• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
competenze: introduzione
 

competenze: introduzione

on

  • 1,244 views

 

Statistics

Views

Total Views
1,244
Views on SlideShare
1,136
Embed Views
108

Actions

Likes
1
Downloads
0
Comments
0

2 Embeds 108

http://admaioranetwork.it 102
http://www.admaioranetwork.it 6

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    competenze: introduzione competenze: introduzione Presentation Transcript

    • progettare e valutare per competenze Silvia Minardi
    • Pellerey capacità di mettere in moto e di coordinare le risorse interne possedute (conoscenze, abilità, disposizioni interne stabili) e quelle esterne disponibili per affrontare positivamente una tipologia di compiti o di situazioni sfidanti all’interno di una pratica umana competenza
    • competenza come...
      • esempio 1 - passeggiata nel bosco
      • esempio 2 - Paola
      • esempio 3 - i muri della classe
      • mobilitazione di apprendimenti per risolvere problemi complessi
      • integrazione di apprendimenti per affrontare situazioni problematiche nuove e significative per il soggetto
      • attitudine a svolgere efficacemente un compito (scolastico)
      • trattamento efficace di una situazione
      IN SINTESI
    • ELEMENTI CHIAVE
      • Una specifica competenza viene evidenziata dalla capacità di attivare (mobilitare) e integrare (combinare) le risorse interne possedute (conoscenze, abilità, altre qualità personali) e quelle esterne disponibili (persone, documenti, strumenti informatici,...)
    • ELEMENTI CHIAVE
      • dove?
      • in un contesto o situazione specifica (in genere una pratica o attività umana significativa)
      • come?
      • implica un intervento attivo da parte del soggetto
    • ELEMENTI CHIAVE
      • l’importanza del compito da portare a termine o l’attività da svolgere
    • ELEMENTI CHIAVE
      • il riconoscimento sociale di una competenza implica la sua manifestazione in una molteplicità di contesti
      • ( non basta una singola prestazione! )
    • Pellerey capacità di mettere in moto e di coordinare le risorse interne possedute (conoscenze, abilità, disposizioni interne stabili) e quelle esterne disponibili per affrontare positivamente una tipologia di compiti o di situazioni sfidanti all’interno di una pratica umana competenza
    • risorse
      • cognitive : conoscenze, capacità, abilità, schemi...
      • conative : la sfera emotivo-affettiva, la motivazione, la sfera etico-valoriale
      • fisico-corporee : capacità percettive, psico-motorie, abilità manipolative...
      INTERNE
      • contestuali, spaziali, organizzative, tecnico-materiali, umane...
      ESTERNE
    • centralità del COMPITO
      • complesso
      • finalizzato
      • in cui siano definite le condizioni di azione
    • complesso perché richiede di - INTERPRETARE una situazione nuova per il soggetto - COSTRUIRE STRATEGIE operative per farvi fronte
    • finalizzato il compito ha uno scopo, una funzione che orienta - la scelta delle risorse - l’organizzazione delle risorse - le azioni da compiere
    • definisce le condizioni di azione si indicano (delimitandoli) gli strumenti che si possono utilizzare: - campi disciplinari : concetti, teorie, procedure... - strumenti di mediazione : linguaggi, media, documenti... - altro: condizioni spazio-temporali, fisico-materiali, socio-relazionali
    • “ LAVORARE” LE COMPETENZE per POTERE CONDURRE UN LAVORO INTENZIONALE E SISTEMATICO SULLE COMPETENZE E’ NECESSARIO • individuare le competenze (in termini di risultati finali attesi) • articolarle in abilità e conoscenze • rilevare le “evidenze”, ovvero le prestazioni essenziali che denotano il possedimento della competenza; • individuare esempi di compiti significativi da affidare agli allievi; • definire livelli di padronanza (es.: strutturando “rubriche”) • strutturare percorsi didattici (es. unità di apprendimento) disciplinari e interdisciplinari centrati sulle competenze • prevedere attività che permettano all’allievo di esercitare le competenze in contesti significativi, per risolvere problemi
    • per concludere “ Se si cambiano solo i programmi che figurano nei documenti, senza scalfire quelli che sono nelle teste, l’approccio per competenze non ha nessun futuro” (P. Perrenoud, Costruire competenze a partire dalla scuola)