Margherita Pillan 24-10-2007 _01

1,583 views
1,401 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,583
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
48
Actions
Shares
0
Downloads
30
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Margherita Pillan 24-10-2007 _01

  1. 1. Design della comunicazione Interaction Design Progetto di valore non materiale Progetto di servizi Progetto di sistemi Arti visive Design della comunicazione
  2. 2. Artefatti comunicativi … il compito del disegno industriale consiste nel progettare la forma del prodotto. … progettare la forma significa coordinare, integrare e articolare tutti quei fattori che, in un modo o nell’altro, partecipano al processo costitutivo della forma del prodotto (fattori funzionali, simbolici o culturali) quanto a quelli relativi alla sua produzione (fattori tecnico-economici, tecnico-costruttivi, tecnico-produttivi e tecnico-distribuitivi). T. Maldonado
  3. 3. La piramide di McQuaile Comunicazione di massa Ambito istituzionale/organizzativo Comunità Comunità ristrette Comunicazione interpersonale Ambito individuale – elaborazione dell’informazione
  4. 4. Modelli di comunicazione
  5. 5. Modelli di comunicazione
  6. 6. Modelli di comunicazione interpersonale
  7. 7. Modelli di comunicazione Broadcast unidirezionale
  8. 8. Modelli di comunicazione Broadcast bidirezionale
  9. 9. Modelli di comunicazione Broadcast bidirezionale
  10. 10. Un metodo di progettazione, Bruno Munari, Enunciazione del problema IDENTIFICAZIONE DEGLI ASPETTI E DELLE FUNZIONI FISICO PSICOLOGICO LIMITI IDENTIFICAZIONE DEGLI ELEMENTI DI PROGETTAZIONE DISPONIBILITA’ TECNOLOGICHE CREATIVITA’ (Sintesi) MODELLI PRIMO COLLAUDO SOLUZIONI POSSIBILI PROGRAMMA DI PROGETTAZIONE PROTOTIPO VERIFICA TECNICA ECONOMICA VERIFICA CULTURALE Storico- geografica Tempo usura Parti esistenti regolamenti mercato LA PIU’ SEMPLICE
  11. 11. IxD Interaction Design
  12. 12. Interaction Design <ul><li>Di cosa si occupa l’interaction Design? </li></ul>
  13. 13. Interaction Design L’ IxD nasce con l’innovazione tecnologica digitale e l’avvento di Internet Smart mobs Howard Rheingolds
  14. 14. http://it.wikipedia.org/wiki/Interaction_design Interaction design è un nuovo termine, coniato nell'ambito delle ricerche sui servizi di comunicazione, per definire l'attività di progettazione e sviluppo degli strumenti, delle interfacce e dei sistemi di comunicazione, resi possibili dalle nuove tecnologie informatiche. La disciplina affronta il tema della progettazione di prodotti e servizi caratterizzati da elevato contenuto tecnologico, focalizzando l'attenzione sull'interazione tra l'utilizzatore e le funzionalità del prodotto/servizio stesso. Wikipedia
  15. 15. Interaction Design <ul><li>Che cos’è l’interazione? </li></ul>
  16. 16. Interazione: alcune accezioni Comunicare Scegliere Personalizzare Giocare Navigare Partecipare Cooperare Cercare …
  17. 17. Interaction Design Molto spesso, al giorno d’oggi, progettare oggetti non è di fatto diverso da progettare sistemi interagenti. In breve, sistemi di comunicazione . T.Maldonado
  18. 18. Interaction Design Qualcosa che interattivo NON è. Forse.
  19. 19. Interaction Design Azione – Reazione Azione reciproca
  20. 20. Interaction Design Sugli specchi U.Eco
  21. 21. Interaction Design
  22. 22. Interaction Design Azioni mediate da dispositivi e soluzioni tecnologiche
  23. 23. Tecnologie e modelli d’uso
  24. 24. Interaction Design
  25. 25. Interaction Design: evoluzione in atto Interazione uomo-macchina Interazione uomo-computer HCI Interazione uomo-computer-uomo HCHI one to one one to many many to many peer to peer …
  26. 26. Prodotti interattivi
  27. 27. Automazione di prodotto
  28. 28. Domotica
  29. 29. Domotica
  30. 30. Interaction Design GUI
  31. 31. Interaction Design - GUI http://cs.nyu.edu/~jhan/ftirtouch/
  32. 32. Partecipazione Cooperazione tra pari Televoto Partecipazione attiva del pubblico Contenuti su contributi “dal basso” Wiki Internet Contenuti individuati in base al dialogo con gli utenti Interaction Design – evoluzione dei mezzi di comunicazione di massa
  33. 33. Interaction Design – dispositivi d’interazione
  34. 34. Interaction Design <ul><li>Videogame </li></ul>
  35. 35. Progettare servizi I servizi – da sempre – pongono il problema di rendere visibile e valutabile il valore non tangibile che offrono Ogni servizio di nuova concezione impone poi di progettare una comunicazione che renda comprensibile gli elementi di valore offerti dal servizio
  36. 36. Tecnologie e servizi
  37. 37. Design e progetto di servizi: Comunicare il valore intangibile
  38. 38. Servizi, comunicazione e design Al fine di ridurre l’incertezza legata all’intangibilità, l’acquirente cercherà di individuare la qualità del servizio attraverso l’analisi di indicatori quali l’ambiente fisico, il personale di contatto, le attrezzature, il materiale informativo e il prezzo. P.Kotler e W. Scott, “marketing management”, ISEDI, 1993 Ogni servizio, per rendere esplicito all’utente cosa offre e a quali condizioni, richiede un accurato progetto comunicativo, che sopperisca alla mancanza di materialità della merce
  39. 39. <ul><li>Servizi e comunicazione </li></ul><ul><li>Il sistema minimo che permette la realizzazione di un servizio comprende: </li></ul><ul><li>un prestatore d’opera </li></ul><ul><li>un fruitore </li></ul><ul><li>una strategia di comunicazione </li></ul><ul><li>Ogni servizio è intrinsecamente correlato ad una “attività comunicativa” </li></ul>
  40. 40. Processi e metodi per la produzione di artefatti comunicativi
  41. 41. <ul><li>Come si inventa un servizio digitale? </li></ul><ul><li>Alcune strade possibili: </li></ul><ul><li>Trasposizione di servizi preesistenti nel mondo fisico </li></ul><ul><li>Analisi dei bisogni degli utenti </li></ul><ul><li>Analisi delle possibili fonte di valore aggiunto associabili ad un prodotto </li></ul><ul><li>Raffronto tra le caratteristiche intrinseche di una tecnologia e le esigenze di alcune classi d’utenza </li></ul>
  42. 42. Progettare servizi – costruire servizi
  43. 43. Il progetto di artefatti complessi – ambienti e sistemi comunicativi Prestazione 1 Prestazione 2 Prestazione 3 Linea di visibilità Info A Info B Contenuto Contenuto

×