Corso Di Progettazione Europea 1 Giornata
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Corso Di Progettazione Europea 1 Giornata

on

  • 5,489 views

1 Giornata corso Progettazione Europea - Agenzia di Sviluppo L'Aquila

1 Giornata corso Progettazione Europea - Agenzia di Sviluppo L'Aquila

Statistics

Views

Total Views
5,489
Views on SlideShare
5,476
Embed Views
13

Actions

Likes
4
Downloads
217
Comments
0

1 Embed 13

http://www.slideshare.net 13

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Corso Di Progettazione Europea 1 Giornata Corso Di Progettazione Europea 1 Giornata Presentation Transcript

    • Corso di Progettazione Europea Agenzia per lo Sviluppo Camera Commercio L’Aquila 7 Marzo, 2009
    • Presentazione Aspettative
    • E il Docente? Paolo Rotoni Project Manager e coordinatore gruppo Tecnico SE.A – Regione Marche http://www.seadriatic.net
    • Contenuti del corso Ma prima…cosa è un Progetto Europeo? ……… .. Qualche Idea in merito?…….
      • Un progetto è un insieme definito di azioni che intendono raggiungere obiettivi prefissati con risorse limitate (budget e staff) ed in un
      • tempo predefinito .
      • La gestione del progetto deve tendere a verificare
      • costantemente se le risorse sono utilizzate in maniera efficiente e se le attività realizzate contribuiscono efficacemente a raggiungere gli obiettivi.
    • Ciclo del progetto
    • Perche è interessante fare un progetto europeo? Per soldi? Perché è bello avere il logo UE? Necessità di scambio e conoscenza?
    • È una rete sociale ?
    • Contenuti del corso
      • Conoscenza dei principi della Programmazione Europea
      • Strumenti di finanziamento offerti dall’UE per la cooperazione esterna, lo sviluppo regionale/locale, competitività ed innovazione
      • Tecniche di identificazione e gestione di un progetto – Project Cycle management ed elementi di Project management
    • Progetto “Europeo”
    • Cos’è l’Unione Europea??? L’Unione Europea NON è un’organizzazione tra governi (come le Nazioni Unite), Né una federazione tra Stati (come gli USA). L’Unione europea è un organismo, alle cui istituzioni gli Stati membri delegano parte della loro sovranità.
    •  
    • Il Consiglio Europeo
      • Il CONSIGLIO dell’Ue (o Consiglio dei Ministri):
      • È l’ ORGANO DECISIONALE :
      • Funzione legislativa
      • Funzione di bilancio
      • Coordina le politiche economiche degli Stati membri
      • Definisce ed implementa la PESC (politica estera e di sicurezza comune)
      • Conclude gli accordi internazionali
      • Composizione : variabile in base ai temi trattati
      Link: http:// ue.eu.int / showPage.aspx ?lang=it&id=1
    • ATTENZIONE Consiglio dell’Unione europea Diverso da Consiglio europeo (riunione al vertice dei capi di stato e di governo durante il quale vengono definite le strategie politiche comunitarie) Diverso da Consiglio d’Europa (struttura esterna all’UE, è un’organizzazione internazionale il cui scopo è salvaguardare ideali di libertà civile e politica. Composta da 46 Paesi)
    • Commissione Europea
      • È l’ ORGANO ESECUTIVO:
      • Potere di iniziativa
      • Potere esecutivo
      • Vigila sull’applicazione dei Trattati
      • Composizione : 27 membri (1 Presidente + 28 Commissari)
      Link: http://ec.europa.eu/index_it.htm
    • Parlamento Europeo E’ l’Organo Rappresentativo.
    • Parlamento Europeo
      • COMPOSIZIONE:
      • 785 membri eletti a suffragio universale ogni 5 anni e riuniti in base euro-gruppo europei
      • FUNZIONI:
      • Potere legislativo (in condivisione con il Consiglio dell’Unione)
      • Potere di controllo sugli atti delle istituzioni (in particolare sul bilancio)
      • Potere di controllo sulle istituzioni (es. potere d’inchiesta, nomina Mediatore, ecc.)
      Link: http://www.europarl.europa.eu/news/public/default_it.htm? redirection
    • Altri organismi Il MEDIATORE EUROPEO difende i cittadini e le organizzazioni dell'UE dalla cattiva amministrazione Il COMITATO ECONOMICO E SOCIALE rappresenta la società civile e le due componenti dell’industria Il COMITATO DELLE REGIONI rappresenta le autorità regionali e locali
    • Istituzioni dell'Unione Europea – Siti - Commissione Europea http://ec.europa.eu/index_it.htm Sito del Consiglio dei ministri dell'UE, istituzione che definisce gli obiettivi politici dell'UE. http:// ue.eu.int / showPage.aspx ?lang=it&id=1 Consiglio dell'Unione europea   Sito della Corte di Giustizia e del Tribunale di I grado http://curia.europa.eu/it/index.htm Corte di Giustizia   Istituzione finanziaria dell’Unione rivolta allo sviluppo della piccola e media impresa www.eif.eu.int Fondo Europeo per gli investimenti
    • Istituzioni dell'Unione Europea – Siti - Banca Europea per gli Investimenti, l'istituzione finanziaria dell'Unione che accorda finanziamenti a lungo termine per investimenti rivolti allo sviluppo economico e all'integrazione dell'UE www.eib.eu.int BEI Organo comunitario con funzione consultiva che riunisce i diversi gruppi d'interesse socioeconomici (datori di lavoro, lavoratori, associazioni). http://eesc.europa.eu/ Comitato economico e sociale   Organo dell'Unione europea con funzioni consultive, in particolare su temi legati all’autonomia locale/regionale. http://www.cor.europa.eu/ Comitato delle Regioni
    • Esercitazione identificazione NO/SI SI/NO Es. Consiglio EU Informazione utile per quale fase del progetto? Lavora per progetti? Gestisce finanziamenti? Istituzione
    • FINANZIAMENTI EUROPEI
      • A GESTIONE DIRETTA
      • Gestiti direttamente dalla Commissione europea e/o sue
      • Agenzie o da altri organismi BEI, BERS, FEI, …
      • Maggiore competitività
      • Maggiore qualità
      • Livello spesso più “locale”
      • Cooperazione int.le.
    • FINANZIAMENTI EUROPEI A GESTIONE INDIRETTA Gestiti a livello nazionale, regionale locale. Finanziamenti contrattati con l’Ue in una pre-fase dai vari livelli di governo. . Gestione pratica a livello locale, quindi maggior certezza dei fondi e minore competitività.
    • Politica Regionale Europea
      • L’Unione Europea comprende 27 stati membri con 271 regioni
      • 1 Regione su 4 ha un PIL pro capite inferiore al 75% di quello medio europeo
    • Politica Regionale Europea
      • Oltre un terzo del bilancio dell’Unione è destinato allo sviluppo regionale e alla coesione economica e sociale e viene erogato nell’ambito di vari fondi europei, i cosiddetti Fondi strutturali
    • OBIETTIVO CONVERGENZA 86 regioni 124 milioni di abitanti 27.3% dell’intera popolazione UE Budget allocato: € 177.8 MD €
    • OBIETTIVO COMPETITIVITA’ 156 regioni 296 milioni di abitanti 65.1% della popolazione EU Budget allocato 38 MD €
    • Obiettivo Cooperazione Territoriale Cooperazione territoriale europea Uno dei 3 obiettivi della politica di coesione dell’Unione europea (accanto a "Convergenza" e "Competitività") Quarto ciclo di programmi Bilancio 2007-2013 > 8,7 miliardi di euro (prezzi attuali) (in aumento rispetto ai 5,5 miliardi di euro del 2000-2006) Circa settanta programmi in tutta l’UE
    • Obiettivo Cooperazione Territoriale: Tre opzioni
      • La cooperazione transfrontaliera: il suo obiettivo in Europa e quello di integrare le zone separate dai confini nazionali con problemi comuni che richiedono soluzioni comuni.
      • La cooperazione transnazionale: scopo dei programmi e promuovere la cooperazione tra gli Stati membri per le questioni di importanza strategica.
      • La cooperazione interregionale: deve concentrarsi sulla strategia di Lisbona rinnovata per rafforzare l'innovazione, le PMI e l'imprenditorialita
    • Sintesi Obiettivi Politica di coesione (3 Obiettivi): 347.41 miliardi di euro Obiettivo 1: Obiettivo 2 : Obiettivo 3 : Convergenza Competitività e Cooperazione Occupazione territoriale europea: - Transfrontaliera: IV A - Transnazionale: IV B (Regolamento 1083/2006) - Interregionale. IV C
    • Budget per voci di spesa
    • IPA – STRUMENTO DI ASSISTENZA ALLA PREADESIONE Il fondo IPA va a sostituire i precedenti strumenti di pre-adesione e rappresenta la base legale unitaria di tutta la fase di assistenza alla pre-adesione. Paesi candidati all’adesione: Croazia, Macedonia e Turchia; Paesi potenziali candidati: Albania, Bosnia Erzegovina, Montenegro e Serbia (incluso il Kosovo); Turkey Instruments PHARE ISPA CARDS SAPARD IPA
    • Impegno stati membri % di impegno stati membri
    • Fasi della politica Regionale
      • Consiglio e Parlamento decidono dei Fondi Strutturali
      • La Commissione propone gli Orientamenti strategici
      • Ogni stato membro elabora un Quadro di Riferimento strategico Nazionale (QSN)
      • La Commissione lo approva e successivamente approva i singoli Programmi Operativi
      • Stati membri e regioni devono poi attuare i singoli programmi
    • Dipartimento Politiche di Sviluppo e Coesione http://www.dps.tesoro.it/ml.asp START BROWSE IT!!
    • Esercitazione Quanti PO esistono in Italia? Quali obiettivi vengono attuati nella politica coesione? Quali sono le priorità del QSN italiano? 20 min. max
    • Innovazione – Strategia di Lisbona
      • Ruolo centrale dell’Innovazione
    • Perfomance regionali d’innovazione
    • Spesa in R&S indicatore regionale
    • Regioni Nuts 2 1-20 (top10%) 21-50 51-100 101-150 151-204 BE, PL4, PL5, PL6, UK : Nuts 1 Source: DG Regio Perfomance Regionali per l’innovazione Europa - 2006
    • Strategia di Lisbona 2000-2001 Il Consiglio europeo di Lisbona (marzo 2000) adotta una strategia focalizzata sull’occupazione che mira a fare dell’Unione «l’economia basata sulla conoscenza più competitiva e dinamica al mondo entro il 2010». Il Consiglio di Göteborg (giugno 2001) integra questa strategia articolandola con lo sviluppo sostenibile.
    • Strategia di Lisbona http://ec.europa.eu/growthandjobs/index_it.htm
    • Strategia di Lisbona Siti web Commissione Europea, sito ufficiale strategia crescita e occupazione http://ec.europa.eu/growthandjobs/index_en.htm Commissione Europea, sito Inforegion http://ec.europa.eu/regional_policy/index_en.htm Comitato delle Regioni, Lisbon Monitoring Platform http://lisbon.cor.europa.eu/ Approfondimenti http://lisbon.cor.europa.eu/Docs/showDoc.php?idD=25 http:// europa.eu / scadplus / leg / it / lvb /g24230.htm http://www.lavoro.gov.it/Lavoro/Europalavoro/SezioneOperatori/NetworkProfessionali/SciftAid/AreeTematiche/StrategiaLisbona/pcStrategiaLisbona.htm
    • Regioni territori ed innovazione A: Sfera pubblica B: Ricerca Nazionale C: Settore delle imprese Politica regionale DG Research e RDFP DG Competition Relazione da ridefinire Aiuti ben definiti Numerose strutture intermediarie