Persepolis

1,890 views
1,799 views

Published on

Breve introduzione all'Iran contemporaneo e in particolare al film Persepolis

Published in: Sports
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,890
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
23
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Persepolis

  1. 1. Le guerre della seconda metà del Novecento PERSEPOLISLIran, la rivoluzione islamica, la guerra con lIraq
  2. 2. IRANL’unica repubblica islamica sciita
  3. 3. GeografiaSuperficie: 1.600.000 km²(circa 5 volte l’Italia)Abitanti: 68 milioniCapitale: Teheran (8 milionidi abitanti)Confina con: Iraq, Turchia,Pakistan, Afghanistan, altri
  4. 4. CronologiaVII secolo a.C. - 331 a.C.: Primo ImperoPersiano (Ciro il grande, Serse, Dario)III secolo d.C. - 637 d.C.: Secondo Impero Persiano (deiSasanidi)637: Conquista araba1502: dopo varie invasioni, i Safavidi fondano il TerzoImpero Persiano
  5. 5. XIX secolo: Russia e Inghilterra si contendono l’influenza sulpaese, interessate allo sbocco sul Golfo Persico1921: dopo la guerra gli inglesi appoggiano un ufficiale,Reza Khan, che guida un colpo di stato, si proclama scià efonda la dinastia PahlaviDal 1925: Lo scià Reza modernizza il paese,proibendo il chador1941: lo scià Reza si schiera coi nazisti e viene deposto dagliinglesi. Gli succede il figlio Mohammed
  6. 6. Anni ’40: il petrolio del paese è gestito in esclusiva dagliinglesi della futura BP1951: l’estrazione del petrolio viene nazionalizzata dalpremier Mossadegh, ma questi viene deposto due anni dopoda un colpo di stato organizzato da Usa e Gran BretagnaAnni ’60: l’influenza degli Stati Uniti sullo scià si fa pesantee cresce il malcontento tra il popolo e le autorità religiose16/1/1979: inizia la Rivoluzione e lo scià è costretto adallontanarsi dal paese
  7. 7. Febbraio 1979: l’ayatollah Khomeini,capo degli sciiti, torna dall’esilio eassume la guida della rivoluzione1° aprile 1979: a seguito di un plebiscitonasce la Repubblica islamica e Khomeinine viene nominato capo supremo1980: l’Iraq invade una regione petrolifera di confine,appoggiato da Stati Uniti e Urss e dotato di miglioriarmamenti. Scoppia una guerra che dura fino al 1988 eprovoca mezzo milione di morti in entrambi glischieramenti
  8. 8. 4/6/1989: Khomeini muore e sale al potere l’ayatollahKhamenei1997: viene eletto Presidente della Repubblica il riformistaKhatami, in carica fino al 2005. I suoi tentativi di riformaperò vengono bloccati dal costante vetodel Consiglio dei Guardiani dellaRivoluzione, nominato da Khamenei2005: nuovo Presidente è il conservatoreAhmadinejad, fortemente antisionista eanti-occidentale
  9. 9. Religione e societàLa popolazione iraniana è al 95% sciitaGli sciiti sono, numericamente, il secondo ramo dell’Islamdopo i sunniti: più radicali, percorsi da spinte messianiche erivoluzionarie, credono nell’infallibilità degli Imam (i 12storici capi della comunità sciita) e in una interpretazione delCorano effettuata dalle scuole teologiche (i sunniti, invece,sono a favore dell’interpretazione letterale)
  10. 10. Una delle speranze più radicate nei rivoluzionari e neisoldati che combatterono la guerra contro l’Iraq era lapromessa che chi moriva martire per la fede guadagnava ilparadisoLa condizione delle donne è molto particolare: hanno dirittodi voto, siedono in Parlamento e costituiscono lamaggioranza degli studenti universitari, ma sono obbligatead indossare il velo, possono essere date in moglie a 13 anni(e fino a qualche anno fa a 9) e non possono apparire inpubblico con un uomo che non sia il marito o un parente
  11. 11. Il diritto islamico prevede la lapidazione per le donneaccusate di adulterio (anche se vittime di stupro); inoltre nonpossono divorziare senza il consenso del marito e quasisicuramente perdendo la custodia dei figliNegli ultimi anni la censura sè abbattuta su internet: i sitidevono essere approvati dal Governo, i social network sonomonitorati in cerca di dissidenti, la velocità di download èlimitata per impedire lo scaricamento di film e musicaoccidentali
  12. 12. GlossarioAyatollah = titolo elevato attribuito al clero sciita. Tra iGrandi Ayatollah viene scelta la Guida Suprema dellarivoluzione iranianaFatwa = sentenza basata sul Corano che prevede anche idispositivi per la sua esecuzione. Oggi quando si parla difatwa si intende solitamente una condanna a morte chepende sui trasgressori del Corano
  13. 13. Guardiani della rivoluzione = noti anche come Pasdaran,costituiscono una milizia che fa capo esclusivamenteallayatollah che funge da Guida SupremaJihad = con questo termine si indica la guerra santa per imusulmani. Può essere difensiva (come nel caso dellIrancontro lIraq o di una rivolta contro loccupazione straniera),nel qual caso è dovere di tutti i fedeli parteciparvi, oppureoffensiva, quando si svolge fuori dal proprio territorio. Inogni caso chi muore in una guerra santa è martire eguadagna automaticamente il paradiso
  14. 14. Persia = nome ufficiale del paese fino al 1935, quando loscià Reza lo fece cambiare in Iran (letteralmente "terra degliariani") nel suo tentativo di modernizzare il paeseScià = termine persiano che indica limperatore fin dai tempidi Ciro il grande. Da questa parola deriva anche il nome delgioco degli scacchi e lespressione "scacco matto"Ulema = noti anche come Mullah, sono i dotti musulmaniesperti di scienze religiose e testi sacri
  15. 15. Indumenti femminiliBurqa Chador Hijab
  16. 16. Marjane SatrapiLautrice e regista di Persepolis è nata a Rasht,una città poco a nord di Teheran, nel 1969Vive in Francia dal 1994, dove lavora come illustratrice dilibri per bambiniPersepolis è tratto da una sua graphic novel a fumettiIl film ha vinto il Premio della Giuria a Cannes ed è statonominato come miglior film straniero agli Oscar

×