Your SlideShare is downloading. ×
0
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Storia faro
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Storia faro

589

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
589
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Un percorso di autoanalisi effettuato da scuole collegate in retein un’ottica di sistema e di miglioramento F ormazione A utoanalisi R icerca O utput
  • 2. UNA RETE IN ESPANSIONE DI PIU’ DI 130 SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO MessinaTrapani Palermo Enna Cosenza Ca tania Ragusa Siracusa Reggio Calabria
  • 3. LA STORIA della RETENel seminario internazionale dell’aprile 2000 “Valutare a scuola, valutare la scuola”organizzato dall’Ufficio scolastico provinciale esvoltosi con la partecipazione di esperti italiani edi ispettori provenienti dal Regno Unito e dallaSpagna, nasce l’idea di un Progetto di scuoleformalmente collegate in rete, che elaborino unpercorso coerente e rigoroso di Autoanalisi edAutovalutazione .Il modello è proposto dal coordinatore tecnico-scientifico, ispettore Sebastiano Pulvirenti
  • 4. LA STORIA della RETESul tema dell’autoanalisi d’Istituto si era registratal’adesione del Nucleo di supporto all’Autonomiascolastica di Palermo.Il progetto pertanto si configura quale snodotematico specifico di sviluppo, promossodall’Ufficio scolastico provinciale dopo la chiusuradei lavori del Nucleo stesso.
  • 5. LA STORIA della RETE
  • 6. LA STORIA della RETE Accordo di rete
  • 7. LA STORIA della RETE 25 MAGGIO 2001 : 1° ASSEMBLEA DELLE SCUOLE ADERENTI ( 56)GIUGNO/LUGLIO 2001 : 2SEMINARI DI FORMAZIONE(Istituto prof.le alberghiero “P. Borsellino”Palermoe Hotel Saracen di Capaci )Intervento del Prof. Mario Castoldi
  • 8. LA STORIA della RETE L’attività dell’anno 2001/02 è stata molto intensa. Il 29 Ottobre del 2001 Assemblea di inizio anno con presentazione ManualeMARZO 2002 :CONVEGNO INTERNAZIONALE DI DUE GIORNI(HOTEL LA TORRE DI PALERMO)
  • 9. MARZO 2002 :CONVEGNO INTERNAZIONALE DI DUE GIORNI(HOTEL LA TORRE DI PALERMO)ISPETTOREGAUTHIER EISPETTRICERAMPOLLA
  • 10. HOTEL LA TORRE DI PALERMO
  • 11. 11 APRILE 2002–« FIERA DEL LIBRO » - BOLOGNAPRESENTAZIONEPROGETTO FARO15-17 APRILE 2004 – “FIERA DEL LIBRO” – BOLOGNA PRESENTAZIONE RETE FARO
  • 12. il 3 Luglio 2002 ha luogo , presso l’Hotel Torre Normanna inprovincia di Palermo, l’Assemblea di fine anno.A sancire l’importanza istituzionale acquisita, aprival’Assemblea il Direttore Generale pro tempore dell’UfficioScolastico Regionale, dott. Michele Calascibetta.
  • 13. Nell’ottobre 2002 si contavano già 127 scuole e per la prima volta nella rete entrava una scuola straniera: l’Istituto Superiore Rumeno “Ion Ghica” Economic Highshool -TargovisteAULA MAGNA SCUOLA“GREGORIO RUSSO”
  • 14. SI ADOTTA IL MODELLO SHERENS O DELLA “QUALITA’ RAZIONALE “ Cosa valutare? INPUTCONTESTO PROCESSI CIPP Model OUTPUT(Prodotti)
  • 15. Risultati di SCARTO RISULTATI/OBIETTIVIperformance Auto Valutazione assistitaRisultati Nuovabenchmarking pianificazione DefinizioneRisultati relativi prioritàal personale Riesame Azioni di ValutazioneRisultati relativialla società Miglioramento delle Azioni Immediate
  • 16. 10-11 MARZO 2003 – HOTEL CASENA DEI COLLI – PALERMOCONVEGNO INTERNAZIONALE con la prestigiosa partecipazione della dott. Simonetta Fichelli del MIUR, del Direttore Regionale dott. Guido Di Stefano, del Prof. Dante Ansaloni dell’Università di Padova , di due Dirigenti francesi e della scuola rumena
  • 17. ANNO SCOLASTICO 2003/2004 ASSEMBLEA ANNUALE/SEMINARIO DI FORMAZIONE 20 OTTOBRE 2003 - IPSSAR CASCINO – PALERMOViene perfezionato ilServizio on-line , per cuitutte le scuole ritrovano il F.A.R.O. 2003/04proprio Rapporto Annuale RAPPORTO ANNUALEdi scuola on-line e possonoparagonare, indicatore perindicatore , il proprio datocon quello della rete.
  • 18. IL SITO
  • 19. FEBBRAIO /APRILE 2004 – CATANIA-- PALERMOSEMINARI DI FORMAZIONE PER LE SCUOLE DI NUOVAADESIONE15-17 APRILE 2004 – “FIERA DEL LIBRO” – BOLOGNA PRESENTAZIONE RETE FARO Prof. Lia Blanna della Scuola “Gregorio Russo”
  • 20. ANNO 2004/200522-23 OTTOBRE 04 : JOLLY HOTEL – PALERMO ASSEMBLEA ANNUALE CONTRIBUTI DELL’ASSESSORATO REG. BB.CC. AA. E P.I. DELL’USR SICILIA : DOTT. ITALIA DELL’IRRE TOSCANA : PROGETTO aQUa DELL’INVALSI DELL’IRRE SICILIA - DELLA STAMPA SPECIALIZZATA: SOLE 24 ORE
  • 21. 14 NOVEMBRE 2005 :ASSEMBLEA ANNUALE --JOLLY HOTEL SCELTA DI UN LOGO PER LA RETE FARODott. PatriziaMonterossoDirigentegeneraleDipartimentoReg. P. I.DottGuido DiStefanoDirettore.Generale UfficioScolasticoRegionale per laSicilia
  • 22. 14 NOVEMBRE 2005 :ASSEMBLEA ANNUALE --JOLLY HOTELSCELTA DI UN LOGO PER LA RETE FARO
  • 23. 14 NOVEMBRE 2005 :ASSEMBLEA ANNUALE --JOLLY HOTELSONO CON NOI:IL PROF. MARIO CASTOLDIIL PROF.GIUSEPPE ZANNIELLO
  • 24. 14 NOVEMBRE 2005 :ASSEMBLEA ANNUALE --JOLLY HOTELSONO CON NOI I RAPPRESENTANTI DELLE MAGGIORI SIGLESINDACALI
  • 25. MARZO 2006 : SEMINARI DI FORMAZIONE A PALERMO E CATANIAOTTOBRE/NOVEMBRE 2006 : SEMINARIO DI FORMAZIONE E RICERCA – PALERMO--CATANIA --RAGUSA MOSTRA DELLE LOCANDINE DELLE SCUOLE
  • 26. LOCANDINE E MANIFESTI PER LA PUBBLICITA’ DEL PROGETTO
  • 27. 29/30 MARZO 2007 : ASTORIA PALACE HOTEL DI PALERMO –CONVEGNO INTERREGIONALE .PROF. SILVANO TAGLIAGAMBE,PROF.SSA FRANCESCA BROTTO,PROF. MAURIZIO MURAGLIA DEL CIDIPROF. SALVATORE LA ROSA E ASSOCIAZIONI PROFESSIONALI E DEIGENITORI
  • 28. 1 APRILE 2008 : CONVEGNONAZIONALE/ASTORIA PALACE HOTEL –PALERMO ISP. CRISTINA CASTELLANI
  • 29. NUOVA STRUTTURA PROGETTUALE
  • 30. 18 NOVEMBRE 2008 ASSEMBLEA GENERALE – PASSAGGIO DEL ASTORIA PALACE HOTEL COORDINAMENTO DELLA RETE ALLA D.D. PALLAVICINODIRIGENTE MIRELLA PEZZINI DIRIGENTE SALVO FERRARO
  • 31. PERGUSA, 22 MAGGIO 2009CONVEGNO DELLE SCUOLE ADERENTI AL PROGETTO F.A.R.O. CON LA DOTT.SSA ANNA ARMONE
  • 32. I NUMERI della RETE 52 DIREZIONI DIDATTICHE 53 ISTITUTI COMPRENSIVI21 SCUOLE SECONDARIE DI 1°GRADO21 SCUOLE SECONDARIE SUPERIORI
  • 33. I SERVIZI della RETE LA FORMAZIONE E LA RICERCAIL SITO GLI INCONTRI IL SOFTWARE IN PRESENZA GLISTRUMENTI IL RAPPORTO DI SCUOLA GLI IL IL RAPPORTO INCONTRI MODELLO DI RETE VIRTUALI
  • 34. GIOACCHINO GENUARDILINA BARONE e MARISA DE SIMONE
  • 35. LUCIA ROVITUSOeROBERTO TRIPODI
  • 36. GIOVANNA BADALAMENTIDANIELA VETRI di CATANIA
  • 37. SALVO FERRARO CON IL NOSTRO SUPERINFORMATICO FRANCESCO PASSANTINOANTONELLA ENEA e STEFANIA COCUZZA
  • 38. IL NOSTRO LEADERL’ISPETTORE SEBASTIANO PULVIRENTI
  • 39. MIRELLA PEZZINI

×