A. Militello - Rapporto statistico Liguria 2013
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

A. Militello - Rapporto statistico Liguria 2013

on

  • 23,612 views

Il Rapporto statistico Liguria 2013 delinea il profilo statistico della regione attraverso la lettura di indicatori statistici economici e demo - sociali.

Il Rapporto statistico Liguria 2013 delinea il profilo statistico della regione attraverso la lettura di indicatori statistici economici e demo - sociali.

Statistics

Views

Total Views
23,612
Views on SlideShare
23,611
Embed Views
1

Actions

Likes
1
Downloads
2
Comments
0

1 Embed 1

http://www.google.it 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

A. Militello - Rapporto statistico Liguria 2013 A. Militello - Rapporto statistico Liguria 2013 Presentation Transcript

  • Rapporto statistico Liguria 2013 Anna Militello Genova, 26 marzo 2014
  • Il contesto istituzionale della collaborazione  Convenzione tra Istat, Regione Liguria e Unioncamere Liguria (repertorio 17/1/2014)  Collaborazione istituzionale sottoscritta dal 2002 per la realizzazione di 9 edizioni dell’Annuario statistico regionale e 2 edizioni del Rapporto statistico Liguria REGIONE LIGURIA
  • Gli obiettivi • Valorizzare il patrimonio informativo esistente e renderlo disponibile per la collettività • Comprendere le dinamiche e le trasformazioni del territorio • Fornire strumenti utili per la pianificazione e il monitoraggio dell’azione politica • Rafforzare la cooperazione all’interno del Sistema statistico nazionale View slide
  • I numeri del Rapporto statistico Liguria 2013 222 pagine Oltre 200 tra tabelle, grafici e cartografie Alcune cornici e pillole di statistica E 30 minuti per presentarlo… View slide
  • Percentuale popolazione over 65 nel 2010 a livello NUTS 2 in Europa Una regione di anziani
  • Percentuale prevista nel 2030 della popolazione over 65 a livello NUTS 2 in Europa Lo scenario di domani
  • Stranieri quanti? Popolazione residente straniera per sesso e provincia in Liguria al censimento 2011 e al 1 gennaio 2013 Totale per 1.000 censiti %Femmine Varia-zione media annua Varia-zione assoluta % Imperia 18.808 87,7 53,9 11,2 187,2 Savona 19.592 69,7 53,7 13,7 259,9 Genova 58.466 68,3 56,0 11,4 192,8 La Spezia 14.550 66,3 56,1 13,9 264,6 Liguria 111.416 70,9 55,2 12,0 209,9 N o rd-o vest 1.426.471 90,5 52,4 11,8 204,4 Italia 4.027.627 67,8 53,3 11,7 201,8 Provincia Censimento Variazione rispetto al Censimento 2001 M aschi Femmine Totale per 1.000 residenti %Femmine Imperia 9.479 10.916 20.395 95,2 53,5 7,2 Savona 10.040 11.422 21.462 76,4 53,2 8,3 Genova 27.503 34.884 62.387 73,3 55,9 6,4 La Spezia 6.930 8.772 15.702 71,8 55,9 8,3 Liguria 53.952 65.994 119.946 76,6 55,0 7,1 N o rd-o vest 737.768 804.985 1.542.753 97,0 52,2 7,6 Italia 2.059.753 2.327.968 4.387.721 74,0 53,1 8,2 Stranieri residenti al 1gennaio 2013 Varia-zione rispetto al 2012 Provincia
  • Un’analisi critica del movimento migratorio con l’estero Componenti calcolate e ricostruite del movimento migratorio con l'estero della popolazione straniera in Liguria - Anni 2002-2012 (valori assoluti) 0 2000 4000 6000 8000 10000 12000 14000 16000 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 saldo migratorio estero ricostruito Iscritti dall'estero ricostruiti Cancellati per l'estero ricostruiti Iscritti dall'estero calcolati Cancellati per l'estero calcolati Metodologica
  • Le seconde generazioni di migranti 0 500 1000 1500 2000 2500 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 saldo Nati Morti Nascite, morti e saldo naturale della popolazione straniera in Liguria - Anni 2002-2012 (valori assoluti) In Liguria i nati stranieri costituiscono il 18.4% del totale nati rispetto al 21.4 del Nord Ovest e il 15% dell’Italia
  • Segnali d’integrazione Acquisizioni di cittadinanza per sesso in Liguria – Anni 2002-2012 (valori assoluti 0 200 400 600 800 1000 1200 1400 1600 1800 2000 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 Maschi Femmine I provvedimenti di regolarizzazione
  • I giovani studiano di meno Tasso di scolarizzazione superiore – anni 2008-2012 0,0 5,0 10,0 15,0 20,0 25,0 2008 2012 2008 2012 Femmine Maschi Liguria Nord Italia Giovani che abbandonano prematuramente gli studi (valori percentuali) Regioni e ripartizioni geografiche Liguria 83,6 84,7 78,7 79,4 77,0 Nord-ovest 76,2 75,2 76,5 77,5 77,4 Nord 77,5 76,9 77,7 78,2 78,4 Italia 76,0 75,8 75,9 76,5 77,1 2008 2009 2010 2011 2012
  • Gli adulti di più Livello di istruzione della popolazione adulta (a)– anni 2008-2012 (valori percentuali) Adulti che partecipano all’apprendimento permanente anni 2008-2012 (valori percentuali Regioni e ripartizioni geografiche Liguria 37,8 36 37,1 37,1 37,2 Nord-ovest 44,0 43,2 42,2 41,5 40,7 Nord 44,1 43,1 41,9 41,4 40,3 Italia 47,2 46,1 45,2 44,3 43,1 2008 2009 2010 2011 2012 Regioni e ripartizioni geografiche Liguria 7,0 7,4 6,8 5,8 7,1 Nord-ovest 5,8 5,7 6,2 5,6 6,6 Nord 6,3 6,2 6,4 5,8 6,8 Italia 6,3 6,0 6,2 5,7 6,6 2008 2009 2010 2011 2012
  • Competenze diversificate Percentuale di studenti 15enni liguri a ciascun livello della scala complessiva di matematica per tipo di scuola - PISA 2012 (Valori percentuali)
  • Percorsi universitari e approdi lavorativi Condizione occupazionale laureati 2011 ad un anno dal conseguimento del titolo per tipo di corso – Università di Genova e Atenei consorziati
  • Laboratorio delle professioni in Liguria Repertorio delle figure professionali, assunzioni, esiti occupazionali e approfondimenti qualitativi Tipo di prodotto: Sistema informativo online Periodi di riferimento: 2013 Anno di edizione: 2014 Consultabile su: sito web Regione Liguria - area scuola formazione e lavoro Il "Laboratorio delle professioni" è un progetto della Regione Liguria finalizzato ad aumentare la conoscenza del mercato del lavoro e capirne l'evoluzione, con particolare riferimento ai percorsi di istruzione e formazione utili ad acquisire le competenze necessarie per accedere alle diverse professioni e ad orientare le politiche di istruzione e formazione professionale. Il "Laboratorio" è dunque uno strumento di osservazione e analisi delle dinamiche professionali nel sistema regionale, di previsione delle tendenze e dei fabbisogni professionali e di descrizione delle più importanti figure professionali e della loro evoluzione. Il Datawarehouse offerto dal progetto, contiene informazioni e dati sul Repertorio ligure delle figure professionali, sull'andamento occupazionale e sull'evoluzione delle professioni.
  • Aumentano le famiglie in condizione di deprivazione materiale 53,2 49,3 39,0 37,3 31,9 25,2 24,9 23,7 22,9 21,8 20,6 20,2 19,8 18,7 18,6 17,1 16,3 13,4 11,9 10,2 8,8 0,0 10,0 20,0 30,0 40,0 50,0 60,0 Sicilia Puglia Calabria Campania Basilicata Marche Italia Sardegna Lazio Molise Friuli-Venezia Giulia Umbria Abruzzo Veneto Toscana Liguria Piemonte Emilia-Romagna Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol
  • In crescita l’incidenza della povertà relativa: nel 2012 sono povere 8 famiglie su 100
  • Povertà assoluta e povertà estrema Nel 2012 in Italia le famiglie assolutamente povere costituiscono il 6,8% del totale; il dato del Nord è 5,5%. L’indicatore fa segnare per il Nord un brusco aumento dal 2011 al 2012 del 49.1% Povertà estrema: l’incidenza più elevata è nel Nord Ovest (0.35% della popolazione residente)
  • L’opinione dei cittadini sulla qualità della vita 34,4 36,5 37,9 13,9 10,5 12,4 8,3 4,8 5,4 11,7 10,1 11,3 26,1 22,7 22,7 9,4 11,3 15,1 5,4 2,8 4,3 1,7 1,4 1,4 4,1 2,0 2,3 6,1 4,9 5,4 52,6 48,0 44,3 65,0 65,0 64,5 52,6 54,0 56,7 58,7 58,9 57,9 53,1 55,0 55,0 2,5 2,2 1,0 14,9 20,1 17,3 36,4 38,4 35,0 24,4 27,7 27,0 13,7 15,8 15,4 2007 2012 2013 2007 2012 2013 2007 2012 2013 2007 2012 2013 2007 2012 2013 poco soddisfatto per niente soddisfatto abbastanzasoddisfatto molto soddisfatto Situazione economica Salute Relazioni familiari Tempo libero Relazioni amicali Persone di 14 anni e più residenti in Liguria per livello di soddisfazione per alcuni aspetti della vita quotidiana - Anni 2007, 2012 e 2013 (per 100 persone di 14 anni e più)
  • Tassi medi annui di crescita del Pil 2001-2011 Composizione per branca del valore aggiunto 2001-2011
  • Principali indicatori del mercato del lavoro nel 2012 Composizione settoriale dell'occupazione (valori %) 2% 19% 79% Agricoltura, silvicoltura e pesca Industria Servizi
  • Occupazione a tempo pieno e parziale (in migliaia; anni 2004-2012) Incidenza dell'occupazione part-time per genere Anno 2012
  • Cap 7 Tassi di variazione delle esportazioni Tasso medio annuo= 7% in Liguria vs 6.7% in Italia Nel 2012 saldo positivo per metalmeccanica ed elettronica per quasi 824 milioni di euro Dipendenza dalle importazioni petrolifere Approfondimento sugli scambi commerciali con i paesi del Nord Africa mercato di destinazione di quasi 200 imprese liguri
  • Imprese attive in Liguria a fine 2012= 142.060, in lieve diminuzione rispetto al 2011 (-0,5%) e al 2010, dove con 142.830 il dato aveva raggiunto il massimo storico del periodo 2007-2012 0 2 4 6 8 10 12 14 Genova Imperia Savona LaSpezia Liguria Italia 2011 2012 21 22 23 24 25 26 27 28 29 Genova Imperia Savona La Spezia Liguria Italia 2007 2008 2009 2010 2011 2012 Quota di imprese giovanili Quota di imprese femminili
  • Quota di imprese straniere
  • Imprese attive in Liguria per forma giuridica Composizione percentuale Anno 2012 14% 21% 63% 2% Società di capitale Società di persone Imprese individuali Altre forme
  • 95 86,8 85,1 86,7 83,4 91,5 84,3 88,2 91,4 91,8 76 75,2 75,7 71,1 83,4 74,3 79 82 87,4 67,6 67,9 67,3 62,4 75,4 69,9 69,7 73,6 Agricoltura e attività connesse Attività manifatturiere Costruzioni Commercio TurismoTrasporti e Spedizioni Assicurazioni e Credito Servizi alle imprese Altri settori al 2010 al 2011 al 2012 Tasso di sopravvivenza di imprese attive liguri iscritte nel 2009 per settore di attività
  • L’accesso al credito Impieghi in Liguria per componente da gennaio 2006 a giugno 2013 (tassi tendenziali mensili) Interventi di policy del sistema camerale per favorire il finanziamento del sistema produttivo
  • L’innovazione Spese intramurarie in R&S (in percentuale del PIL) La promozione delle start up innovative da parte del sistema camerale
  • Le caratteristiche tipologiche delle aziende liguri Distribuzione numero aziende per Orientamento Tecnico Economico generale, Liguria - Anno 2010
  • Le caratteristiche tipologiche delle aziende liguri Distribuzione numero aziende per Orientamento Tecnico Economico generale, per provincia - Anno 2010
  • Distribuzione della produzione standard in euro per le aziende specializzate in orticoltura da serra e all’aperto, per provincia. - Anno 2010 Distribuzione della produzione standard in euro per le aziende specializzate in viticoltura, per provincia - Anno 2010 IX CIS
  • Le cifre del turismo ligure Si è ridotta la componente italiana degli arrivi (-6,9% tra il 2011 e il 2012) in controtendenza rispetto al +2,4 % registrato dal 2010 al 2011 ma comunque al di sotto del valore nazionale (-5.4%). Positivi gli arrivi stranieri +0,4% anche se nettamente inferiori al 10,2% del 2010-2011 Contrazione delle presenze (-4,7%) causa forte riduzione della componente italiana che non è controbilanciata dalla componente straniera; anche in questo caso la dinamica è più favorevole in Liguria che in Italia (-6.4%) Punti di forza e criticità del turismo in Liguria Osservatorio Turistico Regionale
  • Le strategie delle imprese Leva prezzo: politiche dei prezzi al ribasso o comunque stabili Intermediazione: le imprese ricettive che hanno stretto accordi con questo canale sono passate dal 25,8% del 2008 al quasi 40% del 2012 con una crescita della relativa quota di clientela dal 6,9% del 2008 al 16,4% del 2012 superiore alla quota nazionale (15,7%) Strumenti web: incremento delle strutture abilitate al booking on line (53,1% nel 2012 vs il 28,5% del 2011)
  • Le strategie delle imprese: gli effetti Occupazione camere e booking on line Anno 2012 (valori percentuali) Occupazione camere e ricorso all’intermediazione Anno 2012 (valori percentuali)
  • REGIONE LIGURIA INVALSI
  • Grazie per l’attenzione!! Il volume è disponibile sul sito Istat http://www.istat.it/it/liguria e sul portale della statistica della Regione Liguria https://statistica.regione.liguria.it/ Appuntamento alla prossima edizione