Gazzetta 27 8-11
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Gazzetta 27 8-11

on

  • 2,564 views

 

Statistics

Views

Total Views
2,564
Views on SlideShare
2,564
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
9
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Gazzetta 27 8-11 Gazzetta 27 8-11 Document Transcript

  • www.gazzetta.it sabato 27 agosto 2011 1,50 € REDAZIONE DI MILANO VIA SOLFERINO 28 TEL. 026339 REDAZIONE DI ROMA PIAZZA VENEZIA 5 TEL. 06688281 POSTE ITALIANE SPED. IN A.P. D.L. 353/2003 CONV. L. 46/2004 ART. 1, C1, DCB MILANO Anno 115 ­ Numero 201 anno n Numero ITALIA LO SCIOPERO DEL CALCIO AUTOGOL Oggi e domani niente prima giornata di Serie A. Lega e calciatori riescono a non trovare l accordo. Nessun rispetto verso milioni di tifosi. DA PAGINA 2 A PAGINA 10 l’Editoriale UN SISTEMA NEL PALLONE DI ANDREA MONTI Complimenti, voto in pagella 3. Alla fine di una partita surreale, presidenti, giocatori e istituzio­ ni sono riusciti nell impresa memorabile: hanno perso tutti. Oggi e domani, sugli spalti vuoti, i fantasmi del calcio ita­ liano festeggeranno un tremen­ do autogol. SEGUE A PAGINA 2 w MERCATO IL MACEDONE AL NAPOLI CRAC IL CROCIATO SUPERCOPPA SUPERATO IL PORTO (2­0) SERIE B PESCARA OK (2­1) IL ROMPI PALLONE Inter, ceduto Pandev Guaio Milan Messi, gol e assist Che esordio DI GENE GNOCCHI E piazza il colpo Poli Flamini fuori Barça imbattibile per Zeman! Sciopero calciatori. Potrebbe intervenire Tramonta Palacio, Kucka preso a metà per sei mesi E in Spagna parte la Liga: sfida Real Vince a Verona il Governo: così salterà anche la seconda giornata BREGA, DALLA VITE, MALFITANO ALLE PAGINE 12 E 13 BOCCI A PAGINA 16 CONDO’, DE CALO’, LICARI E RICCI ALLE PAGINE 24 E 25 PELUCCHI A PAGINA 27 di campionato.10 8 2 7> 9 771120 506000
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 20112 L’AGENDA ORA L’ITALIA campo la seconda giornata. Italia Slovenia, sempre sulla sabato, come programmato anche 2 settembre: il calendario si strada per l’Europeo. per la prima giornata (a Cagliari) Il via col 2o turno arricchisce con l’Italia di Cesare 10-11 settembre: tocca rinviata causa sciopero. Questo il Il 10 e 11 settembre Prandelli (foto ANSA), che affronta finalmente alla A, che inizia con la programma: Catania Siena; in trasferta le Far Oer per le 2a giornata alla vigilia dell’avvio Cesena Napoli; Chievo Novara; Si ferma la A, ma il calcio qualificazioni a Euro 2012. della Champions. Da decidere Fiorentina Bologna; continua con Serie B e nazionale. 3-4 settembre: ancora la Serie anticipi e posticipi, ma il Milan, Genoa Atalanta; Juve Parma; 30-31 agosto: turno B, c’è la terza giornata. impegnato martedì 13 a Lecce Udinese; Milan Lazio; infrasettimanale di Serie B, va in 6 settembre: a Firenze c’è Barcellona, dovrebbe giocare Palermo Inter; Roma Cagliari. tici per il troppo zucchero de- gli anni doro, qualcuno glielo l’Editoriale deve avere dispensato a piene mani. O no? Se certe squadre hanno 50 uomini in organico DI ANDREA MONTI qualcuno li avrà comprati. Se i bilanci fanno acqua qualcu- no li avrà scassati. Se la LegaUN SISTEMA è diventata unassemblea ris- sosa con il presidente BerettaNEL PALLONE esautorato e ridotto allafasia (cosa aspetta ad andarsene?segue dalla prima vale più di tutto questo) la col- pa non è solo della legge Me-Questo sciopero o serrata o landri. O della Figc e di Gian-slittamento della Serie A — carlo Abete, che pure reca ilchiamatelo come vi pare — è suo fardello di indecisioni e ri-uno schiaffo a milioni di ap- tardi. E sacrosanto che i gio-passionati. Non si illudano i si- catori paghino il contributognori del pallone: i tifosi non di solidarietà come gli altri cit-sono fessi, ci vorrà un tesoro tadini, ma davvero non ceradi pazienza per recuperare la modo di affermarlo senzacredibilità perduta. E per ripa- scassare tutto?rare il desolato strappo chehanno lasciato sulla prima pa- Cosa succederà ora è difficil-gina della Gazzetta. mente prevedibile. Adriano Galliani, stimato lettore dellaChi vuol convincerci che il suc- Gazza, fa qualche onesta am-co della questione stia in que- missione e indica una viasto o quellarticolo del contrat- duscita nella proroga del con-to risparmi la fatica. La realtà tratto senza forzature. E unaè che ieri si è toccato il fondo proposta da approfondire.di una voragine scavata inlunghi anni di insipienza. Lacrisi del sistema calcio rical-ca quella delleconomia e del- Ma il calcio italiano non usci- rà dal buco in cui si è cacciato se non affronterà alla radice i suoi mali. Dai bilanci in rosso al tema degli stadi, torniamo GIORNATA y E’ sciopero-caos:la politica: nessuno dei prota-gonisti è in grado di controllar- ad elencarli a pagina 6 dopo SALTATAne la traiettoria. E ciò li rendecolpevoli in ugual misura.La rabbia del popolo pallona-ro si scatena contro i giocato- avervi afflitto con numerose inchieste sin dalla disfatta al Mondiale. Per farla breve, ur- ge uniniezione di manage- rialità, un governo diverso e Ecco le partite della prima giornata che saltano. i club si dividono Ora l’accordo ponte?ri. E vero, molti di loro sono più moderno del sistema. Verrannoidoli viziati: quando li vedi recuperatescendere da una fuoriserie, oc- Diego Della Valle, che come forse il 21chiale a specchio, veline al se- imprenditore ha qualche tito- dicembre.guito, e pensi che fanno pure lo per essere ascoltato, propo-sciopero, vorresti provvedere ne listituzione di una Consob Atalanta-Cesenacon uno schiacciasassi. Si at-teggiano a rockstar e cercano del calcio. Può piacere o non piacere. Resta il fatto che le so- Bologna-Roma Cagliari-Milan Respinta l’ultima proposta dei calciatori ma si lavora cietà devono individuare intutele da metalmeccanico an-che se, quando finiscono fuo- fretta un professionista e un te- am di primordine capaci di Inter-Lecce Lazio-Chievo già per mediare. Abete: «Temo un lungo stop»ri rosa, diventano i disoccupa- Napoli-Genoa scrivere nuove regole, farle ri- Novara-Palermo retta si barricasse dietro un «la la Roma, dice: «Una soluzioneti meglio pagati del pianeta. spettare, trattare con gli altri Parma-Catania MAURIZIO GALDI Lega non è divisa», l’impressio- va trovata, non si può bloccareAttenzione, però, a generaliz- soggetti. E, soprattutto, valo- MARCO IARIAzare: tanti calciatori sono pro- Siena-Fiorentina ROMA ne che davano diversi presiden- il campionato per l’articolo 7. rizzare il prodotto calcio italia-fessionisti seri e comunque no trasformandolo in un for- Udinese-Juve ti era un’altra. Fino all’atto di Sì a un accordo ponte, subitohanno diritti costituzional- mat esportabile come la Pre- sfiducia da parte di Cellino: «Be- dopo si affrontino con l’Aic i te-mente garantiti tra cui quello La notte non ha portato retta si è dimostrato un presi- mi che riguardano il futuro del mier League e la Liga. Smettia- consiglio. La Lega di Serie A hadi associarsi. Il loro rappresen- mola di meravigliarci se i cam- dente incapace. Non lo ricono- calcio italiano».tante Damiano Tommasi, che bocciato anche l’estremo tenta- sco più come mio presidente. pioni fuggono e lo spettacolo tivo dell’Assocalciatori di evita-mi pare vispo, ha tentato in ex- scade. E mettiamoci a lavora- Lui fa altri lavori: se deve gesti- Qui Figc Abete teme un lungotremis di evitare la rottura. Ma re lo sciopero: l’ipotesi (inizial- re la Lega in questo modo, è me- stop: «C’è l’ipotesi di uno sciope- re tutti insieme per evitare unla Lega A ha rifiutato ogni pro- rapido declino verso la di- mente caldeggiata da De Lau- glio che se ne vada a casa». Pro- ro a oltranza». Ora dovrà convo-posta salvo dolersi oggi, nelle mensione strapaesana. Altro rentiis) di firmare un accordo babilmente l’assemblea convo- care il Consiglio federale per de-parole di molti protagonisti, che Camp Nou, Bernabeu, ponte sino a fine stagione. Il cata per il 1˚ settembre sarà in- cidere le strade da prendere.per il mancato accordo. Emirates o Allianz Arena… tentativo è stato respinto da Be- candescente: all’ordine del gior- Nel cassetto Abete conserva il Qui il rischio è di ritrovarsi retta con un secco: «È una pro- no ci sarà anche la possibile fir- vecchio parere dell’Alta corteEccoli qui, i presidenti delle nellItalietta di Oronzo posta per farsi dire di no». La ma dell’accordo ponte e biso- che gli dà la possibilità di nomi-nostre squadre del cuore. Con- Canà-Lino Banfi, allenatore stessa risposta data giovedì al gnerà vedere se questa volta la nare un commissario ad actacordi come mai, divisi più di nel pallone, mitico inventore presidente federale Abete nel linea dura reggerà. Cresce il che firmi il contratto al postosempre. Anche tra loro si me- del 5-5-5: «Non abbiamo pre- nome dell’inderogabile manda- fronte delle colombe: Roma, della Lega, ma la Serie A e lescolano persone di valore, fur- so Socrates? Prendiamo Ari- to assembleare ricevuto il gior- Napoli, Fiorentina, Palermo, altre tre leghe si sono unite inbastri e mezze tacche. Ma se i stoteles! Prendiamo tutto con no prima: si firma solo alle no- Cagliari, Parma, Siena e Bolo- un «patto di sindacato» che, colgiocatori sono diventati diabe- filosofia, noi…». stre condizioni. Nonostante Be- gna. E Claudio Fenucci, a.d. del- Gianni Petrucci 70% dei voti, rischia di mettere
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 3 L’ERRORE commenta così lo sciopero: «Ho invece, il presidente del Napoli cancellata». Finale provocatorio: devo dare i miei giocatori alle sentito Tommasi e Petrucci: siamo aggiunge: «Se ci sono contratti al «Serve un contratto nuovo: non è Nazionali? Non li voglio più dare. De Laurentiis: «Non arrivati a questo perché non lordo devono pagare i giocatori, se possibile che i giocatori vendano la Posso mandare i miei giocatori in c’è stato dialogo» abbiamo parlato a sufficienza. Poi sono al netto allora ricade sulle loro immagine alla Panini da 30 India per un’amichevole che non qualche mio collega ha puntato il spalle delle società che hanno anni. E poi, Perché non dobbiamo serve a niente durante il Dice che l’accordo ponte dito su un problema che non mi sbagliato. Abete? Potrebbe darci i fare il calcio professionistico campionato? Voglio convocare era una sua idea e parte alla appartiene, le rose ampie, anche suoi 20 milioni per il fallimento di femminile? Perché non posso Blatter a Ginevra per questo, carica: «Sì, l’avevo suggerito se io sono un associazionista e li Dhalia. Lui e Petrucci devono comprare il Sorrento e farne una altrimenti lo sciopero lo facciamo io...». Aurelio De Laurentiis rispetto». Sulla tassa di solidarietà, capire la legge 91 del 1981 va cantera? Perché è in C? Perché noi in tutto il mondo». 4 4 domande a... DAMIANO ARTICOLI TOMMASI PRESIDENTE AIC DISCUSSI Ecco gli articoli del contratto che sono motivo di «Mi dispiace scontro. per i tifosi Lega, adesso Retribuzione 4 fai la brava» Riguarda Damiano Tommasi, soprattutto il leader del sindacato, è in contributo di carica da nemmeno quattro solidarietà mesi e già vive l’esperienza contenuto nella di uno sciopero dei manovra (ed calciatori, il secondo nella eventuali prelievi storia del calcio italiano. straordinari analoghi). La Lega 1 La Serie A non parte. Lo sa vuole che sia che i tifosi sono imbufaliti esclusivamente a con i calciatori? carico del «Mi spiace che le loro aspettati- calciatore ma in ve siano state tradite ma non ci passato diversi siamo fermati per un capriccio. contratti — Lo diciamo da un anno che ser- soprattutto nel ve un nuovo contratto colletti- caso delle grandi vo, già a dicembre avevamo re-con le spalle al muro il presiden- squadre — sono vocato uno sciopero fidandocite federale. Per il momento, stati firmati al delle promesse della Lega. So-Abete si schermisce: «Non neparlo. Voglio valutare l’iter per laFotonotizia clic netto dello stipendio. no stati i club a volere lo stop del campionato».arrivare alla firma dell’accor- 2 E ora che fate? Sciopera- 7do. Poi faremo gli approfondi- E’ IL SECONDO STOPmenti sulla situazione, che sa- DEL CALCIO ITALIANO te a oltranza?ranno di carattere giuridico e di L’ALTRO FU NEL 1996 «C’è il rischio che le prossimenatura sportiva. Anche per que- Fuori rosa due settimane non bastino masto sto mantenendo il coordina- E’ il secondo sciopero Stabilisce che il noi vogliamo giocare. Io sono li-mento con il Coni». del calcio italiano. L’unico calciatore ha bero di impegni, ho mandato la precedente è del 16-17 marzo diritto a famiglia al mare, posso firmareQui Coni E proprio presso gli uffi- 1996 per il rinnovo del partecipare agli il contratto in qualsiasi momen-ci del Comitato olimpico si sta contratto collettivo. La prima allenamenti e alla to. Sono disposto a sedermi agiocando la partita più difficile. minaccia di astensione risale preparazione un tavolo ma dall’altra parteL’attacco al cuore di una delle all’11 maggio 1969 sull’ipotesi precampionato non c’è la stessa volontà».sue federazioni ha fatto scende- di riduzione degli stipendi del con la primare in campo il presidente Gian- Voi in villa a scioperare. Noi in cantiere a lavorare 40% per chi non avesse squadra. La Lega 3 Vuol dire che la Lega non ha intenzione di firmare ilni Petrucci che in questi giorni raggiunto un determinato non si accontenta contratto collettivo?ha fortemente appoggiato le Tifosi dell’Atalanta contro lo sciopero. Ecco la scritta sul muro del centro numero di presenze. del testo «Oggi (ieri, ndr) ho avuto con-scelte di Abete, fino al durissi- sportivo di Zingonia: «Voi in villa a scioperare, noi in cantiere a lavorare» MAGNI interpretativo di ferma del mio presagio: la Legamo comunicato di giovedì. Ieri Abete e vuole non vuole firmare. Le abbiamomattina Petrucci — sempre in Abete è partito presto da Roma «Mi consulto e ti faccio sapere». aggiungere: provate tutte, fino alla propo-costante contatto telefonico IL COMUNICATO AIC per Coverciano dove era fissato Diversi dirigenti di club prova- «Quanto previsto sta dell’accordo ponte. Lo sacon la presidenza del Consiglio il raduno degli arbitri. Aveva co- no anche loro a sentire Beretta al precedente che mi sono dovuto prendere ie il sottosegretario allo sport Il sindacato si arrende: munque lavorato intensamen- senza riuscirci (e di questo se comma non rimproveri di alcuni calciatori?Rocco Crimi — oltre al legitti- te con il direttore generale An- ne lamenteranno con i vertici impedisce allomo sfogo di Abete per l’ennesi- «La Lega non ha firmato tonello Valentini per trovare un dello sport). Poi dopo un po’ ar- staff tecnico della Ma io rappresento gli interessi di un mondo variegato e ho ilmo tentativo saltato, ha dovuto Non scendiamo in campo» accordo in extremis. Poi la tele- riva la risposta del presidente società di dovere di osare. Chi rappresen-raccogliere anche le doglianze fonata con il presidente dell’Aic della Lega di Serie A: «Non ac- organizzare ta la controparte non può diredei presidenti di importanti Ecco un estratto del comunicato dall’Aic, Damiano Tommasi che aveva cettiamo l’idea di un accordo allenamenti lo stesso».club di A preoccupati per lo stal- firmato dal presidente Tommasi: «L’Associazione anche lui lavorato tutta la notte ponte, vorrebbe dire un passo differenziati perlo. Il Coni ora è impegnato in Italiana Calciatori, preso atto della mancata sotto per evitare lo sciopero. Nasce indietro e annullare il lavoro di tutto il tempo 4 Come se ne esce?prima persona, con i suoi uffici scrizione dell’accordo collettivo da parte della Le l’idea di ufficializzare proprio a questi mesi». A Tommasi non ritenuto «Magari questa pausa servirà alegislativi, a trovare tra le pie- ga Nazionale Professionisti Serie A, comunica che Coverciano la proposta dell’ac- resta che comunicarlo ad Abete necessario a ricompattare la Lega. C’è unghe dello statuto e della legge i calciatori di Serie A non scenderanno in campo in cordo ponte, preludio a una sor- e insieme a Coverciano (dove soddisfare le gruppo di presidenti che ha ca-di riordino dell’Ente quel quid occasione delle gare programmate per la prima ta di «costituente» che affron- era assente il solo Beretta tra i esigenze tecniche pacità di coesione, spero cheche possa consentirgli di agire giornata di andata del campionato 2011 12. A nulla tasse tutti i nodi legati al rappor- vertici del calcio) concordano stimate dallo nell’assemblea dell’1 settembreper ripristinare il regolare svol- è valsa l’ulteriore proposta avanzata dai calciatori, to tra società e calciatori, inclu- le mosse: l’Aic diffonde il suo co- staff». facciano un passo in avanti. Ilgimento del campionato sin dal- pur con validità limitata alla sola stagione sportiva so lo sfruttamento dei diritti municato in cui annuncia lo problema, però, è che la Legala prossima giornata. in corso, che avrebbe concesso la possibilità di d’immagine. Molti presidenti sciopera, subito dopo la Figc fa non vuole rompere solo con i un’immediata riapertura della piattaforma contrat vengono informati. Tommasi slittare la prima giornata. Sono giocatori ma con l’intero siste-L’ultimo tentativo La giornata di tuale». chiama immediatamente an- da poco passate le 13. ma calcistico».ieri è stata comunque frenetica. che Beretta che prende tempo: © RIPRODUZIONE RISERVATA m.iar.
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 20114
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 5 PRO E CONTRO l’accordo è fallito e lo sciopero è FUTURO il campionato». Il presidente del diventato ufficiale. «Sono Palermo, invece, era «favorevole Cellino e i dissidenti: convinto — ha aggiunto — che in Zamparini non ci sta all’accordo: lo sciopero è una «Volevamo giocare» questa situazione i calciatori «Che stupidaggine» stupidaggine dei giocatori e della abbiano dimostrato più maturità Lega». Finale dedicato al pericolo Massimo Cellino individua il di noi presidenti». Anche il Siena Maurizio Zamparini non fa dello sciopero a oltranza: suo, personale, colpevole: «È e il Bologna hanno fatto sapere: sconti: «Purtroppo all’interno della «Macché. Tra i giocatori quando tutta colpa di Beretta» ha detto il «Avremmo voluto giocare, ma alla Lega hanno prevalso le ragioni dei si tocca il portafogli la solidarietà presidente del Cagliari dopo che fine ha prevalso la linea delle big». falchi, e così si è deciso di fermare tende a sparire». l’anima del calcio che merita ri-Tifosi, un coro di rabbia spetto è una sola: i tifosi!!! Da- to che le scelte di giocatori e non sono state completamente irrispettose nei tempi e nei mo- di verso tutta la gente che affol- Gazzetta.it IL POPOLO DEL WEB«Così non ci rispettano» la gli stadi e verso i cittadini, il VOTA COSÌ: «È COLPA ritrovo è aperto a tutti coloro DEI CALCIATORI» che ritengano opportuno esse- Gli internauti ci re presenti al Meazza nonostan- mettono un clic. Un secondo, te lo sciopero». un solo istante per scegliereUniti nella protesta contro lo sciopero: beffa-biglietti aerei per Riunione notturna Idee chiare, colpevoli e innocenti (o giù di lì): ieri alle 23, dei 9.491i milanisti verso Cagliari. E la Nord interista andrà allo stadio insomma. I tifosi organizzati del Napoli studiano ancora pos- partecipanti al sondaggio lanciato da Gazzetta.it, sibili reazioni in vista dell’ami- «Serie A, Domenica non si Non c’è rispetto per noi tifosi. chevole di oggi con il Palermo gioca. Di chi è la colpa?», ilFABIO MANDARINI Per chi coltiva una passione al San Paolo. Non è facile. Non 73.4% ha votato: senza interessi e per quei ragaz- è sato facile: ieri sera la discus- «Calciatori». Il 26.6%, Il calcio arriva dove falli- zi che, magari, hanno fatto sa- sione è andata avanti per ore. invece, ha ritenuto che lascono la politica e il buonsen- crifici per un’estate intera pur Fino a notte. colpa sia della «Lega».so. Gli slogan, le parole e la mu- di acquistare un biglietto aereo L’aggiornamento è costante.sica: tutti uniti contro lo sciope- low cost per andare a Cagliari a Comunicazioni I tifosi organizza- Restano indelebili sul muroro. E al diavolo la fede sportiva, seguire il Milan». ti del Genoa, invece, si esprimo- virtuale, invece, i commenti: «Si poteva giocare e poile regioni e le ragioni del cam- no a mezzo stampa (comunica- sfruttare la pausa dellapanile come cantava Luca Car- La Nord c’è Irriducibilmente co- to): «Noi che siamo operai cas- Nazionale per trovare unboni: potenza di un pallone. Di erenti i tifosi della Nord dell’In- sintegrati, ricercatori sui tetti, accordo...», scriveun attrezzo che regala sogni: ter. Perché se la partita salta, studenti che gridano per stra- Member_1969954. L’utente,«Vergogna», in nome del popo- loro non scioperano: «Doveva- da, famiglie che devono conta- Interisma, invece dice: «E selo italiano. Tutti uniti. Tutti in- mo ritrovarci a San Siro per la re gli spiccioli prima di mettere le società licenziassero tuttisieme come mai. E vai a spiega- prima in casa e ci ritroveremo al mondo dei figli, con debiti di i calciatori per giusta causa?re i motivi (dei calciatori o del- lo stesso, sotto la nostra Curva, 30 anni con la banca per com- Utopia? Si! Però sognarlole società): l’unica cosa che con- nonostante la vergognosa si- prare un piccolo appartamento non costa nulla».ta è lo sciopero. E, dunque, tuazione che si è venuta a crea- in periferia... quasi come una Giuseppe.Pugliese3l’astinenza forzata da calcio. re con lo sciopero della Serie beffa, ci vediamo insultati da propone: «Sciopero del A», si legge in una nota diffusa gente baciata dalla fortuna, i tifoso! Per quest’annoChi paga? Noi Il coro è unanime, sul sito web ufficiale curvanor- cui figli e pronipoti vivranno nessuno allo stadio!!».c’è poco da fare e molto da di- dmilano.net. «Confermiamo nell’agio... È lo sciopero degli Fgpx78 si schiera con ire. Perché i tifosi italiani sono inoltre che non prenderemo indegni del pallone». I tifosi calciatori: «Ma un po’ diincavolati neri: «Chi ci rimbor- parte all’amichevole In- dell’Atalanta hanno espresso il coerenza: in serie A ci sonoserà i voli per Cagliari?», si chie- ter-Chievo organizzata in extre- loro dissenso con due messag- anche giocatori chedono i tifosi della Curva Sud mis a Monza». Si giocherà oggi gi graffiati a caratteri cubitali guadagnano meno didel Milan. Facile: «Nessuno - alle 20.30. Per domenica sera, sui muri esterni del centro spor- 100.000 euro all’anno, chespiegano -: perché i biglietti li invece, la Nord dà appunta- tivo di Zingonia: «Sciopero ver- sarà anche tanto macompriamo noi, mica ce li paga mento a tutti dalle 19.30 in poi gognoso». E ancora: «Voi in vil- bisogna tenere conto che lale società. Con questo sciopero «per discutere delle iniziative la a scioperare, noi in cantiere carriera di un calciatoreil calcio italiano ha toccato il da intraprendere per ricordare a lavorare». dura 15-20 anni».fondo. Siamo ai minimi storici. a tutto il mondo del calcio che Il divieto di accesso posizionato davanti allo stadio San Siro NEWPRESS © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 20116 BERSANI poca decorosa». Il segretario del IL MINISTRO CALDEROLI semplificazione normativa, Pd, Pier Luigi Bersani, commenta cambia bersaglio: «Ora sono i «Scelta indecorosa così la decisione di scioperare. E «Presidenti capricciosi presidenti a fare i capricci: credo manca buon senso» aggiunge: «Spero che, superata Più dei giocatori» che questa volta sia meglio che questa settimana, almeno la facciano un passo verso i «A me pare che agli italiani, prossima possa essere data agli Dopo aver definito spesso i giocatori, in modo da far partire il in un momento così particolare, italiani quell’ora e mezza di calciatori «viziati e capricciosi», campionato. Se il problema è il venga tolta anche la soddisfazione distrazione. Da che parte sto? Del nella questione dello sciopero il contributo di solidarietà lo di vedere un partita: è una cosa buon senso, e ce n’è poco in giro». leghista Calderoli, ministro per la risolviamo noi per legge». tra loro finendo per riguarda-Decalogo di guai A CURA DI MARCO IARIA re tutte le componenti della famiglia calcistica: dai verti- ci federali ai club, dai tecnici Settimane, mesi ad at- agli allenatori. Ne abbiamo torcigliarsi attorno all’artico- individuati dieci, potrebbero lo 4 e all’articolo 7 del con- essere di più, ma forse baste- tratto collettivo. Come se fos- rebbe risolverne una mancia-Altro che contratto se in gioco il futuro del calcio italiano. Frottole. I veri pro- blemi sono altri e nessun sog- getto istituzionalmente coin- volto ha inteso finora affron- ta per riequilibrare un siste- ma finanziario in dissesto, re- cuperare la competitività persa in campo internaziona- le, ammirare stadi conforte-Pallone Italia da rifare tarli seriamente. Magari la fi- guraccia del secondo sciope- ro nella storia sarà l’occasio- ne per cospargersi il capo di cenere e aprire le porte a una voli, pieni e aperti alle fami- glie, godersi uno spettacolo gradevole dentro e fuori dal campo. È ciò che chiedono i tifosi ma è pure ciò che fareb-Le dieci situazioni da migliorare per tornare competitivi stagione «costituente». Quel- la che doveva essere inaugu- be bene all’economia di un Paese in piena crisi: il calcio,Mancano nuove politiche, stadi privati e marketing innovativo rata già all’indomani del fia- sco sudafricano. Perché i no- con il suo indotto, rappresen- ta pur sempre mezzo punto di sono tanti e s’intrecciano del Pil italiano.1 FATTURATI BASSI 2 DIRITTI TV ALL’ESTERO 3 BILANCI IN PERDITA 4 RICAVI A RISCHIOPer crescere Il campionato Debiti oltre Se Skyservono stadi vale un quinto i 600 milioni e Mediasetdi proprietà della Premier Stipendi alti fanno cartello Soltanto la Juventus si è La Premier League Bilanci in perdita, questa Ecco il paradosso: ladotata di uno stadio di incassa dai diritti tv venduti è una costante. Il deficit Serie A ha festeggiato il recordproprietà, che produrrà un all’estero oltre mezzo miliardo aggregato della Serie A supera del miliardo (o quasi) di entratenetto incremento dei ricavi (da all’anno, la Serie A nemmeno i 250 milioni, l’indebitamento dai diritti tv, eppure otto15 a 40 milioni annui). Il club 100 milioni. Dai paesi arabi netto è di oltre 600 milioni. I squadre su venti sonobianconero l’ha fatto senza all’estremo oriente c’è tutto un ricavi crescono ma se ne «oscurate» sul digitalepercorsi legislativi agevolati, mondo da attrarre ma il calcio vanno in stipendi (il 72% della terrestre. Il fallimento di Dahliacon la disponibilità del Comune, italiano è finito in un circolo torta) e ammortamenti per il ha creato un buco da 50 milioniil concorso del Credito Sportivo vizioso: senza uno spettacolo costo dei trasferimenti. Lo in due anni ma i club non se nee la cessione di spazi adeguato e con stadi mezzi squilibrio economico è curano particolarmente, colcommerciali e naming rights. È vuoti l’appeal è scarso. Certo, evidente e solo l’apporto di rischio che Sky e Mediaset,la strada del futuro per servirebbero pure idee. E capitali da parte dei proprietari ormai in regime di duopolio,incrementare il fatturato della A buona volontà. L’accordo da 10 consente di tenere in vita il creino un cartello per(1,53 miliardi), che negli ultimi 10 milioni in 3 anni con la Vansen giocattolo. I bilanci di questa calmierare i prezzi. Un bel guaioanni si è fatta quasi doppiare per portare la Supercoppa in stagione sono già sotto l’esame visto che si stanno mettendo indalla Premier (2,4), sorpassare Cina va in quella direzione. dell’Uefa in vista del fair play vendita i diritti per il trienniodalla Bundesliga (1,55) e Basti pensare alle occasioni di finanziario. Guardando agli 2012 15. Senza lo sciopero, oggiaffiancare dalla Liga (1,5). La business toccate con mano ultimi esercizi disponibili, Inter il campionato sarebbe partitolegge sugli stadi è una chimera, qualche settimana fa dai nostri e Milan non rientrano affatto col pacchetto ex Dahlia rimastoimpantanata in Parlamento da dirigenti. Eppure Milan e Inter a nei parametri europei: è di 223 invenduto: parliamo di 56due anni tra diatribe sui vincoli Pechino non ci volevano milioni il rosso di Moratti, di 80 partite in esclusiva. I 32 milioniarcheologici e idrogeologici e il neppure andare: troppi fastidi milioni quello di Berlusconi. preventivati non arriverannopasticcio del comma sulla per la lunga trasferta. Sarebbe Bisogna dare una sforbiciata mai, tuttavia questa potrebbemutualità. Resta il problema stato un clamoroso autogol, agli ingaggi, magari trovando essere l’occasione per lanciaredella violenza: la tessera del visto che il miliardo e 300 un accordo conveniente con il progetto del canale della Lega:tifoso poteva essere uno milioni di cinesi rappresenta un l’Aic sui diritti d’immagine dei bisogna trovare unastrumento di fidelizzazione, ma bacino sterminato. All’estero, calciatori: già nel 2000 il Real piattaforma che lo ospiti e un— anche per l’indifferenza dei peraltro, bisogna vendere la varò la «clausola Figo» operatore che accetti laclub — è stata percepita come Serie A come un prodotto trattenendo la metà degli scommessa dividendo a metàuna schedatura, gestita dalle unico di entertainment, senza introiti pubblicitari delle sue coi club i proventi deglibanche. procedere in ordine sparso. stelle. abbonamenti. Lo Stadio Olimpico di Roma chiuso a chiave: il calcio piange ANSA5 GOVERNANCE 6 GIGANTISMO 7 MERCHANDISING 8 MARKETING 9 FEDERAZIONE 10 SCOMMESSELe riunioni I 119 club pro Altro che store Mancano La casa Il gioco nerodi condominio Serve la cura In Italia investimenti delle gelosie una piagadella Lega dimagrante trionfa il falso in formazione e dei veti da debellare L’attività della Lega è La Lega Pro si è Prima di entrare in uno Più in generale, è in Sì, la Lega è un pantano. Le scommesseparalizzata dai tassativi ristretta e ora sono 119 le stadio italiano, il tifoso è tutto il settore commerciale Ma vogliamo parlare della clandestine sono una piaga inpassaggi assembleari. Tutto si squadre professionistiche in sottoposto a una gimkana tra che il calcio italiano arranca. Federazione? Quando De tutta Europa. Lo sa bene ildecide in quella che, Italia. Ancora troppe. Si litiga bancarelle di venditori abusivi. Le frontiere dei new media Laurentiis parla di «animale presidente dell’Uefa Platini chemaliziosamente, diversi da tempo sulla riforma dei Trionfa il falso e così il sono ancora poco esplorate e preistorico» non ha tutti i torti. Il ha minacciato di squalificare adirigenti definiscono «la campionati. Macalli ha merchandising resta una parola mancano, in fin dei conti, governo del calcio è la casa vita i tesserati che nonriunione di condominio» tra i elaborato un progetto di fine a se stessa. Nel 2008 il fantasia e managerialità. È qui delle gelosie e dei dispetti tra le denunciano (ma le norme non20 club. Il consiglio di Lega, riduzione della terza serie a 60 deputato Lolli presentò un che entra in gioco la necessità componenti, altro che motore lo contemplano). L’ultimo casodopo la presidenza Matarrese, club, l’Assocalciatori si progetto di legge per la tutela di formare dirigenti sportivi dello sviluppo del sistema. Dopo fatto emergere dalla procuraè andato in soffitta e quando, oppone fieramente. Il dei marchi sportivi e la lotta alla che sappiano allungare il fallimento del Mondiale di Cremona conferma,nel 2009, è stato eletto sindacato ha il diritto di contraffazione: non se n’è fatto l’occhio oltre l’orizzonte di un sudafricano, erano stati tuttavia, che c’è unaBeretta si è ritrovato già difendere il posto dei lavoro nulla perché, si sa, il lavoro del campo da gioco. Ma qual è la invocati da più parti gli «stati specificità italiana da nonsvuotato di una bella dose di dei suoi iscritti ma deve Parlamento si disperde in mille società che preferisce generali» del pallone italiano. Li sottovalutare, vista anche lapotere decisionale: la prova accettare la realtà: ogni estate rivoli. All’estero gli store delle investire in formazione e ha visti qualcuno? Nel cappa della criminalitàevidente si è avuta negli ultimi diverse squadre scompaiono squadre sono presi d’assalto. E ricerca piuttosto che frattempo è trascorsa un’altra organizzata nel nostro Paese.giorni di trattativa con l’Aic. In perché il sistema non è quando si trovano all’interno nell’acquisto dei calciatori? assemblea federale senza che La Disciplinare, nella sentenzavia Rosellini circola una sostenibile. Tra l’altro, anche degli impianti da gioco Eppure il marketing venisse minimamente intaccato di primo grado del processobattuta: «Anche per spostare la A e la B avrebbero bisogno diventano anche tappa fissa consentirebbe di diversificare il diritto di veto che è un mostro sportivo, ha parlato «di climauna penna bisogna passare di una cura dimagrante. dei tour turistici. Certo, c’è pure i ricavi in modo che le società giuridico: lo statuto può essere omertoso che troppo spessodall’assemblea». Da marzo Albertini ha da tempo una cultura differente: da altre di Serie A non dipendano più modificato solo se è d’accordo permea i rapporti tra iBeretta lavora a tempo pieno a proposto di costituire, sul parti il tifoso non rinuncerebbe per il 65% dai diritti tv. È vero almeno un terzo di tutte le tesserati, nonché tra iUniCredit, eppure le società se modello spagnolo, le squadre mai al rito dell’acquisto della che i club tedeschi sfruttano componenti (Lega A, Lega B, tesserati e il sottobosco dine infischiano di eleggere un B dei club militanti nel nuova maglia ufficiale della un tessuto economico più Lega Pro, Dilettanti, Allenatori e vari pseudo appassionati». Nesuccessore. La governance massimo campionato, oppure squadra del cuore. Non ricco ma che dire del nuovo Calciatori). Manco il 95% dei va della regolarità deidella Lega è un tema cruciale di far giocare nelle categorie stupisce, quindi, che la Serie A accordo record del voti potrebbe bastare. Magari il campionati ma anchema negli ultimi mesi i presidenti inferiori una rappresentativa fatturi solo 77 milioni dalla Manchester United? Si è fatto patto stretto tra le leghe — dell’immagine del nostrohanno perso tempo a litigare azzurra Under 21. Finora è vendita dei prodotti griffati, sponsorizzare pure i kit maggioranza del 70% in calcio. Bisogna evitare in tutti isui bacini d’utenza, senza una rimasto inascoltato, ma cosa contro i 190 della Liga, i 167 d’allenamento. E non per consiglio federale — darà la modi che i tifosi perdanovisione prospettica. Serve un si aspetta a rilanciare il della Premier e i 130 della spiccioli: 45 milioni in quattro scossa: il peso della A (appena l’entusiasmo e la fiducia versocommissioner stile Nba. settore giovanile? Bundesliga. anni. il 12%) va assolutamente rivisto. questo mondo.
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 7
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 20118 LINEA COMUNE e sia chiaro che a deciderlo sono Ora Beretta convochi comunque trovato ancora un accordo sul stati i calciatori. Non i presidenti». l’Assemblea, Tommasi venga a contratto, ma ricordo che la Parma e Novara: E ancora: «A me un accordo dirci tutto e ne parliamo: serve un responsabilità dello sciopero sta «La colpa è dell’Aic» ponte sarebbe andato anche gruppo di lavoro misto Lega Aic». a chi l’ha indetto e pertanto bene spiega il patron emiliano , Il Novara, attraverso l’a.d. all’Associazione Calciatori». Idea Il presidente del Parma, ma andava spiegato. Tommasi Massimo De Salvo, si esprime sul simile a quella di Ghirardi. «I Tommaso Ghirardi, si scaglia piuttosto doveva far giocare la proprio sito web ufficiale: «Mi calciatori del Novara avrebbero « contro l’Aic: «Lo stop al prima e venire in assemblea di assumo la responsabilità (spero volto giocare: mi dispiace campionato è intollerabile, Lega a spiegare la sua proposta. anche i calciatori) di non aver davvero molto per i tifosi». Un passo indietro GALLIANICARLO LAUDISAclaudisa@gazzetta.itMILANO «Questo sciopero è una di Lega e Aicsconfitta per tutti, ma occorreun antibiotico per evitare chesalti anche la seconda giornata,senza perdere altro tempo».Adriano Galliani, a.d. del Milan Ora non cambiamocampione d’Italia, esce allo sco-perto «a titolo personale» inuno dei momenti più bui del no-stro calcio. E fa una propostaperché le due parti facciano in- Poi via alle riformesieme un passo indietro. «Io sug-gerisco ai calciatori di rinuncia-re al nuovo accordo collettivo »per questa stagione. In cambiole società non avanzeranno la ri-chiesta del pagamento del con-tributo di solidarietà: ciascunorisolverà in casa propria la que- Niente accordo collettivo ma i clubstione. Ricordo che la serie B ègià partita con il vecchio accor- rinuncino al contributo di solidarietà.do collettivo e in A anche la pre-cedente stagione è stata in regi- L’avevo detto ad Albertini , ma...me di prorogatio senza che sor-gessero problemi». si sono incattiviti da un giorno ritti tv del 2011-12 e soprattutto la Lega di A. Sarebbe un errore, con l’altro. La verità è che ci sono vanno venduti quelli per il trien- però, porre problemi personali.Ma i giocatori così non si sen- troppi soldi da dividere». nio 2012-15. Non sarà facile. Le Riequilibriamo le norme».tono tutelati. delibere vanno approvate con i«E chi lo dice. C’è l’ombrello del- Ci faccia capire. due terzi dei voti e per i temi eco- E il ruolo di Abete?la legge 91 e i contratti singoli «Quand’ero io presidente di Lega nomici s’arriva ai tre quarti dei «Non è l’ora di cercare colpevoli.garantiscono tutti i soggetti. Co- da highlights e sponsor s’incassa- consensi». Siamo tutti corresponsabili. Sareb-munque ci sarà il tempo per mo- va al massimo 150 milioni di euro be facile dire che abbiamo perso ildellare la nuova intesa. Ora ab- e li distribuivamo tra 20 squadre. Ha qualche idea? treno per organizzare quest’Euro-biamo l’urgenza di evitare un Invece da un anno a questa parte «E’ un problema di sistema, non peo e il prossimo. E che siamo usci-nuovo sciopero e soprattutto di l’introduzione dei diritti collettivi bastano le singole idee. Occorre ti male al Mondiale. Ma non è que-stemperare i toni. I tifosi non ha portato il budget di via Roselli- una riforma complessiva. E la buo- sto che conta. Perché allora do-meritano anche questa delusio- ni a oltre un miliardo di euro. E na volontà di tutti per mettere ma- vremmo prendercerla anche conne». dividere tanti soldi non è facile. Bi- no alle cose». la politica». S sogna cambiare qualcosa».Non poteva fare prima questa Adriano Galliani, Non brillano neanche i rappor- Perché?proposta? 67 anni, a.d. Come vede i prossimi mesi in ti con la Federazione. «Manca ancora la legge sugli stadi«In verità negli ultimi giorni del Milan Lega? «Anche lì i voti non si pesano, ma ed è una grave pecca. Da impren-l’ho prospettata al vice-presi- LIVERANI «Duri. Dobbiamo decidere sui di- si contano: a danno del ruolo del- ditore ho installato la rete trasmet-dente federale Demetrio Alber- tiva delle tv in Italia. E ora non rie-tini. A lui sono legato da stima e sco a dare uno stadio privato alaffetto, ma purtroppo non è ser- mio club. Forse per mia incapaci-vito a convincere anche gli altri. tà? No, è un momentaccio in Ita-E anche ora, lo sottolineo, parlo lia. E se il calcio soffre, il resto...»a nome personale, da ammini-stratore del Milan». Intanto la stagione in Europa è partita male.Troppe voci dal fronte Lega. «Fuori Roma, Lazio e Palermo: un«Il problema è proprio questo. disastro. Siamo appena retrocessiDal 1˚ luglio 2010 in via Roselli- al terzo posto in Europa e purtrop-ni è cambiato tutto. Il nuovo sta- po presto saremo quarti, anchetuto ha svuotato i poteri del pre- per via di questi risultati negativi».sidente, passandoli all’assem-blea». Come se ne esce? «Sono consapevole di suscitareCome giudica Beretta? nuove polemiche, ma credo sia«Con lui sono ancora arrabbia- giunto il momento di premiare chito per il voto con cui ha permes- investe e ottiene risultati nelle cop-so che passasse una divisione pe. A scapito, ovvio, di chi non sisulle risorse del 2010-11 senza qualifica e vende i giocatori mi-un riscontro chiaro sui bacini gliori».d’utenza, ma devo riconoscereche non ha gli strumenti per de- Cioé Palermo e Udinese?cidere. Chiunque al suo posto «Faccia lei. La stortura della leggeavrebbe gli stessi problemi». Melandri è che le grandi sono pe- nalizzate. Almeno bisogna trova-Chi comanda, allora, in Lega? re il modo perché il calcio italiano«Tutti e nessuno. Io frequento premi chi contribuisce davvero al-quelle stanze dal ’75, quand’ero le fortune europee e non chi pen-al Monza: mai c’era stato un mo- sa solo a mettersi i soldi in tasca».mento così brutto. Una volta ivoti si pesavano, ora si contano Allora?e ciò paralizza tutto». «Servono riforme. Mettiamoci at- torno a un tavolo per uscire dalleE si litiga su ogni cosa. liti e tornare a costruire».«Attenzione, i presidenti non © RIPRODUZIONE RISERVATA« A sbagliare sono stati tutti, ma niente caccia ai « Perdiamo troppo terreno in Europa: più soldi colpevoli. Beretta a chi investe, è disarmato meno a chi vende SUL CONTRATTO SULLA CRISI LE COLPE VANNO CONDIVISE IDEE PER IL FUTURO
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 9LE SCOMMESSE scommesse. I provider italiani, in CALCIO IN TV Domani, invece, ci sarà United Arsenal e, alle 19, base al regolamento, sono tenuti «Controcampo Linea Notte» (alle un’edizione speciale di «SkyRestituiti 20 milioni a restituire le somme giocate Su Sky c’è la serie B 23.50 su Italia Uno). Sky Sport Calcio Show Sciopero Serie A».a chi aveva puntato sulla giornata: circa 20 milioni di al posto del Milan punterà sulla serie B, proponendo Cambiano i programmi anche in euro. Bisognerà attendere che il oggi in diretta Brescia Vicenza al casa Rai: domani saltano ad Lo sciopero e il rinvio della turno di campionato venga Niente campionato di serie posto dell’anticipo Cagliari Milan; esempio «90˚ Minuto» e «Stadioprima giornata della Serie A recuperato perché queste A e palinsesti televisivi rivisitati. poi, calcio estero con Premier, Sprint», mentre la «Domenica «pongono un’ipoteca su una fetta scommesse siano nuovamente Su Mediaset è rinviato l’esordio (in Bundesliga e Liga (che Sportiva» andrà in onda ancora inconsistente della raccolta delle piazzate. chiaro) di «Guida al Campionato». ricomincia). Domani, Manchester versione estiva. Bisogna creare DELLA VALLELUCA CALAMAIMILANO «Il nostro calcio è malato,serve una svolta e un messag-gio importante deve arrivaredai proprietari dei club. Nonpossiamo tradire la fiducia dimilioni di tifosi». Diego DellaValle gioca a tutto campo. Si la Consobparte da un’analisi approfondi-ta della crisi che sta strangolan-do l’azienda-pallone, si prose-gue con una proposta destinataad aprire un dibattito nella Le- del nostro calcioga e si chiude con una piccolaparentesi su Calciopoli e Morat-ti. entro un mese »L’analisi «Sono spesso negli Sta-ti Uniti e in Asia per motivi dilavoro. Per curiosità, ho acceso Presenterò io il progetto ai presidentila tv cercando eventi calcistici.Ho visto molta Premier, un po’di Liga. La Serie A ho dovuto Ci vuole un gruppo di comandocercarla con il lanternino. Que-sto siamo diventati nel mondo. autonomo, senza gli attuali attoriOra ci tremano le gambe quan-do i sorteggi europei ci assegna- chi vuol bene al calcio. Tra i pre- un momento di serenità seguen- Calciopoli poteva essere chiusano certe avversarie. Oggi tutti sidenti ci sono grandi imprendi- do la prima giornata di campio- in un minuto. Invece Morattivogliono vedere il Barcellona tori ma anche personaggi con i nato. Invece, ecco questo assur- ha trasformato questa mia ini-ma anni fa il Barcellona erava- quali non parlerei mai più di un do sciopero che, comunque, è ziativa in una polemica estiva.mo noi. Non solo. Nessun gran- minuto. Gente che magari vive un piccolo problema se confron- Forse per non affrontare certide imprenditore straniero vie- grazie al calcio e ai diritti tv o tato ai grandi problemi del cal- argomenti. Il comportamentone più a investire nel nostro cal- che cerca visibilità. Questo è un cio italiano. Come ha detto giu- di Moratti si spiega da solo e pa-cio. Non siamo più appetibili. I problema serio. Nella stesura stamente Galliani siamo passa- zienza se non vuole accettarenuovi ricchi vanno in Inghilter- delle nuove regole una voce do- ti da essere un ristorante di lus- un confronto civile. Per quantora, ora hanno scoperto la Fran- vrebbe essere riservata ai nuovi so, a una pizzeria». riguarda Calciopoli io non micia. Dobbiamo uscire da questa proprietari. Non tutti possono fermerò. Chi ha istruito il pro-situazione insostenibile o di- fare i presidenti di una squadra Calciopoli E qui si innesta la pa- cesso contro la Fiorentina o haventeremo sempre meno com- di calcio. Se un imprenditore rentesi su Moratti e Calciopoli. agito con poca professionalitàpetitivi. Il calcio accende l’amo- non è all’altezza i tifosi si ritro- «Quando ho provato a organiz- oppure aveva il chiaro obietti-re di milioni di persone. Che S vano la squadra del cuore ma- zare il tavolo della "pacificazio- vo di fare un processo a metà.non vanno mai mescolate con Diego Della Valle, ciullata». Il discorso scivola sul- ne" la mia idea era quella di Di questa storia non ho capitoqualche centinaio di violenti, 57 anni, patron lo sciopero. «Ancora una volta chiarire velocemente il passato niente allora ma ora pretendoche provano a fare confusione, della Fiorentina la gente è stata tradita. Tante e di ripartire tutti insieme per di capire». Il discorso torna sulche non sono bischeri ma delin- NEWPRESS persone volevano trascorrere un futuro migliore. La vicenda progetto nuova-serie A. «Ilquenti. Alcuni hanno provato a Barça è un modello tecnico macreate tensione anche intorno non può essere un modelloalla Fiorentina ma i tifosi veri li aziendale: è pieno di debiti, vo-hanno isolati». glio vedere come farà con il fair play finanziario. E non possia-La proposta Della Valle conse- mo prendere a esempio i ma-gna il suo progetto al mondo gnati russi. C’è chi scava vicinodel calcio. «Bisogna avere delle a casa e trova tonnellate di pe- trolio e falsa il mercato del cal-regole certe e queste regole de- cio spendendo cifre folli. Con lavono essere rispettate da tutti. Fiorentina avevamo pensato al-Bisogna creare la Consob del la Cittadella per garantire in-pallone. In Borsa ci sono centi- troiti extra. Avremmo rischiatonaia di aziende ma tutte devo- i nostri soldi per far crescere ilno rispondere a questo organo sogno Fiorentina. Una piccolacentrale. La Lega dovrebbe es- cittadella l’ha realizzata ilsere organizzata così. Va creato Bayern che intorno al nuovo sta-un gruppo di comando autono- dio ha creato strutture impor-mo, senza gli attuali "attori". tanti. Lo stadio da solo non ba-Serve un’authority esterna, con sta». Il finale è dedicato alla Fio-gente di valore, non condizio- rentina. «Da tifoso dico che ènabile. E bisogna creare questa stata costruita una buona squa-Consob del pallone in tempi ra- dra. Lasciate lavorare in pacepidi, magari in un mese. Sono Corvino e, a mercato chiuso, va-pronto ad andare in Lega a pre- lutate le nostre operazioni esentare questo progetto ai presi- quelle degli altri club. Cosa suc-denti». cederà se la mia proposta della Consob del calcio non troveràOstacoli Il patron della Tod’s è risposte? Io ho lanciato il mes-consapevole che potrebbe tro- saggio. Gli sportivi veri, e miovare degli «ostacoli». «Penso fratello Andrea è uno di questi,che il 30% dei presidenti siano devono avere certezze. Se po-favorevoli e che più o meno il trei tornare con un ruolo nella50% voterebbero contro. Ma Fiorentina? Da quando sonoquesta Consob dovrebbe essere stato deluso da una persona hoimposta dall’alto. Dal mondo preferito il ruolo di semplice ti-della politica? No, assolutamen- foso». Innamorato del pallone.te. La spinta deve arrivare da © RIPRODUZIONE RISERVATA« Il Barcellona una volta eravamo noi. « Volevo chiarire il passato, Moratti ha trasformato Ora non siamo la mia idea in una più appetibili polemica estiva SULLA SERIE A SU CALCIOPOLI QUASI SPARITA ALL’ESTERO IL TAVOLO PACIFICATORE
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201110 L’AMAREZZA l’annuncio ufficiale dello sciopero L’EX SINDACALISTA è uno sciopero, chiamarlo così del campionato di serie A indetto vuol dire mettere in cattiva luce i Moratti: «Peccato» per la prima giornata. Duro Gianni Cofferati con l’Aic giocatori. Stanno difendendo dei Rivera e il dio denaro Rivera: «Lo sciopero è «Difendono i diritti» loro diritti, come tutti i lavoratori. abbastanza incomprensibile ha Sono molto ben pagati, ma non è «Lo sciopero? Peccato, è detto : da quando il dio danaro ha In difesa dei giocatori, giusto presentarli sempre come un errore che non si giochi». Il iniziato a impossessarsi della vita Sergio Cofferati (ex segretario ricchi viziati. Si battono per dei presidente dell’Inter, Massimo quotidiana di tutti noi, la generale Cgil, ora deputato al diritti, non per motivi materiali: Moratti, ha commentato così situazione è peggiorata». parlamento europeo col Pd): «Non ciò va applaudito».A chi serve lo stop A OGGI AMICHEVOLI E ALTRE POLEMICHE QUANTO MI COSTI? Ma c’è chi gioca Notte NapoliSquadre da fare e k.o. e Inter-ChievoA troppi è andata bene... Ibrahimovic 43.514 e S Ira Fiorentina «Non è giusto»Gli infortuni del Milan; Inter e Juve in attesa di colpi last minute, Secondo l’Aic ai giocatori sarà Al San Paolo alle 21.45 e in tvla Roma già in crisi: fra rose incomplete lo sciopero è manna tolto un giorno di stipendio: festa col Palermo. Il club viola paperone Ibra perde «Noi tratterremo lo stipendio»ANDREA SCHIANCHI I PROBLEMI RISOLVIBILI IN DUE SETTIMANE 43 mila euro E adesso tutti a piangere, VINCENZO D’ANGELOi calciatori e i presidenti, per-ché questo sciopero non si do- Strano mondo quello del calcio, dove nelveva fare. Ma se sono stati loro weekend dello «sciopero» che evidenzia la frat-a tirare la corda fino al punto di tura tra calciatori e club, Napoli-Palermo e In-rottura, un po’ da una parte e ter-Chievo si sfidano in due amichevoli dal sa-un po’ dall’altra, non è che que- S pore di serie A. E c’è anche chi, come la Fiorenti-ste siano le classiche lacrime di Ricchiuti na, resta «sconcertata» per le decisioni delle al-coccodrillo? Prima si fa a pez- tre società. Ecco il programma.zetti la preda e poi ci si duole 547.85 edel male commesso. Il presi- ATALANTA Oggi amichevole con la Tritium adente dell’Inter Moratti dichia- Il fantasista Zingonia (ore 16.30). Poi domenica e lunedìra: «Lo sciopero è un errore». del Catania, liberi, ripresa fissata per martedì.Quello del Parma, Ghirardi, ar- tra i meno BOLOGNA Oggi alle 17 a Casteldebole test congomenta: «È intollerabile che pagati in A, lo Zola Predosa, squadra di Eccellenza emilia-non si giochi. Si poteva scende- rinuncerà na, poi due giorni di riposo e ripresa martedì.re in campo e convocare un’as- a 547.85 euro CAGLIARI Sfida in famiglia alle 17 con la Pri-semblea». Il numero uno del Milan Inter Roma mavera (gara aperta al pubblico). Ibra e i brasiliani al rientro Più tempo per il modulo Rinforzi e pace con Totti per la giornataCagliari, Cellino, attacca Beret- CATANIA Oggi allenamento mattutino poi dueta (Lega): «È un incapace». Allegri può recuperare Ibra, che ha una Gasperini avrà due settimane in più Luis Enrique ha il tempo per far pace con giorni di riposo e martedì doppia seduta. Mer-L’a.d. del Milan Galliani fa sa- caviglia malconcia, aspettare Thiago per elaborare il nuovo modulo. E per Totti e avere qualche rinforzo per coledì e giovedì fissate due amichevole: Sanca-pere che proporrà un tavolo di Silva e Pato, inserire meglio Aquilani. sostituire Eto’o. calmare una piazza in ebollizione. taldese-Catania mercoledì alle 20 e giovedìconfronto. Interviene persino 20.30 Siracusa-Catania.il ministro Calderoli che, dopo CESENA Allenamento di mattina alle 17.30aver bollato due giorni fa i cal- amichevole con la Primavera a Villa Silvia. Do-ciatori come «testoni», adesso mani e lunedì liberi.si appella ai presidenti perché CHIEVO Amichevole di lusso con l’Inter a Mon-«facciano un passo indietro». S za (ore 20.45); Di Carlo farà debuttare i nuovi Operaio Dramé e Vacek, oltre a Sammarco.Insomma, è il caos. Idee poche,e quelle poche sono pure confu- FIORENTINA Alla Fiorentina si definiscono 44 e sconvolti e sconcertati. Si domandano: lo scio-se. pero esiste o è un’invenzione? Per il club non Un operaio giocare il campionato ma fare le amichevoli èRose incomplete Seguendo la li- metalmeccanico una presa in giro doppia. Sempre secondo lanea di pensiero di un maestro di 1˚ livello società, così facendo si crea una disparità tra idi politica come Giulio Andre-otti, il quale sosteneva che «a perde 44 euro giocatori: tra quelli che lo fanno davvero, comepensar male si fa peccato, ma di stipendio i giocatori viola, ai quali vorrà sottratto lo sti-spesso ci si azzecca», viene in una giornata pendio, e gli altri, che invece hanno la bustaspontanea una domanda: sia- di sciopero paga intatta. Mihajlovic voleva far allenare la Juventus Napoli Udinese squadra, ma il club ha tenuto la linea decisa dalmo sicuri che tutti siano dispia- 4-2-4 da completare Entusiasmo da ritrovare Delusione Champions presidente Cognigni. La Fiorentina si stupisceciuti per lo slittamento dell’ini- Il 4-2-4 di Conte va assimilato ed è Mazzarri ha una squadra formata e La squadra di Guidolin deve delle altre squadre e dell’AIC che proclama lozio del campionato? A parte i ancora incompleto: servono un paio definita, ma bisogna ritrovare entusiasmo metabolizzare l’uscita dalla Champions sciopero e poi consente le amichevoli.tifosi, che sono i veri danneg- di difensori e un’ala. dopo le cinque sberle di Barcellona. e comprare qualche giocatore. GENOA Allenamento stamattina, poi liberi fi-giati (un po’ come i lavoratori no alle 17 di martedì.dipendenti quando si tratta di INTER Amichevole a Monza col Chievo (orepagare le tasse), chi ci rimette di sollievo è Luis Enrique. Alla te ci sarà il Parma: altra musi- Non solo mercato prima prova seria la sua Roma ca. 20.45).e chi ci guadagna con lo sciope- JUVE Oggi doppia seduta di allenamento a Vi-ro? In sostanza: le squadre era- Il calendario della è stata sbattuta fuori dall’Euro- pa League. Il progetto-Barça Mercato aperto Il Napoli, a par- novo. Ripresa martedì.no tutte pronte al via oppure a seconda giornata trasportato nella capitale, per te l’inserimento di Pandev, LAZIO Stamattina allenamento, domani libe-qualcuna (molte) mancavano può essere più ro. Lunedì ripresa. ora, sembra in alto mare: man- sembra una squadra già forma-ancora parecchi pezzi e forseun ritardo in partenza non era favorevole cano giocatori, servono investi- ta e definita. Non ha bisogno di LECCE Il Lecce dopo l’allenamento di stamatti- menti e la piazza è in ebollizio- grandi stravolgimenti, però le na, non giocando a Milano contro l’Inter, avràsgradito? Non si dubita, qui, ne. La trasferta a Bologna, cui cinque sberle prese al Camp due giorni di riposo. Riprenderà la preparazio-del sincero cordoglio dei presi- erano attesi i giallorossi, era Nou dal Barcellona e il terribile ne martedì pomeriggio.denti per lo stop della Serie A, Conte debutta nel una trappola: Luis Enrique sorteggio di Champions Lea- MILAN Ieri doppia seduta di allenamento, oggici mancherebbe altro, stiamo nuovo stadio e avrebbe rischiato di rimetterci gue (con Bayern Monaco, Vil- solo seduta mattutina prima di due giorni diparlando di uomini tutti d’un non a Udine le zampe. Passata la paura, larreal e Manchester City) han- riposo. Si riprende martedì.pezzo, però il ragionamento diAndreotti «sul pensar male» va Luis Enrique evita adesso il tecnico si augura che i no smorzato gli entusiasmi. Un NAPOLI Stasera amichevole spettacolare col l’insidia Bologna dirigenti gli consegnino qual- po’ di tempo in più è benvenu- Palermo alle ore 21.45 al San Paolo, con ingres-seguito. Ad esempio, date che puledro di razza e che due to anche in casa Mazzarri. Così so libero (diretta su Sky Calcio 4 e Mediasetun’occhiata alle rose delle squa- settimane siano un tempo suffi- come lo è per tutte le altre di A: Premium Calcio 1).dre: non ce n’è una che sia com- ciente a far la pace con Totti. dalla Lazio che deve sfoltire la NOVARA Il Novara ha organizzato due amiche-pleta, tutte hanno bisogno di da per raggiungere Milanello. voli a porte chiuse allo stadio Piola: oggi alle Anche ad Antonio Conte, che rosa alla Fiorentina che deverinforzi, e quindici giorni di Tra due settimane, invece, si 16.30 col Lecco e domani, sempre alle 16.30, pure ha la piazza dalla sua par- decidere che fare di Gilardino;tempo in più sono manna sia partirà con una gara a San Siro te, lo slittamento non deve di- dal Genoa che aspetta il gran- contro il Como.per i calciatori (che possono contro la Lazio e tanti problemi spiacere: la sua Juve 4-2-4 è in- de centravanti (Gilardino, ap- PALERMO Test col Napoli. Domani libero.prepararsi meglio) sia per gli al- risolti. Discorso simile per l’In- completa. Il d.g. Marotta lavo- punto) al Palermo che cerca un PARMA Amichevole alle 20.30 allo stadio Mun-lenatori (che possono spiegare ter: la squadra di Gasperini è ra come un dannato per acqui- portiere; dall’Udinese che deve dial ’82 di Carpenedolo contro la formazionea fondo i loro concetti). un cantiere aperto. L’unica cer- stare un paio di difensori e for- metabolizzare l’uscita dalla locale. La gara avrà anche uno scopo benefico tezza dell’ultima settimana è se un’aletta. Il modulo non è an- Champions (e comprare qual- perché parte del ricavato sarà infatti devolutoCantiere Inter Il Milan campio- stato il definitivo addio di cora stato mandato a memoria, che giocatore) a tutte le altre al «Centro Disabili» della Fondazione Carpene-ne d’Italia, da tutti considerato Eto’o. Di Forlan ancora non c’è anzi: la prova di San Siro, con- che hanno ancora quattro gior- dolo. Costo del biglietto 5 euro.il favorito per lo scudetto, dove- la firma, Kucka e Palacio sono tro il Milan, al Trofeo Berlusco- ni di mercato per sistemare i bi- ROMA Allenamento questa mattina. Domaniva presentarsi a Cagliari senza obiettivi vicini ma non centra- ni, ha fatto scattare qualche al- lanci e costruire squadre all’al- riposo e lunedì pomeriggio ripresa.i brasiliani Thiago Silva e Pato ti, il 3-4-3 o 3-4-1-2 di Gasp è larme. Quindici giorni non so- tezza. L’impressione, per torna- SIENA Oggi alle 18 amichevole a Poggibonsi(appena rientrati e ancora in un’ipotesi di modulo più che no un’eternità, ma servono, re al discorso iniziale, è che nes- contro la formazione locale di Seconda divisio-debito di ossigeno), con Ibrahi- una certezza: meglio avere tanto più che i bianconeri era- suno fosse pronto per il via. E ne. Poi due giorni di riposo e ripresa martedì.movic recuperato in extremis e quindici giorni per lavorarci no attesi da una trasferta a Udi- anche questo dimostra il ritar- Mercoledì 31 amichevole con lo Spezia per ilcon una caviglia malconcia, e su. ne: mica una passeggiata. Inve- do del calcio italiano rispetto a secondo Trofeo «Ilaria e Mattia» al Picco, orecon il neoacquisto Aquilani che ce si potrà cominciare con una quello di mezza Europa. 20.30.ancora non ha imparato la stra- Bufera Roma Chi tira un sospiro festa nel nuovo stadio, e di fron- © RIPRODUZIONE RISERVATA UDINESE Riposo totale fino a mercoledì.
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 11
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201112 MERCATO 4Colpo Inter STASERA A MONZA (20.45) I NUMERI Test Chievo forse senza 21Preso Poli le presenze di Poli Andrea Poli nello scorso campionato ha giocato 21 gare Sneijder, ma con Nagatomo MILANOSubito il talentino con la Samp, per un totale di 1252’ giocati Un test «vero», per non ar- rivare all’esordio in campiona- to senza neanche un po’ di ro- 17 daggio recente: ecco allora In-Kucka a gennaio le presenze di Kucka Juraj Kucka ha ter-Chievo, stasera alle 20.45 (diretta tv su La7), al Brianteo di Monza, scelto dopo aver esa- minato anche le ipotesi Manto- va e Reggio Emilia. L’Inter haPalacio no: Zarate? giocato con il preferito non allontanarsi trop- Genoa 17 gare po da Milano e, dati gli ottimi nello scorso rapporti fra le due società, il campionato, per Chievo ha detto ok senza pro- un totale di blemi. Prezzi più che accessibi-Il centrocampista Samp arriva in prestito 1303’ giocati li: 10 euro per la tribuna centra- le, 5 euro le curve, con bigliette- rie aperte dalle 15.30 e varchi aForlan aspetta 5 milioni di arretrati dall’AtleticoMATTEO DALLA VITE 0 i gol di Poli partire dalle 18.30. Prima della diaspora Soddisfatto Gasperini, che l’11 settembre e KuckaFILIPPO DI CHIARA Sia Poli che dovrà affrontare il Palermo inMILANO Kucka hanno trasferta (la partenza con il Lec- chiuso lo ce in casa sulla carta sarebbe scorso stata più morbida) e poi il de- «Con calma faremo tut- butto in Champions subito do-to» dice Massimo Moratti. La campionato senza segnare po la diaspora dei suoi per i varivirtù dei forti sta via via portan- impegni con le nazionali: poterdo qualcosa in dote dopo la ces- gol con le maglie di contare, prima, perlomeno susione di Eto’o: il centro di gravi- un impegno agonistico attendi-tà dei sussulti interisti di ieri è Sampdoria e bile può aiutare il suo lavoro.stato localizzato a Genova. Genoa La possibile buona notizia: sta-Una pesca bipartisan. che toc- sera forse si rivedrà, anche seca Andrea Poli (quasi preso), solo per una minifrazione di ga-Andrea Gastaldello (solo un ra, il giapponese Nagatomo. Ilpour parler), Juraj Kucka (pre- più che possibile imprevisto:so a metà) e Rodrigo Palacio Sneijder è in forte dubbio. Ieri(ad ora più vicino alla Roma). l’olandese ha interrotto l’allena-Morale: l’Inter - in attesa che Sopra, e la metà di Kucka (col giocato- reva a un passo dalla Juventus. pre Vertonghen nel mirino) ab- mento per un fastidio al ginoc- Juraj Kucka re a Genova per altri sei mesi). Gli uomini-mercato dell’Inter bia prevalso l’ipotesi di agire chio e in serata si è sottopostoForlan risolva le sue beghe con (NEWPRESS), 24 Il Genoa, però, non si è mosso (Marco Branca e Piero Ausilio) nel reparto difensivo solo nel ad accertamenti clinici a Pavia.l’Atletico Madrid che gli deve 5 anni, da ieri a dalla propria super richiesta: hanno agganciato il ba- gennaio 2012. Nulla di grave, ma difficilmen-milioni di stipendio arretrato - metà fra Inter e 12 milioni più tutto Viviano by-Samp sulla base di un presti- te stamattina — è previsto unsi sta scatenando. Genoa. In alto a per avere metà Kucka e tutto to con diritto di riscatto fissato Wes e Zarate forse Ma tornia- allenamento alla Pinetina, cui destra, Andrea Palacio. Morale: è andato avan- a circa 6 milioni di euro dopo mo all’attacco: il quasi definiti- seguirà la lista dei convocati —Kucka sì, Palacio no Nella lunga Poli (PEGASO), 21 ti l’affare per lo slovacco che pe- 25 presenze in nerazzurro. Poli vo tramonto dell’ipotesi-Pala- Sneijder potrà essere considera-riunione di ieri avvenuta negli anni: arriva rò resterà rossoblù fino a gen- va a coprire la richiesta di Gasp cio, porta l’Inter a riprendere to a disposizione.uffici nerazzurri, Inter e Genoa all’Inter dalla naio ed è quasi tramontato per puntellare il centrocampo in considerazione l’affare-Zara-hanno definito l’acquisto di Ju- Samp in quello per l’argentino col codi- e, soprattutto, conferma la vo- te. C’è sempre da vincere la resi- Le novità Chievo Di Carlo, da par-raj Kucka: 3 milioni per la me- prestito con no che ora pare intravvedere la glia dell’Inter di italianizzare stenza di Lotito che vuole solo te sua, ha in mente di provare iltà, e a Preziosi va la metà di Vi- diritto di Roma. progressivamente la rosa. 20 milioni ed evitare il presti- nuovo sistema con i trequarti-viano che resterà certamente riscatto to, ma attenzione agli sviluppi sta e la difesa a quattro, ma hatutto l’anno in nerazzurro per Poli adesso A questo punto, la Centralone poi Italianizzazione su Sneijder: l’ultima riporta il ancora indisponibile Luciano erecuperare al meglio dall’infor- domanda che si è fatta l’Inter è: per la quale era venuta in men- Chelsea all’orizzonte, come incerti Pellissier e Squizzi: pos-tunio. Riunione fiume, quella come ovviare al fatto che te un’altra idea, quella legata a due mesi fa. I Bleus vogliono sibile impiego per gli ultimi arri-con il Genoa: perché oltre che Kucka non si muoverà dal Ge- Gastaldello, centrale difensivo Modric, non dovessero riuscir- vati, il difensore Dramé e il cen-di Kucka si è parlato di Rodrigo noa fino a gennaio? Con un vec- classe ’83: Inter e Samp hanno ci ecco che andrebbero su Wes. trocampista Vacek. Di sicuroPalacio. L’offerta dell’Inter è chio pallino, Andrea Poli, clas- chiacchierato dell’opportunità Stessa cosa per l’Arsenal, che giocherà Sammarco, ancora instata di 5 milioni più la metà di se ’89, interno fra i più apprez- di un prestito, ma pare che nel- però sta prendendo Hazard. stand-by il portiere Sorrentino.Viviano per avere tutto Palacio zati che poche settimane fa pa- la testa dell’Inter (che ha sem- © RIPRODUZIONE RISERVATA a.e.GENOVA PER MORATTI I RITRATTI DEL SAMPDORIANO E DEL GENOANO L’EX IERI IL PRIMO GOL Difesa PlatiniAndrea, il mediano-fantasia che tifava Milan per Eto’o «Mica ruba...»Poli sa abbinare il strosa stagione scorsa della ste settimane, ma potrebbe es- fessoressa madre lingua. Ora Samp gli ha fatto perdere un sere pronto in dieci giorni. riesce a capire anche se non a (l.b.) Ieri lo stipendio didinamismo con la po’ di fiducia, soprattutto in zo- parlare con facilità. In ritiro si Eto’o è stato uno degli na gol. Nello straordinario Esordio Nel destino di Juraj porta sempre libri e quaderni. argomenti di discussione deltecnica, per Kucka campionato disputato con Del- Kucka, che si pronuncia Kuska, Kucka ha 24 anni ed è un vero giorno, tra la gente e all’Uefa. Ilparlano i test atletici: neri, invece, era riuscito a far centro 5 volte. la maglia nerazzurra ha un ruo- lo importante. L’esordio del atleta, uno che nei test fisici la- sciato il segno: forza e poten- Platini pensiero: «Samuel può fare quello che vuole, non stada fenomeno centrocampista slovacco in Ita- za, espressi da un fisico com- rubando niente. Non è uno Idolo inglese Andrea è stato lia è avvenuto a San Siro, con- patto ed esaltate dal suo pro- shock per me, ha 30 anni e ha una pedina fondamentale del- tro l’Inter, in coppa Italia. Era il fessionismo totale. Un colosso vinto tutto: chi rifiuterebbeALESSIO DA RONCH l’Under 20 e dell’under 21 az- 12 gennaio e Juraj era diventa- di un metro e 86 centimetri, un’offerta del genere»? L’Anzhi,GENOVA zurre proprio grazie alla sua to un calciatore del Genoa solo per 84 chili di peso. Juraj, che i attraverso il suo portavoce personalità, quella che lo in- da 24 ore. Kucka è una miscela compagni chiamano semplice- Alexander Udaltsov, invece ha E pensare che da ragazzi- dusse a cercarsi esempi impor- di forza e tecnica, non è un clas- mente Juri, Kuci o Kuz, non è fatto capire che nel 2012 leno tifava per il Milan. Andrea tanti da imitare, come Fabre- sico distruttore di gioco, è uno tipo da serate brave. Con la grandi d’Europa potrebberoPoli è cresciuto nel vivaio del gas, Lampard e Gerrard. La ca- che il gioco lo crea, sa imposta- giovanissima fidanzata fre- giocare a Makhachkala: «IlTreviso, ha conquistato il suc- ratteristica che lo rende unico re, sa dribblare e sa cercare la quenta solo Arenzano, qual- nostro obiettivo è giocare lacesso con la Sampdoria e ora è è la capacità di abbinare tecni- conclusione a rete: con il Ge- che ristorante e stop. Kucka Champions League, Eto’o cipronto al grande salto. Non ha ca e dinamismo: lui, insom- noa, in 17 presenze di campio- con la Slovacchia ha eliminato aiuterà». Il suo nuovoancora 22 anni, ma ha già fat- ma, tocca la palla da fantasista nato più 2 in coppa Italia, non è gli azzurri all’ultimo mondiale allenatore, Gadzhi Gadzhiev, èto tanta strada grazie ad un ta- e corre come un mediano, riu- mai andato a segno, ma spesso in Sudafrica, mettendosi in evi- stato meno originale: «L’arrivolento indiscutibile. Poli è un scendo così a trovarsi sempre si è reso pericoloso. denza. Preziosi è riuscito ad di Eto’o darà pepe alcentrocampista di qualità, sa nel vivo del gioco. Un infortu- aggiudicarselo sborsando cir- campionato, ci siamoattaccare e difendere, ma so- nio muscolare sottovalutato Ostacolo superato In questi po- ca 4 milioni. Sulle sue tracce si rinforzati». Sul nostro sitoprattutto sa rendere semplici in partenza lo ha bloccato a chi mesi in Italia, è riuscito pu- erano subito messe Inter e Mi- www.Gazzetta.it trovate ilgiocate per altri complicate. Il lungo lo scorso anno, impe- re a superare il suo primo gran- lan, scatenando una sorta di video del primo golsuo colpo ad effetto è il drib- dendogli di raggiungere la for- de problema: imparare la lin- derby di mercato. Con l’Inter di Eto’o in terra russa durantebling effettuato utilizzando la ma ideale e un altro piccolo fa- gua italiana. Fin da subito ha stavolta vincente. l’allenamento.suola dello scarpino. La disa- stidio lo ha rallentato in que- preso lezioni da Jana, una pro- Andrea Poli, 21 anni, su Totti AP © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 13 MERCATO visto a partire dalle 20.45.C’è De Laurentiis Goran Pandev, 28 anni, 2 gol nell’ultimo La difesa In chiave mercato il Napoli non guarda solo davan- ti, ma tiene uno sguardo vigile y L’INTER anno IPP anche sulla difesa. Due i nomi LO CEDEIn un secondo sempre caldi: Ogbonna e Boc- PER LA chetti. Sul difensore del Tori- 3ª VOLTA no De Laurentiis ha affondato il colpo: «Io con Cairo non trat- Goran Pandev è to. A dicembre ha pensato arrivato in ItaliaPandev al Napoli che il suo fosse il gioiello nell’estate del più caro del mondo e io 2001 dal gli ho detto di tenerse- Belasica. L’Inter lo». Ciononostante lo paga 25 mila la trattativa non è chiusa. Si ritoc- euro e lo sistema inTelefonata del presidente a Moratti cherà l’offerta di 5 milioni Primavera. Poi inizia il suo per la com-Il macedone arriva in prestito secco proprietà verso l’alto. personalissimo percorso Sotto trac- tortuoso. Viene Bigon e Mau- cia si conti- prestato nelMATTEO BREGA Ruiz ceduto rizio Miche- nua a parlar- 2002 alloMIMMO MALFITANO li, ha raggiun- ne perché il Spezia, nel al Valencia to la sede ne- Napoli ritiene 2003 all’Ancona per 8 milioni. razzurra intor- Ogbonna un (e inserito Pandev c’è, Bocchetti e E’ calda la pistaOgbonna no per il momento. no alle 16 di ie- giocatore di si- nell’affareIl venerdì milanese del Napoli Ogbonna ri ed è ripartita cura prospetti- Stankovic), nelporta l’accordo con l’Inter per alle 19.40. Con va. L’alternati- 2004 finisce alla i vertici interisti va è Salvatore Boc- Lazio. Il rientroPandev che vestirà la maglia chetti del Rubin Ka-azzurra in prestito secco - sen- Per la difesa e gli omologhi na- nell’Inter dei poletani c’erano zan. Il suo agente, grandi avvieneza obbligo di riscatto - grazie si lavora anche Andrea D’Amico, ha anche Goran Pan- solo a gennaioanche a un corposo sostegno sul brasiliano dev e Carlo Pallavici- commentato così: «La- del 2010 dopointerista per il suo stipendio Toloi. Si allontana no, l’agente del calcia- voriamo per vedere se la querelle conche supera abbondantemente Bocchetti tore. All’uscita, Pandev può essere una cosa fatti- Lotito. Vincei tre milioni di euro. si è lasciato andare: bile oppure no». La rispo- tutto con la «Non volevo andare via sta, a quanto pare, De magliaTrattativa lampo Il retroscena mente non aveva tantissimo dall’Inter, però questa Laurentiis già la sa: «E’ nerazzurradella trattativa lo ha racconta- spazio. Qui Goran può avere del Napoli è un’altra espe- una str..., i napoletani (compreso ilto direttamente Aurelio De non li voglio a Napoli». Il una giusta collocazione per rienza, l’importante è che vero ostacolo, in realtà, Triplete diLaurentiis: «Ho chiamato Mo- mettere in mostra le sue capa- io sia felice e infatti sono Mourinho) primaratti, gli ho chiesto Pandev in sarebbe rappresentato cità e può convivere con Lavez- molto felice. Il Napoli è dall’ingaggio elevato del di andareprestito per quest’anno e ci sia- zi e Cavani visto che siamo at- una grande squadra, gio- incontro amo messi d’accordo in un se- difensore napoletano. tesi da tantissime partite. Con cherò in Champions». Più Spunta intanto un terzo un’altracondo, perché è un signore - lo sciopero potremo farlo inte- diretto invece Bigon: «So- cessione, nome per il centrale di-ha spiegato il presidente del grare in fretta nei nostri sche- no contento che Pandev fensivo, quello di Rafael questa volta alNapoli -. Poi in call conference mi e potremo anche allenare abbia detto di essere felice Toloi (brasiliano del Go- Napoli.con Branca e Bigon abbiamo sia il Pocho sia il Matador che del trasferimento a Napo- ias). Saluta Napoli inve-formalizzato il tutto. Ho parla- sono rientrati dalla Coppa li». Pandev verrà presenta- ce Ruiz che prende lato con il giocatore, l’ho saluta- America». to questa sera prima del strada di Valencia. Il di-to. Ha vissuto una situazione match contro il Palermo, il fensore sarà stato vendu-particolare alla Lazio, poi all Il vertice La delegazione del vernissage al San Paolo to per 8 milioni.Inter ha fatto bene ma logica- Napoli, composta da Riccardo per la gente di Napoli pre- © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201114# MERCATOgalleria 4 IL TECNICO I NUMERI Conte: «Del PieroDa Afellaya Perotti, eccogli altri nel mirino 22 le partite per me non sarà mai un problema» giocate con ladel d.g. Marotta nazionale olandese da Eljero Elia, «E’ uno che mi dà una mano convocato anche per le prossime anche se non gioca. Mi sono Perotti Afellay Bruno Alves due gare di meritato di allenare la Juve» Siviglia Barcellona Zenit qualificazione a Diego Perotti, 23 anni, argentino, Ibrahim Afellay, 25 anni, olandese, Bruno Alves, 29 anni, potoghese, Euro 2012 DAL NOSTRO INVIATO gioca a Siviglia dal 2007-08 TERRUSO gioca nel Barça da gennaio PIERANUNZI gioca nello Zenit dal 2010-11 LIVERANI (Olanda-San TORINO Marino e cato per chi ha già compiuto Finlandia-Olanda).Esterno Juve «Vogliamo tornare a vincere presto, que- 31 anni. Gli emissari biancone- Due i gol segnati st’anno dobbiamo gettare le basi, sapendo che ri restano sul pezzo. Così co- in oranje ci vorranno tempo e pazienza». Antonio Conte me Marotta e Paratici non per- parla a Juve Channel, risponde alle domande 3 dono di vista l’intero mercato dei tifosi bianconeri e si dice dispiaciuto «di do- della Premier, da dove prestoVolata finale ver rimandare il debutto in campionato. Vorrà potrebbe emergere qualche dire che esordiremo proprio nella nostra nuova esubero di lusso, per esempio i club casa. Nei prossimi giorni tanti ragazzi andran- Valencia del Manchester Uni- di Elia, che ha no via per le nazionali, ma questo non è un pro- ted o Arshavin dell’Arsenal. giocato con Den blema, semplicemente vuol dire che siamo una Haag e Twente grande squadra». Viene poi fuori un pizzico dicon Elia in testa Bonucci-Alves, si può Ore caldi- ssime sull’asse Torino-San Pie- troburgo. Luciano Spalletti ha dato il via libera allo scambio fra il «suo» Bruno Alves (che prima di arrivare ad Amburgo. Nelle giovanili, ha fatto anche un passaggio (due orgoglio personale quando si dice sicuro «di es- sermi meritato la chance di allenare la Juve. E’ bello e gratificante che la società abbia pensato a me. Quest’avventura l’ho iniziata mettendoci tanta passione». E intanto ai tifosi «dico che la vuole lasciare il campionato anni) all’Ajax squadra va incitata, soprattutto nei momenti diContatti con l’Amburgo per l’olandese russo) e il bianconero Leonar- difficoltà. Li voglio caldi, anche perché nel nuo- 10 do Bonucci. Ora tocca alle so- vo stadio saranno a contatto con il campo. Po-In arrivo Spalletti per l’affare Alves-Bonucci cietà trovare un accordo, con lo Zenit che si aspetta un con- tranno mettere pressione sugli avversari. Sarà difficile toglierci punti in casa. Del Piero? Per guaglio economico (l’anno i milioni me non sarà mai un problema, è uno che mi dàDAL NOSTRO INVIATO scorso ha pagato Alves 22 mi- chiesti una mano anche quando non gioca».MIRKO GRAZIANO lioni di euro) e la Juve che in- dall’Amburgo perTORINO vece è pronta a chiudere al il cartellino di Elia. Krasic dopo la sosta Krasic sarà pronto in dieci massimo per uno scambio alla giorni. Ieri gli esami hanno evidenziato l’elonga- 11 Il Barcellona continua a pari. L’affare dovrebbe farsi zione del muscolo pettineo della coscia destra.rispondere picche sul fronte proprio secondo i voleri del Il serbo potrebbe quindi essere pronto già perAfellay, scelta numero uno del- club italiano. Resta viva poi la Juve-Parma. Intanto, Vucinic che ha superatola Juventus, che prima di alza- trattativa per Simone Pepe, i gol l’attacco influenzale e ha lavorato regolarmen-re bandiera bianca farà un che però Conte vorrebbe trat- nella Eredivisie te, partitella compresa. Oggi, doppia seduta,nuovo tentativo lunedì, nella tenere anche in caso di acqui- con il Twente, poi molto probabilmente due giorni di riposo.speranza che proprio il 25en- sto di un altro esterno da parte società nella m.gra.ne esterno offensivo olandese della Juve: molto dipenderà quale è esploso © RIPRODUZIONE RISERVATAforzi un po’ la mano con il club naturalmente dall’offerta eco-catalano. Ma intanto l’ad bian- nomica dei russi.conero Beppe Marotta è torna-to forte su Eljero Elia, altro na- Lugano francese Diego Lugano laFotonotiziazionale olandese. Contatti in- è tentato dall’offerta del Paristensificati con l’Amburgo, che Saint Germain. Ieri il suo ma-ora sembra disposto a trattare nager è stato a lungo nella se-anche sulla base di un prestito de del club di Leonardo e giàoneroso con diritto obbligato- oggi potrebbe chiudere, a me-rio di riscatto. Insomma, di fat- no che la Juventus non rilancito la candidatura di Elia è bal- con convinzione per il difenso-zata in testa, non si può però Eljero Elia, 24 anni, attaccante olandese dell’Amburgo LAPRESSE re e capitano della nazionaleparlare di «fuga», perché nel uruguaiana. Va comunque det-frattempo il Siviglia ha ufficial- euro. L’impressione è che però Malouda e la Premier Si confer- to che in difesa Conte preferi-mente messo sul mercato Die- qualche margine di trattativa ma difficilissima la pista Ma- rebbe di gran lunga Bruno Al-go Perotti, il preferito di Anto- ci possa essere a livello di car- louda, anche perché il Chelsea ves e il brasiliano Alex. Opera-nio Conte fra i vari esterni en- tellino, e allora è facile ipotiz- non intende fare sconti e chie- zione, quest’ultima, che fatica Visite ok per Estigarribiatrati in tempi diversi nel miri- zare che la Juventus nelle pros- de almeno dieci milioni per un a decollare perché il Chelseano bianconero. Il problema è sime ore vada almeno a sonda- giocatore che oltretutto guada- non intende trattare sulla base Giornata di visite mediche ieri perla valutazione data all’argenti- re gli umori dei vertici del Sivi- gna circa cinque milioni a sta- del prestito. Abramovich chie- Marcelo Estigarribia, che ha di fatto ormaino (passaporto italiano) dal glia. Puntato anche Farfan del- gione. Servirebbe dunque uno de almeno 7 milioni di euro. sbrigato anche tutte le pratiche burocraticheclub spagnolo: 20 milioni di lo Schalke 04. sforzo enorme, forse ingiustifi- © RIPRODUZIONE RISERVATA per diventare un giocatore juventino LAPRESSEPALERMO I TORMENTI DELL’UOMO SIMBOLO nulla di determinante, vedre-Miccoli: «Io importante? Fatemi giocare» mo in questi ultimi giorni di mercato. Se ci sarà un’occasio- ne bene, altrimenti rimango a Palermo senza fare storie o cre-Il capitano a un ferisco andare via». sa per la squadra. che mi dimostrassero coi fatti are problemi». «Questo mi fa molto piacere e di considerarmi un perno dibivio: «Non voglio Ha parlato di questo con qual- ringrazio il presidente che co- questa squadra. Altrimenti Andrebbe anche all’estero, seessere messo cuno del Palermo? «Tengo a precisare che non so- noscendomi meglio di tutti sa bene cosa sto attraversando. preferisco diventare protago- nista altrove». ci fosse la possibilità? «Sì, prenderei in considerazio-dietro ai ventenni» no andato dal direttore sporti- Ciò che dice Zamparini è la di- ne anche questa eventualità». vo Sogliano per chiedere di es- mostrazione di quanto io sia C’è qualche club che ha avan- sere ceduto, come ho letto da attaccato a questa maglia, alla zato proposte allettanti? Che cosa pensa dello slitta-FRANCESCO CARUSO qualche parte. Non è nella mia città e ai suoi splendidi tifosi». «Sì, c’è stata qualcosina, ma mento della serie A? indole. Ho parlato però con «Mi sembra che la chiusura Un’anima a metà. Divi- Pioli di questa situazione e dei Però questo non le basta... della controparte non preve-sa, forse anche lacerata fra miei desideri. Attenzione, sen- «Io qui chiuderei la carriera, PALERMOCALCIO.IT desse alternative. Se volete lal’amore per il Palermo e quello za chiedere di giocare titolare, anzi rimarrei fino a 50 anni, mia opinione, penso che i clubper il calcio, ma il calcio di pri- non voglio garanzie. Voglio pe- mi piacerebbe diventare an- Il sito rosanero abbiano colto la palla al balzoma linea, vissuto da protagoni- rò avere la possibilità di suda- che un dirigente di questa so- per far cominciare il campiona-sta. Fabrizio Miccoli è molto le- re e lottare per conquistarmi il cietà. Ma non mi va di essere rifà trucco to a fine mercato».gato alla maglia rosanero, alla posto alla pari». messo dietro ai ventenni». e palinsestofascia di capitano e ai suoi tifo- É d’accordo con Zamparinisi. Ma oggi sente d’essere arri- E lei non crede di partire sulla Quando è stata l’ultima volta (f.v.) Nuovo look per il che prevede un Palermo davato ad un bivio. «Ho 32 anni e stessa linea degli altri? che ha parlato col suo presi- sito del Palermo. Nuovo anche terzo posto?so di avere davanti a me solo «Non lo so perché su questo dente? l’indirizzo: palermocalcio.it. Un «Mi sembra un sogno più chele ultime 2 o 3 stagioni da vive- l’allenatore non si è espresso». «Quest’estate in ritiro. E mi ha vero e proprio media channnel una previsione, io dico che bi-re alla grande» esordisce Mic- ribadito di considerarmi un uo- con un palinsesto quotidiano sogna accontentarsi di arriva-coli. «Non voglio essere eti- Zamparini ha detto di essere mo importante per il Palermo. con interviste esclusive, re in Europa dalla porta princi-chettato come l’uomo degli ul- soddisfatto del suo modo intel- Ma se sono così importante, highlights delle partite e pale, migliorando l’ottavo po-timi 20 minuti perché se è solo ligente di reagire alla panchi- mi chiedo perché devo partire finestre video sugli allenamenti. sto dello scorso anno».questo che posso fare qui, pre- na e di considerarla una risor- Fabrizio Miccoli, 32 anni ANSA sempre dalla panchina. Vorrei © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 15
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201116 MERCATOmediani 4 I NUMERI DA VIA TURATI A MILANELLOEcco chi farà laguardia in mezzoal campo nelle le stagioni 4 (con quella cheprossime partite sta iniziando) di Flamini al Milan. Il francese Ambrosini e Gattuso Van Bommel e Seedorf arrivò Senatori indispensabili se sale la tensione La diga e la versatilità olandese nell’estate Vecchi combattenti, sempre utili quando la squadra è sotto Van Bommel, il mastino preso a parametro zero nel gennaio del 2008 Alberto Aquilani, 27 anni, sostiene il primo pressione: Ambrosini, 34 anni, e Gattuso, 33 BUZZI scorso, e Seedorf, che può giocare dappertutto LORENZINI dall’Arsenal allenamento davanti a Massimiliano Allegri e al responsabile dei preparatori atletici Tognaccini BUZZIFlamini fuori sei mesi 93 le presenze Aquilani, firma di Mathieu in maglia sul contrattoma il Milan non si allarma rossonera fra campionato e coppe. Al Milan ha realizzato in tutto 3 gol: 2 in e prima sudata Il neo acquisto si è messo alIl francese verrà operato al crociato nei prossimi giorni campionato e 1 in Coppa Italia lavoro col resto della squadraGalliani non sembra intenzionato ad intervenire sul mercato Giovedì amichevole a ComoALESSANDRA BOCCIMILANO IL CRAC AL BERLUSCONI 4 i titoli MARCO PASOTTO MILANO vinti in carriera: Mathieu Flamini è fuori- 1 Community Parte burocratica e parte fisica. Giornatagioco per almeno sei mesi. Il Shield completa ieri per Alberto Aquilani, che alle trecentrocampista francese si è e 1 Coppa del pomeriggio ha autografato al terzo piano diinfortunato nel trofeo Berlu- d’Inghilterra via Turati il contratto che lo legherà al Milan sinosconi domenica scorsa e la le- con l’Arsenal, a giugno del 2014. Una puntata in sede veloce,sione al legamento crociato an- 1 scudetto giusto per la firma, perché due ore più tardi Alle-teriore del ginocchio destro è e 1 Supercoppa gri lo attendeva a Milanello per il primo allena-stata subito evidente allo staff italiana mento assieme ai nuovi compagni. La mattinatamedico guidato da Rudy Tava- col Milan era iniziata con i consueti test di MilanLab, chena, ma il Milan ha preferito sono un’altra cosa rispetto alla visita medica uffi- 6,00aspettare per dare comunica- ciale e permetteranno ai preparatori atletici dizione dell’accaduto e una dia- disporre in breve tempo del suo profilo bio-atleti-gnosi completa non è stata an- co.cora formulata ufficialmente. la mediaIl giocatore voleva consultare voto Presentazioni Dalle 17 in poi, dunque, l’ex Misteraltri professionisti in Francia e dello scorso X ha affrontato la prima seduta ufficiale agli ordi-sentire altre voci prima di deci- campionato, ni di Allegri, svolgendo col gruppo un lavoro pret-dere dove e quando operarsi. dove Mathieu è tamente atletico. Scatti e accelerazioni — ancheCi sono ancora alcune cose da stato impiegato sulla pista di tartan — cui Aquilani si è sottopo-definire, ma Flamini dovrebbe da Allegri in 22 sto senza particolari problemi. Anche perché for-andare sotto i ferri a Lione nei occasioni, tunatamente non è arrivato da Liverpool a digiu- no di preparazione. Alberto ha lavorato soprat-prossimi giorni. per un totale tutto accanto a Gattuso (che ormai pare essersi DARCO Mathieu Flamini, 27 anni, dolorante al termine del «Berlusconi» NEWPRESS di 1.414 minuti calato perfettamente nella parte di tutor per iListe chiuse Nonostante l’infor- di gioco nuovi arrivati), mentre prima dell’allenamentotunio di Flamini, il Milan non vole di Malmoe però è risolto, tempo fa è stato fermo un me- che sembra aver preso il posto Allegri lo aveva presentato alla squadra nellodovrebbe tornare sul mercato e quindi Van Bommel potreb- se per un malanno al bacino, (e le chance) che Merkel e spogliatoio. Le prime impressioni raccontano diper prendere un altro centro- be anche decidere di restare non esattamente un caso clas- Strasser avevano avuto un an- un ragazzo molto riservato, che sta entrando incampista. Massimiliano Alle- con la sua nazionale. A parte i sico fra i calciatori, e fra infor- no fa. Kingsley è velocissimo, punta di piedi nell’ambiente rossonero.gri è convinto di poter fare con centrocampisti più o meno pu- tuni muscolari e altro non ave- ha un buon tiro e una persona-gli uomini che ha: è appena ar- ri, Allegri può contare sul ver- va mai trovato una grande con- lità invidiabile per un minoren- Giovedì a Como Stamane Aquilani sarà di nuovorivato Aquilani, Emanuelson satile Seedorf, apparso in otti- tinuità. Fra l’altro Flamini si è ne: il piccolo Boa ha soltanto in campo a sudare. Lo sciopero va ovviamente afra alti e bassi sembra in pro- ma condizione in queste ami- già infortunato al legamento diciassette anni e nessuna pau- influire sul programma odierno: al posto dellagresso, Ambrosini e Gattuso chevoli estive, e su Boateng, collaterale del ginocchio de- ra di giocare con e contro i mi- partita di Cagliari il menù prevede un altro alle-sono ancora affidabilissimi e che qualche volta potrà gioca- stro, lo stesso di questo infortu- gliori. A Malmoe ha segnato namento intenso. Poi, due giorni liberi. La ripre-l’infortunio di Van Bommel è re anche sulla linea dei centro- nio. L’intervento chirurgico po- un gol, nel trofeo Berlusconi sa è fissata per martedì pomeriggio, chiaramentepoca cosa: il capitano oranje è campisti lasciando il posto di trebbe risolvere tanti proble- lo ha sfiorato: particolari che senza i vari nazionali. Le due settimane senzastato convocato per i prossimi trequartista a Robinho. mi, ma la convalescenza sarà non definiscono un giocatore, campionato sono una buona notizia per Allegri,impegni (Olanda-San Marino lunga comunque. ma lasciano ben sperare i diri- che così potrà recuperare appieno gente comee Finlandia-Olanda) ma proba- Precedenti Insomma, non c’è genti del Milan, che gli hanno Van Bommel ed El Shaarawy, e non farà correrebilmente andrà ad Amster- bisogno di un altro uomo, no- Novità Dal centrocampo arriva- fatto firmare un nuovo contrat- rischi a Ibra e Boateng, reduci da problemi fisici.dam soltanto per la visita fisca- nostante il lungo stop del fran- no anche buone notizie per Al- to. E si sa che ad Allegri piace Giovedì prossimo è in programma (ore 18)le. Il problema muscolare che cese che non ha fortuna in que- legri: si sta facendo largo il dare chance ai giovani. un’amichevole a Como (Prima divisione).lo ha bloccato dopo l’amiche- sta sua vita milanista: qualche Boateng alternativo, Kingsley, © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATAPRESENTATE A COVERCIANO LE NUOVE DIVISE DEI DIRETTORI DI GARA (merita una «tessera d’onoreAbete e Nicchi: «Gli arbitri, che esempio» per un arbitro d’onore»; lui scherza: «Se ero buono come ar- bitro ero seduto dall’altra par- te»); compaiono le nuove divi-Il presidente Aia: A rimettono il fischietto in ta- associazione rispetta le regole, se Diadora (con fasce tricolori sca; Marcello Nicchi, presiden- noi non parliamo di miliardi né per i 150 anni dellUnità dItalia«Compatti, leali: te Aia, dice: «Mai come ora ci si di contratti, ci occupiamo di e per il centenario Aia). Abete accorge che a tenere in piedi la problemi come la violenza ne- ammette: «Sarei disonesto seil Paese dovrebbe baracca sono gli arbitri; tutto il gli stadi, specie nelle categorie non dicessi che ho altri pensie-prenderli Paese dovrebbe prendere esem- pio da loro, compatti, leali, cor- inferiori. Non chiediamo la lu- na ma il rispetto. E agli arbitri ri. Ma gli arbitri hanno il diritto di avere la mia concentrazio-a modello» retti, come quelli che garanti- dico: "non preoccupatevi di un ne». E allora, nel giorno del suo scono 15mila partite dilettanti- fuorigioco di tre centimetri, an- compleanno, il presidente rice- stiche all’anno. LAia è inattac- date in campo tranquilli"». Il de- ve la standing-ovation degli ar-ALESSANDRA GOZZINI cabile, è la certezza del mondo signatore Braschi aggiunge: bitri, dopo aver ricordato cheFIRENZE federale». «La strada intrapresa è stata «in un contesto che spesso di- quella di tutelare il gioco; puni- mostra di non avere la dimen- Intorno al tavolo c’è un Rispetto Dopo il primo raduno re l’arroganza e chi fa il furbo». sione del rispetto delle istituzio-gran movimento. Si presenta la della stagione gli arbitri già de- ni, delle persone, delle regole enuova classe arbitrale, e sono signati per le gare di A tornano Standing ovation Dietro al tavo- degli impegni assunti, il mondoinvitati tutti i rappresentanti a casa («come consigliere fede- lo della presentazione c’erano arbitrale si staglia 1000 anni-lu-del mondo del pallone: il para- rale sono avvilito, come cittadi- (oltre a Nicchi) Abete, Tomma- ce nel confronto con altri. Gli ar-dosso è che il via alla stagione no preoccupato, l’Aia è vicina si, Ulivieri, Tavecchio, Abodi e bitri sono un punto di riferimen-coincide con il giorno in cui gli ad Abete») Nicchi lancia anche Matteo Renzi, sindaco di Firen- Il presidente Figc, Giancarlo Abete, con il presidente della Diadora, to per la Figc».arbitri (e gli assistenti) di serie un altro messaggio: «La nostra ze, ex associato Aia dal 91 al 96 Enrico Moretti Polegato, e il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 17 MERCATO IL MERCATO GIALLOROSSO DIVENTANO URGENTI GLI INNESTI IN ATTACCO le coppe, ora può tornare a Borriello verso il Psg, Palacio più vicino giocare subito in Europa. Se non sarà inserito nella trattati- va Palacio, si darà il via libera alla Francia visto che il gradi- Assalto a Gago minazione in Europa League, differenza. L’idea nuova è qualità e palleggio. In difesa, in- mento del Psg per l’attaccante del resto, ha evidenziato come Seydou Keita, ieri in campo col vece, ritorno di fiamma per Da- è schizzato alle stelle. Ieri c’è e Santon, occorrano interventi. La Roma Barcellona. Ma l’operazione vide Santon (può essere utiliz- stato un contatto che arriva su- punta ad avere il centrocampi- per il maliano è complicata, zato su entrambi i lati), anche bito dopo le dichiarazioni di spuntano le piste sta argentino in prestito, il Real non fosse altro per la (alta) se non convince fino in fondo Leonardo («Arriverà un nuo- Keita, Pjanic vorrebbe monetizzare. Si trove- rà un accordo (anche grazie a clausola rescissoria. E nono- stante le smentite, resta il gradi- per i suoi limiti in fase difensi- va. Finito qui? No, c’è da regi- vo attaccante dall’Italia»). Ai francesi piace anche Amauri, ed Eriksen Baldini, che da d.s. portò Gago mento per Riccardo Montolivo strare anche l’interesse per ma Borriello è in pole e la trat- al Real), con l’agente del gioca- (anche se Sabatini ha detto Christian Eriksen, 19 anni, tre- tiva può concludersi ad 8 mi- tore che oggi sbarcherà in Italia «credo abbia fatto altre scel- quartista danese dell’Ajax, e lioni, con la Roma che limite- ANDREA PUGLIESE per chiudere la trattativa. te»). Alternative? Una porta a per il quasi omonimo Henrik- rebbe la minusvalenza (è co- ROMA Tissone, il centrale della Samp sen del Rosenborg. stato 10), o anche in prestito. Centrocampo Oltre a Gago (c’è che per ammissione del papà (e In tal caso, potrebbe anche ri- Dopo Osvaldo e Kjaer, anche il City), Sabatini confer- agente), piace a Olympiacos e In partenza Ma in Francia sem- partire l’assalto a Hernandez oggi potrebbe essere il giorno ma l’interesse per Santon («ci Psg. L’altra in Francia, al Lione, bra proiettarsi anche il destino (Palermo), chissà che il Paler- delle accelerazioni per Pala- piace») ed è alla ricerca di un e porta a Miralem Pjanic, 21 an- di Marco Borriello, che dopo mo non cambi idea. cio e Gago in giallorosso. L’eli- altro interno in grado di fare la ni, centrocampista bosniaco di Fernando Gago, 25 anni LAPRESSE l’eliminazione della Roma dal- © RIPRODUZIONE RISERVATA IlPunto Totti-Luis Enrique: 4 «Se il piano I NUMERI PARLA IL PROPRIETARIO di MA. CEC. non funzionaNuove ideee vecchi il gelo continua 13 gli anni consecutivi si può anche cambiare» E la Roma si spacca della Roma nelleatteggiamenti coppe europee, dal 1998 a oggi, ROMAAmmettiamolo, non prima della Chi gli è stato vicino rac-occorreva un indovino. Che clamorosa conta che ha accusato il colpoun nuovo progetto puntato su eliminazione dell’eliminazione europea congiovani di talento da affidaread un allenatore Il tecnico ammette gli errori con DiBenedetto e i dirigenti dell’altra sera, nei playoff di grande fair play. Thomas DiBe- nedetto, infatti, ha confermatosemi-esordiente e per giuntacon fama da integralista, Non rischia il posto ma adesso il club gli starà più vicino Europa League, contro lo Slovan l’appuntamento con Sky per una lunga intervista esclusivapotesse difficilmente sposarsi che andrà in onda domani alle 50col ruolo «storico» di abbiamo concesso troppa carta 16.15. Una panoramica su diFrancesco Totti nella Roma bianca, ma si sapeva che un prez- lui e sui suoi progetti, anche seera altamente probabile. Ciò zo andava pagato. Anche se nes- la rovente attualità in qualcheche sorprende, però, è che suno si aspettava che fosse così gli anni modo è stata sfiorata.dopo solo un mese e mezzo elevato, visto che una rosa di co- dall’unicadi convivenza con Luis sì alto livello — senza l’impegno vittoria Totti grande Inutile dire che ilEnrique si sia giunti già ad europeo — corre il rischio di es- internazionale, proprietario della Roma non èuna frattura così palese. Tutto sere fonte di ulteriori nervosi- la Coppa delle voluto entrare nel merito dellainevitabile? Non proprio. Se è smi nello spogliatoio per scar- Fiere polemica sulla sostituzione dinoto come Franco Baldini a sezza di turnover. conquistata nel Totti, limitandosi ad esprimeregiugno, nella sua unica 1960-61 questi concetti: «Per me France-riunione operativa sco è un grande campione e nel- Il grande gelo Di sicuro adesso è«romanista», avesse ’84 gelo tra lo spagnolo e Totti, che lo stesso tempo Luis Enrique èabbastanza chiaramente libero di prendere tutte le deci-evidenziato la ieri non ha avuto colloqui diretti né con l’allenatore, né con i diri- sioni che ritiene opportune».normalizzazione che l’anno in cui la Per quello che riguarda il pro-intendeva portare avanti genti e neppure con DiBenedet- to, presente a Trigoria. Quest’ul- Roma sfiorò la getto, DiBenedetto confermaanche (ma non solo) a spese conquista della la fiducia nel progetto che luidel numero dieci, la timo, però, ha parlato con Luis Enrique, chiedendogli commen- Coppa dei ed i suoi soci intendono porta-quotidianità ci ha raccontato Campioni, re avanti per la Roma, ma conaltro. «Totti è al centro del ti e spiegazioni sull’infelice parti- ta. L’impressione, però, è che se battuta nella pragmatismo tipicamente Usaprogetto», è stato il leit motiv finale giocata in ammette che «se ci fossero del-di Sabatini e dello stesso il manager Usa non fosse un casa, ai calci di le cose che non funzionerannoDiBenedetto. Logico che ora il esperto uomo d’affari sensibile rigore, dal bene, si potrebbero anche cam-capitano gliene chieda conto. al marketing e al merchandising biare». Istruzioni per l’uso: nes-Occorreva più coraggio, più (e Totti è il re del marchio giallo- Liverpool sun riferimento alla posizionecoordinamento o forse solo rosso), per questa nuova pro- di Luis Enrique, ma un accennopiù sincerità. In attesa delridimensionamento dellalibertà concessa allospagnolo, l’impressione è che prietà il capitano rappresenti più un problema (la gestione e l’alto ingaggio) che una risorsa. Non a caso ieri Angelo Di Livio 20 i campionati alle strategie aziendali per lo sviluppo economico. Oggi Di- Benedetto sarà a Reggio Emilia per vedere suo figlio impegna-in generale la carica di novità non impiego di Heinze, la man- Luis Enrique, ha detto con irruenza a Radio di Totti nella MASSIMO CECCHINI Roma. In maglia to nel campionato di baseball edel progetto sia scemata. cata sostituzione di Bojan) e ie- allenatore Manà Manà: «Questa società poi ripartirà subito per gli Stati ROMA giallorossa haVero che DiBenedetto aveva ri, nel breve colloquio con la della Roma. non vuole più Totti». Eccessivo? Uniti, approfittando dello scio-spiegato come non fosse squadra («perdere può capitare Sotto Probabile, ma ormai da giorni si vinto uno scudetto, cinque pero del campionato. Il suo ri-venuto «per cambiare il «Potrei giocare a scacchi a tutti, dobbiamo andare avanti Francesco sussurra che una possibile par- torno è atteso prima del matchcalcio italiano», ma certi con Dio e dargli un pedone di così, ci sono stati dei migliora- Totti, 34 anni tenza del capitano verso l’estero coppe Italia e casalingo col Cagliari. Speran-comportamenti ci sono parsi vantaggio», tuonava un secolo e menti») è apparso teso. Una co- IMAGE SPORT non dispiacerebbe a Trigoria, due volte la do ovviamente in un esito mi-da «ancien regime». Esempi? mezzo fa l’austriaco Wilhelm sa è sicura: nel confronto che ha BARTOLETTI anche se Totti — forte di un con- Supercoppa gliore rispetto allo Slovan.In conferenza abbiamo visto Steinitz dopo essere diventato il avuto durante la notte con i diri- tratto da calciatore fino al 2014 italiana ma. cec.l’allenatore reiterare il suo primo campione del mondo del- genti Luis Enrique si è reso con- e da dirigente (con retribuzione«non vi devo spiegazioni» e la disciplina. Nel suo piccolo, Lu- to dell’errore commesso, am- di alto livello) fino al 2019 —dirigenti seccati per le is Enrique non è riuscito in un’im- mettendo che non si aspettava il per adesso non ha alcuna inten-domande, sul mercato si sononotati rapporti fin troppo presa assai più contenuta: elimi- crollo psicologico della squa- zione di perdere l’eventuale la Fotonotizia nare lo Slovan Bratislava dando dra. braccio di ferro. È chiaro, però,stretti con altri club (Palermo agli avversari negli ultimi minuti come una discrasia sulla sua ge-e Samp) e manovre un Totti di vantaggio. L’ha paga- Tocca a Sabatini Chiariamo subi- stione sia stata lampante. Baldi-import-export sugli ta cara, sia giovedì allo stadio to: lo spagnolo non rischia il ni a giugno, nella riunione alloextracomunitari che lascianoeticamente perplessi (Mendy che ieri durante l’allenamento, posto. La stima della società studio Tonucci, sottolineò ai di-e Koffi). Tutto già visto, tutto quando un manipolo di tifosi lo resta intatta, anche se in fu- rigenti come il capitano dovessegià (spesso) criticato. Un ha insultato per aver compromes- turo qualche cosa cambie- essere gestito come tutti, anchenuovo gioco ha bisogno di so la qualificazione dopo la sosti- rà. Al termine del merca- se col rispetto dovuto a uno chetempo per essere tuzione (sbagliata) del capitano. to, infatti, toccherà a ha dato tanto e ancora tanto po-metabolizzato, ma per Walter Sabatini affian- trà dare. Sabatini, invece, hacambiare la condotta Faccia a faccia L’eco del tonfo care l’allenatore (che preferito presto rifugiarsi nelquotidiana è più facile: basta inatteso si è sentito anche in Spa- non ama il modo in cui Tot- classico: «Totti al centro del pro-volerlo, a costo di pagare gna, tant’è che l’aggettivo «pre- ti si allena) e mettere in evi- getto», cosa di cui adesso l’attac-qualche prezzo. Sembrava suntuoso» è stato già accostato denza le criticità a cui può an- cante chiede conto alla dirigen- DiBenedetto, patronche la Roma avesse scelta di a Luis Enrique. Effetti collatera- dare incontro, fermo restan- za. Qual è la verità? Probabil-provare ad essere vincente in li? Parecchi. L’allenatore in con- do che le scelte finali saran- mente la prima, ma al netto de- ma anche un po’ turistamodo diverso, lo Slovan ha ferenza aveva peggiorato le co- no sempre di Luis Enrique. gli errori di gestione in stile Slo-dimostrato come finora, oltre se, rispondendo più volte «non L’idea della dirigenza van. Altrimenti anche il futuro Il proprietario della Roma Thomasche battibile, è anche un po’ vi devo spiegazioni» alle richie- (adesso felice per il rinvio di Luis Enrique divente- DiBenedetto mentre fotografa con il cellularebanale. A pensarci bene, ste di chiarimenti non solo su del campionato) d’al- rà incerto. la curva Sud durante Roma-Slovan GMTproprio come tutti. Totti (la posizione di Verre, il tronde è netta: forse gli © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201118 TUTTE LE TRATTATIVE COSÌ IN CAMPO LE 20 DI APER OGNI SQUADRA, GLI OBIETTIVI E QUELLO CHE MANCA PER COMPLETARE LA ROSA. NEI CAMPETTI EVIDENZIATI I NUOVI ACQUISTIATALANTA BOLOGNA Peluso Bonaventura Marilungo 442 Morleo Della Rocca 4-3-1-2 Genoa, sprint Gila Grandolfo al Chievo Di Vaio LUCCHINI Carmona ANTONSSON Consigli GILLET Mudingayi DIAMANTI Capelli Barreto Portanova ACQUAFRESCA MORALEZ Lecce su Pasquato Perez A. MASIELLO Padoin CRESPO All. Colantuono All. BISOLIACQUISTI ACQUISTI Rodriguez (a, Genoa), Gillet (p) e Pulzetti (c, Bari),Schelotto (c, Catania fp), Gabbiadini (a, Cittadella), Ardemagni Rickler (d, Piacenza), Vantaggiato (a), Agliardi (p) e Crespo (d,(a, Padova fp), Caserta (c, Cesena, fp), Lucchini (d, Samp), A.Masiello (d, Bari), Moralez (c, Velez), Denis (a, Udinese). Padova), Antonsson (d, Copenaghen), Vitale (d, Napoli), Acqua- fresca (a, Cagliari), Taider (c, Grenoble), Diamanti (c, Brescia), Fiorentina: bloccato il baby Lopez. Il PalermoCESSIONI Raggi (d, Bari), Loria (d, Roma).Delvecchio (c, Catania, fp), Dalla Bona (c, Napoli fp), Amoruso(a, fine contratto), Ruopolo (a, Padova), Talamonti (d, Rosario CESSIONI Lupatelli (p, Genoa), A. Esposito (d, Lecce), Meggiori- ni (a) e Radovanovic (c, Novara), Viviano (p, Inter), Buscé (c, su Sorensen. Cesena: lunedì il sì di MartinezCentral), Pieroni (a, Targu Mures), Defendi (c, Bari). Empoli), Britos (d, Napoli), Ekdal (c, Cagliari), Mutarelli (c) e Mo-OBIETTIVICigarini (c, Siviglia), Pasquato (a, Modena), H, Postiga (a, Spor- ras (d, f.c.). OBIETTIVI Sorensen (d, Juve), Almiron (c, Bari), Tissone (c) e Cagliari: preso Eriksson, si avvicina Sampaioting). Dessena (c, Samp), Caserta (c, Cesena).COSA MANCA COSA MANCAPreso Denis, la priorità è sfoltire. Ma chissà che non arrivi la Sistemata la difesa col tesseramento di Loria. arriverà qualcu- cui ora è piombato forte il Pa- mente da Malonga che nonciliegina sulla torta... no soltanto in caso di partenze. CALVI-DI CHIARA-DI FEO lermo. I rosanero sono pronti a vuole scendere in B. investire sulla comproprietà Dopo aver fatto cassa nel- del difensore, nel frattempo Altre trattative Il Siena lunedìCAGLIARI CATANIA le trattative con l’Inter, il Ge- noa è pronto all’assalto per Gi- hanno ufficializzato Tzorvas (Panathinaikos, oggi la presen- avrà Gonzalez: previsto un in- contro con il Palermo, si farà in 4312 433 lardino. La base dell’offerta è tazione) e per la Primavera han- prestito. Il Chievo ha preso Agostini Capuano di 10 milioni più due di bonus, no bloccato il mediano Owosu Grandolfo (prestito con diritto Lodi LANZAFAME un incontro previsto a breve an- (’94, dal Varese). Intanto al Lec- di riscatto della metà, al Bari EKDAL Nenè che perché, in caso di cessione, ce rienta Bergougnoux: era in De Paula e De Falco), intanto Astori LEGROTTAGLIE alla Fiorentina servirebbe tem- prova al Panaitolikos, ma i gre- non si molla la pista Caraccio- Agazzi Conti Cossu Andujar ALMIRON Maxi Lopez po per chiudere un eventuale ci non lo tengono. lo (nel Brescia piace sempre Zo- sostituto (c’è sempre la pista boli, nel caso esca un difenso- Canini Spolli Maxi Lopez, trattativa già av- Mosse Cesena Si aspetta l’arrivo re) e si fanno passi avanti per viata col Catania). Nel frattem- dell’agente di Martinez per ot- Bradley (Borussia Monchen- Nainggolan THIAGO RIBEIRO Biagianti Gomez po, la Fiorentina, che non per- tenere il sì dell’esterno: l’annun- gladbach, bisogna trovare l’in- Pisano Alvarez tesa sull’ingaggio). Atalanta: de di vista Ramirez (Bologna), cio dovrebbe arrivare lunedì. E All. FICCADENTI All. MONTELLA ha messo le mani su Nicolas Lo- potrebbe arrivare lo stesso an- in difesa proposto Mareco (Bre- pez, attaccante classe ’93 del che Ghezzal: prosegue la tratta- scia) ma non interessa, a centro-ACQUISTI ACQUISTI campo se parte Caserta Colan- Moretti (c, Ascoli), Delvecchio (c, Atalanta fp), Barrientos (c, Estu- Nacional Montevideo: potreb- tiva con il Bari, indipendente-El Kabir (a, Mjallby), Ibarbo (c, Atletico Nacional), Avramov (p, tuono rivorrebbe DelvecchioFiorentina), Gozzi (d, Modena), Thiago Ribeiro (a, Cruzeiro), diantes fp), Terracciano (p, Nocerina), Keko (c, Girona), Lanzafa- be arrivare a gennaio, quando (Catania). L’Udinese non mol-Ekdal (c, Bologna), Eriksson (c, Goteborg). me (a, Brescia), Paglialunga (c, Rosario Central), Suazo (a, Inter), avrà già compiuto 18 anni. Il la Gabriel Silva (Palmeiras), in- Legrottaglie (d, Milan), Almiron (c, Bari).CESSIONIAcquafresca (a, Bologna), Missiroli (c, Reggina fp), Pelizzoli (p, CESSIONI Schelotto (c, Atalanta fp), Terlizzi (d, Varese), Carboni (c, fc), Mori- Genoa, intanto, in alternativa segue anche la pista Guerrero Gazzetta.it tensifica i contatti con lo Spar- tak Mosca per l’esterno destrofine contratto), Marchetti (p, Lazio), Lazzari (c, Fiorentina). moto (a) e Pesce (c, Novara), Martinho (c, Cesena), Silvestre (d, (Amburgo). Parshivlyuk e valuta il media-OBIETTIVI Palermo).Parolo (c) e Bogdani (a, Cesena), Frison (p, Vicenza), Ardema- no Stefanatto (All Boys). Il Ca-gni (a, Atalanta), Floccari (a, Lazio), Rui Sampaio (c, Beira Mar). OBIETTIVI Punto Lecce La Lazio non parte- AFFARI IN CORSO: gliari ufficializza l’arrivo del Kone (c, Brescia), Mori (d, Empoli).COSA MANCA COSA MANCA cipa all’ingaggio di Foggia? Al- SEGUI IL MERCATO centrocampista Eriksson (pre-Principalmente un attaccante, poi magari qualche aggiunta di Oltre Legrottaglie, un altro difensore. E anche qualcos’altro a cen- lora il Lecce torna forte su Pa- IN TEMPO REALE stito con diritto di riscatto daltalento. trocampo. squato che, chiuso dagli ultimi Tevez può ancora Goteborg, disponibile solo dal arrivi alla Juventus, potrebbe arrivare all’Inter? Quali 2012 perché infortunato), e fa passare in prestito ai salentini saranno gli ultimi colpi Juve? passi avanti nella trattativa conCESENA CHIEVO (c’è la concorrenza di Parma e Atalanta). Sempre con i bianco- Su gazzetta.it, in tempo reale tutte le trattative di il Beira Mar per Rui Sampaio. Il Parma prende Brosco (Trie- 433 4-3-1-2 neri, congelata la trattativa mercato, con la cronaca stina) e lo gira al Pescara e lavo- Lauro DRAME Giandonato (niente da fare se degli affari, le dichiarazioni e ra col Gubbio per il terzino Rui CANDREVA Malonga Grossmuller non parte) e po- tutte le ultime novità. (per l’anno prossimo). VACEK PALOSCHI che speranze per Sorensen, su © RIPRODUZIONE RISERVATA M. ROSSI Cesar Antonioli Colucci MUTU PUGGIONI Rigoni CRUZADO Von Bergen ACERBI Pellissier HETEMAJ Parolo EDER COMOTTO Sardo All. GIAMPAOLO All. DI CARLOACQUISTI Mutu (a, Fiorentina), Rennella (a, Grasshopper), M. ACQUISTI Acerbi (d) e Puggioni (p, Reggina), A. Bassoli (d, Foli-Rossi (d, Bari), De Feudis (c, Torino, fp), Eder (a, Brescia), Gilnics gno), Hetemaj (c, Brescia), Bentivoglio (c, Bari, fp), Carretta (c,(d, Athl. Fc), Comotto (d, Fiorentina), Candreva (c, Parma), Gua- Andria), Viotti (p) e Dettori (c, Triestina), Fatic (d, Cesena), Cruza-na (c, Chievo), Martinho (c, Catania), G. Rodriguez (d, Peñarol). do (c, J. Aurich), Franco (c, Salernitana), Paloschi (a, Genoa), Va-CESSIONI Appiah (c, f.c.), Caserta (c, fp) e Pellegrino (d, Atalan- cek (c, S. Praga), Drame (d, Sochaux), Sammarco (c, Cesena),ta fp), Dellafiore (d, Novara), Santon (d, Inter fp), Gorobsov (c, Grandolfo (a, Bari).Torino, fp), Felipe (d, Fiorentina fp), Jimenez (c, Al Ahli), Giaccheri- CESSIONI Constant (c, Genoa), Bogliacino (c, Napoli fp), Marcolinini (a, Juve). (c, Padova), Mantovani (d, Palermo), Guana (c, Cesena), Fernan-OBIETTIVI des (c, St. Etienne fp), Granoche (a, Novara), Tallo (a, Roma).Ghezzal (a, Bari), Frison (p, Vicenza), Moras (d, Bologna), Foggia OBIETTIVI(a, Lazio), Guarna (p, Ascoli), Martinez (c, Juve p), Benussi (p, Caracciolo (a) e Zoboli (d, Brescia), Bradley (c, Borussia M.), Man-Palermo), Rubinho (p, Torino). none (p, Arsenal).COSA MANCA COSA MANCAMancano un vice Antonioli e forse un difensore mancino. Ancora un centrocampista. E magari un’altra punta.FIORENTINA GENOA INTER JUVENTUS 4312 4-3-1-2 343 4-2-4 Pasqual Antonelli Zanetti De Ceglie Pepe Vargas Jovetic CONSTANT PRATTO Chivu ALVAREZ Marchisio Natali Kaladze Cambiasso Chiellini VUCINIC Boruc Montolivo KHARJA FREY SEYMOUR BIRSA Julio Samuel Milito Buffon Cesar Gamberini Dainelli Thiago Motta Bonucci Matri PIRLO Behrami Gilardino Kucka Palacio Ranocchia Sneijder CASSANI Rossi Maicon LICHTSTEINER Krasic All. Mihajlovic All. MALESANI All. GASPERINI All. CONTEACQUISTI Nastasic (d, Partizan), Felipe (d, Cesena fp), Papa ACQUISTI Ze Eduardo (a, Santos), Birsa (c, Auxerre), Pratto (a, ACQUISTI ACQUISTIWaigo (a, Grosseto fp), Romulo (d, Atletico Paranaense), Muna- U. Catolica), Jorquera (c, Colo Colo), Seymour (c, U. Chile), Ri- Castaignos (a, Feyenoord), Muntari (c, Sunderland fp), Santon Pirlo (c, Milan), Ziegler (d, Sampdoria), Pazienza (c, Napoli),ri (c, Lecce), Lazzari (c, Cagliari), Kharja (c, Inter), Silva (a, Ve- bas (a, Digione), Merkel (c, Milan), Lupatelli (p, Bologna), Gran- (d, Cesena fp), Viviano (p, Bologna), Jonathan (d, Santos), Cal- Amauri (a, Parma fp), Lichtsteiner (d, Lazio), Pasquato (a, Mode-lez), Cassani (d, Palermo). qvist (d, Groningen), Constant (c, Chievo), Escobar (a, D. Calì), dirola (d, Vitesse fp), Alvarez (c, Velez), Poli (c, Sampdoria). na fp), Vidal (c, Bayer Lev.), Vucinic (a, Roma), Giaccherini (a,CESSIONI Donadel (c) e Santana (c, Napoli), Mutu (a) e Comotto Frey (p, Fiorentina), Bovo (d, Palermo). CESSIONI Cesena), Estigarribia (c, Newell’s Old Boys).(d, Cesena), Avramov (p, Cagliari), D’Agostino (c, Siena), Secu- CESSIONI Criscito (d, Zenit), Destro (a, Siena p), Rodriguez (a, Kharja (c, Fiorentina), Suazo (a, Catania), Mariga (R. Sociedad), CESSIONIlin (p, Juve Stabia p), Frey (p, Genoa). Bologna), Boakye (a, Sassuolo), Paloschi (a, Chievo), Rafinha Eto’o (a, Anzhi), Pandev (a, Napoli). Salihamidzic (d, Wolfsburg), Rinaudo (d, Napoli, fp), Aquilani (c,OBIETTIVI (c, Bayern), Floro Flores (a, Udinese fp), Konko (c, Lazio), Eduar- OBIETTIVI Milan), Traorè (d, Arsenal, fp), Felipe Melo (c, Galatasaray p),Arouca (c, Santos), Ramirez (c, Bologna), Floccari (a, Lazio), do (p, Benfica), Chico (d, Maiorca), Milanetto (c, Padova). Tevez (a, Manchester City), Palacio (a) e Kucka (c, Genoa), M’Vi- Sissoko (c, Psg).Damiao (a, Internacional), Bacinovic (c, Palermo), Maxi Lopez OBIETTIVI la (c, Lilla), Lavezzi (a, Napoli), Forlan (a, Atletico Madrid). OBIETTIVI(a, Catania), Lopez (a, Nacional). Gilardino (a, Fiorentina), Amauri (a, Parma), Borriello (a, Roma), COSA MANCA Lugano (d, Fenerbahçe), Alex (d, Chelsea), Bruno Alves (d, Ze-COSA MANCA Urretaviscaya (a, Benfica). Preso Poli, due attaccanti. E con la partenza di Eto’o, uno dovrà nit), Afellay (a, Barcellona), Elia (a, Amburgo).Un bomber coi fiocchi se parte Gilardino, ma in ogni caso la COSA MANCA essere un top player. COSA MANCAsensazione è che una sorpresa arriverà. La ciliegina sulla torta: un centravanti. Un centrale, e forse ancora un esterno d’attacco.
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 19IL COLPO SI SBLOCCA IL CASO CON IL ST. ETIENNE: L’ARGENTINO IN ARRIVO LAZIO LECCE 4231 433Almiron a Catania, Kone quasi Radu Brocchi CISSÉ Mesbah Giacomazzi PiattiE si risolve la grana Bergessio MARCHETTI Dias Hernanes KLOSE CARROZZIERI JULIO SERGIO OBODO Corvia Sergio Almiron al Catania, euro. Soldi destinati agli agenti Biava ESPOSITOaffare fatto. Il regista argentino che hanno condotto le trattati- Ledesma STRASSER Di Micheleè arrivato nella serata di ieri in ve: in Francia era titolare, ma Mauri KONKO TomovicSicilia, preso a titolo definitivo non aveva gradito i cambi nelle All. Reja All. DI FRANCESCOdalla Juve e messo sotto contrat- prime gare. Il tecnico Galtier sito per tre anni. Il prossimo colpo è sentito tradito e l’ha mandato ACQUISTI ACQUISTIsarà Kone: per il trequartista gre- con le riserve. Poi il St. Etienne Klose (a, Bayern), Lulic (d, Young B.), Cavanda (d, Torino fp), A. Esposito (d, Bologna), Cacia (a, Piacenza), Carrozzieri (d, Palermo),co c’è l’intesa con il Brescia (1,5 ha accettato l’offerta del Cata- Konko (d, Genoa), Cana (c, Galatasaray), Marchetti (p, Caglia- Strasser (c, Milan p), Diamoutene (d, Pescara fp), Cuadrado (c, Udine-milioni per la metà), che verrà nia (1,9 milioni) e ieri è caduto ri), Carrizo (p, River Plate, fp), Stankevicius (d, Valencia), Cis- se p), Obodo (c, Torino p), Julio Sergio (p, Roma p), Muriel (a, Granada).ratificata nei prossimi giorni a l’ultimo ostacolo (in Francia sé (a, Panathinaikos). CESSIONI CESSIONI Coppola (c, Parma fp), Munari (c, Fiorentina), Sini (d, Roma fp), RosatiMilano. E si avvicina anche il cen- aspettano i documenti per og- Bonetto (d, fine contratto), Meghni (c, Umm Salal), Lichtsteiner (p, Napoli), Rispoli (d, Samp), Giuliatto (d, fine contratto), Chevanton (a,trale Mori: all’Empoli in cambio gi), dopo che l’argentino aveva (d, Juventus), Muslera (p, Galatasaray), Berni (p, Braga), Man- Colon), Fabiano (d, Shandong), Vives (c, Torino), Jeda (a. Novara).andrebbero altri due difensori, rischiato la rissa con un tifoso e fredini (c, Sambonifacese), Bresciano (c, Al Nasr). OBIETTIVIMarchese e Augustyn. girato un video che ha messo su OBIETTIVI Sorensen (d) e Giandonato (c, Juventus), Koulibaly (d, Metz), Pasqua- Parolo (c, Cesena), Kone (c, Brescia), Koch (d, Zurigo). to (c, Modena). youtube: «Non chiedo soldi per COSA MANCA COSA MANCAFumata bianca Bergessio torna me. Forse non parlo bene fran- A rosa sfoltita, forse, un centrocampista di qualità. Dopo Muriel e Bertolacci, ancora una pedina per reparto. Ma senzaal Catania, ma quanta fatica. La cese. Non voglio andarmene, so- fretta: l’ossatura c’è.situazione dell’attaccante, an- no fiero della maglia. Forse ilnunciato per fatto una settima- tecnico preferisce altri». Saran-na fa, si è risolta solo ieri, imbri-gliato com’era al St. Etienne per no contenti i tifosi del Catania. f.c.-a.g. MILAN NAPOLIcolpa di un premio da 400mila © RIPRODUZIONE RISERVATA Gonzalo Bergessio, 27 anni ANSA 4312 3421 TAIWO Dossena Seedorf Ibrahimovic FERNANDEZ LavezziALL’ESTERO JOEY BARTON AL QPR. IL FRATELLO DI SNEIJDER VA ALL’UTRECHT Thiago Silva DZEMAILI CavaniHazard-Arsenal, pista calda Abbiati Van Bommel Boateng De Sanctis Cannavaro Nesta INLERTrezeguet, direzione Emirati Gattuso Pato Campagnaro Hamsik Abate Maggio All. Allegri All. Mazzarri Si conferma la pista che dei Gunners a Wesley completa l’attacco con Roque ACQUISTI ACQUISTI Fernandez (d, Estudiantes), Donadel (c) e Santana (c,porta Eden Hazard allArsenal. Sneijder, che nel ruolo di tre- Santa Cruz (Manchester City, Mexes (d, Roma), Taiwo (d, Marsiglia), Zigoni (a, Genoa), El Shaa- Fiorentina), Dzemaili (c, Parma), Bogliacino (c, Chievo, fp), RosatiPer ora però nulla di definiti- quartista piace parecchio ma oggi le visite mediche), che ha rawy (a, Padova), Comi (a, Torino), Aquilani (c, Juventus). (p, Lecce), Cigarini (c, Siviglia, fp), Rinaudo (d, Juve, fp), Britos (d,vo. Ma sul tavolo ci sarebbe un ha un ingaggio troppo alto per vinto la volata con Zigic (Bir- CESSIONI Bologna), Inler (c, Udinese), Dalla Bona (c, Atalanta, fp), Colomboaccordo tra i Gunners e il fanta- le casse del club di Wenger (cir- mingham). Il West Ham pre- Pirlo (c, Juve), Jankulovski (d, Banik), Sokratis (d, Genoa fp), (p, Triestina), Chavez (a, San Lorenzo), Pandev (a, Inter p). Merkel (c, Genoa), Didac (d, Espanyol p), Albertazzi (d, Getafe), CESSIONI Pazienza (c, Juve), Blasi (c, p) e Santacroce (d, Par-sista, ma l’ultima parola spette- ca 6,5 milioni a stagione). Nel sta al Saragozza per un anno Verdi (a) e Oduamadi (a, Torino), Legrottaglie (d, Catania), Beret- ma), Yebda (c, Benfica fp), Cribari (d, Cruzeiro), Iezzo (p) e Gianel-rebbe al Lilla che per ora tem- frattempo il fratello di Wesley, l’attaccante esterno Barrera, ta (a, Ascoli), Strasser (c, Lecce). lo (p, fine contratto), Vitale (d, Bologna), Dumitru (a, Empoli), Sosaporeggia facendo sapere che si Rodney, va in prestito dal- nazionale messicano. OBIETTIVI (a, Metalist), Ruiz (d, Valencia).tratta solo rumors, che il gioca- l’Ajax all’Utrecht. L’Espanyol, oltre al laziale Ganso (c, Santos), Montolivo (c, Fiorentina), Balotelli (a, Man- OBIETTIVI chester City). Vazquez (c, Belgrano), Ogbonna (d, Torino), Bocchetti (d, R. Ka-tore è ancora loro, «ma che il Floccari, ha sul taccuino anche COSA MANCA zan) .mercato chiude il 31 agosto». Altre trattative Chelsea in pres- Pavlyuchenko (Tottenham, Aquilani non è Mister X, ma la famosa mezz’ala sinistra invocata COSA MANCAIeri in radio il presidente dei sing per Modric e Alvaro Perei- che prende in prestito dalla Ju- da Allegri. Un difensore mancino e soprattutto sfoltire la rosa.francesi Seydoux aveva avver- ra. Il Queens Park Rangers uffi- ventus il trequartista spagnolotito: «Hazard vale almeno il cializza il colpo Joey Barton Iago e tratta con il West Hamdoppio di Nasri». E le ultime in-discrezioni danno lArsenal (preso dal Newcastle, ha firma- to un quadriennale) e fa passi per Parker). Se il Psg non chiu- de per Borriello, potrebbe vira- NOVARA PALERMOpronto a offrire proprio 40 mi- avanti anche per l’ala Wri- re su Amauri. L’ultima pista 4312 4312lioni per chiudere in breve tem- ght-Phillips. Il Bolton prende per Trezeguet porta al Baniyas Gemiti Balzarettipo. Una trattativa che ovvia- in prestito dal City il terzino (Emirati Arabi). Rigoni MORIMOTOmente chiuderebbe le porte belga Boyata, Il Betis Siviglia Nocerino © RIPRODUZIONE RISERVATA Pinilla DELLAFIORE CETTO Ujkani Porcari MAZZARANI TZORVAS Bacinovic Ilicic PACI SILVESTRE Hernandez Migliaccio GIORGI MEGGIORINI Morganella AGUIRREGARAY All. Tesser All. PIOLI ACQUISTI ACQUISTI Gonzalez (a, Novara fp), Zahavi (c, Hapoel TA), Labrin Paci (d, Parma), Meggiorini (a, Bologna), Mazzarani (c, Modena), (d, Huachipato), Milanovic (d, Lokomotiv), Simon (c, Haladas), Morimoto (a) e Pesce (c, Catania), Granoche (a, Chievo), Coser Pisano (d, Varese), Cetto (d, Tolosa), Di Matteo (c, Vicenza), Di (p) e Giorgi (c, Ascoli), Massaccesi (c, Rimini), Garcia (d, Palermo), Chiara (c, Reggiana), Mantovani (d, Chievo), Lores (c, Defensor), Dellafiore (d, Cesena), Radovanovic (c, Bologna), Jeda (a, Lecce). Silvestre (d, Catania), Aguirregaray (d, Penarol), Tsorvas (p, Pa- CESSIONI nathinaikos). Gonzalez (a, Palermo fp), Gheller (d, Pavia), Parola (c), Strukelj CESSIONI Liverani (c, f.c.), Paolucci (a, Siena fp), Darmian (d, (p), Drascek (c, fine contratto), Bertani (a, Sampdoria), Gigliotti Torino), Carrozzieri (d, Lecce), Garcia (d, Novara p), Kasami (c, (a, San Lorenzo). Fulham), Goian (d, Rangers), Sirigu (p) e Pastore (c, Psg), Kurtic OBIETTIVI (c, Varese), Bovo (d, Genoa), Cassani (d, Fiorentina). Aristeguieta (a, Caracas), Djokovic (c, Monza). OBIETTIVI COSA MANCA Arouca (c, Santos), Yacob (c, Racing), Vazquez (c, Belgrano). Rosa al completo. Ma se esce qualcuno, può arrivare un colpo COSA MANCA giovane. Manca un centrocampista. E forse una sorpresa...PARMA ROMA SIENA UDINESE 442 433 442 3421 RUBIN Modesto ANGEL Del Grosso Brienza Armero Perrotta BOJAN Calaiò Domizzi Giovinco A. Lucarelli Galloppa Burdisso CONTINI D’AGOSTINO Asamoah Pinzi Mirante STEKELENBURG De Rossi Totti BRKIC Handanovic DANILO Di Natale Paletta Morrone Juan Rossettini Vergassola Badu TORJE PELLÈ Basta Taddei LAMELA DESTRO Zaccardo Valiani Cassetti BELMONTE MANNINI Isla All. Colomba All. LUIS ENRIQUE All. SANNINO All. GuidolinACQUISTI ACQUISTI Okaka (a, Bari), Cicinho (d, Villarreal), Curci (p, ACQUISTI Tziolis (c, Racing fp), Angelo (c, Parma), Codrea (c, ACQUISTIPellè (a, Az), Borini (a, Chelsea), Sansone (a, Bayern), Coppola Samp), Sini (d, Lecce fp), Bojan (a, Barcellona), Nego (d, Nan- fp), Belmonte (d) e Gazzi (c, Bari), Paolucci (a, Palermo fp), San- Danilo (d, Palmeiras), Fabbrini (c, Empoli), Barreto (a, Bari), Flo-(c, Lecce fp), Danilo (c, Aris fp), Brandao (d, Siena p), Blasi (c, p) tes), Angel (d, Sporting G.), Lamela (c, River Plate), Heinze (d, sone (c, Frosinone), Destro (a, Genoa, p), Brkic (p, Vojvodina), ro Flores (a, Genoa fp), Orellana (c, Granada fp), Doubai (c,e Santacroce (d, Napoli), Biabiany (a, Sampdoria p), Valdes (c, Marsiglia), Stekelenburg (p, Ajax), Tallo (a, Chievo), Osvaldo (a, Grossi (a, AlbinoLeffe), Angella (d, Udinese, p), D’Agostino (c, Young Boys), A. Sissoko (c, Troyes), Neuton (d, Gremio), TorjeSp. Lisbona), Fabio Nunes (a, Portimonense), Rubin (d, Torino). Espanyol), Kjaer (d, Wolfsburg). Fiorentina), Pesoli (d, Varese), Mannini (c, Samp), Contini (d, (c, Dinamo Bucarest).CESSIONI CESSIONI Saragozza), Acosta (a, Boca J.). CESSIONIAngelo (d, Siena), Amauri (a, Juve fp), Dzemaili (c, Napoli), Paci Mexes (d, Milan), Castellini (d, Samp), G. Burdisso (d, Arsenal CESSIONI Coppola (p, Torino), Brandao (d, Parma p), Cacciato- Beleck (a, Aek), Corradi (a, fine c.), Angella (d, Siena p), Zapata(d) e Galassi (c, Novara), Bojinov (a, Sp. Lisbona), M. Pisano (d, S.), Loria (d, Bologna), Riise (d, Fulham), Doni (p, Liverpool), re (d, Samp fp), Coulibaly (a, Tottenham), Kamata (a, rescissio- (d, Villarreal), Romero (c, Granada), Inler (c, Napoli), Sanchez (a,Vicenza), Candreva (c, Cesena). Menez (a, Psg), Julio Sergio (p, Lecce p), Vucinic (a, Juve). ne), Mastronunzio (a, Spezia). Barcellona), Cuadrado (c, Lecce p), Denis (a, Atalanta).OBIETTIVI OBIETTIVI OBIETTIVI OBIETTIVIFloccari (a) e Zauri (d, Lazio), Bianchi (a, Torino), Mehmedi (a, Dempsey (c, Fulham), Gago (c, Real M.), Palacio (a, Genoa), Tis- Marrone (c, Juve), Gonzalez (a, Novara), Cacia (a, Lecce), Ru- Andreolli (d, Chievo), Padelli (p, Bari), G. Dos Santos (a, Tot-Zurigo), Musacci (c, Empoli), Trezeguet (a, Hercules). sone (c, Samp). dolf (a, Bari). tenham), Carcela (c, St. Liegi), Hamouma (a, Caen), Gabriel SilvaCOSA MANCA COSA MANCA COSA MANCA (d, Palmeiras), Parshivlyuk (d, Spartak), Stefanatto (c, All Boys).Un centravanti di peso: la prima scelta è il ritorno di Amauri. Servono un paio di centrocampisti. Un fiore all’occhiello per l’attacco: in cima alla lista c’è Gonzalez COSA MANCA Un centrale, un mediano e un attaccante.
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201120
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 21 MAGICCERCATE TRUCCHI PER L’ASTA? I CONSIGLI DEI GIORNALISTI GAZZETTA SU MAGICBLOG.GAZZETTA.ITDenis, dal bianconero ai coloriLa punta argentina ha lasciato l’Udinese per l’Atalanta: adesso sì che conviene a 14 milioni 373 GOZZI CAG 2 695 ARMERO UDI 12 822 CRESPO H. PAR 19 284 GRANQVIST GEN 5 506 ASAMOAH UDI 12PORTIERI 285 GRAVA NAP 2 507 BACINOVIC PAL 8 IL CONCORSO 823 DE PAULA CHI 1 286 GROSSO JUV 1 824 DEL PIERO JUV 18Cod. Nome Squadra Costo 508 BADU UDI 3 287 GRYGERA JUV 2 825 DENIS ATA 14101102 ABBIATI AGAZZI MIL CAG 16 10 288 289 HEINZE JOKIC ROM CHI 5 7 509 510 BARRETO E. BARRIENTOS ATA CAT 6 2 Il campione 2012 826 DESTRO SIE 14103104 AGLIARDI AMELIA BOL MIL 1 2 290 291 JONATHAN JOSE ANGEL INT ROM 5 8 511 513 BEHRAMI BERTOLACCI FIO LEC 9 6 vince un’Audi A1 827 828 DI MICHELE DI NATALE LEC UDI 16 35105 ANDUJAR CAT 10 292 JUAN ROM 9 514 BIABIANY PAR 9 829 DI VAIO BOL 25106 ANTONIOLI CES 10 293 KALADZE GEN 8 515 BIAGIANTI CAT 7 L’abc del concorso: 250 516 BIONDINI CAG 9 830 EDER CES 16107 AVRAMOV CAG 1 294 KONKO LAZ 10108 BELARDI UDI 1 295 KROLDRUP FIO 4 517 BIRSA GEN 12 Magic milioni per creare una 831 EL KABIR CAG 15 296 LAURO CES 6 518 BLASI PAR 5 squadra con 3 portieri, 8 832 ESCOBAR GEN 6109 BENASSI LEC 1 377 LEGROTTAGLIE CAT 4 519 BOATENG MIL 12 834 FLOCCARI LAZ 16110 BENUSSI PAL 1 difensori, 8 centrocampisti e 6 297 LICHTSTEINER JUV 9 520 BOGLIACINO NAP 2155 BERARDI LAZ 1 298 LISUZZO NOV 6 835 FLORO FLORES UDI 18 521 BOLZONI SIE 7 attaccanti. Potete iscrivere111 BIZZARRI LAZ 1 374 LORIA BOL 3 522 BONAVENTURA ATA 9 836 GABBIADINI ATA 14112 BORUC FIO 11 299 LUCARELLI A. PAR 7 524 BRIGHI ROM 5 quanti team volete. 837 GIACCHERINI JUV 16113 BRKIC SIE 9 300 LUCCHINI ATA 8 525 BROCCHI LAZ 5114 BUFFON JUV 13 301 LUCIO INT 14 Regolamento completo su 838 GILARDINO FIO 28 526 CAMBIASSO INT 16 839 GIMENEZ BOL 12115 CAMPAGNOLO CAT 2 302 LUDI NOV 2 527 CANA LAZ 9 www.gazzetta.it/magiccampio116 CASTELLAZZI INT 1 303 LULIC LAZ 4 840 GIOVINCO PAR 20 304 MAICON INT 18 528 CANDREVA CES 9 nato. Si gioca via internet153 COLETTA CHI 1 701 CAPRARI ROM 2 841 GONZALEZ PABLO PAL 11117 COLOMBO NAP 1 305 MANDELLI CHI 2 (abbonandosi all’Area Rosa di 306 MANFREDINI ATA 2 529 CARMONA ATA 5 842 GRANOCHE NOV 13118 CONSIGLI ATA 9 530 CARRETTA CHI 1119 COSER NOV 1 307 MANTOVANI PAL 9 Magic Campionato) o al 844 HERNANDEZ PAL 18 308 MARCHESE CAT 2 531 CASARINI BOL 4 845 IAQUINTA JUV 6120 CURCI ROM 1 309 MASIELLO ATA 7 532 CASERTA ATA 3 telefono, chiamando il numero121 DE SANCTIS NAP 14 846 IBRAHIMOVIC MIL 36122 FARELLI SIE 1 310 MAZZOTTA LEC 1 533 CEPPELINI CAG 2 89.40.20 (tariffa unica a 1 euro 847 INZAGHI MIL 6 311 MESTO GEN 4 534 CERCI FIO 16123 FONTANA NOV 1 312 MEXES MIL 7 535 CIGARINI NAP 4 IVA incl.). Al vincitore della 849 JEDA NOV 12124 FREY S. GEN 11 313 MILANOVIC PAL 7125 FREZZOLINI ATA 1 314 MORERO CHI 2 536 CODREA SIE 3 generale (montepremi da 850 KEKO CAT 2 537 COLUCCI CES 7 851 KLOSE LAZ 25158 GALLINETTA PAR 1 315 MORETTI E. GEN 1 538 CONSTANT GEN 10 237.915,35 euro) un’Audi A1 1.6126 GILLET BOL 9 316 MORGANELLA NOV 6 852 KOZAK LAZ 6127 HANDANOVIC UDI 13 317 MORLEO BOL 5 539 CONTI CAG 11 TDI Ambition. In palio anche 853 LARRIVEY CAG 1 540 COPPOLA PAR 2128 JULIO CESAR INT 15 318 MOTTA M. JUV 2 541 COSSU CAG 18 crociere, tv e videogiochi. 854 LARRONDO SIE 9129 JULIO SERGIO LEC 9 319 MUNOZ PAL 5 542 COUTINHO INT 3 German Denis, 29 anni EPA 855 LAVEZZI NAP 23159 KOPRIVEC UDI 1 320 NAGATOMO INT 10 321 NASTASIC FIO 3 543 CRUZADO CHI 7 856 LUCARELLI C. NAP 3130 KOSICKY CAT 1 322 NATALI FIO 3 691 CUADRADO LEC 6131 LOBONT ROM 1 603 MAGGIO NAP 12 660 SANTANA NAP 9 857 MALONGA CES 10 323 NESTA MIL 15 544 DAGOSTINO SIE 14132 LUPATELLI GEN 1 324 NEUTON UDI 2 545 DE FALCO CHI 2 604 MANCOSU CAG 1 661 SCHELOTTO ATA 7 858 MARILUNGO ATA 12133 MANNINGER JUV 1 325 ODDO MIL 1 547 DE ROSSI ROM 15 605 MANNINI SIE 4 662 SCIACCA CAT 2 859 MASCARA NAP 11134 MARCHETTI LAZ 12 326 PACI NOV 5 548 DEL NERO LAZ 2 606 MARCHIONNI FIO 4 663 SCULLI LAZ 9 860 MATRI JUV 29135 MIRANTE PAR 10 327 PALETTA PAR 6 549 DELLA ROCCA BOL 6 607 MARCHISIO JUV 9 664 SEEDORF MIL 11 608 MARIANINI NOV 3 665 SESTU SIE 7 861 MAXI LOPEZ CAT 26136 NETO FIO 1 328 PASQUAL FIO 7 551 DI MATTEO PAL 1 329 PASQUALE UDI 2 698 MARQUES PAR 6 666 SEYMOUR GEN 7 862 MEGGIORINI NOV 16137 ORLANDONI INT 1 696 DIAMANTI BOL 13138 PAVARINI PAR 1 330 PELUSO ATA 4 552 DONADEL NAP 5 610 MARRONE JUV 1 667 SHALA NOV 2 863 MICCOLI PAL 22139 PEGOLO SIE 1 331 PERICO CAG 1 553 DONI ATA 11 611 MARTINEZ JUV 7 668 SIMON PAL 3 864 MILITO INT 20 367 PESOLI SIE 2 554 DOSSENA NAP 10 612 MARTINHO CES 6 669 SIMPLICIO ROM 7140 PETRACHI LEC 1 865 MORIMOTO NOV 19 332 PISANO E. PAL 5 555 DOUBAI UDI 9 613 MATUZALEM LAZ 4 670 SISSOKO A. UDI 5160 PUGGIONI CHI 4 333 PISANO F. CAG 6 866 MOSCARDELLI CHI 14 614 MAURI LAZ 16 673 SNEIJDER INT 20152 RAVAGLIA CES 1 334 PORTANOVA BOL 7 556 DZEMAILI NAP 10 615 MAZZARANI NOV 10 674 STANKOVIC INT 13 867 MOTTA S. NOV 6156 ROMA MIL 1 335 POTENZA CAT 2 557 EKDAL CAG 3 617 MERKEL GEN 3 675 STRASSER LEC 4 868 MUTU CES 27141 ROSATI NAP 2 336 RADU LAZ 7 558 EL SHAARAWY MIL 4 618 MESBAH LEC 8 676 TADDEI ROM 7 869 NENE CAG 16157 RUBINHO PAL 1 370 RAGGI BOL 5 559 EMANUELSON MIL 5 619 MIGLIACCIO PAL 7 693 TAIDER BOL 1142 SCARPI GEN 1 337 RAIMONDI ATA 4 560 FABBRINI UDI 5 677 THIAGO MOTTA INT 9 870 OFERE LEC 9143 SIMONCINI CES 1 338 RANOCCHIA INT 17 561 FERREIRA PINTO ATA 4 620 MODESTO PAR 4 621 MONTOLIVO FIO 12 678 TROIANIELLO SIE 5 871 OKAKA ROM 3145 SORRENTINO CHI 12 339 RICKLER BOL 1 562 FLAMINI MIL 7 703 *VACEK CHI 3 340 ROMULO FIO 4 563 FOGGIA LAZ 2 692 MORALEZ ATA 9 872 PALACIO GEN 24146 SQUIZZI CHI 1 679 VALDES PAR 12147 STEKELENBURG ROM 12 341 ROSI ROM 1 564 GALLOPPA PAR 8 622 MORETTI F. CAT 1 873 PALOSCHI CHI 4 342 ROSSETTINI SIE 4 623 MORRONE PAR 6 680 VALIANI PAR 6148 STORARI JUV 5 565 GARGANO NAP 5 681 VAN BOMMEL MIL 8 874 PANDEV INT 10 343 ROSSI A. SIE 3 566 GATTUSO MIL 8 624 MUDINGAYI BOL 6 875 PAOLUCCI SIE 2149 UJKANI NOV 10 344 ROSSI M. CES 6 683 VARGAS FIO 19150 VIGORITO CAG 1 699 GAZZI SIE 6 625 MUNARI FIO 8 368 RUBIN PAR 7 684 VELOSO GEN 7 877 PAPONI BOL 5151 VIVIANO INT 1 567 GIACOMAZZI LEC 7 626 MUNTARI INT 4 345 RUIZ NAP 4 685 VERGASSOLA SIE 7 878 PATO MIL 31 568 GIORGI NOV 6 627 NAINGGOLAN CAG 12 346 SAMUEL INT 11 686 VIDAL JUV 14 879 PAZZINI INT 30 569 GOMEZ CAT 11 628 NOCERINO PAL 11 700 VIVIANI ROM 2 347 SANTACROCE PAR 4 629 NWANKWO PAR 2 348 SANTON INT 3 570 GONZALEZ LAZ 3 687 ZAHAVI PAL 11 880 PELLE PAR 15 349 SARDO CHI 7 571 GRECO ROM 3 630 OBI INT 1 688 ZANETTI INT 11 881 PELLISSIER CHI 21DIFENSORI 350 SCALONI LAZ 1 572 GRIPPO CHI 1 631 632 OBODO OLIVERA LEC LEC 3 9 689 ZE EDUARDO PAR 3 882 PINILLA PAL 22 351 SILVESTRE PAL 15 573 GROSSI SIE 3 690 ZUNIGA NAP 7Cod. Nome Squadra Costo 633 PADOIN ATA 11 883 PRATTO GEN 19 352 SORENSEN JUV 2 574 GROSSMULLER LEC 6201 ABATE MIL 8 353 SPOLLI CAT 7 575 GUANA CES 5 697 PAGLIALUNGA CAT 6 884 QUAGLIARELLA JUV 20202 ACERBI CHI 7 354 STANKEVICIUS LAZ 4 576 HAMSIK NAP 24 634 PALLADINO PAR 9 885 RENNELLA CES 6203 AGOSTINI CAG 6 355 STENDARDO LAZ 2 577 HERNANES LAZ 23 635 PAONESSA PAR 1 886 RIBAS GEN 15376204 AGUIRREGARAY ALVAREZ P.S. PAL CAT 4 6 356 357 TAIWO TERZI MIL SIE 12 2 578 HETEMAJ CHI 8 636 PAROLO CES 12 ATTACCANTI 887 RISKI CES 1 579 IBARBO CAG 6 637 PASQUATO JUV 1206 ANDREOLLI CHI 7 358 THIAGO SILVA MIL 18 639 PAZIENZA JUV 6 Cod. Nome Squadra Costo 888 ROBINHO MIL 23207 ANGELLA SIE 3 580 ILICIC PAL 17 359 TOMOVIC LEC 6 581 INLER NAP 13 640 PEPE JUV 9 801 ACQUAFRESCA BOL 19 889 ROCCHI LAZ 7208 ANGELO SIE 6 360 VITALE BOL 3209 ANTONELLI GEN 9 582 ISLA UDI 12 641 PEREZ BOL 8 803 AMAURI JUV 16 890 RODRIGUEZ BOL 2 361 VITIELLO SIE 1 642 PERROTTA ROM 10 804 ARDEMAGNI ATA 5210 ANTONINI MIL 5 362 VON BERGEN CES 6 583 IZCO CAT 7 891 RUBINO NOV 3211 ANTONSSON BOL 5 363 YEPES MIL 6 584 JANKOVIC GEN 4 643 PESCE NOV 4 805 BABACAR FIO 4 892 RUDOLF GEN 3212 ARIAUDO CAG 3 364 ZACCARDO PAR 11 586 JORQUERA GEN 5 645 PIATTI LEC 9 806 BARRETO D.S. UDI 19 587 JOVETIC FIO 18 646 PINARDI NOV 4 894 SAMB CHI 2213 ARONICA NAP 2 365 ZAMBROTTA MIL 5 807 BJELANOVIC ATA 1214 ASTORI CAG 12 369 ZAURI LAZ 2 589 KHARJA FIO 8 647 PINZI UDI 7 808 BOGDANI CES 8 895 SANSONE PAR 1215 AUGUSTYN CAT 1 366 ZIEGLER JUV 8 590 KRASIC JUV 16 648 PIRLO JUV 13 809 BOJAN ROM 24 897 SUAZO CAT 15216 BALZARETTI PAL 16 591 KRHIN BOL 3 649 PISANU BOL 1 810 BORINI PAR 8 898 THEREAU CHI 13217 BARZAGLI JUV 8 592 KUCKA GEN 12 650 PIZARRO ROM 9218 BASTA UDI 1 811 BORRIELLO ROM 19 899 TIRIBOCCHI ATA 12 594 LAMELA ROM 16 651 PORCARI NOV 6219 BELLINI ATA 4 812 BRIENZA SIE 15 900 TONI JUV 10 694 LANZAFAME CAT 8 652 PULZETTI BOL 5220221 BELLUSCI BELMONTE CAT SIE 2 3 CENTROCAMPISTI 595 LAZZARI FIO 10 653 RADOVANOVIC NOV 2 813 814 CACIA CALAIO LEC SIE 6 17 901 TOTTI ROM 33 596 LEDESMA C. LAZ 10 654 RAMIREZ BOL 15 902 URIBE CHI 2222 BENALOUANE CES 1 Cod. Nome Squadra Costo 815 CASSANO MIL 16 597 LEDESMA P. CAT 8 655 REGINALDO SIE 7 903 VANTAGGIATO BOL 7223 BENATIA UDI 9 501 ABDI UDI 5 598 LJAJIC FIO 11 656 RICCHIUTI CAT 6 816 CASTAIGNOS INT 5224 BIAVA LAZ 9 502 ACQUAH PAL 2 817 CATELLANI CAT 3 904 VUCINIC JUV 20 599 LLAMA CAT 8 657 RIGONI L. CHI 7225 BONERA MIL 3 503 ALVAREZ R. INT 13 818 CAVANI NAP 34 905 VYDRA UDI 2226 BONUCCI JUV 8 600 LODI CAT 15 658 RIGONI M. NOV 8 504 AMBROSINI MIL 9 682 LORES VARELA PAL 4 659 ROSSI M. GEN 10 820 CISSE LAZ 20 906 ZARATE LAZ 16227 BOVO GEN 12228 BRANDAO PAR 3 505 AQUILANI MIL 12 601 LUCIANO CHI 6 702 SAMMARCO CHI 3 821 CORVIA LEC 15 907 ZE EDUARDO D.A. GEN 17229 BRITOS NAP 7230 BRIVIO LEC 5231 BURDISSO ROM 8232 CALDIROLA INT 2233 CAMPAGNARO NAP 6 A SOLI 19,99 EURO234 CAMPORESE FIO 3235236 CANINI CANNAVARO CAG NAP 8 7 La card in edicola237 CAPELLI ATA 4238239 CAPUANO CARROZZIERI CAT LEC 6 5 Gestisci un team240241 CASSANI CASSETTI FIO ROM 11 7 per tutto il 2011-12242 CAVANDA LAZ 2243 CECCARELLI L. CES 3244 CENTURIONI NOV 1245 CESAR CHI 7246 CETTO PAL 3247 CHERUBIN BOL 3249 CHIELLINI JUV 17250 CHIVU INT 6251 CICINHO ROM 1252 CODA UDI 2253 COMOTTO CES 6371 CONTINI SIE 6254 CORDOBA INT 3256 CRESPO J.A.R. BOL 7257 DAINELLI GEN 8258 DANILO UDI 7259 DE CEGLIE JUV 6260 DE SILVESTRI FIO 8 È in edicola la Magic261 DEL GROSSO SIE 6262 DEL PRETE SIE 1 card (foto sopra) per372 DELLAFIORE NOV 3 accedere per un anno all’Area263 DIAKITE LAZ 2264 DIAMOUTENE LEC 2 Rosa del Magic campionato e Non perdere le prime battute.265 DIAS LAZ 9 controllare liste aggiornate,266375 DOMIZZI DRAME UDI CHI 7 5 quotazioni, punteggi e Riparte il campionato più bello267268 EKSTRAND ESPOSITO UDI LEC 1 5 classifica del tuo Magic Team del mondo. Appuntamento269270 FATIC FELIPE CHI FIO 3 2 (che puoi gestire durante su Mediaset Premium.271 FELTSCHER PAR 1 tutta la stagione). Costa solo272 FERNANDEZ NAP 4 19,99 euro più il prezzo del273274 FERRARIO FERRI LEC ATA 3 2 quotidiano. In edicola a 7,99 WWW.MEDIASETPREMIUM.IT275 FERRONETTI UDI 2 euro trovate anche il Magic276277 FREY N. GAMBERINI CHI FIO 3 8 libro con i consigli. Sul web è CHIAMA 199.303.404*278 GARCIA NOV 4279 GARICS BOL 2 partita la sfida di Magic *Il costo da telefonia fissa è di 0,03 euro al minuto, più 0,06 euro di scatto280 GARRIDO LAZ 2 Broker, un po’ fantacalcio, un alla risposta (IVA inclusa). I costi da telefono cellulare variano in funzione281 GEMITI NOV 5282 GIGLIOTTI NOV 1 po’ Borsa di Milano. del gestore da cui viene effettuata la chiamata.283 GOBBI PAR 7
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201122# EUROPA LEAGUE IL SORTEGGIO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO A B C D E F G H I J K L Tottenham Copenaghen Psv Sporting Dinamo Kiev PSG Az Alkmaar Braga Atletico Schalke 04 Twente Anderlecht (ING) (DAN) (OLA) Lisbona (UCR) (FRA) (OLA) (POR) Madrid (GER) (OLA) (BEL) Rubin Kazan Standard Hapoel (POR) Besiktas Atl.Bilbao Metalist Bruges (SPA) Steaua Fulham AEK Atene (RUS) Liegi Tel Aviv Lazio (TUR) (SPA) Kharkiv (BEL) Udinese Bucarest (ING) (GRE) Paok (BEL) (ISR) (ITA) Stoke City Salisburgo (UCR) Birmingham (ITA) (ROM) Odense Lokomotiv Salonicco Hannover Rapid Zurigo (ING) (AUT) Austria (ING) Rennes Maccabi (DAN) Mosca (GRE) (GER) Bucarest (SVI) Maccabi Slovan Vienna Maribor (FRA) Haifa Wisla (RUS) Shamrock Vorskla (ROM) Vaslui Tel Aviv Bratislava (AUT) (SVN) Sion (ISR) Cracovia Sturm Graz Rovers Poltava L. Varsavia (ROM) (ISR) (SVK) Malmoe (SVI) AEK Larnaca (POL) (AUT) (IRL) (UCR) (POL) (SVE) (CIP)Udinese è dura, Lazio un po’ menoAnche l’Atletico per Di Natale: «Non siamo stati fortunati». Reja, il pericolo è lo Sporting ATLETICO M. RENNES SIONDAL NOSTRO INVIATOPIERFRANCESCO ARCHETTIMONTECARLO (Monaco) HJL HJL HJL Per recuperare punti nel ranking Uefa an- 442 4231 4132 Filipe Luis Reyes Theophile-Catherine Buhlerdrebbe sfruttata meglio l’Europa League. Di- Mvila Boukari Zambrella Prijovicscorso vecchio, mai ben compreso dai club ita- Adrianliani che trattano la seconda manifestazione eu- Perea Gabi Kana-Biyik Adailton Santosropea al pari della Coppa Italia: conta soltanto Feret Montano Die Obradovic Courtois Costil Vaninsverso la finale, il problema è che con questa po-litica non ci arrivano mai. Questanno la parten- Dominguez Tiago Mangane Dingsdagza della stagione vede la Serie A già in affanno: Falcao Dalmat Pitroipa Feindouno Siodalle quattro iscritte del 2010 si è scesi a due.Udinese e Lazio sono state lasciate sole da Pa- Silvio Arda Turan Danzé Vanczaklermo e Roma. Con questa situazione, parlare Allenatore: Manzano Allenatore: Antonetti Allenatore: Rousseydi rivali facili non ha senso e bisognerebbe tra-sformarsi in allenatori, che vedono sempre «av- LA SQUADRA ACQUISTI LA SQUADRAversari ostici» anche se si tratta di dilettanti. (f.m.r.) Un anno fa, di questi tempi, (a.g.) Quattro vittorie su quattro (a.fr.) Il Sion si è guadagnato sul l’Atletico Madrid soffiava la partite: così il Rennes si è campo l’Europa League, Supercoppa europea all’Inter. In qualificato per il tabellone eliminando al playoff il CelticMeglio forti Il girone dell’Udinese, il più impe- estate l’Atletico si è rinnovato principale di Europa League. Glasgow (0 0 e 3 1) ma non ègnativo in assoluto, magari stimola lorgoglio completamente ma aspira Doppio successo sul Metalurgi e ancora sicuro di poterlo disputare.europeo e porta a prestazioni comunque a un posto tra le prime soprattutto nel playoff sulla Stella Dopo aver vinto la Coppa disimil—campionato. Posizionata in seconda fa- 4 della Liga, nonostante il cambio Rossa, sconfitta a domicilio 2 1 e Svizzera nella stagione scorsa, ilscia, come la Lazio, la squadra di Guidolin esor- di allenatore, da Sanchez Flores a poi in Francia addirittura 4 0. Il Sion è partito forte in campionato:dirà in casa contro il Rennes, andrà (forse) in Manzano, e l’addio di Aguero, Rennes è tra le pretendenti al dopo 6 giornate è terza alle spalleSvizzera a Sion e quindi se la vedrà con l’Atleti- S Forlan, De Gea e Ujfalusi. S titolo in Ligue 1. S di Thun e Lucerna.co Madrid. Poi le gare di ritorno. «Non si può ADRIAN M’VILA FEINDOUNOcerto dire che siamo fortunati. Abbiamo pesca- LOPEZ I PUNTI DI FORZA 21 anni, al I PUNTI DI FORZA 30 anni, I PUNTI DI FORZAto avversari impegnativi. Ma ce la giocheremo, Bomber della I 65 milioni incassati sono subito Rennes dal La squadra dell’ex interista Dalmat centrocampista Attenzione alla fantasia delne sono sicuro», ha detto Antonio Di Natale. Spagna agli stati spesi. Sono arrivati Adrian, 2004, è uno dei ha un grosso difetto che l’anno guineiano guineano Feindouno, arrivato in Europei Under capocannoniere dell’Europeo difensori più scorso le è costato l’accesso alla e fantasista estate dal Monaco, e all’ex Brescia Under 21 dal Deportivo, il turco zona Champions: cali di Zambrella. L’attacco è benIl caso Sion Radamel Falcao è stato premiato 21, e rinforzo di promettenti del del Sion Arda Turan, il centrocampista concentrazione sconcertanti. assortito, con la velocità di Sio e laieri da Michel Platini come miglior cannoniere punta dell’Atletico Gabi, il brasiliano Miranda, il calcio francese Occhio però a Mvila, il nuovo REUTERS fisicità di Prijovic, che nel 2007 08della scorsa Europa League, con il record di 17 ACTION IMAGES portoghese Silvio. E soprattutto pupillo di Laurent Blanc che lo sta fece una sola apparizione nelreti. Ha deciso pure la finale (Porto-Braga 1-0), Radamel Falcao Garcia, lanciando in nazionale. E anche a Parma. Una buona alternativaquindi è stato comprato dall’Atletico Madrid. È capocannoniere dell’ultima Europa Pitroipa, tutta velocità e tecnica anche Afonso, gran fisico elui il più pericoloso per i friulani: «Gruppo diffi- League vinta con il Porto. alla Bastos. discreta tecnica.cile, sarà dura per tutti», ha spiegato il colom-biano pagato 40 milioni per sostituire Aguero.Il Rennes è 7˚ in Francia con 4 punti, fra le vec-chie conoscenze l’ex interista Dalmat. Nell’ulti-mo preliminare ha estromesso la Stella Rossa HJL SPORTING L. HJL ZURIGO HJL VASLUIBelgrado. Il Sion, vincitore della Coppa svizze- 4231 442 4141 Evaldo Rodriguez Djuric Balace Gerlemra, è 4˚ in campionato a sei punti dalla vetta, Schaars Capelma è al centro di un caso internazionale. Nel Mehmediplayoff ha eliminato il Celtic che però ha fatto Polga Barmettler Buff Farkas Sanmarteanricorso. Fra gli svizzeri sono stati schierati alcu- Izmailov Postiga Costin Temwanjera Rui Patricio Leoni Cerniauskasni dei sei giocatori comprati nonostante un an-no di sospensione del mercato (a partire da gen- Carriço André Teixeira Aegerter Balaur Zmeunaio 2011) imposto dalla Fifa per il trasferimen- Santos Yannick Chermitito irregolare del portiere egiziano El Hadary. Ilclub si è rivolto a un tribunale ordinario che gli João Pereira Koch Schönbächler Milanov Neagha dato ragione. La Uefa non ci sta, il caso da Allenatore: Paciencia Allenatore: Fischer Allenatore: Hizosportivo è diventato legale e il segretario gene-rale Gianni Infantino ha spiegato che nei prossi- LA SQUADRA LA SQUADRA LA SQUADRAmi giorni sarà analizzato. In caso di squalifica, (m.m.d.s) Lo Sporting Lisbona è in (a.fr.) Il Milan se lo ricorda bene: Il Vaslui (terzo nello scorsotoccherà al Celtic. fase di rifondazione: nuovo nella Champions 2009 10, fase a campionato rumeno) è subentrato presidente, nuovo staff tecnico gironi, lo Zurigo riuscì a vincere a in corsa al Timisoara (squalificato) sotto la guida di Domingos San Siro con un colpo di tacco di nei preliminari di Europa League, Lazio Anche i romani evitano le big Paciencia che aveva fatto faville a Tihinen. Gli svizzeri hanno riprovato dove ha fatto fuori nel turno della prima fascia come Tot- Braga. La condizione é ancora quest’anno a entrare nella coppa preliminare lo Sparta Praga. Per tenham, Paris SG, Schalke 04. Pi- precaria: 2 pareggi in campionato e più prestigiosa, trovando però la far fronte al nuovo impegno gliano lo Sporting Lisbona che ha la qualificazione in Europa League strada sbarrata dal Bayern nel europeo, il presidente Adrian faticato per escludere al preli- grazie a un pareggio esterno (0 0) playoff. Malino l’avvio di Porumboiu dovrà ricorrere al minare i danesi del Nordsjael- S e una vittoria casalinga di misura. S campionato: 6 punti in 6 partite. S mercato per potenziare l’organico. land (0-0 e 2-1) e in patria sta POSTIGA MAGNIN WESLEY soffrendo il ritorno del Porto 29 anni, è la I PUNTI DI FORZA Terzino dello I PUNTI DI FORZA 30 anni, I PUNTI DI FORZA (finito 36 punti più avanti a punta centrale Tanti nuovi acquisti di qualità, tra Zurigo e della Il nome più noto è quello di Ludovic brasiliano, ha A dire il vero non sono molte le maggio). I romeni del Vaslui dello Sporting e cui spiccano il peruviano nazionale Magnin, nazionale svizzero al stelle del Vaslui: spiccano i Rodriguez (dal Braga), l’olandese Mondiale 2010: proprio dopo il giocato in brasiliani Wesley e Gladstone (che hanno steso lo Sparta Praga della nazionale svizzera, Portogallo Wolfswinkel (Utrecht), il Sudafrica è tornato in Patria dallo vanta trascorsi fugaci in Italia), la (0-1 e 2-0) ma prima erano portoghese ha 32 anni prima di nordamericano Onyewu (Milan), il Stoccarda. Ora però gioca poco: a coppia di difensori centrali Canu e usciti dal gruppo Champions REUTERS bulgaro Bojinov (Parma) e gli REUTERS sinistra c’è Rodriguez. I pericoli approdare nel Papp, il centrocampista serbo ad opera del Twente (0-2 e spagnoli Capel (Siviglia) e Jeffren possono arrivare soprattutto dagli 2009 nel Vaslui Petar Iovanovic e l’abile attacante 0-0). Lo Zurigo, vicecampione (Barcellona). Fino a oggi, però, solo esterni, dove Schönbächler e Djuric Lucian Sanmartean. In porta svizzero per un punto, è stato Rodriguez, Capel e Bojinov hanno spingono parecchio. E Mehmedi è appena preso Zappino, dal Varese estromesso dalla Champions trovato un posto in squadra. un buon terminale offensivo. dal Bayern (0-2 e 0-1). «Abbia- mo pescato bene? No, non so- no d’accordo — commenta Edy Reja —. Lo Sporting è club Girone I Girone D La formula titolato, lo Zurigo ha appena fat- to soffrire il Bayern e il Vaslui ha 15 settembre Udinese-Rennes, Atletico-Sion 15 settembre Zurigo-Sporting, Lazio-Vaslui La fase a gironi comprende 12 gruppi di quattro squadre. preso Adailton e altri buoni 29 settembre Sion-Udinese, Rennes-Atletico 29 settembre Vaslui-Zurigo, Sporting -Lazio Ogni squadra affronta le altre tre in sfide di andata e ritorno. 20 ottobre Sporting-Vaslui, Zurigo-Lazio Le prime due classificate dei 12 gironi accedono ai sedicesi- giocatori. Non sarà facile, 20 ottobre Rennes-Sion, Udinese-Atletico mi di finale (gare di andata e ritorno) a cui accedono le prime ma noi vogliamo andare 3 novembre Sion-Rennes, Atletico -Udinese 3 novembre Vaslui-Sporting, Lazio-Zurigo due classificate dei 12 gironi, più le otto squadre terze classi-Radamel avanti». 30 novembre Rennes-Udinese, Sion-Atletico 1 dicembre Sporting-Zurigo, Vaslui-Lazio ficate nei gironi di Champions League. Le squadre vincitriciFalcao © RIPRODUZIONE RISERVATA 15 dicembre Udinese-Sion, Atletico-Rennes 14 dicembre Zurigo-Vaslui, Lazio-Sporting accedono agli ottavi, e a seguire quarti e semifinali.
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 23 L’INTERVISTA Qualche passo avanti sullePlatini: «Io, preoccupato scommesse è stato fatto. «Complimenti allItalia: è inter- venuta subito, ha agito, ha puni- to. Anche in Grecia non hanno avuto scrupoli nel retrocedere « L’Inter, con uno stadio da 85.000 posti dai biglietti guadagna menosul fair play vado avanti» alcuni club. Ci stiamo muoven- do, abbiamo migliorato il siste- ma di allarme automatico. Se il risultato si sa prima, il calcio è finito». « di 30 milioni Lo sciopero dei calciatoriIl presidente dell’Uefa: «Preferisco chi investe nei club della Finché ci sarà uno come Mes- in Italia e Spagna non è certosua città rispetto agli sceicchi o a chi arriva dall’America...» si potrà mai finire? «Messi è fantastico, ecceziona- un bel segnale» le. Come Cristiano Ronaldo, an- E Rummenigge minaccia ribel- che se in modi diversi. Messi al «DAL NOSTRO INVIATOFABIO LICARI lioni e scissioni. momento ha più successo, più ComplimentiMONTECARLO (Monaco) «I nostri rapporti restano otti- titoli. Ma non mi piace compa- all’Italia sulle mi, sul fair play la pensiamo al- rare i grandi: nei 60 Pelé era il lo stesso modo: lavoriamo ma- migliore di sempre, come scommesse: è «Le cose belle chiedetele no nella mano malgrado le fra- Cruijff nei 70 e Zidane nei intervenutaa me, quelle negative al segre- si sui giornali. Lui è solo più ir- 90...». subito, ha punitotario Infantino», dice Michel ruento nellesprimersi. SpessoPlatini con un gesto eloquen- sono questioni Fifa, dove i Se Cristiano giocasse nel Bar-te. E il segretario Uefa ripete club europei non contano poi cellona? Tornerà prima la Juve o si riti-quello che i club non vorrebbe- tantissimo». «È anche questione di filosofie rerà prima Blatter?ro sentire: «Se qualcuno cerca di club e allenatori. Il commissa- «Nel 2015 lascerà, me lha con-di sfuggire alle regole del fair I club temono che il fair play li- rio tecnico Hidalgo faceva gioca- fermato. Ma vuole lasciare unplay, sarà punito». Montecar- vellerà i valori. Possibile? re la mia Francia con tanti "10" bel ricordo e ci riuscirà solo cam-lo, il mare a dieci metri, di fron- «Non vogliamo che siano tutti (Platini, Giresse, Tigana, ndr) e biando la Fifa. Mi ha promessote yacht di lusso (uno con leli- uguali. Tenendo però conto dava spettacolo. Ma ci sono filo- grandi cambi con lEsecutivo Fi-cottero): la crisi non è per tut- dei diversi mercati: non pos- sofie vincenti diverse, come Tra- fa di ottobre. Lho sostenuto nelti. Platini ammette: «Sono pre- siamo farci niente se il pattoni o Michels. Oggi chi gio- 98 e nel 2002, non ho litigatooccupato. Il calcio esisterà fin- Bayern, con uno stadio da ca benissimo vince anche: non con lui nel 2011...».ché ci sarà un pallone, una 70mila posti, guadagna 70 mi- sempre è così. Però Barcello-spiaggia, una scuola, ma quel- lioni dai biglietti e lInter, con na-Real è stata uno spettacolo Il «6+5» è fallito e pare anche illo professionistico non so». 85mila posti, meno di 30 mi- magnifico per 89. Peccato per «9+9» non stia bene... lioni». lultimo minuto». «Il 6+5 era una buona idea maChe cosa succede? giuridicamente non praticabile.«Club in difficoltà, calciatori Intanto gli sceicchi, tra City e Mourinho? Abbiamo provato con il 9+9 manon pagati, scommesse, parti- Psg, spendono. E il fair play? «Tutti hanno visto che ha sba- non cè lunanimità (i club tuttite truccate, razzismo, hooli- «Non sono contento, ma i tifo- gliato: penso che la giustizia spa- contrari, ndr): cercheremo ungan... Noi e i club non siamo si sì. È una mia idea: preferi- gnola lo punirà. Mi spiace: lo accordo su unaltra formula».daccordo su tutto, ma abbia- sco club che appartengono ai adoro come tecnico, meglio semo lo stesso obiettivo: salvare soci, che restano, e non ai pro- non lavesse fatto: anche perché Allenatori squalificati cheil calcio». prietari, che vanno via. Preferi- è il migliore e deve dare lesem- «parlano» dalla panchina: co- sco Agnelli, Berlusconi e Mo- pio, sennò gli altri si sentiranno me fare?Il fair play finanziario non aiu- ratti che investono nei club del- autorizzati a fare lo stesso. Non «Non chiedetemi di farli control-ta ad avvicinarvi. la loro città, a chi arriva dall è che locchio dellaltro allenato- lare in tribuna da due agenti e di«Il fair play non riguarda America: non so che cosa suc- re è finito nel suo dito». impedirgli di parlare: non sonodue/tre grandi, o quelli di cederà in futuro. Hanno il dirit- un poliziotto. Parlerò con i tecni-Champions League. Riguarda to di comprare rispettando le Da Barça-Real alla Juve fuori ci e cercheremo una soluzionetutti. Lo sciopero in Italia e regole: sul fair play non si tor- dalla coppe la strada è lunga. di buon senso».Spagna non conforta». na indietro». Michel Platini, 56 anni, presidente dell’Uefa dal 26 gennaio 2007 A.LIVERANI «Cicli. Ritornerà in Europa». © RIPRODUZIONE RISERVATA zie più calde dell’estate. fino al 31 agosto puoi avere fino a 500 € di extrabonus sulla gamma fiat in pronta consegna + una delle 3 offerte di fiat summer tris: m Finanziamento. ina SuperValutazione. 2 AD ESEMPIO, su fiat 500 anticipo zero 3 Su tutta la Gamma in pronta consegna Fiat supervaluta il tuo e in ressi zero (TAEG 4,49%), 12 mesi di inte usato rispetto alla quotazione Quattroruote, ad esempio assi urazione RC in omaggio E PAGHI DAL 2012. assic as su Punto ti offre fino a 1.000 € di supervalutazione. WWW.FIAT.IT Panda MyLife 1.2 bz. prezzo promo € 8.800 (IPT esclusa). Punto 150° 1.2 bz. 3p. prezzo promo € 9.900 (IPT esclusa) e per la versione 5p.+ € 800. Offerta valida fino al 31.08.2011 con il contributo dei Concessionari Fiat. • Fiat 500 1.2 Lounge prezzo promo con finanz amento € 13.550 (IPT esclusa). Es. Finanz. 12 and Panda fe prezzo me i di polizza RC omaggio: Ant. € 0, 60 mesi, 1ª rata a gennaio 2012, rate 56 mensili di € 271,88, imp. tot. del Credito € 15.026,64 (inclusi SavaDna e Prest to Protetto per € 1.162,02, spese pratica € 300, bo li € 14,62), imp. tot. dovuto € 15.238,39, spese incasso Rid pari a € 3,5/rata, spese invio e/c € 2,81 mes lizza ag aggio: n , fiss 0% anno, TAN fiss 0 , TAEG 4,49%. Salvo approvazione sso . Fino al 31/08/11, messaggio a scopo promozionale, fogli Inf. su sava.it, Doc. Precontrattuale in Concessionaria. • Punto MyLife 1.2 bz. 3p. prezzo promo con supervalutazione dell’usato € 12.350 ( PT esclusa). Offerta valida con il contributo dei Concessionari Fiat fino al 31.08.2011 riferi a alle quotazioni dell’usato Quattroruote per vetture cedute ai Concessionari. Punto MyLife e Punto 150°: consumi ciclo combinato 5,2 (l/100km). Emissioni CO2 123 (g/km). 500: consumi ciclo combinato max 5,8 (l/100km). Emissioni CO2 max 135 (g/km). Panda MyLife: fino 31.0 2011 riferi consumi ciclo combinato 4 (l/100km). Emissioni CO2 113 (g/km). Fino a € 500 di extra bonus: valido sulle vetture della Gamma Fiat in pronta consegna con il contributo dei Concessionari fino al 31.08.2011. Gamma Fiat: consumi ciclo combinato da 3,9 a 8,3 (l/100km). Emissioni CO2 da 92 a 173 (g/km). consumi cic com nsumi ciclo mbinato 4,9
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201124 MONDO SUPERCOPPA EUROPEA BARCELLONA PORTOGIUDIZIO 77 2 0 y L’ALBO le Pagelle di FABIO LICARIPRIMO TEMPO 1-0 D’OROMARCATORI Messi al 39’ p.t.; Fabregas al43’ s.t. 1972 e 1973 VALDES VOLA TRA I PALIBARCELLONA (4-3-3) Valdes; Dani Al-ves, Mascherano, Abidal, Adriano (dal Ajax 1975 XAVI NON LA PERDE MAI18’ s.t. Busquets); Xavi, Keita, Iniesta; Pe-dro (dal 35’ s.t. Fabregas), Messi, Villa Dinamo Kiev 1976 HULK SPINGE MA SBAGLIA(dal 15’ s.t. Sanchez). All: Guardiola. AnderlechtPANCHINA Olazabal, Fontas, Jonathan, 1977Thiago. Liverpool BARCELLONA 6,5ESPULSI nessunoAMMONITI Iniesta per comportamento 1978 V. VALDES 7 Un volo sul gran diagonale di Moutinho,non regolamentare Anderlecht l’altro sulla botta di Guarin.PORTO (4-1-4-1) Helton; Sapunaru, Ro- 1979 D. ALVES 6 Il pressing di Rodriguez dura 20’, poilando, Otamendi, Fucile; Souza (dal 32’ Nottingham F. riconquista la fascia. Ma impreciso.s.t. Fernando); Hulk, Guarin, Joao Mou- 1980 MASCHERANO 6,5 Stile boscaiolo tra i fiorettisti,tinho, C.Rodriguez (dal 23’ s.t. Varela); Valencia però utile da morire. Beh, che stopper.Kleber (dal 32’ s.t. Belluschi). All: Vitor Pe- 1982reira. ABIDAL 5,5 Beh, che esterno, almeno, visto che da Aston VillaPANCHINA Bracali, Maicon, Defour, Djal- centrale soffre maledettamente. Finisce a sinistra.ma. 1983 Aberdeen ADRIANO 5 Poche discese e imprecise.ESPULSI Rolando (41’ s.t.) e Guarin (45’s.t.) per doppia ammonizione 1984 BUSQUETS 6,5 Dove lo metti, sta. Anche da stopper.AMMONITI C.Rodriguez e Guarin per gio- JUVENTUS XAVI 7 Che noia ripetere del suo tic toc, ma comeco scorretto 1986 spiegare che la palla non gliela togli mai? Steaua KEITA 6,5 Due recuperi ripagano qualche esitazioneARBITRO Kuipers (Olanda).GUARDALINEE Zeinstra e Simons. 1987 in impostazione e sui «tagli» di Guarin.NOTE spettatori 24 mila. Tiri in porta: 5-4. Tiri Porto INIESTA 6,5 Non il solito, ma basta per far girare pallafuori: 2-2. Angoli: 4-7. In fuorigioco: 8-0. Recu- 1988 (e testa ai portoghesi).peri: p.t. 0’, s.t. 3’. Il capitano Xavi, 31 anni, solleva la Supercoppa Europea dopo il 2-0 sul Porto: è il 4˚ trofeo del 2011 RATTINI Mechelen PEDRO 6,5 Costringe Fucile a ricalibrarsi dopo un 1989 e 1990 brutto quarto d’ora. Ma un errore banale. ni, Moutinho guardava da vici- MILANAcchiappatutto FABREGAS 7 Dentro nel finale e grandissimo gol. no Xavi e il possente Guarin assa- 1991 liva le incerte ripartenze di Kei- Manchester U. IL MIGLIORE ta. Un peccato buttare tanto la- 1992 h 7 MESSI voro nella spazzatura per colpa Barcellona Nella serata meno indimenticabile, la rete, lassist del di una pallonata sciagurata ma 1993Messi+Fabregas 2 0 e l’espulsione di Rolando. un po’ fortuita. PARMA 1994 VILLA 5 «Vittima» di Messi: come costringere Paolo Rigore Vitor Pereira decide di MILAN Rossi a fare l’ala larghissima. non seguire la lezione agostana 1995 SANCHEZ 6 Più di Villa, anche se avrebbe bisogno di Mourinho, ovvero pressare la Ajax degli spazi dell’Udinese. Qui è tutto in dieci metri.Il Barça è Super difesa del Barça per disturbare la circolazione iniziale della pal- la. Però l’applicazione del quar- tetto, unito alla tenuta del tappo Sousa su Iniesta e al fuorigioco 1996 JUVENTUS 1997 Barcellona 1998 All. GUARDIOLA 6,5 Rischia con una cerniera Mascherano Abidal Keita, ma ha lo stesso troppa qualità per perdere. PORTO 5,5 molto ben eseguito dai difenso- ChelseaApre la Pulce, chiude il pupillo di Guardiola ri, tiene il Porto così corto da to- gliere letteralmente l’aria al Bar- 1999 LAZIO HELTON 6 Che può fare su Messi solo e su Fabregas a un metro?Battuto anche il Porto: è Supercoppa Europea cellona. Il paradosso è che più i catalani guadagnano campo, 2000 Galatasaray IL MIGLIORE h 6,5 SAPUNARU strategia che applicano di de- 2001 Con Villa s’impone, spinge, regge. Replica anche aDAL NOSTRO INVIATO rilievo del normale, come se la fault, più i portoghesi si rendono Liverpool Sanchez. In più una scivolata che salva un gol.PAOLO CONDO’ squadra - che senza Puyol e Pi- pericolosi: ogni palla persa dal 2002MONTECARLO (Monaco) qué al centro della difesa non è Barça nella tonnara di centro- Real Madrid ROLANDO 5 Preciso ma lento, tutto sommato chiude. la stessa cosa (il Milan ne tenga campo diventa un innesco per 2003 Poi due falli consecutivi su Messi: espulso. Un Barcellona minore, far- conto) - gli avesse sbolognato Hulk - forte, veloce e tecnico: un MILAN OTAMENDI 6 Più duro ma meno evidente di Rolando.raginoso e poco ispirato ma col tutte le responsabilità. clone di Rooney che i compagni 2004 FUCILE 5,5 A salve contro Pedro, reagisce come può.pregio della pazienza, aggiunge dovrebbero coinvolgere di più - Valencia SOUZA 5,5 Chissà perché lo preferiscono aquasi per inerzia un’altra perla Decisivo Il risultato, arricchito o per Rodriguez. E nell’affanno- 2005 Fernando. Poca iniziativa. (Fernando s.v.)alla straordinaria collana del ci- nel finale dall’epifania di Fabre- so rinculare della difesa blaugra- Liverpoolclo Guardiola: con questa Super- gas, si deve in sostanza a un erro- na Joao Moutinho nel primo 2006 HULK 6 Il 4 1 4 1 a sorpresa lo allontana un po’ dall’area, ma Adriano lo soffre lo stesso. Affonda,coppa fanno 12 successi in 15 re di Guarin, che dopo aver do- tempo e Guarin nella ripresa tro- Siviglia spinge ma sbaglia anche.competizioni, un record che se- minato il primo tempo con una vano spazio per due conclusioni 2007condo i calcoli di Nostradamus presenza da grande centrocam- letali: Valdes è super a deviarle MILAN GUARIN 4,5 Sembrerebbe uno da Barça. Poi il retropassaggio a Messi e il fallo da «rosso».verrà battuto dopo lo sbarco del- pista contende male il pallone a in angolo. In palese difficoltà, il 2008l’uomo su Marte e la fine dell’eva- un avversario: ne esce una peda- Barça si affida al magistero di Xa- Zenit J. MOUTINHO 5 Un quasi gol, poi scompare.sione fiscale in Italia. Nella soli- ta fragorosa verso la porta che vi per uscire dalle situazioni più 2009 C. RODRIGUEZ 5,5 Partenza sprint, la scomparsa eta serata grigia di Montecarlo - rimette in gioco Messi, il quale complicate, e dopo l’episodico Barcellona un bellaffondo. Troppo poco. (Varela 5)nel senso che al Barça questo ap- stava trotterellando indietro in gol del vantaggio amministra 2010 KLEBER 6 Per pressare, pressa. Non gli resta altro,puntamento risulta sempre un posizione di virtuale ultrafuori- con mestiere una ripresa nella Atletico Madrid solo com’è (Belluschi 5).po’ indigesto - Messi mette assie- gioco. Così innescato, Leo non quale il Porto combina pochino 2011 All. V. PEREIRA 5,5 Bene quando cera da chiudersi,me giusto quattro cosette: l’1-0, fallisce un gol dal 1932, e infat- (e questo è un limite). Va detto Barcellona incapace di reagire allo 0 1.l’assist del 2-0 e le serpentine ti. Del Porto sin lì era molto pia- però che un più che probabile ri-che provocano due cartellini ciuta l’elasticità della barriera al- gore per fallo di Abidal su Gua- TERNA ARBITRALE:gialli al povero Rolando. Forse il ta di centrocampo, un quartetto rin non viene fischiato. «Por KUIPERS 5 Poca personalità: abboccaBarcellona ci ha abituato troppo nel quale Hulk e Rodriguez si al- qué?» si chiederà un tizio che co- facile, con due complici dalla vista limitata,bene, ma sulle due Supercoppe largavano a bloccare sul nasce- nosciamo a Madrid. non vede il rigore per il Porto. Zeinstra 4-Simons 6; Liesveld 4-Makkelie 6agostane il timbro di Leo è più in re le scorrerie dei terzini catala- Il gol di Cesc Fabregas, 24 PEGASO © RIPRODUZIONE RISERVATAPREMIER CONTRO IL NORWICH I BLUES CERCANO LA SECONDA VITTORIA DI FILA. IN CAMPO ANCHE IL LIVERPOOL FRANCIA GERMANIA Il Psg di Pastore L’Hertha passaIl Chelsea prova a decollare rischia a Tolosa Il Lione ospita la 1a con lo Stoccarda Oggi c’è il BayernMata è pronto, ma ne ha bisogno: dopo lo 0-0 al più rispetto per noi — ha detto PARIGI (a.g.) Primo Nell’anticipo della 4a debutto e il 2-1 a fatica sul Wba Ferguson — e rendersi conto di duello di vertice tra il Lilla di giornata della Bundesliga,Villas Boas frena c’è dare una sterzata, le altre quanto siamo importanti per Hazard e Marsiglia. Psg a l’Herta Berlino ha battuto lo (vedi United e City) corrono l’Inghilterra. Nessun club al rischio a Tolosa. Stoccarda con un gol diFerguson attacca già. Mata intanto si è preso la mondo ha dato tanti giocatori 4a GIORNATA Raffael al 41’ del secondola FA: «Lo United maglia numero 10 e oggi sarà presentato a Stamford Bridge al proprio Paese come noi». Oggi: Auxerre Ajaccio; Evian Digione; Lorient Nancy; tempo. Oggi in campo il Bayern, impegnato contro ilmerita rispetto» prima della partita contro il 3a GIORNATA Oggi: A. Villa-Wolverhampton (alle Nizza Brest; Kaiserslautern. Norwich. 13.05 su Sky Sport1); Blackburn-Ever- Valenciennes Bordeaux; ton; Chelsea-Norwich (alle 16 su Sky Lione Montpellier. Domani:MARCO FALLISI IL PROGRAMMA Sir Alex attacca Intanto Alex Sport1); Liverpool-Bolton (alle 18.30 su Rennes Caen; Sochaux St Sky Sport1); Swansea-Sunderland; Ieri Hertha Stoccarda 1 0. Ferguson, che domani ospiterà Etienne; Tolosa Psg; Tutti aspettano Juan Ma- l’Arsenal nel grande classico, Wigan-Qpr. Lilla Marsiglia. Oggi Amburgo Colonia; Domani: Man. United-Arsenal; Newca- Norimberga Augsburg;ta, ma André Villas Boas frena: ha attaccato la federcalcio in- stle-Fulham; Tottenham-Man. City; CLASSIFICA Montpellier 9;«Troppo presto per farlo parti- glese. Motivo, troppi Red Devi- West Bromwich-Stoke. Tolosa, St Etienne 7; Caen 6; Friburgo Wolfsburg;re titolare tre giorni dopo il suo ls chiamati in nazionale: a set- Classifica: Man. City, Man. United, Lione, Evian 5; Rennes, Kaiserslautern Bayern;Hofarrivo». I tifosi del Chelsea pe- tembre, per le gare di qualifica- Wolverhampton 6; Liverpool, A.Villa, Sochaux, Psg, Lilla, Lorient 4; fenheim Werder; Chelsea, Newcastle 4; Qpr, Bolton 3; Leverkusen Dortmund.rò non vedono l’ora di testare zione a Euro 2012 contro Bul- Wigan, Stoke, Norwich 2; Fulham, Sun- Marsiglia, Brest, Digione 3;le qualità del 23enne esterno garia e Galles, la lista dei convo- derland, Arsenal, Swansea 1; Black- Bordeaux, Auxerre, Ajaccio 2; Domani Hannover Mainz;spagnolo arrivato dal Valencia, cati dello United potrebbe arri- burn, Wba, Tottenham, Everton 0 Nancy, Valenciennes, Nizza 1. Schalke 04 Borussia Moenc.anche perché questo Chelsea vare a 8. «La Fa dovrebbe avere © RIPRODUZIONE RISERVATA André Villas Boas, 37 anni AFP
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 25 MONDO SPAGNASI COMINCIA A GIOCARE DOPO LO SCIOPERO CHE HA FATTO SALTARE LA PRIMA GIORNATAIN SEI PER UN TITOLO LE SPESE E GLI SCHIERAMENTI DELLE FAVORITE D’ARCOVia alla Liga: riparte y LE IlCommento di ALESSANDRO DE CALO’ PARTITEl’inseguimento Real S OGGI Ore 18 Sporting Gijon- Pep, Mou, il top del calcio e i pozzi avvelenatiMou e Ronaldo a caccia del Barça dei marziani Real Sociedad Ore 20 Quante probabilità hanno Barça e Real di non vincere trovare un accordo. Il Camp Nou e il Bernabeu non sonoCuriosità per il Valencia e il ricchissimo Malaga Valencia- Racing la Liga che parte oggi? Praticamente zero. Una delle cattedrali nel deserto: l’Espanyol ha uno stadio (su Sky Sport 3) due ce la farà. Se l’esito è nuovo, Athletic Bilbao e nerato dallo sceicco Al Thani, Ore 22 così scontato, perché il Atletico Madrid se lo stannoFILIPPO MARIA RICCI che ha speso 60 milioni per Granada-Betis mondo del calcio punta il facendo. C’è stato per anniMADRID prendere 10 giocatori e affida- (su Sky Sport 3) naso verso la Spagna? Forse un circolo virtuoso, che ha re al cileno Pellegrini una squa- perché abbiamo tutti bisogno tenuto assieme singole Con una settimana di ri- dra sulla carta molto competiti- S di stupirci. E, zitti zitti, autonomie e potere centraletardo causa sciopero, oggi par- va. DOMANI pensiamo che dal colossale con un ping-pong tendente ate la Liga. La quarta di Guardio- Ore 12 scontro tra blaugrana e emulare e migliorare. Ognila, che ne ha vinte 3 su 3, la se- Panchine straniere L’ingegnere Atletico Madrid- blancos potrà uscire qualche capitale con la sua bravaconda di Mourinho, con il ma- è uno degli 8 allenatori stranie- Osasuna nuovo, memorabile, archistar per un nuovodridismo afferrato all’idea che ri. Gli sbarchi più interessanti Ore 16 capolavoro. Non è solo una museo, un mega ponte, o unle squadre del portoghese mi- sono quelli degli argentini Biel- Athletic Bilbao- questione di Messi contro grattacielo memorabile, robagliorano nella seconda stagio- sa (Athletic) e Cuper (Racing), Rayo Ronaldo. C’è di più, c’è in da attrazione mondiale. Ilne. La Supercoppa vinta dal da verificare le qualità del fran- Ore 18 ballo il gioco. Qui conta circolo virtuoso haBarça sul Real ha detto che sì, il cese Montanier (Real Socie- Maiorca- anche come si arriva alla funzionato anche nel calcio.Madrid ha accorciato le distan- dad). Sono 7 i club che hanno Espanyol vittoria (il Barça, che ieri ha Finché è arrivato Mourinho.ze dal super rivale. Ma il trofeo cambiato allenatore, 4 le squa- Getafe-Levante conquistato anche laè andato ancora una volta a dre di Madrid, fatto storico: Re- Ore 20 Supercoppa col Porto, Abbracciandolo, il presidentePep (che si è portato sul 3-1 nel al, Atletico, Rayo Vallecano e Saragozza- insegna). Il calcio deve del Real, Florentino Perez, siduello col collega) e José ci è Getafe (municipio indipenden- Real Madrid riempire gli occhi. Dalla è consegnato mani e piedi: il te a 10 chilometri dalla capita- punta dell’iceberg, giù giù fine giustifica i mezzi. Nonrimasto così male da pensar be- Ore 22 le). Torna il derby a Siviglia (Be- fino alle ultime comparse. solo economici. Tutto valene di andare a mettere un dito Siviglia-Malaga pur di spezzare l’egemonia tis promosso), torna in Liga ilin un occhio al vice del rivale.Barça arricchito da Fabregas e Granada, dopo 35 anni. È la suc- cursale dell’Udinese, due anni S Nella parte sommersa,Michel il buco denunciato da resta planetaria del Barcellona. Insulti e insinuazioni sulSanchez, con il 52% della rosa fa in terza serie e costruita con i LUNEDÌ Platini: la Liga, per lui, è il nemico. Entrate intimidatoriecresciuto in casa e la possibilità giocatori prestati dai Pozzo. Ore 21 miglior esempio tipo Estudiantes contro ildi schierare una formazione in- to da 550 a 350 milioni di euro. Da sin. Cristiano Barcellona- dell’allarmante stato Milan di Rivera,tera solo con gente tirata su alla L’austerity, dopo anni passati a Ronaldo, 26 La crisi È la Liga della crisi, rap- Villarreal finanziario del grande nell’Argentina militarizzataMasia, Madrid con due soli tren- spendere soldi prestati dalle anni, e Leo presentata dallo sciopero dei football. Tutto ha un prezzo. degli anni Sessanta. Moutenni, Carvalho e Casillas, e 5 banche. Barça e Real continua- Messi, 24, stelle calciatori per protestare contro Nel campionato spagnolo la infila dita negli occhi egiocatori nuovi che non scalda- no a farlo, ma hanno dalla loro di Real e Barça i club che firmano contratti e distanza tra ricchi e poveri è avvelena i pozzi. Con mosseno il cuore del Bernabeu. introiti vicini ai 450 milioni, AP poi non pagano gli stipendi, da siderale. Il Valencia, ultimo da capo ultrà, rischia di proprietà varie e un appeal un debito dei club col Fisco spa- club capace di sorpassare le frantumare la nazionale, diIl duopolio Continuerà, così co- mondiale indiscutibile. Il Valen- gnolo superiore ai 700 milioni eterne big nella corsa al balcanizzare il calciome il duello tra Ronaldo, 40 gol cia si è rinnovato con intelligen- di euro, dalla Liga che chiede, titolo (2003-04), ha dovuto spagnolo, e non solo. Chinell’ultima Liga, e Messi, 31: re- za e guida la pattuglia di quelli per la prima volta in 40 anni di vendere l’argenteria (da Villa non sta con lui vienesta solo da vedere se la classe che lottano per la leadership storia, soldi (e tanti) alle radio, fino a Mata) per non fallire. eliminato o punito (Casillas).media della Liga riuscirà a ri- dell’altro campionato, quello dagli abbonamenti che diminui- Il portoghese tocca la panciadurre le distanze. Il Valencia è per il terzo posto: Villarreal, in- scono e i prezzi dei biglietti che Guardando la Spagna, c’è dei tifosi madridisti e ha ilarrivato terzo negli ultimi due debolito dalla vendita di Cazor- salgono. È la Liga dello spezzati- ancora qualcosa da Bernabeu dalla sua parte,anni, a -28 e -25. In due estati la, Atletico Madrid, rivoluziona- no, ogni partita a orari diversi, imparare. Stadi pieni. Ultrà per ora. Qualche squilibratoha venduto i suoi 4 campioni to dalle cessioni di De Gea, col debutto delle gare la dome- abbastanza marginali. può anche seguire il suodel mondo (Villa, Marchena, Aguero e Forlan (salvo catacli- nica a mezzogiorno, che tanto Sciopero dei calciatori dito. Ma lui che fine farebbeSilva e Mata) incassando 102 smi) e Malaga, undicesimo a qui non è che fa molto caldo. rientrato, grazie alla se dovesse perdere la Liga,milioni e ha ridotto il suo debi- -50 dal Barça in maggio ma rige- © RIPRODUZIONE RISERVATA determinazione delle parti di un’altra volta? LIGA 1 X 2 LIGA 1 X 2 S. GIJON - REAL SOCIEDAD 2.10 3.25 3.35 MAIORCA - ESPANYOL 2.10 3.25 3.35 VALENCIA - SANTANDER 1.45 4.10 6.75 GETAFE - LEVANTE 1.80 3.45 4.20 GRANADA - BETIS SIVIGLIA 2.35 3.35 2.80 SARAGOZZA - R. MADRID 9.00 4.90 1.30 ATL. MADRID - OSASUNA 1.55 3.90 5.50 SIVIGLIA - MALAGA 2.00 3.40 3.45 AT ALLECANO 1.60 3.50 5.75 BARCELLONA - VILLARREAL 1.27 5.10 10.00 Le quote potrebbero subire variazioni. *Scopri tutti i dettagli della promozione su totosi.it O
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201126 Appassionati !
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 27 # SERIE BWIN IL SECONDO ANTICIPOZeman, primo show a Verona VERONA 1 PESCARA 2 GIUDIZIO 777 PRIMO TEMPO 0-1Immobile segna subito e il Pescara fa festa, ma l’Hellas esce tra gli applausi MARCATORI Immobile (P) al 13’ p.t.; auto- rete di Ceccarelli (V) al 16’, Ceccarelli (V) al 43’ s.t. che a piangere davanti a quasi lasciato libero di colpire. VERONA (4-3-3) Rafael 6; Cangi 6, Ma-DAL NOSTRO INVIATO ietta 6, Ceccarelli 6, Scaglia 6; Russo 6,ROBERTO PELUCCHI 15 mila tifosi è stato il Verona. Esposito 6, Hallfredsson 6,5 (dal 35’ s.t.VERONA Il Pescara ha già il rischio nel Affondati Gli abruzzesi hanno Galli s.v.); Mancini 5,5 (dal 1’ s.t. D’Ales- dna: Anania è portiere e libero, sfiorato il raddoppio con Sanso- sandro 5,5), Ferrari 6,5, Berrettoni 5,5 La Serie A non gioca? Ci Zanon e Petterini sono più ali vini e Insigne, prima di essere (dal 22’ s.t. Le Noci 5,5). PANCHINA Nico- schiacciati in area. Russo ha las, Pugliese, Natalino, Tachtsidis. ALLE-pensa la B a ricordarci che in che terzini, Verratti è il play NATORE Mandorlini 6.Italia esiste un «altro» calcio, a basso che imposta, ma anche centrato la traversa, altri due ti- ri di Ferrari e Hallfredsson so- PESCARA (4-3-3) Anania 6,5; Zanonvolte non meno spettacolare e l’ultima protezione per Capua- 6,5, Romagnoli 6,5, Capuano 6,5, Petteri-gonfio di contenuti tecnici. Ba- no e Romagnoli. Saltato lui no stati deviati in angolo. Ma ni 6,5 (dal 23’ s.t. Balzano 6); Cascionesta non avere la puzza sotto il (siamo sicuri che sia utile in quando il Pescara ha avuto 6,5, Verratti 5 (dal 1’ s.t. Kone 6,5), Togninaso. Anche Verona-Pescara, quel ruolo?), che dio la mandi campo libero, è stato una mi- 6,5; Sansovini 6 (dal 29’ s.t. Soddimodopo Sampdoria-Padova, non buona... Ha brillato Immobile, naccia (colpo di testa di Immo- s.v.), Immobile 7, Insigne 6. PANCHINAha tradito le attese. Zeman è per il gol che ha indirizzato la bile fuori di un soffio). In avvio Pinsoglio, Perrotta, Nicco, Giacomelli. AL- di ripresa Zeman ha tolto Ver- LENATORE Zeman 7.tornato in B facendo subito il partita, per i due sfiorati e an-botto contro un Verona che che per il continuo movimen- ratti, inserito Moussa Kone (fi- ARBITRO Tozzi di Roma 6. schiato dai soliti beceri per il co- GUARDALINEE Cucchiarini 5,5 - Costanzaavrebbe meritato di più del gol to. Più intermittenti Sansovini lore della pelle) e spostato Ca- 6.(inutile) di Ceccarelli. e Insigne. Il Verona, generoso e scione davanti alla difesa. Fer- AMMONITI Romagnoli (P) e Zanon (P) per sfortunato, ha provato a segui- rari ha avuto sulla testa la palla gioco scorretto; Cascione (P) per c.n.r.;Bentornato Zeman non è cam- re i consigli di Mandorlini, che dell’1-1, ma il Pescara della ri- Ferrari (V) per proteste.biato, no. Schieramento e men- alla vigilia aveva chiesto di NOTE paganti 4.008, incasso di presa è stato più accorto e ha 69.082,52 euro; abbonati 10.243, quotatalità offensivi, anche a costo mantenere l’equilibrio, pro- chiuso la partita: cross di Togni di 93.871,77 euro. Tiri in porta 7 (con unadi rimetterci le penne. Ci sono prio perché sa che le squadre di deviato da Ceccarelli nella pro- traversa)-4. Tiri fuori 5-6. In fuorigiocomomenti in cui verrebbe voglia Zeman invogliano a sporgersi pria porta. Il difensore si è poi 2-2. Angoli 9-4. Recuperi: p.t. 0, s.t. 2’.di scendere in panchina a ba- dal davanzale, ma se lo fai con riscattato segnando nel finaleciarlo per quella sua lucida fol-lia, poi pensi alle pene che de- eccessiva frenesia ti trovi pre- sto al piano di sotto. Infatti, do- l’inutile 2-1. Ma il Verona c’è e h 7 (Pescara) Immobile può crescere. Gli applausi rac-vono soffrire i tifosi delle sue po 13 minuti il Pescara era già colti nonostante il k.o. sono me- A dispetto del cognome, è insquadre e ti chiedi se il gioco in fuga: cross di Zanon e colpo ritati. continuo movimento. Segna il golvalga la candela. Forse sì, visto di testa vincente di Immobile, Ciro Immobile, 21 anni, attaccante del Pescara, è della Juve LAPRESSE © RIPRODUZIONE RISERVATA che apre la partita e ne sfiora altri 1a giornata (ore 19) E’ ancora scontro tra Tedesco e la Reggina a causa dell’ingaggio: no alla convocazione BRESCIA C’E’ IL VICENZA ASCOLI BARI BRESCIA CITTADELLA LA CLASSIFICA TORINO VARESE VICENZA ALBINOLEFFE Samp e Padova ASCOLI TORINO BARI VARESE BRESCIA VICENZA CITTADELLA ALBINOLEFFE hanno debuttato (4-3-3) (4-2-4) (4-3-3) (4-2-3-1) (4-3-1-2) (4-2-3-1) (4-4-2) (4-4-2) 30 GUARNA 34 COPPOLA 1 LAMANNA 1 MOREAU 12 LEALI 88 FRISON 71 CORDAZ 1 TOMASIG con un bel 2-2 66 ANDELKOVIC 36 DARMIAN 15 MASI 86 CACCIATORE 15 ZAMBELLI 19 MARTINELLI 2 VITOFRANCESCO 25 DAFFARA 6 FAISCA 25 GLIK 13 SINI 25 TROEST 2 ZOBOLI 4 ZANCHI 29 GASPARETTO 13 MALOMO La classifica dopo gli 26 PECCARISI 6 OGBONNA 55 BORGHESE 5 FIGLIOMENI 21 DE MAIO 3 BASTRINI 14 MARTINELLI 3 BERGAMELLI anticipi (giovedì Samp Padova 3 CIOFANI 28 PARISI 29 GAROFALO 87 GRILLO 3 DAPRELÀ 26 PISANO 56 DE VITO 79 REGONESI 2 2): Pescara* p. 3; Padova* e 8 DI DONATO 20 VIVES 8 RIVALDO 27 KURTIC 8 VASS 24 RIGONI 10 BELLAZZINI 21 LANER Sampdoria* 1; AlbinoLeffe, 4 PEDERZOLI 11 IORI 5 DONATI 8 CORTI 14 SALAMON 77 BOTTA 8 BRANZANI 58 HETEMAJ 13 PARFAIT 92 VERDI 14 KOPUNEK 23 NADAREVIC 4 MARTINA RINI 79 GAVAZZI 80 SCHIAVON 6 PREVITALI Bari, Brescia, Cittadella, 7 BERETTA 9 BIANCHI 87 CAPUTO 10 NETO PEREIRA 7 EL KADDOURI 11 TULLI 27 JOB 18 CRISTIANO Crotone, Empoli, Grosseto, 9 ROMEO 7 ANTENUCCI 28 MAROTTA 7 CARROZZA 80 JONATHAS 7 MAIORINO 9 DI CARMINE 9 COCCO Beppe Scienza, 44 anni TERRUSO Gubbio, Juve Stabia, Livorno, 10 SBAFFO 22 GUBERTI 10 FORESTIERI 91 DE LUCA 11 FECZESIN 10 ABBRUSCATO 11 MAAH 32 TORRI Modena, Nocerina, Reggina, Sassuolo, Verona* e Vicenza 0; Crotone e Juve Stabia 1; All. CASTORI PANCHINA 37 Maurantonio, 19 All.VENTURA PANCHINA 1 Morello, 3 All. TORRENTE PANCHINA 77 Zlamal, 21 All. CARBONE PANCHINA 20 Milan, 2 Pucino, All. SCAGLIA PANCHINA 1 Arcari, 37 Berardi, All. BALDINI PANCHINA 1 Acerbis, All. FOSCARINI PANCHINA 1 Pierobon, 24 All. FORTUNATO PANCHINA 27 Offredi, 16 Scienza: Ascoli 7. (*una partita in più). Giovannini, 23 Gazzola, 14 Capece, 17 Marchionni, 11 DAmbrosio, 50 Pratali, 4 Basha, 90 Oduamadi, 10 Scavone, 34 Defendi, 7 Rivas, 20 Stoian, 18 32 Camisa, 14 Filipe, 29 Damonte, 39 Varga, 6 Magli, 20 Paghera, 23 Tonucci, 18 Rossi, 2 Paro, 39 Soligo, Marchesan, 5 Pellizzer, 19 Baselli, 22 Magallanes, 15 Luoni, 14 Salvi, 29 Girasole, 19 Pesenti, «Sì ai giovani Così la seconda giornata Martedì 30 (ore 20.45) Papa Waigo, 99 Soncin. Sgrigna, 21 Ebagua. Bellomo, 19 Galano. 24 Zecchin, 21 Cellini. 17 Scaglia, 29 Juan Antonio. 90 Danti, 8 Alemao. Martignago, 61 Perna. 11 Foglio, 22 Taugourdeau. ma servono ALBINOLEFFE GROSSETO GUBBIO ASCOLI ARBITRO Ciampi di Roma GUARDALINEE Stallone-Posado ARBITRO Calvarese di Teramo GUARDALINEE Conca-Raparelli ARBITRO Nasca di Bari GUARDALINEE Tasso-Santuari ARBITRO Irrati di Pistoia GUARDALINEE Evangelista-Citro i rinforzi» LIVORNO SAMPDORIA PREZZI da 7 a 95 euro PREZZI da 13 a 50 euro PREZZI da 10 a 105 euro PREZZI da 13 a 45 euro MODENA BARI TV Sky Calcio 6 HD TV Sky Calcio 7 HD TV Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 HD TV Sky Calcio 8 HD NOCERINA BRESCIA GIAN PAOLO LAFFRANCHI ASCOLI Romeo è recuperato ed è in bal- BARI Uomini contati in difesa: dentro Ga- Inizio ore 21 CITTADELLA Foscarini dirama stamatti- BRESCIA PADOVA REGGINA lottaggio con Soncin. Sugli esterni Beret- rofalo appena arrivato. Grandolfo, con BRESCIA Rimangono a casa Caracciolo, na la lista dei convocati. Qualche dubbio PESCARA EMPOLI ta e Sbaffo. Convocato anche Papa Wai- una caviglia in disordine, rischia la panchi- Kone e Martinez (tutti in vendita). Non al in mezzo, ma non ci saranno grossi cam- VARESE CROTONE go, ma è probabile che parta dalla panchi- na: al suo posto potrebbe esserci Galano. meglio Jonathas e Juan Antonio, emer- biamenti rispetto alla gara di Coppa Italia Beppe Scienza sa cosa na, così come Gazzola. Fra i convocati Squalificati Dos Santos e Ceppitelli. genza in fascia: Berardi, Daprelà e Dalla- contro la Fiorentina. Confermato il VICENZA SASSUOLO non c’è il febbricitante Pasqualini. Squali- VARESE Carbone con il 4-2-3-1, scartan- mano hanno problemi. Non convocati 4-4-2. Squalificati nessuno. vuol dire fare di necessità virtù. Mercoledì 31 (ore 20.45) ficati nessuno. do il 4-3-3 che non ha convinto in coppa. Cordova e Mareco. Squalificati Budel. ALBINOLEFFE Unico dubbio tra Cristia- Legnano, Viareggio, adesso Bre- JUVE STABIA VERONA TORINO Stevanovic non ha recuperato In difesa manca Terlizzi, non al meglio, De VICENZA Via con il 4-2-3-1. In difesa due no e Foglio sulla sinistra. Indisponibile scia: cambiano le categorie, mi- dal problema alla caviglia ed è rimasto a Luca è favorito su Cellini, che in settima- posti per tre candidati: Zanchi, Tonucci e Cisse. Fortunato fiducioso sull’esordio in TORINO CITTADELLA Torino. Al suo posto debutta l’ex milani- na dovrebbe essere ceduto. Squalificati Bastrini. Botta in lizza a metà campo e Serie B di Malomo a Daffara. Squalifica- gliorano i palcoscenici, ma il sta Verdi. Squalificati nessuno. Carrieri, Cazzola ed Eusepi. sulla trequarti. Squalificati nessuno. ti Lebran, Pacilli e Piccinni. problema è sempre il soldo che scarseggia. Aspettando le ces- sioni di Kone e Caracciolo, fino- CROTONE EMPOLI GROSSETO REGGINA SASSUOLO ra nessun acquisto. E oggi, con- tro il Vicenza, comincia il cam- LIVORNO JUVE STABIA GUBBIO MODENA NOCERINA pionato. «Non compro nessu-CROTONE LIVORNO EMPOLI JUVE STABIA GROSSETO GUBBIO REGGINA MODENA SASSUOLO NOCERINA no, vendo soltanto: largo ai gio-(4-3-3) (4-2-3-1) (4-2-3-1) (3-4-3) (4-3-1-2) (4-2-3-1) (3-4-1-2) (4-3-1-2) (4-3-3) (3-4-3) vani», taglia corto il presidente 1 BELEC 33 BARDI 27 PELAGOTTI 90 SECULIN 29 NARCISO 32 DONNARUMMA 12 KOVACSIK 1 CAGLIONI 17 POMINI 1 GORI Corioni. Qualche volto nuovo24 FLORENZI 2 PERTICONE 87 VINCI 33 BALDANZEDDU 27 PETRAS 39 ALMICI 13 COSENZA 29 TURATI 33 LAVERONE 5 POMANTE19 VINETOT 13 KNEZEVIC 34 TONELLI 20 FABBRO 88 PADELLA 13 BENEDETTI 3 EMERSON 26 CARINI 6 PICCIONI 4 DE FRANCO alla fine dovrebbe arrivare. In-56 TEDESCHI 23 LAMBRUGHI 21 STOVINI 6 SCOGNAMIGLIO 38 FEDERICI 6 BRIGANTI 15 A. MARINO 50 PERNA 22 TERRANOVA 3 DI MAIO tanto Scienza plasma un Bre- 3 MIGLIORE 3 PIERI 3 REGINI 29 DICUONZO 3 BIANCO 22 FARINA 2 ADEJO 17 RULLO 3 LONGHI 20 SCALISE scia che piace. Sfiorata l’impre-27 ERAMO 6 BARONE 6 VALDIFIORI 22 DI TACCHIO 6 CRIMI 4 BOISFER 18 RIZZO 7 DALLA BONA 4 MAGNANELLI 8 BRUNO sa in coppa a Catania, si prepa-21 LOVISO 21 LUCI 5 MORO 23 SCOZZARELLA 11 ZANETTI 64 BUCHEL 55 DE ROSE 5 PETRE 16 VALERI 6 DE LIGUORI ra al debutto. La gente apprez- 4 GALARDO 43 BIGAZZI 24 BUSCÉ 3 ZITO 10 CONSONNI 20 BAZZOFFIA 29 RIZZATO 21 GIAMPÀ 10 TROIANO 11 BOLZAN za: oltre 2.000 abbonamenti in10 DE GIORGIO 20 GENEVIER 10 TAVANO 7 ERPEN 22 CARIDI 7 GIANNETTI 70 MISSIROLI 10 DI GENNARO 12 SANSONE 70 FARIAS pochi giorni. «I tifosi capiscono22 DJURIC 8 DIONISI 22 SAPONARA 27 DANILEVICIUS 25 GERARDI 30 RAGATZU 61 BONAZZOLI 11 FABINHO 77 MARCHI 9 CASTALDO gli sforzi di un Brescia operaio90 CIANO 22 DELLAGNELLO 11 CESARETTI 9 MBAKOGU 32 SFORZIN 9 CIOFANI 87 CAMPAGNACCI 30 GRECO 11 BOAKYE 10 NEGRO — dice Scienza — nel calcio esi-All. MENICHINI All. NOVELLINO All. AGLIETTI All. BRAGLIA All. UGOLOTTI All. PECCHIA All. BREDA All. BERGODI All. PEA All. AUTERI stono i cicli: ora la società sof-PANCHINA PANCHINA PANCHINA PANCHINA PANCHINA PANCHINA PANCHINA PANCHINA PANCHINA PANCHINA fre e non c’è da vergognarsi, an-61 Bindi, 33 Terigi, 19 Mazzoni, 1 Dossena, 13 24 Cerreti, 56 50 Lanni, 13 1 Farabbi, 15 26 P. Marino, 25 88 Fortunato, 22 1 Bassi, 6 Piccioni, 89 Russo, 2 Nigro,6 Ligi, 23 Correia, 77 Salviato, Mazzanti, 8 Maury, 91 De Bode, Bruscagin, 19 Montefusco, 33 Carroccio, 22 Milani, 3 Bassoli, 25 Cappelletti, 17 Filosa, 87 che se un’estate senza un acqui-36 Maiello, 4 Bernardini, 91 Musacci, 15 8 Davì, 10 Formiconi, 8 Caracciolo, 8 Barillà, 31 41 Spezzani, 8 De 27 Consolini, Marsili, 27 sto non mi era mai capitata.11 Caccavallo, Remedi, 70 Rampi, Signorelli, 7 Tarantino, 60 Zaza, Asante, 7 Mancino, Sandreani, 19 Castiglia, 27 Vitis, 14 14 Cofie, 21 Caturano, 22 Non posso credere che alla fine9 Pettinari. 7 Belingheri, Lazzari, 14 Dumitru, 14 Savio. 52 Lupoli, 21 Mendicino, 28 Bombagi, 7 Sarno, Ciaramitaro, 9 Laribi, Catania, 23 26 Siligardi. 99 Mchedlidze. Alfageme. Kraus, 17 Smacchia. 9 Ceravolo. Bernacci. 26 Falcinelli. Plasmati. rimarremo così. In attacco sia- mo leggerini, qualcosa serve.ARBITRO Palazzinio di Ciampino ARBITRO Di Bello di Brindisi ARBITRO Giacomelli di Trieste ARBITRO Ostinelli di Como ARBITRO Gavillucci di Latina Oggi siamo questi e penso che ilGUARDALINEE Paganessi-Ranghetti GUARDALINEE Manzini-Gava GUARDALINEE Bagnoli-Di Francesco GUARDALINEE Crispo-Segna GUARDALINEE Carretta-Piusco Vicenza non sia superiore. Per iPREZZI 12 a 55 euro PREZZI da 10 a 40 euro PREZZI da 14 a 80 euro PREZZI da 10 a 75 euro PREZZI da 5 a 60 euro ragazzi dev’essere un onore da-TV Sky Calcio 10 HD TV Sky Calcio 11 HD TV Sky Calcio 12 HD TV Sky Calcio 12 HD TV Sky Calcio 13 HD re il massimo». Vinta la diffiden-CROTONE Ancora qualche dubbio in dife- EMPOLI Aglietti conferma la squadra che GROSSETO Ugolotti pensa a un modulo a REGGINA Non convocato Tedesco, in SASSUOLO Confermate le assenze di za della piazza, Scienza sta con-sa e a centrocampo. Da valutare la condi- ha battuto la Samp. Coralli è sempre ai due punte, con Sforzini e probabilmente rotta con la società (anche quest’anno Bianco, Bruno, Cinelli, Donazzan, Noselli vincendo il presidente. «Fa trop-zione di Loviso, Correia e Ristovski. Flo- box per uno strappo che lo terrà fuori per Gerardi. Confermata l’assenza di Iorio. per problemi sull’ingaggio, che il giocato- e Masucci. Possibile staffetta tra Falci- po il Guardiola» l’aveva punzec-renzi potrebbe giocare in difesa mentre un mese. Squalificati nessuno. Non è nell’elenco dei convocati Ronaldo. re non vuole ridurre), tuttavia Breda ha nelli e Marchi al centro del tridente d’at-Maiello è in preallarme. Confermata l’as- JUVE STABIA Indisponibile Molinari per Squalificati nessuno. detto «per scelte tecniche». Barillà non tacco. Squalificati nessuno. chiato Corioni all’inizio. «È unsenza di Caetano. Squalificati nessuno. una distorsione alla caviglia. Ballottaggio GUBBIO Bartolucci e Raggio Garibaldi ha convinto, si pensa a Cosenza nel trio NOCERINA Convocato anche Caturano, maestro» ha sentenziato dopoLIVORNO Anche Filkor sarà assente co- Di Tacchio-Davì. Con Colombi squalifica- squalificati, Sandreani e Caracciolo non al di difesa. Squalificati Colombo. che però è destinato alla panchina: si par- le prime gare. Detto da chi hasì come Paulinho. Novellino però ritrova to, tra i pali Seculin, in panchina va Matteo top. Pecchia pensa al 4-2-3-1: in alternati- MODENA Rispetto alla Coppa, l’unica no- te col 3-4-3 con Farias e Catania in ballot- fama di mangia-allenatori, valeBelingheri, mentre il neoacquisto Siligar- Cerreti, classe ’91, ingaggiato in settima- va centrocampo a tre con Sandreani e tri- vità è Carini in difesa. Petre convocato taggio per l’ultima maglia. Oltre 600 tifosidi parte dalla panchina. Squalificati De na dal Fondi. Squalificati Colombi, Cazzo- dente Bazzoffia-Ciofani-Ragatzu. Squali- con la nazionale rumena salterà le prossi- al seguito, più quelli che vivono nel cen- doppio.Lucia e Miglionico. la, Danucci, Mezavilla e Raimondi. ficati Bartolucci e Raggio Garibaldi. me due. Squalificati nessuno. tro-nord. Squalificati nessuno. © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201128
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 29 SERIE BWIN LA PRIMA GIORNATAToro, due con la valigia 4 I NUMERI MERCATO UN ARRIVO A CITTADELLAnel giorno del debutto 11 nuovi arrivi per il Torino: siBianchi e Ogbonna in campo ad Ascoli, poi almeno uno parte tratta di Coppola, Glik,Ventura: «Non mi importa il mercato, voglio solo andare in A» Parisi, Darmian, Basha, Iori, Vives, Guberti, fa giocava — e perdeva contro brato, senza mandarli allo sba- Oduamadi,FABRIZIO TURCO il Padova — la sfida per entra- Gian Piero raglio, soprattutto in una piaz- Ebagua e Verdi.TORINO re nei playoff. Ventura, za come Torino. Se ci fossero A loro 63 anni due esterni di spessore, i no- si aggiungono Non è mica facile sforna- Subito Verdi Ecco perché Ven- PEGASO stri giovani avrebbero tempo Gomis, Daniele Cacia, 28 anni, 17 gol nel 2010-11 LAPRESSEre una buona ciambella, di tura non smette un attimo di per maturare e crescere». Stevanovicquelle con il buco, quando gli ripetere la propria filosofia: e Suciu,ingredienti sono tutti nuovi.Lo sa bene Giampiero Ventura «Dobbiamo essere noi stessi, e sapere che siamo forti; dovre- Vincere per rivincere Lo dice senza far polemica, Ventura, che sono rientrati Via vai Padova:che, dopo gli assaggi di CoppaItalia, oggi è chiamato alla par- mo pensare da squadra, senza dimenticare che ciò che conta anche perché sa bene che but- tare un cerino nel Toro di oggi da un prestito parte Di Nardo 19tenza sprint con il Toro. Se lo è il Toro». Non fa una grinza, vuol dire correre il rischio d’in-aspetta il popolo granata, de-moralizzato da anni di vessa- ma non c’è dubbio che qual- cosa fra sé e il traguardo si è cendiare tutto. E quindi? «E quindi aspettiamo la chiusura oggi arriva Caciazioni, che si è aggrappato al gu- già messo di mezzo: anzitut- del mercato: mercoledì faccia- i gol diru di Genova per uscire dal to il mercato. Cairo e Petra- mo la conta e vediamo chi c’è. Bianchi chi erano partiti bene, tan- Ma per il momento siamo que- nell’ultima BINDA-D’ANGELOpantano della delusione. Ven-tura non si tira indietro, ma to da far strabuzzare gli oc- sti e va bene così». Niente per- stagione: megliodel percorso che inizia oggi co- chi ai più scettici: squadra sonalismi, ma sguardo d’insie- di lui ha fatto L’ottima prova di Marassi carica il Pado- pronta all’80% prima del me, nelle sue parole: «Noi dob- soltanto va, che si ributta sul mercato e rinfresca il parconosce ostacoli e trappole. Il To- ritiro. Poi il mercato si è biamo vincere il campionato, Piovaccari attaccanti con una partenza e un arrivo. E’ diro stasera si presenta ad Ascoli impantanato: irrisolte le e se lo vinciamo saremo in au- (Cittadella, ora è notizia di ieri la cessione di Totò Di Nardo aiin versione rinnovata che più patate bollenti di Bian- tomatico protagonisti in quel- alla Samp)rinnovata non si può: otto vol- cugini del Cittadella, che trovano così la punta chi e Ogbonna, con un lo successivo, perché certi mec- che mancava. Oggi invece dovrebbe essere ilti nuovi nella formazione tito- 0-2 buco sulla destra, dove canismi positivi, quando si in- giorno di Cacia: è previsto un incontro con illare, con il rischio che entro Stevanovic non ha con- nescano, non si inceppano fa- Lecce per definire l’arrivo dell’attaccante che lamercoledì parta almeno uno vinto e si è infortunato cilmente. Il problema è creare stagione scorsa era a Piacenza e che ha già dettofra Bianchi (la prospettiva Cel- alla caviglia. E così oggi i presupposti; ma anche avere il risultato sì alle lusinghe del presidente Cestaro.tic è nota, e attenzione alle no- Ventura è costretto a fare il tempo di crearli». Eccolo, dell’ultimavità dalla Bundesliga) e le nozze con i fichi secchi: dunque, il problema: la lotta partita giocata Mosse Samp L’altra protagonista dell’anticipo diOgbonna (è attesa per la pros- intendiamoci, non perché contro il tempo, con il coun- dal Toro in giovedì, ossia la Samp, è invece concentrata susima settimana un’offerta del Verdi — oggi debutta a destra tdown che è scattato a Sappa- campionato, in conferme e cessioni. Intanto il d.s. Sensibile haNapoli, che finora s’è limitato — valga poco, tutt’altro. Ma da a metà luglio. La prima cam- casa contro il ufficializzato che Palombo non partirà, levandoai sondaggi), ossia gli unici «perché — come dice il tecni- panella suona oggi, alle 19, Padova: avrebbe così l’ultimo dubbio dopo le voci degli ultimidue rimasti con Antenucci del- co granata — i giovani vanno stadio Del Duca di Ascoli. dovuto vincere giorni. In partenza tra i big c’è di sicuro Gastal-la squadra che novanta giorni tutelati, gestiti in modo equili- © RIPRODUZIONE RISERVATA per fare i playoff dello (Inter, come scriviamo in altra parte del giornale), poi ci sono i portieri: Padelli dovreb- be andare all’Udinese e Fiorillo al Gubbio. In uscita anche Signori, per il quale si segnala un h Al Celtic? Bianchi 28 anni, attaccante h Al Napoli? Ogbonna 23 anni, difensore clic sorpasso da parte del Vicenza sul Sassuolo. In arrivo solo un giovane: si tratta di Riccardo Ser- Il capitano sta per lasciare Al momento dovrebbe rano, classe 1993, dal Pergocrema. il Torino. Andrà all’estero: restare, ma è attesa una L’ALBINOLEFFE SCRIVE o al Celtic o in Bundesliga grossa offerta dal Napoli AI TIFOSI: «NONO ANNO Altre operazioni Il Sassuolo, se perde Signori, IN B, GRAZIE A VOI» punta su Moretti (ex Ascoli) del Catania. Casto- ri sta per riavere un altro suo uomo all’Ascoli: si L’AlbinoLeffe ha così tratta di Sacilotto del Lanciano. Il Bari ha incon- pochi tifosi che, più che una trato il Chievo per lo scambio a tre: Grandolfo a squadra, è una famiglia. Verona, De Falco e De Paula in Puglia, tutti in Il presidente Andreoletti ha prestito; lo stesso Bari continua la corte al Ge- scritto a tutti: «Stiamo per noa per Polenta, da prendere in prestito, men- iniziare, per la nona volta tre con il Cesena è sempre possibile lo scambio consecutiva, il campionato Ghezzal-Malonga. Il Gubbio sta trattando con di B. Evento eccezionale. il Parma per avere Paonessa (ex Bologna) in È bello ripartire, dovendo una ampia operazione che prevede anche il par- un grazie solo a Voi. ». cheggio del portoghese Mario Rui agli umbri. © RIPRODUZIONE RISERVATA LEGA PRO Il mercatoFrosinone: quattro colpi VERSO I CAMPIONATI 2012: no ai ripescaggi Si parte il 4 La D cancella i playoffIl Monza ripescato lunedì Ecco i primi 5 posticipi Lo sciopero della Serie A ha fatto passare in secondo l’idea di anticipare i tempi, ma- gari già dalla prossima stagio-I cioriari prendono con il Bari per avere anche Bon- dria, retrocessa per il calcio- piano altre decisioni del Consi- ne. Una svolta epocale. vissuto (ex Crotone). scommesse e aggrappata al I campionati di Prima e glio federale di mercoledì, so-Fautario (Tavares Tnas (si pronuncia a metà setti- Seconda divisione iniziano prattutto quelle legate alla Le- I commenti Il direttore della Le- Altre di Prima La Cremonese ha mana). Quindi il Monza deve domenica 4 settembre, dopo ga Pro e alla Serie D: in prati- ga Pro, Francesco Ghirelli,va a Como), Frara, chiesto, oltre a Coda, anche Ga- tornare sul mercato: gli ingaggi la conclusione della prima fase ca, si accelera per la riforma spiega: «Il Consiglio federale,oggi Bonvissuto e vilan al Bologna. Bel colpo del Bassano che sistema l’attacco di Cattaneo, Da Matta e Colaco- ne non bastano. Dipende dalle di Coppa Italia che ha in programma le ultime due dei campionati, bloccando i ri- pescaggi e cancellando di con- nonostante il no dell’Aic, ha deciso il blocco dei ripescaggidomani Ganci con Gasparello dal San Marino. cessioni di Djokovic e Zebi. giornate per domani e seguenza i playoff della D. per il prossimo campionato. Lo scatenato Pergocrema sta mercoledì 31. Quindi vediamo cosa succede per chiudere per Goletti (Cela- In Seconda La Paganese ha uffi- In vista del campionato, la La strategia L’orientamento alle società, ma ci prepariamoDELBUE-DI RIENZO no) e Spagnoli (Rodengo); più cializzato Scarpa (ex Portogrua- Lega Pro ha annunciato i primi emerso dal dibattito, sulla ba- a definire il campionato a 60, difficile arrivare a Motta (Nova- ro) dal Taranto e tratta Pieroni cinque posticipi, che saranno se di una proposta di Giancar- per vedere cosa questo com- Il Frosinone si scatena e ra). Il Pisa ha chiesto Aurelio al (Atalanta). Calderini (Frosino- giocati al lunedì alle ore 20.45 lo Abete, è di approfondire tut- porti per la B, che vuol passaresta per piazzare una raffica di Frosinone. La Ternana tratta ne) passa all’Aprilia. Il Fano con diretta sui canali satellitari to ciò in sede tecnica, quindi da 22 a 20 club, e per la serierinforzi. Come esterno è stato Mammarella e Di Cecco del Lan- tratta Volpe (Lanciano). Due ar- di Rai Sport. di passare all’azione. Il proble- D. E’ stato compiuto un passodefinito uno scambio con il Co- ciano, che sta anche cedendo rivi all’Ebolitana: Servi (Noce- Ecco il programma: ma dei format sarà ridiscusso importante nella direzionemo ed è arrivato Fautario, in Antonioli e Vastola al Porto- rina) e Albano (Sapri); si tratta Lunedì 5: Avellino–Foligno a fine stagione, quando sarà giusta». Carlo Tavecchio, pre- gruaro e in arrivo ha Acampo- per Esposito (Sorrento). (Prima divisione, girone A). più chiaro il quadro delle socie- sidente dei dilettanti, ha lotta-cambio dell’attaccante Tava- ra (ex Isola Liri). L’Avellino su- L’Aquila: per l’attacco obietti- Lunedì 12: Andria–Cremonese tà che potranno iscriversi (per- to ma si è dovuto arrendere:res. Per il centrocampo è fatta pera tutti ed è vicino a Curiale vo Colussi (Lanciano). La Nor- (Prima, B). ché purtroppo la realtà con la «Purtroppo è così, l’intenzioneper Frara, svincolato dal Vare- (ex Crotone) del Palermo. manna ha preso Gragnaniello Lunedì 19: Perugia–Paganese quale deve convivere il calcio è quella di ridurre al più pre-se: ha firmato un biennale. Per (Neapolis). Al Campobasso va (Seconda, B). è sempre questa). Ma se l’idea sto il numero di club professio-l’attacco invece il d.s. Meluso Monza freme L’ok della Covisoc, Altobello, ex Salernitana. Infi- Lunedì 26: Frosinone Prato era di arrivare a una Lega Pro nistici e quindi con il bloccosta lavorando su due elementi: atteso per lunedì, è l’ultimo pas- ne il Milazzo, che ha preso Car- (Prima, B). unica (non più separata in Pri- dei ripescaggi non aveva piùdomani mattina è attesa la fir- so per l’ufficializzazione del ri- los Llama, argentino, fratello di Lunedì 3 ottobre: ma e Seconda divisione) nel senso fare i playoff in serie D».ma di Ganci (ex Pescara), men- pescaggio del Monza in Prima Cristian, che gioca nel Catania. Como Foggia (Prima, A). 2015-16, con 60 squadre divi- ni.bin.tre oggi si dovrebbe chiudere divisione al posto dell’Alessan- © RIPRODUZIONE RISERVATA se in tre gironi, ci si prepara al- © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201130 SCOMMESSEPREMIER LEAGUE E BUNDESLIGA SOTTO I RIFLETTORI SECONDA MULTIPLASul Chelsea Under consigliato anche nel campionato ucraino dove il Chernomorets — che ne conta sei in sette gare disputate — se la vede con lo Shakhtar Do- la giocatae il Debreceni è netsk e può reggere l’urto con- tro la capolista. Un match con meno di tre reti totali si gioca a 2,00. Nell’ «1X2» i neroarancio passeggiano a 1,20 contro l’ab-l’ora di azzardare bondante 11,00 sui padroni di casa. Viaggio a Est Scontro tiratissi- mo nel campionato rumeno fra la capolista Dinamo BucarestI successi con handicap pagano 1,60 e 2,10 (quattro successi di fila) e l’Ote- lul: la squadra della capitale non ha ancora subito reti inTra Friburgo e Wolfsburg tira aria di «Under» campionato, gli ospiti sono a porta inviolata da tre partite. Consigliati gli esiti bassi, con il Un Chelsea in versione ex- cola Norwich il Chelsea dovreb- 2,70) e Wolfsburg (a 2,40) en- No Goal che vale 1,83 e l’Undertralarge apre l’appuntamento be finalmente spiccare il volo. trambi reduci da due ko conse- 1,65. Sei partite e sei vittorie: ilsettimanale con le scommesse. L’ «1» vola basso a 1,20, ma la cutivi. Potrebbero accontentar- Debreceni vola nel campionatoPer i Blues, che affrontano in ca- sensazione è che i Blues possa- si del pareggio (a 3,40) ma ungherese e tocca dargli fidu-sa il Norwich, prevediamo un no strafare e quindi puntiamo l’idea che spingiamo è l’Over (a cia anche nella gara internasuccesso abbondante, con alme- dritti sull’ «1» con handicap per 1,75), supportato dalla perfet- contro l’Ujpest, che fino a orano due reti di scarto. Nella pri- Villas Boas: un successo londi- ta media aritmetica del Fribur- non ha mai vinto. Il settimo si-ma multipla si prosegue con la nese con almeno due reti di go che nelle prime tre partite gillo dei padroni di casa è aPremier e la voglia di riscatto scarto si gioca a 1,60. ha incassato nove reti. 1,40, ma il segno «1» stuzzicadel West Brom, poi diamo spa- Fino a qui ha sempre perso, ma di più con handicap di una rete: 5,75zio alla difesa «facile» del Fri- non ha mancato di far divertire così arriva a 2,10. Nel campio- Ligue 1 Punteggio pieno e difesaburgo. Andiamo ad handicap gli spettatori: due partite con al- nato croato è derby a Spalatoanche nella seconda giocata, trettanti Over e Goal in Premier di ferro: il Montpellier vola in Ligue 1 e punta al poker di suc- con l’Rnk che ospita l’Hajduk. Ilnella quale il successo largo è League per il West Brom, che fattore campo non conta e lequello del Debreceni sul- nella gara interna contro lo Sto- cessi, ma il «2» sul campo del quote puntano dritte sugli ospi-l’Ujpest, poi ci spostiamo fra Ro- ke punta al successo («1» al dop- Lione è un azzardo da 5,75. Ri- ti, bancati al doppio della posta Il Montpellier sta vivendo un momento di formamania, Ucraina e Croazia con il pio della posta). Il terzo Goal schi più che dimezzati con la contro il 3,40 sui padroni di ca- strepitoso in Ligue 1: tre vittorie in altrettanti incontri graziederby di Spalato in chiusura. stagionale del Wba viaggia a doppia chance X2 (a 2,17), loc- sa. L’Rnk ha un ottimo feeling ai gol di Geoffrey Dernis (a sinistra nella foto AFP). E nella 1,70, l’Over è a 1,95. chio cade anche sull’Under (so- con il Goal, sempre arrivato nel- trasferta di Lione cerca il successo numero 4. Il «2» è un po’PRIMA MULTIPLA lo una rete subita dal Montpel- le prime cinque giornate. Un al- un azzardo, ma la quota di 5,75 è interessante. In alternativaNelle prime due giornate ha sof- Bundesliga Pronostico rebus in lier fino a qui) che si gioca a tro si gioca a 1,75. orientarsi sull’Under, bancato a 1,70.ferto un po’, ma contro la matri- Bundesliga fra Friburgo (a 1,70. © RIPRODUZIONE RISERVATASCOMMETTIAMO ASSIEME Taccuino PORTOGALLO ship e quattro combinazioni Goal e Academica, la terza Over centrate per il Peterborough. I due esiti, nel match a Brighton, si vittoria è a 2,95 giocano rispettivamente a 1,50 e 1,53. Padroni di casa avanti a 1,90 LAcademica è la sorpresa contro il 3,60 degli ospiti. delle prime giornate del campiona to portoghese. Due vittorie in altret CHAMPIONSHIP/2 tante partite stesso ritmo del Por Doncaster a 2,40 to ma per la terza la quota è 2,95. Il Gil Vicente è avanti nei pronostici col Bristol City a 2,30. Under basso si gioca a 1,55. Si rimane in Championship, OLANDA dove il Doncaster può centrare la Il Twente paga solo prima vittoria in campionato in ca sa contro il Bristol City. Quote in so se è a handicap stanziale equilibrio con il successo interno leggermente più basso a Quote rasoterra per il Twen 2,40 contro il 2,70 del segno "2". te, in testa a punteggio pieno in Ere Pareggio a 3,25. divisie, nel match in casa col Vanlo. Segno «1» a 1,17, ma la quota può SVIZZERA salire fino a 2,05 in caso di vittoria Il colpaccio Thun con handicap (scarto di almeno due gol). Successo esterno a 12. bancato a 6 CHAMPIONSHIP/1 Ancora imbattuto dopo sei Coppia goal e over turni in Svizzera, il Thun fa visita al Basilea terzultimo, ma nettamente per il P’borough favorito (1,50). Il colpo del Thun è a 6, il Goal (sarebbe il sesto di fila per D’ARCO Quattro partite di Champion i padroni di casa) vale 1,55.
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 31È sempre Real contro Barça Le quote Man. Utd-ArsenalIn Spagna quote interessanti per le big solo con l’«Over» so come sempre, ogni volta che ni spesi dal «piccolo» Malaga gioca il Barça), con l’Under che schizza a 2,70. Mourinho e i suoi partono con una «passeg- 1,42 4 Big match inSONIA ARPAIA (57, di cui ben 21 per l’acquisto giata» a Saragozza. Un Real da Premier League di Cazorla dal Villarreal e 11 tre punti è roba da appena tra United e L’Italia dice stop, la Spa- per il centrocampista del Lione 1,28. Sale fino a 9,50 la quota Arsenal. Redgna torna in campo. Trovato I NUMERI Toulalan) non bastano però che vede vincenti i padroni di Devils avanti al’accordo tra lassociazione dei per impensierire le due grandi casa, mentre il segno X finale si 1,42, segno "X" a 100club e il sindacato dei calciato- di Spagna. Il titolo ai biancoblù gioca a 5,00. Anche in questo 4,25, mentre per il blitz esternori la Liga spagnola riparte que- sa di miracolo ed è bancato a caso si punta sulla pioggia di di Wenger e i suoi si sale fino asto weekend con la seconda quota 100. Farebbero bene a gol, con Under e Over bancati, 7 volte la scommessa. Occhiogiornata. Il duello al vertice è La quota preoccuparsi del Malaga, inve- rispettivamente, a 2,40 e 1,47. all Over, a 1,73.di quelli già visti: Real Madrid per il Malaga ce, Valencia e Villarreal (a Sempre a Madrid, ma su spon-e Barcellona, con Mourinho campione 125,00 e 150,00) cui potrebbe- da Atletico, tutto liscio per il fu-che ha già dimostrato di essere di Spagna. ro non bastare le reti di Giusep- turo avversario dell’Udinese in Tottenham-Mancity Europa League che affronteràpronto alla sfida, non solo quel- pe Rossi, dato a 25,00 come vin- in casa l’Osasuna. Il successo 2,45 2,75la in campo, ma anche quella citore della classifica finale can- dei colchoneros è proposto adialettica, ne sa qualcosa lalle- nonieri (assieme a Higuain e 1,55, mentre se dovessero ave- Esordionatore in seconda dei blaugra- Llorente). re la meglio gli ospiti la quota casalingo per ilna. Parità salirebbe a 5,75. A 3,30 il se- Tottenham tra Cristiano Il Pichichi Anche la sfida dei gno X. Scendono in campo og- contro il City diBarça avanti Anche nelle quote Ronaldo e Leo bomber, dicono le quote, si gio- gi Valencia e Racing Santan- Mancini. Quoteil confronto si annuncia infuo- Messi per la cherà tutta sull’asse Barcello- der. Padroni di casa, forti del in sostanzialecato e secondo Snai partono in vittoria in na-Madrid. Se lo scorso anno neo-acquisto, ed ex di lusso nel- equilibrio con i Light Bluevantaggio i campioni in carica, classifica ha avuto la meglio Cristiano la sfida desordio, Sergio Cana- leggermente favoriti a 2,45favoriti per un altro successo in cannonieri. Ronaldo con 40 reti, contro le les, favoriti a 1,40. Il segno X è contro il 2,70 degli Spurs. Per ilcampionato a quota 1,60, se- 31 di Lionel Messi, quest’anno dato a 4,20, mentre la quota sa- pareggio la quota sale a 3,25. 1,55guiti a ruota dai madrileni a la lotta tra CR7 e il Pallone le a 7,50 per il successo degli2,40. d’Oro è in perfetto equilibrio a Josep è appena a 1,25. Un successo in ospiti. Il Malaga dei miracoli, 2,75. Sfida a suon di gol che po- Guardiola, trasferta della squadra di Garri- infine, proverà subito a stupire Lille-Ol.MarsigliaGli outsider Tra Mou e Guardio- La vittoria trebbe partire in quarta già da 40 anni, do è bancato a 10,00, mentre il 3.10 in casa del Siviglia, nel postici-la, proverà a inserirsi Abdullah interna questo week end, che per allenatore del segno X è a quota 5,50. po in notturna di domani. UnAl-Thani, lo sceicco che vuole dell’Atletico Barça e Real propone esordi a Barcellona: è match apparentemente equili-fare del Malaga una grande po- Madrid contro quote rasoterra. I blaugrana, sempre la sua Attesi tanti gol Quello che è cer- brato con la vittoria del Siviglia Il Lille,tenza del calcio e portarla pre- l’Osasuna dopo l’impegno in Supercoppa la squadra da to, per i quotisti, è che non man- bancata a 2,00 e il successo de- avversariosto in Europa, sulla scia di Al Pamplona. Europea, giocano in casa con il battere AFP cheranno i gol, da entrambe le gli ospiti a 3,40. dell’Inter inMansour, oltremanica. I milio- Villarreal e la vittoria catalana parti. L’Over è dato a 1,40 (bas- © RIPRODUZIONE RISERVATA Champions League, ospita l’Olympique CAMPIONATO GUIDATORI FAVORITI LESTER PIGGOT E LORENZ DEL RONCO, MA ATTENTI A MINNUCCI Marsiglia da favorito. Segno La scommessa «1» a 2,25 mentre il pareggio e impossibile la vittoria della squadra di di CARLO PELLEGATTI Sfida a due per Montegiorgio Deschamps si giocano a 3,10. Europei BasketDolomiten, occhio gio integrale, per l’ultima cia- scun concorrente ha scelto il 1,85a Hot Flame cavallo da «interpretare». Ne è uscito un campo partenti omo- In Lituania via agli Europei diSe mamma Alpha Lane parlasse, potrebbe geneo con Lorenz del Ronco e basket. Cacciaripetere la celebre frase di Cornelia, madre Lester Piggot su tutti, ma con aperta alladei Gracchi: «Ecco i miei gioielli!» Sì, perché un Giampaolo Minnucci che Spagna favoritadomani, a Merano, corrono due figli della potrà giocare le sue carte gra- per il successofattrice britannica acquistata da un zie all’ottimo momento di Lo- finale a 1,85. Alle spalle di Pauallevamento polacco. Nella prima il più comotion Om, posto allultimo Gasol e i suoi ci sono i padronimodesto Alpha Prim, nel Premio Richard il numero della perizia e quindi di casa a 6 e la Serbia a 12.favorito della corsa, Alpha Two. giudicato più forte dagli handi- L’Italia è fra le outsider a 25Il sogno di un bel doppio targato Polonia capper che hanno costruito lapotrebbe però naufragare perché, proprio corsa.nella prima corsa, il Premio Dolomiten, corre Formula 1 Riapre San Siro Domani riapreun cavallo nascosto, pronto al colpo. Il suonome è Hot Flame, grande speranza che si èrivelata, fino ad oggi, una cocente Una grande domenica al- Romeo Gallucci e Andrea Buz- Giampaolo San Siro al galoppo, che affida il suo programma a due rientri eccellenti in altrettante condi- 3,25 Sebastian Vetteldelusione. l’ippodromo di Montegiorgio zitta. Non è un caso che pro- Minnucci su zionate. Da una parte Cracke- ostacolato dallaTredici mesi fa, nella illusoria prova di con la finale del Campionato prio questa voce sia quella con Locomotion rjack King che dovrà vedersela pioggia nellequalifica, il portacolori della Siba aveva Italiano Guidatori di Trotto. La la proposta più bassa, rispetto Om, outsider a con Figli Fanesi, dallaltra libere di ieri, madominato, ma poi ha vinto una sola volta, lo novità è nelle quote antepost alle chance dei più quotati co- Montegiorgio Jakkalberry che ritrova Cima al comando nelscorso dicembre. Non male, però, il 14 che sono state aperte da tempo me Enrico Bellei e Roberto Vec- AP de Pluie. Un bellambo con i fra- quote sul Gp delagosto, quando è arrivato quinto non e che sono giunte alla screma- chione. Cinque corse di cui l’ul- tellastri figli di Claba di San Jo- Belgio. Il tedesco viaggia alontanissimo dai primi, avvicinando quelli tura finale con grande incertez- tima, il Gran Premio Basilio re che non pagherà molto, pe- 3,25, Lewis Hamilton lo segue adavanti con buon passo. Sembra maturo za. Tant’è che nella categoria Mattii, a punteggio maggiora- rò stuzzica comunque. breve giro e pagherebbe 3,50.come le mele profumate intorno a Merano! «altro» rientrano Maik Esper, to. Nelle prime quattro sorteg- © RIPRODUZIONE RISERVATA Per Alonso la quota sale a 3,75.
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201132 ULTIMI GIORNI Saldi 50% del prima rata gennaio 2012 O NEW I NEST SUT LE TES ERABI OD 00% a partire da a partire da SF 1 2.200€ MOBILE LIVING (cm 300) 1.180€ 3 POSTI (cm 213) RIVESTITO IN TESSUTO 990€ FINITURA ROVERE BIANCO 490€ E COMPLETAMENTE SFODERABILE 140 negozi in Italia aperti anche domenica pomeriggio Periodo validità saldi secondo disposizioni regionali. I saldi estivi non sono applicati su tutti i prodotti esposti. Offerta limitata ai modelli oggetto della campagna www.chateau-dax.it pubblicitaria e valida solo nei negozi che aderiscono all’iniziativa. Su tutti i modelli, cuscinetti optional. Rivestimento a scelta tra i tessuti della categoria Special numero verde 800-132 132 e le pelli della categoria 1. Gli elettrodomestici sono esclusi dal prezzo.
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 33 SPECIALE tutta la casa Chateau d’Ax a meno di 10.000€ LERICI a partire da 5.200€ CUCINA (cm 360) COME FOTO. BIANCO LUCIDO ABBINATO 2.350€ A 14 FINITURE LEGNO. COMPLETA DI: LAVELLO, MISCELATORE E CAPPA. Goditi la vita!Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. Al fine di gestire le tue spese in modo responsabile,Findomestic ti ricorda, prima di sottoscrivere il contratto, di prendere visione di tutte le condizioni economiche e contrattuali, facendo riferimento alle InformazioniEuropee di Base sul Credito ai Consumatori presso il punto vendita. Chateau d’Ax, fornitore di beni e servizi per la promozione e collocamento di contratti difinanziamento di Findomestic Banca S.p.A., per l’acquisto dei propri beni e servizi è legato da rapporti contrattuali con uno o più finanziatori. Scegli i saldi Chateau d’Ax.
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201134 FORMULA 1 GP BELGIORoulette SpaRed Bull davantialla Ferrarinel caos pioggiaWebber, Alonso, Button e Hamilton in 5 decimiC’è equilibrio ma il meteo confonde le carteDAL NOSTRO INVIATOANDREA CREMONESI L’australiano ha 7SPA (Belgio) km di velocità in «Sono 3 o 4 gare che il ve- più ma lo spagnolonerdì piove, complicandoci un è pronto a darepo’ la vita», esclama Fernando battaglia in garaAlonso. Per la verità lo spagno-lo della Ferrari esagera un po’,perché la nuvola fantozziana Test invernali: treche perseguita in questa pazza date tra febbraioestate il mondo della F.1 nonha un giorno prediletto per ro- e marzo. Propostavesciare acqua e il maltempo a Pirelli: un trenoqueste latitudini è un’abitudi- in più di morbidene. Ma di certo la pioggia inter-mittente di ieri non ha facilita-to il compito di piloti e tecniciche debbono stabilire quali trale novità provate nelle libere, si-ano davvero utili o meno per il Mark Webber,resto del fine settimana. Una 35 anni oggi.complicazione che si aggiunge Nella fotoa quella di non poter poi usare grande Alonsoin corsa l’ala mobile liberamen- in azionete come al sabato: succede sem- COLOMBO/EPApre, ma su un circuito così lun-go e con tanti rettifili ha un valo-re ancora maggiore per indivi- ché le soft non ha fatto in tem- sabato dove lo sono Bull forse non può prendere».duare carico aerodinamico e po a montarle prima che tornas- stati sempre?». Il BRIATORE INVITATOrapporti del cambio giusti. Se a se a piovere. Il campione del pronostico di Fer- Gomme Intanto si discute giàquesto si aggiunge che oggi le mondo ha preceduto Michael nando si basa su dati concreti: del 2012: i team hanno definito Petra Ecclestonequalifiche potrebbero disputar- Schumacher, che aveva inaugu- in particolare lo spagnolo è ri- il calendario dei test invernalisi ancora in condizioni di bagna- rato questo speciale fine setti- masto impressionato dal fatto (Jerez 1-7 febbraio, Barcellona si sposa oggito, mentre per domani si preve- mana (taglia il traguardo dei che Webber abbia rifilato 4 deci- 21-25 febbraio e 1-4 marzo), a Braccianode asciutto, si può comprende- 20 anni di F.1), ottenendo il mi- mi a tutti gli altri nel secondo confermato che si girerà anchere quanto sia confuso il quadro glior tempo davanti a Nico Ro- settore (quello più guidato) e dall’1 al 3 maggio (da stabilire Petra, la figlia minoreemerso al termine delle prove sberg (6o al pomeriggio) nella circa 7 km/h di velocità in più dove) e l’inclinazione degli sca- del patron della F.1 Bernielibere. «Anche perché — si chie- sessione mattutina quando le pur con una soluzione aerodi- richi (da 10 a 30 gradi) che tor- Ecclestone, si sposa oggide Sebastian Vettel — Ci si può due Mercedes avevano antici- namica più scarica (un’ala ante- neranno a soffiare nella parte pomeriggio con l’uomo daffaridavvero fidare delle previsio- pato l’acquazzone. Ma a gelare riore molto piccola ). «Se voglia- superiore delle fiancate. La Pi- James Stunt, nel Castelloni?». le aspettative dei tifosi tedeschi mo tenere testa a certi motori relli dopo il no dei team alle Odescalchi di Bracciano, alle ci ha pensato nel pomeriggio (Mercedes e Ferrari; n.d.r.) gomme da qualifica («sarebbe porte di Roma. IVerdetto La finestra di pista Ross Brawn: «Il divario dai tre dobbiamo affrontare i rettifili un messaggio anti ecologico festeggiamenti, per i qualiasciutta, una mezz’ora non di team di vertice è enorme e non con meno ala», è la spiegazione buttare gomme dopo 3 soli gi- papà Bernie sborseràpiù nel pomeriggio, ha comun- si potrà colmare quest’anno», di Christian Horner. Ma anche ri») per evitare che i piloti se ne 1,5 milioni di euro, proseguonoque stabilito una classifica che ha sostenuto il direttore tecni- se Webber, che oggi compie 35 restino ai box per risparmiare fino a lunedì. Fra l’altro, èvede Webber precedere Alon- co della Mercedes. anni o Vettel dovessero confer- treni di coperture più morbide, previsto anche un concertoso, Button e Hamilton: tutti rac- mare la rituale supremazia in ha proposto di fornire un treno dei Black Eyed Peas. Nellachiusi in mezzo secondo (poco Favoriti «Ma se dovessi scom- prova, la Ferrari è pronta a dare in più di option (le più morbi- lista degli invitati, ci sono l’exsu una pista di 7 km) e unici ad mettere — sostiene Alonso — battaglia: «Quando devi recupe- de) a GP e uno in meno di dure capo della scuderia Renaultessere riusciti ad usare a fondo io punterei ancora su una pole rare più di 100 punti non hai (6 contro 5). Le scuderie per Flavio Briatore e l’ereditieragomme di mescola più morbida Red Bull: se sono stati i più rapi- nulla da perdere e possiamo ora nicchiano, ma la Pirelli spe- Paris Hilton. Insomma, ilcontrariamente a Massa (5o a di anche il venerdì, perché non permetterci dei rischi — ha sot- ra di fare leva sulla Fia. trionfo della mondanità.0"897) o a Vettel solo 10o, per- dovrebbero esserlo di nuovo al tolineato Alonso — che la Red © RIPRODUZIONE RISERVATALibere/1 Libere/2 TECNICA SORPRESE DI AGOSTOPOS PILOTA NAZ TEAM TEMPO DISTACCO POS PILOTA NAZ TEAM TEMPO DISTACCO1.2. SCHUMACHER ROSBERG GER GER Mercedes Mercedes 1’54"355 media 220,492 km/h 1’54"829 a 0"474 1. 2. WEBBER ALONSO AUS SPA Red Bull-Renault Ferrari 1 50"321 media 228,554 km/h 1’50"461 a 0"140 Le rosse provano 4 ali inedite3.4.5. BUTTON VETTEL HAMILTON GB GER GB McLaren-Mercedes 2’02"740 Red Bull-Renault 2’03"752 McLaren-Mercedes 2’04"301 a 8"385 a 9"397 a 9"946 3. 4. 5. BUTTON HAMILTON MASSA GB GB BRA McLaren-Mercedes McLaren-Mercedes Ferrari 1’50"770 a 0"449 1’50"838 a 0"517 1 51"218 a 0"897 Stupisce il cucchiaio Williams6. SUTIL GER Force India-Mercedes 2’04"663 a 10"308 6. ROSBERG GER Mercedes 1’51"242 a 0"9217. MASSA BRA Ferrari 2’04"728 a 10"373 7. PEREZ MES Sauber-Ferrari 1’51"655 a 1"334 GIORGIO PIOLA8. BARRICHELLO BRA Williams-Cosworth 2’05"391 a 11"036 8. HÜLKENBERG GER Force India-Mercedes 1’51"725 a 1"404 SPA9. ALGUERSUARI SPA Toro Rosso-Ferrari 2’06"583 a 12"228 9. DI RESTA GB Force India-Mercedes 1’51"751 a 1"43010. KOBAYASHI GIA Sauber-Ferrari 2’06"886 a 12"531 10. VETTEL GER Red Bull-Renault 1’51"790 a 1"469 Ferrari, McLaren e Red11. ALONSO SPA Ferrari 2’07"055 a 12"700 11. SCHUMACHER GER Mercedes 1’51"922 a 1"601 Bull hanno portato diverse no-12. PEREZ MES Sauber-Ferrari 2’07"481 a 13"126 12. MALDONADO VEN Williams-Cosworth 1’52"750 a 2"429 vità. Le rosse hanno 2 nuove13. TRULLI ITA Lotus-Renault 2’08"233 a 13"878 13. KOBAYASHI GIA Sauber-Ferrari 1’52"780 a 2"459 ali posteriori con gli schermi la-14. BUEMI SVI Toro Rosso-Ferrari 2’08"239 a 13"884 14. ALGUERSUARI SPA Toro Rosso-Ferrari 1 52"911 a 2"590 terali visti a Budapest e 2 diver- La nuova ala McLaren più carica L’ala Williams a forma di cucchiaio15. MALDONADO VEN Williams-Cosworth 2’08"918 a 14"563 15. BUEMI SVI Toro Rosso-Ferrari 1’53"009 a 2"688 se ali anteriori, ma soprattutto16. WEBBER AUS Red Bull-Renault 2’09"792 a 15"437 16. BARRICHELLO BRA Williams-Cosworth 1’53"156 a 2"835 nuovi terminali degli scarichi. feritoie orizzontali, oltre a pro- ha riusato una strana ala mol-17. GLOCK GER Virgin-Cosworth 2’12"278 a 17"923 17. SENNA BRA Renault 1 53"835 a 3"514 Entrambe le Ferrari non usano fili nuovi per forma e corda. to a cucchiaio, studiata per le18. LIUZZI ITA Hrt-Cosworth 2’12"389 a 18"034 18. TRULLI ITA Lotus-Renault 1’55"051 a 4"730 la sospensione posteriore in- Molto scarica l’ala posteriore piste veloci e vista per poco in19. D’AMBROSIO BEL Virgin-Cosworth 2’12"772 a 18"417 19. GLOCK GER Virgin-Cosworth 1 55"494 a 5"173 trodotta in gara al GP di Gran delle Red Bull provata forse in Canada. Infine la Toro Rosso20. DI RESTA GB Force India-Mercedes 2’13"058 a 18"703 20. KOVALAINEN FIN Lotus-Renault 1 56"202 a 5"881 Bretagna. Anche la McLaren previsione di Monza. Vettel ha ha sorpreso con un nuovo mu-21. CHANDHOK IND Lotus-Renault 2’13"090 a 18"735 21. D’AMBROSIO BEL Virgin-Cosworth 1’56"816 a 6"495 sfoggia 2 diverse ali posteriori usato pure un’ala anteriore so (più piatto e largo) che ha22. PETROV RUS Renault 2’13"601 a 19"246 22. LIUZZI ITA Hrt-Cosworth 1’57"450 a 7"129 (nel disegno c’è quella più cari- che rompe con la tradizione richiesto il rifacimento del23. SENNA BRA Renault 2’14"340 a 19"985 23. RICCIARDO AUS Hrt-Cosworth 1’57"612 a 7"291 ca) abbinate a schermi che si dei profili principali sinora uti- crash test.24. RICCIARDO AUS Hrt-Cosworth 2’14"933 a 20"578 24. PETROV RUS Renault 2’02"234 a 11"913 differenziano per il numero di lizzati sulle RB7. La Williams © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 35 Fernando ci crede 4 acquastory I NUMERI «Venerdì pieno 6 I successi di Schumi Benvenuti nelle Ardenne Tra uno scroscio e l’altro solo 30 minuti di asciutto di belle notizie» Michael Schumacher è il pilota che ha vinto più volte il GP Belgio: ben 6 (1992 e 1995 «Tutte le novità funzionano, siamo pronti con la Benetton; 1996, 1997, Ma le Red Bull sono ancora più veloci di noi» 2001 e 2002 con la Ferrari) DAL NOSTRO INVIATO ALESSIA CRUCIANI SPA 16 Le vittorie Prima bagnato, poi umi- Ferrari Sotto il diluvio do e poi asciutto. E di nuovo ba- Il Cavallino ha L’australiano scatenato gnato, umido, asciutto. Così trionfato 16 Oltre a essersi scatenato nei brevi tratti della giornata in per tutto il giorno. La pioggia a volte in Belgio: cui la pioggia ha dato tregua, Mark Webber è andato forte intermittenza si è presa la ribal- 4 con Schumi, 2 anche sul bagnato con una Red Bull che in Belgio potrebbe ta ieri a Spa condizionando, con Ascari, però soffrire la velocità dei tradizionari avversari AFP per non dire vanificando, le pri- Lauda e me due sessioni di prove libere Raikkonen, 1 del GP del Belgio. E l’ultimo con Collins, Hill, scroscio d’acqua è arrivato Surtees, quando Mark Webber aveva ap- Scheckter, pena strappato a Fernando Alboreto e Alonso il miglior tempo di gior- Massa nata. Utilità Il ferrarista allarga le braccia sconsolato: «Il venerdì di pioggia è diventato un ap- 2009 L’ultimo trionfo puntamento fisso da un po’ di della rossa gare». Ma poi precisa che se si La Ferrari ha può parlare di tempo brutto, vinto l’ultima per fortuna non si deve parlare volta a Spa due di tempo sprecato: «Abbiamo anni fa: Debutto difficile cercato di avere qualche infor- Raikkonen Bruno Senna sbatte subito mazione sui nuovi componen- davanti a Il debutto sulla Renault non è stato dei più agevoli per ti. Come pilota non ho potuto Fisichella (Force Bruno Senna, che sotto l’acqua del mattino è finito fuori fare un gran lavoro girando po- India) e Vettel pista dopo soli 7 giri cronometrati per aver messo una co, ma gli ingegneri hanno a di- Fernando Alonso, 30 anni, sembra dire: «Ci manca poco per vincere...» IPP (Red Bull) ruota sulla riga bianca alla curva 9 PENTASPORTS sposizione un’infinità di dati su cui lavorare in vista delle quali- invece di sacrificare il venerdì moto invece dovrebbero anda- fiche». per scoprire se funzionano le re a Motegi, cioè a pochi chilo-la guida novità e non dedicarlo, come si metri dalla centrale nucleare GP2 ALLE 15.40 SU RAI SPORT 1 Novità La Ferrari portava al de-Oggi qualifiche alle 14 butto sulla 150 una nuova ala dovrebbe, a preparare la gara. «Noi siamo aperti e disponibili di Fukushima danneggiata dal terremoto di marzo. «Loro van- Vietoris firma la polein diretta su Rai2 anteriore e un fondo modifica- to. Promossi subito. «Le sensa- a fare i test — conferma deciso Alonso —, però conosciamo an- no in un altro posto e quindi de- vono valutare se è sicuro o me- Filippi 2o, Bianchi 4oDomani il via su Rai1 zioni sono buone — spiega lo che le problematiche legate ai no. Suzuka lo è. E io non ho pa- SPA — Il 22enne tedesco Christian Vietoris spagnolo —. La macchina era costi che hanno portato alla lo- ura». (Racing Engineering) ha firmato la pole GP2 sottoDomani a Spa (7.004 m) si corre il GP bilanciata, quindi non dobbia- ro eliminazione. Ovviamente è la pioggia, lasciando a più di un secondo tutti idel Belgio, 12ª tappa (su 19) del mo fare grandi cambiamenti una situazione che crea più Progressi «Difficile dare un sen- migliori. Il nostro Luca Filippi (Coloni) ha cercatoMondiale. Previsti 44 giri per per la qualifica. E questa è una308,052 km. stress al venerdì, quando dob- so a giornate così strane, e diffi- di controbattere colpo su colpo, ma alla fine ha buona notizia, perché quando biamo scoprire se funzionano cile anche trovare una strada dovuto alzare bandiera bianca e accontentarsiPROGRAMMA E TV parti dovendo poi modificare le novità che portiamo di gara da seguire con condizioni tan- del secondo posto in griglia. Terzo il franceseOggi: libere dalle 11 alle 12 e qualifiche tutto l’assetto, al sabato torni in gara. Comunque la decisio- to altalenanti — attacca Felipe Charles Pic, costretto a fermarsi a bordo pista aalle 14. Diretta dalle 13.55 su Rai2. in pista con un nuovo punto in- ne dipende solo dai responsabi- Massa, quinto —. Per fortuna pochi minuti dal termine delle qualifiche per unDomani: gara alle 14. Diretta dalle terrogativo. La Red Bull però è li dei team». sono almeno riuscito a provare problema al motore. Lo stop di Pic ha portato le13.40 su Rai1. stata 6-7 km/h più veloce di entrambe le mescole da asciut- bandiere gialle alla curva di Blanchimont; la poleGAZZETTA.IT noi ed è andata bene anche nel Giappone Rispondendo a un to portate dalla Pirelli». Il brasi- di Vietoris è arrivata proprio in quel momento,Sul sito prove e gara in tempo reale. settore centrale dove conta cronista giapponese, giovedì liano si è lasciato convincere ma per i commissari è stato tutto regolare. molto il carico. In gara andrà Fernando aveva detto che, al anche dalle novità portate in Quarto il francese del vivaio Ferrari JulesCLASSIFICA forte anche la McLaren». contrario di quanto sente dire questa gara: «Le useremo sicu- Bianchi, ottavo il franco svizzero RomainPiloti: 1. Vettel 234 punti; 2. Webber nel Motomondiale, per lui il GP ramente. Abbiamo fatto dei Grosjean, leader del campionato. Valsecchi è149; 3. Hamilton 146; 4. Alonso 145; Test Quando diventa il meteo del Giappone non rappresenta passi avanti, ma per capire solo 21˚. Oggi gara 1 alle 15.40, in diretta su Rai5. Button 134; 6. Massa 70; 7.Rosberg 48; 8. Heidfeld 34. protagonista del weekend, vie- alcun problema e ci andrà mol- quanto bisognerà aspettare le Sport 1.Costruttori: 1. Red Bull 383 punti; ne naturale domandarsi se non to volentieri. Probabilmente qualifiche». Manca poco. Roberto Chinchero2. McLaren 280; 3. Ferrari 215. sia il caso di tornare a fare i test perché la F.1 corre a Suzuka; le © RIPRODUZIONE RISERVATAI RIVALI C’È CHI PENSA GIÀ ALLA PROSSIMA STAGIONE BARUM RALLY IN REPUBBLICA CECA Betti, che volo con la Peugeot«Vettel favorito pure nel 2012» Paura ma neanche un graffioLewis: «Non ho del pomeriggio e con la pista McLaren Il problema del rispar- più asciutta verso la fine della mio delle gomme ritorna condubbi anche se sessione, realizza il miglior Jenson Button, che con la crono della giornata. McLaren si è piazzato alle spal-spero di sbagliare» le di Alonso: «Non sappiamoMark: «Ho fatto Red Bull «Il tempo faceva trop- pe capriole — si lamenta Mark come sarà il tempo in gara, per questo tutti hanno cercato disolo 4 giri asciutti» — sull’asciutto sono riuscito a usare meno possibile le gom- fare 4 giri: due con le gomme me da pioggia. Ma sull’asciut- morbide, due con le interme- to era davvero un piacere gui-MARCO DEGL’INNOCENTI die. Pochi per avere chiare le Lewis Hamilton, 26 anni AFP dare». Sulla stessa lunghezzaSPA idee. Il problema è che da una d’onda Lewis Hamilton. Ma parte dovevamo mettere su cor più condizionato dal me- l’inglese, ormai, guarda al fu- (g.r.) Solo tanta paura, ma regolarmente alla Tutti celebrano Michael chilometri, dall’altro rispar- teo e nella seconda sessione turo: «Tutti già lavoriamo per nessuna conseguenza fisica per prova spettacolo d’apertura,Schumacher ed i suoi 20 anni miare le gomme per qualifiche non è riuscito ad andare oltre fare una macchina migliore Luca Betti, protagonista suo assieme, tra l’altro, addi F.1. Ma anche Mark Web- e gara. Siamo, però, tutti sulla il 10o tempo. «Non abbiamo della Red Bull. Ma, anche se malgrado di un terribile Hanninen, Loix e Kopeckyber, oggi, riceverà la sua dose stessa barca, non resta che trar- potuto avere molti riferimen- spero di sbagliarmi, non ho incidente nello shakedown del (Skoda) e Basso (Proton). Oggidi auguri per il 35˚ complean- re fuori il meglio e stare atten- ti, come ci si può immaginare. dubbi che almeno all’inizio Barum Rally, settima prova in programma 8 prove speciali,no. Intanto per anticipare un ti ai cordoli, che bagnati sono Comunque disponiamo di suf- della prossima stagione saran- dell’Irc (foto Ipp). Ieri sera Betti domani la conclusione con altripo’ la festa, il pilota della Red scivolosissimi». Sebastian Vet- ficienti dati su questa pista, no sempre loro i più forti». (Peugeot) ha partecipato 6 tratti cronometrati.Bull tra uno scroscio e l’altro tel, dal canto suo, è stato an- non brancoliamo nel buio». © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201136 FORMULA 1 IL PERSONAGGIOLEGGENDASCHUMIVenti anni di mitoHa vinto tuttoe cambiato la F.1Tifosi divisi tra amore e odioGuadagni super: 850 milioni Pignolo Costante, veloce ma an- (col vecchio sistema sarebbero solo alla vittoria». Da Adelaide dei suoi numerosi successi e so- «DAL NOSTRO INVIATOANDREA CREMONESI che estremamente pignolo: il 1.404) — è anche perché ha vis- ’94, quando vinse il titolo spero- Quando gli prattutto colui che lo ha convin-SPA (Belgio) comico Marco Della Noce, inter- suto un periodo privo di grandi nando Hill, alla manovra con chiedevi di fare to a rimettersi in gioco in Merce- pretando il meccanico Oriano campioni: morto Senna (che Barrichello in Ungheria l’anno des a 40 anni compiuti. Ma O lo ami o lo odi. Nei gior- Ferrari ne aveva dato una ver- non lo amava e con il quale ri- scorso, gli episodi abbondano. un determinato Schumi non sarebbe Schumini in cui Michael Schumacher sione caricaturale («E la gom- schiò la rissa), ritiratosi Prost e Ed è forse l’emergere di Raikko- tempo, eseguiva senza Willy Weber, il managertorna sotto i riflettori per i 20 ma è troppo gomma e l’ala è con Mansell emigrato negli nen e Alonso ad aver spinto alla perfezione storico dal quale si è separatoanni di F.1, ci si dimentica spes- troppo ala»). In realtà Michael, Usa, Schumi ha dovuto lottare Schumi a dire stop nel 2006 no- da un paio di anni.so che è stato un campione che spinto da vivace curiosità tecni- contro piloti bravi ma non ecce- nostante la sua versione («Miha diviso i tifosi. È stato il pilota ca, ha sempre voluto conoscere zionali come Damon Hill, Jac- sono fermato per non intralcia- Soldi È stato lui a trasformareche ha consentito a un’azienda a fondo la macchina. E senza ques Villeneuve e Mika Hakki- re la carriera di Massa»), visto Michael in una... azienda: a fi-che produceva maglioni (la Be- mai avere la pretesa di prevari- nen, forse il migliore di tutti e che la Ferrari aveva già ingag- ne 2006 la Bild quantificò il suonetton, secondo una celebre de- care gli ingegneri, è sempre sta- anche il più rispettato da Micha- giato Kimi per il 2007! patrimonio personale in 850finizione dell’avvocato Gianni to fonte preziosa di suggeri- el (chi non ricorda il bellissimo milioni di euro. Cifre ufficialiAgnelli) di battere chi faceva menti, uno stimolo costante. In- sorpasso del finlandese della Uomini I personaggi chiave del- non ce ne sono, ma pare che aimacchine da corsa per mestie- stancabile pure nei test, anche McLaren proprio a Spa nel la sua carriera? Gerhard No- bei tempi in Ferrari guadagnas-re, l’uomo in grado di interrom- se la sua capacità di collaudato- 2000?). E forse la consapevo- ack, che ne finanziò la carriera se 35 milioni di euro, mentre ilpere il lungo digiuno ferrarista, re è stata a volte sovrastimata. lezza di essere il più forte ha dai kart sino alla F.3, Flavio FLAVIO BRIATORE triennale stipulato con la Mer-riportando il titolo a Maranello spinto spesso il tedesco a far tra- Briatore, che lo strappò subito EX RESPONSABILE BENETTON cedes gli garantirebbe entratedopo 21 anni. Ma s’è pure mac- Record Ma se Michael nella pri- cimare la propria aggressività, a Eddie Jordan dopo il debutto, complessive per 63 milioni. Og-chiato di inaudite scorrettezze, ma parte della carriera, chiusa quell’istinto di killer che, come Jean Todt, che intorno a lui ha gi il suo merchandising è gesti-la più clamorosa a Jerez ’97 con nel 2006, ha potuto accumula- ben sintetizza Stefano Domeni- «ricostruito» la Ferrari vincitut- to dalla Mercedes, ma quandoJacques Villeneuve. re record su record — 7 Mondia- cali, «ti fa dimenticare, quando to della prima metà di questo dietro c’era Weber, pare che Mi- li, 91 vittorie, 68 pole, 76 giri abbassi la visiera, tua madre, decennio e, dal punto di vista chael intascasse 2 milioni di eu- veloci in gara e ben 1.473 punti tua moglie, tuo fratello e pensi tecnico, Ross Brawn, regista ro dalla vendita di gadget e cap-Martello Estimatori e detrattoriperò concordano: Michael hacambiato volto alla F.1, è statoil pilota che prima e meglio haintuito che, grazie a rifornimen-to e cambio gomme, i GP pote- il Filmvano essere trasformati in quali-fiche prolungate. «Michael eraincredibile — ricorda Flavio L’aria di SpaBriatore — perché quando gli lo ha rincuoratochiedevi di spingere, di realizza-re un determinato tempo, ese- Ieri subito primoguiva alla perfezione. Piazzava nelle prove libereserie di giri veloci con una co-stanza incredibile». Un veromartello al punto da consentirea chi lo ha diretto ai box di in-ventare anche strategie estre- La strategia Il sorriso Il miglior tempome, come in Francia 2004, Faccia a faccia con Brawn Relax prima delle prove Il festeggiato è il più svelto e gira con l’asciuttoquando si impose con 4 soste ai Schumi e Ross Brawn, capo Mercedes: Michael molto rilassato nell’abitacolo Nelle prime prove libere, Schumi assieme al compagno Rosberg inizia a girarebox. erano insieme anche in Ferrari OLYCOM della Mercedes, prima delle libere IPP quando la pista è ancora asciutta. Il tempismo premia Michael: miglior tempo AFP
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 37 da uno speciale collante, sulle Michael ha un casco MARCO DEGL’INNOCENTI SPA Il casco d’oro di Michael foglie dorate sono state appo- ste alcune decorazioni di colo- re nero, come il dragone cine- se, caro a Schumi. Il casco in to- con cento foglie d’oro Schumacher brilla subito sotto i pochi raggi di sole che fanno fatica a comparire in mattinata tra le nuvole già minacciose del tale pesa 1.370 grammi ed il suo valore è di circa 10 mila eu- ro. cielo di Spa. Il sette volte cam- Repliche Schumi userà questo La versione da gara pesa 1.370 grammi e vale circa 10 mila e pione del mondo è l’uomo del casco speciale solo qui a Spa. giorno, abile a scendere in pista Resterà un esemplare unico, Saranno realizzate 20 repliche autografate vendute a 5 mila prima dell’acquazzone e a rea- ma ne verranno prodotte altre lizzare il miglior tempo nella 20 repliche, una per ogni anno prima sessione di libere, davan- di Michael in F.1, anche se non ti al compagno di squadra Ro- esattamente identiche all’esem- sberg. Mai accaduto dal ritorno plare che Schumacher indosse- in F.1. Merito del casco? Schu- rà nel GP, in quanto prive di al- mi sorride: «Certo, sono impres- cuni dettagli tecnici unici. Una sionato da questo regalo: un ca- di queste sarà messa all’asta dal- sco in oro zecchino in omaggio la Fia nell’ambito della sua cam- al mio debutto 20 anni fa a Spa pagna di sicurezza stradale. Le e ai successivi anni d’oro. Dav- altre potranno essere acquista- vero una bella idea». te su Internet a 5.000 euro cia- scuno. Intanto stasera alle 18 la 100 foglie L’idea è venuta alla ca- Mercedes celebra con una festa sa tedesca che produce il casco. i 20 anni di Schumi in F.1: tutto Che ha realizzato una sottile ca- il paddock è invitato. Tra i rega- Tre caschi che hanno contraddistinto la carriera di Schumacher in F.1. Il primo a sinistra è quello classico degli lotta di 100 foglie d’oro a 21 ca- li, quello della Ferrari: un pez- anni in Ferrari, rosso con le stelle sulla parte alta; la foto si riferisce al GP San Marino 2003. Al centro il casco rati, ciascuna di 5 centimetri zo di una delle auto sulle quali con la scritta pro-Giappone, esibito da Schumi quest’anno in Australia pochi giorni dopo il terremoto nel Paese per 5 di lato, 2 grammi di peso Michael ha corso e vinto. nipponico. A destra, il casco dorato con cui corre in questi giorni a Spa: celebra i vent’anni di carriera AP/EPA/IPP complessivo. Tenute insieme © RIPRODUZIONE RISERVATA WONDERFUL DRIVE.pellini. Ricco ma non avaro, Mi-chael — che è ambasciatoreUnesco — ha devoluto partedei denari in beneficenza, par-tecipando a programmi comequello per la ricerca sul midollospinale di Gerard Saillant, ilprofessore che lo operò dopol’incidente di Silverstone nel1999.Comunicazione Tanto attento almarketing, Schumacher nonha mai legato troppo con tifosi(evita i bagni di folla) e stam-pa: oggi parla spesso in italianoin tv e partecipa (quasi) con en-tusiasmo agli incontri con i gior-nalisti ma ai tempi d’oro, unavolta spente le telecamere si di-leguava e le sue opinioni veni-vano ascoltate attraverso... unregistratore.Privacy Geloso della vita priva-ta, Michael ha sempre tenutolontano dai riflettori la famigliaanche se la moglie Corinna Bet-sch (sposata nel 1995) lo ac-compagna spesso ai GP e orache è grandicello a volte vieneMick (nato nel 1999), mentreGina Maria (1997) preferiscecome la madre i cavalli. EDOARDO MOLINARI E KIA,Hobby Lui, invece, ha sempreamato gli sport estremi: si è lan- INSIEME SUL STRADA DEL SUCCESSO.ciato con il paracadute, ha nuo-tato con le balene, scia, va in bi-ci e ha rischiato grosso in sella www.kia.italla Superbike, dove ha prova-to a correre nel campionato te-desco. Ma alla fine gli è sembra- Garanzia 7anni/150.000 Km. Dettagli e condizioni sul sito www.kia.it e nei concessionari. Consumo combinatoto regalargli le stesse emozioni (l x 100 Km) da 6.5 a 12.2. Emissioni CO2 (g/km) da 171 a 209. La foto inserita è a titolo di riferimento.delle corse. Ed è anche per que-sto che è tornato. © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201138 MOTOMONDIALE GP INDIANAPOLIS d Indy...gnatiMOTOGP/1PILOTA (NAZ-MOTO) TEMPO1. SPIES (USA-Yamaha) 1’43"260 HANNO media 146,984 km/h DETTO2. STONER (AUS-Honda) 1’43"552 L’asfalto è un caso3. EDWARDS (USA-Yamaha) 1’43"5744. SIMONCELLI (ITA-Honda) 1’43"5825. HAYDEN (USA-Ducati) 1’44"2366. ROSSI (ITA-Ducati) 1’44"362 Stoner se ne frega7. DOVIZIOSO (ITA-Honda) 1’44"5518. BARBERA (SPA-Ducati) 1’45"026 S9. LORENZO (SPA-Yamaha) 1’45"065 Pedrosa «L’asfalto è10. PEDROSA (SPA-Honda) 1’45"192 migliorato, ma11. BAUTISTA (SPA-Suzuki)12. CRUTCHLOW (GB-Yamaha) 1’45"249 1’45"368 fuori traiettoria resta molto Proteste per il fondo rifatto: si scivola come sull’acqua sporco. Serve13. DE PUNIET (FRA-Ducati)14. AOYAMA (GIA-Honda) 1’45"577 1’46"159 attenzione in inserimento di Caseyfulmine, bene Spies, discreti Dovi e Simoncelli15. CAPIROSSI (ITA-Ducati) 1’46"484 curva. La gomma girando solo per verificare si consuma in16. ABRAHAM (R.CEC-Ducati) 1’46"643 l’aderenza. Chi aveva voglia di modo anomalo» rischiare girava più forte». In-17. ELIAS (SPA-Honda) 1’47"507 calza il suo compagno Dani Pe- drosa: «Il rischio maggiore arri-MOTOGP/2 vava dal fatto che in 10 metri non c’era assolutamente ade-PILOTA (NAZ-MOTO) TEMPO renza, 10 metri dopo, era mol-1. STONER (AUS-Honda) 1’40"724 to di più, 10 metri ancora e la media 150,685 km/h sensazione era differente». S2. SPIES (USA-Yamaha) 1’40"918 Hayden Progressi Insomma una roulet-3. PEDROSA (SPA-Honda) 1’41"205 «Sono più lento te. «In qualche modo era an-4. LORENZO (SPA-Yamaha) 1’41"461 di quel che che divertente, sempre con la speravo, visto moto di traverso», sorride Mar-5. DOVIZIOSO (ITA-Honda) 1’41"536 che questa è la co Simoncelli, tra i primi ad an-6. EDWARDS (USA-Yamaha) 1’41"699 mia pista di dare forte. Giro dopo giro, co-7. SIMONCELLI (ITA-Honda) 1’41"742 casa. Ma munque, almeno nella traietto- dovevo capire ria, la situazione è migliorata.8. HAYDEN (USA-Ducati) 1’41"789 la moto, per me Oltre due secondi e mezzo per9. BAUTISTA (SPA-Suzuki) 1’42"231 praticamente la MotoGP e questo la dice lun-10. DE PUNIET (FRA-Ducati) 1’42"339 nuova» ga sulla superficialità ad asse-11. ROSSI (ITA-Ducati) 1’42"405 condare i circuiti. «Sarebbe sta- to molto semplice risolvere il12. AOYAMA (GIA-Honda) 1’42"673 problema — dice Dovizioso —13. BARBERA (SPA-Ducati) 1’42"920 ardore, ma hanno dovuto subi- Marco dovevano fare qualche gara14. CAPIROSSI (ITA-Ducati) 1’43"034 DAL NOSTRO INVIATO to fare i conti con una situazio- Simoncelli in prima. Perché così stiamo gom- FILIPPO FALSAPERLA mando la pista». Invece, mal-15. CRUTCHLOW (GB-Yamaha) 1’43"085 ne più difficile di quella che im- versione lepre INDIANAPOLIS (Stati Uniti) grado i tanti discorsi sulla sicu- maginavano. L’anno scorso precede un16. ELIAS (SPA-Honda) 1’43"230 rezza, non ci sono standard e S erano state riasfaltate le prime gruppetto procedure per i nuovi asfalti. E17. ABRAHAM (R.CEC-Ducati) 1’43"528 Edwards Sembra che ci sia qualco- 4 curve e lì l’aderenza era stata composto da sa che trama contro questo si va alla ventura... «Incredibile: precaria, ma il rifacimento di Dani Pedrosa, al mattino Gran Premio. Ogni anno è sem- tutto il resto delle curve ha Andrea pre in bilico, visto che i proprie- Equilibri Quando si parla di sembrava messo in ginocchio le presta- Dovizioso e equilibri instabili ovviamente davvero di tari, che sono anche gli orga- zioni. Sono sparite le buche, ValentinoMOTO2 nizzatori della mitica Indy 500 non può che essere vincente la guidare sullo ma questo vantaggio (per Rossi legge di Stoner. Casey, arriva-PILOTA (NAZ-MOTO) TEMPO sterrato. Con Miglia, non sono mai troppo esempio molto apprezzato dal- MILAGRO1. CORSI (ITA-Ftr) 1’46"274 contenti del pubblico, buono to in pista dopo una notte agita- motociclette la Ducati) è stato completa- ta per il fuso orario non assorbi- media 142,815 km/h molto, molto ma nemmeno minimamente mente annientato dall’assolu- paragonabile a quello del «Ca- to, è stato il più veloce alla fine2. MARQUEZ (SPA-Suter) 1’46"339 costose...» ta mancanza di aderenza. Rac- della giornata. Ma la sorpresa tino» nella gara regina. Poi, conta Loris Capirossi, che a Mi-3. PASINI (ITA-Ftr) 1’46"448 è soprattutto la Yamaha (anco- per un motivo o per l’altro, la sano annuncerà il suo futuro,4. BRADL (GER-Kalex) 1’46"453 ra in versione anniversario, gara ha sempre qualche turba- probabilmente giù dalla sella: rossa) che ha piazzato subito5. REDDING (GB-Suter) 1’46"574 mento. Nel debutto del 2008 a «Di solito noi rileviamo inclina- dietro Ben Spies, il più veloce6. SIMON (SPA-Suter) 1’46"590 metterla in pericolo, tanto che zioni di 62-63 gradi rispetto al- al mattino, e Jorge Lorenzo 4o la 250 non si corse, ci pensò la verticale. Bene, qui siamo dietro Pedrosa, al mattino mol-7. CARDUS (SPA-Moriwaki) 1’46"654 l’uragano Ike, mentre l’anno addirittura a 52! E tenete pre- to in crisi. Discreti Dovizioso8. A.ESPARGARO (SPA-P.Kalex) 1’46"820 scorso il caldo asfissiante por- sente che con il bagnato si pie- (5o) e Simoncelli (7o, ma 4o al9. DI MEGLIO (FRA-Tech 3) 1’46"844 S tò i piloti, ai limiti dello sveni- ga a 48-50 gradi». mattino), passo del gambero10. PIRRO (ITA-Moriwaki) 1’46"865 Capirossi mento. Quest’anno c’è l’asfalto per Valentino Rossi, che nelle11. SMITH (GB-Tech 3) 1’46"975 «L’asfalto nuovo è che ha reso inutile la giornata Rischi Una situazione che ha prime libere era stato 6o a 1"1, difficile da capire, di libere di ieri, lanciandoci stravolto i valori in campo. ma poi è stato risucchiato dal12. TAKAHASHI (GIA-Moriwaki) 1’47"000 ma almeno non ho verso le qualifiche odierne e la «Nella prima sessione del mat- gruppo chiudendo undicesimo13. CORTI (ITA-Suter) 1’47"073 gara di domani sera con mille troppi problemi tino — ha detto Andrea Dovi- a quasi 1"7, mentre il suo com-14. WEST (AUS-Mz-Re Honda) 1’47"079 dubbi e incertezze. Casey Stoner, 25 anni, ieri è con la gomma zioso — era davvero come nei pagno Nicky Hayden, che lo stato il pilota che è riuscito15. NOYES (USA-Ftr) 1’47"081 anteriore: un turni bagnati. Sempre in pista, aveva battuto anche al matti- a «trattare» meglio l’asfalto17. DE ANGELIS (RSM-Motobi) 1’47"199 vantaggio Acqua I piloti ieri mattina si so- senza capire niente della possi- no, è 9o a 1". insidioso di Indy MILAGRO18. IANNONE (ITA-Suter) 1’47"276 pensando no buttati in pista con il solito bile messa a punto della moto, © RIPRODUZIONE RISERVATA all’ultima28. DE ROSA (ITA-Suter) 1’47"962 parte di gara»31. BALDOLINI (ITA-P.Kalex) 1’48"144 DIETRO LE QUINTE I DUE CAMPIONATI AVRANNO LA STESSA PROPRIETÀ. EZPELETA SPIEGA COME CAMBIERANNO125PILOTA (NAZ-MOTO) TEMPO MotoGP e Superbike unite nel risparmio1. TEROL (SPA-Aprilia) 1’49"381 media 138,759 km/h rà nessun contatto tra le due re- qui, la Infront Motorsport lì». Che cosa si può anticipare?2. ZARCO (FRA-Derbi)3. MONCAYO (SPA-Aprilia)4. GADEA (SPA-Aprilia) 1’50"155 1’50"156 1’50"318 INDIANAPOLIS Signor Ezpeleta, si parla di una acquisizione da parte altà». Però in passato la Cee vietò l’accorpamento Motomondia- A IL CAPO Ognuno per conto proprio? «Dal punto di vista gestionale sì, da quello generale no. Nei «La Superbike ha intenzione presto, diciamo 2013, di ripor- tare le moto più vicine ai mo- delli da cui derivano. Dopo,5. VAZQUEZ (SPA-Derbi) 1’50"578 della sua Dorna del Mondiale le-F.1 per evitare il monopolio DORNA primi giorni di luglio, dopo il 2014 o 2015, lo stesso verrà6. CORTESE (GER-Aprilia) 1’50"772 Superbike, può spiegare come «Le cose non andarono così. La Mugello, ci siamo incontrati a fatto per le gomme che saran-7. FAUBEL (SPA-Aprilia) 1’51"048 stanno le cose? «La questione Cvc, che possedeva la Dorna, Ginevra, noi promotori con la no stradali (come è già nella8. FOLGER (GER-Aprilia) 1’51"109 non è in questi termini. Bridge- aveva fatto un’offerta vincola- Federazione internazionale e Supersport; n.d.r.)». point, che ha il 65% della Dor- ta per 6 mesi per l’acquisto del- abbiamo raggiunto un accor-9. VIÑALES (SPA-Aprilia) 1’51"143 na (il resto è dei dirigenti della la F.1 e aveva chiesto all’anti- do verbale, che adesso la Fim E la MotoGP?10. KENT (GB-Aprilia) 1’51"389 società spagnola; n.d.r.) è vici- trust un parere per evitare pro- sta traducendo in una bozza di «Il principio sarà che le moto11. WEBB (GB-Mahindra) 1’51"558 na all’acquisizione di Infront blemi di quel genere. Ma la ri- accordo che sarà il nuovo mo- potranno avere un motore deri-12. KORNFEIL (R.CEC-Aprilia) 1’51"670 che, tra le attività in ambito sposta sarebbe arrivata dopo i R do di intendere le corse in pi- vato dalla serie. Resteranno le13. MARTIN (SPA-Aprilia) 1’51"938 sportivo, ha pure la Super- 6 mesi. Così la Cvc preferì non Carmelo sta per il futuro». Case ufficiali, ma i team Crt, bike». correre rischi e, dopo aver ge- Ezpeleta cioè con moto di proprietà, di-14. OLIVEIRA (POR-Aprilia) 1’52"355 stito Dorna per tanti anni, dal Spagnolo, 65 E dove andremo? venteranno sempre di più».15. ROSSI (FRA-Aprilia) 1’52"416 Si va verso una fusione? ’98 al 2006, preferì uscire dalla anni, è il numero «I due campionati hanno porta- Obbligare pure le Case ad usa-17. MORCIANO (ITA-Aprilia) 1’52"994 «Assolutamente no. Le società nostra proprietà per entrare in 1 della Dorna, la to un dato: le corse oggi costa- re motori derivati dalla serie sa-18. GROTZKYJ (ITA-Aprilia) 1’53"081 di investimenti come Bridge- F.1. Adesso non ci sarà nessun società che dal no tanto, dobbiamo spendere rebbe il colpo definitivo per ab- point creano dei fondi e Dorna problema: la gestione dei due 1992 gestisce il meno. Entro fine stagione riu- battere i costi: chissà se ci si ar-27. TONUCCI (ITA-Aprilia) 1’54"978 è nel fondo 3. Per Infront sta campionati resterà alle società Motomondiale sciremo a firmare il protocollo riverà mai...28. MAURIELLO (ITA-Aprilia) 1’55"186 trattando il fondo 4: non ci sa- che li curano oggi, cioè Dorna LAPRESSE e renderlo pubblico». f.f.
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 39 «Pista disastrosa 4 la guida I NUMERI Oggi c’è la pole alle 19.55 su Italia 1 Così non si riesce Le edizioni 4 del GP Domani GP alle 20 Domani sul circuito di Indy (4.216 m) si corre il GP di Indianapolis, 12ª a finire la gara» tappa del Mondiale (su 18) per la Per la quarta MotoGP e 11ª (su 17) per Moto2 e volta nella 125. storia il Motomondiale PROGRAMMA E TV corre a Tutto l’evento in diretta su Premium MotoGP e sul sito internet Indianapolis: il Dovizioso: «La gomma dura solo otto giri» debutto nel 2008 http://nettv.mediasetpremium.it. Su www.gazzetta.it aggiornamenti in tempo reale e highlights. Lorenzo: «Siamo troppo lontani da Casey» OGGI 3 Libere: alle 15.15 la 125; alle 16.10 la MotoGP; alle 17.10 la Moto2. Qualifiche: alle 19 la 125; alle 19.55 la MotoGP; alle 21.10 la Moto2. Diretta GIOVANNI ZAMAGNI I vincitori su Italia 1 dalle 18.55. INDIANAPOLIS di Indy DOMANI Gare: alle 17 la 125 (23 giri per Nelle tre 96,900 km); alle 18.15 la Moto2 (26 Tutti d’accordo: asfalto edizioni già giri per 109,616 km); alle 20 la disastroso al mattino, decisa- disputate, in MotoGP (28 giri per 118,048). Diretta mente meglio al pomeriggio, MotoGP ci sono su Italia 1 dalle 16.45. ma con tanti problemi per la du- stati vincitori CLASSIFICHE rata delle gomme, specie quel- sempre diversi: MotoGP la anteriore. Così, se il primo nel 2008 Rossi 1. Stoner 218 punti; 2. Lorenzo 186; turno di prove libere aveva pre- (Yamaha), nel 3. Dovizioso 163; 4. Rossi 118; occupato non poco i piloti del- 2009 Lorenzo 5. Pedrosa 110; 6. Spies 109; (Yamaha), nel 7. Hayden 103; 8. Simoncelli 76; la MotoGP, nel secondo si è po- 9. Edwards 75; 10. Aoyama 70; tuto lavorare con maggiore effi- 2010 Pedrosa 11. Barbera 62; 12. Abraham 46; cacia, ma sempre in condizioni (Honda) 13. Elias 43; 14. Bautista 39; non ottimali. «Se non pioverà, 15. Crutchlow 34; 16. Capirossi 29. 2 domenica il tracciato sarà pres- . Moto2 soché perfetto» ha garantito 1. Bradl 183 punti; 2. Marquez 140; Ben Spies, secondo assoluto a 3. De Angelis 95; 4. Iannone 91; 194 millesimi da Casey Stoner. Le corse 5. Corsi 91. L’americano, è ovvio, difende negli Usa il «suo» GP, ma, effettivamen- Domani a Indy Classe 125 si corre il 1. Terol 166 punti; 2. Zarco 154; te, il miglioramento della situa- 3. Viñales 132; 4. Cortese 131; zione tra mattino e pomeriggio secondo GP 5. Folger 110. è stato così significativo, che Valentino Rossi, 32 anni, ancora in difficoltà con la Ducati MILAGRO stagionale negli ha addirittura tratto in ingan- Stati Uniti, dopo PROSSIME GARE no un pilota esperto come Va- ma anteriore non lascia tran- quello di Laguna 4 settembre San Marino (Misano) 18 settembre Aragon lentino Rossi. «Non pensava- Rossi undicesimo: quilli nemmeno i piloti Honda. Seca. Ma in 2 ottobre Giappone (Motegi) mo aumentasse così tanto il «Abbiamo fatto «Dopo otto giri — è l’analisi di California, in 16 ottobre Australia (Phillip Island) grip, per questo abbiamo sba- Andrea Dovizioso, 5˚ — si di- luglio, aveva 23 ottobre Malesia (Sepang) gliato l’assetto della Ducati», confusione con strugge completamente: così gareggiato solo 6 novembre Valencia ha detto per spiegare il suo 11˚ l’assetto, posso non si riesce a fare la gara». la MotoGP posto a 1"6 dalla pole provviso- migliorare tanto» D’accordo, per una volta, l’acer- ria e a 0"6 dal compagno di squadra Nicky Hayden, 8˚. rimo rivale Marco Simoncelli, 7˚. «A me dura ancora meno — Gazzetta.it Pessimista Decisamente più spiega —, bisogna modificare Ottimista Il più veloce è stato pessimista il compagno di squa- l’assetto, altrimenti domenica Stoner, ma il più ottimista è dra. «È il peggior asfalto che ab- sarà durissima. Il tecnico della UN GIRO A SPA E INDY Spies. «Alla mattina le condi- bia mai visto», aveva tuonato Bridgestone mi ha detto che io E GLI HIGHLIGHTS zioni erano al limite — spiega Jorge Lorenzo alla fine del pri- e Dovizioso siamo quelli messi DEL MOTOMONDIALE —, perfino pericolose. Poi, nel mo turno, quando era solo 9˚, peggio». Per Casey Stoner «la Oltre a poter seguire pomeriggio, la situazione è de- staccato di 1"8. Nel pomerig- pista è un disastro e potrebbe in tempo reale quello che cisamente migliorata e si pote- gio, Lorenzo è andato decisa- diventare pericolosa in gara, accade a Spa per la va guidare con maggiore sicu- mente più forte, ma il quarto perché se vai fuori traiettoria Formula 1 e a Indianapolis rezza, anche se non era sempli- posto non lo soddisfa per nien- per fare un sorpasso è facile ca- per la MotoGP, nella ce prendere il ritmo. Per quan- te: «Siamo troppo lontani da dere». In grande difficoltà Va- sezIone motori del sito to mi riguarda, ho pensato solo Stoner: dobbiamo assoluta- lentino Rossi: «È andata molto gazzetta.it è anche a interpretare il tracciato, sen- mente avvicinarci. Ho proble- male, abbiamo sbagliato l’as- possibile visionare alcuni za fare troppi cambiamenti sul- mi con la gomma anteriore: si setto. Rispetto al primo turno, video legati agli la M1: al momento è ben bilan- consuma troppo alla svelta sul nel pomeriggio il grip è aumen- appuntamenti del fine ciata e non abbiamo grandi pro- lato sinistro. Se esci dalla linea tato tanto: non ce lo aspettava- settimana: dal giro virtuale blemi con la gomma anterio- ideale, la pista è sporca e peri- mo. La distribuzione dei pesi delle piste di Spa e re». Rispetto a Brno, l’america- colosa, in particolare nell’ulti- era errata, per questo ero in Indianapolis, agli no della Yamaha sta anche me- ma chicane, dove è facilissimo grande difficoltà con l’anterio- approfondimenti sul telaio glio fisicamente. «Non sono an- sbagliare. Ho utilizzato il moto- re, sia in entrata sia in uscita di della McLaren, alla cora al 100%, ma in moto il re evoluzione, ma non mi ha da- curva. Possiamo fare molto me- preparazione del GP Belgio, braccio sinistro non mi dà più to alcun vantaggio». glio, abbiamo solo fatto troppa oltre agli highlights legati così fastidio: mi fa più male confusione». alla gara della MotoGP quando non guido». Consumo Il consumo della gom- © RIPRODUZIONE RISERVATALE ALTRE CLASSI MOTO2 CON LA FIRMA ITALIANA promessa...rossa Racing, cè il 3o tempo di MattiaCorsi, un miracolo in 11 minuti Pasini, alle spalle di Marc Mar- quez e davanti a Stefan Bradl.Cade ma gli rifanno la moto In difficoltà È stata invece una giornata difficile per Andrea Iannone, solo 18o a 1" dallaIl romano è primo grazie ai meccanici Fantastici Eppure dopo pochi provvisoria pole. A Brno, pare- minuti dall’inizio del 2o turno va che Iannone e il team avesse-Pasini 3o mentre Iannone, in crisi, è 18o di libere, le prove di Simone ro trovato un assetto vincente sembravano già compromesse, della Suter, ma qui qualcosa per una caduta al 2o giro. Ma la non è andato, anche se sulla INDIANAPOLIS squadra di Giampiero Sacchi moto non è stato toccato quasi non si è persa d’animo e quan- nulla. Andrea ha semplicemen- Un capolavoro del pilota, do la moto è tornata al box in te sofferto più degli altri le con- un mezzo miracolo della squa- soli 11 minuti i meccanici sono dizioni critiche della pista. Non dra: così, Simone Corsi ha con- riusciti a cambiare il reggisella, partirà il turco Kenan Sofuo- quistato il miglior tempo nelle il cerchio posteriore, tutti i ca- glu: nelle libere del mattino s’è blaggi, la sospensione e hanno fratturato il piede destro. libere della Moto2. «Festeggio nel migliore dei modi l’arruola- rifatto la posizione dei due se- La Ducati favorisce il matrimonio mi-manubri: fantastici! «Li de- 125 Miglior tempo, come al soli- mento nelle Fiamme Oro: a no- vo ringraziare — afferma Corsi to, per Nico Terol, che ha rifila- Una coppia di americani ha visitato il box Ducati. E fin qui vembre farò il corso per diven- —, hanno fatto davvero un la- to oltre 7 decimi al più imme- niente di strano. Finché, a sorpresa, Craig Smith, dipendente tare agente» dice Corsi, che voro egregio. Ho potuto torna- diato inseguitore, il francese di Bridgestone America, ha tirato fuori un’anello e ha chiesto a l’anno scorso, qui, era stato pro- re in pista a 10’ dalla fine e com- Zarco. Gigi Morciano è 17ò: è Sonia Rojas di sposarlo davanti alla moto di Vale. La tagonista di una rimonta spet- pletare 6 giri: non tanti, ma, lui il migliore degli italiani. dichiarazione ha mandato in estasi Sonia. E regalato un tocco tacolare, dall’ultima alla 5a po- sufficienti». A completare la g.z. di romanticismo a un box, solitamente indaffarato MILAGROSimone Corsi, 24 anni MILAGRO sizione. grande giornata del Team Ioda © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201140 Dacia Duster. Sfacciatamente unico. www.dacia.it A 11.900 €*con 4 anni di Garanzia e 2 anni di Assicurazione Furto & Incendio. Dacia Duster, il SUV unico in tutto, non solo nel prezzo: comfort, modularità, robustezza e prestazioni da vero 4x4. * Dacia Duster 4x2 1.6 16V 110CV, prezzo chiavi in mano, IVA inclusa, IPT esclusa. Esempio di finanziamento: anticipo zero; importo totale del credito € 11.900; 72 rate da € 224 comprensive di Finanziamento Protetto e Pack Service a € 199, con 2 anni di assicurazione Furto & Incendio Renassic e la formula garanzia Dacia Service (in caso di adesione) che prevede una garanzia supplementare rispetto a quella legale di un ulteriore anno o 100.000 km a partire dalla data di prima immatricolazione del veicolo. Importo totale dovuto dal consumatore € 16.131; TAN 6.99% (tasso fisso); TAEG 8.72%; spese gestione pratica € 300 + imposta di bollo in misura di legge, spese di incasso mensili € 3. Salvo approvazione DACIAFIN. Informazioni europee di base sul credito ai consumatori disponibili presso i punti vendita della Rete Dacia convenzionati DACIAFIN e sul sito www.finren.it; messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta della Rete Dacia che aderisce all’iniziativa valida fino al 31/08/2011. Consumi (ciclo misto): 7,1 l/100 km. Emissioni di CO2: 165 g/km.
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 41 CICLISMO VUELTA, 7ª TAPPA y 2 Sono stati coinvolti an- 4 Lo sprint di Kittel è già lanciato quando, domande a... che Nibali e Scarponi, uomi- alla semicurva ai 130 metri, avviene MARIO ni di classifica. Giusto che la caduta: nel cerchietto Nibali BETTINI CIPOLLINI VINCE EX VELOCISTA fossero lì? KITTEL Vero che gli uomini di classifi- ca ai 3 km hanno la neutraliz- ARRIVO «I big davanti zazione, ma solo in caso di ca- duta. Nel finale con ventagli e1. Marcel KITTEL (Ger, per evitare nervosismo loro non volevano prendere buchi. Skil-Shimano) 182 km in i ventagli 4.47’59", media Bennati? Solo» 3 Che cosa pensa di Kittel, il vincitore? 38,106; Il tedesco è fortissimo e in futu- 2. Sagan 1 Cipollini, di chi è la colpa ro sarà da tenere d’occhio. An- (Svk); 3. della caduta? che al Mondiale sarà un osso Freire (Spa); C’è un concorso di colpa tra il duro da battere. 4. Bennati; 5. Vacansoleil (Golas, ndr) e Far- Mondory (Fra); rar. Il primo, dopo avere cerca- 6. J.J. Haedo to di sorprendere il gruppo, do- 4 E di Bennati? La sua squadra lo ha lasciato La paura (Arg); 7. Veelers veva proseguire dritto, defila- troppo solo e lui in volata non (Ola); 8. to, sulla destra e non buttarsi sapeva più da che parte buttar- Petacchi; 9. verso il centro. Farrar, invece, si. Ma perché Cancellara non Gasparotto; 10. lo vede con la coda dell’occhio lo aiuta? Howard (Aus); ma quando si accorge è ormai 11. Bruseghin; troppo tardi. Claudio Ghisalberti 15. Capecchi; 27. Fuglsang (Dan); Nibali e Scarponi con lo stesso tempo del vincitore. Volata da brividi CLASSIFICA S 1. SylvainCHAVANEL (Fra, Quick Step); 2. Nibali e Scarponi giù Moreno (Spa) a 15"; 3. Nibali Caduta a 130 metri dall’arrivo: il siciliano batte anca a 16"; 4. Rodriguez (Spa) e gluteo, il marchigiano la caviglia. Oggi finale duro a 23"; 5.Fuglsang (Dan) a DAL NOSTRO INVIATO paura quando c’è confusione, 25"; 6. CIRO SCOGNAMIGLIO allora può capitare di sbaglia- L’incidente dopo un Kessiakoff (Sve) cscognamiglio@gazzetta.it re i tempi. Peccato essere rima- contatto tra Golasa 41"; 7. Monfort TALAVERA DE LA REINA (Spagna) sto solo, perché Viganò e Wa- (Bel) a 44"; 8. gner si sono persi. Fossi rima- e Farrar. Nibali: Van den Broeck Dai che è stata una tappa sto alla ruota di Kittel, me la «La bici è rimasta (Bel) a 49"; 9. «tranquilla». Media relativa- sarei potuta giocare». attaccata al piede» Pardilla (Spa); mente bassa (38 orari), fuga 10. Bruseghin da lontano ripresa a pochi chi- Botte E’ chiaro però che la ri- a 52"; 13. lometri dal traguardo, sprint Il tedesco balta è finita per spostarsi sul- nel finale per paura dei venta- Scarponi di gruppo classico. Invece no. Marcel Kittel, la maxi-caduta, visto anche gli, in questi casi il tempo va a 57"; 20. Il cambio di programma si ma- 23 anni, che molti (come Nibali) han- neutralizzato ai tre chilometri Capecchi a nifesta quando alla linea bian- 13 vittorie no tagliato il traguardo con la in ogni situazione, non solo 1’25"; 22. ca mancheranno 130 metri: in questa bici in spalla. «Purito» Rodri- per cadute o guasti meccani- Wiggins (Gb) a Golas, polacco della Vacanso- stagione, 1ª in guez ha decisamente minimiz- ci». Quanto all’entità del dan-1’26"; 26. Sastre leil, aggancia Farrar, che fini- un grande giro zato: «Non posso spiegarvi la no, il siciliano aveva minimiz-(Spa) a 1’58"; 31. rà all’ospedale. E a terra fini- BETTINI caduta perché non ci ho capito zato: «Niente di grave». Più ar- Menchov (Rus) sce anche parecchia «bella gen- niente. Ho solo un po’ di dolo- ticolato, due ore dopo, l’inter- a 2’41". te»: Nibali, Scarponi, Rodri- re a una mano, per il resto tut- vento di Roberto Corsetti, il guez e Van den Broeck su tut- to bene». Michele Scarponi, medico della Liquigas: «Ha S ti. Più che conseguenze gravi, sorteggiato per l’antidoping, è una contusione escoriata alla OGGI paura: e tanta, perché per stato l’ultimo a finire, alle scapola destra. E’ gonfia, ma 8ª tappa, qualche pesce grosso la Vuel- 18.45: «Ero davanti (pri- di scarso peso. Più importante Talavera de la ta sarebbe potuta finire in me trenta posizioni, come è la forte contusione ad anca Reina-San questa cittadina della Castil- Nibali, ndr) perché c’era destra e gluteo destro, trattata Lorenzo de El la-La Manca, la regione di vento e non volevo prende- con ghiaccio e anti-infiamma-Escorial, km 177: Don Chisciotte. re buchi. Mi hanno tampo- tori. Solo pedalandoci sopra tappa dura, nato, ho ferite al braccio de- domani (oggi, ndr), potremo finale in salita Volata Lo sprint lo conquista, stro e ho battuto forte la cavi- fare valutazioni ulteriori». di potenza, Marcel Kittel, del- glia sinistra. Semplici contu- S la Skil Shimano, con il france- sioni, nulla di grave». Tre giorni Domani il secondo TV se Chavanel sempre leader: arrivo in salita, a La Covatilla. Diretta alle 16 questo tedesco di 23 anni è già Anca Vincenzo Nibali, al E lunedì la fondamentale cro- su Eurosport a 13 successi 2011 (meglio di traguardo, si era espresso no di Salamanca (47 km). Ma lui solo Philippe Gilbert). così: «Scarponi era davan- occhio alla tappa di oggi: nep- Considerando che ha battuto ti a me, io stavo quasi per pure un metro di pianura e fi- Peter Sagan, lo slovacco del- sfilarmi. La caduta ne ha nale in ascesa sulle dure ram- la Liquigas classe 1990, si può scaraventati a terra tanti, io pe che portano a San Lorenzo ben dire che tira aria nuova in mi sono buttato a destra, con- de l’Escorial. Se avete in men- volata. Ne hanno fatto le spese tro le transenne, e poi sono fi- te il traguardo di Valdepeñas Petacchi (8˚), Freire (3˚) e Da- nito sull’asfalto a mia volta. E’ de Jaén, e lo show di «Purito» Ascolta i due italiani su Gazzetta.it niele Bennati, 4˚: «Ero alla stato inevitabile, poteva finire Rodriguez, ecco, oggi è peg- In alto, Vincenzo Nibali, 26 anni, passa il traguardo a piedi (SUNADA) ruota di Kittel ai 500 metri, peggio. Il problema è che mi è gio. Un chilometro al 13% con Sotto, l’arrivo di Michele Scarponi (il secondo da destra), 31 anni, poi i suoi si sono fermati e non rimasta la bici attaccata al pie- tratti fino al 27-28%: salute. scortato dai compagni (SIROTTI). Sul nostro sito ascoltate i loro audio sapevo cosa fare. Ho un po’ di de... C’era troppo nervosismo © RIPRODUZIONE RISERVATAGIRO DEL COLORADO LA RUOTA SI E’ INFILATA IN UNA GRIGLIA: COMMOZIONE CEREBRALE, ROTTI 2 DENTI DILETTANTI INCIDENTE AL GIRO DELLA VAL D’AOSTA frattura anche alla destra che Fratture a cranio e mandibolaCallegarin salvo però non ha bisogno di inter- vento. Callegarin giovedì sera è riuscito a parlare con Chiara la Il basco Zabalo uscito dal comagrazie al casco fidanzata, che ieri è partita dal- l’Italia. Lunedì il rientro. Tornando alla gara, la 3ª tappa, Non è più in coma farmacologico lo spagnolo Xabier Zabalo, che giovedì era operato per ridurre la pressione dell’ematoma e poi indotto al coma. Ieri mattina era di nuovo Salvato dal casco. Danie- grande velocità quando la ruo- la crono di 16 km a Vail, è stata caduto, finendo in una scarpata, vigile e lucido. Ma il primario delle Callegarin deve la vita a un ta anteriore si è infilata in una vinta da Levy Leipheimer che è nella terza tappa del Giro della reparto di rianimazione non haLimar, che oltre a essere Ultrali- griglia anti-bestiame. Daniele tornato leader della generale. Valle d’Aosta Under 25, poi vinta ancora sciolto la prognosi.ght si dimostra ultrasicuro. Du- ha riportato una seria commo- Ivan Basso, che il giorno prece- dal francese Lavieu. Ieri quarta tappa, Rivara Rivararante la 2ª tappa del Giro del zione cerebrale e fratture maxil- dente era stato coinvolto nella Nell’incidente il dilettante basco, di 167 km, e l’ennesimoColorado, il 28enne milanese lo-facciali che probabilmente caduta di Callegarin, ha chiuso 24 anni, ha riportato la frattura successo straniero: vittoria deldi Buscate che corre per la Type renderanno necessaria un’ope- 33˚ a 2’12". Un secondo meno del lobo temporale cranico, bielorusso Papok (Team Hopplà)1, squadra Professional ameri- razione di chirurgia plastica. di lui ha fatto Andy Schleck, della mandibola e una forte su Locatelli. E’ sempre leader ilcana formata anche da atleti Inoltre si è rotto due denti, ha mentre Frank ha pagato 1’35" contusione alle prime vertebre russo Novikov con 2’03’’ su Aru.diabetici, è stato vittima di una riportato ferite profonde al lab- ed Evans 1’01". Nella notte si è cervicali. Trasportato d’urgenza Oggi la tappa regina: Chatillonterribile caduta. Dopo una ven- bro e al mento, oltre a numero- svolta la 4ª frazione, Avon-Ste- all’ospedale di Aosta, l’atleta Torgnon, 162 km, con 4 Gpm etina di chilometri, Callegarin si abrasioni nella zona della ma- amboat Springs di 133 km. dell’Orbea — squadra satellite arrivo in salita.era nelle primissime posizioni scella. Già operato per una frat- c. ghis. dell’Euskaltel – era stato Franco Boccadel gruppo che procedeva a tura alla mano sinistra, ha una © RIPRODUZIONE RISERVATA Daniele Callegarin, 28 anni SUNADA
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201142 minimo, in 5 batterie. Come gli 5.20). Lungo 8.15. Triplo 17.10. MONDIALI PROGRAMMA DAEGU È già l’ora dei 100 uomini (alle 5.55, 31 atleti, 4 batterie) accedono al primo turno STANDARD PER LE FINALI Qualificazioni: alto Peso 20.60. Disco 65.50. Martello 77.00. Giavellotto DI ATLETICA Bolt inizia alle 14.45 i primi 3 di ogni batteria più i 4 migliori tempi. Bolt e gli altri donne al via da 1.75 82.50. Donne. 1.95 (progressione da Nella notte sono cominciati arrivati ai Mondiali con il minimo A Questi gli standard di 1.75), Asta 4.50 (progr. da 4.10). i 100 con le qualificazioni o B entreranno alle 14.45 italiane. qualificazione dei concorsi. Lungo 6.75. Triplo 14.45. Peso femminili (alle 4.30) a cui hanno Domani (domenica) le semifinali Uomini. Alto 2.31 (progressione 18.65. Disco 62.00. Martello partecipato 36 atlete senza alle ore 11.30 e la finale alle 13.45. da 2.16). Asta 5. 70 (progr. da 71.00, Giavellotto 61.00. A Pistorius l’Analisi LA di GIANNI MERLO SCHEDA OscarFrate Oscar Pistoriusha già la suamedaglia è nato a Sandton (Saf) il 22/11/1986. Amputato alle gambe da «Protesi di 15DAEGU (Corea del Sud)Questa volta lo chiameremoFratello Oscar, perché ha ilvolto smagrito con unaccenno di barba acerba da quando aveva 11 mesi, è cresciuto con le protesi. Dopo un oro (200) e anni fa. Vogliofrate giovane. Pistorius,quando ieri è entrato nellasala della conferenzastampa accompagnato daMichael Johnson, teneva un bronzo (100) alle Paralimpiadi di Atene, a Pechino 2008 ha vinto 100, solo correre»quasi le mani giunte. Eraemozionato. Non ci era mai 200 e 400. Il 16 maggio 2008 il Nella notte l’esordio del sudafricano,capitato di vederlo cosìquieto, quasi timoroso di Tas gli ha dato il via libera a ieri per lui una folla vista solo per Boltpotere dare fastidio. Ha gareggiare coiraggiunto il suo obiettivo, havinto la sua battaglia e normodotati. Il 19 luglio 2011 a «Uso "gambe" progettate nel 1996»adesso è un poco spaurito. Lignano haSolo Bolt attira più ottenuto ilattenzione di lui. Non è cosa minimo nei 400 Oscar Pistorius ieri: indossa una maglietta con la sua caricatura REUTERSfacile da reggere questa, per i Mondiali:perché la responsabilità può 45”07.anche soffocare. Gli hanno che si avvera: da quando lo in- il 18˚ tempo mondiale stagio- mezzo che ha a disposizione».fatto ancora domandeinsidiose sui possibilivantaggi, che le protesipossono offrirgli, ma è stato DAL NOSTRO INVIATO ANDREA BUONGIOVANNI DAEGU (Sud Corea) La Burgundy Room, al- seguiva? «Almeno dal 2008, anche se è solo da quando mi son ripreso dall’incidente nautico di fine A LE FRASI nale: se arriverò in semifinale, tanto meglio». Come inseguirà la partecipa- Il suo bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto? «Pieno al 90%. Il resto è per chimolto abile e lucido nello l’ottavo piano del Novotel, di- 2009 e ho cambiato stile di vi- DI OSCAR zione a Londra 2012? non mi vuole bene».schivare le trappole. E’ venta troppo piccola. Agli ulti- ta, che ho capito che avrei dav- «Chiuderò la stagione con unmaturato e diventerà un mi arrivati viene negato l’acces- vero potuto farcela». paio di gare in Europa (forse Si considera un simbolo?perfetto uomo da pubbliche so. Solo Usain Bolt chiama a Bruxelles e Milano, ndr). Poi «Voglio solo dimostrare cherelazioni, perché riesce raccolta più gente di Oscar Pi- Cosa intende? starò fermo sei settimane e in della disabilità, condizionesempre a mantenere la storius: il suo esordio ai Mon- «Da allora mi sveglio ogni mat- novembre comincerò con una sempre più presente nel mon-misura e, quando sente il diali, alle 4.15 della notte ita- tina e vado a letto ogni sera seria preparazione. Nel 2012 do, non ci si deve vergognare.sangue salirgli alle tempie, liana col primo turno dei 400, avendo come primo pensiero dovrò scendere di nuovo sotto Tanti altri fanno cose ben piùmaschera il tutto con un scatena interessi ed emozioni. allenamenti, riposo e alimenta- S il minimo A: l’obiettivo è riu- significative. Serve peròsorriso dolce, disarmante. zione. Come gli atleti veri». Gli obiettivi scirci tra aprile e giugno». «Spero diAdesso in pista spera di non Per Oscar sala Come ha vissuto da quando ha avvicinare il Intanto sui vantaggi che rice- Sulle critiche:fare un flop, perché la d’hotel strapiena ottenuto il minimo? personale di verebbe dalle sue protesi il di- «Ciò che facciozavorra di tensione che si «Avvertendo la responsabilità 45"07. Se riuscirò battito è sempre acceso...porta in spalla può piegare e intervistatore di rappresentare il mio Paese «Alcuni non stanno dalla mie non dipende dalla ad andare inanche le sue caviglie di d’eccezione, in un simile contesto. Non ve- semifinale, parte, ma studi importanti han- tecnologia. Nonmetallo. Il suo sogno è la Michael Johnson do l’ora di scendere in pista». meglio» no definito che non è così e il sono pilota di F.1»semifinale dei 400 metri, Tas lo ha confermato. Ma nondove potrebbe arrivare se Cosa le resta del 19 luglio a Li- sarei qui se non avessi la certez-molti dei suoi avversari In atletica segnerà la prima vol- gnano e di quel 45"07? za di partire alla pari». un’educazione alla "materia"».saranno sbarcati qui già ta di un paralimpico in una ras- «E’ stata la gara perfetta. Unaintossicati dalle tossine della segna globale per normodota- gran partenza, un ottimo pri- Conferma di non utilizzare «ar- Il tatuaggio che ha sulla schie-fatica per le molte gare a cui ti. Oscar — t-shirt verde, jeans, mo rettilineo, i secondi 200 in ti» nuovi? na ha a che fare con questo?hanno partecipato barbetta e capello corto — ap- progressione, gli ultimi 70 an- «Uso la stessa tipologia da set- «Non esageriamo: è un versonell’estate. Ma poi questo pare quasi intimidito, un po’ cora in accelerazione e in per- S te anni, esiste dal 1996». della Bibbia che invita a vivereimporta veramente? Oscar è spaesato. Al fianco, per iniziati- fetto assetto, persino il tuffo al- La missione sull’esempio del Signore».un essere umano sensibile e va di sponsor comune, ha Mi- l’arrivo. Non avrei potuto far «Voglio solo Quanto la condizionano que-si preoccupa. E’ vero, adesso chael Johnson, intervistatore meglio». dimostrare che ste polemiche? Correrà ancora tra i paralimpi-è vezzeggiato dagli sponsor, d’eccellenza. Sullo sfondo lo della disabilità «Prima mi innervosivano, ma ci?ma ha faticato per slogan «Don’t tell people your Con quale obiettivo si metterà non ci si deve da quando una sentenza ha sta- «Sì e con orgoglio. Vorrei parte-dimostrare che si può essere dream, show them», «Non rac- sui blocchi? vergognare. Ci bilito che quel che faccio non è cipare a entrambi i Giochi. Minormali anche con due contare alla gente i tuoi sogni, «Sto bene, ma non ho esperien- sono persone che frutto della tecnologia, sono se- interessa relativamente consegmenti di gambe in meno. mostraglieli». za. Spero di avvicinare il perso- fanno più di me» reno. Nessuno può paragonar- chi corro: l’importante è corre-La medaglia lui l’ha già al nale. Voglio arrivare in fondo mi a un pilota di F.1 che va più re. E, se possibile, vincere».collo. Il suo essere qui è un sogno convinto di aver dato tutto. Ho o meno forte a seconda del © RIPRODUZIONE RISERVATAil retroscena Diack: «Farà la 4x400 solo in prima frazione»DAL NOSTRO INVIATODAEGU (S.Cor) Licciardello: «Altrove sarebbe pericoloso» Lamine Diack, presiden- il caso staffetta. I suoi arti arti- In passato, in Sudafrica, più «E’ una persona da prenderete della federazione interna- ficiali, infatti, qualora arrivas- volte ho corso quelle centrali e ad esempio — dice il catanesezionale appena rieletto, ieri è sero in contatto con qualche persino l’ultima. Non è mai che, concluso il suo 2011 ago-stato chiaro: «Oscar Pistorius avversario — come in una pro- successo niente. Ma io sarei nistico, punta sin d’ora alla sta-è un atleta particolare. Abbia- va non in corsia non è affatto già molto felice di essere uno gione olimpica — ma il suo im-mo detto alla federazione su- escluso possa succedere — ri- dei titolari. Diciamo che quel- piego in staffetta, se non in pri-dafricana che, se correrà la schierebbero di causare tagli e la che preferisco è quella che ma frazione, diventerebbe infortuni. «Ho grande rispetto eventualmente sceglieranno i chiaramente pericoloso. In ca-4x400, al fine di evitare qualsi- per il presidente e la Iaaf tutta tecnici...». so diverso potrebbe non succe-asi rischio ad altri atleti, dovrà — replica lui — ma ancora dere niente, ovvio. Ma anchevenir schierato in prima frazio- non abbiamo nemmeno defini- Il parere Le bagarre delle che diventi la causa di qualchene». to la composizione del quartet- 4x400 sono spesso accese e incidente più o meno serio. E to. Siamo un gruppo di sei e «violente». E’ evidente che, se ciò non deve succedere. GiàRischio contatto Non bastano tutti di buon valore. Forse si Pistorius venisse a trovarsi nel può essere messa in discussio-le polemiche relative agli even- aspetterà di vedere l’esito dei mezzo, non mancherebbero ri- ne la sua presenza nella garatuali vantaggi che potrebbe ri- 400 individuali. In ogni caso schi. Claudio Licciardello, individuale, figuriamoci se sicevere dalle protesi da gara: so quale sarebbe la frazione campione europeo indoor dei andasse oltre. Credo serva unOscar Pistorius, adesso, in as- che più farebbe al caso mio e, 400 nel 2009, è l’ultimo azzur- po’ di buon senso da parte disenza di un regolamento speci- date le mie difficoltà di messa ro che ha affrontato Oscar in tutti». Ecco, appunto.fico, deve fronteggiare anche Oscar Pistorius affronta i giornalisti dopo un allenamento a Daegu AFP in moto, non sarebbe la prima. gara, il 30 luglio a Budapest. a.b.
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 43 con lei Allison Felix. Alle semifinali biologico che sarà il punto di MONDIALI AZZURRI 400 E MARTELLO Milani prima in ballo accederanno le prime 4. Alle 15 sarà la volta di Nicola Vizzoni nelle PASSAPORTO BIOLOGICO Esami del sangue riferimento per i controlli antidoping. Già esistono molti dati DI ATLETICA A seguire Vizzoni qualificazioni del martello (2˚ gruppo). L’azzurro sarà il primo a per tutti gli atleti sugli esami dei precedenti controlli, si tratta di incrociarli. Se La prima azzurra in gara è lanciare. La qualificazione è a 77 L’analisi del sangue a tutti i si conoscono le caratteristiche Marta Milani (foto COLOMBO), 24 metri, se lo faranno meno di 12 partecipanti (1945) è il primo basali di un atleta, è più facile anni, nei 400. Sarà nella prima atleti fra i due gruppi la quota sarà importante passo per la individuare la frode in base alla batteria (13.05), in terza corsia e compensata dalle misure migliori. costruzione di un passaporto devianza dai valori normali.DAL NOSTRO INVIATOPIERANGELO MOLINARODAEGU (Sud Corea) y L’OLIMPIONICO «AVEVO BISOGNO DI SEI MESI DI STOP» Una medaglia Giorgio Ru-bino la meriterebbe solo per es-sere arrivato sino ai Mondiali. MARCIA A DAEGU Schwazer, testPerché a 25 anni ha vissuto untunnel di infortuni che avrebbe-ro stroncato la passione di untoro. «Ci sono stato vicino — Questo il programma delle gare di marcia ai Mondiali di con vista Londraconfessa — a febbraio, quando Daegu, con gli Alex sulla distanzami sono ritrovato a Pavia nello azzurri in gara e istudio del professor Benazzo principali favoriti corta verso la 50insieme a Schwazer, lui con lestampelle e io che pesavo 76 Questa notte km olimpica: «Nonchili. Ho pensato davvero di es- Ore 2 MARCIA 20 ne potevo più, orasere arrivato al capolinea. Nes-suno capiva quale fosse il mio KM UOMINI ho la testa libera»problema». Stanotte (ore 2 ita- Azzurri: Rubino,liane) Rubino è l’asso che insie- Schwazer DAL NOSTRO INVIATOme ad Alex Schwazer l’Italia ca- Favoriti: DAEGU (Sud Corea)la sul piatto dei Mondiali nella Borchin (Rus),20 km di marcia. Un sogno per Kanaykin (Rus), Se quello che dice è tuttoquesto finanziere che è già arri- Zhen Wang (Cina) vero, abbiamo ritrovato unvato vicino al podio senza mai campione. Il più grande di que-salirci. Quinto nel 2007 ai Mon- Mercoledì sti ultimi anni, Alex Schwazer.diali di Osaka, quarto due anni Giorgio Rubino, 25 anni, con il tecnico Sandro Damilano ed Elisa Rigaudo, 31 COLOMBO Ore 2 Due anni fa prima dei Mondiali Alex Schwazer, 26 anni COLOMBOdopo a Berlino, ancora quinto MARCIA 20 di Berlino spaccava il mondo, KM DONNE gambe le migliaia di chilometri Fede Rubinonel 2008 ai Giochi di Pechino. ma venne schiacciato dallaSe non ha ancora sfondato è Azzurre: pressione, come una lattina che percorri in inverno».stato proprio per questa catena Rigaudo svuotata. Anche allora dicevadi infortuni. Favorite: di essere tranquillo, ma l’attesa Libero Sì, lo sfogo dello scorso Sokolova (Rus), di tutta l’Italia in gara gli attorci- anno e i sei mesi di sosta sem- Kirdyapkina brano avergli fatto bene. «Non Se la marciaInutile L’ultimo, che lo ha porta- gliò lo stomaco, impedendoglito sulla soglia del ritiro se l’è (Rus), Kaniskina di bere. La stessa pressione è bene, benissimo — precisa — etrascinato anni. Dolori all’in- (Rus) esplosa più violentemente agli sono convinto che i benefici liguine che non solo lo facevano Europei di Barcellona, dove è sentirò anche nei prossimi an- Sabato salito sul podio della 20 km con ni. Per il corpo non ho mai avu-soffrire ma modificavano Ore 1 to problemi, ma la mia testa si è vince il dolorel’equilibrio muscolare e la mec- la faccia del deluso e dopo il riti- Marcia 50 km ro nella 50 km ha manifestato il liberata. Il mio obiettivo a Dae-canica di marcia. «Agli Europei Azzurri: De rifiuto per questo mondo, per gu? Tornare a casa con grandidi Barcellona mi sono classifica- Luca, Nkouloukidi questa vita. Sì, avrebbe potuto motivazioni per ripartire subitoto quinto con soli 65 giorni di Favoriti: con la 50 km pensando a Lon-allenamento nelle gambe». A fi- smettere a 25 anni, con un oro Kirdyapkin (Rus), dra. Non so che gara ho davan-ne stagione, nella finale in Ci- olimpico in tasca, ma con un Bakulin (Rus), ti, non fa il caldo che si attende-na del Challenge Iaaf, quei 65giorni gli permisero anche di Nella notte Giorgio attacca la 20 km Tianfeng Si (Cina) età che nella marcia significa es- sere ancora un bambino. Ha va, ma appena alzi i giri del mo- tore sudi tantissimo. Sarà dura,marciare i 10 km in 38’00", tem- cambiato allenatore, da Dami-po fra i primi cinque di tutti itempi. «Ma quando a novem- «Stavo per mollare, ora mi diverto» lano a Didoni, ma adesso è bel- lo sentirgli dire: «L’atmosfera e più è dura, più mi piace. Ma dovrò accontentarmi: solo ades- so ho capito che per tornare abre ho ripreso gli allenamenti i «palestra» del suo allenatore, qui a Daegu è quella del mio pri- vincere bisogna anche saperedolori sono tornati più forti che mo Mondiale, Helsinki 2005.mai». Un’operazione di varico- Sandro Damilano. «Sono fortu- Ha perso 15 kg e Nessuno mi chiedeva niente, mangiare merda». nato — dice ancora — perché a ripreso a lavorare pa.m.cele a dicembre a Torino. Inuti- Saluzzo ho potuto lavorare con marciavo con la testa libera, in © RIPRODUZIONE RISERVATAle, perché appena Giorgio ha ri- alcuni fra i miglior marciatori con Damilano gara mi gasai e arrivò il bron-preso a marciare ha capito che del mondo, i cinesi che ora San- «A Saluzzo imparo zo».il problema non era risolto. dro prepara». Saluzzo, quella anche il cinese»Ancora un lungo peregrina-re fra ospedali e specialisti, che ha mandato il tilt Schwa- Nascosto Alex non vuole espor- si. «Questa 20 km è un punto di LuciSu zer dopo Pechino, per Rubi- AVVISTAMENTO DEL GIORNOsino a quando il dottor Com- no è stato un atto di fede. Nel Serenità «Sono tranquillo — passaggio», dice. Ma per un at-bi non ha capito che si tratta- 2008 chiese a Damilano di al- prosegue Rubino —, ho fatto il leta che quattro anni fa a Osakava di squilibri della muscola- lenarlo, lasciò Ostia e si tra- massimo di quello che in sei gettava rabbioso il cappellinotura profonda del bacino. Pri- sferì nel cuneese. «Al di là di mesi potevo fare e gli ultimi sul traguardo, arrabbiato per ilme le terapie con un osteopata, Damilano che è il miglior alle- test sono confortanti. Meda- secondo bronzo mondiale, e Vista... Yelena Isinbayevapoi un lungo lavoro con un fi- natore al mondo, Saluzzo è ide- glie? Non è facile dirlo. Sulla che per l’argento europeo non atterrare all’aeroportosioterapista per ritrovare l’equi- ale per allenarsi. La Casa della carta ci sono due atleti, il russo ha speso neppure un sorriso, sa- accolta come un capo dilibrio. «Sono a marzo ho ripre- Marcia ormai è una comunità Borchin ed il cinese Wang rebbe innaturale accontentar- stato. Ma lei conserva laso davvero a marciare». cinese, mi sono integrato con Zhen, che hanno una marcia si. Certo, sui 20 km gioca in tra- bellezza e la semplicità di loro, siamo amici, ci aiutiamo, più degli altri; dietro un grup- sferta, non è nato per la veloci- una zarina amica di tuttiLa fede Un lavoro durissimo, sto imparando anche la loro lin- po di 6, 9 atleti fra cui anche io tà ma ha costruito tutte le sue15 chili persi, con il cuore che gua. No, quando marciamo e Alex, che possono arrivare da- medaglie su un’incredibile resi- LA REGINA DELL’ASTAsi gonfiava di speranza chilo- non mettiamo il pettorale, non vanti. La cosa importante è che stenza organica. «Nella 50 km E’ ARRIVATA A DAEGUmetro dopo chilometro, con il ci scanniamo, ma facciamo so- ambedue abbiamo voglia di lot- avrei corso grandi rischi — af-fiatone nel profumo dei pesche- lo il lavoro che Damilano ci in- tare». ferma — non puoi affrontare di Lucilla Andreucciti fra Scarnafigi e Lagnasco, la dica». © RIPRODUZIONE RISERVATA una gara così senza avere nelle
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201144
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 45 essere ai Mondiali, per colpa della Nessun allarme, solo la MONDIALI ASTA LEADER STAGIONALE Suhr celiaca: «Ho celiachia. «A giugno non riuscivo a saltare ha raccontato la notte ALLO STADIO PER UN’ORA La polizia bonifica «bonifica» dello stadio effettuato dalla polizia. Queste DI ATLETICA rischiato il forfeit» prima dei Trials ero in preda ai crampi. Anche nei giorni scorsi ho Sala stampa chiusa operazioni si effettuano di notte e sono nate incomprensioni con Nonostante il 4.91 realizzato avuto dolori allo stomaco, come se Ieri alle 17.30 locali il centro i giornalisti che stavano a fine luglio limite mondiale le costole esplodessero. Terribile. stampa dello stadio di Daegu è lavorando sul filo della chiusura stagionale, la statunitense dell’asta Ora sto meglio, i fastidi si sono stato evacuato mentre i del giornale. Un’ora dopo sono Jennifer Suhr ha rischiato di non dimezzati. Gareggerò». giornalisti stavano lavorando. comparsi i metal detector.Il ritorno dei principiIsinbayeva, ora OLIMPIADI 2020 Dubbi Cio Bekele, l’impresariaccendi la luce ma il Qatar si candida nasce nel mistero L’Esecutivo del Cio aDopo l’anno sabbatico, stanotte torna nell’evento Daegu ha preso in Cerca il quinto mondiale di fila nei 10.000, ma nonche scatenò la crisi. Intanto ha cambiato vita considerazione la proposta del Comitato Olimpico del Qatar, si vede in pista dal 2009. Farah: «È il nostro Bolt»DAL NOSTRO INVIATO che ha chiesto un parere circa DAL NOSTRO INVIATO Kenenisa ve rispettare un curriculum diPIERANGELO MOLINARO la possibilità di proporre per i ANDREA BUONGIOVANNI Bekele, 29 anni: primo livello: bronzo (5000) eDAEGU (Sud Corea) Giochi Olimpici e Paralimpici DAEGU (Sud Corea) ha vinto i oro (10.000) a Parigi 2003, del 2020 un periodo compreso 10.000 a Parigi oro nei 10.000 a Helsinki Sarebbe una grande con- fra il 20 settembre e il 20 E’ una delle domande 2003 (bronzo 2005 e Osaka 2007. Una se-quista per tutto il genere uma- ottobre, prima di sottoporre più suggestive di tutti i Mon- nei 5000), conda doppietta consecutiva,no capire quel male sottile in ufficialmente la candidatura. diali: come sta Kenenisa Beke- Helsinki 2005, soprattutto per le condizioniun momento della carriera av- L’Esecutivo ha discusso, ma le? La risposta, dopo un’attesa Osaka 2007 e in cui si presenta, lo proiette-volge i campioni. La storia del- non ha votato nel suo seno, che dura da quasi due anni, ar- Berlino 2009, rebbe nella leggenda.lo sport ne è ricca. A volte que- bensì avrebbe rilanciato la riverà domani, quando il venti- dove ha anchesto male sottile porta a tonfi patata bollente al mittente, novenne etiope andrà a caccia trionfato nei Prospettive «Quando al via c’èclamorosi, senza segnali. For- ponendo condizioni difficili da del quinto titolo consecutivo 5000 AFP lui — dice lo statunitense Ber-se un giorno Yelena Isinbaye- soddisfare per i qatarini. Ad sui 10.000 (nelle corse non ci nard Lagat, finitogli alle spalleva racconterà davvero la sua esempio non è possibile sono precedenti) per far me- nei 5000 di Berlino 2009 —storia. Questa notte alle 2.30 organizzare i Giochi con una glio di Haile Gebrselassie e di- cambia tutto. Per questo nonscende in pedana per la qualifi- sessione di gare la mattina ventare il più grande speciali- so ancora per che gara prepa-cazione dell’asta, primo passo presto e la seconda alla sera, sta della storia. Il problema è rarmi: una gara veloce o dal rit-verso la finale di martedì, l’uni- lasciando le ore centrali del che il ragazzo, pur non avendo mo tatico, con volata finale».ca sede in cui può confermare giorno libere per sbollire il mai perso una prova sulla di- «E’ l’Usain Bolt del mezzofon-quella leadership della specia- calore. Una scelta simile stanza in tutta la carriera, do — aggiunge il britannicolità che ancora tutti le ricono- farebbe infatti impazzire i non gareggia dal cross di Mo Farah, possibile favoritoscono. palinsesti televisivi e anche gli Edimburgo del 9 genna- all’oro —: stargli davanti sa- spettatori. io 2010, quando fu so- rà proibitivo». E il britannico,La caduta Due anni fa ai Mon- Il Comitato olimpico del Qatar lo quarto. E in pista, come Bekele, si cimenteràdiali di Berlino chi avesse scom- ha invece interpretato la addirittura, dai 3000 sia sui 10.000 che poi sul-messo sulla sua sconfitta sareb- discussione come delle World Athletics la distanza breve.be diventato miliardario. un’approvazione ufficiale della Final di Salonicco del 12 L’agente dell’etio-Un’imbattibilità infinita, 27 candidatura che ieri sera ha settembre 2009. In mezzo un pe, l’olandese Josprimati del mondo fra indoor e lanciato ufficialmente. «Per serio infortunio al polpaccio Hermens, a metàaperto, sino a 5.06, due ori merito della decisione del destro, ma anche probabil- giugno, annunciando che ilolimpici, altrettanti mondiali, Yelena che l’avrebbe relegata al quar- presidente Rogge e del Board mente la voglia di tirare il fia- suo assistito avrebbe cor-un titolo europeo. Il suo trono Isinbayeva, 29 to posto ai Mondiali indoor di Esecutivo del Cio, sono felice to dopo tante stagioni ai ver- so in Sud Corea, aveva an-pareva collocato su una monta- anni: ai Doha nel marzo 2010. Da qui di annunciare ufficialmente tici. Non l’ha più visto nessu- che spiegato che prima si sa-gna inavvicinabile. Invece Mondiali la la decisione di un anno sabbati- che Doha si candida a ospitare no, se non qualche compa- rebbe messo alla prova conquella sera di agosto accadde russa esordì co. Un po’ di riposo, altri allena- l’Olimpiade del 2020 ha gno allenarsi sulle colline di qualche 3000. Non è succes-l’inimmaginabile. Eppure la nel 2003 a menti a Formia. Ma la ruota dichiarato Sheikh Tamim Bid Addis Abeba, dove avrebbe ri- so. Kenenisa, a chi lo ha in-qualificazione era stata tran- Parigi, dove fu non è girata, di qui anche la de- Hamad Al Thani, presidente preso a darci dentro da circa contrato sul volo che da Seulquilla, 4.55 al primo tentativo. terza a 4.65. cisione di cambiare tecnico, da del Comitato Olimpico del sei mesi. Le sue condizioni so- lo ha portato a Daegu —Ma quella sera... Forse qualco- Poi i trionfi di Petrov a Trofimov, da Formia Qatar nel comunicato diffuso no un mistero: tra i big è stato jeans e giacca marrone firma-sa dentro di sé Yelena l’avverti- Helsinki (5.01, e Montecarlo alla natia Volgo- ieri sera . Possiamo dire che uno dei pochi a non presentar- ta — ha garantito di star be-va, tre nulli a 4.60, la sua misu- record del grad. E per ora non solo rose e si rinnova il sogno di portare si in una conferenza stampa. ne e di essere pronto. I con-ra di entrata, 10 centimetri me- mondo) e di fiori: solo terza nella classifica l’Olimpiade nel Medio Oriente, nazionali Imane Merga,no del solito approccio alla ga- Osaka (4.80), Mondiale con il 4.76 di Stoccol- la nostra candidatura è un Doppietta Nonostante la man- Ibrahim Jeylan e Sileshi Sihi-ra. La testa fra le mani nel sac- prima del ma, 15 cm meno della statuni- segno di pace per la nostra canza di test agonistici Keneni- ne gli faranno da scudieri.coni, le lacrime. Neppure in clamoroso flop tense Suhr, 2 meno della tede- regione». Con la seconda sa ritenterà la doppietta Dovesse andar bene, potreb-classifica nell’insperato giorno di Berlino 2009, sca Strutz e anche due gare candidatura del Qatar 5000-10.000 già riuscitagli be replicare nei 5000 e anda-d’oro della polacca Rogowska. dove fece tre con nulli d’entrata, a Lignano e salirebbero a quattro le nel 2009 a Berlino. Lui che già re anche lì alla difesa del tito- nulli alla misura Lucerna. Si sveglierà la cam- avversarie di Roma dopo detiene il titolo di plurivincito- lo. Roba da fenomeni. RobaLa crisi Solo un episodio? No, d’entrata di pionessa o abdicherà? Madrid, Istanbul e Tokyo. re mondiale del cross, d’altra da Bekele.l’esplosione di un malessere 4.60 AFP © RIPRODUZIONE RISERVATA parte nei Mondiali in pista de- © RIPRODUZIONE RISERVATAla guidaRai, 100 ore di dirette e approfondimentiEurosport, commenti di Greene e CovaAlle 3.20 va in pedana la Rosa nel peso Trofeo di RegioneRai ed Eurosport non ci faranno manca-re niente dei Mondiali con una copertu-ra capillare.Rai La tv di stato, che seguirà i Mondia-li con oltre 100 ore fra dirette e trasmis- ne italiana). In pratica trasmetterà tutte le batterie in diretta dalle 3.00 alle 6.00 e tutte le finali sempre in diretta a parti- re dalle 12.00 circa fino alle 15.00. A completare l’offerta anche Eurosport Murcia Cartagenasioni collaterali, ha inviato a Daegu 60 Player che agli abbonati offrirà un bo-persone fra giornalisti (6) cameraman, nus channel dedicato e la possibilità ditecnici, e 4 ex atleti azzurri (Stefano Til- usufruire del servizio di video on de-li, Lucilla Andreucci, Antonella Capriotti mand per tutta la durata della competi-e Paolo Bellino), La novità è che a com- zione. 23 - 28 agosto 2011 ata reg !mentare le dirette non c’è Franco Bra- i la agagna,fermato in Italia da problemi di Programma (ora italiana) egu dirett rnosalute, ma Luca Di Bella, 36 anni, laziale Prima giornata. Ore 13: decathlon, al-di Latina. Le dirette inizieranno ogni to. 13.05: 400 donne, batterie (I: Mila- S ngiorno 10-15 minuti prima dell’inizio del- ni). 13.30: Martello uomini, qualificazio- il circuito di regate leader nel mondo i i gio :00 3 Ogn ore 1 rgle gare e verranno diffuse da Rai2 e Rai- ni gr. A. 14: 10.000 donne. 14.15: lun-Sport1. Le dirette su Rai2 della sessio- go donne, qualificazioni. 14.45: 100 uo- e cup.o dall edne serale saranno interrotte solo dal Te- mini, batterie. 15: Martello uomini, quali-legiornale, ma tutto andrà contempora- ficazioni gr. B (Vizzoni). 15.40: deca-neamente avanti su Raisport 1. Nume- thlon, 400. mrose le sintesi per superare i problemi Seconda giornata. Questa notte. Oredi fuso orario (7 ore). Inoltre il web, do- 2: Marcia 20 km uomini (Rubino,ve, oltre alle dirette, ci saranno 6 canali Schwazer). 2.05: decathlon, 110 hs.streaming in cui verranno inserite le sin- 2.30: asta donne, qualificazioni (Gior-gole gare (es. marcia, maratona, alto, dano Bruno). 2.50, 110 hs, batterielungo, ecc.). (Abate). 3, decathlon, disco. 3.20, pe-Eurosport offrirà da parte sua 50 so donne, qualificazioni (Rosa). 3.40, un prodotto World Sailing Managementore di diretta in alta definizione col com- 1500 donne, batterie. 4.15, 400 uomini,mento tecnico di Maurice Greene (che batterie. 4.20, decathlon, disco. 5.10: medcup.orgcurerà l’approfondimento nella rubrica 100 donne, batterie. 6: decathlon, asta.Photo Finish) e Alberto Cova (nell’edizio- 9.30, decathlon, giavellotto.
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201146 TENNISI FOTOGRAMMI DEL MATCH TRA MARIA E... LA «FINTA» MARIA Taccuino A WINSTON SALEM Battuto Roddick, Isner primo finalista A Winston Salem (Usa, 553.125 $, cemento). Semifinale: Isner (Usa) b. Rod dick (Usa) 7 6 (7) 6 4. Quarti: Haase (Ola) b. Dolgopolov (Ucr) 6 4 6 4; Benneteau (Fra) b. Stakhovsky (Ucr) 3 6 7 6(9) 6 2. US OPEN UOMINI Quattro italiani fuori alle qualificazioni Quattro italiani eliminati nelle quaMaria Sharapova, 24 anni, si compiace del colpo vincente L’avversario è... ancora Maria. O almeno la sua imitazione Sotto la parrucca c’è sempre lui, Novak Djokovic, 24 anni lificazioni maschili agli US Open. Fuori Pa olo Lorenzi (6 0 4 6 6 1 contro il france se Lisnard), Stefano Galvani (6 4 4 6 6 2L’ultima gag di Nole l’istrione col croato Veic), Matteo Viola (6 4 7 6 con l’olandese Middelkop) e Gianluca Na so (6 0 7 5 con il brasiliano Joao Souza). US OPEN DONNEDjokovic scalda il web con l’imitazione della Sharapova. E lei sta al gioco Knapp e Oprandi Tabellone a un passo Karin Knapp e Romina più care: Maria Sharapova. In dal, che lo aveva appena battu- canora con Shakira; e pure i ti-RICCARDO CRIVELLI Oprandi sono al 3˚ e ultimo turno un video in bianco e nero, «Djo- to, amplificandone i tic (come fosi del maiorchino si sono infu- «IRENE» IN ARRIVO delle qualificazioni femminili agli ker» magnifica le virtù della la mania di tirarsi i pantalonci- riati allo sketch improvvisato di US Open al via lunedì. Battute ri In principio furono i mar-pioni Connors e Gerulaitis. Fie- sua racchetta indossando una vistosa parrucca bionda e mo- ni): gli spettatori erano in lacri- me, Rafa abbozzò ma Federer, Nole, che si è fatto puntare una pistola dal connazionale Tipsa- Rischio uragano spettivamente la serba Aleksan dra Krunic (6 0 7 5) e la giapponeri rivali per una carriera, nel1989 si iscrissero insieme in dulando la voce come quella della russa. Un dejà vu: ha spes- che lo aveva visto in tv, a mezzo agenzie di stampa lo invitò a revic commentando la scena con un (stavolta) evitabilissi- sull’US Open se Kurumi Nara (7 6 3 6 6 0). Fuori Camila Giorgi (7 5 6 1 dallungheredoppio al Roland Garros, 36 an- so scherzato sulle moine in cam- smetterla. E pure Rafa non è sta- mo «Nadal mi sparerebbe pur Dopo aver già portato se Reca Luka Jani) e Anna Florisni Jimbo e 34 Vitas, e per ricor- po della divina o sulla sua abitu- to contento, eufemismo, quan- di tornare numero 1». allo spostamento della finale di (6 2 6 0 dalla brasiliana de Brito).dare che non erano certo di pri- dine di emettere urla belluine do il monello serbo ha imitato New Haven, anticipata alle 13mo pelo, si presentarono in durante gli scambi. in un video amatoriale la perfor- Imitatrice Del resto, sembra pro- ora locale (19 italiane) rispetto A NEW HAVENcampo in stampelle, suscitando mance dello spagnolo nella clip prio che Nole non riesca a frena- alle 17 iniziali, l’uragano Irene inuna memorabile ovazione. Scontenti Un’abile campagna re il lato istrionico, sebbene un Medina ritirata avvicinamento alla costa est pubblicitaria, con seguito: una paio di anni fa avesse dichiara- degli Stati Uniti potrebbe contro la Schiavone A New Haven (Usa, 618.000 $, ceCome Maria Carichi di gloria edi trionfi, si potevano permette- conferenza stampa in cui lui, sempre biondo, all’improvviso Gazzetta.it to di voler chiudere per non of- fendere più i colleghi, riservan- alterare il programma anche dei primi giorni dello U.S. Open mento), semifinale: Cetkovska (R.Cec) b.re di violare il tempio e dissacra- si trova davanti lei in carne ed dole unicamente agli ormai leg- Na Li (Cina) 6 2 5 7 7 6 (9). Quarti: Woz al via dopodomani a Newre gli usi paludati di un ambien- ossa e un altro video in cui Djo- gendari party dei giocatori a niacki (Dan) b. McHale (Usa) 7 5 6 3; Li York.te sempre uguale a se stesso. kovic imparruccato scambia al- LA PARODIA DI MARIA: Montecarlo. Il fatto è che Nole Na (Cina) b. Pavlyuchenkova (Rus) 6 4 Già nella giornata di giovedì laNelle litanie tennistiche, oggi è cuni colpi con un avversario SUL NOSTRO SITO fa proseliti: prima di Wimble- 3 6 6 2, SCHIAVONE b. Medina Garri pioggia battente ha causato gues (Spa) per ritiro (gin. destro); Cetkoquel diavolo di Djokovic a muo- non inquadrato, imitando i ge- TUTTI I VIDEO don, la Wozniacki (ufficiale il fi- alcuni ritardi e posticipi delle vska (R.Cec) b. Bartoli (Fra) 7 5 7 5.versi con la forza dirompente di sti di Maria, finché è sorpreso E’ un tormentone danzamento con il golfista McI- partite di qualificazione alun ciclone: con una vis comica da un colpo imprendibile. E cominciato tre anni fa, da lroy) si è finta giornalista nella tabellone principale. A DALLASdegna di palcoscenici teatrali, quando la telecamera allarga il allora Djokovic lo ha conferenza stampa del numero Secondo quanto emerso ierigrande imitatore, il serbo oggi campo, si scopre che a tirare è perfezionato fino a 1, montando un gran sipariet- dagli organizzatori, se il Avanti Lisicki, Begu,numero 1 ha regalato al mondo stata la vera Sharapova: ed è lei coinvolgere anche Maria to. E lei è la stessa che in Austra- programma non sarà Kerber e Rezaie agli appassionati una serie in- che stavolta ride, di gusto, per Sharapova, inizialmente un lia, 18 mesi fa, abbindolò i gior- completato prima dell’arrivo A Dallas (Usa, 220000 $, cemenfinita di gag ormai più popolari ultima. Non sempre, peraltro, po’ restia. Su gazzetta.it i nalisti con la storia che era sta- della pioggia domani to), quarti: Lisicki (Ger) b. Bondarenkodi tanti programmi tv. L’ultima, chi è finito negli scherzi di No- video dell’ultima imitazione ta morsa da un piccolo cangu- pomeriggio, le partite (Ucr) 6 1 6 2; Begu (Rom) b. Sevastovaqualche giorno fa, con la bene- vak si è divertito. Nel 2009, alla a cui si è prestato il numero ro. No, non siete su Scherzi a potrebbero essere spostate (Let) 6 3 6 4; Kerber (Ger) b. Larssondizione del comune sponsor tec- premiazione degli Internazio- 1 al mondo. parte. altrove su campi coperti. (Sve) 6 0 6 1; Rezai(Fra) b. Baltacha (Gb)nico, con una delle sue vittime nali d’Italia, prese in giro Na- © RIPRODUZIONE RISERVATA 6 2 6 2. PALLAVOLO FINALI GRAND PRIX A MACAOL’Italdonne crolla TORNEO WAGNER Grande ItaliaBarbolini amaro murata la Russia: 3-2«Siamo indietro» Grande prestazione, ieri, per l’Italia nella prima giornata del Memorial Wagner, a Katowice (Pol). In una maratona di quasi 2 ore eAzzurre sconfitte nettamente anche dal Giappone mezza, gli azzurri hanno sconfitto la Russia, vincitricea un mese dall’Europeo. Duro il c.t.: «Sbagliamo dell’ultima World League.troppo». Oggi contro la Cina per il 7˚ posto Un attacco di Simona Gioli, 33 anni, si infrange contro il muro del Giappone FIVB Berruto è partito con Maruotti e Savani in banda e Lasko ght, due delle quali (con Bra- attacco non si possono rega- anche per giocatrici esperte. squilibrio. opposto. Hanno trovato posto ITALIA 0 sile e ieri col Giappone) pre- lare. È giusto così. Nel 2˚ set Bisogna lavorare per costrui- «Dispiace prima di tutto per anche Sabbi (positivo ingresso) occupanti per il modo in cui siamo andati avanti (22-15, re un livello più alto. Questo Paola che non è particolar- e Parodi (in campo nel GIAPPONE 3 tiebreak). Gigantesco sono arrivate. C’è un cambio ndr) poi ci siamo incartati in gruppo ha giocato poco insie- mente fortunata da un punto (23-25, 23-25, 19-25) di ruolo (quello di Gioli da ricezione. Non abbiamo avu- me finora, lo sapevamo. Non di vista fisico. I tempi di recu- Mastrangelo a muro: ben 10. centrale a opposto) che forse to la pazienza di aspettare e c’è altra strada». ITALIA-RUSSIA 3-2ITALIA: Lo Bianco, Bosetti 4, Anzanel- pero non saranno brevi (tre (32 30, 19 25,lo 8, Gioli 13, Piccinini 7, Guiggi 7; Leo- avrebbe richiesto più tempo. di ricostruire». settimane? ndr) e non si può 30 32, 25 22, 17 15)nardi (L), Crisanti, Garzaro, Barcellini 5, Ci si aggiunge l’infortunio di Ma si aspettava una Naziona- ancora dire se è possibile pen- ITALIA: Buti 9, Travica 3,Ferretti. All. Barbolini. Paola Cardullo il cui Euro- Dopo una buona qualificazio- le così? sare di averla per l’Europeo. Maruotti 10, Mastrangelo 21,GIAPPONE: Kimura 18, Araki 15, Kano peo sembra compromesso. A ne tre sconfitte. È un’involu- «Mi aspettavo un livello me- In Italia lavoreremo con lei e Lasko 11, Savani 20: Giovi (L).7, Sakoda 4, Yamamoto 11, Takeshita meno di un mese dall’esor- zione? dio più alto, questo sì. Quan- con le altre due del gruppo Parodi 2, Boninfante, Birarelli,2; Sano (L), Iwasaka, Yamaguchi 1, Ishi- dio con la Croazia (il 23 set- «Non abbiamo incontrato le do giochi male in tutti i fon- (Merlo e Leonardi, ndr), poi Sabbi 8, Bari. All.Berrutoda 5, Nakamichi. N.e. Shinnabe. All. Mana- tembre) l’Italia gioca oggi la stesse squadre. Con Brasile e damentali la paghi, soprat- valuteremo». RUSSIA: Khtei 15, Muserskiybe. finale per il 7˚ posto contro Stati Uniti abbiamo perso an- tutto a questi livelli. Però mi © RIPRODUZIONE RISERVATA 15, Mikhaylov 16, Biriukov 7,ARBITRI: Alrosi (E. Ar.) e Kang (S.Cor) la Cina, prima di lasciare Ma- che prima. Hanno una pro- aspettavo che la squadra Volkov 17, Grankin 4; Sokolov cao portandosi dietro tante grammazione diversa. Han- complessivamente potesse FINAL EIGHT: Girone A Ieri Ser- (L) . Zhigalov, Butko 2, domande a cui il c.t. Massi- no campionati continentali esprimere un livello medio bia-Thailandia 3-0 (25-23, 25-22,NOTE - Durata set 23, 25, 22; totale 70. Italia: Komarov, Ilinykh 8. N.e: mo Barbolini dovrà dare del- che sono meno impegnativi, più alto di questo» 25-23), Cina-Russia 0-3 (21-25,battute sbagliate 2, vincenti 2, muri 8, seconda 11-25, 23-25). Classifica: Serbia 8, Apalikov. All. Aleknolinea 4, errori 12. Giappone: battute sbagliate 3, le risposte (soprattutto in fe- non avranno problemi ad ar- Russia 6, Thailandia 3, China 1. Giro- Durata Set: 39’, 27’, 34’, 26’, 19’;vincenti 3, muri 10, seconda linea 2, errori 21. derazione dove il malumore rivare in Coppa del Mondo Bisogna preoccuparsi in vi- ne B Ieri Giappone-Italia 3-0 tot. 145’. Italia: b.s. 27; v. 6, m sta crescendo). (valida per l’accesso ai Gio- sta dell’Europeo? (25-23, 25-23, 25-19), Brasile-Stati 20, e. 40. Russia: b.s. 25, v. 8, .DAL NOSTRO INVIATO chi, ndr)». «Bisogna lavorare. Sapeva- Uniti 3-1 (22-25, 26-24, 25-21, m 13, e. 39. Col Giappone un’altra figu- mo che questo tipo di prepa- 25-20). Classifica: Brasile 9, Stati Ieri: Italia Russia 3 2;VALERIA BENEDETTIMACAO (Cina) raccia: difesa in difficoltà, L’Italia vista qui sembra pre- razione avrebbe avuto pro e Uniti 5, Giappone 3, Italia 1. Polonia R. Ceca 0 3 (21 25, FINALI - Oggi: Finale 7o posto (ore poco muro, tanti errori e pro- da di grosse insicurezze. contro» 5) Italia-Cina; finale 5o Giappo- 18 25, 25 27). Oggi Sette vittorie su 9 nella blemi di tenuta mentale. «La sicurezza te la dà il gio- ne-Thailandia. Semifinali: Ser- Rep.Ceca Russia; 17.30fase di qualificazione. Tre «Avevamo iniziato bene in ri- co. Quando le cose non ven- L’infortunio di Paola Cardul- bia-Stati Uniti, Brasile-Russia. Do- Polonia Italia.sconfitte su 3 nella Final Ei- cezione ma 7 errori punto in gono l’insicurezza è normale lo porta un altro fattore di mani: finale 3o, finale 1o.
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 47 BASKET LE PAGELLE DELLA PREPARAZIONE ALL’EUROPEOL’Italia a 4 stelle Taccuino VERSO L’EUROPEO/1 Israele: Russia koha molti punti (pe.m.) Israele, avversario dell’Italia nel girone all’Europeo, ha superato in amichevole la Russia 89 79 (Eliyahu 27, Pnini 17; Kirilenkodi domanda 29). Un’altra nostra avversaria, la Germania, ha battuto la Macedonia 70 68 (Kaman 14, Nowitzki 13). La Spagna di Sergio Scariolo ha chiuso la preparazione con un doppio suc cesso sull’Australia, giovedì 68 51 (P. Gasol 16, M. Gasol 12; Ingles, NielGallinari, Bargnani, Belinelli e Mancinelli da sen 11) e ieri 97 58 (P.Gasol 17, M.Ga sol, Ibaka 14). Altre amichevoli: Tursoli non bastano: gli altri devono dare di più chia Montenegro 81 69 (Turkoglu 13; Vucevic 15, Cook 14), Nuova Ze landa Ucraina 85 78 (Penney 26; ficile lettura: come talento è se- ne. L’importante è essere con- Burtt 18), Belgio Bosnia 81 55 (HerMASSIMO ORIANI conda a pochi, forse solo a Spa- sci del nostro livello, e, per una velle 16; Teletovic 16). gna e Francia, ma ha pause che volta, prendere per buono il Un tranquillo weekend di Pianigiani attribuisce all’ine- luogo comune trito e ritrito del VERSO L’EUROPEO/2paura. E’ quello che stanno vi- sperienza e che forse hanno an- «pensare a una partita a allavendo a Roma gli azzurri, a cui che qualcosa a che vedere con volta». Per il c.t. sarebbe stato Super Koponen Rimontando da 14 nel terzoqui sotto diamo i voti, sereni il livello non immenso dei cam- utile poter giocare qualche par- quarto, la Finlandia ha battuto il Porper l’ottimo lavoro svolto sin bi delle 4 punte, Bargnani, Beli- tita in più al completo. Non è togallo a Coimbra 86 78 grazie a 26qui, ma con davanti già lo spau- nelli, Gallinari e Mancinelli. accaduto per svariati motivi, punti del virtussino Koponen ed haracchio della Serbia, partita Non a caso gli sbandamenti ar- ma la crescita evidenziata dal- chiuso al primo posto il torneo dichiave della prima fase dell’Eu- rivano spesso nel 2o periodo. la vittoria all’Acropolis, fa ben qualificazione all’Europeo. Giocheropeo che si presenta già alla A rassicurarci c’è un ambiente sperare. Gli esami sono finiti. rà nel gruppo C (con Montenegro,prima giornata, mercoledì a sereno, un gruppo unito e che Anzi, iniziano mercoledì. Macedonia, Grecia, Bosnia e CroaSiauliai. E’ una Nazionale di dif- ha tantissima voglia di far be- © RIPRODUZIONE RISERVATA Il c.t. Simone Pianigiani, 42 anni, in primo piano, durante un timeout CIAMILLO zia), mentre il Portogallo sarà nel gi rone di ferro A, con Lituania, Spa 8 7.5 7.5 gna, Turchia, Polonia, Gran Breta gna. Gallinari Bargnani Belinelli La nostra grande Vero che fatica contro Il nostro miglior speranza bianca. E’ il gente come Bourousis. attaccante puro. A volte SU TWITTER nostro giocatore di maggior talento e quello Altrettanto vero che se li porta lontano dall’area, esagera nel cercare il tiro in allontanamento Bargnani e l’Europa Ieri su Twitter, Andrea Bar che più di ogni altro può non lo possono marcare. ma sa far male anche in fare la differenza. Migliorato a rimbalzo, da penetrazione. Dopo un gnani ha risposto, a chi gli chiedeva Quando parte in palleggio sempre nota dolente (6.8 pessimo avvio nella se avrebbe analizzato l’offerta di un non lo ferma nessuno a a gara, ma 13.3 al torneo percentuale da tre club europeo durante il lockout: «La questo livello. Come ha dell’Acropolis), a volte (11/39), ha scaldato la voglia di giocare è sempre tanta». sottolineato il c.t., ora il viene un po’ dimenticato mano, chiudendo con un problema è trovare gli dalla squadra. Deve superlativo 13/25 SERIE A automatismi con la andare di più in post nell’Acropolis. squadra, al completo. basso. Indispensabile. Boykin aiuta Milano Media punti: 17.2. Media punti: 18.3. Media punti: 17.2. (a.pit) La EA7 Milano ha aggre Top: 23. Top: 28. Top: 30. gato alla preparazione della squa dra, priva del nazionali, anche l’ala Ruben Boykin, l’anno scorso in Le gadue a Casalpusterlengo. Arrivato Clay Tucker a Roma: oggi presenta zione e primo allenamento, mentre ieri si è visto al Palatiziano anche Maestranzi che si è intrattenuto a lungo col tecnico Lardo. LOCKOUT NBA6 6 6.5 6 6.5 6 8 n.g. 6 6 Incontro decisivo?Carraretto Cinciarini Cusin Datome Hackett Maestranzi Mancinelli Mordente Renzi VitaliNon ha brillato In ballottaggio Unica vera Nell’ultima Tanta buona Il più adatto a Ormai anche il Papà Mordens E’ la polizza Dovrebbe Nba e Associazione giocatoridurante la sino all’ultimo riserva di partita con la volontà, sprazzi mettere in ritmo c.t. lo ha ha finalmente assicurativa di essere l’ultimo hanno indetto un incontro per lapreparazione, per il posto di Bargnani e Grecia il c.t. ha di ottima i tre elevato al rango festeggiato la Pianigiani. Se degli esclusi, il 4 prossima settimana ristretto al masstentando nella terzo play con unico centro di accorciato le pallacanestro, «americani», di stella, nascita di tutto va bene, in play sacrificato simo livello (Stern, il suo vice Silver,sua specialità, il Vitali, pare peso. Con tutti i rotazione e il a volte va un recapitandogli parlando della Brando. E’ Lituania non sull’altare del 3 Hunter direttore esecutivo e Fishertiro da tre avere convinto suoi limiti romano è po’ fuori giri, la palla dove e «nostre 4 l’unica nota metterà piede in lungo. Ma il c.t. presidente dell’associazione gioca(4/14). La Pianigiani tecnici, può rimasto a ma è frutto quando punte». Giusto, positiva perché campo, perché non lo ha tori). Non ci sono indiscrezioni sulsperanza è che anche se resta essere un’arma sedere. Se dell’entusiasmo vogliono. Ma in perché ha sin qui su 11 è il terzo lungo ancora tagliato fatto che le parti abbiamo cambiatosi sblocchi, il terzo regista importante in trova la e della voglia di difesa paga raggiunto una amichevoli d’emergenza in e non esclude le loro posizioni antitetiche, ma glicome gli è già dietro Hackett difesa contro convinzione e strafare. Resta contro pari maturità tattica dell’Italia, ne ha caso di di portare 13 e Maestranzi. pivot di peso e non si perde in un giocatore ruolo più fisici di che gli permette disputate solo problemi di falli giocatori in osservatori ritengono positivo cheaccaduto inpassato. Uno Spesso in attacco col un bicchier fondamentale lui e in attacco di fare la 2 per infortunio del Mago e di Lituania, anche la prossima riunione sia limitata aidei «ritardatari» titubante, deve pick and roll, d’acqua come perché unico si limita a fare il differenza. Ed è e «gravidanza». Cusin. Farà se la decisione responsabili e non sia stata data noperché limitare gli visto che il gli capita play che compitino, oltre anche il nostro Il capitano non comunque potrebbe tizia sul luogo e la data esatta delimpegnato nella errori, anche Mago predilige spesso, può penetra all’occasionale miglior è quindi un’importante arrivare già meeting per evitare la copertura deifinale scudetto. nel portar palla. il pick and pop. dare una mano. nell’area. tripla. passatore. giudicabile. esperienza. stamattina. media dopo che lo scontro tra le parMedia p.: 3.4 Media p.: 2.4 Media p.: 3.8. Media p.: 4.9. Media p.: 6.0. Media p.: 3.9. Media p.: 9.5. Media p.: 5.0. Media p.: 2.8. Media p.: 3.0. ti aveva pubblicamente preso unaTop: 11. Top: 7 Top: 11. Top: 11. Top: 14. Top: 8. Top: 20. Top: 6. Top: 8. Top: 9. svolta difficile da sanare. JUDO MONDIALI A PARIGIIliadis, l’eroe dei tre mondi fa gioire la Grecia RISULTATI Oggi c’è ancheNato in Georgia, 2011, si è allenato da noi cin- gantirà ancor di più l’aura di che l’ha accolto, poi l’incubo: la Tangorre que volte: a gennaio a Lignano eroe prima invincibile, poi ca- crac a un ginocchio e a una ma- nei +78 kgadottato da un Sabbiadoro, ad aprile ad An- duto e infine risorto. Nato in no. Sta per ritirarsi: «Ma non dria e poi in tre collegiali con Georgia, a 12 anni viene adot- poteva finire così: tra mille sof- (e.d.d.) Uomini, 90 kg:greco, allenatosi gli azzurri. tato dal greco Nicos Iliadis, al- ferenze, sono tornato. Per que- Iliadis (Gre) b. Nishiyama (Giap)in Italia, Ilias Eroe Insomma, è uno di casa, lenatore di judo, che lo spedi- sce subito sul tatami. In soli sto l’oro mondiale dell’anno scorso, quello della resurrezio- 100/000; 3˚ posto: Ono (Giap) b. Kyu Won Lee (S.Cor.)trionfa nei 90 kg però non consola affatto consi- cinque anni, quell’adolescen- ne, è sicuramente la mia vitto- 100/011; Gonzalez (Cuba) b. derare il fantastico trionfo nei te prodigioso si rivela un feno- ria più bella». Denisov (Rus) 001/000. Donne,DAL NOSTRO INVIATO 90 kg anche un po’ figlio no- meno mai visto: titolo olimpi- 70 kg: Decosse (Fra) b. BoschRICCARDO CRIVELLI stro. In un judo diventato or- co nel 2004, non ancora diciot- Giappone Contro di lui, si in- (Ola) 010/000; 3˚ p.: KuniharaPARIGI mai una partita a scacchi tutta tenne, negli 81 kg, il più giova- frange pure il Giappone, che (Giap) b. Cortes (Cuba) tattica e poca fantasia, il greco ne della storia dei Giochi. tra le donne vive l’incubo di un 010/000; Meszaros (Ung) b. Osanna: finalmente un ha vinto cinque incontri su sei doppio oro alla Francia: quel- Sraka (Slo) 101/000; 78 kg:oro per un atleta che è stato in per ippon: «Io conosco solo un Risorto La Grecia impazzisce, lo, previsto, della dolce e talen- Tcheumeo (Fra) b. Ogata (Giap)raduno premondiale al centro modo per andare avanti nei nonostante le polemiche su tuosa Decosse e quello, elettri- 100/000; 3˚ p.: Harrison (Usa)federale di Ostia. Già. Peccato tornei: attaccando. Per questo una naturalizzazione un po’ so- co, della giovane Tcheumeo, b. Verkerk (Ola) 001/000; Aguiarperò che di italiano abbia sol- non mi interessa guardare il ta- spetta. Per altri due anni, Ilias una ragazza della banlieue pa- (Bra) b. Wollert (Ger) 100/000.tanto la passione per la buona bellone: gli avversari sono tut- rimane ai vertici pur salendo rigina più povera. Perché lo Oggi: 100 kg uomini; +100 kgcucina e un’ispirazione parti- ti uguali». di categoria, fa anche il porta- sport sa ancora regalare ma- uomini: +78 kg donnecolare al corteggiamento delle Il successo, che bissa quello bandiera a Pechino, segno del- gie. (Tangorre).belle ragazze. Ilias Iliadis, nel dell’anno scorso a Tokyo, ingi- Ilias Iliadis, 24 anni REUTERS l’enorme affetto della nazione © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201148
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 49 # TUTTENOTIZIE & RISULTATI steggiare. Stasera cè gara-2 Atletica dell’Al Araby e il 12/10 con i brasiliani delCanottaggio PLURIMEDAGLIATO Sesi S.Paolo. Nel 2˚ girone il 10/10 sfida tra Baseball FINALE SCUDETTO STASERA GARA-2 (ore 21, Rai Sport 1), che si PISTA ITALIA (si.g.) Ripresa in Italia dopo la pausa di agosto. A Trento. Uomini. 400: lo Jastrzebski Wegiel di Lollo Bernardi e loSi ritira l’azzurro preannuncia unaltra batta- glia. Gueye (Sen) 47”30; Juarez 47”32; 4. Bene- detti 48”39. 110 hs (0.0): Tedesco 13”93. Zenit Kazan con in regia Valerio Vermiglio.Mascarenhas Peso: Dal Soglio 18.59; Secci (j) 18.21. Don- Rugby Super Nettuno © RIPRODUZIONE RISERVATA ne. 100 (0.0): Giovanetti 11”76. 1500: 2. SELEZIONE ACCADEMIA Secondo impe- Tschurtschenthaler 4’20”94; 3. G. Viola gno per la selezione dell’Accademia di Tir- (fe.pas.) L’azzurro di ca- SAN MARINO-NETTUNO 11-12 (12˚) 4’21”38; 6. Weissteiner 4’26”48. A Bari. Uo- renia nel tour sudafricano: oggi alle 14.45nottaggio Bruno Mascarenhas, NETTUNO Caradonna 4 (1/7), Retrosi mini. 150: Tomasicchio 15”8. Donne. 150: gli under 20 sfidano l’università di Città del soffre, rimonta 8 (2/6), Rosario 6 (3/5), Mazzanti 5 Salvagno 17”9. A Nereto (Te). Uomini. 200tra i più forti pesi leggeri degli (1/5), Sanna bd (0/1) (Camilo 2/4), K. Capo. (+0.2): Bonanni (j) 21”3.ultimi anni, si è ritirato ufficial- Ramos 2 (1/6), Sparagna 9 (0/3), R. TOLOSA CADE Iniziato il Top 14: il Tolosamente dall’attività. Nato a Li- Imperiali 3 (4/6), Ambrosino 7 (2/5). campione cade a Bayonne. Dellapè/R fino SAN MARINO Granato 6 (1/5) (Suardi Boxe al 59’ in Racing-Montpellier 30-22; Perpi- San Marino k.o.sbona 30 anni fa, dopo l’oro nel gnan-Castres 25-6; Stade Français-Bor-doppio del 1999 da juniores col 9), Pantaleoni 5 (0/7), Duran 8 (2/7), MONDIALI (r.g.) Alla Messehalle di Erfurt deaux 41-20; Clermont-Lione 22-13; Bri- J.Ramos bd (3/5), Vasquez 3-6 (4/7), (Ger) sfida per il vacante titolo massimiPortogallo, ha cambiato nazio- Chapelli 9-3 (3/7), Avagnina 7 (1/5), F. WBA, tra il russo Alex Povetkin (21) oro di ve-Agen 19-20; Bayonne-Tolosa 18-13.nalità nel 2001. In azzurro ha Imperiali 4 (3/5), Albanese 2 (0/5). Atene 2004 e Ruslan Chagaev (Uzb.conquistato col quattro senza il PUNTI Nettuno 000.036.100.002: 12 27-1-1) già iridato (2007-2008), dato sfavo- Softballbronzo ai Giochi di Atene 2004, sario, che convince il mana- (16bv-2e); San Marino rito dai pronostici. Il vincitore tra Robert COPPA ITALIA (m.c.) Da oggi la prima fa- MAURIZIO CALDARELLI 043.021.000.001: 11 (17-2). Helenius (Sve-Fin.15) e Siarhei Liakhovich se della Coppa Italia, con sette squadre all’oro europeo, tre bronzi e un ar- SAN MARINO ger a chiamare Palanzo. Un (Bie. 25-3), ex mondiale 2006, potrebbe LANCIATORI Da Silva via. A Caronno: La Loggia, Titano Hornetsgento mondiali; con l’otto, di errore di Retrosi fa fuggire 5rl-4so-2bb-5bv, Cubillan risultare lo sfidante WBA massimi. Nel pro- e Caronno; a Macerata e Montegranaro:cui è stato capovoga, un oro e San Marino, ripreso da Spara- 0.2-2-2-3, Palanzo 0.1-0-2-2, Bonilla gramma il medio Gianmario Grassellini Legnano, Nuoro, Unione Fermana e Mace-un bronzo iridati e un oro euro- Si apre con una clamoro- gna sul singolo di Ambrosino. (19-4-2) affronta sugli 8 round, laustriaco rata. Le prime due di ogni concentramen- (p.) 5.1-3-1-5, Martignoni 0.2-0-0-1; Marcos Nader (11) che ha già battuto gli to alla Final Four del 3 settembre.peo. «Qualche problema di salu- sa vittoria di Nettuno la finale Sul 10-10 si arriva fino al 12˚ Wilson 2.1-0-1-5, Leal 2-1-0-4, Pez- italiano Ciano, Architravo, Annunziata ete, fortunatamente senza rile- scudetto. Al «Serravalle», la inning. Nettuno segna due zullo 1.2-2-0-2, Escalona 4.2-3-3-4, Nespro. A Guadalajara (Mes) i messicanivanza – ha dichiarato – mi ha squadra di Bagialemani, pri- punti; il doppio di Vasquez ac- Gutierrez (v.) 1.1-0-1-2. Ulises Solis (33-2-3) nei minimosca IBF e Squash NOTE fuoricampo Rosario (3p al 5˚); Raul Garcia (30-1-1) paglia WBO, difendo-convinto a smettere prima di di- ma di imporsi al 12˚ inning corcia le distanze ma Gutier- triplo Retrosi; doppio Avagnina, Cha- MONDIALI Storico risultato per la naziona- no le cinture contro Jether Oliva (Fil. le maschile che ai Mondiali di Paderbornventare un atleta di seconda fa- con le valide di Mazzanti e Ca- rez fa fuori Chapelli e Avagni- pelli (2), R. Imperiali, Granato, Va- 17-0-1) e Moises Fuentes (Mes. 13-1). (Germania) batte l’India 2-1 e si qualificascia. Ho preferito lasciare quan- milo, si è resa protagonista di na. Ma non cè tempo per fe- squez. MOSCA WBC (r.g.) A Huamantla (Mes), la per la finale di oggi per il 5˚ posto, migliordo ancora ero in grado di vince- una rimonta dallo 0-7 e suc- locale Mariana Juarez (29-5-3) vincitrice risultato di sempre al torneo iridato. Aire qualcosa piuttosto che prose- cessivamente dal 3-0 in un in- con verdetto casalingo di Simona Galassi box Galifi, Berrett batte 3-1 Suchde, Gho- lo scorso marzo, difende per la seconda sal si rifà su Bianchetti (3-1) e Swelim su-guire senza certezze». contro di cinque ore, con tren- pera Pal Sandhu (3-2) per il punto decisi- volta la cintura mosca WBC, contro lin- tatrè valide e dieci lanciatori consistente Asami Shikasho (Gia. 5-2). La vo. Nei quarti gli azzurri k.o. 2-1 con l’Inghil- saliti sulla collinetta. San Ma- Opi2000 ha chiesto al WBC la rivincita a terra campione d’Europa.Golf IN SCOZIA rino sembrava poter chiudere tempi brevi per litaliana. il match con 7 punti tra la 2a eJohnnie Walker la 3a ripresa: prima ha calato Equitazione Morta la madre un poker su Wilson, poi ha al- Europei completo di CarraroGagli ora è 2˚ lungato con il doppio di Ava- Italia ora terza gnina. Un lungo fuoricampo Grandissimo inizio per lItalia del completo di Rosario, dopo le valide di agli Europei di Luhmuehlen (Germania). Do- Un grave lutto ha Renato Imperiali e Retrosi, po la prova di dressage, da sempre la più colpito Franco Carraro, ha ridato fiato alla curva net- ostica per gli azzurri, siamo al terzo posto attuale commissario della tunese, con il sindaco Chiavet- dietro i mostri sacri Germania e Gran Bre- Federsci, membro Cio, già tagna e davanti a Svezia, Francia e Olan- ta. I doppi di Chapelli e Fran- da. Il merito è soprattutto di un super Ste- presidente del Coni e della cesco Imperiali riportano la fano Brecciaroli, che in sella ad Apollo van Federcalcio. Si è spenta a T&A sul 9-3. La gara si riapre de Wendi Kurt Hoeve è al momento al se- Milano, dove viveva, la improvvisamente al 6. Bindi, sto posto individuale, in una classifica do- mamma signora Marinella minata per ora dalla Germania: quattro ca- frettolosamente, sostituisce valieri ai primi quattro posti, con Ingrid Kli- Lubrano Carraro di 91 anni Da Silva, con Cubillan, ma il mke leader su Michael Jung. Fra gli altri venezuelano è disastroso: ca- azzurri Susanna Bordone è al 17˚ posto, rica le basi con ball e colpiti, Marco Biasia è 26˚. Oggi la prova di cross, in cui abbiamo sempre lasciato il segno,Lorenzo Gagli, 25 anni REUTERS poi subisce la valida dello sca- come a Pechino 2008, quando ci ritrovam- Franco Carraro annuncia la scomparsa della sua amata mamma tenato Renato Imperiali ed mo a un passo dal podio. Marinella Lubrano Carraro Lorenzo Gagli sale anco- un triplo da 3 punti di Retro- ed esprime profonda gratitudine nei confronti dira al Johnnie Walker Cham- si, che pareggia sulla hit di Ro- Olmo Rosario, 31 anni, autore di un fuoricampo per Nettuno FERRINI Hockey prato tutti coloro che nel corso della sua lunga vita le hanno dato bontà e affetto.- Sono vicini a Francopionship. A Gleneagles, in Sco- ITALIA A PICCO (gu.l.g.) Agli Europei di e condividono il profondo dolore la moglie San- dra, i figli Luigi e Albertina, la nuora Barbara ezia (par 72; European Tour, Monchengladbach (Ger) l’Italia perde an- la nipote Carlotta.- Lannuncio è stato fatto per espresso desiderio di Marinella ad esequie ese-montepremi 1.600.000 euro), che con il Belgio (0-4), che così centra la guite. - Milano, 25 agosto 2011.l’azzurro è secondo con -7 sul permanenza in Pool A europea con una Luigi e Albertina piangono commossi per la Judo INFORTUNIO IN ALLENAMENTO Beach volley WORLD TOUR giornata di anticipo. Oggi ultima sfida per scomparsa della loro amatapar, grazie a un secondo giro le azzurre contro l’Irlanda, che ha invece nonna Marinellain 68 colpi (quattro birdie). Asuo fianco Bjorn (Dan), Ferrie Putin cintura nera Lupo e Nicolai battuto lAzerbaigian 3-1. Per il 6˚ posto, l’ultimo utile per non essere retrocessi, bi- Non dimenticheremo mai i momenti pieni di al- legria, gioia e amore trascorsi insieme. - Milano, 25 agosto 2011.(Ing), Foster (Ing) e Lawrie Ma la spalla va k.o. ancora in corsa sogna vincere e che lAzerbaigian perda con il Belgio, Finale per l’oro tra Olanda e Andrea Monti partecipa con grande affetto al dolore di Franco Carraro e della famiglia per la(Irl), mentre a -8 è in testa Gar- Germania, Inghilterra e Spagna per il bron- perdita della cara mammarido (Spa). Ha recuperato qual- zo. Risultati. Italia-Belgio 0-4, Azerbai- Marina Carraro Lubranoche posizione Edoardo Molina- gian-Irlanda 1-3, Olanda-Inghilterra 2-0, - Milano, 26 agosto 2011.ri, ore 51˚ a livello par (74 70) Spagna-Germania 1-2. Gianni Valenti, Franco Arturi, Stefano Cazzet- ta, Ruggiero Palombo e Umberto Zapelloni sonoe appaiato al fratello France- vicini a Franco Carraro nel dolore per la scom-sco (70 74); è sceso Canonica, Ippica parsa della madre Marina Carraro Lubrano68˚ a +1 (71 74). GP A VARESE Stasera alle Bettole (inizio - Milano, 26 agosto 2011. convegno alle 20.40) c’è il Gran Premio Cit-Intanto al Rolex Trophy di Gi-nevra (Challenge Tour), An- Vela tà di Varese giunto alla 60ª edizione. Ben La Direzione e la Redazione de La Gazzetta dello Sport si uniscono al dolore di Franco Car- 15 in pista e solito equilibrio in pista. raro per la perdita della madredrea Pavan non è riuscito a GP A TREVISO Nel trotto stasera tiene Marina Carraro Lubranochiudere il 3˚ giro per i tempo- banco il GP Città di Treviso (2060): corsa - Milano, 26 agosto 2011.rali: dopo 12 buche è 7˚ a -10, AUDI MED CUP molto aperta, favoriti Irving Rivarco, Le- I Vice Presidenti Adriano Galliani e Paolo Ber- lusconi, il Consiglio di Amministrazione, i tecnici,cinque colpi dietro il leader, ben Rl e Marlon Om. i calciatori e il personale tutto di A.C. Milan par-l’inglese Hutsby. Tadini 18˚ a Vladimir Putin, 58 anni OLYCOM Daniele Lupo, 20 anni FIVB Super Azzurra OGGI QUINTÉ A TREVISO Al Sant’Artemio (inizio convegno alle 20.05) scegliamo tecipano al grave lutto dellamico Franco Carraro per la scomparsa della mamma-6 con 3 buche da giocare, Co- Marina Lubranolombo 21˚ a -5. Il 59enne premier russo (c.f.) Continua la marcia Ieri due vittorie Next Wind (20), Natalina Wise (18), Namec Rl (19), Nochebuena (7), Nani del Sile (13) e - Milano, 26 agosto 2011. Il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Vladimir Putin si è procurato di avvicinamento a Londra Navaho Bi (17). Italiano, Giovanni Petrucci, il Segretario Genera- Due vittorie su tre le, Raffaele Pagnozzi, con i membri della Giunta una lieve distorsione alla spal- 2012 di Paolo Nicolai e Danie- SI CORRE ANCHE Trotto: Cesena (21), e del Consiglio Nazionale, interpretando i senti- regate ieri per Azzurra sulle menti di cordoglio di tutto lo sport italiano, par-Ippica A CAGNES SUR MER la durante un allenamento di le Lupo, per la terza volta que- Montecatini (20.55) e Siracusa (19.20). Ga- tecipano al profondo dolore di Franco Carraro e acque di Cartagena loppo: Varese (20.40) e Grosseto (20.25). della sua famiglia per la scomparsa della adorata judo, di cui è cintura nera. Du- st’anno nella top 8 di una tap- mamma (Spagna), dove si staVarennina Lisa rante una visita all’ospedale di Smolensky, con tv al seguito, pa dello Swatch World Tour. Nell’Open dell’Aia, il 23enne svolgendo il Trofeo de QUINTÉ GIOVEDI A Livorno comb. 16-2-10-7-1. Quinté: e 55.921,55. Quarté: Marinella Lubrano Carraro - Roma, 26 agosto 2011.rientro francese si è fatto visitare da un medico. di Ortona ed il 20enne roma- Murcia dell’Audi MedCup. Nella prima regata, una e 3.270,18. Tris: e 2.230,22. Rocco ed Esther Crimi con fraterno affetto ab- bracciano Franco, Sandra, Luigi ed Albertina e no hanno ottenuto ieri tre con- Pallanuoto partecipano al loro profondo dolore per la scom- brutta partenza ha parsa delladorata Lana del Rio torna in pi- vincenti vittorie che li tengono Marina Lubrano Carraro costretto Azzurra a RECCO AL VIA È cominciata la prepara-sta stasera a Cagnes-sur-Mer, Rugby ORE 12.05, SKY SPORT 2 ancora in gioco per migliorare zione della Pro Recco. Definito da Boglia- - Roma, 26 agosto 2011. inseguire, chiudendo con unin Costa Azzurra, nel Prix Con- quel 7˚ posto già ottenuto la sco l’arrivo del tecnico Jonathan Del Gal- Pier Bergonzi, Luca Gialanella, Luigi Perna, Ci- quinto posto comunquesel General des Alpes Mariti-mes. La Varennina non scende Australia-Blacks settimana scorsa ad Aland (Fin) e in aprile a Brasilia positivo, per come a un do, che affianca Pino Porzio. Diramato il calendario della Lega Adriatica:esordio in ro Scognamiglio e Claudio Gregori si stringono con affetto allamico Francesco per la morte del papàin pista dal deludente Lotteria vale il Tri Nations (Bra): nell’ordine hanno scon- certo punto si erano messe le cose. L’equipaggio si è casa il 17 settembre (una settimana prima rispetto al previsto) coi montenegrini dello Gianfranco Pancani - Milano, 26 agosto 2011.dello scorso maggio, dovuto a fitto 2-0 Kantor-Losiak (Pol), i Jadran Herceg Novi, detentori del trofeo. rifatto nelle altre due regate Il Direttore e la redazione di Rai Sport sono vi-un problema all’anteriore sini- Australia-Nuova Zelan- gemelli Ingrosso (13esimi) Al lavoro anche il Rapallo donne affidato a cini a Francesco per la perdita del caro papà estro. È stata messa a riposo, in programma, segnate Riccardo Tempestini, entrata nell’orbita stimato collega da, sesto e ultimo turno del Tri nel derby d’Italia con un dop- Gianfranco Pancanipoi ha lavorato bene a Torino entrambe da ottime della Pro Recco. Nations oggi a Brisbane (ore pio 21-19 e Pedro-Ferramenta - Roma, 26 agosto 2011.ed ecco il via libera: stasera tro- partenze in barca comitato. UNDER 20 A Volos, in Grecia, scatta oggi il 12.05, dir. Sky Sport 2), mette (Bra), ai quali nel 1˚ set han- Mondiale juniores: 20 squadre divise in 4 Il Presidente Diego Mosna, il Consiglio di Am-va gli altri italiani (di nascita) Nonostante l’onda fastidiosa ministrazione, le Società di Serie A e il personale in palio il trofeo e darà le ulti- no lasciato la miseria di 9 pun- gironi. Gli azzurrini di Amedeo Pomilio della Lega Pallavolo Serie A, partecipano affrantiLavec Kronos e Main Wise As. e un vento mutevole che ha al dolore di Francesco, per la scomparsa dellado- me indicazioni in chiave mon- ti. Sulla strada di Nicolai-Lupo esordiranno domani col Kazakistan, poi af- rato papàNel convegno di stasera (scom- più volte scompaginato gli fronteranno Kuwait, Ungheria e Iran. Le diale. I Wallabies, guidati per si presentano questa mattina Gianfranco Pancanimesse e diretta su Unire Tv a equilibri, Azzurra ha chiuso prime di ogni gruppo approdano diretta- la prima volta da Horwill, inse- gli avversari più accreditati mente ai quarti, le altre agli spareggi. indimenticabile e storica voce della pallavolo ita-partire dalle 17) in pista altri entrambe le gare in testa, liana in Rai. - Bologna, 26 agosto 2011. guono il primo titolo dal 2001. del tabellone, i polacchi Fija-11 italiani. superando Container con Yvonne e Massimo Righi si stringono in un af- Negli All Blacks 11 cambi: No- lek-Prudel, vittime dei benia- Pallavolo fettuoso abbraccio al caro amico Francesco nelOre 19.05 - Prix du Conseil General una splendida ultima poppa grande dolore per la scomparsa dellamatissimo nu e Smith tornano ai centri. mini di casa Nummer- papàdes Alpes - e 180.000, m 1609: 1 Orso nella terza regata. MERCATO & AMICI (fe.pas.-mi.fa.) LaNovember (J. Verbeeck); 2 Rodrigo Classifica: Nuova Zelanda (3 gioca- dor-Schuil (Ola). Tra le donne M.Roma ha ingaggiato il centrale australia- Gianfranco Pancani A questo punto in classifica - Bologna, 26 agosto 2011.Jet (P. Vercruysse); 3 Lavec Kronos te), Australia (3 g.) 9; Sudafrica (4 g.) Daniela Gioria e Giulia Momo- no Travis Passier, 22 anni, 205 centimetri. 5. Azzurra è seconda dietro Il Presidente Carlo Magri, i Vice Presidenti(D. Locqueneux); 4 Lana del Rio (San- li, hanno chiuso al 13˚ posto. Oggi (17) Tonno Callipo Vibo-Corigliano. La Francesco Apostoli e Luciano Cecchi, il Segretarioto Mollo); 5 Onyx D’Em (R. Jaffrelot); 6 IRLANDA-INGHILTERRA Alle 15.30 a agli spagnoli di Bribon e si squadra di Blengini ritrova Diaz che oggi Generale Alberto Rabiti, il Consiglio Federale e La doppia sfida con le coppie tutta la Federazione Italiana Pallavolo partecipa-Unforgettable (A.J. Mollema); 7 Main Dublino (diretta Sky Sport 2), Irlan- porta a soli due punti da rientra dal Venezuela. no commossi al dolore di Francesco Pancani per da-Inghilterra è l’ultimo test prima del- ceche le ha viste imporsi 2-0 la scomparsa del caro papàWise As (P. Levesque); 8 Commander Container, secondo nella MONDIALE CLUB (ni.ba.) Pubblicato il ca-Crowe (Ch. Martens); 9 Reve de Bey- la Coppa del Mondo. Nella Rosa rien- su Kolocova-Slukova e poi ce- lendario del Mondiale per Club di Doha. Gianfranco classifica generale dell’Audiley (E. Raffin); 10 Prelude Gede (N. En- trano Ashton, Sheridan, Haskell, dere in due set a Klapalo- Trento al via il 9/10 con gli egiziani dell’Al grande giornalista e grande voce della pallavolo MedCup. italiana. - Roma, 26 agosto 2011.sch). Wilkinson, Tuilagi e Croft. va-Hajecova. Ahly, l’11/10 lincontro coi padroni di casa
  • LA GAZZETTA DELLO SPORT SABATO 27 AGOSTO 201150 “ Io uso u na cosa diversa: il 5-5-5. “
  • SABATO 27 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 51 ne di Piero Chiambretti. La parlare della quotidianità 10 Descrivere oggetti ed L’INIZIATIVA DA LUNEDÌ IN EDICOLA La prima lezione prima uscita è lunedì a 2,80 euro più il prezzo del quotidiano. Il 2 Descrivere attività 3 Descrivere persone e gusti esperienze 11 Descrivere azioni passate – SPEAK EASY costa solo 2,80 euro corso, articolato su 14 uscite, sarà in edicola tutti i lunedì: il 4 Fare programmi 5 Parlare di se stessi discutere per prendere decisioni Speak Easy è il corso di costo di ogni lezione (cd audio, 6 Raccontare eventi passati 12 Fare programmi per il futuro inglese multimediale della Gaz dvd e libretto di esercizi) è di 7 Dare suggerimenti 13 Parlare di eventi possibili zetta, ideato dallo speaker radio 12,90 euro. Ecco il programma: 8 Fare proposte e scelte 14 Le basi per sostenere fonico Clive con la partecipazio 1 Dare informazioni personali 9 Esprimere opinioni un’intera conversazioneStudiare l’inglese CON LA GAZZETTA Clive insegna grazie ai ritmiFILIPPO CONTICELLO Qualche consiglio agli apprendi- della musica sti italiani? Vialli in cattedra «Andare a lezione seriamente Il metodo di insegna «Champions» è parola bri- con una missione. Imparare cin- mento su cui si basa «Speaktish, ma con un discreto fascino que vocaboli al giorno: in un an- Easy», da lunedì in allegatoin tutto il mondo. Neanche il no sono più di 1500 parole. con la Gazzetta dello Sport,tempo di accarezzarla nel Guardare i film in lingua madre non è quello del classico corso «Devi imparare1996, che Luca Vialli ha fatto con sottotitoli in inglese per ma- di inglese. Basta con le lezionile valigie destinazione Inghil- sticare il linguaggio corrente. «frontali»: ci sarà una gramterra. Fresco campione d’Euro- Un periodo di vita nei Paesi an- matica svincolata dall’applicapa, si è presentato a Londra da glofoni è imprescindibile, ma lì zione nella vita reale. L’ideaitaliano medio, poco abituato a mai avere nostalgia e frequenta- di «Speak Easy» è proprio 5 parole al giornomasticare inglese. Ora parla e re italiani. Meglio fidanzarsi o quella di insegnare divertendo.ragiona come un gentleman del- almeno provarci con ragazze o Accanto alla grammatica,la City, ma 15 anni fa un corso ragazzi stranieri: si esplora la dunque, ci sarà anche tantomultimediale come Speak Easy parte più intima della lingua. intrattenimento: nei panni(in uscita da lunedì con la Gaz- Ma, come base, bisogna dimen- dell’insegnante c’è Clive e la lingua è tua»zetta) avrebbe fatto comodo. ticarsi dell’italiano». Griffiths, dal 2001 conduttore su «Radio Montecarlo» delVialli, come era messo con la lin- Ma come? Non le piace più la lin- programma chiamato «Speakgua prima di partire? gua di Dante? Easy». L’allievo è interpretato«Avevo studiato a scuola, ma sa- «No, anzi, è bellissima ma arzi- da Piero Chiambretti, che L’ex attaccante vive gogolata. L’inglese è secco, ta- viene guidato da Clive alla scoperta dell’inglese attra« gliente, concreto: qua a Londra Appena arrivato verso la chiave di lettura al Chelsea a Londra dal 1996: sono affascinato quando ascol- to i politici: sono essenziali. E della musica, il metodo più efficace per memorizzare mi portarono poi le frasi fatte, i cliché, sono al cinema. «L’inizio è stato diversi. Qui "l’abito non fa il mo- naco" non significa niente: se frasi in una lingua straniera. A verificare i progressi E uscii depresso dell’alunno Chiambretti, e il da dimenticare, provi a dire "the dress doesn’t make the monk" ti prendono livello della sua pronuncia, ci sarà nientemeno che la regina« per pazzo». Ancelotti parla non capivo cosa Elisabetta II. O meglio, una sua sosia perfetta (nella foto un ottimo inglese. Come ha visto cambiare il rap- Mancini migliora dicevano i tassisti porto degli italiani con l’ingle- se? in basso, Chiambretti, la «regina» e Clive) Per ogni intervista dopo uscita ci sono due contenuti intervista e i miei compagni. «Oggi lo studio viene preso più seriamente perché ci sentiamo extra: la video ricetta di un piatto della cucina inglese e inadeguati, ai miei tempi l’inte-pevo dire solo "the book is on Adesso posso parlare resse era minore, insufficiente. Ora la prima cosa che mi chie- una parola-chiave, illustrata con gli esempi più significativi.the table" e "My name is Luca".Eppure imparare l’inglese era con chiunque, e mi dono quando torno in Italia è