Uploaded on

Progetto di tesi specialistica in crowdsourcing sulla Competitive Intelligence 2.0

Progetto di tesi specialistica in crowdsourcing sulla Competitive Intelligence 2.0

More in: Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
133
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. ENJOY YOUR LEARNINGPRESENTATESI IN CROWD
  • 2. Corsi di interfacoltàLettere e filosofiaEconomiaScienze Politiche e SocialiCorso diECONOMIA AZIENDALEA.A. 2012-2013Prof. Andrea CioffiTesi di Laurea diLaura Zanotta
  • 3. COMPETITIVEINTELLIGENCE2.0DALLE PERFORMANCE ECONOMICO REDDITUALIALLE PERFORMANCE NEL WEB 2.0
  • 4. Tesi in Crowd• La social collaboration applicata alla ricercaCompetitive Intelligence 2.0• La rilevanza del tema ricercatoObiettivi• Research questionsMetodologia• Presentazione della metodologia di ricercaPiano attuativo• Tempi di realizzazioneSommario
  • 5. Tesi in Crowd: la social collaboration applicata alla ricercaCrowdsourcingDialogo concommunityCollaborazione perrisolvereproblemicomplessiMaggiorecreativitàMaggioreeterogeneità• Enjoy Your Learning propone disperimentare progetti di tesi incrowdsourcing, ritenendo ilconfronto tra studenti, imprese erete unopportunità di grandevalore e crescita per tutti i soggetticoinvolti• Gli studenti impegnati in unpercorso di ricerca hanno lapossibilità di reperire materialeutile e inedito per lo sviluppo dellatesi, potenziando allo stessotempo il proprio network dicontatti• Le imprese, dal canto loro,possono ottenere un feedbackriguardo le proprie attività,strategie, metodi e prodotti,rafforzando lengagement conpotenziali portatori di interesse• Tutti coloro che offriranno ilproprio contributo allo sviluppo diquesto progetto riceveranno allafine del percorso di tesi un reportsui risultati raggiunti
  • 6. Competitive Intelligence (CI) 2.0: la rilevanza del tema ricercato• Nell’attuale contesto economico e tecnologicol’attività di Competitive Intelligence non può piùlimitarsi alla classica misurazione offline fondatasull’analisi dei dati di bilancio e dei dati di naturaextra contabile• Essa deve essere ripensata come una ExtendedCompetitive Intelligence, estesa cioè al web e,nello specifico, ai suoi molteplici ambienti 2.0• L’obiettivo della CI 2.0 è dunque quello di far lucesulla performance aziendale nell’interoecosistema web (sito, social landscape, blogetc.), offrendo un valido supporto alposizionamento competitivo e strategicoperseguito• La CI 2.0 fa quindi riferimento all’analisi di datiquantitativi e qualitativi dellattività online deiconcorrenti diretti e allargati, al fine di ricavarneinsight azionabili e per individuare nuoveopportunità
  • 7. Obiettivi: research questions (1/2)Il progetto in questione mira a rispondere alla seguente macro domanda di ricerca:In che modo la Competitive Intelligence 2.0 può supportare un efficace posizionamentocompetitivo nel web?La domanda di ricerca è articolata nelle seguenti prospettive di analisi:CI2.0StrategiaDigitalMarketingPerformanceMeasurementICT
  • 8. Obiettivi: research questions (2/2)Le 5 domande di ricerca e le relative sotto-domandeCompetitiveIntelligence 2.0Chi misura?Qualiaziende/settori èopportuno cheimplementino unpiano strutturatodi CI online?Cosa si misura?Quali sono lenuove dimensionidi misurazione?Quali i nuoviKPIs?Come si misura?Quali sono inuovi strumenti emetodologie perla CI online?Come sidefinisce ilposizionamentonel web?Dove si misura?Screening deidiversi ambienti2.0 e lorodiscriminazionein funzione dellospecificoposizionamentoperseguitoQuando simisura?Con qualeperiodicità?Quando risultapiù efficace?Quali sono glieventi piùsignificativi chepossonospingere asvolgereunanalisi di CIonline?
  • 9. La metodologia del progetto prevede le seguenti macro fasiMetodologia: presentazione della metodologia di ricercaFase 1: analisi della letteraturamediante la metodologia SystematicReview• Metodologia che prevede unamappatura e unanalisiapprofondita della letteraturadisponibile. Conduceall’estrazione di indicazionichiare e condivisibili relative adun preciso ambito di studi• Vantaggi: rigore metodologico,maggiori possibilità diriproducibilità dei risultatiraggiunti• Obiettivo: ricercare trendemergenti dalla letteraturanazionale e internazionaledisponibile sul tema oggetto dellaricercaFase 2: analisi empirica delle webperformance di un’aziendarapportate ai concorrenti diretti eallargati• Raccolta di informazionipreliminari• Selezione dei concorrenti perlanalisi delle principali tendenzedel settore• Raccolta dei dati (analytics)mediante gli strumenti offerti daGoogle e altri applicativi per i variambienti 2.0• Elaborazione e modellazione deidati• Interpretazione dei dati• Preparazione di un reportconclusivo contenente unanalisicommentata dei principaliindicatori legati alle attivitàaziendali nel web e unanalisi delleprincipali tendenze del settorepreso ad esame
  • 10. Piano attuativo: tempi di realizzazionePianificazionee analisi dellaletteratura•1/05/2013•30/05/2013Identificazionee analisi dellaletteraturaEstrazione esintesi dei datiReportdescrittivosull’analisisvolta•1/06/2013•30/07/2013•1/08/2013•30/08/2013Realizzazionedellemisurazioni diCI per il casoaziendaleselezionato•1/09/2013•30/09/2013Utilizzo deirisultati peraggiornare lostato dellaconoscenzacon riferimentoall’oggettoindagato•30/09/2013•15/11/2013Consegna tesiNovembre 2013
  • 11. RiferimentiAndrea CioffiPhd, docente di programmazione e controllo - economia aziendaleUniversità Cattolica del Sacro CuoreVia L. Necchi, 5/7 – 20123 MilanoMobile: 347.9252463Skype: cioffi.andreaMail: andrea.cioffi@unicatt.ithttp://it.linkedin.com/in/andreacioffiLaura ZanottaStudentessa Universitaria in Comunicazione per l’Impresa i Media e le Organizzazioni ComplesseProfilo Marketing ManagementUniversità Cattolica del Sacro CuoreLargo Gemelli 1– 20123 MilanoMobile: 346.7094855Mail: zanotta.lra@gmail.comSkype: laura.zanottahttp://www.linkedin.com/profile/view?id=58597357&trk=hb_tab_pro_top