Your SlideShare is downloading. ×
Giuseppe Mauro Scarpati, intervista a 360com n°22   giugno 2012
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Giuseppe Mauro Scarpati, intervista a 360com n°22 giugno 2012

696
views

Published on

Giuseppe Mauro Scarpati

Giuseppe Mauro Scarpati

Published in: Business

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
696
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. coverstory 15/23 ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 360com | settimanale digitale della comunicazione in questo numero 2 visioni roberto carnazza: profili reali per il display adv 4 360pro.update tutti i cambi email marketing Il più amato dagli delle poltrone che contano italiani 6 marketplace fatti&notizie dal pianeta comunicazione cannes lions La creatività 6 social snack venti di crisi spirano anche su facebook? non è in crisi24 all’interno: mobile action pagamenti sul intervista a telefonino, la domanda sale Presenti nel media-mix di 8 spender su 10, Dem & newsletter mainardo de nardis,26 ceo omd worldwide media radiomonitor e i nuovi sono in assoluto gli strumenti di comunicazione più utilizzati e presidente della equilibri tra rai e reti private dalle aziende nel nostro Paese. Ecco i trucchi da applicare e giuria media lions gli errori da evitare rispetto a un canale che, se ben sfruttato, 10/1330 le nostre rubriche scanner, up and down, agenda, libri& può costituire un vero e proprio motore di business
  • 2. ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 SPAZIO A... Forum della‘12 comunicazione Roma, 5 giugno @ Palazzo dei Congressi 5a edizione da record Organizzato da Comunicazione Italiana, il Forum 2012 ha richiamato a Roma oltre 1.600 persone, ribadendo 360com è una pubblicazione il ruolo dell’advertising come driver per l’economia di Growing Consulting & Media srl Circa 1.600 partecipanti; 71 partner ufficiali tra istituzioni Sede Legale piazza G. Grandi 24, 20135 - Milano pubbliche e aziende private, associazioni, media (naziona- Sede Operativa li e internazionali); 138 relatori tra opinion leader italiani ed via Sardegna 32, 20146 - Milano esteri, imprenditori, top manager e giornalisti; oltre 28 ses- visioni tel.+39.02.53598301 fax +39.02.53598330 sioni di lavoro tra keynote, workshop, dibattiti e sessioni ple- www.growingcm.com narie, oltre 50 incontri di “Business Matching”. di Roberto Carnazza, country manager di weboramaAbbonamento a 360comLa testata 360com settimanale è registrata al Tribunale Questi sono i principali numeri del Forum della Comunicazio- Dai profili dichiaratidi Milano al 254 del 3 maggio 2010. Growing Consulting & ne 2012, la quinta edizione dell’evento tra i più importanti nelMedia Srl è iscritta al R.O.C. con il numero 16331.© tutti gli articoli hanno riproduzione riservata. Roberto Carnazza campo della comunicazione pubblica e istituzionale. Organiz-Il responsabile del trattamento dei dati personali raccolti inbanche dati di uso redazionale è il direttore responsabile a Inizia la sua carriera in zato il 5 giugno a Roma da Comunicazione Italiana, il Forumcui, presso la sede di piazza Giuseppe Grandi 24, 20135 Milano Yahoo! Italia, collabora ai profili reali(tel.02.53598301), gli interessati potranno rivolgersi peresercitare i diritti previsti ai sensi dell’art. 7 DLGS 196/2003 poi con Universal 2012 ha evidenziato come comunicazione e internazionaliz- Direttore responsabile Interactive e Profero zazione siano tra i driver principali per l’economia, aprendo Daniele Bologna per giungere, nel 2006, i lavori con un focus sulla Reputation Economy, chiudendo in Starcom Italia, dove dbologna@growingcm.com ha ricoperto la carica con il tema dell’Internet of Things e passando per lo studio Coordinamento redazionale di digital director dei trend nel settore turistico, i rapporti tra editore e prosu- Simone Freddi per più di quattro anni. mer nell’era social, il recruiting advertising, la Corporate So- Il sfreddi@growingcm.com Da novembre 2010 ha direct marketing è sempre sta- targetizzare gli utenti durante la loro navi- cial Responsability sino al Design e Marketing esperienziale. Redazione intrapreso la sfida to uno degli strumenti più efficaci gazione sulla base di dati e profili “reali”, di lanciare sul mercato Spazio è stato dedicato anche al crowdsourcing e alle strate- Matteo Vitali, Lorenzo Mosciatti, Sebastiano Zeri, nell’ottenere forti ritorni sull’inve- basati sulle loro effettive azioni e aggior- italiano le attività gie per la comunicazione pubblica. Roberta Simeoni stimento, grazie alla possibilità di inviare nabili periodicamente. I più moderni pro- di Weborama, in qualità «L’etereogeneità degli argomenti trattati e il respiro interna- un messaggio pubblicitario solo a dei tar- vider di audience solutions, tra cui Webo- di country manager zionale che abbiamo voluto dare alla manifestazione - ha af- Progettazione grafica e realizzazione get selezionati, i quali sono auto-profila- rama, permettono di raggiungere questo fermato Fabrizio Cataldi, fondatore di Comunicazione Italiana     RubberDuck info@rubberducksrl.it ti e i cui interessi sono “dichiarati”; que- obiettivo, offrendo nel display advertising - confermano al Forum il ruolo di principale evento italiano sto ha sempre comportato anche un alto dei profili comportamentali e sociodemo- nel campo della comunicazione. A rafforzarne la reputazio- Amministrazione amministrazione@growingcm.com costo di mantenimento (e conseguente- grafici, annullando le dispersioni a bene- ne è stato anche il grandissimo numero di relatori e ospiti mente anche di acquisto) dato dalla ne- ficio delle performance complessive delle Fabrizio che hanno partecipato o assistito alle va- Traffico Cataldi traffico@growingcm.com cessità di rinfrescare i database nel tem- campagne. In Weborama, infatti, tramite il rie sessioni della manifestazione. Inoltre, Pubblicità po, de-duplicarli e non “logorarli”. Inoltre, nostro audience network sposiamo il con- l’elevata partecipazione ci ha reso con- Vania Camillozzi le dichiarazioni non sempre corrispondo- cetto di pianificazione “data-driven”, che sapevoli dell’importanza che rivestiamo vcamillozzi@growingcm.com no al vero, o comunque possono cambia- punta quindi a raggiungere i singoli uten- nel panorama internazionale e questo ci cel. +39.3355653522 re nel tempo.
L’unicità di un approccio di ti in base al loro profilo, invece di “spara- sprona a lavorare sempre di più e meglio Diffusione e abbonamenti questo tipo trova ora un forte complemen- re nel mucchio” con le logiche tipiche delle per essere punto di convergenza tra le va- Licia Guastelluccia liciag@growingcm.com to nel display advertising cosiddetto “da- vecchie modalità di pianificazione verticale rie realtà che compongono il vastissimo ta-driven”. Si tratta cioè della possibilità di di stampo tradizionale. campo della comunicazione».
  • 3. Nuovo ingresso ai vertici di zanox Stefanie Lüdecke entra nel CdA in qualità di chief sales officer ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 Con effetto dal 1° ottobre 2012, il network europeo leader nel performance advertising Zanox, ha nominato Stefanie Lüdecke (38 anni) quale membro del CdA con la qualifica di chief sales officer. Stefanie Lüdecke arriva da TUI Interactive, dove è stata managing director da ottobre 2009. 360pro.update Professionisti, carriere, incarichi Agenzie Digital Bcube Aziende Tommaso Luca Minnetti Comino A-Tono Hasbro Una nuova copywriter si Ester Gazzano è il nuovo è unita al gruppo Crea- marketing manager Ga- tivity di A-Tono, l’azien- mes e Infant&Preschool da/agenzia che opera di Hasbro Italy, il leader nel marketing interattivo mondiale nella realizza- multicanale attraverso le zione di prodotti per il di- 4 sedi di Milano, Catania, vertimento e per il tempo new entry e giri di poltrone Pontedera e Rio De Ja- la sigla milanese rafforza libero dedicati ai bambi- in OgilvyOne e OgilvyAction neiro. Si tratta di Federica Rosati. Laureata in Tecni- il proprio reparto creativo ni e alle famiglie. Con ol- tre 6 anni di esperienza Giovani talenti ed esperienza rafforzano il reparto crea- ca pubblicitaria presso Tante le novità nel reparto creativo di Bcube, l’agenzia nel settore dell’intratteni- tivo di OgilvyOne e OgilvyAction, rispettivamente le agen- l’Università per Stranieri guidata da Francesco Bozza (ceo ed executive creative mento, Gazzano assume zie del Gruppo Ogilvy Italia - guidato dal ceo e presidente di Perugia, ha poi conse- director) e Gianluca Tedoldi (managing director). Oltre la nuova carica dopo aver Guerino Delfino - specializzate nel digital e one-to-one guito un master in copy- ad alcuni nuovi ingressi, l’agenzia introduce una nuova ricoperto il ruolo di senior marketing e nel consumer & trade activation. writing all’Accademia di carica, quella dei client creative director con responsa- brand manager games. I nuovi client creative director di OgilvyOne sono: Tom- Comunicazione di Milano. bilità operative e strategiche su alcuni clienti, che affian- L’incarico prevede la su- maso Minnetti (art director), fondatore del progetto in- Lo stage effettuato pres- cheranno Sergio Spaccavento (direttore creativo asso- pervisione oltre che della ternazionale di comunicazione sociale Posterfortomor- so Key Adv di Milano le ha ciato) nella gestione del reparto. Arturo Dodaro viene linea Games, anche delle row, che ha lavorato in Olanda in agenzie creative quali permesso di occuparsi di confermato client creative director su Natuzzi, Fissan, linee Infant & Preschool, Gummo, Lemon Scented Tea e OneBigAgency; Luca Co- clienti come: Mercedes, Ferrero e su alcuni brand Campari. Bruno Vohwinkel con brand quali Play-Doh, mino (copywriter), il quale dopo due anni di studi post- Wilkinson, Artic. sarà il nuovo client creative director su Bmw insieme ad Chuck e Playskool. laurea in Filosofia ad Atlanta negli Stati Uniti, è passato Aureliano Fontana, entrato da poche settimane in agen- al mondo della comunicazione. Socio ADCI dal 2010, ha zia. Brief supervisor e coordinatore del Master in Art Di- lavorato a Milano in FullSix e Zodiak Active. rection e Copywriting allo IED di Milano dal 2011, Fon- Con loro entra in OgilvyOne anche l’art director Valenti- tana ha maturato una grande esperienza in importanti na Faravelli, già al fianco della coppia creativa durante agenzie a livello internazionale. Infine, Andrea Stanich è la precedente esperienza come consulenti. Altri recenti il nuovo client creative director su Coca-Cola. arrivi nel reparto sono il copywriter Jacopo Colò e gli art Entra nel reparto creativo anche Matteo Fabi, senior director Lorenzo Fassina e Niccolò Mondonico. art director: si avvicina al mondo dell’arte urbana e del Paolo Iabichino, executive creative director di OgilvyOne graffiti-writing nel 1991 e in pochi anni ne entra a far e OgilvyAction, comunica inoltre l’ingresso in OgilvyAc- parte a pieno titolo. Nel 2000 entra nel mondo dell’adv: tion del copywriter Alessandro Dardo e dell’art director da allora ha lavorato in diverse strutture in Italia e ne- Nicholas Marchetti, e il nuovo incarico di Benedetta Ma- gli Stati Uniti, seguendo progetti integrati su brand in- razzi come creative supervisor. ternazionali e italiani. federica esteru n o s t r u m e nn sv ir u p p a t o d o u to s t lu m e n t a sviluppato da 4 rosati gazzano
  • 4. WEB MARKETINGSUONAILpiù forte WWW.BUSINESSFINDER.IT NUMERO VERDE 800 401 816
  • 5. SOCIAL SNACK Best Webshop of Europe SaldiPrivati ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 spopola anche nel Vecchio Continente SaldiPrivati, club di vendite private di Banzai, dopo aver trionfato ai Netcomm E-commerce Award di Milano, ha sfidato i campioni delle altre nazioni europee, ottenendo la SPUNTI DAI MEDIA SOCIALI market place vittoria come “Best Webshop of Europe”. La premiazione è avvenuta al Global E-commerce Sum mit di Barcellona. www.saldiprivati.com di Maurizio Mazzanti direttore creativo esecutivo di E3 Il vento della crisi colpisce fb? Tra IPO negative e disaffezione crescente degli utenti, il 2012 Products-Up E il traffico dello sarà l’inizio della fine per il social network di Palo Alto? shop online... si impenna! Correte a postarlo su Facebook: mark dopo 5 anni e mezzo di vittorie, zuckerberg sembra che qualcosa nel mondo creato da Mark Zuckerberg comin- ci a scricchiolare! In un momento in cui si guarda all’e-com- Il debutto in Borsa del 18 Maggio merce come una leva di crescita economica è stato il campanello d’allarme. La importante, gli occhi sono tutti puntati ver- IPO da 42 dollari ad azione ha indicato una quotazione di mercato da so quei partner che, con competenza, sono 100 miliardi di dollari, la metà di Google: il motore di ricerca peròCampagne capaci di far crescere il proprio shop online. sviluppa un giro d’affari di 40 miliardi l’anno, mentre quello di Face-Il sapere di Monini diventa Soprattutto, in termini di traffico qualificato. book si attesta a 3,7! Per chi se lo chiedesse, ecco uno dei motivi delarte nello spot firmato Ecco allora che una realtà come Products- crollo verticale del valore delle azioni, passato nell’arco di nemme- Up può fare davvero la differenza. L’azienda, no un mese a 25 dollari.Lorenzo Marini Group fondata nel 2010 in Germania e da febbraio Le prime avvisaglie di questa crisi si sono viste a inizio maggio,Il scorso attiva anche in Italia, è leader in Eu- quando General Motors ha deciso di ritirare tutta la propria pubbli- “saper fare” oleario di Monini diventa spot. L’olio ex- ropa per l’ottimizzazione del feed di Google cità da Facebook Ads, 10 milioni di dollari, a causa del riscontro di travergine d’oliva più conosciuto al mondo è infatti Shopping. Grazie al proprio impegno, Pro- una “mancanza di un significativo incremento della clientela rispet- protagonista di una campagna on air dal 10 giugno ducts-Up è in grado di incrementare il traf- to agli investimenti già effettuati”: se questa decisione verrà seguitasu tutti i canali tv nazionali. Nel filmato da 30” Monini si ve- fico degli shop online fino al 300%, massi- da altri colossi gli effetti saranno nefasti per l’azienda di Palo Alto.ste con sobrietà del ruolo che più di ogni altro le compete, mizzando così il successo di vendita, e di Anche il Facebook App Center, ultima innovazione proposta, nonfrutto di quasi cento anni di esperienza: quello di custode fornire ai propri clienti diverse metodo- sembra essere stata accolta positivamente dagli addetti ai lavori: ladel know-how che ha permesso all’azienda di trasformare logie di analisi, grazie alle quali è possi- meccanica per scaricare le applicazioni è poco user friendly, fattorel’antico sapere in una vera e propria arte. Il concept creati- bile assicurare un’ottimizzazione costan- che fa propendere verso un possibile flop.vo è semplice e raffinato: ingredienti genuini che, grazie al te e ad hoc delle operazioni. La vera paura di Zuckerberg e soci è però la possibile disaffezionepregiato condimento, diventano capolavori. Lo spot, re- Infine, attraverso un sistema inno- degli utenti verso Facebook: nell’ultimo periodo sono rallentati siaalizzato in collaborazione con l’agenzia Lorenzo Mari- vativo di retargeting - basato la crescita nel numero di visitatori unici sia il tempo di navigazione.ni Group, ha coinvolto un team di veri e propri artisti. sull’utilizzo di banner dina- Inoltre, secondo una ricerca Reuter-Ipsos di questi giorni, un ame-Sotto la direzione creativa di Lorenzo Marini, ha lavo- mici che rendono immediata- ricano su 3 comincia a trovare il social network “irrilevante e inuti-rato il regista Yann Malkà, le “opere d’arte commesti- mente possibile l’interazio- le”: una vera doccia fredda!bili” sono invece realizzate dai maestri tailandesi del ne tra gli utenti dell’e-shop Bastano i suddetti problemi per dire che, per Facebook, questo 2012Siam Carving Academy di Bangkok. La voiceover è e il brand -, l’azienda ha im- è l’inizio della fine? Forse è un’affermazione troppo forte per un so-quella dell’attrice Roberta Pellini, famosa “voce” plemementato una soluzione cial network da un miliardo di utenti, ma sarebbe sbagliato sottova-italiana di Nicole Kidman e Julia Roberts, il tema capace di garantire conversio- lutare i primi sintomi: un futuro in cui ci si chiede “Ti ricordi com’eramusicale è stato composto per lo spot da Mariella ni immediate. quando c’era Facebook?” potrebbe non essere così fantascientifi-Nava, nota cantautrice e compositrice italiana. co come sembra! Lorenzo Se volete rispondermi o condividere feedback e spunti mi 6 Marini trovate in rete o direttamente a: mazzanti@e3online.it!
  • 6. Media alternativi Mirabilandia si unisce Incarichi A Emotional Advertising la raccolta alla squadra di AMMandmore.com pubblicitaria per i mezzi di Insurance Connect ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 Il più grande parco divertimenti del Centro Italia si trasforma in Insurance Connect, la piattaforma multicanale dedicata al mondo delle un media di straordinaria efficacia a portata di click: Mirabilandia assicurazioni, ha stretto un accordo con Emotional Advertising per la rac- si è unito alla squadra di squadra di AMMandmore.com, il primo colta sui propri mezzi editoriali. In particolare, la partnership riguarda la market marketplace italiano dedicato ai media alternativi. Sul sito, tante rivista Insurance Magazine, il sito Insurance Trade e Insurance Daily, il idee per studiare una pianificazione ad hoc personalizzando le at- place quotidiano digitale dedicato al mondo assicurativo. trazioni del parco che ogni stagione attira 1,9 milioni di visitatori.Stati Uniti Behindreputation.com / Un’iniziativa My PrTwitter in tv inoccasione della La reputazione haNascar RaceL’hashtag invade la tv: il suo spazio digital www.BehindReputation.comTwitter, per la prima vol- Le capacità digital di una società di strategie di comunicazione devono essere di-ta, si è infatti pubblicizza- mostrate al mercato nel suo fare quotidiano. E’ questo l’assunto su cui l’agenzia Myto sulla televisione com- Pr, anche a seguito di alcuni focus group, ha lavorato prima di decidere di disegna-merciale. In vista dellaNascar Race, la gara au- re sia l’infrastruttura sia il progetto editoriale di Behindreputation.com, un blogtomobilistica che si è la cui struttura editoriale si declina in 8 rubriche tematiche scritte dai consulentisvolta a Daytona Beach, dell’agenzia, opinionisti, giornalisti, ricercatori e responsabili marketing e comuni-il microblog ha mandato cazione. Per accompagnare il lancio del nuovo blog, realizzato con il supporto tecni-in onda minispot di 16 se- co di Nextre per la personalizzazione della piattaforma open source WordPress, Mycondi, invitando i telespet- Pr ha inoltre deciso di coinvolgere con un’attività di Direct Email Marketing (Dem)tatori a seguire la diretta partner, clienti, collaboratori e studenti in una discussione collettiva e aperta sullive dell’evento sul profi- tema della reputazione, utilizzando l’hashtag #reputazione. Sul canale YouTube “My Campagne Pr Channel” è stata invece creata la playlist Behind Reputation, che sarà utilizzata L’ibrido Toyota sfreccialo Twitter.com/#NASCAR.L’hashtag #Nascar ri- come repository dei video più interessanti sul tema reputazione.mandava a una pagina su tv, stampa, web e oohTwitter dedicata alla gara,in cui si potevano seguire Siti Riza.it cresce grazie a concretezza,tutti gli aggiornamenti in autorevolezza e apertura ai social mediadiretta dalla pista. Grandi risultati per Riza.it, ultimo prodotto di successo della casa editrice Il motore delle automobili è una tec- in un mondo futuristico in cui tutto è tecno- Riza che si affianca alle nove riviste dell’editore ampliandone ulteriormen- nologia che alle spalle ha più di 150 logicamente avanzato, tranne le automobi- te la audience e la leadership nel settore del benessere. Dopo il restyling di anni di storia. Ma mentre in questo li che sono rimaste dei veri e propri anacro- novembre 2011 il sito è passato da 189.000 a 309.000 utenti unici con 1,3 mi- tempo il fonografo si evolveva in lettore MP3 nismi su quattro ruote.
Tutto questo perché, lioni di page impression. Fattore premiante è la concretezza: sul sito, infatti, e il telegrafo diventava smartphone, il moto- come recita lo speaker: “Nessun mondo sarà gli utenti possono trovare consigli pratici e autorevoli, forniti dai medici, na- re a scoppio restava, in sostanza, identico davvero evoluto, finché la tecnologia dell’au- turopati, dietisti e psicologi dell’Istituto Riza. Punto di forza del sito è anche a se stesso. Almeno fino al 1997, quando to sarà quella di una volta”. Il film è stato gi- il video-blog del medico e scrittore Raffaele Morel- Toyota ha introdotto nel mercato auto- rato a Barcellona dalla cdp Akita con la regia li, che risponde personalmente alle domande degli mobilistico il motore ibrido.
Da questa di Xavier Mairesse. Oltre allo spot tv, sono utenti. Registrano, infine, un eccezionale indice di considerazione è nata la nuova campa- previste iniziative sui mezzi stampa e affis- gradimento i test psicologici, grazie all’attendibili- gna della gamma ibrida Toyota firmata sione e una campagna banner pianificata sui tà dei risultati e le 9 pagine Facebook - delle quali 6 da Saatchi & Saatchi. Uno spot dal sapore principali siti internet che vede l’alternanza collegate alle riviste - che totalizzano 122.000 fan. cinematografico che trasporta gli spettatori di due soggetti, uno standard e uno rich. www.Riza.it 8
  • 7. ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 numero di progetti iscritti è DLVBBDO con 42 campa- gne, seguita a distanza dal- Cannes la sede milanese di JWT Ita- lia e Publicis, entrambe con Lions 8 lavori, e da Armando Testa e 1861united con 7 campa- gne ciascuna. Delle 41 cam- Alcuni tra i lavori italiani iscritti a pagne che l’Italia ha iscritto Cannes: Da sinistra in senso orario,«nel fare sistema “The Beauty of a Second” di Leo nella categoria Outdoor, Pu-l’italia è ancora Burnett per Montblanc, “Sunrise” blicis partecipa con 10 lavori,debole. per questo in di Publicis per Heineken, “adotta 1861united con 8, così come un paese” di Y&R Group per DanoneAssoComunicazione Danacol, “Bathroom” di 1861united Young & Rubicam, mentre 5abbiamo spinto anche per Ikea e “Angry Birds”, realizzata sono i lavori di JWT Milano.nella direzione di per T-Mobile da Saatchi&Saatchi Per la Radio - con 24 entriesmaggiore cura e - si distinguono TBWAItaliainteresse verso con 5 campagne e, a pari me-questo premio. Le rito, DLVBBDO, Grey Worl-iscrizioni sono pocherispetto a Paesi dwide e Cayenne con 3. Nellafortissimi e molto categoria Media, che vanta 38organizzati come, per lavori iscritti, Saatchi & Sa-esempio, gli Usa o il atchi partecipa con 7, YoungSud America» & Rubicam con 5 campagne e Publicis con 4. Quanto alle altre categorie, sono 32 i la- vori iscritti in Direct, 42 in Promo, 37 in Pr, 24 in Film Cannes Lions / Dal 17 al 23 giugno la community globale della pubblicità si dà appuntamento in Costa Azzurra La creatività non è in crisi Craft. Calano le entries in Cyber (21), Design (19), Ti- tanium and Integrated (5). Nel Mobile l’Italia conta 11 entries, 12 in Branded Con- tent & Entertainment. Nes- di Greg Veronelli la kermesse aprirà i battenti Degli 87 lavori iscritti nella sun iscritto invece in Creati- il prossimo 17 giugno (sino La 59esima edizione del grande Festival categoria Film (56 nel 2011), ve Effectiveness. Insomma: Il mercato della pub- al 23) con ben 34.301 iscri- internazionale della creatività sarà tra le agenzie più prolifiche tante campagne? Dipende. I blicità si è contratto? zioni da 87 Paesi (+19% ri- quella dei record con 34.301 iscrizioni, ci sono Saatchi&Saatchi, che giurati italiani segnalano che Forse no, almeno dal spetto ai 28.828 del 2011). parteciperà con ben 15 lavo- le iscrizioni non sono anco- punto di vista della creativi- L’Italia parteciperà con 494 di cui 494 italiane. La quantità però non ri, tra cui le campagne per ra sufficienti a garantire un tà. Il prossimo International campagne, il 50,6% in più ri- è tutto, avvertono i giurati. Per vincere Enel e Toyota. Seguono DL- peso politico più alto al no- Festival of Creativity di Can- spetto all’anno scorso, inter- servono soprattutto qualità, abilità nel VBBDO con 14 campagne, stro Paese presso le giurie, o nes si presenta infatti come rompendo così il trend nega- farsi apprezzare dai consumatori e intuito Etnocom con 7 lavori e Ar- nella loro formazione. Isa- il festival dei record, almeno tivo che ha segnato le ultime mando Testa con 6. Nella se- bella Bernardi, vice creative per numero di lavori in con- due edizioni: meno 10% nel nel capire in quale direzione sta andando zione Press, dove l’Italia con- director di Young&Rubicam, isabelle corso. La 59ma edizione del- 2011 e meno 3,4% nel 2010. l’intero universo della comunicazione ta 101 lavori, la prima per siede nella giuria Film. La harvie-watt10 clavarino
  • 8. ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 categoria è affollata: «Ci vuo- esi forti e molto organizzati le un’idea forte - ha spiega- come Usa o il Sud America». to Bernardi - per emergere». «La preparazione sui la- Cannes Tra i migliori lavori italiani: The Beauty of a Second di vori iscritti è fondamenta- le per affrontare la competi- Lions Leo Burnett per Montblanc, zione alla pari e non fare la Angry Birds per T-Mobi- fine “dell’agnello in mezzo ai le e CooorDown per la Gior- lupi” - ha commentato Da- nata Mondiale sulla sindro- vide Boscacci, associate cre-«la preparazione me di Down entrambe di ative director JWT e giuratosui lavori iscritti Saatchi&Saatchi, Sunrise di direct -. Ci si confronta conè fondamentale Publicis per Heineken, Ba- veterani della giuria. Il livelloper affrontare la throom di 1861united per competitivo è altissimo e co-competizione alla Ikea, Danacol adotta un munque tutto dipende dallepari. Ci si confronta paese di Y&R Group per Da- direttive del presidente per lacon dei veterani none. valutazione dei lavori».della giuria e Il Una bella mossa sarebbelivello competitivo Fare sistema inoltre puntare sulle nuoveè davvero altissimo.tutto dipende dalle Per sostenere i lavori italiani categorie Branded Content &direttive date dal non basta “esserci”, bisogna Entertainment e Mobile dovepresidente per la essere preparati, avere case però non spicchiamo pervalutazione dei history ben elaborate, capaci partecipazione con, rispetti-lavori» di farsi apprezzare dai giurati vamente, 12 e 11 entries. Ep- stranieri. In questo senso va pure l’Italia avrebbe tutte le lo sforzo dell’Adci e del suo carte per imporre una bella presidente Massimo Guasti- leadership e invece segna il ni che, sin dall’anno scorso, passo rispetto, per esempio, promuove uno scambio di a Stati Uniti (211 entries), idee, informazioni e consigli Gran Bretagna (84), o Svezia su come affrontare il festival. (83). Non vale, del resto, ad- Il tema caldo ancora una vol- durre come scusa il fatto che ta è quello di “fare sistema”, si tratta di categorie “minori”, pratica in cui l’Italia è poco sia all’interno del festival sia allenata. Lo ha ribadito Isa- nel mercato della comunica- belle Harvie-Watt Clavarino, zione. Basti pensare che, an- ceo e country manager Ha- che quest’anno, il personag- vas Media Italia, giurato me- gio scelto dalla giuria come dia: «Siamo ancora deboli Uomo Media dell’Anno non su questo fronte, per questo è stato né il direttore di una all’interno di AssoComuni- grande agenzia, né il Ceo di cazione abbiamo spinto an- un centro media internazio- che nella direzione di mag- nale, né un regista di spot: gior cura e interesse verso è Jack Dorsey, creatore, co- questo premio. Le iscrizio- fondatore ed executive chai- ni sono poche rispetto a Pa- rman di Twitter. davide11 boscacci
  • 9. ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 Cannes Lions L’intervista di Greg Veronelli MNon si sgarra: per vincere a ainardo de campagne e decidere i vin- numero di iscrizioni sotto, perché è cosi mal rap-Cannes nella categoria Media Nardis, am- citori in ciascuna catego- più alto del previsto. presentata a Cannes? Que-non basta un sorriso o una ministrato- ria. La selezione è enorme e Qual è il suo parere su sto è uno dei motivi per cui re delegato solo l’1% delle idee in gara questa novità? abbiamo invitato Guido Ba-risata: bisogna portare un di OMD Worldwide (duran- può aspirare a una vittoria. Non credo che Cannes di- rilla a partecipare con noi alavoro che abbia avuto un te il suo mandato OMD è La giuria è di alto livello e venterà mai un “premifi- un’importante sessione, miimpatto vero e misurabile. stata nominata, tra gli altri faremo il possibile per pre- cio”, ma bisogna stare atten- auguro che il suo esempioParola dell’amministratore premi, due volte Global Me- miare la professionalità, e ti. Più categorie, iscrizioni e possa servire a indicare undelegato di Omd Worldwide, dia Agency of the Year da nello specifico le campagne giurati non sono un proble- percorso per il futuro.quest’anno alla guida del Adweek e US Agency of the di grande respiro che vera- ma. Non aumentiamo perògruppo di lavoro che assegnerà Year da Advertising Age), mente rappresentino il me- il numero di Leoni perché Questa edizione deli Leoni alle campagne più sarà presidente di giuria al glio del nostro settore a li- altrimenti si perde la neces- Festival ha registrato Festival Internazionale del- vello mondiale. saria attenzione sui vincito- il record di 34.000meritevoli per l’uso dei mezzi la Creatività di Cannes per ri e sulla comprensione di iscrizioni per 15di comunicazione. Il record di la categoria Media Lions. Con quali criteri cosa realmente può fare la categorie...iscrizioni al Festival? È un buon Idee chiare e polso fermo, giudicherà i lavori differenza. A Cannes andia- Il dato è interessante e bensegno, ma non confondiamo questo l’approccio al non in concorso? mo per celebrare, ma anche rappresenta il fatto che ilquantità con qualità facile incarico. A proposito Grandi idee che hanno avu- per stimolarci e imparare, la mercato pubblicitario a li- dei lavori italiani, «I nume- to un vero impatto sul busi- selezione è importante per- vello mondiale è in cresci- ri sono bassi, mi sarei aspet- ness. Non bastano un sor- ché altrimenti questo sareb- ta negli ultimi 12 mesi. La tato più iscrizioni nella se- riso o una risata, neanche be impossibile. Ben venga- contrazione in Italia, non è zione Media - dice il nostro l’effetto che dura poco più no le giurie che ci aiutano a comunque un buon moti- compatriota, ormai residen- di un secondo. Vogliamo scremare il meglio, in modo vo né per ridurre la quali- te da più di 20 anni all’estero l’autenticità rigorosamente da poter focalizzare l’atten- -. L’Italia è sempre un gradi- provata da fatti e misurazio- zione su ciò che vale. «Non credo che no sotto, perché è cosi mal ni, e il metro di riferimento Cannes diventerà maiMainardo De Nardis, presidente giuria Media Lions rappresentata a Cannes?». deve essere il business. Cosa pensa dei lavori un “premificio”, maIL METRO di giudizio sarà italiani in gara? bisogna stare attenti Quali sono le difficoltà Il Festival Spero sinceramente di vede- a non aumentare BUSINESs e le soddisfazioni Internazionale della re dei grandi lavori italiani e il numero di Leoni, perché altrimenti siIL di essere, oggi, Creatività di Cannes che questi vengano premiati. presidente di giuria ha aumentato il I numeri sono bassi però, mi perde la necessaria attenzione sui al Festival di Cannes? numero dei giudici per sarei aspettato più iscrizio- vincitori e sulla È una grande responsabi- le due nuove categorie ni italiane nella sezione Me- comprensione di cosa lità, ma anche un grande Branded Content dia. Anche più giurati e in realmente può fare onore. In sei giorni dovre- & Entertainment e generale più partecipazione. la differenza» mo selezionare più di 3.000 Mobile, a causa del L’Italia è sempre un gradino 12
  • 10. ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 TARGET AUTOMOTIVE? Cannes NOI LO CONOSCIAMO BENE. L’intervista Lions «Più importante di quello che visti i social media dai creativa al mondo raccontiamo a un consumatore, è grandi centri media? per ben cinque anni sicuramente ciò che Più importante di quello consecutivi da The il consumatore dice, che raccontiamo a un con- Gunn Report for *Fonte: nielsen SiteCensus gennaio 2012 racconta, apprezza sumatore, è sicuramente Media. Come si è e condivide di una ciò che il consumatore dice, creativi nel media? marca. i social media racconta, apprezza e condi- Guardi, tutti sono bravi a sono ovviamente al vide di una marca. l social dire che sono più innovati- centro delle nostre attività, e non da media sono ovviamente al vi o creativi e magari poi è poco tempo» centro delle nostre attività, anche vero. Noi vogliamo la e non da poco tempo. certezza, e vogliamo anche misurare come ci sviluppia- «In pubblicità, essere i migliori Nel 2011, OMD è stata mo nel tempo. E’ per questo vuol dire avere premiata da Recma. che non potendo misura- clienti soddisfatti e Cosa significa essere re un “indice di creatività” poter crescere con la migliore agenzia noi misuriamo scientifica- loro. Questo è il media del mondo? mente il numero di premi vero indicatore che Che probabilmente abbia- che vinciamo ogni anno in più di ogni altro noi mo più chance di retroce- ciascun Paese, a ogni evento misuriamo» dere che crescere nelle clas- o festival, siano questi per sifiche! Battute a parte, i la creatività media, l’inno- riconoscimenti fanno sem- vazione, la ricerca dell’effi- pre piacere e sicuramente cienza o specifici nel settore sono di aiuto ad attrarre e mobile, social o search. Fin- fidelizzare i migliori talenti ché continuiamo a vincere disponibili. Essere i miglio- più di ogni altra agenzia io ri comunque vuol dire ave- dormo sogni tranquilli! Co- QUI TUTTO È AUTO.tà del nostro lavoro né per re clienti soddisfatti e poter munque lei non si immagi-non condividerla a Cannes! crescere con loro. Questo è na nemmeno il training e Oltre 222 milioniBen vengano comunque le il vero indicatore che più tutti gli sforzi che facciamo di pagine viste,34.000 iscrizioni, spero solo di ogni altro noi misuria- per aiutare ogni ufficio di 4.3 milioni diche la qualità sia in linea mo, senza nulla togliere agli OMD a puntare sempre più utenti unici checon la quantità. amici di Recma. in alto nella continua volon- navigano per 11 tà di fare la differenza, di minuti.*Il fondatore di Twitter OMD è stata anche costruire progetti unici chenominato Uomo Media riconosciuta come realmente contribuiscano al www.autoscout24.itdell’anno. Come sono agenzia media più business dei nostri clienti. AutoScout24 Italia S.r.l. Via Pordenone 8, 20132 Milano (Italy) Head of Advertising Michele Mango, T. 02 21080829, F. 02 21080837 - mmango@autoscout24.com 13
  • 11. Comunicareè uno sport di squadra.Ricco di contenuti esclusivi, blog di personaggi famosi, video, live streaming e commenti autorevoli,SPORTMEDIASET.IT mette in gioco tutta lesperienza di 20 anni di trasmissioni TV dedicate allo sport,facendo della multicanalità la sua caratteristica distintiva.1,5 milioni di utenti unici/mese, 300mila utenti/giorno, 72milioni di pv/meseFonte: Audiweb View Aw Database 2012 – Media ultimi 3 mesi .
  • 12. S ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 elezionare il target giusto, utilizzando cover story tutte le informazio- ni disponibili sull’audien- ce; riuscire a recapitare il messaggio, evitando la cartella “spam”; far sì cheemail marketing il messaggio venga aper- to, letto, e infine, cliccato. Una sfida sempre più dif- ficile, ma che può dall’al- tra parte costituire un vero e proprio motore di busi- ness, se ben sfruttato. Lo confermano le aziende ita- liane, che per l’80% inclu- dono l’email marketing nel loro media mix 2012, rica- vandone soddisfazione più che da ogni altro canale diIl più amato comunicazione. Il dato emerge dalla secon- da edizione di “Media Mix italiani e investimenti in comuni- cazione, obiettivi e misura- zione”, l’indagine promos-dagli sa da DMA Italia, affiliata dell’americana Direct Mar- keting Association, per analizzare il mercato del- la comunicazione diretta e digitale nel nostro Pae- se. La metodologia utiliz- zata chiama in causa di-di Simone Freddi rettamente gli spender, attraverso la realizzazio- ne di interviste ai profes- sionisti di marketing e co- municazione che decidono gli investimenti in azien- Presenti nel media-mix di 8 spender su 10, Dem & newsletter sono in assoluto gli strumenti de di ogni dimensione, e l’indagine comprende tut- più utilizzati dalle aziende del nostro Paese. Ecco i trucchi da applicare e gli errori da evitare ti i media e il loro mix: dai in un canale che, se ben sfruttato, può costituire un vero e proprio motore di business giornali su carta (quotidia- 15
  • 13. Gli otto errori/orrori da evitare cover ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 81% percentuale dei rispondenti 90% è la quota di chi si mostra 37,1% rappresenta quanti, tra per una campagna email efficace La perdita di interesse del consumatore è spesso conseguenza di disattenzioni banali, story all’indagine di DMA Italia che dichiara di ricorrere a campagne di email mktg convinto delle positive performance delle azioni di mktg via posta elettronica gli utilizzatori del canale, ritengono le campagne dem efficaci o molto efficaci eppure molto comuni: eccoli evidenziati in una accattivante infografica by ContactLab Quante volte ci è capitato, in qualità di utenti, di cestinare un’email considerata inuti- ni, settimanali, locali) alle liani specializzati in di- 90% di chi vi investe espri- le, anche se in precedenza2013: scenario testate online, oltre a te- rect email marketing nelle me una chiara posizione ci eravamo iscritti alla new-internazionale lemarketing, direct mail, pagine a seguire. Si par- sulle performance positi- sletter? La perdita di inte-Il prossimo anno la outdoor, televisione, ra- te dalla possibilità quasi ve ottenute. Il 37,1% degli resse del consumatore e piùricerca prodotta da dio, mobile marketing, vi- “scientifica” di selezionare utilizzatori di campagne in generale le performanceDMA verrà estesa a deo online, web tv, email il target giusto grazie alle email marketing le defini- poco brillanti di alcune cam-livello internazionale. marketing, search marke- possibilità di segmenta- sce efficaci o molto effica- pagne di email marketingIl progetto, i cui det- ting, web display adverti- zione dei database - a pat- ci, mentre il 15,3% ne dà sono spesso conseguenzatagli saranno presen- sing, social media (blog, to di scegliere un partner giudizi di scarsa efficien- di errori banali eppure mol-tati in ottobre a Las forum, social network); affidabile -, dal basso co- za. Ma su cosa si basano to comuni, generati da pic-Vegas in occasione infine Pagine Gialle, sia sto-contatto complessi- questi giudizi? In effetti, cole disattenzioni dovutedell’edizione 2012 di su carta sia online. vo, alla semplicità di ese- DMA Italia ha tentato di all’inesperienza.DMA Global Confe- Accanto alla conferma, guire test di performance far luce anche sui metodi Queste mancanze possonorence, nasce proprio scontata, che il digitale per ottimizzare la creati- di misurazione delle cam- scatenare “email crimes” aper iniziativa dell’as- sta cavalcando a gran ve- vità fino alla flessibilità e pagne, che si confermano catena, dannosi tanto per isociazione italiana locità (nell’edizione 2011 all’adattabilità a qualsia- “anello debole” della ca- consumatori quanto per lenell’ambito di IFDMA, della ricerca si leggeva si tipo di obiettivo. Senza tena comunicazione con aziende, e lasciare dietro diil network internazio- che il 50,3% degli inter- contare che l’email è un ca- una forte concentrazio- sé una “scena del crimine”nale di associazioni di vistati stava utilizzando nale che può “contenere” ne di investimenti in ca- che spesso può essere fa-direct marketing cui nel periodo mezzi digita- altri mezzi e quindi incor- nali su cui poi si dichiara cilmente evitata affidando-aderisce, e prevede di li per le proprie campagne porare tutti gli elementi di non avere criteri di va- si a un partner competentesottoporre il modello di comunicazione; oggi più in voga nell’evoluzio- lutazione oggettiva: il 36% e con un’esperienza di lun-del questionario del- la percentuale è salita al ne della comunicazione: delle frequenze di risposta go corso.la survey, tradotto in 58,2%), l’indagine rileva per esempio, video e con- nel 2011, 42% quest’an- «Ogni giorno le inbox sonodiverse lingue, ai ma- che a “trainare” il marke- tenuti multimediali o link no. Fa eccezione proprio sempre più affollate e glinager di Paesi diver- ting online sono proprio le ai social media. Inutile ag- l’email marketing, per cui utenti sempre più solleci-si per produrre un azioni di email marketing giungere che tutto questo solo il 9% degli utilizza- tati - spiega Massimo Fubi-aggregato dei dati eavere una visione più (in testa alla classifica con si sta sviluppando sempre tori non usa strumenti di ni, amministratore delega-ampia di come il mer- l’81% dei rispondente che più in mobilità. verifica. «Oltre il 54% del- to di ContactLab - . Per chicato della comuni- dichiara di farne uso) e i Tutto questo si riflette le risposte ricevute - sot- fa email marketing oggi lacazione sta evolven- social media - cioè blog, sull’efficacia: tornando ai tolinea Fabrizio Vigo, vice chiave è la pertinenza: in-do a livello globale. forum e social - (oltre il dati forniti da DMA Ita- presidente di DMA Ita- viare il messaggio giusto ne la fiducia. È importante ti di chiarezza, trasparenza,L’obiettivo è di pro- 55%), entrambi in netta lia, la ricerca quest’anno lia -, indicano email mar- alla persona giusta al mo- mettersi sempre nei pan- e pertinenza. E il consuma-durre il primo scena- crescita rispetto al 2011. evidenzia che email mar- keting e direct mail come mento giusto significa ac- ni dell’utente e inviare sol- tore comprerà da chi è sta-rio internazionale per I motivi di tale succes- keting e direct mail sono strumenti più performan- quisire valore e credibili- tanto messaggi che offra- to in grado, nel tempo e congennaio 2013. so sono ben descritti dai gli unici due canali nei ti per la verifica dei propri tà agli occhi dell’utente, e di no un reale valore aggiunto una strategia mirata, di dar- maggiori operatori ita- confronti dei quali oltre il obiettivi di risultato». conseguenza, conquistar- e che rispettino i requisi- gli queste garanzie». 16
  • 14. fattori quantitativi 10%. Per quanto riguarda BusinessFinder ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 come il numero di BusinessFinder, il nostro indirizzi di un database fatturato in questo settore cover L’arte di recapitare proprietario, qual è il segue il trend del mercato. story valore aggiunto che può offrire una struttura Su altri servizi però, come il social media marketing, come la vostra? i tassi di crescita sono più un messaggio Trattando soprattutto con elevati. Per il 2012 la no- piccole o medie imprese, stra previsione è una cre- il valore aggiunto del no- scita del fatturato com- stro servizio è la realizza- plessivo intorno al 25%. zione di un’attività di email «F Visti l’affollamento nel campo dell’email acciamo email marketing chiavi in mano, Ci vuole brevemente marketing da marketing e la sempre troppo diffusa senza la necessità che illustrare una quasi 12 anni all’interno dell’azienda ci campagna che ritiene e siamo specializzati nel attività di spam, riuscire a consegnare roberto siano professionalità spe- particolarmente una mail è una questione a volte piuttosto business to business. Il no- stro database oggi conta complessa. Per questo l’aiuto di un partner ricci cifiche. Visti l’affollamen- to del settore e la sempre significativa per le sue performance o per quasi 700mila aziende in professionista può risolvere molti problemi. troppo diffusa attività di originalità? Italia e 2 milioni nel mon- «Informatica, spam, riuscire a consegna- Recentemente ci sta dan- do. La nostra particolari- Soprattutto se il servizio è “chiavi in mano” telefonia, edilizia e re una mail è una questio- do soddisfazione il merca- tà è la capacità di offrire horeca sono i settori ne a volte piuttosto com- to dell’arredo per l’ufficio. un servizio completo, dal- l’email marketing positivi la precisa misura- che attualmente plessa, e il fai da te non Ivm Group, specializzato la creatività alla disponibi- uno dei canali bilità e il calcolo del ritor- rispondono meglio funziona sempre. Un al- in questo settore, ha creato lità del database, fino alla pubblicitari giudicati no dell’investimento. alla proposta tro nostro valore aggiunto una nuova catena di distri- di campagne gestione della piattaforma come più efficaci dagli è che, non essendo fornito- buzione con una filosofia pubblicitarie di invio». In questo modo investitori? Quali sono i settori di questo tipo» ri solo di email marketing, green. La relativa campa- il product manager Rober- L’email marketing è un di investimento ma anche di social media gna di comunicazione pre- to Ricci presenta l’agen- mezzo molto efficace in- o gli obiettivi di marketing e search mar- vede visibilità sui motori zia di web marketing Busi- nanzitutto perché l’email comunicazione in keting, possiamo garantire di ricerca, creazione di fan nessFinder. L’obiettivo dei è uno degli strumenti di relazione ai quali servizi di visibilità integra- page e mailing. E’ un’ope- servizi offerti? Liberare i comunicazione più uti- l’email marketing si ti a 360 gradi. razione complessa e inte- clienti da tutte le incom- lizzati, anche all’interno rivela più efficace? grata con un investimen- benze legate all’attività di delle aziende. A questo si Le campagne di email Il periodo non felice to considerevole già per il comunicazione, compre- aggiunge la possibilità di marketing esprimono tut- che attraversa il primo anno. se le responsabilità relati- inviare il messaggio di- to il loro potenziale quan- tatto si riduce di molto, di- mercato tocca anche il ve alla normativa sulla pri- rettamente all’utente in- do i destinatari raggiungo- ventando estremamente vostro comparto o gli vacy. Ai partner non resta teressato. Il database può no una certa dimensione vantaggioso. Informatica, investimenti sono in insomma che monitorare essere infatti segmentato quantitativa. I costi di set telefonia, edilizia e horeca aumento? Chi sono i l’andamento della campa- in base all’area geografi- up, come per esempio la attualmente sono i settori vostri clienti? per saperne di più gne, naturalmente in tem- ca, per settore merceologi- creatività, con un target che rispondono meglio a Rispetto al +15% a cui era- po reale. co e secondo diversi crite- piccolo incidono in ma- questo tipo di iniziative. vamo abituati, negli ultimi visibilità a 360 gradi l’agenzia fornisce ri qualitativi, in modo da niera più rilevante. Con due o tre anni l’email mar- anche social media e Secondo lei, quali sono definire target molto spe- un numero di mail eleva- Nel caso dell’email keting cresce a ritmi più search marketing i fattori che rendono cifici. Chiudono gli aspetti to, invece, il costo per con- marketing, oltre a contenuti, intorno all’8- www.businessfinder.it17
  • 15. TAG DIRECT ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 cover story Un’offerta distintiva per risultati al top Grazie a liste in totale esclusiva e all’unicità di alcuni to nell’email marketing di di ottenere i migliori sti, alle aziende, alle mam- seguenti settori: le teleco-F orte di un bacino di profili, come quelli relativi ai liberi professionisti, qualità. Da sempre il nostro risultati? me in gravidanza, ai pro- municazioni, l’automotive, iscritti altamente pro- alle aziende, alle mamme in gravidanza, agli esperti posizionamento non si basa L’email marketing è più per- fessionisti IT. Si tratta di il settore bancario/assicu- filato e di riconosciu- dell’it, la divisione di Tag Advertising specializzata in sul numero di email gesti- formante nelle campagne elementi che solo pochis- rativo, recentemente il ter-ta qualità, TAG Direct - la email marketing assicura comunicazioni one-to-one te ma su una forte corre- legate a una “call to action”, simi altri operatori posso- zo settore e la formazione.divisione della concessiona- realmente efficaci e in grado di massimizzare il roi lazione al sito editoriale di l’importante è che ci sia re- no presentare e difficilmen- A mio parere il largo con-ria digitale TAG Adverti- provenienza, le nostre liste ale coerenza tra la proposta te tutti nello stesso bouquet sumo dovrebbe e potrebbesing specializzata in email sono curate e gestite secon- contenuta nella creatività - d’offerta. Grazie alla centra- fare molto di più anche conmarketing - è uno dei prin- do severi criteri di pulizia compreso l’oggetto e il mit- lità e alla pertinenza reale questo strumento.cipali player della pubblici- e con policy di invio molto tente -, il messaggio veico- dei contatti con i profili ri-tà online veicolata attraver- calibrate, specie sui databa- lato dalla landing page e la cercati, le performance del- In senso “qualitativo”,so Dem e newsletter. se più verticali e ricercati. profilazione del target ri- le campagne sui nostri da- invece, come staGrazie alla verticalità dei spetto alla comunicazione. tabase sono assolutamente evolvendo questoprofili raccolti e agli arti- Secondo lei, quali sono riconosciute tra le migliori strumento alla lucecolati progetti sponsorizza- i fattori che rendono lo A volte, gli spender nel settore. dell’evoluzione delti, TAG Direct assicura una strumento uno dei canali tendono a percepire i mezzo internet?comunicazione one-to-one pubblicitari giudicati servizi di comunicazione Il difficile momento L’email marketing non harealmente efficace e in gra- come più efficaci dagli come una commodity. che sta colpendo il una propria “killer appli-do di massimizzare il Roi. investitori? Nel caso dell’email mercato tocca anche il cation” tecnologica; è vero«Siamo specializzati nel set- L’email marketing ha enor- marketing, oltre a fattori vostro comparto o gli che aumenta la lettura delletore business - dichiara Cri- mi potenzialità che a mio quantitativi come il investimenti sono in email da dispositivi mobile,stina Pianura, direttore ge- cristina parere sono ancora poco co- numero di indirizzi di un aumento? Chi sono i ma questo ancora non si tra-nerale della concessionaria- nella tecnologia e nell’au- pianura nosciute dagli investitori, eppure una buona campa- database proprietario, qual è il valore aggiunto vostri clienti? Il mercato dell’email mar- duce, tecnicamente, in for- me di spedizione specifiche.tomotive, ma entro i nostri gna di email marketing ba- che può offrire una keting visto dal nostro pun- Credo invece che l’evoluzio-profili non manca un buon «Da sempre sata su una corretta profila- struttura come la to di osservazione è andato ne di cui ha bisogno il com- il nostronumero di donne e di gio- posizionamento non zione, una valida creatività e vostra? molto bene nel primo quar- parto è una grande “opera-vani. Le performance sono si basa sul numero una coerente aspettativa di Il nostro plus è rappresenta- ter, ma sta rallentando nel zione verità” in merito allail nostro miglior biglietto di email gestite ritorni può fare la differen- to dal fatto di gestire liste in secondo, complice un po’ reale consistenza dei databa-da visita». ma su una forte za, specie nel breve perio- totale esclusiva, questo im- di confusione sul tema pri- se in circolazione e alla loro correlazione do, proprio perché null’altro plica la garanzia per l’inve- vacy. Complessivamente sul effettiva profilabilità. Auspi- al sito editorialeQuali sono i punti di provenienza» come l’email marketing rie- stitore che i nostri indirizzi periodo noi segniamo co- co un concetto di “certifica-forti dell’offerta sce a colpire precisamente e email non li sta acquistan- munque un segno positivo zione” delle liste e reali ga-di TAG Direct? oserei direi “scientificamen- do anche da altri fornitori, mentre i dati FCP eviden- ranzie di qualità e deduplica,TAG Advertising con la sua te” il target desiderato. pur inconsapevolmente. A ziano un arretramento. Re- così da permettere all’emaildivisione TAG Direct è oggi ciò si aggiunge l’unicità di lativamente ai clienti che marketing di migliorare iluno dei primi cinque ope- In quali contesti l’email alcuni profili, come quelli ricorrono più frequente- pricing e il ruolo strategicoratori in Italia specializza- marketing consente relativi ai liberi professioni- mente alle Dem focalizzo i nel media mix digitale. 19
  • 16. media lives ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 cover story Dettagli che fanno la differenza“F acciamo Digital di contatti B2B apparte- 9,2 milioni di anagrafiche, ma non solo: di ottenere risultati consi- Advertising da nenti a più di 2.700 setto- stenti nelle pianificazioni Il sito Mymms.it, promosso con una campagna Dem di grande sempre e lo sap- ri merceologici, di cui oltre dall’ideazione del messaggio e della grafica dei propri clienti e notevoli efficacia curata da Media Livespiamo fare bene”: questo il 400.000 contatti di profes- più efficaci, fino alla cura maniacale di vantaggi di costo. Evidenze nel primo trimestre, oltre il Tra le ultime campagneclaim di Media Lives, strut- sionisti. Grazie all’accura- tutti gli aspetti legati all’invio, al tracking che ci hanno permesso ne- 50%, che sta continuando Dem realizzate dallatura che a un circuito di- to servizio di profilazione ed al reporting dei risultati della DEM, la gli anni di collaborare con anche nel secondo trime- vostra struttura, cesplay da oltre 9 milioni di offerto da Media Lives, è tutti i principali centri me- stre e ci permette di guar- n’è una che riteneteutenti unici e 30 milioni di possibile selezionare i de- struttura ha costruito la propria leadership dia e agenzie sul territorio dare al resto dell’anno con particolarmentepagine viste al mese affian- stinatari di ogni campagna nell’email marketing badando alla qualità nazionale. grande fiducia. significativa?ca una consolidata leader- in base a criteri standard e Stragapede Tra i nostriship nell’email marketing, speciali. Sul versante con- Quali settori di Come sta cambiando il lavori recenti segnalo laautentico fiore all’occhiello sumer disponiamo invece investimento vi stanno direct email marketing campagna per M&M’s ildella concessionaria. L’ar- di oltre 9,2 milioni di pro- dando maggiori alla luce dell’evoluzione cui obiettivo era rendereticolata offerta messa in fili B2C, tutti raccolti in soddisfazioni che attraversa il mezzo uniche occasioni come Sancampo nel mercato Dem, modalità double opt-in. Il relativamente al Dem? internet? Valentino, compleanni,illustrata da Giuseppe nostro database ci permet- Stragapede Solo nel 2011 Stragapede Lo sviluppo matrimoni e nascite tra-Mauro Scarpati e Danie- te di incrociare i più sva- sono state oltre 500 le qualitativo dell’email mar- mite una personalizzazio-le Stragapede - rispettiva- riati parametri e di profi- aziende che hanno utiliz- keting va di pari passo con ne delle confezioni, con unmente managing director e lare perfettamente le liste zato Media Lives, per ol- quello di internet. Le mail occhio di riguardo alle per-business development ma- in base alle necessità del tre 4.000 campagne eroga- diventano sempre più vei- sonalizzazioni business,nager della struttura - ren- cliente, così da raggiunge- te. Nell’ambito del nostro coli per contenuti video, per la regalistica azienda-de Media Lives un inter- re specifici target ben de- portafoglio clienti, l’Au- per esempio lo spot tv del le. L’utente, al ricevimentolocutore privilegiato tanto finiti. tomotive è sicuramente il cliente, con la possibilità della mail, poteva sceglieresul target business quanto settore merceologico pre- di collegamento alla fan- la confezione, i colori deglisu quello consumer. Dal punto di vista dominante con oltre il 30%, page del prodotto e di con- M&M’s e il messaggio per- qualitativo, qual è il seguito dalle TelCo con cir- dividere con i propri con- sonalizzato. La customiz-Quali sono gli highlights valore aggiunto offerto Giuseppe ca il 20%, dal Finance con tatti sui social media il zazione della campagna mauro danieledi Media Lives nel da Media Lives? scarpati stragapede il 15%, dal Largo consu- contenuto della mail stes- ha portato ad altissimi tas-campo dell’email Scarpati Il nostro approc- mo con il 10% e dall’High- sa. Tutto questo aumenta si di risposta e di redem-marketing? cio, nel Dem così come nel- della comunicazione in li- mizzazione, le performan- Tech con l’8%. la viralità della comunica- ption, inusuali per cam-Scarpati Sul target busi- le altre attività in cui siamo nea con i valori della mar- ce delle nostre campagne zione via mail, già di per sé pagne di questo tipo. Tuttoness, Media Lives dispo- coinvolti, punta a orienta- ca. Inoltre, grazie a una at- possono raggiungere tassi Quali sono invece i molto mirata, aumentando ciò è stato possibile graziene di un database altamen- re ed affiancare il cliente tenta selezione dei profili di aperture anche del 30% segnali nella prima quindi i tassi di apertura e alla nostra esperienza dite profilato, composto da nell’intero percorso di un durante la fase di pianifi- e Ctr superiori al 2%. Que- parte del 2012? di click delle mail. Inutile lungo corso nel customerdecisori aziendali, mana- progetto: dagli obiettivi, cazione, al monitoraggio ste caratteristiche hanno Scarpati Il 2012 è inizia- aggiungere che tutto que- relationship managementger, imprenditori e profes- alla strategia fino alla pro- continuo delle campagne permesso ai nostri clien- to molto bene per noi, con sto si sta sviluppando sem- e nelle campagne Dem in-sionisti IT con 1,2 milioni gettazione e realizzazione e alla loro progressiva otti- ti, agenzie e centri media, una crescita a doppia cifra pre più in mobilità. terattive. 20
  • 17. te all’azione desiderata. Per Webperformance ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 quanto riguarda i settori di collaborazione Così invogliamo investimento, abbiamo spe- dalla a alla zeta cover story rimentato il successo del- le nostre campagne in qua- lo snapshot della campagna di promozione si tutti gli ambiti. a performance gli utenti al click realizzata con «mettiamo bolaffi. Per il gratuitamente Spesso gli spender leader della a disposizione il tendono a percepire numismatica e della nostro sistema i servizi di filatelia questa comunicazione è stata la “prima di tracciamento e volta” in internet: consigliamo i target come una commodity. A sono stati perciò e le liste in grado pprodata un anno Nel caso dell’email di garantire i migliori fa nel mercato del Per spingere i riceventi ad aprire e leggere marketing, qual è studiati insieme target, strategia risultati» business online la Dem, la struttura suggerisce ai clienti di il valore aggiunto e offerte oltre alla creatività di Dem come spin-off di Banzai Ad- proporre descrizioni esaustive ma concise, della vostra offerta? e landing page vertising, Webperforman- capaci di guidare in poco tempo e senza Misuriamo il risultato di una ce propone una formula in- campagna non solo attraver- novativa per la pubblicità in troppi rimandi all’obiettivo finale. Ecco so il dato del tasso di apertu- nostri clienti la possibilità Vuole brevemente internet a cui si ispira il suo perché creatività e attenzione al dettaglio ra e click, ma anche in base di effettuare campagne nel- illustrarmi una o più stesso nome. Parliamo del diventano elementi essenziali, insieme a un al tasso di conversione post la maggior parte dei merca- campagne in cui siete web performance marke- qualificato e folto database di contatti click. Acquisendo queste in- ti europei. stati recentemente ting, appunto, una modalità formazioni per quasi tutte le impegnati? di remunarazione che con- ri risultati. Non solo - conti- molto brevi e, quando si è ac- campagne da noi gestite, sia- In senso “qualitativo”, Un esempio interessan- sente alle aziende di pagare nua -: per ottimizzare le per- certata l’efficacia della cam- mo inoltre in grado di con- come sta cambiando te è quello della promozio- la propria adv solo in base ai formance seguiamo i clienti pagna, di raggiungere grandi sigliare le liste migliori a se- questo strumento alla ne a performance di Bolaf- risultati ottenuti. E uno de- meno esperti anche nello volumi con invii massivi. conda dei risultati attesi dai luce dell’evoluzione fi, leader nel collezionismo gli strumenti migliori per studio e realizzazione della nostri clienti. Per esempio, del mezzo internet? numismatico e filatelico in campagne di questo tipo ri- creatività Dem». Quali sono, invece, usiamo liste diverse per le L’email marketing sta pur- Italia. Per questo brand si è sulta essere proprio l’email i contesti in cui lo campagne che hanno come troppo scontando una for- trattato della prima campa- marketing. Lo afferma Ales- Quali sono i fattori strumento risulta obiettivo la vendita e per te rigidità nell’innovazione gna in internet: è stato per- sandro Scartezzini, ammi- che rendono l’email più performante? quelle che vogliono raccoglie- e nello sviluppo di nuovi for- ciò possibile elaborare in- nistratore della struttura che marketing uno dei Secondo la nostra esperien- re iscrizioni a una newsletter. mati a causa delle stringen- sieme il target, la strategia, fornisce ai propri clien- canali pubblicitari za, il direct email marketing Abbiamo infatti a disposizio- ti esigenze di sicurezza im- le diverse offerte, le creati- ti «soluzioni in grado giudicati come deve essere principalmen- ne circa 8 milioni di contatti poste dagli sviluppatori dei vità di Dem e landing page. di massimizzare l’azio- più efficaci dagli te utilizzato per sollecitare b2c e 800 mila indirizzi b2b, client di posta elettronica. I prodotti Bolaffi sono sta- ne post click - vendita o investitori? un’azione da parte dell’uten- che oltre alla targetizzazione Per questo, molto spesso, si ti lanciati separatamente, generazione di lead -. A Per noi l’email marketing ri- te, il cosiddetto “call to ac- socio-demografica e per ca- ricorre a degli artifici grafici per permetterci di analiz- questo scopo, la nostra mane uno degli strumen- tion”. Il cliente deve propor- tegoria merceologica, con- che richiamano creatività vi- zare l’andamento dei diver- azienda mette gratuita- ti migliori per campagne re un’offerta vantaggiosa per sentono una targetizzazione deo caricate, in realtà, su lan- si database e migliorare gli mente a disposizione il orientate alla performance gli utenti, che li spinga cioè basata sul comportamento ding page. Sempre più atten- invii successivi. Le campa- proprio sistema di trac- perché consente di comuni- ad aprire e leggere la Dem. degli utenti nelle campagne zione viene infine rivolta alla gne stanno ottenendo ot- ciamento e suggerisce i care in maniera efficace l’of- La descrizione dell’offerta precedenti. Grazie a collabo- compatibilità della creatività timi risultati, con grande target e le liste in grado ferta commerciale del cliente, deve essere esauriente, ma razioni consolidate con part- con i client di posta presenti soddisfazione del cliente e di garantire i miglio- di ottenere risultati in tempi concisa, e guidare l’uten- ner esteri, offriamo infine ai sui dispositivi mobili. di Webperformance.Alessandroscartezzini 21
  • 18. ecircle ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 cover story Diffidate delle imitazioniC negli ultimi anni L’email marketing ha assistito inquanta miliar- strutturando al meglio il la- Nel caso dell’email marketing, oltre a fattori ecircle è un gigante del settore con 400 dipendenti, in 9 uffici, di: questo l’incre- all’entrata in scena di player improvvisati, con yout della comunicazione al servizio di oltre 1.000 aziende internazionali dibile numero di database di provenienza poco chiara e modalità nel rispetto sia dell’audience quantitativi come ilemail inviate nel solo 2011 sia degli obiettivi della cam- numero di indirizzi di unda eCircle, gigante europeo operative scarsamente performanti. Grazie pagna. database proprietario, uno dei vantaggi di lavora- Il periodo non felicenel settore dell’email mar- a un’esperienza decennale maturata in tutta qual è il valore aggiunto re con le Dem di eCircle: il che attraversa ilketing con 400 dipendenti Europa, la società di cui è managing director A volte gli spender che può offrire una successo è il risultato di vari mercato tocca anche ilin 9 uffici al servizio di oltre per l’Italia Maurizio Alberti può invece garantire tendono a percepire i struttura come la vostra? fattori tecnologici - l’utiliz- vostro comparto o gli1.000 aziende internaziona- la tecnologia e la professionalità necessarie servizi di comunicazione L’accesso a enormi data- zo della piattaforma d’invio investimenti sono inli di alto livello, che hanno per sfruttare al massimo questo canale come una commodity. base in tutta Europa è solo eC-messenger garantisce il aumento? Chi sono iscelto di utilizzare la piatta- miglior livello di delivera- vostri clienti?forma proprietaria eC-mes- proprie campagne grazie al tà nella gestione del timing bility, affidabilità, velocità Internet è in controten-senger per le proprie attivi- giusto equilibrio tra la tec- degli invii per ottimizzare il «Le sinergie esistenti d’invio, possibilità di per- denza rispetto al contestotà Dem. «L’email marketing nologia d’invio di alto livel- risultato finale. tra social media sonalizzazione dei conte- economico globale e rap-- osserva Maurizio Alberti, lo e l’esperienza accumulata ed email marketing nuti, gestione semplice e presenta il canale che permanaging director della so- dal team in oltre 10 anni di Quali sono i contesti in sono così spiccate automatica degli A/B test, caratteristiche di efficien-cietà nel nostro Paese - ha campagne Dem italiane ed cui l’email marketing che abbiamo analisi della visualizzazione za ed efficacia può aiuta-assistito negli ultimi anni internazionali. risulta più performante? di recente iniziato sui vari ISP, eccetera. - e il re le aziende a effettua-all’entrata in scena di player L’email marketing è idea- a proporre un nuovo valore aggiunto di un team re investimenti misurabili, servizio di campagneimprovvisati con la proposi- A vostro giudizio, le per campagne che hanno internazionale con oltre 10 ponderati e ottimizzabi- finalizzate allazione di liste di provenienza quali sono i fattori come obiettivo la visibilità di raccolta di fan anni di esperienza nel set- li in ogni momento. Tutta-poco chiara, caratterizza- che rendono l’email un brand (o prodotto/servi- su Facebook» tore. La pianificazione sui via i tassi di crescita sonote dalla bassa qualità delle marketing uno dei canali zio), la generazione di traffi- giusti database, l’ottimiz- inferiori rispetto al passa-performance, parzialmen- pubblicitari giudicati co verso una o più pagine di zazione dell’html del mes- to prevalentemente a cau-te compensata generando come più efficaci dagli un sito web, la registrazio- saggio, il suggerimento sul sa delle Pmi che stannofrequenze di invio elevatis- investitori? ne degli utenti a un servizio miglior timing e il miglior vivendo un momento disime». In questo modo, tut- Credo che il mix di fatto- di newsletter, un concorso subject sono tutti fattori de- grande difficoltà. Dal no-tavia, si rischia di trasfor- ri determinanti in termi- o una landing page dedica- terminanti, senza dimen- stro punto di vista comun-mare l’email marketing in ni di efficacia sia composto ta ad un evento. Dal punto ticare una grande dose di que l’andamento è positivoun mezzo invasivo, poco dalla possibilità di selezio- di vista dei settori di investi- flessibilità e capacità di ge- grazie alle forti collabora-controllabile e in definiti- nare il target giusto utiliz- mento si tratta di uno stru- stire le emergenze che pur- zioni sviluppate negli anniva poco efficace. L’approc- zando tutte le informazio- mento trasversale, in grado troppo si verificano molto con tutti i principali cen-cio di eCircle, illustrato da ni disponibili sull’audience, di offrire ritorni importanti spesso con i clienti italiani tri media che ci consento-Alberti in questa intervista, la semplicità di eseguire test su ogni campagna. Occorre che cambiano spesso idea no indirettamente di lavo-è invece centrato sulla qua- di performance sia sull’og- seguire le regole di comuni- all’ultimo momento rivo- rare con grandi aziende dilità, garantendo un livello getto del messaggio che sul- cazione richieste dalle di- luzionando ogni aspetto ogni settore e grazie al con-di open rate minimo sulle la creatività e la flessibili- verse tipologie di business, dell’invio. tatto diretto che abbiamo maurizio 22 alberti
  • 19. iscriviti! ! i te n er izio sione dei video nell’online. consente di programmare ap cr ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 Capita sempre con mag- dei filmati che partono au- is giore frequenza di invia- tomaticamente all’interno www.iabseminar.it cover story re messaggi che invitano a concorsi sviluppati diretta- del layout del messaggio al momento dell’apertura da mente nei social network. parte del lettore. Le sinergie tra social media e email marketing sono tali Vuole brevementecon i clienti che ci scelgo- che abbiamo recentemente illustrarmi una o piùno per la gestione e l’invio iniziato a proporre un nuo- campagne in cui sietedelle loro newsletter o per vo servizio di campagne fi- stati impegnati dile attività di social media nalizzate alla raccolta di recente e che ritenetemanagement. fan su Facebook. Passan- particolarmente do al mobile il nostro con- significative per risultatiIn senso “qualitativo”, siglio è quello di prevedere ottenuti o originalità?invece, come sta un formato Dem alterna- Thai Airways è stato prota- mercoledì 27evolvendo questo tivo basato sia sulle speci- gonista nei mesi scorsi distrumento alla luce fiche tecniche dei princi- una campagna Dem ideatadei trend emergenti di pali device ma soprattutto per promuovere un’attivi-internet, come social, sull’ottimizzazione del con- tà di lead generation trami-video e mobile?L’evoluzione dell’email non tenuto, tenendo conto delle effettive dimensioni dello te un concorso con in palio 2 biglietti aerei per la Thai- giugnorimane indifferente all’av- schermo del lettore. Infine, landia; era presente unavento dei social media, né la diffusione dei video ha doppia call-to-action per sala collinaall’esplosione dell’utilizzo ridato slancio a un servizio registrarsi al concorso tra- il sole 24 oredi device mobile (smart- che noi offriamo da mol- mite il sito web oppure da via monte rosa 91phone e tablet) e alla diffu- ti anni, la videoDem, che Facebook. La risposta de- milano gli utenti è stata eccellen- sPonsor PlatinuM il giusto mix per te, con un tasso di apertu- moltiplicare i click ra superiore al 30% e alti tassi di click e conversioni la pubblicità la campagna dem ideata video online per thai airways, con in utenti registrati. Il giu- sPonsor Gold l’obiettivo di promuovere sto mix tra un brand accat- ha subito un’attività di lead una forte generation tramite un tivante, un oggetto efficace accelerazione concorso che metteva con riferimento al concor- in palio due biglietti negli ultimi so e al claim “I fly Thai” e per la thailandia, ha anni grazie una bella creatività con ottenuto una risposta all’evoluzione eccellente da parte degli l’integrazione di Facebook tecnologica e utenti grazie a un brand come possibile canale at- accattivante, un oggetto alla diffusione sPonsor silver tuativo della registrazione. efficace, una buona tra gli utenti Tutto supportato dalla no- creatività e l’integrazione della banda con facebook. il tutto stra piattaforma d’invio eC- larga, nonchè supportato dalla messenger per ottimizzare piattaforma di invio alla possibilità la deliverability e la pun- Media Partner ec-messenger di usufruire di tualità delle statistiche. contenuti video in mobilità 23
  • 20. ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 mobileMobile banking&payment la domanda è in crescita L’app è la più scaricata della categoria Intesa Sanpaolo vince su iPad con ApplixU na volta (ma sono Intesa Sanpaolo ha scelto la società Applix per la realizzazione di nuove app mobile, la prima delle quali “La tua banca per iPad” ha rapidamente scalato passati solo die- le classifiche diventando l’app bancaria ci anni) utilizzavamo italiana più scaricata e utilizzata dagliil cellulare per telefonare utenti Apple. Oltre alle proprie compe- 36%fuori casa. Oggi ci serve an- tenze, Applix ha messo a disposizioneche per scrivere, informarci, di Intesa Sanpaolo la propria piattafor-giocare, fare acquisti, orien- ma MycroMags, un particolare “Newstarci in una città straniera. Aggregator” che rappresenta le nuoveInsomma lo smartphone modalità di fruizione delle informazionici semplifica la vita e, so- a oltre un terzo del campione tns interessa sui device mobili, tablet in testa.prattutto, ci fa risparmiare la possibilità di pagaretempo. Il “fattore servizio” dal proprio telefoninodiventa sempre più impor- il grande calcio... sempre in tascatante e il digitale, in questo Euro 2012 si accende su smartphone e tabletsenso, può veramente fare tali servizi anche se perma- mobile wallet è la possibili- un forte driver per le oppor-la differenza. Ecco le ragioni ne una storica “barriera”: tà di pagare attraverso app tunità di e-commerce. D’al- Gli Europei di Calcio 2012 sono ormai partiti e la frenesia è alle stelle. Ciò che dif-per cui nascono ogni giorno la sicurezza. Il consumato- particolari/account online o tro canto, i player che stan- ferenzia il campionato di quest’anno dagli altri è che tante sono le iniziative dedi-nuove opportunità: location re/cliente, infatti, presen- attraverso l’avvicinamento a no emergendo nell’arena, cate sviluppate e realizzate sui dispositivi mobile: dalle suonerie dell’inno ufficia-based services, siti di com- ta sensibilità alle opportu- sensori/device predisposti. da Google agli operato- le del Uefa Euro 2012 - distribuita da Rai in collaborazione con Kiver Digital -, alleparazione prezzi, acquisti nità, conoscenza dei servizi Solo un intervistato su 5 per ri di Tlc, da Visa e Master- app che permettono di scommettere sugli incontri - come quella proposta da bwine/o pagamenti vari, enter- e chiara percezione di ne- il mobile banking (uno su 4 Card alle grandi banche, da per le piattaforme iOS (iPhone, iPad, iPod) e Android -, fino a quelle finalizzate aglitainment, partecipazione a eds sia per le attività di mo- per il mobile wallet) dichia- Rim/BlackBerry ad Apple, aggiornamenti e alle news relative al campionato. Tra queste ultime spicca l’ap-progetti di solidarietà, attivi- bile banking sia per il mobi- ra di non conoscere tali ser- dimostrano di crederci, an- plicazione “Diretta Euro 2012” firmata 3 Italia e Datasport, che permette di esseretà fra le più diverse che han- le wallet, come evidenziato vizi mentre il 36% si dimo- che se un grande lavoro di sempre informati sulla rassegna calcistica continentale e seguire le imprese de-no spesso in comune la ne- dalla ricerca Tns Mobile Life stra interessato all’utilizzo. “educazione” e “rassicura- gli Azzurri su smartphone e tablet. L’app si di-cessità di farci effettuare un 2012. Di cosa si tratta? Il Esso attira per diversi moti- zione” sui livelli di sicurez- stingue dagli altri prodotti nati per la manife-pagamento in mobilità. Qual mobile banking comprende vi, tutti riconducibili al servi- za offerti (solo il 33% degli stazione perché punta sui social media, con laè il punto di vista del consu- tutte quelle attività di con- zio: la possibilità di acceder- intervistati considera sicuri sezione “Tweet VIP” che raccoglie gli aggior-matore/cliente in quest’am- trollo della propria situa- vi sempre e dovunque (Italia i servizi di mobile banking) namenti dagli account Twitter di campioni trabito? Quali le opportuni- zione finanziaria, l’utilizzo di 70%, Europa 56%), la veloci- dovrà essere previsto per i più seguiti come Wayne Rooney, Andrés Inie-tà per le aziende? Tns, che modalità di pagamento on- tà (Italia 56%, Europa 53%), rimuovere le barriere che sta e Giorgio Chiellini. L’applicazione è gra-segue da tempo questi fe- line attraverso specifiche il fatto di non fare code (Ita- oggi sono ancora limitan- tuita, è disponibile per smartphone e tabletnomeni, evidenzia una for- app o siti dedicati o attra- lia 52%, Europa 53%). ti per una buona parte della Apple e Android ed è scaricabile, rispettiva-te crescita della domanda di verso il cellulare, mentre il Sicuramente tutto ciò sarà popolazione. mente, da App Store e Google Play. 24
  • 21. F.lli Orsero Banane e ananas on the go! Consigli per tenersi in forma attraverso il consumo di frut- ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 ta? Curiosità e pillole informative sul mondo della frutta esotica? Basta scaricare l’app F.lli Or- sero per iPhone, realizzata da Circle e Ma- mobile madigital, che completa la strategia di co- municazione e marketing digitale del nuovo brand del mercato della frutta fresca.Premi / Un riconoscimento ai migliori sviluppatori più dinamiche in EuropaSmau Mob App Award, per questo mercato. Duran- te l’evento sono state pre-l’eccellenza abita qui miate 6 app nella categoria consumer distribuite nellePer la prima volta Smau ol of Management del Poli- sezioni Bambini&Genitori,ha presentato a Bologna lo tecnico di Milano, ha anima- Giochi&Media, MobileSmau Mob App Award, ini- to la giornata conclusiva di Marketing&Payment, Ser-ziativa che si è svolta all’in- Smau Bologna e si è posto vizi per il Cittadino, Utili-terno della tappa emiliano- l’obiettivo di accendere i ri- ty, Strumenti e Produttivitàromagnola del Roadshow flettori sulle numerose re- e Disabilità, 2 nella catego-(6-7 giugno). L’evento, rea- altà attive nello sviluppo di ria business ed è stato as-lizzato in collaborazione con software per mobile in Emi- segnato un premio specia-gli Osservatori della Scho- lia Romagna, una tra le aree le “Nokia Serie 40”. CATEGORIA CONSUMER Categoria Disabilità Categoria Bambini&Genitori MovieReading My Little Cook App per la sottotitolazione dei film al cinema. Gioco educativo che porta i bambini ai fornelli
 Sviluppata da: Universal Multimedia Access Sviluppata da: Grado Zero CATEGORIA BUSINESS Categoria Giochi&Media FaceMotion Categoria App “task-specific” Primo gioco al mondo in AppStore a Smart Allevatori implementare il riconoscimento facciale
 App che consente di assolvere agli impegni Sviluppata da: Daniele Ratti, indipendente burocratici per via telematica.
 Sviluppata da: 3ding Consulting e A.P.A. di Categoria Mobile Marketing & Payment Torino RetAPPs Permette di fare la spesa all’interno di centri Categoria Altre App innovative commerciali tramite lettura QR code o bar code Kartha Sign App Sviluppata da: Superpartes Permette di ricevere, firmare e inviare documenti in totale sicurezza tramite email.
 Categoria Servizi per il Cittadino Sviluppata: da Kartha WikyPharm+ Guida completa a tutti i farmaci e parafarmaci distribuiti in Italia Premio Speciale Sviluppata da: SeekOut Categoria “Nokia Serie 40” YouFit Categoria Utility, Strumenti e Produttività Crea schede di allenamento personalizzate e le EventME confronta con atleti sparsi in tutto il mondo. Trova gli eventi organizzandoli per categoria, Sviluppata da: Alessandro La Rosa, data e stato d’animo
 indipendente Sviluppata da: Coreconsulting 25
  • 22. Radio a Ascoltatori nel giorno medio mente inscalfibile delle reti ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 Numeri / Il nuovo scenario degli ascolti tratteggiato da RadioMonitor (in migliaia) Rai sia nel giorno medio, sia RadioMonitor Audiradio diff. nei sette giorni, ci ritrovia- 2012 2009 (sesto bimestre) mo catapultati in un pano- Popolazione 52.422 53.483 rama radiofonico a trazio- trazione Totale Ascoltatori 34.263 39.301 ne privata, con Rtl 102.5 che Radio RTL 102.5 6.654 5.534 1.120 supera 20 milioni di contatti RADIO DEEJAY 5.356 5.216 140 settimanali ed è saldamen- RADIO 105 5.026 4.619 407 te in testa agli ascolti quo- RDS 4.719 4.934 -215 tidiani davanti a Radio De- privata RAI RADIO UNO 4.585 6.270 -1.685 ejay e Radio 105, con Rai rismi 4.203 3.484 719 Radio Uno fuori dal podio e RAI RADIO DUE 3.188 3.783 -595 superata, nel giorno medio, Virgin Radio 2.248 1.727 521 anche da Rds. Un ribaltone RADIO R101 2.203 2.005 198 che, prevedibilmente, è sta- RADIO 24 1.903 1.801 102 to accolto dalle parti in cau- RADIO KISS KISS 1.836 2.158 -322 M2O 1.667 1.237 430 sa con toni diversi: esultanti RADIO CAPITAL 1.579 1.559 20 per il presidente di Rtl 102.5 RADIO MARIA 1.519 # # Lorenzo Suraci («Dopo anni Tre anni dopo la cessazione di di Lorenzo Mosciatti RAI RADIO TRE 1.435 1.835 -400 di primato della Rai, Rtl 102.5 entra nella storia, di- Audiradio, l’indagine di Gfk Eurisco tre in precedenza si partiva RMC RADIO RADICALE 1.270 316 1.513 # -243 # ventando, senza alcun dub- torna a far luce sulle audience delle dagli 11, ed è ponderato per bio, la radio degli italiani»); emittenti italiane, tracciando tuttavia professione e istruzione per Ascoltatori nei 7 giorni prudenti per Eduardo Mon- (in migliaia) un panorama molto diverso dal evitare che si sbilanci verso RadioMonitor Audiradio diff. tefusco, presidente di Rds e passato: RTL 102.5, Deejay e 105 target socioculturali più ele- 2012 2009 (sesto Rna, secondo cui la ricerca vati; i dati sull’ascolto reite- bimestre) rappresenta «Un primo per- risultano ora le tre reti più rato nei 7, 14, 21, 28 giorni Popolazione 52.422 53.483 corso di individuazione dei seguite, mentre la Rai perde un sono forniti da un panel di Totale Ascoltatori Radio 34.263 39.301 dati che necessita ulterio- primato che sembrava inattaccabile 10 mila casi annuali. RTL 102.5 21.308 12.587 8.721 ri verifiche nel tempo»; cri- Al netto di queste conside- tici per Michele Gulinucci, L’ RDS 18.983 11.656 7.327 operazio- tro molto diversi da quello razioni, non si può tuttavia RADIO DEEJAY 14.034 12.776 1.258 responsabile ottimizzazio- ne è in attuale e, benché l’impian- non notare come il nuovo Rismi 12.925 12.238 687 ne palinsesti Radio Rai, che parte im- to dell’istituto guidato da scenario consegnato al mer- RAI RADIO UNO 12.423 14.354 -1.931 pur rispettando «L’iniziativa propria, e lo sappiamo: Remo Lucchi ricalchi quel- cato da RadioMonitor capo- RADIO R101 12.075 6.167 5.908 di mercato», la sottolineato RADIO 105 9.831 9.795 36 metodologicamente, raf- lo della ex ricerca ufficiale volga sostanzialmente il vec- che la ricerca è inadeguata RAI RADIO DUE 7.410 11.343 -3.933 frontare i dati emersi dalla nell’adozione di una CATI chio, qui rappresentato dagli RADIO KISS KISS 7.112 7.358 -246 come “currency” e ha chie- prima release della ricerca da 120mila casi (per misu- ultimi dati Audiradio dispo- VIRGIN RADIO 6.933 3.869 3.064 sto che si discuta presto in RadioMonitor di Gfk Euri- rare l’ascolto nel giorno me- nibili (quelli del quinto bi- RMC 6.849 5.327 1.522 Agcom il futuro delle rileva- sco - resi pubblici lo scorso dio), le differenze metodo- mestre 2009; ne esistono RADIO CAPITAL 6.577 5.191 1.386 zioni sulla radio. GfK Euri- 4 giugno - con dati Audira- logiche non sono poche. anche del 2010, ma giudi- RADIO 24 4.577 4.643 -66 sko, intanto, non perde tem- dio del 2009 non è del tutto Il questionario è sensibil- cati “inattendibili” dall’isti- RADIO MARIA 4.126 # # po e si prepara a realizzare corretto. Tre anni fa lo sce- mente diverso; il campione tuto stesso). Dall’egemo- M2O 3.444 2.531 913 l’edizione 2013 della ricerca. nario mediatico e l’offer- rappresenta la popolazio- nia dell’emittenza pubblica, RAI RADIO TRE 2.169 5.447 -3.278 Le iscrizioni saranno aperte RADIO RADICALE 1.510 # # ta editoriale erano senz’al- ne dai 14 anni in su, men- con la leadership apparente- in autunno.26
  • 23. dodicesima edizione per l’evento la moda in chiave business Dopo l’ultima edizione di San agendainternazionale ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 Paolo, il 15 e 16 novembre avrà riflettori su luogo a Roma il 12° Internatio- nal Herald Tribune (IHT) Luxury redazione@growingcm.com Conference. Frida Giannini, Do- Roma, 15-16 novembre natella Versace e Manolo Blah- nik sono alcuni dei grandi nomi IHT Luxury attesi all’evento di riferimento Conference www.ihtconferences.com per chi è interessato al fashion business su scala globale. Barcellona, 13-15 giugno Cannes, 17-23 giugno The Brandery Cannes Lions 2012 Settima edizione per la giovane Torna l’appuntamento con i fiera catalana dedicata alla premi più ambiti dai pubblicitari moda urbana e contemporanea. di tutto il mondo. Branded Un appuntamento che sta Contents e Mobile portano conquistando sempre più a 15 le categorie in gara pubblico e addetti ai lavori www.canneslions.com www.thebrandery.com San Diego, 21-24 luglio Chicago, 17-18 luglio Comic-con Customer Experience Appuntamento da non perdere Conference per scoprire le tendenze della Ottava edizione per la pop-culture internazionale, manifestazione che indaga svelate come sempre al San la consumer experience, Diego Convention Center mentre il rapporto tra brand e www.comic-con.org consumatore si arricchisce di nuovi touch point digitali www.marcusevans.com Kiev, 2-5- settembre World Newspaper Congress Dalle decisioni di oggi dipende il futuro della stampa. Con questa consapevolezza, gli editori di tutto il mondo si danno appuntamento nella capitale Ucraina www.wan-ifra.orgMiami, 25-27 settembre Rio de Janeiro, 20-22 giugno San Paolo, 13 luglio Roma, 16-18 ottobreFestival of Media LatAm ONU: Rio+20 Cxo Internet Leaders Meeting I-Com Global SummitTerza edizione per la declinazione Il tema del giusto compromesso tra L’evento, all’esordio, offre La capitale italiana ospita il“latina” del più importante evento sviluppo e sostenibilità, cui è rivolto un’importante occasione per quarto summit globale di I-Com,globale sull’innovazione nel campo il più grande summit organizzato misurarsi e confrontarsi con gli organizzazione internazionaledel media e del marketing dall’Onu, è sempre più al centro operatori e gli innovatori digitali che raggruppa i maggiori espertiwww.festivalofmedia.com/latam dell’agenda delle governance dell’area latino americana globali dell’online measurement mondiali (e anche del mktg) cxo-meeting.com http://i-com.org www.uncsd2012.org
  • 24. la musica è cambiata. strumenti per comunicare 30 milioni di contatti unici, 498 milioni di pagine viste, 15 vertical tematiciFonte: Nielsen SiteCensus gennaio 2012 www.leonardoadv.it
  • 25. erno 17 19 all’int 5/6 più hi-tech up& Meno cibo e degli italiani Ecco chi c’è davanti nei consumi Concept store al grande schermo “pop in the city” Radio Monitor incorona Con il “reveal day” del 13 Della serie, avremmo tutte abbonati a giornali dettano l’agenda ai editoria / se i lettori in questo numero Rtl 102.5. Con 6.654.000 giugno, l’Icann ha reso le carte per imporre una morto. 4 marketplace fatti&notiziee dal pianeta comunicazion Il web è(anche no) il logo 4 marketplace su zoopa del bicentenario beretta ascoltatori nel giorno noti i nomi di aziende e bella leadership, ma segna- la creatività imille numero 6 conceptpiù luce a bilumen regala in questo 7 eventi la della usa settimana otizie il magazine con una e: l’agenda comunicazion medio e oltre 21 milioni istituzioni che hanno par- mo il passo: sono place fatti&n e wired esceeloquente all’interno 4 market ne shakira “mueve” comunicazion 8 agoràchris copertina giodal festival disistema venezia 20 18 on emichaeill primo6/7 Alle porte dal pianeta coverstory e un carteg debolezze del alle tra provocatorio 9/13 8 dello timo, il io negoz gratis 4 ilconcept ikea lancia hemma, campag marketing di seat è Esloul shopping ANNO III | #22 | 14 GIU 2012 re 2.0: rubriche showrnalism story piano il diretto il government scenario bilancio decide rina Duck rete dove lo 3 360pro. anders dagli usa Manda tarsi… in 2 visioni paolo mardegan audiweb/ ads- di contatti settimana- tecipato al bando di as- solo 11 le campagne 6 commun t il back to school italiano ist di raccon update 16mediadata analytics 19 ity dal cuore columnper capire nielsen - strategy ventura 20/21 michael wolff: la rete Italia, Altavia titivi vipcom simona 21 up&down dove andrà Luca agenda mondo/italia discesa 21 7 rà latins do it better: adv compe pevoli e in concep e le contam inazioni in coverstory Colombo wolff e consa usa campeggiano cartelloni con i risultati web. il pubblico si sta trend in salita paris / asonor scanner grey 9/12 in alcune redazioninotizie pubblicate sulriflessi per il mercato? cover tici 18 10/15 del traffico delle segnazione dei nuovi do- ione? quali ivi, futuris 9 360ago volai cento nomi più chris on 16 li, l’emittente privata iscritte dall’Italia ai in sud america impadronendo dell’informaz mobili, innovat e di vista ciò 14/15 , twitter scenario ion age anders 20/22 e ci show ora strumenti digitali Il Motor con Comar accelera k ili. attenzi a non perder italiani. one, però,no, veramente, gli e che... e futurib guardano e ascolta attimo per scoprir 17 cool dell’informat 5 in questo numero o la lavatric Quandrà banda larga chiede o che basta fermar si un 3 dal pianeta comun 17 mini di primo livello. Le Mobile Lions di Cannes, all’intern guidata da Lorenzo o carico otizie Stile italian place fatti&n 14 market estate, scatta e icazione smo Settimanaone di ottimi 5/6 Per info Ecco La nicazi Tutti in fila guru della Comu per i media erno La carta stampata 5 concep diràcomunicazion t in mezzo al guado 8 Binaghi/Ippolito: una nuova fase la sete all’int Suraci è saldamente richieste sono già 1900. tante in meno rispetto a per Iab Italia ding il rebran media 9 360ago aisposta frasi che dei social 18 come stanondavvero nell’er tra fines licia guastelluccia tel 02.53598301 / Una che verrà “D8” ale 17 passanpochi maawards 8 o inosservate Ma bottar sul digit in testa alle audience ra- Inizia così un percorso Usa (211 entries), GB (84), 20 leato?i-la, noi dieta buoni, g in questo numero 3 marketpLacecomunicazione il grande malscanner shangruno dise mbia laitaliani rtisin scenario di adci Adve business TAG il target scelte Comiaca a degli fatti&notizie per e liciag@growingcm.com daL pianeta internet 22 lo strani ero è e mobile contenuti 4 marketpLace testimoniaL uma thurman, med tic come vanno Letti cellulari, diofoniche italiane calco- che cambierà per sem- Svezia (83), Brasile (63), Cosìsembra in crisi profonda? ultima moLto più che La pubbLicità è ancorapositivi consegnati daLLa prima parte te Derrick khove i dati apparentemenin un panorama difficiLe da interpretare 8 360agorà quaLe privacy deLL’anno? viaggio De Kerc ero 18 e ferrabile neLL’epoca di internet? sto num ch abbonamenti@growingcm.com della multinazionale in que &notizie 18 teLevisione neLi ceLLuLari DOWN broadcaster concept la campagna late da Gfk Eurisko. pre il web. Forse... Germania (62) eccetera. inaf ce fattinicazione con Le donne mirino Write the marketpla comu 7 3 dal la pubblicità nini future pianeta et su telefo to 19 provano a sfidare downLoad mp3 itunes mondiale a intern ssioni crescita, ma il merca ry 10/14 ept coversto 5 conc ept casual oppul’abito o di conne nsione il numerphone è in rapida 20% in o il un anno, in dime re 21 scannera impatto creativo bayer, Luoghi e smart nuti ha perso la. viaggi conta dei contel’adv non decol con una 7 conc iopetto,boom americanno coverstory comuni e anche prese e alle le dopp in un settor epoca 9 360a il ario per edisportstoria 9/12 forse rubriche gorà ork sb natio svolta Paul Steiger netw e per a rubrich scen a viene dall 16 17 lascanner amnestyspalle forz re le invita 21 a non volta Bud w Andre 15 scanner creatività ai raggi x UEFA Euro 2012 E’ solo un gioco In occasione di Euro 2012, la agendaitalia redazione@growingcm.com UEFA ha ribadito ai tifosi un con- cetto tanto ovvio quanto a vol- 27 giugno, Milano te clamorosamente ignorato: il Iab Seminar calcio è solo un gioco. Per rag- giungere lo scopo, l’Unione Eu- E’ dedicato al tema del video advertising ropea delle Federazioni calcisti- l’appuntamento 2012 con Iab Seminar, che ha lanciato una campagna l’evento che Iab Italia dedica all’analisi pubblicitaria ideata dall’agenzia e all’approfondimento su tematiche Y&R Ucraina in cui i tifosi infero- specifiche, discipline verticali e best citi si trasformano in personaggi practice relative a internet e al mondo della del Calcio Balilla. Purtroppo, la comunicazione interattiva. L’incontro si cronaca la leggiamo: la pubbli- terrà il prossimo 27 giugno nella consueta cità non fa miracoli. cornice della Sala Collina presso la sede de Il Sole 24 Ore a Milano (via Monte Rosa, 91). Advertising Agency: Info: www.iabseminar.it Y&R, Ukraine Creative Director: 21 giugno, Milano Dmitry Barsukov Editech 2012: una giornata tra pagine, schermi e nuvole Senior Art Directors: Cosa cambia e cosa resta nel lavoro dell’editore? E’ questa la principale Yegor Kharkoff, Vladimir Kononskiy domanda a cui risponderà Editech 2012, la Giornata internazionale di studio e approfondimento organizzata dall’Associazione Italiana Editori (AIE) per far Designer: conoscere agli operatori, ancor prima che al grande pubblico, le tendenze Andrey Zhivov in atto e le prospettive nell’ambito dell’innovazione tecnologica nel settore Photographer: editoriale. L’appuntamento è il 21 giugno a Milano al Palazzo delle Stelline Igor Dolgopyatov (corso Magenta, 61). Info: www.editech.info& storie Edoardo Lombardi Franco Cesaro 21 Giugno, Milano New Tablet & Apps: il nuovo paradigma del Mobile Business Si svolge il 21 giugno a partire dalle 9:30 presso l’Aula Rogers del Politecnico di Milano (Campus Leonardo - via Ampère, 2), l’evento di presentazionelibri della Ricerca dell’Osservatorio New Tablet & Business Application promosso History e Case Histories L’ho fatto per voi dalla School of Management. L’edizione 2012 si è posta come obiettivo Il libro si propone di illuminare il Attraverso le storie di famiglie italiane, quello di fotografare la diffusione degli strumenti nelle imprese italiane e di presente del mondo degli affari l’autore racconta lo scenario economico approfondire casi di effettiva adozione dei nuovi device e software. partendo dalla storia militare e e sociale che sta caratterizzando le Info: www.osservatori.net politica del passato. Questo perché realtà aziendali medio piccole del gli uomini migliori di un tempo si nostro Paese. L’«azienda famiglia» 25 giugno, milano impegnavano nel mestiere delle armi, diventa così uno spazio dove le Mimesi presenta il nuovo servizio di monitoraggio così come gli uomini migliori di oggi si generazioni apprendono l’importanza di Il 25 giugno Mimesi invita a un aperitivo informale per parlare dei temi legati all’importanza di un monitoraggio a 360 gradi. Ci si troverà presso l’attico del dedicano al business. far convivere passato e futuro. Boscolo Hotel di Milano (Corso Matteotti, 4-6) a partire dalle 18:00. Nel corso < Franco Angeli < Guerini e associati della serata, gli ospiti avranno la possibilità di testare la nuova piattaforma < 272 pagine; 29,50 euro < 160 pagine; 17,50 euro “mimesi360: Press, Web, Social Monitoring in 1 sola piattaforma”. Info e registrazioni: www.mimesi.com/eventi/25-giugno-registrazione-social-po 30