• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Logistica
 

Logistica

on

  • 18,163 views

 

Statistics

Views

Total Views
18,163
Views on SlideShare
18,034
Embed Views
129

Actions

Likes
1
Downloads
99
Comments
0

4 Embeds 129

http://serarm.splinder.com 74
http://www.slideshare.net 35
http://gestionlogisticaipiales.wikispaces.com 15
http://www.serarm.splinder.com 5

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Logistica Logistica Presentation Transcript

    • Logistica di distribuzione LOGISTICA DISTRIBUZIONE TRADE MARKETING
    • Logistica Aziendale
      • Cos’è ?
      • Funzioni
      • Grafici
    • Funzioni Secondo l’AILOG (Associazione Italiana di Logistica) la logistica rappresenta l’insieme delle attività organizzative, gestionali e strategiche che governano nelle aziende i flussi dei materiali dall’acquisto delle materie presso i fornitori fino alla consegna dei prodotti finiti ai clienti e al servizio post-vendita. La funzione della logistica è pertanto quella di programmare, gestire e controllare in maniera efficace il flusso dei beni, dei servizi e delle relative informazioni,dal punto di origine al punto di consumo.
    • Distribuzione
      • La politica distributiva
      • I canali di distribuzione
      • Distribuzione all’ingrosso e al dettaglio
      • Il commercio elettronico
    • Trade Marketing
      • Cos’è?
      • Merchandising
      • Layout
      • Display
    • Cos’è la Logistica La logistica aziendale è quella parte di gestione che si occupa di collegare in modo razionale ed efficiente le fasi di acquisizione dei fattori della produzione, di svolgimento del processo di trasformazione tecnico-economico e di distribuzione del prodotto.
    • Grafici Logistica di Distribuzione (Distribution management)
      • Gestione delle scorte di prodotti finiti
      • Gestione dei depositi
      • Gestione degli imballaggi, delle spedizioni ai clienti, dei trasporti
      SODDISFAZIONE DEI CLIENTI RIDUZIONE DEI COSTI CONTRIBUTO SOCIALE
      • Consegna tempestiva
      • Risposta rapida al cliente
      • Breve tempo di evasione degli ordini
      • Riduzione delle scorte in eccesso
      • Riduzione scorte
      • Attività a costi bassi
      • Imballaggio semplice
      • Esternalizzazione
      Logistica sostenibile = recupero e riciclaggio materiali e prodotti finiti
    • Politica distributiva La politica distributiva consiste in una serie di scelte di marketing riguardante i canali di distribuzione e il numero e il tipo di intermediari aziendali da utilizzare per raggiungere determinati obiettivi di vendita.
    • I Canali di distribuzione Il canale di distribuzione è il percorso tecnico-economico che i beni compiono per trasferirsi dai magazzini del produttore sino ai consumatori. A secondo che i bene seguono, i canali si dividono: diretto; corto e lungo:
      • Il canale Diretto è quello che collega direttamente i produttori con gli utilizzatori industriali o con i consumatori finali;
      • Il canale Corto è quello che prevede un solo intermediario (il dettagliante) per far arrivare i beni al pubblico;
      • Il canale Lungo prevede l’inserimento di due intermediari (grossista e dettagliante) per far giungere i beni al pubblico.
    • Ingrosso e Dettaglio Le imprese all’ Ingrosso acquistano le merci dai produttori e le rivendono alle imprese industriali o a particolari utilizzatori (ospedali, comunità, collegi, ecc…) Le imprese al Dettaglio acquistano merci dai produttori o dai grossisti e le rivendono ai consumatori finali.
    • Il commercio elettronico
      • Il commercio elettronico (e-commerce) è l’insieme delle transizioni telematiche relative alle cessioni di beni o alle prestazioni di servizi.
      • In base ai mercati in cui si opera, il commercio elettronico può essere:
      • Business to business (imprese che mettono in atto operazioni commerciali con altre imprese);
      • Business to consumer (imprese che operano con i consumatori).
    • Cos’è il Trade Marketing Il Trade Marketing è l’insieme delle strategie e delle attività che i produttori di beni realizzano per gestire efficacemente i rapporti con i canali di distribuzione.
    • Merchandising Il Merchandising consiste in un insieme di tecniche di comunicazione, messe in atto dal produttore e dal distributore nel punto di vendita, per sollecitare nel consumatore un determinato comportamento di acquisto.
    • Layout
      • Si divide in due gruppi, quello delle Attrezzature e quello Merceologico.
      • Layout delle Attrezzature : consiste nel risolvere i problemi relativi all’attribuzione della superficie ai diversi reparti merceologici, alla disposizione delle attrezzature e alla definizione del percorso della clientela;
      • Layout Merceologico : affronta i problemi della dislocazione delle merci nel punto vendita che deve essere tale da consentire il più alto volume di ricavi.
    • Display Con il termine Display si indicano i criteri che guidano le modalità di esposizione delle diverse linee di prodotti di una data categoria merceologica.
    • Realizzato da Daniele Garritano Alex D’Amico Fabrizio Botticelli Simone Salvati Emanuele Trezza David Rossi I.T.C. “Vittorio Veneto” – Latina Classe 4^ Cp a.s. 2004/05