Il Comunicatore Italiano al Comunicattivo: Smartphone e tablet vs creatività della comunicazione?
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Il Comunicatore Italiano al Comunicattivo: Smartphone e tablet vs creatività della comunicazione?

on

  • 112 views

Smartphone e tablet vs creatività della comunicazione? Ovvero: l’evoluzione tecnologica aiuta o deprime la comunicazione? Pier Domenico Garrone, esperto di comunicazione e co-fondatore del blog ...

Smartphone e tablet vs creatività della comunicazione? Ovvero: l’evoluzione tecnologica aiuta o deprime la comunicazione? Pier Domenico Garrone, esperto di comunicazione e co-fondatore del blog think-tank Il Comunicatore Italiano, a Il ComuniCattivo, il programma sui linguaggi della comunicazione ideato e condotto da Igor Righetti.

Statistics

Views

Total Views
112
Views on SlideShare
112
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Il Comunicatore Italiano al Comunicattivo: Smartphone e tablet vs creatività della comunicazione? Document Transcript

  • 1. Smartphone e tablet vs creatività della comunicazione? Il Comunicatore Italiano al Comunicattivo, Rai Radio 1Smartphone e tablet vs creatività della comunicazione? Ovvero: l’evoluzione tecnologicaaiuta o deprime la comunicazione? Pier Domenico Garrone, esperto di comunicazionee co-fondatore del blog think-tank Il Comunicatore Italiano, a Il ComuniCattivo, ilprogramma sui linguaggi della comunicazione ideato e condotto da Igor Righetti.Come le nuove tecnologie hanno modificato i processi comunicativi e quali glielementi più significativi di questi cambiamenti?La rete internet ha fatto riscoprire la "prossimità " come concetto di interrelazione conil vantaggio di poterne godere dei vantaggi in mobilità, i social media costituisconounopportunità per promuovere valori come la solidarietà, interessi presso ilGoverno basta guardare la stagione delle nomine e come diversamente dal recentepassato potranno essere presentate leggi ed emendamenti. La Rete fa pulizia dimolte "scorciatoie" che facevano criticare a livello internazionale lItalia. Nelle elezioni ecosì nella vita quotidiani perdono coloro che usano la rete solo come vetrina o magarinon si occupano della loro webreputation.L’evoluzione della tecnologia rende possibile comunicare attraverso modalitàsempre più raffinate. Le risposte della comunicazione sono adeguate alleesigenze della domanda?
  • 2. Prima si usava la penna "bic" oggi si usano smartphone e tablet. Sono oltre 18 milionigli smartphone e 2 milioni i tablet e raddoppieranno a breve. Dalla scrittura a mano eai tempi di consegna di una lettera imbucata alla Posta si è passati alla video chiamata,alla chat multimediale, alla trasmissione di documenti e immagini quasi immediatee senza confini e frontiere. Con la rete 4G la banda larga ad alta capacità fruibile inmobilità le Imprese e le persone saranno competitive e lItalia potrà a pieno titolotornare ad esportare creatività e Comunicazione anche tra i Media. Non stiamo facendouna previsione è già così. Vivo a Roma e vedo casa mia ad Acqui, sono in treno eguardo sul tablet un film o ascolto Radio1, mi compro le scarpe o pago con un bonificoe mi faccio consegnare la spesa a casa. Normalmente, risparmiando molto e conefficienza di servizi.I contenuti tecnologici deprimono o aiutano la creatività dellacomunicazione?La creatività della Comunicazione non trascura e non confonde i contenuti ma con latecnologia li valorizza, li internazionalizza, li rende economicamente interessanti. Ecosi che leconomia segna già nel 2010 Euro 31,6 miliardi nel Prodotto Interno LordodellItalia con una crescita a 2 cifre per la sola pubblicità on line. Sviluppatori italianistanno inseminando la rete con servizi e applicazioni acquistate in tutto il mondo eche segnano con il tricolore una presenza che si era smarrita anche per la debolezzadella nostra lingua. Aziende e Pubblica Amministrazione cancellano costi improduttivie diventano molto più efficienti. Soprattutto ce laffermazione di una antica etica disolidarietà per cui una bufala viene immediata scoperta e denunciata.Il Comunicattivo è il programma di Rai Radio 1, sui linguaggi della comunicazione,ideato e condotto da Igor Righetti, dal lunedì al venerdì alle 17.20.FONTE: Il Comunicatore Italiano