• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Lezione03 2012
 

Lezione03 2012

on

  • 512 views

Corso di fotografia digitale, lez. 03

Corso di fotografia digitale, lez. 03

Statistics

Views

Total Views
512
Views on SlideShare
512
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
56
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Lezione03 2012 Lezione03 2012 Presentation Transcript

    • 12/11/12 Mozzecane
    • ESERCITAZIONI Le foto riguardanti le esercitazioni vanno postate nel gruppo Flickr con licenza CREATIVE COMMONS dovranno iniziare con: - il numero dellesercitazione seguita - dalle iniziali di Cognome e nome, seguite dal numero progressivo della foto (che sono al max 5 di solito), - poi si possono mettere le solite descrizioni Nota: I vari campi vanno staccati attraverso il simbolo "_" Es. allesercitazione 3, Rossi Mario chiamerà le proprie foto 3_RM1_tramonto, 3_RM2_alba..... Nei TAG va inserita la parola "Corso_Mozze2012" I vari utenti non dovranno inserire limitazioni ai commenti sulle loro foto.12/11/12 Mozzecane
    • ESERCITAZIONI Le foto riguardanti le esercitazioni vanno postate nel gruppo Flickr con licenza CREATIVE COMMONS12/11/12 Mozzecane
    • ESERCITAZIONI Modificare i dati delle foto già inserite12/11/12 Mozzecane
    • ESERCITAZIONI Modificare i dati delle foto già inserite12/11/12 Mozzecane
    • ESERCITAZIONI Modificare i dati delle foto già inserite12/11/12 Mozzecane
    • ESERCITAZIONI Modificare i dati delle foto già inserite: TAG (corso_foto2012)12/11/12 Mozzecane
    • ESERCITAZIONI Modificare i dati delle foto già inserite: TORNARE ALLA HOMEPAGE12/11/12 Mozzecane
    • STRUTTURA DEL CORSO Fotografia ● Tecnologia ● Composizione ● Storia ● Illuminazione ● Laboratorio digitale ● Maestri della fotografia12/11/12 Mozzecane
    • TECNOLOGIA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE ORE CENTRALI ALBA TRAMONTO12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE12/11/12 Mozzecane
    • 12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE12/11/12 Mozzecane
    • 12/11/12 Mozzecane
    • 12/11/12 Mozzecane
    • Procedimento fotografico LEGGE DI RECIPROCITA12/11/12 Mozzecane
    • Procedimento fotografico12/11/12 Mozzecane
    • Procedimento fotografico12/11/12 Mozzecane
    • Esposizione fotografica Concetto di Stop Chiamato anche EV – Exposition value12/11/12 Mozzecane
    • Esposizione fotografica Concetto di Stop E’ quel mutamento di uno dei 3 parametri tale per cui: abbiamo una quantità di luce doppia / dimezzata sul sensore12/11/12 Mozzecane
    • Esposizione fotografica12/11/12 Mozzecane
    • Esposizione fotografica Aumentare il tempo di esposizione di uno stop (a parità degli altri 2 parametri) significa che la luce che deve entrare deve essere doppia. Ciò significa che dobbiamo raddoppiare il tempo di esposizione. Es: da 1/200 ad 1/10012/11/12 Mozzecane
    • Esposizione fotografica Aumentare la sensibilità di uno stop significa quindi raddoppiare la sensibilità (passare da 100 ISO a 200 ISO infatti permette di scrivere sul sensore il doppio delle informazioni con la medesima quantità di luce).12/11/12 Mozzecane
    • Esposizione fotografica f/1 f/1,4 f/2 f/2,8 f/4 f/5,6 f/8 f/11 f/16 f/22 f/32 f/45 f/64…12/11/12 Mozzecane
    • Esposizione fotografica Aumentare l’apertura del diaframma di uno stop significa aprire il diaframma a una superficie doppia rispetto alla precedente. Non basta raddoppiare il valore del parametro, raddoppiare fisicamente l’apertura del diaframma non corrisponde a dimezzare il numero f . La sequenza dei valori di f è infatti una progressione geometrica di ragione √2: f/1 f/1,4 f/2 f/2,8 f/4 f/5,6 f/8 f/11 f/16 f/22 f/32 f/45 f/64…12/11/12 Mozzecane
    • Esposizione fotografica Area Area =4 2 Area =2 1 =1 1 1,41 2 Per avere un area doppia moltiplico il lato per 1,4112/11/12 Mozzecane
    • Tempo e Diaframma12/11/12 Mozzecane
    • Tempo e Diaframma12/11/12 Mozzecane
    • Sensibilità ISO12/11/12 Mozzecane
    • Sensibilità ISO 10012/11/12 Mozzecane
    • Sensibilità ISO 160012/11/12 Mozzecane
    • Sensibilità ISO Iso 100 Iso 160012/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • Esposizione fotografica12/11/12 Mozzecane
    • COMPOSIZIONE12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • ILLUMINAZIONE12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DIFFUSA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DIFFUSA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DIFFUSA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DIFFUSA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DIFFUSA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DIFFUSA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DIFFUSA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DIFFUSA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DIFFUSA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DIFFUSA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DIFFUSA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DIFFUSA12/11/12 Mozzecane
    • TECNOLOGIA12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • ALTRI FATTORI CHE INFLUENZANO LA PROFONDITA DI CAMPO (DOP)12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo LUNGHEZZA FOCALE12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo DISTANZA DAL SOGGETTO12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo LUNGHEZZA FOCALE12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo DISTANZA DAL SOGGETTO12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo DIAFRAMMA12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campo LUNGH. FOCALE12/11/12 Mozzecane
    • Profondità di campoDISTANZA DAL SOGGETTO12/11/12 Mozzecane
    • COMPOSIZIONE12/11/12 Mozzecane
    • Punto di vista12/11/12 Mozzecane
    • Punto di vista12/11/12 Mozzecane
    • Punto di vista12/11/12 Mozzecane
    • Punto di vista12/11/12 Mozzecane
    • Angolazione12/11/12 Mozzecane
    • Angolazione12/11/12 Mozzecane
    • Angolazione12/11/12 Mozzecane
    • Obiettivo e prospettiva12/11/12 Mozzecane
    • Prospettiva e Obiettivo12/11/12 Mozzecane
    • Prospettiva e scala12/11/12 Mozzecane
    • ILLUMINAZIONE12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DURA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DURA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DURA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DURA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DURA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DURA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DURA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DURA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DURA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DURA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DURA12/11/12 Mozzecane
    • LUCE NATURALE DURA12/11/12 Mozzecane