Social media e btb - Convegno Nuovi Stili di Business

466 views
360 views

Published on

L'intervento di Federico Rossi al convegno Nuovi Stili di Business organizzato da Confindustria Sondrio e Unicom tenutosi il giorno il 25 marzo 2013 presso la Camera di Commercio di Sondrio

Published in: Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
466
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Social media e btb - Convegno Nuovi Stili di Business

  1. 1. Social media e btb: un binomio possibile?Federico RossiDirettore Strategia Sintesi Comunicazione sncConsigliere Nazionale Unicom
  2. 2. Come è cambiatala comunicazione btb
  3. 3. Qualcosa è cambiato abbassamento globalizzazione   barriere tecnologiche   prodotti sempre più imitabili accesso e internet   condivisione info
  4. 4. Qualcosa è cambiato prodotti sempre più imitabili La promessa funzionale e le features sono dati. Sono il punto di partenza e non di arrivo. Se il prodotto non assicura le prestazioni funzionali non viene neanche preso in considerazione dal cliente.
  5. 5. Qualcosa di inimitabile mission e vision   stile imprenditoriale   approccio al mercato   marca prodotto organizzazione reputazione   qualità innovazione  
  6. 6. E il prodotto? prodotto prodotto di marca
  7. 7. Dal prodotto al prodotto di marca
  8. 8. Dal prodotto al prodotto di marca
  9. 9. Dal prodotto al prodotto di marca
  10. 10. Come il marketing btb vedeva il cliente cervello   da convincere razionalità   prodotto   e persuadere  
  11. 11. Ma il cliente è anche cuore   da sedurre e emozioni   esperienza   far innamorare  
  12. 12. La persona al centroPesano più 80 kg “umani” che 500 kg di ferro
  13. 13. Qualcosa è cambiato razionalità   VS   emozione   razionalità   &   emozione  
  14. 14. Qualcosa è cambiato razionalità   &   emozione   formalità   &   informalità   comunicare la marca
  15. 15. Stop alla comunicazione prodotto-centrica
  16. 16. Il prodotto diventa anche emozione
  17. 17. La comunicazione btbe l’universo digitale
  18. 18. Il btb nel nuovo millennio Importanza dei momenti di la leadership non si contatto (on line e off line)   dimostra solo con i prodotti   prodotto e azienda di marca centralità del persona-cliente materiale e immateriale la qualità percepita è forma e sostanza influenzata dalla presentazione   sono inscindibili
  19. 19. L’universo digitale sito internet   social network   non più sito vetrina comunicazione ma sito di servizio   bidirezionale   frequenza di visita capacità di non solo numero di visite   dialogo  
  20. 20. I social network come risposta centralità persona   ipersegmentazione   informalità   social network emozione bidirezionalità   coinvolgimento
  21. 21. Perché i social network notorietà relazioni   valore   reputazione   social network fiducia positioning   esperienza  
  22. 22. Parlano i numeri 64,5% over 25
  23. 23. Parlano i numeri Italia oltre 3.000.000
  24. 24. Parlano i numeri
  25. 25. I nuovi paradigmi comunicativi dei social “io” azienda   “noi” azienda+cliente   Marca prodotto   relazione, appartenenza   suggerimento pubblicità   esperienza   distribuzione info   condivisione info  
  26. 26. Consiglio #1 Contenuti di qualità, di valore segmentati in funzione dell’interesse del pubblico social I social sono i contenuti non le piattaforme
  27. 27. Consiglio #2 Condividere Non abbiate paura di condividere Tanto il vostro concorrente sa già tutto…  
  28. 28. Consiglio #3 Velocità e costanza in internet le informazioni corrono veloci il ciclo di vita delle informazioni è brevissimo social e sito non aggiornati sono inutili  
  29. 29. Consiglio #4 Stop allo stress da like Il numero di “fans” non è l’unico parametro meglio meno fans ma altamente profilati meglio meno fans ma che interagiscano
  30. 30. Consiglio #5 Trasparenza, ascolto, risposta Raccontare l’azienda per quella che è Ascoltare e accettare anche le critiche Rispondere tempestivamente senza “supponenza”
  31. 31. Consiglio #6 Coinvolgere L’azienda (i contenuti sono ovunque) I fans (altrimenti dove sta la bidirezionalità)
  32. 32. Consiglio #7 Strategia Piano editoriale Content management Timing
  33. 33. Quindi… Nessuna scusa Tutti i prodotti e tutte le aziende sono interessanti Tutte le aziende btb hanno contenuti da condividere Tutte le aziende btb hanno fans potenziali
  34. 34. RelatoreFederico RossiConsigliere Nazionale UnicomDirettore Strategia Sintesi Comunicazione – Padovawww.sintesicomunicazione.it

×