Your SlideShare is downloading. ×
0
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B

939

Published on

La soluzione Twinergy-Cribis D&B è la soluzione a supporto del Credit Management, frutto dell’integrazione dei dati dell’ERP con dati di mercato di Cribis D&B. La valutazione degli effetti del credito …

La soluzione Twinergy-Cribis D&B è la soluzione a supporto del Credit Management, frutto dell’integrazione dei dati dell’ERP con dati di mercato di Cribis D&B. La valutazione degli effetti del credito verso clienti è possibile solo avendo accesso ad informazioni complete ed aggiornate: da un lato le informazioni del mercato, che derivano da una valutazione economico-finanziaria delle aziende, dall’altro le informazioni interne alla azienda, che derivano dalla “storia” delle relazioni con i propri clienti.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
939
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
17
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Gestione integrata del creditoTwinergy integra SAP e Cribis D&B.Calendario Seminari online Autumn Edition25 Gennaio 2012Mirco Mattarozzi – Offering Leader
  • 2. Integrazione SAP-Cribis D&B PERCHE’?-2-
  • 3. Il valore dell’Integrazione Finance Logistic CRM Sales Marketing Sistema Informativo Informazioni Aziendale - ERP Commerciali Credit Manager-3-
  • 4. Esempio 1 - Anagrafia Estesa e Integrata Anagrafica Estesa Anagrafica di • Ragione sociale Cribis D&B Base • Indirizzo • Partita IVA • Ragione •… sociale • Dati Strutturati • Indirizzo • Fatturato • Partita IVA • Rating • Dati non strutturati •… • Visure • Bilanci • Report Commerciali • Relazioni ERP •… Societarie-4-
  • 5. Esempio 2 – Controllo integrato del Credito Dati di Dati interni Credit Mercato Management Valutazioni Dati operativi Twinergy economico- presenti sul Solution: finanziarie proprio sistema Controllo Credito delle aziende gestionale Integrato Integrazione tra i dati provenienti dal mercato e messi a disposizione da Cribis D&B ed i dati presenti sul sistema gestionale della azienda.-5-
  • 6. Integrazione SAP-Cribis D&B GESTIONE DEL CREDITO-6-
  • 7. Schema logico della soluzione Anagrafica del credito cliente aggiornata con Aggiornamento Periodico le valutazioni di D&B: rating, score con D&B fallimento, score credito, ecc. Rideterminazione della Classe di Rischio Controllo del Credito USER_EXIT Standard Gestione Ordine di Vendita-7-
  • 8. Il Controllo del Credito Integrato CONCETTI DI BASE-8-
  • 9. Obiettivo del progetto Minimizzare il rischio di insolvenza attraverso la definizione di limiti di fido per cliente e il monitoraggio continuo della loro esposizione finanziaria.-9-
  • 10. Anagrafica del Fido È collegata a ciascun cliente pagatore e contiene il livello massimo del credito concesso- 10 -
  • 11. Esposizione Cliente Data dalla sommatoria di: • Valore degli Ordini Aperti • Valore delle Consegne Aperte • Valore delle Fatture non ancora contabilizzate • Valore del Partite Aperte (fatture non ancora pagate) • Valore dei Titoli Emessi- 11 -
  • 12. Controllo del Credito: funzionalità principali Le funzionalità legate alla Gestione del Credito consentono di: • Gestire un controllo automatico del fido • Stabilire in quale fase del ciclo attivo tale controllo deve essere eseguito • Controllare in qualsiasi momento quali clienti siano prossimi al raggiungimento del limite di fido, in modo da intervenire commercialmente prima del raggiungimento del limite • Disporre di liste operative coi documenti bloccati per fido- 12 -
  • 13. Controllo del Credito: driver di controllo • Area Controllo Credito: unità organizzativa • Classe di Rischio del Cliente: raggruppamento dei clienti in base alla “Rischiosità Commerciale”. A Classi di Rischio diverse corrispondono diverse modalità del controllo del credito e diverse reazioni del sistema (Avvertimento, Blocco, ecc.)- 13 -
  • 14. Tabella delle Classi di Rischio definite sul sistema Classe di rischio A10 Alto (assenza fido) A20 Medio (presenza fido) A40 Enti pubb./Banche/Az. Gruppo B10 Basso -Cattivo pagatore B20 Basso -Sovraesposto Fido D&B B30 Basso -Esposizione OK Fido D&B C10 Altissimo (Default ) C20 Molto Alto C25 Alto C30 Medio Alto CON Contenzioso E30 Estero Rischio Ass.< 100.000 E E35 Estero Rischio Ass.> 100.000 E E40 Estero Fido Azi.( Ass+Interno) E50 Estero Non Ass.Pag. Garanzia E60 Estero No Ass.Pag.No Garanzia N10 Medio Basso-Cattivo Pagatore N20 Medio Basso-Sovraesp. Fido D&B N30 Medio Basso-Espos. OK Fido D&B NV0 Cliente Nuovo- 14 -
  • 15. Anagrafica del Credito Estesa Ai normali campi dell’anagrafica del credito sono stati aggiunti diversi campi per la memorizzazione delle informazioni frutto delle valutazioni di Cribis-D&B- 15 -
  • 16. Estensione dell’Anagrafica del Fido L’aggiornamento di questi dati è effettuato periodicamente (ogni mese) con la seguente modalità: • L’elenco dei clienti sottoposti a monitoraggio viene periodicamente inviato tramite file a Cribis D&B • Cribis D&B esamina le informazioni relative ai clienti trasmessi e restituisce un file con l’indicazione del “livello di salute del cliente” costituito da 4 parametri: Rating D&B, Score Fallimento, Score Credito/Insolvenza, Fido Massimo; • I dati trasmessi da Cribis D&B vengono archiviati sull’anagrafica estesa del cliente.- 16 -
  • 17. Determinazione Nuova Classe di Rischio In base ai quattro parametri con cui sono state aggiornate le anagrafiche: - Rating Cribis D&B - Score Fallimento - Score Credito/Insolvenza - Fido Massimo Un programma analizza tutti i clienti sottoposti al controllo, verifica la congruità della classe di rischio presente sul cliente (utilizzando la tabella a fianco) ed eventualmente la cambia, L’esito dell’elaborazione viene riepilogato su un report come quello presentato nell’immagine a sinistra.- 17 -
  • 18. Configurazione Controllo del Credito Con il flag su “Utenti 01” si attivano dei controlli personalizzati tramite le USER_EXIT previste dal controllo del credito. I controlli personalizzati si basano sulle regole definite negli schemi presentati nelle slide successive.- 18 -
  • 19. Il Controllo del Credito Integrato REAZIONE DEL SISTEMA- 19 -
  • 20. Tipi di “reazione” del sistema Sono previsti tre livelli di reazione del sistema alla combinazione delle condizioni valutate 1- l’operatore viene a conoscenza del problema e può decidere di proseguire 2- l’operatore può proseguire solo previo sblocco da parte del livello superiore 2- l’operatore non può proseguire. L’ordine può essere evaso solo se si rimuove la causa del blocco- 20 -
  • 21. Driver per la determinazione della “reazione” Gruppo Indicatore Classe di Rischio Classe di Rischio Indicatori D&B Rating Failure Score Delinquency Score Fido D&B Scaduto Blocco Scaduto Fuori Fido Blocco Fuori Fido Credito Orizzonte del Credito- 21 -
  • 22. Il tipo di blocco assume un valore diverso a seconda della classe di rischio.- 22 -
  • 23. Il Controllo del Credito Integrato IMPLEMENTAZIONE- 23 -
  • 24. Piano delle Macro-attività Info Provider ERP Analisi e Configurazione Attività Tecniche 1.1 Definizione lista clienti da 2.1 3.1 monitorare e modalità di Verifica Configurazione Installazione Estensione update Controllo Credito Anagrafica del Credito 2.2 3.2 Revisione Classi di Installazione Update Rischio Anagrafica Estesa tempo 2.3 Verifica e configurazione Blocchi Scaduto e Fido 2.3 Definizione modalità di “Reazione” del Sistema 3.3 Implementazione Exit per Controllo Credito Esteso- 24 -
  • 25. Q&A www.twinergy.com- 25 -

×