03 Umo13
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

03 Umo13

on

  • 543 views

 

Statistics

Views

Total Views
543
Views on SlideShare
543
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
8
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    03 Umo13 03 Umo13 Presentation Transcript

    • La pillola al gatto Colonna sonora di “Profondo Rosso”, di Dario Argento
    • Prendete il gatto e sistematelo in grembo tenendolo con il braccio sinistro come fosse un neonato.- Posizionate pollice ed indice sui rispettivi lati della bocca del gatto ed esercitate una pressione delicata ma decisa, finchè il gatto non aprirà la bocca
    • Appena il gatto apre la bocca, inserite la pillola e consentitegli di chiudere le fauci. Tenetegli la bocca chiusa e con la mano destra massaggiate la gola per invogliare la deglutizione. Recuperate il gatto da sull’armadio della camera da letto e buttate la pillola ormai molliccia!
    • Prendete una nuova pillola, sistemate il gatto stringendogli forte le zampe anteriori con la mano sinistra ed immobilizzategli quelle posteriori tra le vostre gambe Apritegli le fauci e ficcategli la pillola in gola con il dito indice della mano destra. Tenetegli la bocca chiusa e contate lentamente fino a 10.
    • Recuperate la pillola dalla boccia del pesce rosso ed agguantate il gatto sull’ultimo ripiano dei pensili in cucina, nascosto in una pentola. Supplicate un amico di aiutarvi.
    • Inginocchiatevi a terra con il gatto ben incastrato tra le gambe, così da immobilizzargli zampe anteriori e posteriori. Ignorate il suo ringhiare inferocito. Dite al vostro aiutante di immobilizzargli anche la testa, mentre gli infilate un abbassalingua in bocca. Inserite la pillola, levate l’abbassalingua, tenete ben stretto il muso tra le mani per almeno cinque minuti
    • Cercate una scala per recuperare il gatto aggrappato al punto più alto dalla tenda; annotate anche di farla riparare, la tenda! Scopate con attenzione i cocci di statuine e vasi pregiati disseminati per la stanza, cercando di trovarvi in mezzo la pillola
    • La pillola non si trova e ne prendete un’altra dalla scatola. Avvolgete il gatto in un lenzuolo e chiedete al vostro aiutante di immobilizzarlo sotto il proprio corpo, in modo che rimanga fuori solo la testa! Mettete la pillola in una cerbottana e, mentre il vostro aiutante gli tiene la bocca spalancata, sparategli con violenza in gola la pillola,
    • Usare poi una matita per spingere ben bene la pillola, ignorando i conati di vomito del gatto. Leggete con attenzione il foglietto illustrativo del farmaco per controllare che non sia dannoso per le persone, visto che la pillola è finita nella vostra bocca! Bevete un succo di frutta per mandar via il saporaccio!
    • Medicate il braccio del vostro aiutante e lavate il sangue dal tappeto con sapone ed acqua fredda. Recuperate il gatto dal garage dei vicini e prendete un’altra pillola. Incastrate il gatto tra le ante dell’armadio, lasciandogli fuori solo la testa.
    • Prendete il cacciavite nella cassetta degli attrezzi e rimettete a posto l’anta dell’armadio. Medicatevi la faccia e controllate quando avete fatto l’ultima antitetanica. Toglietevi la maglietta ormai lurida ed a pezzi ed indossatene una nuova.
    • Date al vostro vicino di casa il numero della vostra Assicurazione perché, rientrando, è sbandato ed ha fracassato la macchina contro il muro per evitare di investire un gatto impazzito che ha attraversato a razzo la strada.
    • Legate le zampe anteriori e posteriori del gatto con una corda fina ma robustissima; per sicurezza, legate il tutto a un piede del tavolo. Cercate i guanti da lavoro ed indossateli. Inserite la pillola nella bocca del gatto facendola seguire da un bel trancio di pesce.
    • Poi telefonate ai pompieri perché recuperino il gatto sulla cima dell’altissimo cipresso nel giardino del vicino, Prendete l’ultima pillola della confezione.
    • Tenete la testa del gatto in posizione verticale e versategli in bocca anche 2 bicchieri d’acqua, ignorando il rischio di farlo soffocare! Non ci dovrebbero essere dubbi che, finalmente, il gatto abbia ingoiato la pillola! Fatevi accompagnare dal vostro amico-aiutante al Pronto Soccorso per farvi ricucire due dita e levare frammenti di pillola dall’occhio.
    • Sulla strada per tornare a casa, oltre che dal tappezziere per la tenda, fermatevi al negozio d’arredamento per comprare un tavolo nuovo. Appena a casa, telefonate alla Protezioni Animali per sapere se si può scambiare un gatto mutuante con due criceti!
    • [email_address] www.gabriellla.it (3 L) Come dare la pillola al cane Nascondetela in una polpettina di qualsiasi tipo N www.micromedia.unisal.it