La nuova rilevazione dei prezzi
all’importazione dei prodotti industriali:
metodologia e prime evidenze empiriche
Prezzi a...
Dai VMU agli indici dei prezzi per l ’import-export
(1)
Deflatori annuali per il totale dei beni (base = anno precedente)
...
Dai VMU agli indici dei prezzi per l ’import-export
(2)
Deflatori annuali per il totale dei beni (base = anno precedente)
...
LA STIMA CN DEI DEFLATORI DELLE IMPORTAZIONI

 In assenza di una rilevazione diretta dei prezzi
all’import, l’utilizzo di...
LA STIMA CN DEI DEFLATORI DELLE IMPORTAZIONI


Per la maggior parte dei prodotti, deflatori stimati mediante
“trasferimen...
Dai VMU agli indici dei prezzi per l ’import-export
(3)
Deflatori annuali per il totale dei beni (base = anno precedente)
...
Dai VMU agli indici dei prezzi per l ’import-export
(4)
Deflatori annuali dei beni
(base = anno precedente)

totale beni

...
CONFRONTI PER PRODOTTO
Differenze marcate tra indici CN e IPI per:
 Prodotti chimici
 Prodotti farmaceutici (mirror)
 P...
Confronto delle serie trimestrali, 2010-2012

(1)

Deflatori trimestrali per il totale dei beni (base di riferimento = 201...
Confronto delle serie trimestrali, 2010-2012

(2)

Deflatori trimestrali dei beni al netto dei prodotti energetici
(base d...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

L. Bracci, C. Pascucci, T. Muccigrosso - Prezzi all’import e deflatori CN: un confronto

27,055

Published on

Nell’intervento sono analizzate le differenze tra i nuovi indici dei prezzi alle importazioni e i deflatori delle importazioni di beni di Contabilità Nazionale per gli anni 2011-2012 ed esposta la metodologia seguita in CN per la stima dei deflatori

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
27,055
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

L. Bracci, C. Pascucci, T. Muccigrosso - Prezzi all’import e deflatori CN: un confronto

  1. 1. La nuova rilevazione dei prezzi all’importazione dei prodotti industriali: metodologia e prime evidenze empiriche Prezzi all’import e deflatori CN: un confronto Ludovico Bracci Carmela Pascucci Teo Muccigrosso Roma, 07 novembre 2013
  2. 2. Dai VMU agli indici dei prezzi per l ’import-export (1) Deflatori annuali per il totale dei beni (base = anno precedente) EXPORT 115 110 105 VMU 100 Deflatore CN = PPE 95 90 85 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012
  3. 3. Dai VMU agli indici dei prezzi per l ’import-export (2) Deflatori annuali per il totale dei beni (base = anno precedente) IMPORT 115 110 VMU 105 100 95 no PPI → Deflatore CN = 90 85 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012
  4. 4. LA STIMA CN DEI DEFLATORI DELLE IMPORTAZIONI  In assenza di una rilevazione diretta dei prezzi all’import, l’utilizzo di indici di prezzo dal lato dell’export (PPE) e di indici dei valori medi unitari dal lato dell’import (VMUM) avrebbe distorto le ragioni di scambio con ripercussioni sulla correttezza della misura del Pil in volume  I VMUM potrebbero, al pari dei VMUX, sovrastimare la pura componente di prezzo per lo spostamento verso importazioni di prodotti di migliore qualità  Stima da parte della CN di deflatori delle importazioni coerenti con i PPE
  5. 5. LA STIMA CN DEI DEFLATORI DELLE IMPORTAZIONI  Per la maggior parte dei prodotti, deflatori stimati mediante “trasferimento” ai PPE del differenziale delle ragioni di scambio non calcolato sugli attuali indici VMUX e VMUM, ma su pseudo-indici di prezzo costruiti appositamente in Contabilità Nazionale  Tali serie sono ottenute aggregando gli indici elementari dei VMU calcolati a livello di operatore (partita iva) - prodotto (nc8) allo scopo di approssimare l’approccio di costruzione di indici di prezzo  Rispetto agli indici elementari alla base dei VMU (nc8-paese), si riduce l’eterogeneità dei prodotti, anche se non si può escludere che la stessa impresa importi/esporti prodotti diversi nell’ambito della stessa nc8  L’approccio generale appare tuttavia non idoneo per quei prodotti che presentano a livello di nc8 forti eterogeneità merceologiche (farmaci, macchine, autoveicoli) e per i quali l’andamento sia dei VMU sia degli psuedo-indici non risulta correlato con i veri indici di prezzo
  6. 6. Dai VMU agli indici dei prezzi per l ’import-export (3) Deflatori annuali per il totale dei beni (base = anno precedente) IMPORT 115 110 VMU 105 PPI 100 Deflatore CN 95 VMU CN PPI 90 2011 109,7 108,2 108,2 2010 2011 2012 103,9 102,8 103,2 85 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2012
  7. 7. Dai VMU agli indici dei prezzi per l ’import-export (4) Deflatori annuali dei beni (base = anno precedente) totale beni IMPORT 115 al netto dei prodotti energetici 110 105 VMU CN PPI VMU 100 PPI Deflatore CN 95 VMU CN PPI 90 2011 106,1 104,3 104,6 2012 102,2 100,8 101,3 85 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2011 109,7 108,2 108,2 2012 103,9 102,8 103,2
  8. 8. CONFRONTI PER PRODOTTO Differenze marcate tra indici CN e IPI per:  Prodotti chimici  Prodotti farmaceutici (mirror)  Prodotti informatici, elettronici ed ottici Presentano, invece, un buon accostamento:  Prodotti alimentari  Articoli di abbigliamento  Cuoio e relativi prodotti  Metalli (in parte quotazioni internazionali materie prime)  Apparecchiature elettriche  Macchine ed apparecchi meccanici n.c.a. (mirror)  Autoveicoli, rimorchi e semirim. (prezzi di listino auto estere)  Altri manufatti
  9. 9. Confronto delle serie trimestrali, 2010-2012 (1) Deflatori trimestrali per il totale dei beni (base di riferimento = 2010) 120 4 115 3 110 2 105 1 100 0 95 -1 90 -2 85 -3 80 -4 I II III 2010 Diff PPI-CN (dx) IV I II III IV I 2011 Diff PPI-VMU (dx) II III IV 2012 VMU CN PPI
  10. 10. Confronto delle serie trimestrali, 2010-2012 (2) Deflatori trimestrali dei beni al netto dei prodotti energetici (base di riferimento = 2010) 120 4 115 3 110 2 105 1 100 0 95 -1 90 -2 85 -3 80 -4 I II III 2010 Diff PPI-CN (dx) IV I II III IV I 2011 Diff PPI-VMU (dx) II III IV 2012 VMU CN PPI
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×