39 320 191 41 46 | E-Mail a.demilia@hotmail.it 1/5 ALESSANDRO D’EMILIA NATO: Roma, il 01/05/1985 TEL: +39 320 191 41 46 E-MAIL: a.demilia@hotmail.it WEB: www.linkedin.com/pub/alessandro-d-emilia/86/13a/477 ISTRUZIONE DI BASE E UNIVERSITARIA_____________________________________________________________________________ • Qualifica conseguita • Periodo di studio • Nome e tipo di istituto di formazione • Principali materie • Qualifica conseguita • Periodo di studio e voto finale • Nome e tipo di istituto di formazione • Principali materie • Qualifica conseguita • Periodo di studio e voto finale • Nome e tipo di istituto di formazione • Principali materie • Qualifica conseguita • Periodo di studio e voto finale • Nome e tipo di istituto di formazione • Principali materie SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI NATURALI E TERRITORIALI: PROFILO SPECIALISTICO ARCHITETTURA DI PARCHI, GIARDINI E DEI SISTEMI NATURALISTICO AMBIENTALI. 27/02/2014 - In corso “Sapienza” Università di Roma | P.le A. Moro 5, 00185 Roma (RM). Progettazione ambientale; Architettura del Paesaggio; Urbanistica; Cartografia tematica; Diritto amministrativo; Storia del giardino e del paesaggio; Geotecnica; Botanica; Estimo. LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO. 01/10/2007 – 27/10/2011. Voto 106/110. “Sapienza” Università di Roma | P.le A. Moro 5, 00185 Roma (RM). Storia e teorie del Paesaggio; Progettazione di parchi, giardini e spazi verdi; Conservazione e restauro di parchi, giardini e Paesaggi storici; Riqualificazione del Paesaggio urbano e rurale; Pianificazione paesaggistica; Inserimento paesistico di reti infrastrutturali; Analisi e valutazioni paesistiche e studi di impatto ambientale. LAUREA IN ARCHITETTURA DEI GIARDINI E PAESAGGISTICA. 01/10/2004 – 19/02/2008. Voto 107/110. “Sapienza” Università di Roma | P.le A. Moro 5, 00185 Roma (RM). Progettazione di parchi, spazi verdi, piazze e giardini; Storia dell’Arte e del Giardino; Botanica; Disegno; Legislazione specifica. DIPLOMA DI MATURITÀ SCIENTIFICA. 01/09/1999 – 01/07/2004. Voto 72/100 Liceo Scientifico Statale “F. d’Assisi” | V.le della Primavera 207, 00172 Roma (RM). Italiano, Inglese, Latino, Matematica, Fisica, Chimica, Storia, Filosofia. C U R R I C U L UM VI TA E
  2. 2. CV di ALESSANDRO D’EMILIA CV di ALESSANDRO D’EMILIA | Cell +39 320 191 41 46 | E-Mail a.demilia@hotmail.it 2/5 ABILITAZIONI, CERTIFICAZIONI ED ATTESTATI DI FORMAZIONE_______________________________________________________ • Qualifica conseguita PAESAGGISTA – Abilitazione alla professione. • Data di conseguimento 27/01/2014 • Qualifica conseguita RSPP/ASPP – Responsabile/Addetto Servizio di Prevenzione e Protezione sul luogo di lavoro in edilizia. • Periodo di studio 16/09/2013 – 27/11/2013 | 124 ore. • Nome e tipo di istituto di formazione CEFME/CTP - Organismo paritetico per la formazione e la sicurezza in edilizia di Roma e provincia. • Principali materie D.Lgs 81/2008 (Testo Unico sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro); redazione DVR (Documento Valutazione dei rischi); Individuazione e Valutazione dei rischi per la salute e sicurezza e sistemi di prevenzione; Organizzazione della sicurezza aziendale. • Qualifica conseguita COMUNICAZIONE E MARKETING – Attestato di alta formazione professionale. • Data di conseguimento 30/01/2011 – 02/03/2011 | 240 ore • Nome e tipo di istituto di formazione TMS – Training Management Services | Via S. Bargellini 4, 00157 Roma (RM). • Principali materie Comunicazione, Marketing, Organizzazione eventi, Pubblicità. ESPERIENZA LAVORATIVA______________________________________________________________________________________ • Principali mansioni e responsabilità • Periodo • Nome e indirizzo del datore di lavoro • Settore • Tipo di impiego • Principali mansioni e responsabilità • Periodo • Nome e indirizzo del datore di lavoro • Settore • Tipo di impiego Collaborazione nella gestione dei super-condomini e consulenza tecnica. Rapporti con i condomini; Partecipazione alla redazione dei preventivi delle spese di gestione; Consulenze tecniche sui lavori di manutenzione ordinaria/straordinaria. 01/02/2014 – 08/03/2014. Immobiliare Familiare S.r.l. | Via E. Quirino Visconti, 00193 Roma (RM). Valorizzazione e promozione immobiliare. Collaborazione Collaborazione presso gli uffici del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo preposti alla tutela dei Beni culturali e Paesaggistici. - Procedure amministrative: verifiche delle istruttorie sulle autorizzazioni paesaggistiche ex art.146 D.Lgs 42/04; analisi e predisposizione della documentazione per le proposte di dichiarazioni di notevole interesse pubblico concernenti aree di valore paesaggistico, ai sensi dell'art. 136 del D.Lgs 42/04; verifiche sulle procedure ex D.Lgs 152/06 su VIA, VAS e VINCA, per progetti e piani; verifiche sulle istanze di condono ricadenti in ambiti sottoposti a vincoli paesaggistici. - Studi e ricerche: analisi delle trasformazioni della città attraverso l’analisi comparativa di mappe e foto storiche riguardo i parchi, le ville e l’Agro romano (bonifiche e insediamenti agricoli). - Frequenza e partecipazione a corsi interni per tecnici mibact sulla tutela del paesaggio. 14/05/2012 – 21/11/2013. MIBACT - Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per il Comune di Roma | Via di S. Michele 17, 00153 Roma (RM). Pubblica Amministrazione: Valorizzazione e Tutela dei Beni Culturali, Architettonici e Paesaggistici (D.Lgs 42/2004). Stage formativo post-laurea di 6 mesi (dal 14/05/2012 al 14/11/2012), a seguire volontariato per l’Archeoclub d’Italia Onlus, in convenzione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (dal 21/11/2012 al 21/11/2013).
  3. 3. CV di ALESSANDRO D’EMILIA CV di ALESSANDRO D’EMILIA | Cell +39 320 191 41 46 | E-Mail a.demilia@hotmail.it 3/5 • Principali mansioni e responsabilità • Periodo • Nome e indirizzo del datore di lavoro • Settore • Tipo di impiego • Principali mansioni e responsabilità • Periodo • Nome e indirizzo del datore di lavoro • Settore • Tipo di impiego • Principali mansioni e responsabilità • Periodo • Nome e indirizzo del datore di lavoro • Settore • Tipo di impiego Rilevatore di numeri civici ed edifici per il Censimento della popolazione. Rilevamento con ricognizione preventiva dei numeri civici e le caratteristiche degli edifici corrispondenti in una zona assegnata, con seguente inserimento dei dati raccolti in software Access appositamente fornito. 15/12/2010 – 15/03/2011. Roma Capitale – Ufficio di Statistica e Censimento | Via della Greca 5, 00186 Roma (RM). Pubblica Amministrazione: Servizi di censimento (attività propedeutica al Censimento della Popolazione). Incarico di lavoro autonomo. Steward / Welcome staff nei Musei Civici di Roma. Attività di custodia durante le mostre presso i musei civici (Musei Capitolini, Macro, Museo Pietro Canonica a Villa Borghese, Museo Napoleonico); accoglienza e vigilanza dei visitatori. 20/03/2010 – 20/09/2010. Zètema Progetto Cultura srl | Via Attilio Benigni 53, 00156 Roma (Italia). Gestione di attività e servizi culturali e turistici. Collaborazione occasionale accessoria. Consulente per progetti di architettura del paesaggio. Collaborazione a concorsi nazionali ed internazionali attraverso la consulenza per gli aspetti progettuali inerenti al paesaggio (progettazione della vegetazione, progettazione di spazi esterni pedonali e/o carrabili, ricerca); reportage fotografici presso siti di progetto; modellamento di plastici in cartone e poliplat; attività di assistenza e segreteria. 04/02/2008 – 04/08/2008. Studio UAP | Via Amerigo Vespucci 24, 00153 Roma (Italia). Studio di Architettura, Urbanistica e Paesaggio. Stage formativo. ESPERIENZA PROGETTUALE___________________________________________________________________________________ 2014 Studi universitari per Scuola di Specializzazione - Pianificazione territoriale/ambientale: Piano di assetto del Parco Regionale Riviera di Ulisse. 2013 Partecipazione al concorso di idee “Renovatio Urbis 2013” bandito dal Rotary Club Roma Parioli; il tema è stato “La porta urbana dell'Acqua Acetosa: proposte per la riqualificazione dell'area della Stazione ferroviaria urbana e del suo intorno”. Con il progetto “Urbs peditum” (vedi Portfolio) si è tenuto conto della tutela della fontana barocca, prevedendo una pedonalizzazione integrale e ristabilendo il livello originario del terreno dell’area al suo intorno, e degli aspetti ecologici della zona, ovvero il suo contributo nella rete ecologica come area di connessione tra due aree “core” (Villa Glori ad ovest, Villa Ada ad est). 2007– 2011 Studi universitari per laurea magistrale - Progetto di riqualificazione di Piazza Sforza Cesarini a Roma (vedi Portfolio); - Progetto di restauro di Villa Glori; - Progetto di riqualificazione di spazi esterni delle nuove aule per la Facoltà di architettura al “Borghetto Flaminio”; - Progetto di riqualificazione del Parco di Tor Tre Teste-Alessandrino (vedi Portfolio); - Progetto di riqualificazione dell’asse Auditorium - Palazzetto dello Sport – Maxxi – Ponte della Musica; - Tesi di laurea: Connessione e Relazione: un Parco a Tor Bella Monaca (vedi Portfolio) Progetto di riqualificazione paesaggistica di un grande vuoto urbano a Tor Bella Monaca (Roma) di dimensioni di circa 3km per 300m, attraverso la progettazione di un
  4. 4. CV di ALESSANDRO D’EMILIA CV di ALESSANDRO D’EMILIA | Cell +39 320 191 41 46 | E-Mail a.demilia@hotmail.it 4/5 parco archeologico, di una vigna e di giardini pertinenti alla chiesa di Santa Maria Madre del Redentore. Relatore: Arch. Roberta Strappini; Tutor: Arch. Livia Toccafondi. 2008 Collaborazione con Studio UAP: coinvolgimento nella progettazione delle componenti inerenti il paesaggio per concorsi di idee nazionali ed internazionali, tra i quali: la riqualificazione degli spazi aperti e i giardini di pertinenza del complesso abitativo del Corviale; il progetto della piazza principale del quartiere “Quarticciolo”; il progetto della nuova sede dell’Ama (azienda municipalizzata Ambiente di Roma), in collaborazione con JDS-Architects, nel quartiere dell’EUR-Montagnola, inclusa la ridefinizione degli spazi aperti e della strada principale del quartiere; il progetto del Parco Radicelli (in collaborazione con Andreas Kipar – Land srl), risultato vincitore. 2004 – 2007 Studi universitari per laurea triennale: - Progetto di riqualificazione dei cortili e giardini di pertinenza del complesso di edilizia pubblica popolare di Primavalle; - Progetto di un parco in un vuoto urbano al Quadraro; - Progetto di un parco lineare nell’area spartitraffico di Viale XVII° Olimpiade al Villaggio Olimpico; - Progetto di riqualificazione paesaggistica della Riserva Naturale della Valle dell’Aniene; - Progetto di un parco in un appezzamento lungo una tratta urbana della TAV Roma-Napoli; - Progetto di restauro del parco del Monte dei Cocci a Testaccio; - Progetto di inverdimento della facciata posteriore della facoltà in Via Flaminia; - Tesi di laurea: Nuove Prospettive in Via degli Scialoja Progetto di riqualificazione di Via degli Scialoja a Roma, attraverso la sua pedonalizzazione integrale e la trasformazione in piazza/passeggiata, che va dal mercato di via Flaminia al Tevere. Relatore: Arch. Livia Toccafondi. CAPACITÀ E COMPETENZE_______________________________________________________________________________________ • Madrelingua • Altre lingue: Italiano Inglese: Comprensione Parlato Scritto Ascolto Lettura Interazione orale Produzione orale B2 Utente autonomo B2 Utente autonomo B2 Utente autonomo B 2 Utente autonomo B 2 Utente autonomo CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI CURA DEL PROPRIO ASPETTO; COMPORTAMENTO UNIFORMATO AI PRINCIPI DELL'EDUCAZIONE E DEL SENSO CIVICO; RISPETTO DELLE REGOLE DEL VIVERE IN COLLETTIVITÀ; FACILITÀ NELL'ISTITUIRE RAPPORTI SOCIALI; EFFICACIA NEL COMUNICARE; CORTESIA E PREDISPOSIZIONE AL RAPPORTO CON IL PUBBLICO. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE CAPACITÀ E COMPETENZE INFORMATICHE E TECNICHE CAPACITÀ’ DI RECEPIRE RACCOMANDAZIONI ED ISTRUZIONI DEI DIRIGENTI; SENSO DELL'ORGANIZZAZIONE NEL LAVORO DI GRUPPO, NEL GESTIRE E PORTARE A TERMINE I COMPITI ASSEGNATI. USO DEL COMPUTER: SISTEMI WINDOWS/MAC; PACCHETTO OFFICE; SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI GIS; SISTEMI CAD 2D/3D; PHOTOSHOP; BROWSER INTERNET E GESTIONE DELLA E- MAIL. PROCEDURE AMMINISTRATIVE: COMPETENZA SULLE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE (ART. 146 DEL D.LGS 42/04), SULLA PIANIFICAZIONE E TUTELA PAESAGGISTICA, SULLE PROCEDURE VIA/VAS/VINCA (D.LGS 152/06), SULLE ISTANZE DI CONDONO (L. 47/85, L. 724/94, L. 326/03), SULLE PRATICHE CATASTALI.
  5. 5. CV di ALESSANDRO D’EMILIA CV di ALESSANDRO D’EMILIA | Cell +39 320 191 41 46 | E-Mail a.demilia@hotmail.it 5/5 PROGETTAZIONE: CONOSCENZA DELLE TECNICHE DI RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE E PAESAGGISTICA DEI SEGUENTI AMBITI: - AMBITI URBANI: SPAZI DI RISULTA E SPAZI INTERSTIZIALI, CORTILI DI PERTINENZA DEGLI EDIFICI, INFRASTRUTTURE DISMESSE, GIARDINI, PIAZZE. - AMBITI AGRARI: STUDIO E ANALISI DELLE TRASFORMAZIONI DEL PAESAGGIO AGRARIO, ATTRAVERSO LA LETTURA E RICONOSCIMENTO DEI CARATTERI DELLE BONIFICHE (OPERE IDRAULICHE, SUDDIVISIONI FONDIARIE, FILARI ARBOREI, MORFOLOGIA, VIABILITÀ, COMPONENTI ECOLOGICHE) E DEGLI INSEDIAMENTI AGRICOLI STORICI. - VILLE, PARCHI E GIARDINI STORICI TUTELATI: RESTAURO, TUTELA E CONSERVAZIONE DELLE COMPONENTI DEL VERDE E DELLE STRUTTURE CARATTERIZZANTI. - INSERIMENTO PAESAGGISTICO E MITIGAZIONE AMBIENTALE DI INFRASTRUTTURE, NUOVE COSTRUZIONI E OPERE EDILI IN GENERE. RICERCHE E ANALISI STORICHE: CAPACITÀ E COMPETENZA NELL’EFFETTUARE RICERCHE STORICHE D’ARCHIVIO, DI PROGETTI, MAPPE E IMMAGINI, PER LE VERIFICHE DELLE TRASFORMAZIONI URBANE E DEL PAESAGGIO IN AREE SPECIFICHE. ULTERIORI INFORMAZIONI - Disponibilità immediata a: -trasferte o trasferimenti; -orario full-time/part-time/flessibile in base alle esigenze; -periodi di prova. PATENTE DI GUIDA Patente B Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell’art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 675/96 del 31 dicembre 1996. Il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003. Roma , 17/04/14 FIRMA

×