Tumblr per le attività commerciali e turistiche

1,975 views
1,562 views

Published on

Le slide della formazione gratuita che si è svolta presso Social Factor il 2 luglio 2013 dedicata a Tumblr e al suo utilizzo in chiave social media marketing.

Published in: Business
5 Comments
6 Likes
Statistics
Notes
  • @socialfactor Ho letto le condizione di Google e non lo permette, difatti, se si va a creare un account Google Adsense per Tumblr, il sito dice che non è permesso...
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Ciao Gioele, certo che puoi inserire annunci sul tuo blog, basta mettere mano al codice.
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • @socialfactor Ahimè, Tumblr non permette l'inserimento degli annunci di Google Adsense, o forse è il contrario.
    Certo è che non è legale, purtroppo.
    Post sponsorizzati, cioè?

    Grazie per la risposta.
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Ciao Gioele, il modo più semplice potrebbe essere sfruttare il circuito di Google Adsense che ti permette di inserire banner pubblicitari, oppure, se hai un blog molto specializzato, potresti offrire la possibilità di scrivere 'post sponsorizzati'.
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Salve, esiste un modo per monetizzare il proprio sito Tumblr?
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
No Downloads
Views
Total views
1,975
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
495
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
5
Likes
6
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Tumblr per le attività commerciali e turistiche

  1. 1. Tumblr Social Factor ingrediente n. 3
  2. 2. Ragionare per obiettivi Essere presenti on line vuol dire impiegare tempo. - Per quale scopo? - In che modo? Con che strumenti? - Come misurare i benefici?
  3. 3. Strategia Ogni strategia deve avere un centro di gravità e delle azioni collaterali. Al centro di una attività di promozione on line deve esserci un luogo di proprietà, che può essere un sito o un blog.
  4. 4. Cos'è Tumblr Tumblr è una piattaforma di Microblogging. Microblogging: forma di pubblicazione costante di piccoli contenuti in rete: messaggi di testo, video, audio, link, immagini Tumblr è più simile a Twitter che a Facebook.
  5. 5. Che cosa non è Tumblr Non è Wordpress ma si creano blog. Non è Facebook ma ha funzioni social e una community molto vasta (175M di visitatori unici al mese) Non è Twitter ma (come Twitter) non filtra i contenuti e vale il principio del "follow/following". Non è Pinterest ma il focus è sull'immagine. .
  6. 6. Cos'è Tumblr Tumblr è una piattaforma di Microblogging conf funzionalità social. Su Tumblr si gesticono Blog, qualcosa di diverso rispetto ad una Facebook Fan Page o ad un Twitter Account. I blog su Tumblr puntano sull'esperienza visiva
  7. 7. Cos'è Tumblr - Storia Attualmente, Tumblr ospita 109 Milioni di Blog e da poco è stato acquisito da Yahoo per 1,1 miliardi di dollari. Il progetto è nato nel 2006 (lancio nel 2007) da alcune idee di David Karp. Voleva un nuovo tipo di piattaforma per blogger, non basata sul testo ma estremamente facile da utilizzare. Il principio è quello del "flusso di coscienza"
  8. 8. Chi sei su Tumblr? Quando ti iscrivi a Tumblr, hai un account, a cui si associa un "avatar". Da un singolo account è possibile creare un blog principale e più blog "secondari". I blog secondari sono efficaci per creare un network, per "fare rete". Nota: è sempre un fattore critico la scelta dell'url, dell'indirizzo web di un blog o di un sito. La sua scelta deve avere un valore strategico.
  9. 9. Chi sei su Tumblr? E' possibile personalizzare il proprio dominio con un URL che non sia seguito da .tumblr
  10. 10. Chi troviamo su Tumblr Il dato più importante è la presenza massiccia di utenti tra i 13 e i 25 anni, spesso in migrazione da Facebook. I tempi di permanenza su Tumblr sono molto alti, secondi solo a quelli di Facebook. (singola visita più lunga di Facebook, ma tempo speso mensilmente inferiore)
  11. 11. Cosa si fa su Tumblr/DashBoard Si segue e si è seguiti, se ne vale la pena
  12. 12. Cosa si fa su Tumblr/Post
  13. 13. Cosa si fa su Tumblr Testo (ma anche con immagini e link) Immagini (ma anche con testo e link) Citazioni (con fonte, immagine e descrizione con link) Link (URL, titolo, immagine, descrizione) Audio (mp3 o URL esterno, es. Soundcloud) Video (embed da Vimeo, Youtube, ecc)
  14. 14. Un testo
  15. 15. Un Link
  16. 16. Una citazione
  17. 17. Foto L'importanza del link, della descrizione, della fonte
  18. 18. Foto L'importanza del link, della descrizione, della fonte
  19. 19. Foto L'importanza del link, della descrizione, della fonte
  20. 20. Interazioni Like, Reblog, Reply, Mail/Permalink Fan Mail, Ask, Submit
  21. 21. Interazioni il Reblog E' una funziona caratteristica di Tumblr e assimilabile al Retweet su Twitter. Si prende un contenuto altrui e lo si condivide sul proprio spazio con eventuali modifiche. ---> WARNING: un reblog ricevuto, è un link in ingresso e l'occasione per essere "viralizzati".
  22. 22. Interazioni il Reblog
  23. 23. Interazioni il Reblog come...
  24. 24. Usare efficacemente Tumblr - Testo (descrizione, indicare la fonte) - Uso di tag - Tema (funzioni social su tumblr e funzioni social sharing, chiarezza, pagine) - Uso corretto del reblog (indicare fonte, aggiungere tag, descrivere) - Diffusione social (Twitter, Facebook) - Pianificazione/costanza (strumenti di programmazione post) - Contatti con la community (blog secondari, comunità)
  25. 25. TAG Ogni post dovrebbe essere opportunamente taggato per risultare reperibile all'interno di Tumblr. Questa è anche l'occasione per essere promossi dalla sua community e per differenziare i post. Es. indicare giusti hashtag per il business Valutare l'uso dell'inglese. I tag sono parole (o gruppi di parole) che generano PAGINE e possono contribuire all'architettura del proprio blog. Es: mioblog.tumblr.com/tagged/acrylic
  26. 26. PERSONALIZZAZIONE
  27. 27. PERSONALIZZAZIONE
  28. 28. PERSONALIZZAZIONE
  29. 29. PAGINE Le Pagine sono perfette per i contenuti più generici che vuoi condividere con i tuoi utenti, come ad esempio pagine Su Di Me, Bio, Curriculum e Contatti.
  30. 30. PAGINE Le Pagine sono perfette per i contenuti più generici che vuoi condividere con i tuoi utenti, come ad esempio pagine Su Di Me, Bio, Curriculum e Contatti o per reindirizzare altrove. Molto dipende dal Tema che si adopera.
  31. 31. Archive A questo url è presente l'archivio di tutti i post presenti su un Tumblog nomeblog.tumblr.com/archive
  32. 32. Blog di Gruppo/Secondari Oltre al proprio blog principale, Tumblr permette di aprire fino a 10 blog secondari al giorno. WARNING: i blog di gruppo non hanno tutte le funzionalità social previste per un blog principale. Sono l'occasione per creare network
  33. 33. Esplorare/Promuoversi www.tumblr.com/explore
  34. 34. Esplorare promuoversi Se un mio contenuto, accompagnato da una delle tag "promosse" da Tumblr, diventa molto popolare, qualcuno di "importante" mi terrà d'occhio. Si tratta di figure note come "Curatori e Top Curatori". Verrò segnalato loro dal "TumblrBot", l'algoritmo interno di Tumblr, o tramite il passaparola.
  35. 35. Esplorare/Promuoversi Utenti Tumblr vengono promossi da un sistema algoritmico interno (tumblrbot) a "curatori di tag" e "top curatori" per le keyword presenti nella pagina www.tumblr. com/explore. I Curatori attingono da dei "top collaboratori", ovvero dei blogger selezionati con molta frequenza. Questi utenti individuano i post migliori da inserire nelle pagine delle "tag promosse"
  36. 36. Esplorare/Promuoversi Ecco come appare in dashboard un post segnalato dai Top Curatori.
  37. 37. Esplorare/Promuoversi Avere un post selezionato da un curatore, un top curatore, un top collaboratore, vuol dire moltiplicare esponenzialmente il numero di visualizzazioni del proprio post, guadagnare link in ingresso, notorieà nella community di Tumblr. Vantaggi sia a breve che a lungo termine. Per questo motivo è importante un buon uso dei tag e la vita di community.
  38. 38. Originalità - Condivisione da altre fonti E' importante introdurre in Tumblr contenuti nuovi, originali, in modo tale da offrire alla community nuovi spunti. Un uso eccessivo del reblog conferisce meno prestigio ad un Tumblog.
  39. 39. Un suggerimento www.tumblr.com/tips
  40. 40. Misurare l'attività Tumblr non fornisce un servizio interno di insight. E' possibile però adoperare Google Analytics.
  41. 41. Misurare l'attività Attenzione: Analytics può rivelare solo indirettamente l'impatto che abbiamo sulla community di Tumblr. Fattori come numero di visite o frequenza di rimbalzo non dicono quante persone hanno visto i nostri post in dashboard
  42. 42. Case History: Marazzi (Postcards)
  43. 43. Case History: Marazzi (Postcards) Grande qualità dei post, ma scarsa interazione con la community
  44. 44. Case History: Bottega Veneta
  45. 45. Case History: Bottega Veneta Risultati scarsi, poca interazione con la community, post orientati esclusivamente al brand e ai suoi prodotti. Non si sta raccontando, non sta emozionando.
  46. 46. Case History: Red Bull
  47. 47. Case History: Red Bull - Raccontare ed emozionare - Uso semplice ed efficace delle pagine create dalle tag - Vita di community
  48. 48. Case History: Adventures in Ice Cream (Milkmadeicecream)
  49. 49. Case History: Adventures in Ice Cream - Vendono gelati e dolciumi a domicilio nella zona di New York - Immagini di altissima qualità (emozione) - Indicazioni su come realizzare dolci e gelati (storytelling e valore aggiunto)
  50. 50. Case History: Adventures in Ice Cream Immagine con più di 900 "note", ovvero reazioni da parte della community di Tumblr
  51. 51. Best Practice on Tumblr? - Brand Activation - Coinvolgimento community (tramite interazioni e blog di gruppo) - Rispetto della community - Creatività e coinvolgimento
  52. 52. Best Practice on Tumblr? “We don’t share your stats, we don’t share your followers. Your performance isn’t published. There’s no shame about having only 2 000 followers which I always thought was pretty gross on other sites.” “You don’t need to sweat it that much. Keep it small and focused. You don’t need to be a constant presence and always on" adding that a young creative could come up with something “cool" and “beautiful" for the site”
  53. 53. Mobile
  54. 54. Mobile Un punto di forza di Tumblr è sicuramente l'ottima applicazione per mobile. - Immagini scaricabili - Estrema facilità di condivisione di contenuti

×