• Save
Social media e btb - nuova edizione
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Social media e btb - nuova edizione

on

  • 265 views

La nuova versione della presentazione "Social media e btb" realizzata da Federico Rossi, direttore strategia Sintesi Comunicazione e consigliere nazionale Unicom

La nuova versione della presentazione "Social media e btb" realizzata da Federico Rossi, direttore strategia Sintesi Comunicazione e consigliere nazionale Unicom

Statistics

Views

Total Views
265
Views on SlideShare
265
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Social media e btb - nuova edizione Social media e btb - nuova edizione Presentation Transcript

  • Social media e btb: un binomio possibile? Federico Rossi Direttore Strategia Sintesi Comunicazione snc
  • Human league Im only humanHuman Of flesh and blood Im made1986   Human Born to make mistakes
  • Come è cambiatala comunicazione btb
  • Qualcosa è cambiato abbassamento globalizzazione   barriere tecnologiche   prodotti sempre più imitabili accesso e internet   condivisione info
  • Qualcosa è cambiato prodotti sempre più imitabili La promessa funzionale e le features sono dati. Sono il punto di partenza e non di arrivo. Se il prodotto non assicura le prestazioni funzionali non viene neanche preso in considerazione dal cliente.
  • Qualcosa di inimitabile mission e vision   stile imprenditoriale   approccio al mercato   marca prodotto organizzazione reputazione   qualità innovazione  
  • E il prodotto? prodotto prodotto di marca
  • Dal prodotto al prodotto di marca
  • Dal prodotto al prodotto di marca
  • Dal prodotto al prodotto di marca
  • Come il marketing btb vedeva il cliente cervello   da convincere razionalità   prodotto   e persuadere  
  • Ma il cliente è anche cuore   da sedurre e emozioni   esperienza   far innamorare  
  • La persona al centroPesano più 80 kg “umani” che 500 kg di ferro
  • Qualcosa è cambiato razionalità   VS   emozione   razionalità   &   emozione  
  • Qualcosa è cambiato razionalità   &   emozione   formalità   &   informalità   comunicare la marca
  • Stop alla comunicazione prodotto-centrica
  • Il prodotto diventa anche emozione
  • La comunicazione btb e l’universo digitale
  • Il btb nel nuovo millennio Importanza dei momenti di la leadership non si contatto (on line e off line)   dimostra solo con i prodotti   prodotto e azienda di marca centralità del persona-cliente materiale e immateriale la qualità percepita è forma e sostanza influenzata dalla presentazione   sono inscindibili
  • L’universo digitale sito internet   social network   non più sito vetrina comunicazione ma sito di servizio   bidirezionale   frequenza di visita capacità di non solo numero di visite   dialogo  
  • I social network come risposta centralità persona   ipersegmentazione   informalità   social network emozione bidirezionalità   coinvolgimento
  • Perché i social network notorietà relazioni   valore   reputazione   social network fiducia positioning   esperienza  
  • Parlano i numeri 64,5% over 25
  • Parlano i numeri Italia oltre 3.000.000
  • Parlano i numeri
  • Parlano i fatti… Può un video su youtube far crollare un titolo di borsa?
  • Parlano i fatti…
  • Parlano i fatti… United breaks guitars – Dave CarrollVisualizzazioni nei primi tre giorni 4.000.000Visualizzazioni totali 13.000.000Perdita del titolo in borsa nei tre giorni successivi -10%Perdita totale stimata 180 milioni $Costo della chitarra 3.500 $
  • I social network nella strategia di comunicazioneL’allocazione del budget (prime tre voci)Convegni/workshop Email marketing Fiere 39% 34% 33% Social media 19% Fonte: osservatorio b2b Cribis
  • I social network nella strategia di comunicazioneProspettive di budget (estratto) Fonte: osservatorio b2b Cribis
  • I nuovi paradigmi comunicativi dei social “io” azienda   “noi” azienda+cliente   Marca prodotto   relazione, appartenenza   suggerimento pubblicità   esperienza   distribuzione info   condivisione info  
  • Consiglio #1 Contenuti di qualità, di valore segmentati in funzione dell’interesse del pubblico social I social sono i contenuti non le piattaforme
  • Consiglio #2 Condividere Non abbiate paura di condividere Tanto il vostro concorrente sa già tutto…  
  • Consiglio #3 Velocità e costanza in internet le informazioni corrono veloci il ciclo di vita delle informazioni è brevissimo social e sito non aggiornati sono inutili  
  • Consiglio #4 Stop allo stress da like Il numero di “fans” non è l’unico parametro meglio meno fans ma altamente profilati meglio meno fans ma che interagiscano
  • Consiglio #5 Trasparenza, ascolto, risposta Raccontare l’azienda per quella che è Ascoltare e accettare anche le critiche Rispondere tempestivamente senza “supponenza”
  • Consiglio #6 Coinvolgere L’azienda (i contenuti sono ovunque) I fans (altrimenti dove sta la bidirezionalità)
  • Consiglio #7 Strategia Piano editoriale Content management Timing
  • Quindi… Nessuna scusa Tutti i prodotti e tutte le aziende sono interessanti Tutte le aziende btb hanno contenuti da condividere Tutte le aziende btb hanno fans potenziali
  • Solo digital? Ma i media tradizionali sono No, e la “carta” ha ancora un destinati a sparire? grande futuro!