Open dataesperienze dal mondo<br />Marco Montanari, Laboratori Guglielmo Marconi S.P.A.<br />@ingmmo<br />http://sirmmo.bl...
Tre domande<br />Chi fa open data?<br />Che dati produce?<br />Che effetti provocano?<br />Cosa possono insegnarci?<br />
1) NYC<br />(http://nyc.gov)<br />
Altri 11 fra enti <br />ed organizzazioni<br />
Che dati pubblica?	<br />Più di 500 set di dati (387 tabellari, 144 geografici)<br />Alcuni dati aggiornati non troppo vel...
Che dati pubblica?	<br />Il formato dei dati non geografici è molto semplice e facilmente fruibile <br />Csv, xls, immagin...
NYC BIG APPS<br />Tema libero che utilizzi i dati disponibili<br />due concorsi ogni anno fino al 2011<br />uno di idee (p...
Numero APP: <br /><ul><li>57 (2010)
80 (2009)</li></ul>Numero StartUp avviate:<br /><ul><li>24 (2010)
34 (2009)</li></ul>Idee raccolte:<br /><ul><li>Circa 700 (2010)
Circa 450 (2009)</li></li></ul><li>2) Washington DC<br />(http://data.dc.gov/)<br />
Che dati pubblica?	<br />Circa 400 set di dati statici (tabellari o geografici) aggiornati molto spesso<br />Circa 20 set ...
Eventi per promuovere la partecipazione<br />AppsForDemocracy<br />Concorso per applicazioni che utilizzino i dati di data...
3) Berlin<br />(http://daten.berlin.de/)<br />Il progetto è molto recente…<br />
Che dati pubblica?	<br />Dati prevalentemente generali (50 dataset circa)<br />Censimenti, ambiente, cittadinanza<br />NON...
4) London<br />(http://data.london.gov.uk/)<br />
Che dati pubblica?	<br />Circa 400 set di dati statici (geografici e non)<br />I dati sono parzialmente elaborati,  quindi...
Eventi per promuovere la partecipazione<br /><br />Nessun evento di respiro internazionale<br />Pochi eventi locali<br />
5) Amsterdam	<br />
Che dati pubblica?	<br />Circa 30 dataset (geografici e non)<br />ANCHE LINKED!!!<br />Dati di vario tipo<br />Classe ener...
Eventi per promuovere la partecipazione<br />AppsForAmsterdam<br />Concorso basato sul concetto di BigApps<br />48 applica...
Cosa possiamo imparare da queste esperienze?<br />
1 <br />Open data non vuol dire solo dati sull’interazione dei cittadini con lacittà, ma anche dati strettamente sull’ammi...
2 <br />Gli open data sono da mantenere vivi e vanno trattati comeil software open source<br />Hackathons, hackdays, bugfi...
3<br />Gli open data devono il più possibile essere aggiornati, possibilmente in tempo reale<br />
4<br />Dati in formati semplici, ampiamente diffusi<br />APIfacili da utilizzare e ben documentate per i dati in tempo rea...
5<br />$<br />$<br />$<br />
Qualche link… <br />http://eaves.ca/2011/06/03/lost-open-data-opportunities/<br />http://opencorporates.wordpress.com/2011...
Nota finale<br />Perché Linked è bello?<br />
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Open data - Esperienze dal mondo

875

Published on

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
875
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Circa 400 set di dati statici (tabellari o geografici) aggiornati molto spessoCirca 20 set di dati in tempo reale tramite RSSI dati esposti sono di tutti i tipi:crimini, criminalità nelle diverse zone, arresti di minori, traffico, costruzioni, permessi, concessioni, appalti, fornitori, subfornitori, modalità di raccolta dei fondi, uso dei servizi, finanziamenti, progetti, locali sotto osservazione per problemi igienici…I dati sono esposti in molti formati, da tabelle a shapeI dati non sono in formato linkedAppsForDemocracyConcorso per applicazioni che utilizzino i dati di data.dc.gov 47 (2009)A partire da quest’esperienza è stata stilata una serie di linee guida per fare eventi simili in altre realtàhttp://bit.ly/app4allhttp://www.appsfordemocracy.org/
  • Dati prevalentemente generali (50 dataset circa)Censimenti, ambiente, cittadinanzaNON sono presenti informazioni sulla gestione della città stessaNON sono presenti dati in tempo realeMa può crescere…
  • Circa 400 set di dati statici (geografici e non)I dati sono parzialmente elaborati, quindi «non interpretabili in modo sbagliato» e non facilmente riutilizzabiliDati prevalentemente generali Censimenti, ambiente, cittadinanza, …NON sono presenti informazioni sulla gestione della città stessaDal 12 Settembre 2011, posizione dei bus in tempo realeI dati pubblicati non sono linked (al contrario di quelli pubblicati direttamente dal governo nazionale)Nessun evento di respiro internazionalePochi eventi locali
  • Circa 30 dataset (geografici e non)ANCHE LINKED!!!Dati di vario tipoClasse energetica degli edifici governativi, eventi culturali e artistici, info su notizie dalla rete televisiva locale, tempi di percorrenza tra webcam specifiche nella città, informazioni museali (LINKED)AppsForAmsterdamConcorso basato sul concetto di BigApps48 applicazioni create durante il concorsoUna decina di startup e nuovi prodotti per aziende nel territoriohttp://www.appsforamsterdam.nl/
  • Open data - Esperienze dal mondo

    1. 1. Open dataesperienze dal mondo<br />Marco Montanari, Laboratori Guglielmo Marconi S.P.A.<br />@ingmmo<br />http://sirmmo.blogspot.com/<br />
    2. 2. Tre domande<br />Chi fa open data?<br />Che dati produce?<br />Che effetti provocano?<br />Cosa possono insegnarci?<br />
    3. 3. 1) NYC<br />(http://nyc.gov)<br />
    4. 4.
    5. 5.
    6. 6. Altri 11 fra enti <br />ed organizzazioni<br />
    7. 7. Che dati pubblica? <br />Più di 500 set di dati (387 tabellari, 144 geografici)<br />Alcuni dati aggiornati non troppo velocemente<br />Alcuni dati in tempo reale (Linee Metro, bus)<br />I dati esposti sono di tutti i tipi:<br />crimini, criminalità nelle diverse zone, arresti di minori, traffico, costruzioni, permessi, concessioni, appalti, fornitori, subfornitori, modalità di raccolta dei fondi, uso dei servizi, finanziamenti, progetti, locali sotto osservazione per problemi igienici…<br />
    8. 8. Che dati pubblica? <br />Il formato dei dati non geografici è molto semplice e facilmente fruibile <br />Csv, xls, immagini jpeg<br />Il formato dei dati geografici è più vario, ma tutti i formati sono diffusi<br />Shape, mapinfo, geodatabase (ESRI)<br />I dati esposti non sono linked<br />Niente RDF/SPARQL<br />
    9. 9. NYC BIG APPS<br />Tema libero che utilizzi i dati disponibili<br />due concorsi ogni anno fino al 2011<br />uno di idee (premi pecuniari simbolici)<br />uno di applicazioni (premi pecuniari consistenti)<br />Dal 2012 da due si passa a tre eventi annuali, aggiungendo<br />un «hackathon» <br />I progetti proposti sono pubblici e visibili anche prima della conclusione del concorso<br />http://nycbigapps.com/<br />MTA AppQuest<br />Tema specifico sui trasporti (premi pecuniari consistenti)<br />Si basa sull’idea di bigapps<br />L’evento è ancora in corso (si conclude il 17 ottobre 2011)<br />I progetti proposti sono pubblici e visibili anche prima della conclusione del concorso<br />http://mtaappquest.com/<br />Eventi per promuovere la partecipazione<br />
    10. 10.
    11. 11. Numero APP: <br /><ul><li>57 (2010)
    12. 12. 80 (2009)</li></ul>Numero StartUp avviate:<br /><ul><li>24 (2010)
    13. 13. 34 (2009)</li></ul>Idee raccolte:<br /><ul><li>Circa 700 (2010)
    14. 14. Circa 450 (2009)</li></li></ul><li>2) Washington DC<br />(http://data.dc.gov/)<br />
    15. 15. Che dati pubblica? <br />Circa 400 set di dati statici (tabellari o geografici) aggiornati molto spesso<br />Circa 20 set di dati in tempo reale tramite RSS<br />I dati esposti sono di tutti i tipi:<br />crimini, criminalità nelle diverse zone, arresti di minori, traffico, costruzioni, permessi, concessioni, appalti, fornitori, subfornitori, modalità di raccolta dei fondi, uso dei servizi, finanziamenti, progetti, locali sotto osservazione per problemi igienici…<br />I dati sono esposti in molti formati, da tabelle a shape<br />I dati non sono in formato linked<br />
    16. 16. Eventi per promuovere la partecipazione<br />AppsForDemocracy<br />Concorso per applicazioni che utilizzino i dati di data.dc.gov <br />47 (2009)<br />A partire da quest’esperienza è stata stilata una serie di linee guida per fare eventi simili in altre realtà<br />http://bit.ly/app4all<br />http://www.appsfordemocracy.org/<br />
    17. 17. 3) Berlin<br />(http://daten.berlin.de/)<br />Il progetto è molto recente…<br />
    18. 18. Che dati pubblica? <br />Dati prevalentemente generali (50 dataset circa)<br />Censimenti, ambiente, cittadinanza<br />NON sono presenti informazioni sulla gestione della città stessa<br />NON sono presenti dati in tempo reale<br /><br />Ma può crescere…<br />
    19. 19. 4) London<br />(http://data.london.gov.uk/)<br />
    20. 20. Che dati pubblica? <br />Circa 400 set di dati statici (geografici e non)<br />I dati sono parzialmente elaborati, quindi «non interpretabili in modo sbagliato» e non facilmente riutilizzabili<br />Dati prevalentemente generali <br />Censimenti, ambiente, cittadinanza, …<br />NON sono presenti informazioni sulla gestione della città stessa<br />Dal 12 Settembre 2011, posizione dei bus in tempo reale<br />I dati pubblicati non sono linked (al contrario di quelli pubblicati direttamente dal governo nazionale)<br />
    21. 21. Eventi per promuovere la partecipazione<br /><br />Nessun evento di respiro internazionale<br />Pochi eventi locali<br />
    22. 22. 5) Amsterdam <br />
    23. 23. Che dati pubblica? <br />Circa 30 dataset (geografici e non)<br />ANCHE LINKED!!!<br />Dati di vario tipo<br />Classe energetica degli edifici governativi, eventi culturali e artistici, info su notizie dalla rete televisiva locale, tempi di percorrenza tra webcam specifiche nella città, informazioni museali (LINKED)<br />
    24. 24. Eventi per promuovere la partecipazione<br />AppsForAmsterdam<br />Concorso basato sul concetto di BigApps<br />48 applicazioni create durante il concorso<br />Una decina di startup e nuovi prodotti per aziende nel territorio<br />http://www.appsforamsterdam.nl/<br />
    25. 25. Cosa possiamo imparare da queste esperienze?<br />
    26. 26. 1 <br />Open data non vuol dire solo dati sull’interazione dei cittadini con lacittà, ma anche dati strettamente sull’amministrazione.<br />
    27. 27. 2 <br />Gli open data sono da mantenere vivi e vanno trattati comeil software open source<br />Hackathons, hackdays, bugfix parties, barcamps<br />
    28. 28. 3<br />Gli open data devono il più possibile essere aggiornati, possibilmente in tempo reale<br />
    29. 29. 4<br />Dati in formati semplici, ampiamente diffusi<br />APIfacili da utilizzare e ben documentate per i dati in tempo reale<br />Niente restrizioni sull’accesso <br />Licenze aperte<br />
    30. 30. 5<br />$<br />$<br />$<br />
    31. 31. Qualche link… <br />http://eaves.ca/2011/06/03/lost-open-data-opportunities/<br />http://opencorporates.wordpress.com/2011/05/19/case-study-fixing-broken-government-information-with-open-data/<br />http://sirmmo.blogspot.com/2011/01/simple-vision-for-e-governance-of-city.html<br />http://rewiredstate.org/what<br />… per andare oltre …<br />http://linkeddata.org/<br />
    32. 32. Nota finale<br />Perché Linked è bello?<br />
    33. 33. Libri e Biblioteche<br />UK<br />Wikipedia<br />Musei<br />
    34. 34. Grazie - Domande?<br />marco.montanari@gmail.commarco.montanari@labs.it<br />@ingmmo<br />http://sirmmo.blogspot.com<br />http://www.linkedin.com/in/montanarim<br />

    ×