0
Lo sviluppo del linguaggionel bambinoAnalisi dei Presupposti teorici edi mercatoper lo sviluppo diunapplicazionea.A 2012-2...
AGENDA Vq  Introduzione al babytalkq  Sviluppo del lessico e joint attentionq  Dalla teoria alla praticaq  Stato dell’...
Babytalk cCodice linguistico con il quale le madri parlano aibambini dai 18 ai 36 mesiCaratterizzato da: 	  q  Linguaggio...
e La madre parla spesso al bambino designandolocon il nome proprio o con un nominale“Luca ha fame”/ “Come è bravo questo b...
Il fattore Culturaq I genitori americani utilizzano untono di voce più alto di quelli europeiq In alcune culture non esi...
Un maggior livello di semplicitàsintattica da parte della madreFavorisce i progressi linguisticinel bambino6
Lo sviluppo del lessicoDizionario mentale nel quale una persona ha immagazzinato leconoscenze relative alle parole della p...
Forma fonetica che soddisfa due criteriq  FORMA della parola: somiglianza con la parola usatadall’adultoq  FUNZIONE dell...
Formati di attenzionecondivisa: Joint attention d•  Capacità di condividere le esperienze,osservando oggetti o eventi, seg...
Produzione ≠ comprensione gLa comprensione è un fenomeno più precoceLe parole comprese sono di più di quelleprodotteMa eI ...
L’ESPLOSIONE DELVOCABOLARIOFASE INIZIALE 12-16 mesi: fase iniziale•  Acquisizione (produzione) delle prime parole•  Genera...
12ESPLOSIONE DEL VOCABOLARIO 17-24 mesi:acquisizione rapida di nuove parole e• Acquisizione da un minimo di 5 fino ad un m...
Dalla teoria alla pratica•  Proporre le immagini con un grado di difficoltà crescente(generalità, complessità fonetica e c...
100 words for babies	  	  Proq Sfondo coloratoq Interazione tramitegesture diverse(swipe / tocco)Controq Animazioni com...
+ Sfondo colorato- Fotografia troppo ricca di dettagli- Animazione spesso eccessiva15
100 parole per i bambini- Ambigua: troppi input - Immagine complessa:fotografia come sfondo16
Baby Flash cards- Musica inbackground chedistrae- Nessunaanimazione+ Swipe percambiare immagine+ Presenza di bottoniben vi...
Toddler flash cards+ Estremamente configurabile+ Modalità random- Uso di fotografie e non disegni- Nessuna animazione18
My First words for toddlers- Navigazione ambigua, varia se all’immagine è associato un verso- Uso di fotografie e non dise...
Preschool basics+ Immagini ottimali20
Babys First Words+ Percorsi e categorie per livelli di difficoltà- Fotografie ambigue: troppi elementi che creano confusio...
Prime parole e suoni- Disegni troppoelaborati con losfondo+ Onomatopee+ Animazione checattura l’attenzione22
my first 100 words+ Gesture intuitive+ Pulsanti+ Disegni semplici- Non c’è la ripetizione del suono- Oggetto nello sfondo ...
Inoltre...- Molte applicazioni esistenti sono in lingua inglese- Spesso non si tiene conto delle difficoltà legate alle pa...
Stato dell’arteDiversi software e applicazioni sotto forma digiochi con finalità educativa25
ReferencesReview di software per computer:http://www.superkids.com/aweb/pages/reviews/multisub/baby/(Giochi a scopo educat...
References APP 1/2100 Words for babieshttp://goo.gl/mu6ud100 Parole per i bambinihttp://goo.gl/NNj6bBaby Flash Cardshttp:/...
References APP 2/2Baby’s First Words - Audio Flashcards for Toddlershttps://itunes.apple.com/it/app/id601962828Prime parol...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Lo sviluppo del linguaggio nel bambino Analisi dei Presupposti teorici e di mercato

284

Published on

Introduzione al babytalk, sviluppo del lessico e joint attention;
dalla teoria alla pratica, stato dell’arte: analisi delle applicazioni esistenti.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
284
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Lo sviluppo del linguaggio nel bambino Analisi dei Presupposti teorici e di mercato"

  1. 1. Lo sviluppo del linguaggionel bambinoAnalisi dei Presupposti teorici edi mercatoper lo sviluppo diunapplicazionea.A 2012-2013OQUniversità degli Studi diMilano-BicoccaUbiquitous e Context-Aware ComputingMauro Bolis717051Silvia antognazza755476Sarah Cillo754750Ermes pittore717422
  2. 2. AGENDA Vq  Introduzione al babytalkq  Sviluppo del lessico e joint attentionq  Dalla teoria alla praticaq  Stato dell’arte: analisi delle applicazioniesistenti2
  3. 3. Babytalk cCodice linguistico con il quale le madri parlano aibambini dai 18 ai 36 mesiCaratterizzato da:   q  Linguaggio semplice: frasi brevi, ripetizioni, tono altoq  Modalità di produzione più lenta e fluente, con pause piùlungheAspetti Paralinguisticiq  Timbro e tono di voce più alto LESSICOq  Uso di vezzeggiativi, è più frequente l’uso di termini concretie che richiamano all’esperienza del bambino3
  4. 4. e La madre parla spesso al bambino designandolocon il nome proprio o con un nominale“Luca ha fame”/ “Come è bravo questo bimbo!”McDonald e PienGli enunciati materni hanno due funzioni comunicativeq Di controllo: per dirigere l’attività del bambinoq Di conversazione: per sollecitare e mantenere loscambio comunicativoSi aggiungono quella:q affettiva: con incoraggiamenti e proibizioniq Informativa: con domande e descrizioni4
  5. 5. Il fattore Culturaq I genitori americani utilizzano untono di voce più alto di quelli europeiq In alcune culture non esiste un codice linguisticosemplificato (babytalk)q Scarsità di ricerca sull’apprendimento nella culturaitalianae La cultura e lingua sono fattori non separabili5
  6. 6. Un maggior livello di semplicitàsintattica da parte della madreFavorisce i progressi linguisticinel bambino6
  7. 7. Lo sviluppo del lessicoDizionario mentale nel quale una persona ha immagazzinato leconoscenze relative alle parole della propria lingua•  12 mesi: prime parole•  18-20 mesi: 50 parole•  24 mesi: 140 parole•  24-36 mesi: 140-440 parole•  14 anni: 40.000 parole•  Adulto: 60.000 paroleAmpie differenze individuali7ABC
  8. 8. Forma fonetica che soddisfa due criteriq  FORMA della parola: somiglianza con la parola usatadall’adultoq  FUNZIONE della parola: utilizzo consistente in riferimento auno specifico oggetto/evento9-10 mesi: protoparole11-13 mesi: prime parole8Parola  
  9. 9. Formati di attenzionecondivisa: Joint attention d•  Capacità di condividere le esperienze,osservando oggetti o eventi, seguendo unosguardo o un gesto di puntamento.ATTENZIONE FOCALIZZATA SULLOSTESSO OGGETTO, IL GENITORE LODENOMINA, LO DESCRIVE O NE PARLA•  sviluppo del legame di referenza: nesso trala parola e l’oggetto cui si riferisce.9
  10. 10. Produzione ≠ comprensione gLa comprensione è un fenomeno più precoceLe parole comprese sono di più di quelleprodotteMa eI due meccanismi sono strettamentecollegati tra loro10
  11. 11. L’ESPLOSIONE DELVOCABOLARIOFASE INIZIALE 12-16 mesi: fase iniziale•  Acquisizione (produzione) delle prime parole•  Generalmente alla fine di questa fase il vocabolario è di circa 50parole•  Persone, oggetti molto familiari, azioni di vita quotidianaFACILITARE L’ACQUISIZIONE DELLE PRIME PAROLECATEGORIZZAZIONE : capacità di attribuire alle parole uno statussimbolicoTUTTE LE COSE HANNO UN NOME – C’È UN NOME PER OGNI COSA11
  12. 12. 12ESPLOSIONE DEL VOCABOLARIO 17-24 mesi:acquisizione rapida di nuove parole e• Acquisizione da un minimo di 5 fino ad un massimo di 40parole alla settimana• Generalmente alla fine di questa fase il vocabolario siaggira intorno alle 300-600 parole
  13. 13. Dalla teoria alla pratica•  Proporre le immagini con un grado di difficoltà crescente(generalità, complessità fonetica e contestualizzazione)•  Evitare le distrazioni:• Disegni piuttosto che fotografie• Effetti di entrata “soft”• Nessun suono o musica di sottofondo•  Suoni riprodotti studiati ad hoc: timbro e tono di voceadeguato•  Favorire la relazione e il gioco sociale tra genitore e figlio:Semplicità e intuitività nell’utilizzo13
  14. 14. 100 words for babies    Proq Sfondo coloratoq Interazione tramitegesture diverse(swipe / tocco)Controq Animazioni complesseq Musica di sottofondoq Foto invece che disegniq Presenza di scritte perdividere le “categorie”14
  15. 15. + Sfondo colorato- Fotografia troppo ricca di dettagli- Animazione spesso eccessiva15
  16. 16. 100 parole per i bambini- Ambigua: troppi input - Immagine complessa:fotografia come sfondo16
  17. 17. Baby Flash cards- Musica inbackground chedistrae- Nessunaanimazione+ Swipe percambiare immagine+ Presenza di bottoniben visibili econtrastati+ immaginirappresentate dadisegni17
  18. 18. Toddler flash cards+ Estremamente configurabile+ Modalità random- Uso di fotografie e non disegni- Nessuna animazione18
  19. 19. My First words for toddlers- Navigazione ambigua, varia se all’immagine è associato un verso- Uso di fotografie e non disegni19
  20. 20. Preschool basics+ Immagini ottimali20
  21. 21. Babys First Words+ Percorsi e categorie per livelli di difficoltà- Fotografie ambigue: troppi elementi che creano confusione- Gesture poco intuitive21
  22. 22. Prime parole e suoni- Disegni troppoelaborati con losfondo+ Onomatopee+ Animazione checattura l’attenzione22
  23. 23. my first 100 words+ Gesture intuitive+ Pulsanti+ Disegni semplici- Non c’è la ripetizione del suono- Oggetto nello sfondo che interferisce con l’oggetto principale23
  24. 24. Inoltre...- Molte applicazioni esistenti sono in lingua inglese- Spesso non si tiene conto delle difficoltà legate alle parole proposte(esempio:«Seggiolone per bambini» nell’applicazione 100 wordsfor babies)- Spesso si ha un focus su un determinato argomento:•  Insegnamento numeri (100 parole per i bambini)•  Acquisizione dell’alfabeto (Preschool basics)•  Composizione parole (Prime parole e suoni)24
  25. 25. Stato dell’arteDiversi software e applicazioni sotto forma digiochi con finalità educativa25
  26. 26. ReferencesReview di software per computer:http://www.superkids.com/aweb/pages/reviews/multisub/baby/(Giochi a scopo educativo)Psicologia dello sviluppo del linguaggio,L.CamaioniLittle Jack in “Meet the Fockers”http://www.youtube.com/watch?v=xDEH4rIScD026
  27. 27. References APP 1/2100 Words for babieshttp://goo.gl/mu6ud100 Parole per i bambinihttp://goo.gl/NNj6bBaby Flash Cardshttp://goo.gl/xuX6fToddler Flash Cardshttp://goo.gl/hCaGyMy First words for toddlershttp://goo.gl/Pudg3Preschool basicshttp://goo.gl/OQt5S27
  28. 28. References APP 2/2Baby’s First Words - Audio Flashcards for Toddlershttps://itunes.apple.com/it/app/id601962828Prime parole e suonihttps://itunes.apple.com/it/app/id448305271My first 100 wordshttps://itunes.apple.com/it/app/id541030067Ninja Cards - 150+ first words Flash Cards HDhttps://itunes.apple.com/it/app/id492566364ABA Receptive By Classhttps://itunes.apple.com/it/app/id346469566First Wordshttps://itunes.apple.com/it/app/id29360382528
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×