Your SlideShare is downloading. ×
 
Presentazione <ul><li>WaSP ILG – Italian Ambassador </li></ul><ul><li>W3C Contributing Supporter </li></ul><ul><li>Membro ...
Gli Standard <ul><li>Il World Wide Web Consortium (W3C), insieme con altri gruppi e organismi di standardizzazione, ha fon...
Quali sono? <ul><li>Linguaggi Strutturali (HTML, XHTML, XML) </li></ul><ul><li>Linguaggi di Presentazione (CSS) </li></ul>...
Non dimentichiamo… <ul><li>Accessibilità (WAI WCAG, Leggi locali) </li></ul><ul><li>Usabilità (Ergonomia ISO) </li></ul><u...
Sperimentiamo…1 <ul><li>Doctype Strict </li></ul><ul><li>Riguardo l’XHTML </li></ul><ul><ul><li>Utilizzo delle intestazion...
Sperimentiamo…2 <ul><li>Codifica UTF-8 </li></ul><ul><li>Utilizzo dei CSS per la presentazione </li></ul><ul><ul><li>Non u...
Sperimentiamo…3 <ul><li>Semantica (alcuni RDF e Microformats) </li></ul><ul><ul><li>FOAF (Friend of a Friend) </li></ul></...
Sperimentiamo…4 <ul><li>Accessibililtà e Usabilità </li></ul><ul><ul><li>Colori Web Safe </li></ul></ul><ul><ul><li>Algori...
Sperimentiamo…5 <ul><li>Privacy </li></ul><ul><ul><li>E’ buona educazione non intromettersi nei fatti altrui </li></ul></u...
Le Non-Diapositive <ul><li>Il BarCamp è una non-conferenza! </li></ul><ul><ul><li>Non una conferenza “normale”, con un rel...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Standards WakeUp: XHTML, CSS, Accessibilità e Semantica

3,657

Published on

Il World Wide Web Consortium (W3C), insieme con altri gruppi e organismi di standardizzazione, ha fondato le tecnologie per la creazione e interpretazione di contenuti basati sul Web. Queste tecnologie, che noi chiamiamo “standard del Web”, sono accuratamente progettate per offrire tutti i vantaggi del Web al maggior numero di utenti e, nello stesso tempo, per assicurare lunga vita a qualsiasi documento pubblicato sul Web. L'intervento, proposto al RomeCamp 2007, riassume a grandi linee tali Standard e il loro utilizzo. Da XHTML a CSS, dall'UTF-8 a ECMAscript, dalle etichette ICRA ai metadati.

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
3,657
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Standards WakeUp: XHTML, CSS, Accessibilità e Semantica"

  1. 2. Presentazione <ul><li>WaSP ILG – Italian Ambassador </li></ul><ul><li>W3C Contributing Supporter </li></ul><ul><li>Membro IWA/HWG – Skills WG </li></ul><ul><li>Membro PWAG </li></ul>
  2. 3. Gli Standard <ul><li>Il World Wide Web Consortium (W3C), insieme con altri gruppi e organismi di standardizzazione, ha fondato le tecnologie per la creazione e interpretazione di contenuti basati sul Web. Queste tecnologie, che noi chiamiamo “ standard del Web”, sono accuratamente progettate per offrire tutti i vantaggi del Web al maggior numero di utenti e, nello stesso tempo, per assicurare lunga vita a qualsiasi documento pubblicato sul Web. </li></ul>
  3. 4. Quali sono? <ul><li>Linguaggi Strutturali (HTML, XHTML, XML) </li></ul><ul><li>Linguaggi di Presentazione (CSS) </li></ul><ul><li>Modelli Oggetto (DOM) </li></ul><ul><li>Linguaggi di Scripting (ECMAScript) </li></ul><ul><li>Codifica (UTF-8) </li></ul>
  4. 5. Non dimentichiamo… <ul><li>Accessibilità (WAI WCAG, Leggi locali) </li></ul><ul><li>Usabilità (Ergonomia ISO) </li></ul><ul><li>Semantica (RDF, FOAF, DCMI…) </li></ul><ul><li>Il Buon Senso </li></ul>
  5. 6. Sperimentiamo…1 <ul><li>Doctype Strict </li></ul><ul><li>Riguardo l’XHTML </li></ul><ul><ul><li>Utilizzo delle intestazioni </li></ul></ul><ul><ul><li>Utilizzo delle citazioni </li></ul></ul><ul><ul><li>Utilizzo di address dove necessario </li></ul></ul><ul><ul><li>Utilizzo dei marcatori <meta> e <link> </li></ul></ul><ul><ul><li>Utilizzo degli attributi rel </li></ul></ul><ul><ul><li>Fornire la mappa del documento </li></ul></ul>
  6. 7. Sperimentiamo…2 <ul><li>Codifica UTF-8 </li></ul><ul><li>Utilizzo dei CSS per la presentazione </li></ul><ul><ul><li>Non usare hack o altri trucchi </li></ul></ul><ul><ul><li>CSS modulari per il riuso pratico </li></ul></ul><ul><ul><li>Utilizzo di differenti media </li></ul></ul>
  7. 8. Sperimentiamo…3 <ul><li>Semantica (alcuni RDF e Microformats) </li></ul><ul><ul><li>FOAF (Friend of a Friend) </li></ul></ul><ul><ul><li>DCMI (Dublin Core Metadata Initiative) </li></ul></ul><ul><ul><li>Etichette ICRA (Internet Content Rating Association) </li></ul></ul><ul><ul><li>Licenza Creative Commons </li></ul></ul><ul><ul><li>GEO </li></ul></ul><ul><ul><li>Microformats (hCard, hCalendar…) </li></ul></ul><ul><ul><li>XFN (XHTML Friends Network) </li></ul></ul>
  8. 9. Sperimentiamo…4 <ul><li>Accessibililtà e Usabilità </li></ul><ul><ul><li>Colori Web Safe </li></ul></ul><ul><ul><li>Algoritmo dei Colori del W3C </li></ul></ul><ul><ul><li>Informazioni Contestuali </li></ul></ul><ul><ul><li>Acronimi e Abbreviazioni </li></ul></ul><ul><ul><li>Layout elastico(!) </li></ul></ul><ul><ul><li>Prove con gli utenti </li></ul></ul>
  9. 10. Sperimentiamo…5 <ul><li>Privacy </li></ul><ul><ul><li>E’ buona educazione non intromettersi nei fatti altrui </li></ul></ul><ul><ul><li>Indicare all’utente quali dati vengono raccolti </li></ul></ul><ul><ul><li>P3P ( Platform for Privacy Preference ) </li></ul></ul>
  10. 11. Le Non-Diapositive <ul><li>Il BarCamp è una non-conferenza! </li></ul><ul><ul><li>Non una conferenza “normale”, con un relatore e spettatori, ma un luogo per lo scambio di idee </li></ul></ul><ul><li>Perché non usare le non-diapositive? </li></ul><ul><ul><li>Non diapositive gia pronte, ma costruite ad-hoc insieme ai partecipanti, per fissare i punti e stimolare il dialogo. </li></ul></ul>

×