• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
E. Baldacci -  Le prospettive per l’economia italiana nel 2014-2016
 

E. Baldacci - Le prospettive per l’economia italiana nel 2014-2016

on

  • 14,925 views


Statistics

Views

Total Views
14,925
Views on SlideShare
14,925
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
8
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    E. Baldacci -  Le prospettive per l’economia italiana nel 2014-2016 E. Baldacci - Le prospettive per l’economia italiana nel 2014-2016 Presentation Transcript

    • Le prospettive per l’economia italiana nel 2014-2016 Emanuele Baldacci Direttore, Dipartimento per l'integrazione, la qualità e lo sviluppo delle reti di produzione e di ricerca Istat
    • Indice  Quadro congiunturale  Internazionale, Area euro  Italia  Previsioni macroeconomiche 2014 – 2016  Rischi e incertezza  Temi per la discussione Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014
    • Commercio mondiale Fonte: CPB Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 A partire dalla fine del 2013, il ciclo economico internazionale ha continuato a mostrare graduali segnali di recupero, guidato dalle economie avanzate.
    • Fonte: OCSE Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 In base agli indicatori anticipatori, ci sono tendenze divergenti tra gli andamenti delle economie avanzate e quelle emergenti
    • Fonte: Banca d’Italia Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Le economie dell’area euro in ripresa, ma ancora sotto livelli pre crisi. Le previsioni Pil area euro di EZEO confermano ripresa a ritmi di circa 1% all’anno.
    • Fonte: ISTAT, clima di fiducia delle imprese Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Congiuntura Italia Manifattura in ripresa, costruzioni in crisi, servizi in risalita debole.
    • Fonte: ISTAT Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Produzione industriale in ripresa, ma segnali recenti ancora incerti.
    • Fonte: ISTAT Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Permane «forbice» tra fatturato interno ed estero
    • Esportazioni Fonte: ISTAT In ripresa l’export verso i mercato tradizionali, soffrono però i mercati emergenti
    • Fonte: ISTAT, indagine trimestrale fatturato dei servizi Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Rallentamento della caduta del fatturato nei servizi, ma ancora non si vede la ripresa
    • Fonte: ISTAT, fiducia dei consumatori Clima di fiducia delle famiglie Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 In forte accelerazione il clima di fiducia, in particolare su lavoro e economia
    • Fonte: ISTAT fiducia dei consumatori Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Aumenta quota di famiglie che risparmiano e si riduce il disagio finanziario
    • Mercato del lavoro Fonte: ISTAT Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Rallenta la crescita della disoccupazione, primi segnali aumento occupati.
    • Mercato del lavoro Fonte: ISTAT Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Diminuiscono le attese di disoccupazione, ma la domanda è ancora timida
    • Prezzi Fonte: ISTAT Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Rallenta la crescita dei prezzi, soprattutto per i beni energetici. Inflazione core all’1%.
    • Fonte: ISTAT Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Segnali deboli di ripresa dell’inflazione dal lato dell’offerta e della domanda
    • Le previsioni per l’economia italiana Sep presentazione previsioni 29 aprile2014
    • Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Principali variabili internazionali
    • Nel 2014 si prevede una crescita dello 0,6% seguito da un aumento del Pil dell’1,0% nel 2015 e dell’1,4% nel 2016. Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 -4 -3 -2 -1 0 1 2 3 4 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 10°-20° perc. e 80°-90° perc. 20°-30° perc. e 70°-80° perc. 30°-40° perc. e 60°-70° perc. 40°-60° percentile Pil . Prodotto interno lordo 2010-2013 e previsioni 2014-2016
    • Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Spesa delle famiglie residenti 2010-2013 e previsioni 2014-2016 Consumi sostenuti dal reddito disponibile e dalla bassa inflazione.
    • Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Importazioni e esportazioni (beni e servizi) 2010-2013 e previsioni 2014-2016 Export continua la crescita, import in aumento per ritorno investimenti produttivi e aumento esportazione (con elevato contenuto di import). previsione
    • Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Unità di lavoro 2010-2013 e previsioni 2014-2016 Recupero graduale dei livelli occupazionali pre-crisi. Lento incremento domanda anche per incertezza quadro normativo
    • Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Tasso di disoccupazione 2010-2013 e previsioni 2014-2016 Su disoccupazione incide fenomeno dei disoccupati di lunga durata (le persone in cerca di occupazione da un anno o più), con minori le possibilità di reimpiego.
    • Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Investimenti fissi lordi 2010-2013 e previsioni 2014-2016 Investimenti in ripresa trainata dalla componente delle macchine e attrezzature, a fronte di una sostanziale stagnazione degli investimenti in costruzioni
    • Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014 Deflatori 2010-2013 e previsioni 2014-2016 Prevista moderata ripresa dell’inflazione. Sul finire del 2014, inversione della direzione delle spinte provenienti dall’esterno, nel quadro di un deprezzamento del cambio dell’euro. previsione
    • Sep presentazione previsioni 19 aprile 2013 Rischi e incertezza
    • Rischi rispetto allo scenario base  Domanda internazionale  Domanda globale -1%, Pil -0,3%.  Tasso di cambio  Deprezzamento 5%, export +1%, Pil +0,1%.  Accesso al credito  Miglioramento più graduale, Pil -0,1%.  Manovra finanza pubblica  Effetto su consumi e investimenti, Pil +0,1% Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014
    • Sep presentazione previsioni 19 aprile 2013 Temi di discussione
    •  Evoluzione domanda internazionale  consumi, export, prezzi beni intermedi  tasso di cambio e export  Condizioni del credito e rischio credito  investimenti,  costo del capitale  Domanda interna e «jobless recovery»  reddito, risparmio e occupazione  Competitività e costi: quale reddito potenziale?  CLUP, margini operativi e TFP Le prospettive per l’economia italiana 2014-16 – Roma 5 maggio 2014