Le prestazioni termiche degli edifici - parte #2

  • 960 views
Uploaded on

Presentazione sul tema "Le prestazioni termiche degli edifici" tenuta da ing. Massimiliano A. Silipigni il 5 febbraio 2009 durante il seminario "L'isolamento termico ed acustico nell'edilizia" …

Presentazione sul tema "Le prestazioni termiche degli edifici" tenuta da ing. Massimiliano A. Silipigni il 5 febbraio 2009 durante il seminario "L'isolamento termico ed acustico nell'edilizia" organizzato dall' Associazione Artigiani di Bergamo.
Gli argomenti trattati riguardano: la certificazione energetica degli edifici, il sistema edificio-impianto, il comportamento dell'involucro, la trasmittanza termica dei serramenti e il rimborso fiscale.
www.direttive.net
www.silipigni.com

More in: Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
960
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4

Actions

Shares
Downloads
33
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Le Prestazioni Termiche degli Edifici~Parte #2
    ing. Massimiliano A. Silipigni
    seminario “L’isolamento termico ed acustico nell’edilizia”
    Associazione Artigiani di Bergamo
    5 febbraio 2009
  • 2. Ingegneria e Consulenza
    www.silipigni.com
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    2
  • 3. Visita
    www.direttive.net
    il blog che parla delle
    Direttive Europee e della Marcatura CE
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    3
  • 4. … continua da Parte #1
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    4
  • 5. Indice di Prestazione Energetica per la Climatizzazione Invernale o il Riscaldamento
    EPH
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    5
  • 6. Indicatore di prestazione energetica dell’edifico
    L’indicatore scelto per il confronto e per la verifica delle prestazioni legate al risparmio energetico e:
    “Fabbisogno di energia primaria specifico per la climatizzazione invernale”
    EPH
    Rappresenta l’energia primaria specifica, per unità di superficie utile o per volume lordo, necessaria al sistema edificio-impianto per la climatizzazione invernale nell’arco dell’anno calcolata su base mensile.
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    6
  • 7. Valori limite dell’Indice di Prestazione Energetica
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    7
    D.G.R. VIII/8745 – Tabella A.1.1
    Valore limite per gli edifici residenziali della categoria E.1 esclusi collegi, conventi, case di pena e caserme. [kWh/m2 anno]
    Come limiti appplicabili 1 gennaio 2010 del D.L. 311/2006
  • 8. Gradi Giorno
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    8
    E’ il parametro convenzionale rappresentativo delle condizioni climatiche di una località;
    Computo della differenza tra temperatura ambiente (20° C) e temperatura media esterna giornaliera;
    Tabelle in D.P.R. 26 agosto 1993 n. 412
    Il territorio Lombardo è diviso in tre zone climatiche:
    • Zona E : da 2101 a 3000 GG + Comune di Limone del Garda
    • 9. Zona F1: da 3001 a 3900 GG
    • 10. Zona F2: da 3901 a 4800 GG
  • Classificazione Energetica
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    9
    D.G.R. VIII/8745 – Tabella A.4.1 – Climatizzazione invernale o riscaldamento
  • 11. Energia Primaria per la Climatizzazione Invernale
    Il calcolo del “Fabbisogno di Energia Primaria mensile per la Climatizzazione Invernale” si effettua tenendo conto delle seguenti caratteristiche:
    (+) Fabbisogno termico dell’involucro
    (-) Recuperatore di calore
    (+) Perdite dei sottosistemi:
    (generazione, accumulo, distribuzione, emissione)
    (-) Recuperi di energia elettrica
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    10
  • 12. Fabbisogno Termico dell’Edificio
    Bilancio termico che tiene conto dei seguenti fattori:
    Energia scambiata per trasmissione e ventilazione;
    Apporti solari dovuti ad una serra solare
    Apporti di calore gratuiti (interni e solari)
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    11
  • 13. Energia scambiata per trasmissione e ventilazione
    Trasmissione in funzione di:
    coefficiente di dispersione per trasmissione
    temperatura interna di progetto (20° C)
    valore medio mensile della temperatura esterna (UNI 10349)
    Ventilazione in funzione di:
    coefficiente di dispersione per ventilazione
    temperatura interna ed esterna (come trasmissione)
    numero di ricambi ora
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    12
  • 14. Coefficiente di dispersione per Trasmissione
    Somma di ogni componente termicamente uniforme che separa l’ambiente climatizzato dall’ambiente circostante, in funzione di:
    superficie lorda
    trasmittanza termica corretta
    fattore correttivo per tenere conto di diverse condizioni di temperatura degli ambienti non climatizzati adiacenti (garage, sottotetto, corpi scala, cavedi, terreno, cantina ecc.)
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    13
  • 15. Trasmittanza termica corretta
    La trasmittanza termica di ciascun componente uniforme dei componenti opachi viene corretto con un fattore maggiorativo che tenga conto degli eventuali ponti termici:
    parete a cappotto senza aggetti-balconi
    parete a cappotto con aggetti-balconi
    parete piena senza isolante
    parete a cassa vuota senza isolante
    parete a cassa vuota con isolante
    parete in cls con isolante all’interno
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    14
  • 16. La Trasmittanza Termica
    Principi di trasmissione del calore
    e
    limiti imposti alle strutture che costituiscono l’involucro
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    15
  • 17. La Trasmissione del Calore
    Meccanismi fondamentali di scambio del calore:
    Conduzione (l’energia si trasmette per contatto diretto tra le molecole senza che si spostino sensibilmente)
    Convezione (avviene con movimento macroscopico di materia)
    Irraggiamento (avviene senza contatto diretto tra i corpi, anche se tra essi c’è il vuoto)
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    16
  • 18. Conducibilità Termica
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    17
    Rappresenta l’attitudine di un materiale a trasmettere calore.
    l[W/mK]
    E’ la potenza termica che passa attraverso una superficie di area unitaria con un gradiente di temperatura unitario.
  • 19. Conducibilità Termica
    Valori di riferimento:
    UNI EN ISO 10456
    UNI 10351
    UNI EN ISO 10077-2
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    18
  • 20. Resistenza Termica
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    19
    R = d / l [m2K/W]
    La resistenza termica è proporzionale allo spessore ed inversamente proporzionale alla conducibilità.
    ANALOGIA TRA FLUSSO TERMICO ED ELETTRICO
    La resistenza termica totale di un materiale omogeneo stratificato è pari alla somma delle resistenze dei singoli strati. UNI EN ISO 6946
  • 21. Resistenza Termica Totale
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    20
    RT = Rsi + R1 + R2 + … + Rn + Rse
  • 22. Trasmittanza Termica
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    21
    U = 1 / RT [W/m2K]
    E’ la potenza termica che passa attraverso una superficie di area unitaria con una differenza di temperatura unitaria.
    MAGGIORE E’ LA RESISTENZA TERMICA
    MINORE E’ LA TRASMITTANZA
  • 23. Limiti Imposti alla Trasmittanza Termica
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    22
    D.G.R. VIII/8745 – Allegato A.2 – Tabella A.2.1
    Valori limite di trasmittanza termica delle strutture che delimitano l’involucro
  • 24. Parete opaca verticale
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    23
  • 25. Parete opaca orizzontale
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    24
  • 26. Parete opaca orizzontale
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    25
  • 27. continua su Parte #3 …
    www.silipigni.com
    www.direttive.net
    05.02.09 - rev 1
    LE PRESTAZIONI TERMICHE DEGLI EDIFICI Parte #2 - www.silipigni.com
    26