Domitilla Ferrari - Las Vegas, 6 gennaio 2011
I  Mashable   Awards  sono i premi promossi da  Mashable , il sito di news, social media, tecnologia, web design e molto a...
Un tool online per gestire diversi social account in grado di sostituire il popolare TweetDeck?  Hootsuite : gestisce Twit...
Candidata tra le più promettenti nuove società ai Mashable Awards,  Quora ,  piattaforma di   crowdsourced knowledge  fond...
Per gli appassionati di  gaming e fattorie , dopo Farmville (chi non ci ha giocato almeno una volta a parte me?), il gioco...
Extra tips : -  miglior servizio di geolocalizzazione :  (altro che in crisi post lancio Facebook Places) -  miglior web d...
Imprenditore dell'anno secondo i Mashable Awards è  Doug Walker  di  That   guy   with  the  glasses ;  Bed  Intruder   ha...
Grandi lanci e anteprime a parte (come i  tablet  di  Panasonic ,  BlackBerry e Motorola , che ha presentato anche  Atrix ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Mashable Awards 2011

832 views
800 views

Published on

Sono stata a Las Vegas per il Ces, il Consumer Electronic Show e sono andata al Gala per i Mashable Mashable Awards 2011. Queste sono le mie osservazioni sui due eventi.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
832
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Mashable Awards 2011

  1. 1. Domitilla Ferrari - Las Vegas, 6 gennaio 2011
  2. 2. I  Mashable Awards  sono i premi promossi da  Mashable , il sito di news, social media, tecnologia, web design e molto altro, nato nel 2005 dall'idea dell’ oggi 25enne   Pete Cashmore  (sì, aveva 20 anni quando ha aperto il sito che secondo Technorati  è il 4° blog più popolare dopo  The Huffington Post ,  TechCrunch ,  Engadget ). I vincitori dei Mashable Awards (ma anche le nomination) sono un utile spunto per scoprire cosa funziona e di cosa si parla negli Usa, quindi... di cosa si parlerà presto anche da noi. L’elenco di premiati e nominati li potete vedere qui , ecco, invece, il mio best of .
  3. 3. Un tool online per gestire diversi social account in grado di sostituire il popolare TweetDeck? Hootsuite : gestisce Twitter, Facebook (sia profili che pagine), LinkedIn, Foursquare e persino blog su Wordpress… il Best Social Media Management Tool.
  4. 4. Candidata tra le più promettenti nuove società ai Mashable Awards, Quora , piattaforma di crowdsourced knowledge fondata nel 2009, sta annoverando iscritti anche in Italia da fine 2010; funziona - per ora su invito * - con badge per la reputazione e i follower come Twitter, non solo per le persone, ma anche per le domande che compaiono nell'home con il flusso di feed come Facebook Quora, è per ora, il luogo social deputato a domande professionali, per esempio, interessante questa sul Seo per saperne di più su come fare domande e risposte segnalo Welcome to Quora (il thread contiene utili suggerimenti per gestire bene una community, anche la propria) * ho inviti da elargire
  5. 5. Per gli appassionati di gaming e fattorie , dopo Farmville (chi non ci ha giocato almeno una volta a parte me?), il gioco online vincitore dei Mashable Awards è Farmerama , già tradotto in italiano
  6. 6. Extra tips : - miglior servizio di geolocalizzazione : (altro che in crisi post lancio Facebook Places) - miglior web design : (il nuovo Twitter è andato online a settembre 2010)
  7. 7. Imprenditore dell'anno secondo i Mashable Awards è Doug Walker di That guy with the glasses ; Bed Intruder ha, invece, vinto nella categoria Best Internet Meme. Archivia come: Personal Branding
  8. 8. Grandi lanci e anteprime a parte (come i tablet di Panasonic , BlackBerry e Motorola , che ha presentato anche Atrix ), le parole chiave del Ces sembrano essere ai due opposti: lusso (iPad case da 3000 dollari e Mac ricoperti di Swarovski bagnati in oro da 39mila) e ecologia (la moda del 2011 saranno le batterie ricaricabili con l’energia cinetica per chi ha bisogno di ricaricare – eco e gratis – il cellulare in mobilità). Ah, sì, anche il 3D: Lg ha presentato un progetto di cellulare 3D senza occhialini, come la tv di Toshiba, ma anche Panasonic, Sharp e Mitsubishi con schermi fino a 92 pollici. Ma siamo davvero pronti? Loro non tanto, la qualità ancora non mi ha convinta. >> Allegato : cose (e tag) sparse dal Consumer Electronic Show 6/9 gennaio 2011

×