B. Zanetti - La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

B. Zanetti - La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni

  • 23,663 views
Uploaded on

Di recente diversi organi d’informazione hanno dato ampio spazio alle storie, alle ...

Di recente diversi organi d’informazione hanno dato ampio spazio alle storie, alle
esperienze e ai successi conseguiti dalle donne imprenditrici agricole in un settore ancora fortemente “maschile” e in un momento di grande difficoltà per l’economia e il mondo del lavoro.

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
23,663
On Slideshare
23,663
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni Barbara Zanetti (INEA) Roma, 1 aprile 2014
  • 2. Indice 1. Presentazione 2. Analisi della nati-mortalità: metodologia 3. L’analisi della nati-mortalità delle imprese agricole femminili 4. Le dinamiche imprenditoriali 5. Le performance economiche 6. Problematiche e fabbisogni: metodologia 7. Problematiche e fabbisogni imprenditoriali rilevati La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014
  • 3. Presentazione 1 OIGA - MiPAAF Imprenditorialità agricola giovanile e femminile Indagare sui: • processi di nati-mortalità delle imprese • problemi che determinano la difficoltà delle imprese a rimanere sul mercato La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014
  • 4. Analisi della nati-mortalità: metodologia 2 Inquadrare le dinamiche delle imprese femminili nel periodo 2000-2010 individuando: • i tassi di sopravvivenza e mortalità delle aziende primarie; • le tipologie produttive; • le caratteristiche giuridiche ed economico-produttive. Banca Dati Movimprese Imprese femminili 166.187 (38%) Popolazione di riferimento Aziende primarie iscritte al Registro delle imprese nel periodo 2000-2010 Settore primario Agricoltura, silvicoltura e pesca Attività secondarie nei settori Industria alimentare e delle bevande, energia, ristorazione e alloggio Fonte statistica: La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014
  • 5. L’analisi della nati-mortalità delle imprese agricole femminili 3 Tasso di sopravvivenza 125.640 imprese 76% delle iscrizioni Tasso di mortalità 40.547 imprese 43% delle cessazioni Circoscrizioni Uomini Donne Saldo netto Saldo netto  % Saldo netto Saldo netto  % Nord ‐180  ‐2,5 45  1,3 Centro ‐288  ‐8,5 ‐492  ‐20,0 Sud ‐1.577  ‐15,7 ‐1.263  ‐19,5 Italia ‐2.045  ‐10,0 ‐1.710  ‐13,9 Settori Agricoltura ‐674 ‐5,3 ‐1.005 ‐12,0 Silvicoltura  49 12,7 25 43,9 Pesca  ‐109 ‐23,4 0 0,0 Alimentare ‐293 ‐34,3 ‐171 ‐36,1 Ristorazione/Alloggi 1.113 44,8  671 40,4 Energia 89 174,5  9 90,0 Saldi netti degli imprenditori agricoli per sesso, circoscrizione geografica e attività produttive La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014 Elaborazioni INEA su Dati Movimprese Uomini 218.805 80% Uomini 54.730 57%
  • 6. Dinamiche imprenditoriali 4 Fonte statistica: 5° e 6° Censimento dell’Agricoltura Imprese femminili 2000 – 795.653 2010 – 439.722 DONNE 15‐24 25‐34 35‐44 45‐54 55‐64 65 e oltre 2000 3.793 32.998 102.203 170.706 181.872 304.081 2010 2.525 17.506 60.853 106.769 123.124 176.294 Saldo Netto (E‐U) 13.713 27.855 4.566 ‐47.582 ‐5.578 Var. % SN 362 84 4 ‐28 ‐3 UOMINI 15‐24 25‐34 35‐44 45‐54 55‐64 65 e oltre 2000 10.768 79.916 209.978 353.817 421.670 673.796 2010 7.319 49.836 130.715 210252 249.284 406.586 Saldo Netto (E‐U) 39.068 50.799 274 ‐104.533 ‐15.084 Var. % SN 363 64 0 ‐30 ‐4 Saldi netti dinamici per classe di età e sesso degli imprenditori agricoli La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014 Elaborazioni INEA su Dati ISTAT
  • 7. Performance economiche 5 Settori produttivi Totale Iscritte Cessate Ricavi Valore  produzione Utile Ricavi Valore  produzione Utile Agricoltura  507.662  565.796  1.639  290.011  295.253  ‐12.072  Silvicoltura  192.346  196.145  ‐31.909  124.441  106.952  ‐535  Pesca  231.731  262.356  ‐10.361  60.592  58.928  ‐24.268  Alimentare 4.363.166  4.443.517  496.850  1.842.501  1.805.391  1.722.283  Ristorazione/Alloggi 548.565  563.765  ‐22.263  248.279  251.423  ‐26.700  Energia 38.900.000  40.900.000  557.229  76.600.000  80.000.000  2.088.496  Donne  Settori produttivi Iscritte Cessate Ricavi Valore  produzione Utile Ricavi Valore  produzione Utile Agricoltura  297.903  336.234  ‐17.563  434.265  375.080  ‐33.836  Silvicoltura  133.700  142.161  ‐9.942  52.853  76.682  2.216  Pesca  125.465  136.632  ‐13.686  36.905  38.788  ‐190.510  Alimentare 1.573.271  1.601.944  7.551  5.251.243  5.116.793  ‐35.344  Ristorazione/Alloggi 317.404  326.651  ‐19.292  124.727  128.790  ‐18.920  Energia 25.000.000  25.200.000  697.760  126.000.000  122.000.000  8.992.363  Caratteristiche economiche delle aziende primarie iscritte e cessate per attività produttiva (anno 2010) – valori medi in euro Elaborazioni INEA su Dati Movimprese La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014
  • 8. Problematiche e fabbisogni: metodologia 6 World Café discussione libera su temi concordati Questionario on‐line 2 metodologie di analisi  2 target di soggetti  Giovani agricoltori OOPP, agrotecnici, Regioni,  Ministero Problematiche e fabbisogni imprenditoriali concordi su più aspetti legati alla competitività Fabbisogno di politiche e interventi mirati a favorire l’accesso e permanenza delle donne nel tessuto economico sociale La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014
  • 9. Problematiche e fabbisogni rilevati 7 La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014 Problematiche comuni al sistema imprenditoriale che nei confronti delle donne assumono, rispetto ai colleghi uomini, un peso differente in quanto su di esse gravano: • la poca conoscenza del loro operato, scarsa visibilità della professionalità e capacità imprenditoriale e gestionale • il permanere di un orientamento culturale che tende a considerare ancora la donna come soggetto debole da tutelare • la scarsa presenza delle donne nei luoghi decisionali sia nella rappresentanza di categoria sia nelle istituzioni pubbliche • la scarsa qualità o la difficoltà di accesso ai servizi di prossimità nelle aree rurali Accesso al credito Costi aziendali Servizi alle imprese Accesso alla ricerca e all’innovazione Formazione e assistenza tecnica
  • 10. Accesso al credito 8 Riduzione dei redditi e stretta creditizia sul fronte delle garanzie le donne si presentano come soggetti “deboli” e quindi fortemente esposti a rating più elevati Imprese “giovani” soffrono maggiormente l’accesso al credito e quindi incontrano maggiori difficoltà nel fronteggiare gli investimenti e i costi aziendali richiesti nella fase di start up Migliore accesso al credito Rating Garanzie pubbliche Strumenti di valutazione e garanzia di “rete” La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014
  • 11. Costi aziendali 9 La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014 Alti costi Sofferti soprattutto quelli amministrativi che determinano un aggravio lavorativo e un ostacolo alla libera conduzione dell’impresa amministrativi di gestione Riduzione dei costi Servizi informatici Semplificazione amministrativa Incentivi e agevolazioni
  • 12. Servizi alle imprese e alla popolazione 14 Migliorare l’offerta e l’accesso ai servizi alle imprese e alla popolazione Servizi alle imprese ITC Viabilità rurale Servizi di sostituzione Superare deficit infrastrutturale Superare deficit culturale La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014 Scarsa qualità e difficile accesso ai servizi alla popolazione e alle imprese
  • 13. Accesso alla ricerca e all’innovazione 12 Mancanza di redditi adeguati Scollamento tra il mondo produttivo e la ricerca Scarse risorse pubbliche destinate alla ricerca Pluralità di soggetti che operano nel mondo della ricerca secondo logiche e interessi diversi Insufficiente presenza di strutture organizzate localizzate sui territori per il trasferimento dei risultati La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014 Migliore accesso alla ricerca e all’innovazione Incentivare l’acquisizione dell’innovazione Avvicinare il mondo produttivo a quello della ricerca Start up AT e divulgazione agricola
  • 14. Accesso alla formazione all’assistenza tecnica 13 Formazione non adeguata dei tecnici e degli addetti dell’agricoltura che operano nelle amministrazioni Piano formativo “calato dall’alto” Non tiene conto dei fabbisogni reali e del livello di preparazione degli imprenditori Non tiene conto del contesto territoriale Migliore accesso alla formazione e all’informazione Reti Tecnici formati Piano formativo Metodi alternativi alla formazione in aula Maggiore legame con il territorio Tarato sui fabbisogni La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014
  • 15. Politiche 15 Politiche Politiche Superare la visione tradizionale del settore agricolo orientate a sostenere le donne Territorio Ambiente Popolazione Interventi mirati La nati-mortalità delle aziende agricole femminili: fattori, problematiche e fabbisogni, Barbara Zanetti – Roma, 1 aprile 2014
  • 16. Grazie per l’attenzione!! Barbara Zanetti INEA – Istituto Nazionale di Economia Agraria zanetti@inea.it