Your SlideShare is downloading. ×
Malattie sessualmente trasmesse
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Malattie sessualmente trasmesse

1,164
views

Published on

Published in: Health & Medicine

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,164
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
36
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. LE MALATTIE SESSUALMENTE TRASMESSE NEL MONDO Dr. Dino Sgarabotto Malattie Infettive e Tropicali Azienda Ospedaliera di Padova
  • 2. MALATTIE SESSUALMENTE TRASMESSE• HIV• Epatite B e delta• Condilomi acuminati e HPV• Sifilide• Gonorrea e uretriti non-gonococciche• Herpes simplex• Pediculosi• Malattie rare: linfogranuloma venereo, donovanosi, ulcera molle
  • 3. Adulti e bambini viventi ed infettati con HIV nel 2011 Western & Eastern Europe Central Europe & Central Asia 860 000 1.5 million North America [780 000 – 960 000] [1.3 million – 1.8 million] 1.4 million East Asia [1.1 million – 2.0 million] 830 000 Middle East & North Africa [590 000 – 1.2 million] Caribbean 330 000 230 000 [250 000 – 450 000] South & South-East Asia [200 000 – 250 000] 4.2 million Sub-Saharan Africa [3.1 million – 4.7 million] Latin America 23.5 million 1.4 million [22.2 million – 24.7 million] Oceania [1.1 million – 1.7 million] 53 000 [47 000 – 60 000] Totale: 34.2 millioni [31.8 – 35.9 millioni]
  • 4. Rischio di trasmissione• Rapporto vaginale: 0.3% (per entrambi)• Rapporto anale: 0.4% (per entrambi)• Rapporto orale: 0.2% (per il soggetto passivo)
  • 5. Terapia HIV• Nei casi asintomatici di solito non si comincia subito, ma quando il sistema immunitario inizia ad essere meno efficiente (CD4 <350-500 mm3 o carica di HIV molto alta >100.000 copie/ml)• In gravidanza e in tutti i casi sintomatici anche all’esordio• Si basa quasi sempre sull’associazione di tre differenti antivirali che possono trovarsi in un’unica pillola ma più spesso in un numero di 5- 8 compresse al dì; di solito la terapia è continua
  • 6. Prevenzione farmacologicapost-esposizione• La stessa triplice terapia antivirale può essere utilizzata per un solo mese in caso di incidente occupazionale con un sieropositivo o in caso di un rapporto sessuale purchè assunta entro 24 ore (non oltre le 72 ore con efficacia minore)• Nessun vaccino per ora
  • 7. Epatite B e Papillomavirus• Hanno in comune che esistono vaccini efficaci: HBVaxPro (e altri) e Gardasil. Entrambi comportano 3 dosi a 0, 1 e 6 mesi• L’epatite delta può essere trasmessa contemporaneamente all’epatite B o a chi ha già l’epatite B (virus difettivo)• La risposta al vaccino contro l’epatite B è buona ma una piccola percentuale richiede la ripetizione della vaccinazione
  • 8. Papillomavirus HPV• Gardasil Papillomavirus di tipo 16, 18, 6, e 11; 16 e 18 provocano il 70% dei cancri della cervice; 6 e 11 provocano i condilomi acuminati• L’HPV si trova sulla cute quando ci sono i condilomi acuminati• Si trova anche nello sperma e nelle secrezioni vaginali• L’HPV si può ricercare sui condilomi, nel tampone vaginale e nello sperma
  • 9. Terapia epatite B e HPV• L’epatite B attualmente è trattabile con antivirali specifici: lamivudina, tenofovir, entecavir. Si tratta di una terapia soppressiva e non eradicante per cui si va avanti per tutta la vita• Non ci sono antivirali efficaci contro l’HPV; si utilizzano trattamenti locali (Wartec, Condyline, Aldara, crio, diatermo, exeresi chirurgica) che vanno ripetuti 2-3 volte
  • 10. Sifilide• Sifiloma primario• Sifilide secondaria• Lue latente sieropositiva• Eccezionalmente sifilide terziaria Incubazione: 3-4 settimane
  • 11. Test sierologici per la sifilide• Test di screening IgM e IgG antitreponema• VDRL• TPHA• FTA/Abs Sifilide non curata Sifilide guarita VDRL 1:16 VDRL negativa o < 1:2 TPHA 1: 163.840 TPHA 1:1.280 FTA/Abs 1:80 FTA/Abs 1:20
  • 12. Terapia della sifilide• Penicillina benzatina 1.200.000 UI im. per un totale di 6 fiale nella sifilide primaria e secondaria, ma di 12 fiale nel caso di lue latente sieropositiva in quanto non sappiamo da quanto tempo la malattia è in atto (controlli sierologici ogni sei mesi per 2 anni)• Doxiciclina 100 mg per due volte al dì per un mese nel caso se allergici alla penicillina• Benzil penicillina sodica 12 milioni di UI ev al dì per 2 settimane nella sifilide terziaria (controlli sierologici annuali per almeno 10 anni)
  • 13. Gonorrea euretriti non-gonococciche• Incubazione di 3 giorni per la gonorrea e di 15 per le uretriti non gonococciche• Secrezione purulenta abbondante o mucopurulenta meno abbondante• Secrezione spontanea o mediante spremitura dell’uretra• Nella donna perdite vaginali più o meno abbondanti
  • 14. Terapia• Ceftriaxone 1 g. im (unica dose) + Doxiciclina 100 mg per due volte al dì per 2 settimane oppure Azitromicina 500 mg al dì per 3 giorni• Rifampicina 300-450 mg per due volte al dì per 1 setttimana + Doxiciclina 100 mg per due volte al dì per 2 settimane• Ciprofloxacina 500 mg per due volte al dì per 2 settimane
  • 15. Herpes genitalis• Recidiva con maggiore frequenza e più a lungo rispetto al labialis; spesso per tutta la vita ma meno dopo 2 anni• Se si è fortunati, si sposta su una natica• La contagiosità è massima quando ci sono le vescicole ma non è zero quando non ci sono• L’infezione primaria è più intensa, estesa e dolorosa delle recidive
  • 16. Trattamento HSV• Aciclovir 800 mg o valaciclovir 1000mg o famciclovir 500 mg 1 compressa alla sera per 6 mesi come profilassi (o terapia soppressiva antivirale)• Oppure gli stessi farmaci per 3 volte al dì per 2-4 giorni come terapia precoce da iniziare 24 ore prima della comparsa delle vescicole tenendo il blister delle compresse in borsa• Il vaccino e la crema antivirale non funzionano
  • 17. Pediculosi del pube• Pidocchio del pube (Pthirus pubis) ma in caso di iperinfestazione si trova anche nelle ascelle e nelle sopracciglie• Si cura con Mom shampoo (D-Phenothrin) una volta alla settimana per 2-3 e rasandosi i peli per eliminare le lendini
  • 18. GRAZIE PERL’ATTENZIONE E LA PAZIENZA!Download gratuito dellapresentazione dawww.slideshare.net