Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
  • Save
Twinergy - Dashboarding: dall'esigenza al progetto. Il caso Ognibene con SAP Business Objects
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Twinergy - Dashboarding: dall'esigenza al progetto. Il caso Ognibene con SAP Business Objects

  • 868 views
Published

Come capire quando occorre dotarsi di cruscotto direzionale? Quali sono le informazioni che possono essere rappresentate? Come si costruisce un dashboard e come si affronta un progetto di …

Come capire quando occorre dotarsi di cruscotto direzionale? Quali sono le informazioni che possono essere rappresentate? Come si costruisce un dashboard e come si affronta un progetto di dashboarding? Domande sempre più diffuse in azienda alle quali è possibile dare risposta confrontando le esigenze di business con le opportunità fornite dai più innovativi strumenti IT. Ognibene, importante azienda manifatturiera del settore idraulico, illustrerà la propria esperienza concreta di utilizzo di Dashboard per l'analisi delle vendite con SAP Business Objects. www.twinergy.com

Published in Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
868
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Dashboarding: dallesigenza al progetto.Il caso Ognibene.Calendario Seminari online Autumn Edition26 ottobre 2011Nicola Crotti, IT Manager OgnibeneClaudio Fusconi, BI Consultant Twinergy
  • 2. Agenda Ognibene Come si ottenevano i dati delle vendite Situazione desiderata Cosa ha fatto Twinergy per Ognibene La Dashboard Demo-2-
  • 3. Ognibene OGNIBENE SpA è un costruttore di primo piano nel settore idraulico e leader mondiale I numeri nella produzione degli attuatori di guida idrostatica e idroguide (settore off-highway) • Sede principale a Reggio Emilia • Locations: Cina, India, Brasile, USA • 89 milioni di Fatturato • 607 dipendenti-3-
  • 4. Ognibene Sfide e opportunità Il Gruppo Ognibene, costruttore leader nel settore oleodinamico, continua a rispondere ad esigenze di razionalizzazione ed integrazione dei processi aziendali, dovute a processi di espansione e nuove sfide di mercato, con un percorso di continua evoluzione tecnologica e applicativa che vede coinvolto in maniera strategica l’intero sistema informativo aziendale. In questo contesto nasce anche la necessità di adeguare il sistema di analisi e reportistica, attualmente realizzato con sistemi di office automation, con l’introduzione di unadeguata piattaforma di Data Warehouse e Business Intelligence. Obiettivi del progetto • raccogliere e integrare i dati aziendali in un Enterprise Data WareHouse aziendale trasformandoli in informazioni e conoscenza • costruire un reporting istituzionale su indicatori di business condivisi • disporre di uno strumento di analisi del processo di vendita e di controllo delle performance aziendali • disporre di uno strumento per il controllo del business sul proprio mercato di riferimento e ottenere una più profonda comprensione dei clienti per poter rispondere con un migliore servizio-4-
  • 5. Come si ottenevano i dati delle vendite Per ottenere i dati relativi alle vendite, il reparto IT lanciava una query ABAP che estraeva i dati direttamente da SAP ERP. I dati finivano sul laptop dell’IT che doveva poi smistarli a i vari soggetti e nei vari formati richiesti Problemi:  Nessuna possibilità di navigazione del dato  Distribuzione manuale e non centralizzata  Dati con cadenza mensile e non giornaliera  Overload di lavoro per l’IT-5-
  • 6. La situazione desiderata da Ognibene Ognibene era alla ricerca di una soluzione di Business Intelligence che gli potesse garantire i seguenti vantaggi:  DATI CERTI pronti da analizzare (conversione del time to check in time to analyze)  Avere dati TEMPESTIVAMENTE per conoscere i problemi “in time”, catturare le tendenze e suggerire eventuali “politiche di correzione”  Una STRUTTURA DI ORGANIZZAZIONE DEI DATI SINTETICA ma in grado di evolvere verso analisi di dettaglio (quindi duplice dimensione: “micro” e “macro”)  STRUMENTI IDONEI a ogni tipo di attività di gestione dell’informazione (reportistica, dashboarding, ecc…)  Avere INDICI UTILI E COERENTI CON IL MERCATO E I COMPETITORS per effettuare attività di benchmarking  BASI DATI COMUNI E CONDIVISE, in modo da limitare l’impegno in fasi di “quadratura” a favore delle fasi di analisi (rendere l’informazione conoscenza)-6-
  • 7. Cosa ha fatto Twinergy per Ognibene Twinergy ha realizzato un Data Mart delle vendite sfruttando 2 strumenti di Business Intelligence leader di mercato: 1. SAP BW come strumento di ETL e di Data Warehousing 2. SAP Business Objects come front end del dato NB …e non solo! Twinergy ha definito anche una metodologia di sviluppo per possibili sviluppi futuri di Data Mart. Abbiamo tracciato una strada facilmente percorribile per la creazione di un Data Warehouse aziendale Report Dashboard Mobile Widget Data Mart Data Mart Vendite Data Mart Data Mart-7-
  • 8. Cosa ha fatto Twinergy per Ognibene La soluzione Twinergy nel dettaglio: Il Data Mart delle Vendite è stato realizzato con un dettaglio Cliente/Materiale. In questo modo è possibile spingere l’analisi fino al massimo dettaglio di una vendita La parte di presentazione del dato è stata realizzata utilizzando due tipologie di strumenti: i report e le Dashboard I report vengono schedulati la notte e inviati con i dati delle vendite aggiornati tutte le mattine a i vari destinatari Le Dashboard sono accessibili tramite un portale web e consentono un analisi di macro livello a i vari responsabili delle aree (Finanza e Controllo, Commerciale)-8-
  • 9. La Dashboard Cos’è? Un’interfaccia grafica animata (Data Visualization) che organizza e presenta le informazioni in modo semplice ed intuitivo attraverso l’uso di KPI (Key Performance Indicators), indicatori complessi che consentono di quantificare gli obiettivi da misurare e il loro grado di raggiungimento. Quali sono i suoi vantaggi?  Visualizzare i dati con grande impatto visivo (Flash)  Aumentare la correttezza del processo decisionale  Presentare informazioni coerentemente con i profili corporate  Accedere alle informazioni in multiformato MSOffice, Pdf, web portal (sia online che offline)  Interpretare e analizzare scenari  Analisi what-if (Valutare scenari alternativi)  Tempi di realizzazione rapidi-9-
  • 10. Xcelsius [Dashboards] Per la realizzazione della Dashboard si è utilizzato Xcelsius [Dashboard] lo strumento della suite SAP Business Objects per la creazione di cruscotti direzionali- 10 -
  • 11. La Dashboard – Fasi di realizzazione Le fasi di progettazione di una Dashboard sono 5 I. Scopo del Cruscotto (a quale domanda di Business risponde?) [Ognibene] II. Utilizzatori finali (Chi lalo stato del fatturato e del portafoglio in Si voleva monitorare userà?) modo da avere una previsione mensile giornaliera sul flusso attivo [Ognibene] III. Contenuto informativo (Quali KPI devono essere rappresentati?) La dashboard è destinata al CFO e al Direttore Commerciale [Ognibene] IV. Percorsilayout per (Su Dashboard si è deciso di utilizzare unoKPI?) Come definiti della Dashboard sono:siPrevisione di fatturato I KPI di analisi la quali dimensioni vogliono analizzare i stile il più possibile pulitoBudget e interpretazione valore di mensile, Delta % tra e di facile Fatturato e il Portafoglio [Ognibene] Si è di presentazione all’utente la possibilità vuole usare?) V. Formadeciso di lasciare (Quale aspetto grafico sidi analizzare i KPI sulle dimensioni Tempo, Plant produttivo e per Profit Center. La Dashboard consente inoltre di visualizzare i KPI con aggregazione mensile oppure cumulata- 11 -
  • 12. La Dashboard - Demo Dashboard Analisi del Fatturato DEMO- 12 -
  • 13. Nicola Crotti IT Manager Ognibene Claudio Fusconi BI Consultant Twinergy claudio.fusconi@twinergy.com www.twinergy.com- 13 -