Your SlideShare is downloading. ×
A. Alivernini, S. Zappa -  Le tavole della spesa turistica
A. Alivernini, S. Zappa -  Le tavole della spesa turistica
A. Alivernini, S. Zappa -  Le tavole della spesa turistica
A. Alivernini, S. Zappa -  Le tavole della spesa turistica
A. Alivernini, S. Zappa -  Le tavole della spesa turistica
A. Alivernini, S. Zappa -  Le tavole della spesa turistica
A. Alivernini, S. Zappa -  Le tavole della spesa turistica
A. Alivernini, S. Zappa -  Le tavole della spesa turistica
A. Alivernini, S. Zappa -  Le tavole della spesa turistica
A. Alivernini, S. Zappa -  Le tavole della spesa turistica
A. Alivernini, S. Zappa -  Le tavole della spesa turistica
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

A. Alivernini, S. Zappa - Le tavole della spesa turistica

38,770

Published on

Il primo conto satellite del turismo che scaturisce da dati della Banca d'Italia e dell'Istat.

Il primo conto satellite del turismo che scaturisce da dati della Banca d'Italia e dell'Istat.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
38,770
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
35
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Le tavole della spesa turistica Andrea Alivernini Simonetta Zappa Il primo Conto Satellite del Turismo per l’ItaliaDipartimento per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport – Ufficio per le politiche del Turismo Roma, 22 novembre 2012
  • 2. Le statistiche del turismo Le specificità• Hanno come target un’attività economica atipica: – Fenomeno trasversale, definito dalla domanda (consumatori-viaggiatori) piuttosto che dalla offerta (industria): consumo di prodotti di molte industrie eterogenee. – Elevato numero di “attori” coinvolti (viaggiatori+imprese)• Industria market-oriented – Difficoltà di rilevazione statistica e – Forte richiesta di informazioni dagli utenti• Molteplicità dei “punti di vista” statistici, complementari, ma che in parte si sovrappongono: – Bilancia dei pagamenti (IMF): focus sulla spesa, ottica macro – Statistiche del turismo “pure” (UNWTO): arrivi, presenze, offerta, ottica micro – Conto satellite del turismo (UNWTO): impatto economico, ottica macro
  • 3. Le fonti per la compilazione del conto satellite dell’ItaliaCONTABILITA’ NAZIONALE ISTAT Domanda Banca d’Italia ISTAT Offerta
  • 4. Le rilevazioni della Banca d’Italia e dell’ISTAT ISTAT Banca d’Italia Indagine campionaria telefonica alle famiglie su “Viaggi e vacanze”Indagine campionaria alle frontieresul turismo internazionale dell’Italia DOMANDA Rilevazione censuaria ”Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi” OFFERTA
  • 5. Il sistema delle statistiche ufficiali del turismo in ItaliaL’indagine sul turismo internazionale della Banca d’Italia è finalizzata alla stima lacomponente “viaggi” della bilancia dei pagamenti e quindi rileva le SPESE deiviaggiatori internazionaliLe indagini ISTAT misurano la consistenza di ARRIVI E PRESENZE in alberghi edesercizi ricettivi complementari (offerta), e i VIAGGI, le PRESENZE e la SPESA degliitaliani (domanda) RESIDENZA & TIPO DI VISITATORI TIPO DI VISITATORI / ITALIANI IN STRANIERI IN ITALIA TIPO DI ALLOGGIO ITALIANI ALLESTERO ITALIA (OUTBOUND)   (DOMESTICO) (INBOUND) TURISTI (almeno una notte) ISTAT offerta ISTAT offerta ISTAT domanda Hotel ISTAT domanda Banca d’Italia Banca d’Italia Atre strutture ISTAT offerta ISTAT offerta ISTAT domanda collettive registrate ISTAT domanda Banca d’Italia Banca d’Italia ISTAT domanda Alloggi privati ISTAT domanda Banca d’Italia Banca d’Italia ESCURSIONISTI (0 notti) ISTAT domanda Banca d’Italia Banca d’Italia
  • 6. Modalità di interazione tra le fonti• Impegno analitico di integrazione tra fonti spesso molto diverse dal puntodi vista sia delle finalità che metodologico• Compilazione “vincolata” dalla Contabilità Nazionale• Il contributo fondamentale delle indagini campionarie (BI e Istat-domanda):  Ricchezza analitica (attributi di classificazione)  Flessibilità nel misurare particolari settori del turismo (es. escursionisti, valutazione netta dei pacchetti turistici, corretta definizione delle spese dei viaggiatori d’affari e delle spese di trasporto)  Possibilità di “ritagliare” i contributi informativi sulla base delle esigenze specifiche del Conto satellite (ad es. esclusione ‘frontalieri’)• L’utilizzo integrato dei dati pro-capite con i dati derivanti da Istat-offerta
  • 7. La tavola 4 Consumo turistico interno per prodotto TAVOLA 4 del CST - Consumo turistico interno per prodotto - Anno 2010 - mln di euro Spesa interna per turismo Altre Consumo Spese del Spese del Spesa interna componenti turistico PRODOTTI turismo turismo per turismo del consumo interno inbound domestico (4.1) = (1.3) + turistico (4.3) = (4.1) (1.3) (2.9) (2.9) (4.2) + (4.2)A. Prodotti di consumo 29.338 50.366 79.705 34.312 114.016A.1 Prodotti turistici caratteristici 22.306 39.480 61.786 33.808 95.594 1- Servizi ricettivi per i visitatori 12.064 15.893 27.957 22.288 50.245 1.a- Servizi ricettivi diversi dal punto 1.b 10.759 12.539 23.298 7.858 31.156 CN   1.b- Servizi ricettivi relativi alluso di seconde case di proprietà 1.305 3.354 4.659 14.430 19.089 BI   2- Servizi di ristorazione 6.604 10.426 17.031 0 17.031 ISTAT D   3- Servizi di trasporto ferroviario passeggeri 216 1.639 1.854 677 2.531 BI-CN   4- Servizi di trasporto su strada passeggeri 696 2.087 2.783 494 3.277 ISTAT D - CN   5- Servizi di trasporto marittimo per vie d’acqua passeggeri 42 1.823 1.866 1 1.867 ISTAT O - CN   6- Servizi di trasporto aereo passeggeri 1.138 2.507 3.645 3.593 7.238 7- Servizi di noleggio mezzi 204 340 544 339 883 8- Servizi delle agenzie di viaggio e altri serv. di prenotazione 188 2.837 3.025 3.817 6.842 9- Servizi culturali 258 431 689 643 1.331 10- Servizi sportivi e ricreativi 896 1.496 2.393 1.957 4.349 11- Beni e servizi turistici specifici e non specifici del Paese 7.033 10.886 17.919 504 18.423 TOTALE 29.338 50.366 79.705 34.312 114.016
  • 8. La tavola 1 Spese del turismo inbound per prodotto e per tipologia di visitatori TAVOLA 1 del CST - Spese del turismo inbound per prodotto e per tipologia di visitatori - Anno 2010 - mln di euro Turisti Escursionisti (visitatori (visitatori non Visitatori PRODOTTI pernottanti) pernottanti) (1.3) = (1.1) + (1.2) (1.1) (1.2)A. Prodotti di consumo 27.138 2.200 29.338A.1 Prodotti turistici caratteristici 21.470 835 22.306 1- Servizi ricettivi per i visitatori 12.064 0 12.064 1.a- Servizi ricettivi diversi dal punto 1.b 10.759 0 10.759 1.b- Servizi ricettivi relativi alluso di seconde case di proprietà 1.305 0 1.305 CN   2- Servizi di ristorazione 6.353 252 6.604 BI   3- Servizi di trasporto ferroviario passeggeri 204 11 216 BI-CN   4- Servizi di trasporto su strada passeggeri 585 111 696 5- Servizi di trasporto marittimo per vie d’acqua passeggeri 17 25 42 6- Servizi di trasporto aereo passeggeri 750 388 1.138 7- Servizi di noleggio mezzi 197 7 204 8- Servizi delle agenzie di viaggio e altri serv. di prenotazione 187 1 188 9- Servizi culturali 249 9 258 10- Servizi sportivi e ricreativi 865 31 896 11- Beni e servizi turistici specifici e non specifici del Paese 5.668 1.365 7.033
  • 9. La tavola 2 Spese del turismo domestico per prodotto e per tipologia di visitatori TAVOLA 2 del CST - Spese del turismo domestico per prodotto, tipologia di visitatori e di viaggi - Anno 2010 - mln di euro Tutti i tipi di viaggio Escursionisti PRODOTTI Turisti (visitatori (visitatori non pernottanti) Visitatori pernottanti) (2.7)=(2.2)+(2.5) (2.9)=(2.3)+(2.6) (2.8)=(2.2)+(2.5)A. Prodotti di consumo 41.978 8.387 50.366A.1 Prodotti turistici caratteristici 33.589 5.890 39.480 1- Servizi ricettivi per i visitatori 15.893 0 15.893 1.a- Servizi ricettivi diversi dal punto 1.b 12.539 0 12.539 1.b- Servizi ricettivi relativi alluso di seconde case di proprietà 3.354 0 3.354 CN   2- Servizi di ristorazione 7.932 2.494 10.426 ISTAT D - CN   3- Servizi di trasporto ferroviario passeggeri 1.545 93 1.639 ISTAT O - CN   4- Servizi di trasporto su strada passeggeri 1.511 576 2.087 5- Servizi di trasporto marittimo per vie d’acqua passeggeri 1.803 21 1.823 6- Servizi di trasporto aereo passeggeri 3 2.504 2.507 7- Servizi di noleggio mezzi 310 30 340 8- Servizi delle agenzie di viaggio e altri serv. di prenotazione 2.837 0 2.837 9- Servizi culturali 392 38 431 10- Servizi sportivi e ricreativi 1.363 133 1.496 11- Beni e servizi turistici specifici e non specifici del Paese 8.389 2.497 10.886
  • 10. La tavola 3 Spese del turismo outbound per prodotto e per tipologia di visitatori TAVOLA 3 del CST - Spese del turismo outbound per prodotto e per tipologia di visitatori - Anno 2010 - mln di euro Turisti Escursionisti (visitatori (visitatori non Visitatori PRODOTTI pernottanti) pernottanti) (3.3) = (3.1) + (3.2) (3.1) (3.2)A. Prodotti di consumo 16.790 1.440 18.230A.1 Prodotti turistici caratteristici 13.971 442 14.413 1- Servizi ricettivi per i visitatori 5.009 0 5.009 1.a- Servizi ricettivi diversi dal punto 1.b 3.953 0 3.953 1.b- Servizi ricettivi relativi alluso di seconde case di proprietà 1.056 0 1.056 2- Servizi di ristorazione 4.138 91 4.229 BI   3- Servizi di trasporto ferroviario passeggeri 82 5 87 BI-CN   4- Servizi di trasporto su strada passeggeri 646 246 892 5- Servizi di trasporto marittimo per vie d’acqua passeggeri 46 1 47 6- Servizi di trasporto aereo passeggeri 2.251 3 2.254 7- Servizi di noleggio mezzi 206 14 220 8- Servizi delle agenzie di viaggio e altri serv. di prenotazione 425 0 425 9- Servizi culturali 261 18 279 10- Servizi sportivi e ricreativi 907 63 970 11- Beni e servizi turistici specifici e non specifici del Paese 2.819 998 3.817
  • 11. Grazie per l’attenzione

×