• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Numero2
 

Numero2

on

  • 620 views

Numero 2 Anno 92 - Umanità Nova - Settimanale anarchico

Numero 2 Anno 92 - Umanità Nova - Settimanale anarchico

Statistics

Views

Total Views
620
Views on SlideShare
620
Embed Views
0

Actions

Likes
1
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Numero2 Numero2 Document Transcript

    • www.umanitanova.org € 1.50 - 22 gennaio 2012 A SETTIMANALE ANARCHICO n°2 anno 92 fondato nel 1920 da Errico Malatesta Nell’Italia dei pogrom e delle aggressioni razziste “Cazzo c’hai da guardare, negro La normalità del male governi migliori, dimentica che le basidi merda?” questo il saluto rivolto per delle leggi razziste le hanno scritte istrada ad un ragazzino di 13 anni di governi di centro sinistra, gli stessi cheorigine srilankese. Poi lo hanno preso hanno sdoganato i fascisti torturatori eda sprangate. È successo a Verona. assassini di Salò, gli stessi che hanno “Tu non sei come gli altri, sei nera” dato i primi colpi di piccone alle tutelecon queste parole un’insegnante di ge- conquistate in decenni dai lavoratori diografia di una scuola media di Caserta questo paese.ha “spiegato” ad una alunna le ragioni Tutto è avvenuto e continua ad av-di un voto troppo basso. venire nel silenzio e nell’indifferenza Due episodi piccoli piccoli avvenuti dei più.nell’ultimo mese. Due tra tanti, il segno Solo pochi si sono battuti e lottanodi una terrificante “normalità”. contro i trattati che sanciscono morte e Secondo una ricerca fatta dell’Uni- deportazione per profughi e richiedenticef nelle scuole italiane oltre il 50% dei asilo, contro le leggi che condannanoragazzi intervistati ha dichiarato di aver gli immigrati a lavorare come schiavi,assistito, specie a scuola, ad atteggia- perché se perdono il lavoro perdono ilmenti razzisti, mentre circa la metà ha permesso di soggiorno.denunciato di esserne stati vittime. Una classe politica, diversa per Si moltiplicano le aggressioni verso origini, cultura e area di consensoantifascisti, immigrati, omosessuali, ma compatta nella costruzione delsenza casa. Un lento stillicidio. Solo nemico perfetto, del capro espiatoriogli episodi più gravi mostrano l’iceberg delle politiche di macelleria sociale cheche mostruosamente si è formato sotto hanno colpito lavoratori, pensionati,la superficie di una società dimentica studenti, ha scommesso sulla guerradella solidarietà, imbarbarita dal ritorno tra poveri perché i padroni vincesse-di un ciarpame che credevamo sepolto. ro la guerra sociale. L’estendersi del C’è voluta la strage di Firenze per razzismo e della xenofobia allarga unamostrare che nel nostro paese ci sono frattura sociale sulla quale si incardinagruppi dichiaratamente xenofobi, che Quando i “matti” vanno al potere è i CIE, i centri per immigrati senza docu- voluto da Prodi, siglato da Berlusconi e il consenso verso leggi che annullanopropagandano la violenza verso i “nati troppo tardi per fermare la barbarie. menti, sono i lager del nuovo secolo. I confermato da Monti, c’era l’impegno a anche nella forma l’assunto liberalealtrove”. Una barbarie che è già qui, già oggi. profughi muoiono in mare. Uno dei pri- collaborare al respingimento di profughi dell’eguaglianza. Dicono che l’assassino era un uomo La barbarie leghista, fascista, razzista mi atti del governo del tecnocrate Monti e migranti, intercettandoli in mare con i I media fanno la loro parte nel crearetriste, solo, depresso. Il solito matto. siede da anni nei banchi del governo. è stato incontrare i dirigenti della “nuo- pattugliatori forniti dal governo italiano un clima di emergenza permanente,Peccato che il “matto” fosse un fascista Le squadracce si chiamano ronde, le va” Libia, che si sono affrettati a ras- per poi rinchiuderli in galere infami, tra accendendo i riflettori sugli immigrati,dichiarato, un antisemita che negava i leggi razziste pacchetti “sicurezza”, le sicurare sul mantenimento del trattato ricatti e torture.lager e le camere a gas. “leggi speciali” sono divenute “normali”, di amicizia italo-libica. In quel trattato, Chi ancora si illude che vi siano Ü continua a pagina 3Ü Tra voglie reazionarie e speculazioni internazionaliUngheria, tra l’incudine e il martello Un’ondata xenofoba di esaltazione però servite a impedire al Fidezs, il (Fondo Monetario Internazionale in ia di persone che a fine Dicembre e in Fonti:dell’orgoglio nazionale su base etnica partito al potere, di continuare nella sua primis oltre alle varie istituzioni europee questi primi giorni dell’anno sono scese http://bit.ly/dv1Fmlcolpisce l’Europa da est a ovest, e opera. Forte del sostegno dei due terzi “di vigilanza”), ma più che altro la ridu- in piazza per rifiutare le manovre del http://bit.ly/ysthGWl’Ungheria si configura sempre più del Parlamento, l’esecutivo ha deciso di zione dell’indipendenza della Banca governo. L’augurio è che siano in grado http://bit.ly/sMDuCFcome la punta di quest’iceberg. L’e- scrivere una nuova costituzione in cui Centrale di Budapest dal governo, la di muoversi tra l’incudine e il martello. http://bit.ly/zIAZxxsecutivo guidato da Viktor Orban sta emergono discriminazioni per gay e mi- “super-tassa” sulle banche e il braccio Feder36prendendo una piega sempre più noranze etniche, riconoscimento solo di ferro con il FMI nella negoziazio-autoritaria e le istanze del partito per i valori cristiani e divieto d’aborto: ne di un “pacchetto di aiuti”. Infattiultranazionalista di estrema destra Dio, Patria e l’orgoglio della nazione l’Ungheria naviga in cattive acque: Convegno NazionaleJobbik sono entrate a far parte del etnica magiara. l’agenzia Moody’s ha declassato i suoi e sessione del XXVII Congressovocabolario del presidente del consi- Lo Stato non viene definito più come titoli di stato a livello di “junk bonds”glio, ispirando norme e disposizioni. Repubblica ma nella sua essenza (Ba1), il paese ha il più alto livello di Roma, 4 e 5 Febbraio 2012Orbán ha messo sotto controllo il pote- nazionale ed etnica (magiara); il go- indebitamento dell’Est Europa oltre Il Convegno Nazionale svoltosi a Reggio nell’Emilia nei giorni 26 e 27 no-re legislativo, giudiziario ed economico verno ha un maggiore controllo della all’indice di crescita più basso e laed omologato i mezzi di informazione. magistratura ed ha fortemente ridotte le moneta nazionale (il fiorino) che negli vembre 2011 convoca per il giorno 4 febbraio 2012 un Convegno Nazionale Dall’anno scorso è in vigore una competenze della Corte costituzionale, ultimi tre mesi si è svalutato del 20% con il seguente Ordine del Giorno:legge “bavaglio” nei confronti dei mezzi specie in materia economica e sociale. nei confronti dell’euro.di comunicazione e della stampa che I diritti non sono dichiarati come dati Il regime ungherese gioca furbesca- - Campeggio estivo: proposte operative e politichenon ha eguali in Europa. È stata creata e naturali, ma sono condizionati a mente oscillando tra segnali di trattativa - Varie ed eventualiuna “autorità sulle comunicazioni e sui obblighi e compiti nei confronti della e minacce di default: da una partemezzi d’informazione nazionali”, diretta “comunità”. Se il ruolo dello Stato au- porta avanti politiche di tagli, accondi- Il Convegno Nazionale svoltosi a Reggio nell’Emilia nei giorni 26 e 27 no-emanazione del partito di maggioranza, menta nel mantenimento dell’ordine e scendendo così in parte alle richieste vembre 2011 convoca per il giorno 5 febbraio 2012 una sessione del XXVIIsenza nessuna mediazione parlamen- nel disciplinamento vi è un suo gene- degli istituti economici internazionali, Congresso Nazionale con il seguente Ordine del Giorno:tare, con il potere di imporre pesantis- rale disimpegno in campo sociale con dall’altra agita lo spettro di un “com-sime sanzioni ai mezzi radiotelevisivi la distruzione del sistema di contributi missariamento” del Paese da parte - Proposta di modifica del Patto Associativo della Federazioneconsiderati contrari “all’interesse pub- sociali e l’attacco ad ogni forma di sov- della “finanza mondiale” per cavalcare - Adesioni e dimissioniblico”, “alla morale comune” e “all’or- venzione: soppressione dei sussidi di l’onda di un nazionalismo identitario, - Varie ed eventualidine nazionale”. Con la motivazione di disoccupazione, riduzione delle pensio- retrivo e autoritario che vorrebbe rista-non aver dato abbastanza spazio alla ni, demolizione del sistema sanitario e bilire la grandeur imperiale del passato. Entrambe gli appuntamenti: Convegno e Congresso saranno ospitati dalcultura, alla musica e alle tradizioni na- ripristino del sistema sanitario privato. Il quadro è davvero fosco, da una Gruppo Cafiero di Roma.zionali sono state chiuse le ultime radio Un programma di cui sarebbe certo parte la “democrazia della finanza” ed’opposizione. Queste norme hanno andata fiera la signora Thatcher. dall’altra un governo forte, autoritario Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italianaprovocato le prime ondate di protesta, E non è certo stato questo a destare e populista.per lo più nella capitale, che non sono lo scalpore dei poteri internazionali Ma c’è stato un imprevisto: le miglia-
    • 22 gennaio 2012 2 Monti in ginocchio dal PapaChe schiava di Roma Iddio la creò La caccia finanziaria italiana, il rela-tivo impegno repressivo del Governo, stracciati: così molte farmacie non reggeranno. Sarà un monopolio che di ricetta, compresi quelli di fascia C, potranno essere venduti solo e soltan- anche alla professione dei farmacisti. tutti coloro che ricorreranno alla mia È giusto permettere loro di non colla- opera professionale con scrupolo,rinnovata e rinforzata ingerenza della svilirà il servizio, non dovendo le pa- to in farmacia. Mentre quelli a libera borare direttamente o indirettamente attenzione e dedizione, senza alcunaChiesa cattolica nella vita del Paese. rafarmacie competere con nessuno». vendita saranno individuati dopo che il alla fornitura di prodotti, che abbiano distinzione di razza, religione, nazio-Sono questi, secondo quanto riferisce Le pressioni ecclesiastiche attraverso ministero della Salute e l’Aifa (Agenzia come scopo delle scelte chiaramente nalità, condizione sociale e ideologiauna nota della Sala Stampa della questi onorevoli fecero parte di una italiana del farmaco), entro 120 giorni, immorali, come ad esempio l’aborto e politica e nel rigoroso rispetto dellaSanta Sede, alcuni dei temi trattati lunga campagna tesa a bollare come avranno stilato una lista specifica della l’ eutanasia». Ma forse il monarca in loro dignità.”nel corso dei “cordiali colloqui” tra il abortiva la pillola del giorno dopo e a fascia C, dove saranno compresi i far-monarca Benedetto XVI e il Presi- incoraggiare l’obiezione di coscienza maci per i quali permane l’obbligo della bianco ignora che nel giuramento deldente del Consiglio italiano e Ministro dei farmacisti cattolici. Una liberalizza- ricetta e che quindi potranno essere farmacista si promette: “di assistere ‘Gnaziodell’Economia e delle Finanze, Mario zione che, invece, non avrebbe signi- venduti solo nelle farmacie. Quelli nonMonti, ricevuto in Udienza dal Pastore ficato mettere nelle mani di commessi compresi nella lista saranno invece No Tav, una garanzia per il futurotedesco. La santa stampa, un mesetto inesperti la distribuzione di farmaci ma liberalizzati. Esclusi a priori dalla libe-fa, aveva dedicato la prima pagina alla di affidare a venditori farmacisti spe- ralizzazione sono comunque i farmaci Noi vogliamo costruire un futuro per tuttimanovra economica varata dal go- cializzati il controllo e la verifica delle del sistema endocrino (cioè la pillolaverno Monti, e aveva evidenziato che ricette mediche, le quali prescrivono anticoncezionale), i farmaci della lista Politici, amministratori, affaristi tenetevi lecon l’approvazione del decreto “Salva- un farmaco pagato interamente dal stupefacenti, quelli con ricetta non ri- vostre macerieItalia”, essendo prevista la liberalizza- paziente. Questa categoria di farmaci petibile e quelli somministrabili per viazione dei farmaci di fascia C, anche le comprendeva molte specialità medi- parenterale. Altra modifica quella alla Il 28 gennaio porteremo a Torino macerie della Maddalena di Chiomonte:pillole anticoncezionali, la pillola del cinali per la cura di diverse patologie: soglia sotto la quale non scatteranno pezzi di alberi tagliati per fare posto al non cantiere, pezzi di recinzione, bossoligiorno dopo, alcuni antinfiammatori e depressione, disturbi infiammatori le liberalizzazioni: scende a 12.500 di lacrimogeni che hanno gasato e ferito persone e piante, pietre lanciate ecc…sonniferi sarebbero potuti arrivare sui osteoarticolari, infezioni, stitichezza, abitanti contro i 15.000 del decreto. Vi restituiamo le macerie che state creando. Le macerie dellinformazionebanchi dei supermercati. Farmaci di disfunzione erettile, ansia. Patologie Dunque, di fatto, lo Stato, ha espli- che spesso non è corretta, le macerie della libertà di tutti ferita dalla militariz-fascia C ovunque anziché no: il decre- importanti per le quali, in alcuni casi, citamente spianato la strada ai farma-to Monti avrebbe dovuto stabilire che esistono note prescrittive che danno cisti-obiettori. Attualmente l’obiezione zazione di unintera valle, le macerie del denaro pubblico che si sta sprecandoanche i farmaci di fascia C potessero diritto il rimborso del farmaco ma che, di coscienza dei farmacisti non è in una grande opera inutile e dannosa di cui approfitteranno soprattutto mafie eessere venduti nelle parafarmacie e nella maggioranza dei casi, sono a prevista dalla legge (che anzi hanno affaristi, le macerie di quello che voi chiamate sviluppo e crescita e che invecenegli altri esercizi commerciali abilitati carico del cittadino perché non ritenuti l’obbligo di dispensare un farmaco pre- porta crisi sociale ed economica.(rigorosamente con obbligo di ricetta “essenziali” come quelli inseriti nella scritto dal medico in quanto svolgono Noi non ci stiamo e continueremo ad opporci con la sola forza della non-medica) con specifiche indicazioni. E fascia A del prontuario a carico del un servizio pubblico) e configura una violenza popolare con forme di disubbidienza civile, di boicottaggio, di noninvece, sotto la Santa benedizione, il SSN (Servizio sanitario nazionale). di quelle situazioni di prevaricazione collaborazione, di resistenza, di determinazione nella ricerca della giustizia.Premier ha bloccato la liberalizzazione Essenziali o meno, si trattava di quasi sulla intima scelta individuale che si Noi non ci stiamo e continueremo a impegnarci per costruire una societàdei farmaci, soprattutto sugli anti- 3.800 prodotti comunque soggetti a sono manifestate a più riprese anche e un mondo in cui le ricchezze siano redistribuite in modo più equo, in cui leconcezionali e sonniferi. Fuori dalle prescrizione del medico e in ogni caso in ospedali pubblici in situazioni difarmacie non potranno essere venduti risorse necessarie per il bene di tutti si trovino tagliando le spese militari e oggetto di largo consumo con una spe- interruzioni di gravidanza, quandoanticoncezionali, antidepressivi e i sa annua che nel 2010 ha raggiunto anestesisti (adducendo ragioni di fede) colpendo le grandi ricchezze non produttive, in cui i beni comuni siano al centro:cosiddetti “farmaci stupefacenti”. Dal- i 3,113 miliardi di euro. Sommati ai si sono rifiutati di praticare l’anestesia lavoro, scuola, sanità, servizi per le persone più fragili, trasporti locali, cultura…la Cei e dal Vaticano non filtra alcun 2,212 miliardi di fatturato dei farmaci a donne in preda a forti dolori benché Invitiamo i cittadini di Torino, della Valsangone, dei comuni della Collinacommento, ma di certo gli ‘sherpa’ del da automedicazione (già liberalizzati l’obiezione ammessa dalla legge Morenica, della Val di Susa a ritrovarsi il 22 gennaio alle h.14,30 in piazzaGoverno italiano e della Segreteria di dal 2006), si sarebbe dovuti arrivare riguardi solo gli atti abortivi diretti e Carlo Felice.Stato si sono messi al lavoro perché si ad un mercato di 5,325 miliardi, vale specifici. Sul piano medico la pillola Per garantire gli affari all’alta velocità, si cancellano servizi, si impongonoarrivasse all’udienza di Monti dal Papa a dire il 27,8% dell’intero mercato far- del giorno dopo non è considerata costi elevati ai viaggiatori , si eliminano tratte, si peggiora il servizio per i pen-sottolineando tutti i punti di possibile maceutico italiano (compreso quello abortiva poiché impedisce la fecon- dolari, si licenziano lavoratori: testimoniamo con la nostra presenza nell’areaintesa tra Palazzo Chigi e il Palazzo ospedaliero), che sarebbe potuto es- dazione e blocca preventivamente della stazione la nostra solidarietà ai ferrovieri in lotta per difendere il proprioapostolico. All’inizio, in opposizione sere gestito anche fuori dalle farmacie l’impianto nell’utero dell’ovulo fecon-immediata alla novità introdotta dal de- tradizionali, fondamentale soprattutto posto di lavoro dato. Ciò nonostante, da anni, è in attocreto, 70 parlamentari cattolici scris- nei piccoli paesini di provincia. un’offensiva delle autorità vaticane e Invitiamo tutti a portare o indossare un cartellone che esprima le ragionisero una lettera indirizzata al senatore La Chiesa, invece, facendo pres- della Cei. Il comitato nazionale di bioe- contro il Tav ed un messaggio costruttivo e di impegno per difendere le nostreMonti con argomentazioni di tipo etico. sioni sul governo attraverso i suoi tica, organo di consulenza di Governo colline, le nostre montagne, le nostre città.Nella lettera si vittimizzarono le farma- politici in parlamento e solidarizzando e Parlamento sui temi eticamente Cercheremo il dialogo con i cittadini per le strade del centro, i nostri cartellicie e si millantò che la manovra fosse con i farmacisti per evitare la libera- sensibili, ha redatto un documento parleranno delle ragioni della nostra lotta, le performance teatrali che faremoantieconomica, cercando di nascon- lizzazione dei farmaci di fascia C (di favorevole alla possibilità, per i far- in piazza Castello porteranno sotto gli occhi di tutti la quotidianità di una valledere il vero obiettivo, che è sempre il cui fanno parte la pillola del giorno macisti, di esercitare l’obiezione di militarizzata.tanto amato farmacista-obiettore, e di dopo e dei cinque giorni dopo), è coscienza per non vendere la pillola Al termine porteremo le macerie a chi le ha prodotte, a chi costruisce muripuntare su una ipotetica correlazione riuscita a far cambiare radicalmente del giorno dopo. Papa Ratzinger, du- invece di ascoltare, a chi vuole continuare a distruggere i beni comuni.tra parafarmacie e multinazionali: le norme sulle farmacie, modificando rante il congresso internazionale dei«Le parafarmacie, con l’appoggio significativamente il nuovo testo, ora farmacisti cattolici nell’ ottobre 2007,delle grandi catene multinazionali, in vigore. Con il nuovo testo si stabi- sentenziò: «L’obiezione di coscienza è Movimento No Tavavranno accesso ai farmaci a prezzi lisce infatti che i farmaci con obbligo un diritto che deve essere riconosciuto Niente di nuovo sotto le bombeObama disperso in Afghanistan Su queste pagine non si è mai nu-trita alcuna illusione sulla presidenza del nucleare, che ha solo aggravato la miseria dei ceti già pesantemente col- regolari dall’Iraq (restano comunque 4/5000 militari addetti alla “ricostruzio- l’impiego combinato di intelligence, squadre speciali, droni e operazioni d’organico ma, nonostante la retorica sulla crisi, risulta comunque doppiodi Obama: gli unici elementi di discon- piti dalla crisi finanziaria. Senza giri di ne”), soppiantate in parte dall’esercito coperte. E se l’esecuzione spettacolare rispetto a quello deciso da Bush neltinuità – oltre al colore dell’epidermide parole, in piena campagna elettorale, nazionale irakeno (addestrato e assi- di Osama Bin Laden (presumibilmente 2002 con 660 miliardi di dollari (pur– rispetto al suo predecessore erano e egli si faceva paladino di una “strategia stito dagli Usa) e in parte da mercenari defunto da anni) appare a tutt’oggi una senza conteggiare l’inflazione), tantosono il rappresentare altri interessi e per vincere” trasferendo truppe, mezzi e contractors, anche per l’Afghanistan messinscena, ben più reali sono le si- che resta il bilancio militare più alto delpoteri economici, e lo scommettere sul e armamenti dall’Iraq all’Afghanistan, dopo un decennio di guerra si prospet- stematiche “neutralizzazioni” ai danni di mondo, superiore al totale delle speseconsenso dei settori più svantaggiati eppure parte del movimento pacifista ta entro il 2014 un analogo graduale comandanti dell’insorgenza, capi tribali militari di tutti gli Stati del pianeta.della società statunitense. lo ha votato, sperando comunque disimpegno, ma intanto continuano i non sottomessi e sospetti terroristi. Nessun risparmio è invece previsto nel Per questo il linguaggio e l’imma- in una svolta politica significativa. bombardamenti nonostante le trattative Agli effetti devastanti dei bombarda- budget (136 milioni di dollari all’anno)ginario utilizzati da Obama si diffe- Nel caso ci fossero stati ancora dubbi avviate, nel Qatar, con i rappresentanti menti si sono infatti aggiunti quelli dei per mantenere il campo di concentra-renziavano da quelli visceralmen- a riguardo, la dura repressione poli- delle forze combattenti talebane. droni, ossia degli aerei telecomandati mento di Guantanamo, aperto diecite reazionari e bellicisti di Bush; di ziesca contro gli attivisti di “Occupy Tali bombardamenti, fin dal giorno Predator e Reaper che, sotto la pre- anni fa, dove rimangono 170 prigionieriqua il mito, che anche in Italia ha Wall Street” e delle altre situazioni di dell’insediamento di Obama alla Casa sidenza Obama, hanno visto moltipli- fuori da ogni parvenza di legalità oriscosso una certo successo, del protesta e lotta sociale sta chiarendo a Bianca, hanno causato una serie di carsi il loro micidiale impiego offensivo quadro normativo, sia di pace che dipresidente liberal, pacifista, progres- suon di manganellate, arresti, denunce stragi tra la popolazione civile tanto non solo in Afghanistan, ma anche insista e difensore dei diritti umani. e gas urticante che, anche negli Stati da sollevare le rimostranze del pre- Pakistan, Libia, Yemen, Somalia. Un guerra. Obama ne aveva disposto laUn mito che oggi risulta definitivamente Uniti, non ci sono governi “amici” delle sidente Karzai, dei governatori delle impiego “mirato”, ad alta tecnologia, chiusura il 22 gennaio 2008, appenafranato, nell’imbarazzo di quella “sini- classi sfruttate; in Italia se i democra- province e della Loya Jirga. Le ultime che lascia un scia di crimini di guerra giunto alla Casa Bianca, ma l’orrorestra” che lo aveva alimentato e riven- tici si sono un po’ indignati per certi prese di posizione contro i raid not- contro inermi civili, donne e bambini. continua e ora torna persino comododicato politicamente, trasformandolo metodi, perdura invece una pressoché turni e le sistematiche irruzioni dei D’altro canto con il ricorso ai droni sul tavolo delle trattative con i Talebanipersino in un’icona giovanilista. totale e trasversale complicità con la soldati nelle abitazioni risalgono allo nessun genitore americano rischia di che hanno chiesto e ottenuto un primo Eppure bastava leggere il suo pro- politica estera Usa e, in particolare, scorso 20 dicembre, ma sono state piangere un pilota abbattuto ed il rispar- trasferimento di detenuti “importanti”gramma elettorale ed ascoltare i suoi con le guerre imperialiste condotte dal subito respinte dal comando Isaf-Nato. mio economico è assicurato a Kabul, mentre gli altri ostaggi senzadiscorsi per rendersi conto di come il presidente democratico. Le linee della tattica anti-guerriglia Per la stessa ragione, dopo il costo- nome vi resteranno fin quando il lorofuturo che avrebbe governato sarebbe La Defense Strategic Review pre- sono state peraltro definite con chia- so impegno militare profuso nell’inter- inumano internamento servirà da mo-ancora stato all’insegna della cosiddet- sentata recentemente da Obama e dal rezza dal generale McChrystal che, vento in Libia, il bilancio per la Difesa nito per i nemici della democrazia ata lotta al terrorismo e di un’economia capo del Pentagono, Leon Panetta, dopo la sperimentazione irakena, ha statunitense per il 2012 prevede qual- stelle e strisce.di guerra, comprensivo dell’incremento appare chiara: dopo il ritiro delle truppe teorizzato anche per l’Afghanistan che taglio alle spese e alcune riduzioni Altra Informazione
    • 3 22 gennaio 2012 Dalla brace alla bracePrimarie U.S.A. e getta L’esplosione della crisi che investe l’euroe la tenuta dell’Europa monetaria hannomesso un po’ in ombra la situazione critica retribuiti. Le difficoltà del ciclo economico Usa non sono state risolte né dai pacchetti di salvataggio delle istituzioni finanziarie temente un progetto di difesa del signoraggio del dollaro che contempla la disgregazione di qualunque possibile e potenziale compe-degli Usa ed il forte disincanto rispetto ai piene di titoli tossici (1.600 miliardi di dollari titore: l’agire delle sue agenzie di rating e lafallimenti dell’amministrazione Obama. secondo le stime ufficiali, almeno 10 volte pressione speculativa delle sue istituzioni Eppure è proprio da lì che han- tanto secondo le stime reali indipendenti),no avuto origine i gravi proble- né dalla massa enorme dei grandi stimoli non sarebbero spiegabile altrimenti.mi che attanagliano l’Unione Europea. monetari forniti dalla Federal Reserve con Del resto il progetto Usa di ridefinire il siste- Negli Usa è anno di elezioni e di resa dei con- i programmi di “quantitative easing” per ma di dominio dopo la fallimentare parentesiti, quindi il presidente uscente ha bisogno di l’acquisto di titoli pubblici e di tassi zero. di Bush II segna il passo in numerosi ambiti.risultati tangibili, in grado di garantire la riele- Obama non è riuscito a modificare per nulla La strategia mediorientale si è tradotta nellezione, ma il carniere è desolatamente vuoto. la legislazione sui poteri della finanza, che rivoluzioni arabe di Tunisia ed Egitto, dove Obama era stato eletto sull’onda di una forte peraltro avevano contribuito in modo deci- peraltro sembrano ora prevalere elettoral-voglia di riscatto e di mobilitazione dal basso, sivo alla sua elezione, tramite contributo di mente forze islamiche non proprio affidabili,soprattutto giovanile, incarnando un progetto fondi e sostegno mediatico. che lasciano sgomento e isolato l’alleatodi “change” che andava sotto l’etichetta del Anche oggi la sua sfida con Romney (il di ferro israeliano (in rotta persino con la“si può fare”. candidato più probabile dei repubblicani) si Nell’arco di poco tempo è stato chiaro gioca sull’ammontare di contributi raccolti, Turchia). L’avventura francese ed inglese ina tutti che la nuova leadership avrebbe che sono in grado di garantire almeno Libia ha ridimensionato l’impresentabile al-semplicemente tentato una modernizza- all’80% la vittoria finale. Il confronto sui leato italiano, ha sbarrato la strada alla Cinazione del sistema di egemonia Usa sul contenuti si determina quindi su differenze ed ha dimostrato l’essenzialità dei missiliresto del mondo, entrato in crisi grave quasi impercettibili, sulla necessità di occu- Usa, ma ha acuito la divaricazione con ladopo gli anni di Bush ed il crollo finanziario. pare la parte mediana dello schieramento Germania, senza peraltro portare vantaggiNessuna delle promesse di Obama è stata e di tagliare le ali estreme per conquistare diretti immediati agli Usa.mantenuta, eppure la rielezione si giocherà il consenso al centro. Il fronte repubblicano Nell’area del Pacifico, cresce la ten-soprattutto sulla sua capacità di addossare fatica a costruire una leadership adeguata, “keynesiano”, uno sperperatore che porta ad dai tagli delle aliquote fiscali alle classi agia- un aumento della tassazione e alla depres- te. La resistenza a pagare di più è diffusa, ne- sione con la Marina cinese nel Mar Ci-agli avversari le cause del proprio fallimento, capace di fare proprie le istanze di scontento,tirando in ballo le resistenze incontrate nel di frustrazione e di inquietudine che animano sione dell’economia, per privilegiare in realtà gli Usa come in Europa, e nessun candidato nese Meridionale, rischiando un’esca-progetto di costruzione di un welfare sanitario i malpancisti, e nello stesso tempo garantire l’elite della finanza, l’1% della popolazione, osa sfidare apertamente i privilegi dei ricchi. lation militare contro il principale finan-più esteso, di una struttura fiscale più equa, ai poteri forti la continuità dello status quo contestato da Occupy Wall Street a nome Lo scontro sul bilancio fiscale resterà così ziatore del debito pubblico americano.di una regolamentazione della finanza e di ed anzi l’apertura di nuovi canali di profitto. del restante 99%. una costante tra gli schieramenti, sulla scia Non è più tempo di giocare alla guerra:una riconversione produttiva in senso ecolo- Le candidature più aggressive di Sarto- E questo nonostante il principale attac- del lungo braccio di ferro che ha portato, l’ultima in Iraq è costata, secondo Stiglitz, 3gico e ambientalmente compatibile. rium, Gingrich e la stessa candidata dei Tea cante di Occupy Wall Street sia proprio un nell’estate scorsa, al downgrading degli Usa miliardi di dollari e oggi l’Impero non ha più Questi sono i fallimenti sul fronte interno, Party (ritiratasi) non sembrano in grado di im- candidato repubblicano, Newt Gingrich, e alla perdita della Tripla A, per mano di S&P. i mezzi per sostenere sforzi continuativi diplasticamente rilevabili nella crescita statisti- pensierire Mitt Romney, ex-governatore del lobbista che in passato ha incassato 620 L’agenzia ha peraltro reiterato il suo attacco milioni di dollari da Freddy Mac, una delle alla stabilità finanziaria degradando, nei questo livello. Il ritiro dall’Iraq, già completatoca dei poveri: il 14,3% degli americani, circa Massachusetts e direttore di successo delle principali istituzioni all’origine della crisi. giorni scorsi, nove paesi europei, dando una (lasciando ovviamente le basi), quello dall’Af-47 milioni di persone, uno su sei, è al di sotto Olimpiadi di Salt Lake City: un buon compro-della soglia di povertà (meno di 22.400 dollari messo tra politico di esperienza e manager Obama risponderà con il sostegno della elite mano importante al processo di discredito ghanistan (programmato entro il 2014 e forsel’anno per una famiglia di 4 persone). Oltre privato senza scrupoli. Per 25 anni Romney finanziaria lib-dem, quella impersonata ad dell’euro ed al rafforzamento (almeno mo- accelerato dopo l’episodio dei marines che19 milioni di americani si trovano addirittura ha lavorato per la Bain Capital, un’azienda esempio dal mago di Omaha, quel Warren mentaneo) del dollaro come valuta di riserva. orinano sui cadaveri di tre talebani uccisi),in una situazione di “estrema povertà”, cioè di consulenza specializzata nell’estrarre ogni Buffet, gestore del Fondo Berkshire Hatha- Un terreno questo dove si gioca la vera l’annunciato ritiro di 7.000 militari dalle basisono costretti a vivere con meno della metà centesimo possibile da aziende in difficoltà way, uno degli uomini più ricchi del mondo, partita internazione per il controllo dei flussi europee, dimostrano che i sacrifici finanziaridi questa cifra. L’osservazione dei dati con- e in ristrutturazione, senza badare ai costi che appoggia l’introduzione di una imposta e dove la differenza tra neo-con e lib-dem è necessari per mantenere dispiegate impo-sente di affermare che questo processo di sociali dell’operazione. patrimoniale sui ricchi, sostenuta dalla dimo- ancora più labile. nenti risorse umane e tecnologiche non sonoimpoverimento di una parte importante della Un’impresa che potrebbe es- strazione pubblica che oggi lui riesce, nel più L’obiettivo è evidentemente quello di più così scontati e sopportabili.popolazione era già in atto prima della esplo- sere replicata su scala allarga- rigoroso rispetto delle regole, a pagare meno difendere il ruolo del dollaro da qualunque al- Occorre scaricare sul resto del mondo isione della crisi, nel 2007, e che da allora è ta sull’intero bilancio pubblico statale! tasse della propria segretaria. ternativa monetaria, sia esso un euro stabileproseguito in modo accelerato, attaccando Romney sfrutterà a fondo l’argomento neo- Qualunque progetto di ricostruzione di un espressione di un continente coeso, oppure costi di un modello sempre meno gestibile:sempre più profondamente anche i livelli di con dell’eccessiva espansione del bilancio tessuto di welfare, a partire dalla riforma sa- un paniere di valute a peso ponderato come la competizione per la presidenza si giocheràvita della classe media, il cui benessere è pubblico conseguente alla gestione della nitaria, richiede uno spostamento della tas- proposto dalla Cina per rivalutare lo yuan, il prevalentemente sulla capacità di dimostrar-stato eroso dal crollo dei prezzi della case crisi, riprendendo ad accusare Obama di sazione sulle fasce di contribuenti che hanno dinaro africano proposto dal defunto Ghed- sene capaci.e dalla rarefazione dei posti di lavoro ben essere un “socialista”, uno “statalista” ed un guadagnato tantissimo, negli ultimi 30 anni, dafi, e così via. Gli Usa perseguono coeren- Renato StrumiaÜ continua dalla prima pagina Ü sedicenne, al punto di sottoporla a continue visite ginecologiche, incarna sono più, la pensione che non basta… la strada inghiotte tanti di quelli che Umanità Nova continua la sua corsa!cui cuciono addosso lo stereotipo del un retaggio patriarcale che stritola la gettano le loro torce contro le baracchecriminale. vita di una ragazza. Lei, per timore dei dove sopravvivono, gli “altri”. I fascisti sguazzano in questo pan- suoi, indica nel rom, brutto, sporco,tano, consolidando la propria presenzaattiva, specie in certe zone del paese, puzzolente, con una cicatrice sul viso l’inevitabile colpevole. Quando capiterà non ci sarà più nessuno capace di indignazione, ca- Campagna abbonamenti 2012ma sarebbe miope non vedere che il In pochi giorni nel quartiere comin- pace di rivolta.male, nella sua terrificante banalità, è Abbonamento ciano a girare i soliti volantini anonimi Padroni e governo hanno condottoben più profondo. dei “cittadini indignati”. Da anni in città 55 € annuale una guerra feroce per piegare e disci- 35 € semestrale Non è solo chiudendone le sedi o i comitati più o meno spontanei animati plinare le nostre periferie. Libertà esciogliendone le organizzazioni che da fascisti, postfascisti e leghisti, sof- 65 € abb.+ gadgetsi ferma il fascismo, perché i fascisti, fiano sul fuoco, promovendo marce per tutele sono andate in fumo. I padroni 80 € estero o sostenitorequelli volgari che pestano ed uccidono la legalità, contro lo spaccio, contro gli hanno puntato sulla guerra tra povericome quelli che in parlamento hanno zingari. Tutte manifestazioni dalla cui per garantirsi la pace sociale. Versamenti sul ccp n. 89947345varato le leggi razziali di questo nostro trama sottile emerge la xenofobia, la La partita che si gioca nel nostro pa- intestato a Federico Denittosecolo, galleggiano in un lago che cre- voglia di forca . ese è una partita difficile, difficilissima. Casella Postale 812sce ogni giorno nelle periferie dove la La segretaria dei Democratici tori- Non bastano i buoni sentimenti, non 34132 Trieste centrocrisi ha affondato con forza i suoi denti. nesi, Brangantini, ha preso le distanze Per bonifici bancari (sempre intestati a Federico Denitto): IBAN:Quel lago va asciugato. basta il richiamo alla solidarietà di clas- dal corteo indetto per “ripulire” la Con- IT88Q0760102200000089947345 CODICE BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX L’attacco incendiario che il 17 di- tinassa, ma quella sera sfilava in prima se, non basta l’indignazione di pochi.cembre ha mandato in fumo il campo fila. Con lei c’era tanta “brava gente” Occorre ri-partire dalla materialità Quest’anno chi si abbona a 65 euro può scegliere tra:rom della Continassa a Torino è l’em- accecata dall’odio razzista. dello sfruttamento, dalla precarietà che - INTERVISTA A GIGI DI LEMBO DVD – Registrazione integrale dell’intervista a Gigi di Lemboblema del disprezzo diffuso verso stra- Quando si punta il dito su un intero segna la vita di quelli che per campare sulla storia del movimento anarchico realizzata per le riprese di “Quando l’anarchia verrà”nieri e immigrati poveri che si allarga popolo, quando tutti sono colpevoli Editrice Bruno Alpini devono mettere in vendita braccia ed - “QUANDO L’ANARCHIA VERRA” DVD - Documentario con voce narrante di Ascanio Celestiniogni giorno di più. Spesso a farne le perché due sono sospettati di aver stu- ingegno. La solidarietà non può essere Editrice Bruno Alpinispese sono i rom. prato una ragazza, il passo successivo Siamo alle Vallette. Un quartiere sono le deportazioni, i lager, le camere una parola svuotata di senso dalla re- - SAGGIO “LEGGERE MALATESTA di DAVIDE TURCATO - Editrice Bruno Alpinipopolare, di quelli dove campare la vita a gas. La pulizia etnica. Se sei diverso torica di chi la coniuga nel lessico della - OMAGGIO A FRANCISCO FERRER (cd+libretto) A Ferrer, di Anonimonon è mai stato facile. Da un lato il car- e povero la tua vita diventa sempre politica dei palazzi: deve farsi pratica Montjuich, (testo di R. Contreras sull’aria de “La Perjura” di M. L. de Tejada)cere, la discarica sociale dove tanti nati più difficile. concreta, capace di intaccare nell’agire Paola Sabbatani & la Inafferrabile Banda Durrutiqui finiscono con trascorrere pezzi di Da anni i pogrom incendiano l’Italia. quotidiano la cancrena razzista che Arrangiamenti ed orchestrazione di Roberto Bartolivita; dall’altra parte c’è il nuovo stadio Bruciano le baracche e corrodono la Musicisti: P. Sabbatani, voce; E. Reclus, E. Goldman, clarinetti; P. Kropotkin, E. Malatesta, soffoca le nostre periferie. trombe; P. Proudhon, corno francese; C. Berneri, L. Fabbri, tromboni; M. Bakunin, tuba.della Juve, dove le tensioni sociali si coscienza civile. Qualcuno agisce, Editrice Bruno Alpinistemperano tra tifo e ginnastica ultrà. troppi plaudono silenti e rancorosi, certi La scommessa di costruire un futuro diverso da questo presente di incubo - Bandiera rossa e nera (cm 133 x 87) In questo quartiere si è consumato che saranno più sicuri. Al riparo dalla si gioca e si vince riallacciando il filo - Fazzoletto rosso e nero (cm 85 x 45)un pogrom. povertà degli ultimi. Una ragazzina racconta un bugia, Tanti probabilmente pensano che a - Borsa in stoffa con disegno con “A” cerchiata e logo “Umanità Nova” oppure con disegno con delle lotte sociali, nelle quali la gente, bambina con palloncini e logo “Umanità Nova”.uno stupro mai avvenuto, punta il dito loro non capiterà mai. Eppure in questi quella nata qua e quella nata altrove,su due rom, i rom che vivono in barac- tempi di crisi, precarietà, dove non ci si riconosca parte della stessa razza, per vedere le immagini dei gadget: www.umanitanova.org/abbonamentoche fatiscenti tra le rovine della cascina sono più tutele né garanzie per il futu- la razza di chi lotta per un mondo di Inoltre chi rinnova l’abbonamento può avere uno scontro del 40% su uno dei titolidella Continassa. ro la povertà, quella vera, quella che del catalogo Zero in Condotta (www.zeroincondotta.org) In questa bugia è il nocciolo di toglie la dignità potrebbe estendersi. libertà e uguaglianza. Dopo aver fatto il rinnovo scrivere a zeroinc@tin.itun male profondo. Una famiglia os- Un padrone che licenzia, la banca chesessionata dalla verginità della figlia si prende la casa, i risparmi che non ci Maria Matteo
    • 22 gennaio 2012 4 Sempre la solita melmaUna memoria imbarazzante La celebrazione del 7 gennaio, l’an- parono molti personaggi storici del neo al Bioparco. Pronta e appesa la nuovaniversario della strage di Acca Larentia, fascismo italiano, provenienti da Terza targa, a firma “i camerati”, dove provo-è un momento topico per la melmosa Posizione e Avanguardia Nazionale, al- catoria e arrogante è scolpita la frasefascisteria romana. Quella del 2012 cuni di questi (tra cui Mimmo Magnetta, “assassinati dall’odio comunista e deiavrebbe dovuto essere la tappa catar- rapinatore nonché capo delle “Guardie servi dello Stato”: ovviamente piacetica della rimpatriata a braccio teso, Runiche” e coinvolto nell’esecuzione a tutti! A decidere di cambiarla sonopromossa dal coordinamento che l’e- punitiva del fascista Alessandro Alva- stati i militanti dell’ex-sede dell’Msi,state scorsa ha organizzato il meeting rez) protagonisti di alcune delle pagine un partito cancellato dalla storia. “Dadi Monte Livata, nascosti nel parco dei più buie della storia di questa nazione. un pò di tempo si sono messe lapidi emonti simbruini. Tra il 7 gennaio e il 4 Era tutto pronto per l’adunata delle cel- sono state intitolate vie che non ci sonofebbraio, la destra neofascista puntava tiche, modaiole o vintage. Alemanno, piaciute e che non raccontano la veri-a imporsi come alternativa politica “non Bocchino e Storace si danno appunta- tà”, afferma proprio Carlo Giannotta,conforme” di massa contro lo Stato mento, di nuovo insieme “con onorevoli spiegando cosa ha spinto i militanti ae i loro fantasmi “comunisti”. Slogan cinte e pinte”, nel quartiere Tuscolano. cambiare la targa. Ma le note impauritepopulisti, rissosità interna, ribellione Ma qualcosa non va. I segnali di scol- di Adinolfi vengono inserite su internetcontro la “dittatura delle banche” anche lamento si sono accumulati nel corso e fanno il giro del web, rimbalzandoattraverso lo “stadio del sangue”, resi delle settimane di dicembre e genna- sui desktop di tutti i fascisti. Ormaicredibili dai giornali, dai finanziamenti io: con Forza nuova che per prima si la paura è diffusa, e molti, tremanti,comunali e dalle assegnazioni di parchi sgancia dall’organizzazione del corteo, preferiscono non muoversi di casa. Sied edifici. L’adunanza neofascista per forse per paura di Casapound, con i tenta di imporre l’ordine e la disciplina,dare vita ad un “senato nero” si era camerati di Acca Larentia che giocano ma è difficile imporre una condotta ge-celebrata a fine luglio nel comune di in anticipo cambiando la targa, in segno rarchica per via telematica. E l’effettoSubiaco, in provincia di Roma. Qui, di polemica con Alemanno e i suoi. social network era già dilagato: nelnell’alto Lazio, si svolse il primo “Fo- Qualche padrone di casa si aggirava in corso della giornata, infatti, si sonorum della Solidarietà Sociale”, una tre scooter in un gelido gennaio romano: accavallati gli appelli e le polemiche sugiorni sponsorizzata da alcuni vecchi tranquilli, era solo Carlo Giannotta, facebook. Uno dei promotori di Montemilitanti ed ex-terroristi della destra responsabile della sede Acca Larentia, Livata, Vincenzo Nardulli, a sua volta,radicale italiana in cui i gruppuscoli che torna dal centro termale Bagni di ha lanciato un sondaggio per sapereneofascisti, da sempre competitivi e Tivoli, insieme ad un camerata chauf- se i camerati erano d’accordo o menorissosi, si sono ritrovati dopo diversi feur, dove avevano appena gambizzato sul corteo, raccogliendo molti commentianni a parlare assieme. Presenti tra l’ex NAR Francesco Bianco a cui non dubbiosi. Quella di Bianco è la secondagli altri, con i loro leader nazionali, piaceva la nuova targa. Ma a mettere gambizzazione che avviene nell’am-le due maggiori organizzazioni del decisamente in discussione le modalità biente neofascista romano in pochineofascismo italiano: Casa Pound dell’iniziativa stessa, forte della sua au- mesi come metodo di analisi interna.Italia e Forza Nuova. Nell’ambito dello torevolezza, è stato Gabriele Adinolfi di La tensione nella galassia neofascistasvolgimento del forum, assassini o Casapound, che, senza fregarsene, un è alle stelle dopo che il corteo unitarioinfiltrati-provocatori della strategia della pò timoroso e senza sputare in faccia al per commemorare i fatti di Acca Laren-tensione, da Luigi Ciavardini a Claudio mondo intero, lanciava continuamente tia è fallito miseramente. Si accusano aBracci, da Gabriele Adinolfi (indagato paranoie per i rischi di provocazioni e vicenda, c’è chi parla di democrazia in-per la strage di Bologna) al noto prof. di attacchi repressivi da parte del “go- terna, egalitaristica e assemblearisticaMario Merlino, hanno raccontato la verno dei banchieri”. Nessuno, in quel invece che verticalità e gerarchia. Chipropria carriera di sangue, tradimenti clima, ha trovato opportuno andare insulta camerati che hanno smesso die doppiogiochismo. Il “senato nero” si di persona, a parte l’ex ministro della militare nelle proprie formazioni soloè insediato nella storica sede dell’Msi Gioventù, Giorgia Meloni, che all’epoca perché non li stipendiavano più, chi si pacità di gestire una riscrittura storica zioni ed esecuzioni a sangue freddo.di via Acca Larentia dove, nella diaspo- della suddetta strage doveva ancora rinfaccia di aver avuto atteggiamenti che lo Stato e i partiti politici, a suon Sono sanguinari e ben armati, hannora a destra del partito di Almirante, a compiere un anno. Tra gli assenti il indegni e anche chi ha un mediocre di milioni e di spazi, gli sta porgendo un legame molto forte col passato e chipresiedere le riunioni c’era Serafino Di sindaco di Roma, Gianni Alemanno, passato come militante. Insomma una su un piatto d’argento. Rimangono cani li comanda lo fa da sempre.Luia, tra i fondatori dell’organizzazione che ha dribblato la cerimonia, prefe- pietosa bagarre politica che dimostra da guardia del potere, capaci, senzanazi-maoista Lotta di Popolo. Parteci- rendo un appuntamento più innocuo tutta la loro pochezza e la loro inca- scrupoli, di azioni punitive, gambizza- ‘Gnazio Costruire un’opposizione popolare alla guerraUn generale al governo “E’ chiaro, pero’ che cosi’ non si puo’ nerale polacco Franciszek Gagor. Mentre l’ex ministro della Difesa La ed economiche si limita ad eseguire della lotta antimilitarista in Italia.continuare. Questo strumento militare Quest’ultimo aveva garantito il ruolo Russa minimizzava a Porta a Porta, gli ordini, a compiere “operazioni”. Dai tempi della guerra in Kosovo ilnon puo’ tirare avanti con questo livello fondamentale giocato da Varsavia in dicendo che l’Italia avrebbe dovuto Ma allora la domanda è: chi dibattito “guerra si – guerra no” èdi risorse. A questo punto bisogna fare Iraq e in Afghanistan oltre ad aprire assecondare la Nato col mal di pancia sono i mandanti? Chi stabili- diventato un normale e accettabiledelle scelte che sono politiche su come all’installazione dello scudo antimissile ma si sarebbe limitata ad “osservare” e sce i protocolli delle operazioni? terreno d’opinione, tanto che duranterendere coerenti risorse e strumenti”. degli americani in territorio polacco. prestare le basi militari; mentre ancora Le risposte sono semplici. Il governo l’imponente intervento militarista dell’I-Amm. Giampaolo Di Paola, la Stampa Il Comitato militare della NATO è l’ex ministro degli affari esteri Frattini è sostenuto da una larga maggiornaza talia in Libia la gran parte dell’opinione25/09/2006 composto dai capi di stato maggiore sosteneva da tutte le emittenti televi- del parlamento con un recente voto pubblica ha taciuto, eppure solo pochi UOMINI FIDATI AL COMANDO dei ventisei Paesi dell’alleanza e di sive che “noi non facciamo la guerra”, di fiducia sostanzialmente unanime. anni prima in milioni avevano riempitoL’attuale ministro della Difesa, uno fatto è il massimo organo militare ecco che a smentirli con orgoglio e Chi decide, con emendamenti vari, le piazze a Firenze e Roma a suon didei “tecnici” del governo Monti, è collegiale dell’Alleanza stessa; per piglio patriota ci pensa il capo di stato le leggi da votare e rendere esecu- “senza se e senza ma”.stato presidente del comitato militare capirne bene il ruolo va sottoline- maggiore delle forze aeree, il generale tive è sempre il parlamento, sulla ato che il presidente del Comitato Giuseppe Bernardis, informandoci base dei rapporti di forza partitici. O R I Z Z O N T I U M A N Idella NATO dal 2008, designato nel L’antimilitarismo necessita della mo-novembre del 2007 con voto segreto. è il principale consulente militare che: “le operazioni condotte nel 2011 E’ dunque palese come tutto doveva del segretario generale della Nato. sui cieli libici hanno rappresentato per cambiare perché nulla cambiasse. bilitazione permanente dai quartieriA sostenere con forza la sua candi- alle piazze, dalle scuole ai luoghi didatura in una posizione prestigiosa Va ricordato, a proposito dell’attuale l’Aeronautica Militare italiana l’impe- L’ultima querelle sugli F-35, saliti ruolo tecnico, che dal marzo 2001 al gno più imponente dopo il secondo agli onori della cronaca dopo anni di lavoro, dalle Basi USA/NATO a quellema soprattutto “esecutiva” furono italiane, dalle banche armate alla pro- marzo 2004 Di Paola è stato Segreta- conflitto mondiale”. silenziatore alle denunce dei comitatil’ex ministro della Difesa Parisi (PD) paganda militare in ambito scolastico rio Generale della Difesa e Direttore Di quelli che in gergo tecnico-milita- novaresi, svelano quanto era da tempoe l’intramontabile D’Alema (sem- e universitario. Nazionale degli Armamenti. Un uomo re vengono chiamati “effetti collaterali”, davanti agli occhi di tutti: il finanzia-pre PD), allora ministro degli Esteri. L’afflato etico che negli ultimi due fidato, appoggiato e sostenuto dai cioè i civili, uomini, donne e bambini, an- mento reiterato di questi nuovi cacciaIn particolare proprio D’Alema si è vertici dei partiti, caro anche al cen- cora nessun dato, è “segreto di stato”. è stato votato da tutto il centrosinistra, decenni ha messo in campo milioni diimpegnato diplomaticamente per- trosinistra che ha giocato un ruolo Prendendo per vere le dichiazioni di compresa l’allora sinistra radicale pacifisti non ha prodotto quasi nullachè Di Paola fosse nominato, tanto fondamentale per l’approvazione della Aeronautica e Marina Italiana che (con irrilevanti eccezioni) e la deter- nell’ottica di un cambiamento radicaleche fino alla fine la nomina è stata missione in Libia del 2011 proprio si vantano di aver raggiunto “una minazione proprio di Di Paola oggi rispetto alle guerre, e questo perchéoggetto di contrattazione rispetto mentre Di Paola aveva un ruolo deter- percentuale di successo superiore al neoministro della Difesa a sostenere la non c’è nessuna lettura antigerarchi-al “preferito” degli Stati Uniti, il ge- minato per conto della NATO. 96%” degli attacchi eseguiti, possiamo necessità dell’operazione finanziaria. ca delle relazioni sociali, politiche ed PER FARE COSA? dedurre che quegli effetti collaterali Un fil rouge di sostegno governativo Umanità Nova Alcuni dati, seppur provvisori, siano grossomodo il 4%. bipartisan al militarismo, a destra economiche. Eppure è proprio dalla gerarchia, Settimanale anarchico, fondato nel 1920. Federazione stanno emergendo sull’ultimissi- Il linguaggio militare, come è noto, come elemento distintivo e ideologico, Anarchica Italiana, aderente all’Internazionale delle dal suo rifiuto, dal disprezzo della ma guerra a cui ha partecipato l’I- è decisamente “tecnico”: le guerre a sinistra con spennellate di democra- Federazioni Anarchiche - I.F.A. subordinazione, dalla crisi del co- talia con tanto di mezzi e soldati. sono missioni, le città, quartieri, pon- tizzazione e una facciata più umanita- Direttore responsabile Giorgio Sacchetti. Editrice: Asso- mando e dell’obbedienza che può Stiamo parlando della Libia, dove i ti, case, scuole, caserme ecc…sono ria ma per entrambi utile al riposiziona- ciazione Umanità Nova Reggio Emilia Aut. del tribunale nostri caccia (Tornado e AMX dell’a- obiettivi e i morti sono percentuali ,ed mento nello scacchiere internazionale nascere l’unica rivoluzione possibi- di Massa in data 26.2.1976 n. 155 del registro stampa. le, che sa immaginare la pace per- Poste Italiane S.p.a. - spedizione in abbonamento eronautica, AV8 Harrier della marina appunto, controindicazioni. dell’imprescindibile “Sistema Paese”, militare) hanno bombardato gli obiet- ORIZZONTI “TECNICI” una sorta di moderno patriottismo. ché disinnesca le guerre alla radice. postale D.L. 353/2003 (conv in L. n.46 del 27/2/2004) - cod sap 30049688 - Massa C.P.O. Iscrizione al n. tivi libici con 710 tra bombe e missili E’ interessante constatare quanto la Il fatto che la vulgata anticasta e La ripresa di un diffuso attivismo in 2168 del 28.5.1951 sul Registro Stampa del Tribunale teleguidati. Le stime sono che l’80% politica mutui dal militarismo in termini quindi tutto il chiacchiericcio sui costi questo senso diventa sempre più di Roma. Stampa: La Cooperativa Tipolitografica, via delle armi di «precisione» a guida non solo strategici ma anche semantici della politica e le spese inutili faccia necessario e come anarchici non pos- S. Piero 13/a, 54033 Carrara. laser e Gps in dotazione alle forze concetti, significati e terminologia. credere ad un possibile rispensa- siamo che farci nuovamente carico di STAMPATO SU CARTA RICICLATA armate sono state semi-azzerate Il governo dei “tecnici” è dunque lo sta- mento in tal senso non è che l’enne- questa incombenza. in poco più di 180 giorni di guerra. to che nel compiere le riforme sociali sima dimostrazione dell’arretratezza Stefano Raspa
    • 5 22 gennaio 2012 Le divergenze parallele di FIOM e CGILL’ipocrisia di Cremaschi L’ultimo intervento di Giorgio Crema- assieme al Governo e alle organizza- Fiom sul contratto dei metalmeccanici. gratificante, ma è su quel terreno che molti lavoratori all’autorganizzazione,schi sul sito della rete 28 aprile (http:// zioni padronali, di questa situazione. La crisi della rete 28 aprile nasce proprio qualsiasi minoranza che vuole costru- all’azione diretta, al miglioramento dellewww.quipunet.it/rete28aprile/index. Solo chi pratica un’opposizione di fac- da questa incapacità degli esponenti ire un rapporto con il proletariato che proprie condizioni di lavoro e di vita.php?option=com_content&view=articl ciata può pensare di mettere in discus- più rappresentativi di comprendere e si deve misurare: io sono tra coloro Su questi argomenti i rivoluzionari,e&id=2436:1312012-i-nostri-disaccordi- sione governo Monti e accordo Fiat, esprimere gli umori della base, dalla che sono convinti che l’emancipazione e in particolare gli anarchici, hannocon-camusso-e-landini&catid=10:primo- pensioni e diritti dei lavoratori, senza incapacità di rompere con la politica della classe operaia spetta alla classe molto da dire, ma per parlare bisognap i a n o & I t e m i d = 2 9 h t t p : / / w w w. denunciare questo accordo che ha im- di svendita portata avanti dalle buro- operaia stessa e nessun terreno elet- partecipare. A partire dalle occasioniquipunet.it/rete28aprile/index. pedito qualsiasi seria resistenza degli crazie sindacali nel suo complesso. Il torale o governativo si potrà sostitu- di lotta come quelle del 27 gennaiophp?option=com_content&view=articl operai sul terreno del reddito. tentativo di sostituire il corretto rapporto ire all’azione cosciente della classe. prossimo che, come quella che l’hae&id=2436:1312012-i-nostri-disaccordi- Quale sia la posizione di Crema- con la base con politiche velleitarie Le ragioni dell’esistenza di un sindaca- preceduta indetta da Cub e Confedera-con-camusso-e-landini&catid=10:primo- schi non c’è bisogno di chiederse- e inconsistenti è a sua volta fallito. lismo alternativo e intransigente oggi in zione Cobas, devono vedere dei passipiano&Itemid=29) riepiloga i punti di lo, una volta che anche lui ha vota- Indubbiamente la lotta in fabbrica, sul Italia nascono da questa separazione tra in avanti concreti sul terreno della lottadisaccordo con la dirigenza Cgil e Fiom. to, scontrandosi poi con una decisa posto di lavoro, la contrapposizione gli interessi delle burocrazie e i bisogni contro i governi e contro la borghesia. Questi punti sono cinque: opposizione nei luoghi di lavoro, la quotidiana all’arroganza dei padroni e dei lavoratori. Ma non è detto che quelloil giudizio e i comportamenti rispet- bozza di piattaforma preparata dalla dei loro scagnozzi è difficile e raramente che esiste rispecchi le aspirazioni di Tiziano Antonellito al governo Monti; l’accordo del Roma: esperimenti pratici di pedagogia libertaria28 giugno; il giudizio sulla Fiat;unità sindacale e democrazia; il refe- Superare la scuola statalerendum in Fiat. I punti che solleva Cremaschi sonoindubbiamente importanti per il movi-mento operaio: la risposta alle manovredel Governo, il rapporto con la Fiat, itemi legati ai contratti e ai diritti sinda-cali dei lavoratori sono indubbiamente L’attuale società economica stori- se ,detersivi, stracci per pulire, cartaimportanti, e sono tra quelli su cui si camente organizzata nei luoghi e negli igienica ed asciughini vari, saponi,gioca la possibilità per il movimento orari delle sue istituzioni statali,di certo disinfettante, cotone idrofilo e cerotti.operaio di assumere una nuova sog- preferisce l’archetipo umano di animale Sono state giornate molto intense digettività all’interno della crisi economica domestico,passivo e prono, attore e vita reale e pratiche libertarie,incontried istituzionale che sembra avvitarsi su spettatore di comode rappresentazio- e giochi all’aperto, azioni di teatro/se stessa. ni. Ovunque, in scuole e ospedali,nei danza, manipolazione, disegno e aiu- Il problema è che, ancora una volta, luoghi di lavoro e non lavoro,dalle to compiti, passeggiate nel ParcoCremaschi e l’area che a lui fa riferimen- campagne alle città e nel tempo libero, dell’Appia Antica, belle corse, pianti eto evitano di misurarsi con i problemi la macelleria dei poveri a beneficio risate, salti e pranzi al sacco. Bambinecentrali per la classe operaia e per il dei ricchi,la gara all’omologazione e adulti abbiamo chiesto di ripeteresuo rapporto con il nemico di classe. assume caratteri sensibili,sempre più l’esperienza e incontrarci di nuovo.Come ho già scritto altre volte, la de- sottili e competitivi,incalzanti e violenti. Ci sono giunte richieste di aprire deibolezza del movimento operaio parte L’automa statale, perverso e continuo, laboratori di Scuola Libertaria in altrida lontano, ed è questa debolezza che da sempre desidera e tenta di nascon- quartieri di Roma e non solo. Ci stiamorende possibile “il più grave attacco dere, cancellare,censurare, invadere, attivando per creare un blog ed un sitoai diritti e alle libertà dei lavoratori dal fagocitare e controllare, opprimere e incontrato e accolto quanti e quante e distribuzione di 500 taccuini libertari e web mantenendo la nostra presenza’45 ad oggi”. I diritti e le libertà per gli reprimere,con ogni mezzo e potere a ci hanno contattato per conoscerci, scatole anticrisi, un laboratorio di sarto- nel quartiere di Garbatella.operai non valgono in astratto, ma sono sua disposizione -lecito e illecito – qual- dialogare, proporre e creare insieme ria per confezionare 20 cappelli e sciar- Per contatti:degli strumenti per migliorare le proprie siasi manifestazione e agire creativo delle iniziative, per condividere metodi, pe con materiali di recupero aperto tutti scuola libertaria@hotmail.itcondizioni di vita, o almeno non farle estraneo alla sua organizzazione e pratiche e strutture cooperativistiche di i giorni, dalle ore 15.00 alle ore 17.00. Norma Santipeggiorare sotto l’attacco capitalistico, ai suoi organismi. E’ nostro compito educazione e ascolto alla libertà. Insieme ad alcuni abitanti del quartie-e per redistribuire il reddito, attraverso salvaguardare e creare, nelle scuole, Passeggiando per le re abbiamo allestito un laboratorio diuna efficace lotta economica, dal pro- nei luoghi lavoro e nel tempo libero, strade,chiacchierando a lungo, sof- Scuola Libertaria per le giornate del Redazionefitto ai salari; a loro volta, le migliorate vecchi e nuovi spazi secondo i principi fermandoci nelle piazze e nei negozi 2,3,4,5 gennaio 2012. Hanno parte- econdizioni economiche della classe anarchici di autorganizzazione, auto- intorno alla Villetta, abbiamo distribuitopermettono ad un maggior numero di gestione ed autodeterminazione, soli- un migliaio di biglietti portando la no- cipato 7 bambine dai 6 agli 11 anni, amministRazione dalle ore 8.00 alle ore 17.00.Conoperai di partecipare in prima persona darietà ,libertà ed uguaglianza sociale. stra presenza davanti alle due scuole Per contattare la la partecipazione e la solidarietà diai dibattiti, alle scelte, alle lotte per mi- Nel mese di dicembre 2011, è nata a primarie statali del quartiere. La defi- Redazione: compagni e delle compagne abbiamogliorare e trasformare la società. Roma la Scuola Libertaria. Abbiamo nizione Scuola Libertaria ha suscitato Questa debolezza, dicevo, parte da scelto un luogo come punto di par- recuperato colori di ogni genere, ma- c/o circolo anarchico C. Berneri molta curiosità e domande e creatolontano ed ha una prima verifica con tenza, La Villetta,via degli Armatori 3, diversi capannelli e scambi di opinio- tite, gomme, temperini, colle, pennelli, via don minzoni 1/dl’accordo sulla concertazione del 1992. nel quartiere popolare di Garbatella. ni su metodi e pedagogia libertaria. forbici, contenitori di ogni genere, 42121, Reggio emiliaI sindacati, Cisl e Uil, ma anche la Analizzate alcune risorse che il terri- Abbiamo attivato, per finanziare la libri di fiabe, racconti, mitologia e e-mail:Cgil, sono pienamente corresponsabili, torio che ci ospita possiede , abbiamo scuola, un laboratorio per la creazione scienza, dizionari di italiano e ingle- uenne_redazione@federazio- neanarchica.org cell. 338-4802773La solita SOPA Le collaborazioni e i comunicati per poter essere inseriti nel nu- mero della settimana successiva devono giungere entro la dome- nica sera. Probabilmente il giudice inglese sito “pirata” si sono fatte alcuno scru- siddetta “primavera araba” sono state (forse) funzionerebbe ma solo a prezzo Per contattare l’amministrazione,che il 13 gennaio scorso ha deciso che polo e che O’Dwyer rischia di diventare trasmesse usando siti che potenzial- della completa perdita della segretezza copie saggio, arretrati, variazioniRichard O’Dwyer può essere estradato un’ottima cavia per verificare fin dove mente potrebbero essere chiusi perché della corrispondenza di tutti. ci si possa spingere per proteggere gli di indirizzo, ecc:e processato negli USA non ha mai contengono anche materiale “proibito”. Infine c’è anche un aspetto riguar-sentito parlare della “SOPA” che non interessi delle grandi corporation. email: Molte delle violazioni avvengono sui sitiè, come qualcuno potrebbe credere un Qui entra in campo “SOPA” (“Stop dante la sicurezza di Internet in gene- unamministrazione@virgilio.it che mettono a disposizione spazio agliparticolare tipo di zuppa (in spagnolo On-line Piracy Act”), Legge per fermare utenti per pubblicare i loro contenuti, i rale, in quanto questi provvedimenti indirizzo postale, indicare per“sopa”) ma l’ennesimo acronimo dietro la pirateria on-line, presentata a fine cosiddetti “web 2.0” e che basano i loro vanno ad interferire con una delle basi esteso:il quale si cela la più recente proposta ottobre 2011, che dovrebbe essere de- introiti proprio dal fatto di avere decine stesse che rendono possibile il funzio-di legge per combattere la pirateria finitivamente approvata dal Congresso Federico denitto di milioni di utilizzatori che si collegano namento della Rete, vale a dire i DNS,on-line. fra non molto. Contemporaneamente, CP 812 trieste Centro quotidianamente per guardare filmati o gli archivi che contengono gli “indirizzi” O’Dwyer, studente universitario di al Senato è in discussione una versione 34132 trieste ts leggere documenti messi on-line da al- di tutti i computer connessi, in quanto23 anni, è l’ideatore di “TV Shack” un pressoché simile di una legge abbre- tri utenti come loro. Questi siti sono riu- Una copia 1,5 €sito - sequestrato nel 2010 - sul quale viata in, non è uno scherzo, “PIPA” permettono che alcuni indirizzi (e quindi arretrati 2 € sciti, fino a questo momento, ad evitare computer) non possano essere rag-era possibile trovare dei link a film e se- (“Protect IP Act”). abbonamenti: che fossero prese misure drastiche nei annuale 55 €rie di telefilm, tutti rigorosamente pro- Questi provvedimenti rendono pos- giunti senza poter sapere se si tratta di loro confronti, ovvero il blocco totale, semestrale 35 €tetti dal diritto d’autore. Il sito non ar- sibile ad un Procuratore Generale di un problema di ordine tecnico o invece anche quando qualche loro utente era sostenitore o estero 80 €chiviava nessun video ma forniva solo chiedere ai provider statunitensi di so- piuttosto di un blocco operato per una con gadget 65 € (specificare spendere qualsiasi contratto in atto con accusato di violare la legge.un servizio ai suoi utenti che avrebbero violazione del copyright. sempre il gadget desiderato, perpotuto trovare le stesse informazioni i siti che sono accusati di infrangere le In questo caso in molti hanno fatto l’elenco visita il sito: notare che “SOPA/PIPA” riusciranno Il prossimo 18 gennaio è previstoanche tramite un qualsiasi motore di leggi sul copyright e di imporre ai motori http://www.umanitanova.org)ricerca. Le autorità statunitensi che di ricerca di rimuovere dai loro risultati certamente a concludere ben poco una sorta di “sciopero” del web (vedihanno chiesto l’estradizione per poter tutti i link ai suddetti siti. Per rendere il senza che venga anche attivato il siste- http://sopastrike.com/) come forma Versamenti sul conto correnteprocessare lo studente inglese, lo ac- tutto più complicato, la legge prevede ma di controllo più radicale possibile, di protesta contro la “SOPA/PIPA” un postale 89947345 intestato acusano di aver lucrato quasi 250 mila anche l’aumento delle multe per chi vale a dire la cosiddetta “ispezione provvedimento che colpirebbe qualsiasi Federico denittodollari tramite la pubblicità pubblicata trasmette video senza autorizzazione e dei pacchetti” che, senza entrare nei CP 812 trieste Centro sito contenga un link a siti nei quali èsul sito incriminato. Lui si difende af- per chi vende farmaci contraffatti, vale dettagli tecnici, sarebbe come dire che 34132 trieste centro (ts) per evitare i pacchi petardo qualcuno ospitato materiale o collegamenti versofermando che quei soldi servivano per a dire non prodotti dalle multinazionali. Per bonifici bancari: iBan:pagare i server sui quali era ospitato Norme del genere hanno un impatto dovrebbe aprire e controllare tutte (ma qualcosa di proibito. Una cosa sicura- mente inaccettabile. it88Q0760102200000089947345il sito. Le uniche cose certe sono che sulla libertà d’espressione, basti pen- proprio tutte) le buste che sono spedite intestato a Federico denittonessuna delle ditte e delle società che sare che molte delle comunicazioni per scoprire quelle che contengonohanno pagato per la pubblicità su un circolate durante le proteste della co- polvere pirica e detonatore. Il sistema Pepsy
    • 22 gennaio 2012 6Cuneo: corteo resistenti che hanno cercato di impedire concretamente lapertura in città di una miliardi di euro, lequivalente del taglio alle pensioni, in un momento in cui ven- mentre è del tutto lecito imporre con la violenza ad un’intera popolazione gli cittadini del Beneventano e del Cilento presenti, Mercoledì 4 gennaio 2012,antifascista sede degli squadristi di Casa Pound, le scorie del totalitarismo e dellodio gono imposti gravi sacrifici economici alle fasce sociali più deboli. interessi di un pugno di speculatori e fare inalare a donne, bambini e perso- alle ore 17.30, presso il Museo del Sannio di Benevento, alla tanto attesa Contro il fascismo, il razzismo e razziale si sentono sempre più al sicuro. Lavviso è stato recapitato solo ad ne anziane gas tossici vietati dall’ONU presentazione del documentario: “Carloil delirio securitario che li fomenta e Legittimati e protetti, in un clima sociale alcune persone, con una scelta non in zona di guerra per la loro estrema Cafiero: il figlio del sole”, di Ezio Aldoniprotegge. e politico che quando non ammicca, casuale, che mira a colpire alcune delle pericolosità. e Massimo Lunardelli. Nel corso dell’i- In solidarietà agli antifascisti sotto generalmente tace nei confronti di tanti realtà che hanno praticato lotte sociali La denuncia, giunta in ritardo rispetto niziativa, patrocinata dalla Provincia diprocesso. loro aberranti propositi. nel territorio negli ultimi anni: membri ai fatti contestati, è invece in anticipo Benevento e dai Comuni di San Lupo e Corteo antifascista a Cuneo, Sabato Forse, come in quel lontano 1943, è di comitati che hanno partecipato a rispetto a fatti che devono ancora ac- Letino, sono intervenuti: Franco Schi-21 Gennaio, concentramento ore 16 tempo di scegliere da che parte stare. lotte in difesa dellambiente nella nostra cadere: nei prossimi mesi verrà aperto rone, profondo conoscitore della storiagiardini davanti Stazione FS. zona,esponenti delle il primo cantiere per la costruzione del del movimento socialista e anarchico Antifascisti Sempre realtà anarchiche della provincia, cosiddetto Terzo Valico ( un’altra linea italiano e internazionale, il regista Ugo 26/02/2011: scontri in occasione membri di Rifondazione, un operatore ad alta velocità o alta capacità, non è Gregoretti e lo scrittore Bruno Toma-dellapertura di Casa Pound a Cuneo Alessandria: di una nota comunità locale, un consi- gliere comunale. Lo riteniamo un gesto ancora chiaro) che interessa una rilevante porzione di siello, autore del volume: “La banda del Matese 1876/1878 - I documenti, le 27/05/2011: perquisizioni, arresti emisure cautelari contro 21 antifascisti ora e sempre NO grave, di stampo intimidatorio ed in territorio in provincia di Alessandria. testimonianze, la stampa dell’epoca”. chiave “preventiva” per i mesi a venire Con questa denuncia si è voluto, gio- Nel documentario, della durata di circa 25/01/2011: processo di primo gradopresso il tribunale di Cuneo TAV ed in vista dellavvio dei lavori. cando d’anticipo, colpire e intimidire 50’, prodotto dallo Studio Digit 2011, si Ribadiamo il nostro pieno soste- persone viste come potenziali leader racconta la vita e l’opera dell’anarchico Nei primi giorni del 2012 ci sono stati gno alla lotta dei valsusini ed il nostro della protesta. di Barletta. Il giovane Cafiero, cresciuto Non sentiamo il bisogno di fare leva recapitati alcuni avvisi di garanzia consui più recenti episodi di odio razzista impegno sui territori in quella contro il Tra le persone denunciate vi è un in una ricca famiglia di agricoltori, inter- laccusa di partecipazione/ organizza- progetto del Supertreno Milano-Genova nostro compagno al quale esprimiamo nazionalista della prima ora, durante unaccaduti nel nostro Paese per motivare zione di manifestazione non autorizzata.quanto irrimandabile e sensato sia stato -Terzo Valico: crediamo che esprimere il la nostra solidarietà e daremo pieno viaggio a Londra si avvicina alle idee Il riferimento è al presidio davanti alla dissenso sia un diritto, ed è quello che e concreto appoggio. Sebbene i 13 socialiste e, a seguito di un incontro conil tentativo di impedire ai fascisti di Casa Prefettura di Alessandria svoltosi lesta-Pound di aprire una loro sede qui da noi. abbiamo fatto e che faremo, insieme denunciati appartengano a varie realtà Bakunin a Napoli, sposa le idee anar- te scorsa, in modo del tutto spontaneo, alle numerose realtà ed ai cittadini che politiche e associative della provincia chiche. Dal documentario realizzato daSono anni che le metastasi dellestrema in seguitodestra, da sempre burattino nelle mani non sono convinti dellutilità di questa di Alessandria, le uniche due citate Aldoni e Lunardelli sul quale il grande allo sgombero violento ( 27 giugno “Grande” opera. nel testo della denuncia e alle quali si regista Gregoretti ha espresso un pareredei reali responsabili di sfruttamento e 2011) della Maddalena in Val Susa edegrado, si sono propagate in un tessuto attribuisce la maggiore responsabilità, fortemente positivo: “un bel documenta- ai duri episodi di repressione di cui I 13 colpiti dal sono il Laboratorio Anarchico PerlaNera rio di cui ho apprezzato la limpidezza,sociale preda di paure e sempre più sono stati fatti oggetto i valsusini in unaindeciso ad alzare la testa e ribellarsi. "regio decreto" del ...1931! di Alessandria e il CSA Lacandona di il pudore, l’oggettività mai disgiunta da Valle militarizzata, in quel giorno e nei Valenza; non a caso dal momento che, un sentimento di fondo” emerge la figuraIn troppi – per fortuna non tutti - hanno giorni successivi. Presidio di solidarietàgirato la faccia dallaltra parte pensandoche certi orrori non potessero tornare a spontaneo ed improvvisato, come tanti Solidarietà ai NO in questi anni di lassismo generale, sono state le due organizzazioni più attive di Cafiero per come è stata descritta, nelle varie epoche, da coloro che lo altri che si svolgevano in quei giorni inminacciarci e ci ritroviamo così oggi a tutta Italia. TAV denunciati nella lotta contro le “grandi opere”. Respingiamo questo superficiale hanno conosciuto. Franco Schirone ha voluto, nella fase conclusiva della suafare i conti con una “democrazia nata Veniamo accusati di avere orga-dalla Resistenza” che è scivolata senza Il 28 giugno 2011, all’indomani dello tentativo di distinguere tra “buoni” e relazione, ricordare come da Kropotkin nizzato la manifestazione (o anche di “cattivi”. a Turati tutti hanno rimarcato il carattereappigli nel baratro di un deja vu totalita- avervi semplicemente partecipato!) sgombero del presidio NO TAV dellario guerrafondaio e razzista. Maddalena, si teneva ad Alessandria Non siamo spaventati. Non ci lasce- simpatico, distinto e un pò aristocratico in riferimento ad un "regio decreto" di remo intimidire. di Cafiero, la sua riservatezza, la grande I tempi sono cambiati: segregare epoca fascista (1931). (come in molte altre città), davantisi dice gestione dei flussi migratori o alla Prefettura, un presidio spontaneo capacità di ascolto unita ad un costante Ci si accusa di avere in quellocca- ORA E SEMPRE NO TAV lavoro di analisi e riflessione. Al gran-salvaguardia dellincolumità del citta- sione esposto lo striscione storico dei di protesta contro la violenza dellodino, ridurre in miseria le popolazioni e stato e di solidarietà con i valsusini e de pubblico sono note le dispendiose comitati contro lalta velocità nellales- CSA Lacandona, Valenza, “attività” promosse da Bakunin, allaavvelenare i posti in cui vivono si dice sandrino, il Terzo Valico; di aver volan- il movimento NO TAV. Data l’urgenzaprogresso, la libertà che rivendicano della situazione e la mancanza dei 10 gennaio 2012 Baronata, utilizzando l’enorme patrimo- tinato e scandito slogans a favore della nio di Cafiero, l’amicizia di quest’ultimoi fascisti per opprimere tutti gli altri lotta allalta velocità ed in sostegno ai tempi “tecnici” per chiedere ed otteneredeve essere tollerata come libertà diespressione. no tav valsusini, come per es. “ORA E l’autorizzazione da parte delle autorità Una storia con Costa e Malatesta, l’arresto dopo la fallita insurrezione di Imola, il matri- di PS, il presidio non era ovviamente La città di Cuneo è un caso em- SEMPRE NO TAV”. Gli spazi di libertà si vanno sempre autorizzato. sospesa: il monio con Olimpia Kutuzov implicatablematico dei tentativi di rimozione di nell’uccisione di Alessandro II, la fugaquella coscienza collettiva, mai del più restringendo pericolosamente anche A sei mesi di distanza da quel po- meriggio, tredici persone sono state ritorno di Carlo in Svizzera, il litigio con Costa e infi- nel nostro territorio: vogliamo porlotutto incanalata all´interno di partiti eistituzioni, che per decenni ha impe- allattenzione di tutti. denunciate dalla Questura per mani- festazione non autorizzata in base ad Cafiero ne la triste conclusione della sua vita (Nocera inferiore, 17 luglio 1892) con Gli avvisi di garanzia arrivano a il “paradigma manicomiale” così bendito che i fascisti rialzassero la testa distanza di 6-7 mesi dal presidio ma la un Regio Decreto di PS del 1931, una “Da questo luogo il 4 aprile 1877per le nostre strade. Affezionati come legge fascista ancora oggi in vigore spiegato da Felice Accame sul N°. 290, tempistica è molto chiara: arrivano dopo mossero gli anarchici del gruppo di maggio 2003, di “A” rivista anarchica.siamo a simile coscienza, rilanciamo pochi giorni dallannuncio dello stanzia- nell’Italia “democratica” così come lo Cafiero e Malatesta divisando un motolantifascismo come pratica di contrasto è ancora vergognosamente il codice Dai documenti che accompagnano i mento dei fondi per i lavori del Terzo insurrezionale di libertà per le genti del ricoveri di Cafiero, si ricavano una se-popolare, senza connotazioni partitiche Valico, tratta alta velocità MI-GE, e a penale risalente al periodo fascista. meridione d’Italia. Qui nacque un sognoo istituzionali. Un antifascismo che, Possibile che in sessantasette anni non rie di elementi che vanno a costituire il cavallo tra le due partecipate assemblee di riscatto rimasto senza compimento”. suo paradigma psichiatrico. A distanzaopponendosi agli scagnozzi in camicia no tav svoltesi nel tortonese si sia trovato il tempo per riformarlo? Ci Questo il testo inciso sulla targanera, non dimentica che alle loro spalle sembra più verosimile un’altra risposta. di 120 anni dalla sua scomparsa molti di recente, occasioni in cui in tanti, ricordo apposta in prossimità dell’in- di questi elementi si ritrovano, ancorac´è il modello politico ed economico che provenienti da tutta la provincia, si sono Liquidata la dittatura, almeno quella gresso della Taverna Jacobelli a Sanci ha portato ad una società sempre più in camicia nera, la borghesia italiana, oggi, nelle arzigogolate argomentazioni ritrovati per ribadire la contrarietà ad Lupo, nel Matese, luogo della memoria che giustificano l’utilizzo del Trattamen-militarizzata e discriminante. Per questi unopera inutile, fortemente impattante tornata “democratica”, ha trovato nei per tutti coloro che continuano a crederestessi motivi non saranno gradite ban- codici fascisti un ottimo strumento per to sanitario obbligatorio (TSO) come sullambiente e pericolosa per la salute che sia necessario continuare a lottare strumento di punizione della diversitàdiere o simboli di partito allinterno del delle popolazioni. continuare a reprimere la classe subal- per il riscatto del Sud. Tra coloro chenostro corteo. Mentre davanti al balcone terna. Oggi è considerato illecito, anzi, umana, politica e culturale. Unopera ormai oggi in via di attiva- non rinunciano al sogno Malatestianodi Duccio Galimberti, torturato e ucciso zione e per cui verranno spesi oltre 6 delittuoso un presidio non autorizzato di un Sud libero dall’oppressione moltidai nazifascisti, si processano alcuni tra i Angelo Pagliaro Recensioni bedire? Vi capita di continuare a seguire regole senza senso, ma, oltrepassate nere la fiducia dei propri sudditi? In altri termini: perché il popolo continua a so-Elvira Catello/La servitù volontaria le quali, scatterebbe automatica la stenere il potere? Perché, ci dice de La punizione? Non dite di no, è la vostra, Boétie, ogni forma di governo sottomette la nostra vita. Una vita di servitù, im- i sudditi cooptandone alcuni per metterli Mario Gianfrate e Jennifer Gu- delle quali, Il trionfo della Verità (sulla luzione era intesa come una battaglia posta a volte, ma spesso volontaria: la contro gli altri. Non che i primi smetta-glielmo, Elvira Catello e la “Lux” tra religione), è riportata in appendice quotidiana; nei loro scritti le donne anar- servitù volontaria, appunto. Ecco ciò no in questo modo di essere oppressiutopia e libertà, Edizioni dal Sud, al testo. Un libro “minore”, questo di chiche denunciano così l’oppressione che regge il modello padrone-schiavo dal potere: lo sono sempre, eccome,Bari, 2011. Gianfrate, ma importante perché ha il in tutte le sue forme – l’imperialismo, il su cui si basa oggi come ieri il sistema ma hanno l’illusione di fare parte della Elvira Catello è una anarchica di merito di far intuire ai lettori di lingua nazionalismo, la Chiesa, il razzismo -, si economica, politica e sociale entro cui cerchia degli eletti e dimenticano così laLocorotondo, nata nel 1888 e emigrata italiana l’importanza e il peso delle don- oppongono apertamente alle tradizioni siamo costretti. propria condizione di oppressi, avendonel 1906 a New York. Qui insieme al ne all’interno del movimento libertario culturali che avallano l’abuso di autorità Cinquecento anni fa Étienne de trovato qualcuno più in basso di loro sucompagno Paolo Perrini, e poi da sola d’oltreoceano, tema su cui gli studiosi e potere all’interno delle famiglie e della La Boétie scriveva che il popolo non cui esercitare una simile oppressione….dopo la sua morte, dà vita alla libreria americani hanno compiuto nel corso comunità italoamericana, e contribui- sempre è tenuto a bada con la frusta, Questo libricino del CinquecentoLux, punto di incontro di quei libertari degli anni numerose ricerche ma che in scono al dibattito interno al movimento ma spesso potendo scegliere se essere è un’analisi acuta dei meccanismi diitaliani attivi nella lotte per il lavoro, Italia è ancora quasi del tutto miscono- su temi importanti quali il sindacalismo, servo o libero, abbandona la libertà e si dominio moderni; ci conferma che lacontro la guerra, pro Sacco e Vanzetti e sciuto. Infatti il ruolo delle donne nelle l’antiparlamentarismo, l’amore libero. sottomette al giogo, ritenendo naturale liberazione, individuale e collettiva, èpoi di tutti coloro che si battono contro il comunità anarchiche italoamericane fu la condizione servile. Una condizione cosa complessa. E che senza libertàfascismo e il franchismo. Arturo Giovan- di grande importanza; esse non erano Étienne de La Boétie, La servitù talmente normale che nasconde allo non si è davvero né uomini né donne,nitti e Carlo Tresca, Raffaele Schiavina nascoste né invisibili, tutt’altro. Davano volontaria, Chiarelttere, Milano, 2011. sguardo e al pensiero la possibilità di ma solo meccanismi di un ingranaggioe i compagni del circolo Bresci, sono vita a ogni tipo di attività: scioperi e Vi è mai capitato di fare uno stage o “fare altrimenti”, di non servire, di essere bestiale. La servitù volontaria di Étien-frequentatori abituali della libreria. Un conflitti sul lavoro (soprattutto nel set- un tirocinio gratuito? Vi è mai successo, liberi. Eh sì, perché ne de La Boétie merita una lettura. Lomilieux nel quale l’attività politica è tore tessile e nell’industria del tabacco, insomma, di lavorare gratis? E avete non sempre è necessario scontrarsi trovate anche scaricabile qui:strettamente intrecciata a quella cultu- mai però rivestendo ruoli importanti nei accettato la cosa come dolorosa, ma col potere per essere liberi. Basterebberale: ne è un segno l’impegno con cui sindacati), ma anche balli, feste, picnic, necessaria, vero?! Vi succede mai di non sostenerlo più, ed esso perderebbe http://inventati.org/apm/abolizionismo/la Catello si dedica al teatro, scrivendo conferenze. Per Elvira Catello, così ascoltare qualche “capo”, a qualsiasi tutto il proprio fascino. Ma allora perché boetie/boetie.pdfdiverse pièces a sfondo sociale, una come per le altre anarchiche, la rivo- livello e, nonostante i tanti dubbi, di ob- ciò non succede? Qual’è il trucco che Hugo usano i governi per continuare a otte-
    • 7 22 gennaio 2012 occhioTour con Umberto Roma contemporaneo. edizione del Calendario Frà Sanpietrino! 24 gennaio, pomeriggio (ora da fissa- Voi che avete sempre invidiato i devotiTommasini, Il fabbro re), all’Università La Sapienza, incontro clerical-pagani oggi non avrete più nulla sul libro “Anarchia e potere nella guerra Cesena: biologico, or- da temere potendo ostentare 12 mesi dianarchico ganico e OGM civile spagnola” (ed. Eleuthera, 2010). rubriche sfiziose, centinaia di date da Nella seconda metà di gennaio 26 gennaio, ore 18, alla Libreria ricordare della storia dellemancipazione albilancio Odradek, con Alessandro Portelli, sto- Venerdì 27 gennaio ore 20: cena umana e dellanarchismo, chicche disi svolgeranno alcune presentazioni vegan a buffet. Ore 21: Biologico, orga-del libro, appena uscito, di Umberto rico esperto di fonti orali e docente degustazioni enologiche e moniti sui all’Università di Roma. nico e OGM ai giorni nostri. Riflessioni, luoghi infimi da evitare ecc.Tommasini (1896-1980). Tra l’altro fu spunti critici e delucidazioni - dibattito Bilancio n° 02 al 13/01/12Direttore responsabile di UN e come Il tutto amabilmente e spregiudica- con la partecipazione di D. Zavalloni. tamente accompagnato dai disegni ditale condannato per un articolo contro Marghera: follia, Ogni lunedì, mercoledì e venerdì dal- Paolo Cossi. ENTRATEun prete mafioso calabrese nella prima- libertà e potere le 16 alle 19 apertura fissa dello spazio,vera del 1980. Per festeggiare i 30 anni di attivismo sala lettura, consultazione e prestito PAGAMENTO COPIE Milano del Circolo Libertario E. Zapata a Por- Sabato 21 gennaio ore 17.30 lAte- libri. Al numero 27 di subb. Valzania GRAGNANA: a/m Tipo, Circolo Malatesta, 19 gennaio, ore 18.30, alla Libreria denone abbiamo pensato di produrre neo degli Imperfetti in via Bottenigo 209 (Cesena), fuori da Porta Santi spazio. 20,00.Linea d’ombra, con intervento di Mauri- questo Calendario, augurandoci possa a Marghera (Venezia) dibattito su follia, solebaleno@bruttocarattere.org Totale € 20,00zio Antonioli, docente di storia contem- piacere a tanti compagni e compagne libertà e potere: la dimensione libertaria www.spazio-solebaleno.noblogs.org di strada, ai simpatizzanti e ai liberiporanea all’Università Statale di Milano. nel pensiero di Michel Foucault (1926- ABBONAMENTI Bologna pensatori: si dia il via alle sottoscrizioni! 1984). Interverranno Mario Galzigna, P O N T E S . G I O VA N N I : F. C o s t a n t i n i , 22 gennaio, ore 17.30 al Cassero di Pordenone: calendario E possibile ordinarlo al costo di 8 € professore di storia della cultura scienti- 65,00;Porta Santo Stefano, con proiezione del + spese spedizionivideo intervista e l’intervento di vari/e fica e etnopsichiatria presso l’Università di Frà Sanpietrino per info di ogni tipo: CANOSSA: R.Campani, 55,00; Ca’ Foscari di Venezia e Elisa Azzolin, SALA BOLOGNESE: L.Collina,compagni/e. info@zapatapn.org studiosa del pensiero filosofico francese Finalmente è in distribuzione la prima 55,00; GENOVA: A.Boccone, 55,00; CASTELBOLOGNESE: G.Landi, a cura di RedB 55,00; CASTELBOLOGNESE: a/m G.Landi, Bibl."A.Borghi", 55,00; CASTELBOLOGNESE: a/m G.Landi, Bibl.Irlanda 2012 del presidente Nicolas Sarkozy dopo una fase comatosa causata dalle ask-zagreb@net.hr Comunale "L.Dal Pane", 55,00; che sulla stabilità del bilancio e della percosse mortali ricevute durante un Chi invece non può partecipare fi- CASTELBOLOGNESE: a/m G.Landi,Occupy Dame street e crescita francese aveva costruito la sua fermo di polizia la notte di San Silvestro sicamente può comunque mandare le G.Garavini, 55,00;la questione casa campagna elettorale. Grande bagarre di quest’anno. Giovane lavoratore e proprie pubblicazioni, manifesti e altro S.GIOVANNI IN MARIGNANO: R.Moroli, si è sollevata da parte delle altre forze sposato Wissam è un altro nome che materiale. Per questo bisogna scrivere 57,00; In Irlanda in questi ultimi giorni politiche in corsa per le presidenziali, si va aggiungere alla lista delle vittime all’indirizzo: anarhisticki.sajam.knjiga@ NOVARA: D.Argirò, 65,00;una parte del movimento Occupy ha che hanno fatto emergere il peggio del della violenza poliziesca e del razzismo, gmail.com BOFFALORA S.TICINO: R.Colombo,lanciato una nuova battaglia capace di populismo nella critica alle banche, da assieme a Abdelilah El Jabri, giovane Il programma e il manifesto sono 60,00;raccogliere interessi e simpatie da parte destra a sinistra. di Alnay-sous-Bois morto nelle mede- scaricabili qui: ask-zagreb.org CALESTANO: A.Pizzarotti, 300,00;di diverse parti della società irlandese L’avvicinarsi della data delle elezioni sime circostanze. I quartieri periferici CONSELICE: M.Angioli, 65,00;sulla questione casa, l’alloggio e il costo presidenziali pone il dibattito politico delle grandi città hanno conosciuto a ROMA: C.Capuano, 55,00;degli immobili. in situazione di stallo e di attesa: la seguito di questi “incidenti” esplosioni Grecia MARINO: S.Circolo, 55,00; La battaglia muove dal fatto che crisi economica e l’approssimarsi delle di rabbia, sebbene prive della stessa Le spese militari con- GROSSETO: B.Puccioni, 65,00;esistono decine di migliaia di alloggi misure di austerità che il prossimo go- determinazione del 2006. Resta co- tinuano ad aumentare BRASILE: a/m Puccioni, Ass.Vivamazzonia,sfitti di proprietà del Nama (National verno dovrà mettere in campo sembrano munque in sospeso, oltre alla questione 80,00;Asset Management Agency, Agenzia essere questioni lontane dai pensieri della violenza della polizia, anche quella La questione delle spese militari è BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, S.Nicassio,per la gestione dei beni nazionali) che della Francia. dello strisciante razzismo dello Stato una vera e propria cartina al tornasole 60,00;ha riacquistato dopo la crisi del 2008 Soluzioni?: si avvia l’ultima fase di in- francese, che a tutt’oggi impone controlli di come la cosiddetta crisi finanziaria BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, G.Senta,migliaia di appartamenti che erano stati contri pubblici a Parigi il collettivo Revue aux facies, ovvero per tratti somatici. sia un’occasione di attacco nei confronti 55,00;venduti a speculatori immobiliari. Internationale Sur la Crise économique delle condizioni di vita delle classi po- BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, G.Forni, Con questa consapevolezza, ampia- che ha come obiettivo il lancio di una Fonti: polari e di arricchimento per le classi 50,00;mente diffusa in Irlanda, il movimento rivista, a carattere anticapitalista, di re- juralib.noblogs.org dirigenti e per vari “pezzi” dello stato. BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, M.Cichero,ha lanciato l’idea di occupare quanto spiro internazionale di decostruzione del malandrin.noblogs.org/post/2011/12/04/r... Anche in Grecia, come in Italia, e come 50,00;di sfitto si può trovare, con la speranza discorso sull’attuale fase di crisi. Punto www.demosphere.eu/node/27598 in tutti gli stati europei, a fronte di tagli BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, T.Marabini,che questa linea di azione possa racco- di partenza è stata la consapevolezza massicci allo stato sociale la spesa per 55,00;gliere il sostegno tanto dei senza tetto, dei limiti che il dibattito su questo argo- Croazia gli armamenti rimane costante o addirit- BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, M.Cicognara,che sulla propria pelle vivono il dramma mento sta conoscendo in questi ultimi tura aumenta. Nel 2010 il governo greco 65,00;dell’essere senza abitazione, quanto anni, anche in alcuni ambienti di movi- Ottava Anarchist ha speso ufficialmente 7 miliardi di euro BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, A.Senta,della giovane classe media che si sta mento e della sinistra radicale: sembra bookfair per la difesa (3 per cento del PIL). Ov- 65,00;dimostrando sensibile al problema della infatti che i veri responsabili siano ban- L’ottava fiera del libro anarchico si viamente, nonostante i noti problemi di BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, F.Infelise,casa e al rischio di perderla per dei costi che e speculatori, quando a giudizio del terrà a Zagabria dal 31 marzo al 2 di bilancio delle casse dello stato, la BCE 65,00.insostenibili. collettivo, si è in realtà di fronte ad una aprile. Gli organizzatori si augurano di (o chi per lei) non ha chiesto la riduzione Totale € 1.717,00 crisi del sistema stesso. La rivista, che portare ancora più partecipanti degli di questa voce. Non a caso le armi ven-Fonti: per ora ha redazioni in Francia, Grecia anni scorsi e sottolineano come l’incon- gono principalmente dalla Germania: nel ABBONAMENTI SOSTENITORIwww.presseurop.eu/it/content/article/13... e Spagna, è composta da anime diffe- tro sia pensato per essere un’occasione 2010 si è trattato per la precisione di PIETRASANTA : A.Binelli, 80,00;www.occupydamestreet.org renti (anarchici, anticapitalisti, squatter di conoscenza e dibattito tra singoli 223 carri armati e un sottomarino. E non NERVIANO: M.Tafel, 80,00; di indirizzo comunista-libertario..) e compagni, case editrici, gruppi, pro- finisce qui, perché per il 2012 è previsto GENEVE: S.Barozzi, 200,00; quindi tende a darsi come scopo quello getti diversi su temi che interessano il che la spesa corrente del bilancio del BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, W.Siri eFrancia di produrre analisi accurate su lotte e movimento anarchico, tanto localmente T.Montanari, 100,00; Ministero della difesa aumenti di 200Crisi: elezioni, fase economica e sociale, piuttosto che quanto globalmente, e la trasformazione milioni e i contributi alla NATO salgano BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, E.Bonfiglioli,soluzioni e questioni a proporre delle soluzioni che potrebbe- sociale. del 50 per cento. Quindi mentre la crisi 150,00; ro creare spaccature. Se questo possa Anche in Croazia, come altrove, aumenta, da una parte i costi ricadono in BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, V.Siri,in sospeso essere un limite o un punto di partenza queste fiere del libro sono dei momenti misura crescente sui lavoratori, dall’altra 100,00; lo si vedrà quando la rivista prenderà importanti per far crescere il movimento. militari e costruttori di armi continuano BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, S.Montanari, Elezioni: La Francia ha visto in que- effettivamente corpo. I compagni fanno appello alla solida- a guadagnarci esponenzialmente. E 80,00;sta settimana un ribassamento ad AA+ Questioni in sospeso: proseguono le rietà di tutti per aiutare a organizzare contro chi si ribella la minaccia delle BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, A.Dalmasso,da parte di Standing and Poor, cosa mobilitazioni per reclamare verità e giu- l’evento. Chi ha intenzione di essere armi si fa sempre più pressante, della 80,00;che sembra aver messo in difficoltà la stizia sulla morte di Wissam El-Yamni, presente alla Fiera è pregato di confer- serie: “se protesti ti mando l’esercito”. SASSO MARCONI: a/m C.A.Berneri,ricandidatura per le elezioni di marzo trentenne di Clermont-Ferrand morto mare la propria presenza scrivendo a: C’è da stupirsi? M.Xerri e P.La Civilta, 100,00. Totale € 970,00 SOTTOSCRIZIONI CALESTANO: A.Pizzarotti, 245,00; BOLOGNA: a/m C.A.Berneri, S.Buratti,Giovanni Pedrazzi 50,00. Totale € 295,00 TOTALE ENTRATE € 3.002,00 USCITE stampa n°02 € 440,70 spedizioni n°02 € 640,00 Giovanni Pedrazzi, leader del Cobas vanta durato 14 giorni consecutivi) che primo maggio anarchico a Carrara, e-mail: lavorazione spedizioni n.02 € 55,00marmo, ha voluto un funerale anarchico. nel sociale, con la lotta del comitato Anti parlando in comizio, e ad incontri, con- zic@zeroincondotta.org ft. Carta Fedrigoni n.62323 € 1.978,84Così, la mattina del 10 gennaio, un cor- Gaia contro la privatizzazione dell’acqua ferenze, appuntamenti del movimento TOTALE USCITE € 3.114,54teo con alla testa le bandiere dei Gruppi e l’aumento delle bollette. libertario, convegni come quello su Recapito postale:anarchici di Carrara e dell’ USI-AIT e la Meschi, di cui restano gli atti raccolti in saldo n°02 -€ 112,54banda che suonava canzoni anarchiche Giovanni Pedrazzi, 73 anni e una vita un volume. ZERO in CONDOTTA saldo precedente € 2.625,06ha accompagnato Pedrazzi nell’ultimo spesa per i ceti subalterni, ha avuto un casella postale 17127 SALDO FINALE € 2.512,52viaggio. dialogo intenso con il movimento anar- Lascia un vuoto difficile da colmare: Milano 67 chico. Nonostante il Cobas marmo non ci proveremo seguendo il suo esempio. 20128 Milano Nota al bilancio: per un errore in fase di Nelle lotte più radicali, a Carrara, aderisse al sindacalismo anarchico, ri- composizione del giornale, nel bilancioPedrazzi è stato protagonista sia col tenendo di mantenere la sua autonomia L’incaricato Telefono: 3771455118 scorso nelle uscite è apparsa per erroresindacato di base (memorabile uno nella Confail, il suo segretario Pedrazzi luscita per testate rosse vecchie già con-sciopero alle cave nei primi anni No- ha partecipato alle manifestazioni del www.zeroincondotta.org tabilizzate. I totali sono comunque corretti.
    • 22 gennaio 2012 8 a cura della Commissione Lavoro della Federazione Anarchica Milanese bel-lavoro@federazioneanarchica.orgCooperative: dicendo che è inutile, superata, ana- crisi” ne approfittano senza badare alle Una situazione così avvilente che ha tetto dello stabilimento minacciando il cronistica … stragi sul lavoro. La guerra contro i lavo- costretto il coordinatore delle RSU in suicidio collettivo perché lazienda, dopoCgil, Cisl, e Uil ratori nel 2011 ha causato: 1.060 morti, carica ,Gianni Santinelli della sezione averne accettate le dimissioni a causafirmano un accordo 1.060.676 infortuni, 26.137 invalidi. Era aziendale USI, a dimettersi a pochi mesi delle pessime condizioni di lavoro, si Giulio Tremonti, ministro dell’economia del suo incarico. Purtroppo, in questa era in seguito categoricamente rifiutatacapestro triste vicenda, c’è un finale che rappre- di corrispondere la relativa indennità. senta il peggio del peggio, complici i Solo dopo molte ore la situazione si è Un bel pacco avvelenato quello che sindacati firmatari dell’accordo che la sbloccata e, a seguito delle pressioniCgil, Cisl e Uil hanno firmato poco prima sezione CLO-USI non ha esitato a de- sulla Foxconn fatte delle autorità locali,di natale con i padroni delle cooperative nunciare pubblicamente. In pratica, oltre evidentemente spaventate dalla pro-di distribuzione. Un rinnovo contrattuale aver firmato un accordo che riduce al mi- spettiva di dover giustificare il proprioche recepisce quasi in toto la “ricetta nimo le principali richieste presenti nella operato con il governo centrale di Pe-Marchionne” e andrà a rendere ancor vertenza, si aggiunge con l’inganno un chino, quasi tutti i dimissionari sono statipiù difficile la vita di oltre 60.000 addetti elemento di ulteriore degrado nell’ac- riassunti con condizioni migliorative.del settore (60% donne e 50% part- cordo firmato che era stato taciuto ai Se oggi i lavoratori cinesi, in tuttotime). Un attacco pesantissimo che è lavoratori durante l’assemblea. Una gra- il paese ed in tutti i settori produttivi,solo l’ennesimo tassello del progressivo ve modifica delle regole sull’erogazione hanno imparato che senza lottare nonsmantellamento dei diritti dei lavoratori: delle quote mensili su l’incentivo della si ottiene nulla, lo si deve senza dubbioin cambio di aumenti ridicoli (86 euro produzione. Mentre prima era penaliz- allesempio fornito due anni fa dai lavo-lordi, neanche a coprire l’inflazione e zato dalle assenze sul lavoro (malattia, ratori della Honda negli stabilimenti diper di più scaglionati in sei tranche) ecc.) ora si aggiunge la possibilità di Shenzhen che, bloccando la produzionesi regalano ai padroni una valanga di una ulteriore drastica riduzione, che può delle parti principali (es. la scocca),deroghe peggiorative al contratto na- arrivare fino al dimezzamento, tramite le riuscirono in breve tempo a paralizzarezionale. Anche in sintesi, l’accordo è un “valutazioni” sull’operato del lavoratore la produzione anche negli stabilimentibollettino di guerra: a livello territoriale da parte del proprio “responsabile”. Una dedicati allassemblaggio, vincendoe aziendale si può tranquillamente pro- “spada di damocle” che penderà sulla infine la loro battaglia per salari miglioricedere a peggiorare il CCNL mentre la testa dei lavoratori che, oltre a riceverne e condizioni di lavoro decenti e facendostessa contrattazione decentrata è di un danno economico, dovranno subire si che gli stessi miglioramenti venisserofatti impossibilitata a qualunque tipo di Un accordo allora in carica, in occasione di un con- un umiliante ricatto che ne ridurrà ancor poi estesi ad altre aziende del settoremodifica migliorativa. Ancora: si preve- vegno a Cernobbio (Co) il 26/8/2010,dono verifiche per il “contenimento di migliorativo per i che dichiarava: “La sicurezza sul lavoro più la forza contrattuale. auto (nel giro di un anno i salari vennero lavoratori della aumentati del 25%).tassi anomali” di assenze per malattia è un lusso”. Cina: continua nel Secondo un recente rapporto indi-(sbirri in azione?) e soprattutto per i cooperativa Nell’incendio della cartiera di An- pendente sulle condizioni di lavoro innuovi assunti si introducono le 40 ore CO.BUSINESS dezeno il pm Guariniello ha ipotizzato nuovo anno londata Cina, i punti di forza raggiunti oggi daldi full time e scompaiono per i primi due due reati: lesioni colpose e omissioni di di scioperi movimento dei lavoratori sono:anni le 72 ore di permessi individuali. cautele infortunistiche. Ma non saranno Gli operai della cooperativa 1) capacità di assumere iniziativeMolto probabile, a questo punto, che giudici, anche se solerti, a fermare lo CO.BUSINESS operano presso la CA- In Cina londata di agitazioni sindaca- auto-organizzate senza più attenderemolti part time che ambiscono al tempo stillicidio delle morti sul lavoro, ma la RIS, una società di riciclo dei rifiuti di li prosegue nel nuovo anno con cinque passivamente le concessioni negoziatepieno saranno licenziati e subito dopo lotta dei lavoratori stessi che sappiano carta e plastica nel sito dell’Alfa Romeo scioperi e proteste in 5 differenti regioni dalle autorità locali con le aziende.riassunti con il nuovo regime orario. Le dire: “Adesso Basta!” di Arese. I 96 operai, quasi tutti immi- del paese. 2) aumento del senso di unità traCooperative hanno tappezzato i punti grati (cinesi, nord africani, bangladesh, i lavoratori che, unito alla crescentevendita di comunicati trionfalistici. “Se Firenze, la giunta -Il 4 gennaio circa 10.000 lavoratori ecc.) erano sfruttati in modo bestiale e di un impianto metallurgico di Chengdu capacità organizzativa grazie allusoesultano le aziende, è evidente che ilavoratori ci hanno rimesso”, dice l’USB trattati senza diritti, finchè non si sono privatizza il trasporto hanno dato vita ad una protesta di mas- delle nuove tecnologie (Internet, telefoni organizzati aderendo per la maggior sa contro i bassi salari. Almeno 5.000 cellulari) consente di lanciare in breveLavoro Privato, che esorta i lavoratori parte al sindacato di base Slai Cobas. I pubblico tempo mobilitazioni di massa per sit-in,ad una “opposizione chiara e netta a dimostranti sono scesi nelle strade re- miglioramenti all’interno della loro azien- clamando un aumento di salario di 400 scioperi o assembleequesto accordo”. da si sono visti da subito. In questi gior- La privatizzazione da parte dei co- 3) aumento esponenziale dei casi di yuan mensili e un bonus di fine anno ni, dopo una mobilitazione e varie azioni muni delle aziende partecipate, in par- vittoria dei lavoratori, con conseguente di 3.000 yuan e si sono scontrati conParma, sindacali per una vertenza di 2° livello, ticolare quelle del trasporto locale, ha un migliaio di poliziotti che hanno fatto effetto a cascata nelle aziende dellola TEP riassume il è stato raggiunto un importante accordo prodotto, dovunque è stata realizzata, stesso gruppo/settore industriale o dello uso di gas lacrimogeni. Gli operai sono migliorativo che prevede: 1. Passaggio a gli stessi esiti: aumento del costo dei stesso territorio. poi rientrati nella azienda ma ne hannocoordinatore CUB orario pieno (8 ore al giorno) di tutti i 96 servizi, riduzione delle corse, pesante presidiato gli ingressi per ben tre giorni 4) nascita di un sistema, ad oggi operai della cooperativa; da luglio 2009 attacco ai livelli occupazionali. In barba ancora in embrione, di contrattazione finché, il 6 gennaio, si è tenuto un incon- Una brutta storia, quella che nell’otto- i lavoratori erano a orario ridotto a 6 ore alla cosiddetta “democrazia”, che col collettiva al di fuori dei vecchi sindacati tro tra la direzione ed i rappresentantibre 2010 aveva portato al licenziamento al giorno. 2. Cinque settimane di ferie referendum delle scorso anno ha detto statali, corrotti o compromessi con le degli scioperanti.del coordinatore provinciale della Cub annuali. 3. Pausa mensa, tiket mensa. no a questo tipo di politiche, anche la aziende. -Nella città di Dalian, nel nord-estTrasporti di Parma dalla TEP, la società 4. Maggiorazioni retributive di maggior Firenze del rampante sindaco Renzi ha Gli autori del rapporto, infine, sotto- del paese, un migliaio di addetti di una-di trasporto pubblico. L’azienda aveva favore rispetto il contratto nazionale. 5. votato lo scorso dicembre l’avvio del lineano che, per comprendere quanto zienda che produce birra hanno indettoinfatti proceduto all’allontanamento an- Pause collettive retribuite e salvaguar- processo di vendita dell’ATAF. Poche si sta verificando nel mondo del lavoro uno sciopero per protesta contro i bassiche grazie ad un verbale, molto simile a dia del salario in caso di fermo impianto le defezioni dei consiglieri: hanno detto cinese, si deve ricordare limportanza salari ed il trattamento complessivo loroun atto di delazione, sottoscritto da una e di non funzionamento della catena. 6. si Pd, Lega, Udc, Fli, gran parte dell’Idv rappresentata allinterno del movimento riservato dopo che lazienda era statasindacalista Usb. Turni e organizzazione del lavoro, ferie, e persino l’esponente vicino a Sel si è operaio dai milioni di giovani, spesso rilevata dalla conglomerata belga AB Una vicenda triste e squallida, forse ecc. da concordare con le RSA. astenuto. La giunta Renzi, il “nuovo che emigrati da regioni agricole o poco InBev. Tutti e cinque gli impianti di pro-emblematica anche delle assurde con- Anche nei tempi bui che stiamo attra- avanza” sa molto di vecchio e di già sviluppate, che oggi rappresentano la duzione sono stati fermati e le entrateflittualità tra sindacati di base, che aveva versando si possono strappare migliori visto. Diritti, salari e livelli occupazionali parte più agguerrita e determinata delle sono state bloccate, impedendo luscitaprodotto, come unico risultato, solo condizioni per i lavoratori se c’è l’unità dei lavoratori sono a rischio, così come il nuove forze sindacali. del prodotto. Dopo tre giorni dallinizioquello di allontanare dal posto di lavoro e la volontà di farlo. livello del servizio per gli utenti fiorentini. dellagitazione sono state iniziate trat-un sindacalista scomodo e combattivo. La parola passa adesso proprio a loro: tative per risolvere il conflitto sindacale.Un licenziamento chiaramente politico. insieme possono e devono fermare Per oltre un anno la Cub ha soste- Gli attentati contro i questo processo. -Nella provincia meridionale del Guanxi, lintero personale (femminile)nuto, anche con presidi e iniziative di lavoratori continuano di una azienda produttrice di giocattoliprotesta le ragioni di Adriano Bertinelli, All’ospedale San Car- è sceso in sciopero il 7 gennaio per unache finalmente, lo scorso dicembre, è L’incendio che il 9 gennaio 2012 èstato reintegrato sul posto di lavoro. An- divampato, a seguito dell’esplosione di lo: vergognosa rivendicazione che riguarda stipendi non pagati ed ha bloccato completamente lache davanti al giudice il comportamento un compattatore di carta, in una fabbrica conclusione di una produzione per ben sei giorni.della TEP è stato dichiarato illegittimo: di riciclo di carta (cartiera Fioraso) ad vertenza -Nella Provincia di Hebei, 40 autistiall’azienda è stato ordinata l’immediata Andezeno, provincia di Torino, ha ustio- di una compagnia di autobus a lungariassunzione oltre al pagamento di 3000 nato 4 operai, 2 dei quali hanno riportato Abbiamo già riportato in resoconti percorrenza hanno scioperato per prote-euro per aver violato le norme sul lavo- lesioni molto gravi. L’esplosione del precedenti la disastrosa conclusione, sta contro la concorrenza sleale portataro. Una vittoria che restituisce animo a macchinario avrebbe generato una fuo- per i lavoratori dell’ospedale San Carlo avanti dalla compagnia di bus cittadinifiducia ai lavoratori più combattivi e che, riuscita di olio che si sarebbe incendiato di Milano, della loro vertenza, naufra- della vicina città di Pingquan.ultimo paradosso di questa vicenda così investendo il personale che vi stava gata miseramente grazie all’ azione -Lo scorso 12 gennaio, allo stabi-paradossale, è stata vinta anche contro lavorando. In pochi minuti hanno preso concentrica della Direzione aziendale limento di Wuhan della Foxconn (giàil legale della TEP, che per tanti anni è fuoco anche alcuni imballaggi di carta e dei sindacati presenti all’interno. Pur tristemente nota per la catena di suicidistato avvocato della Cgil. ammassati dietro e fuori della fabbrica, di evitare lo sciopero di un’intera gior- verificatisi due anni fa) dove si produco- Nota a margine: la riassunzione è che hanno esteso il rogo a gran parte nata, deciso a sostegno della vertenza, no gadgets di elettronica avanzata perstata possibile anche grazie all’articolo della struttura. La guerra dichiarata dai era stata sottoscritta una pre-intesa che la Apple, Dell. HP, Nokia, Microsof e18 dello statuto dei lavoratori. Proprio “produttori di profitti” contro i lavoratori definirla un “piatto di lenticchie” è anche Sony, trecento dipendenti sono saliti sulquella norma che i padroni ci stanno continua. Facendosi scudo della “loro troppo, tali sono le rinunce contenute. FEDERAZIONE ANARCHICA ITALIANA ADERENTE ALL’INTERNAZIONALE DI FEDERAZIONI ANARCHICHE Umanità Nova - settimanale - Anno 92 n. 2 - 22 gennaio 2012 SETTIMANALE ANARCHICO Poste Italiane S.p.a. - spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv in L. n.46 del 27/2/2004) - cod sap 30049688 - Massa C.P.O.