Your SlideShare is downloading. ×
Le riviste elettroniche
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,859
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. IN BIBLIOTECA CHI SA CERCARE TROVA: COME USARE LE BANCHE DATI, I PERIODICI ELETTRONICI, I CATALOGHI ON-LINE MODULO 5 LOCALIZZARE UN PERIODICO Le riviste elettroniche [A cura di giulia.valentini@unimore.it]
  • 2. COME PROCEDERMO OGGI:  Rivista elettronica: definizione; visualizzazione della rivista online.  Riviste elettroniche a pagamento: chi può accedere; come si accede.  Come si cerca una rivista elett.: motore di ricerca SFX; modalità di ricerca; visualizzazione dei risultati.  Dalla teoria alla pratica: esempi ed esercitazioni  Editori ed aggregatori: definizione; servizi aggiunti.
  • 3. RIVISTA ELETTRONICA: DEFINIZIONE Le riviste (o periodici) elettroniche sono pubblicazioni seriali disponibili in formato digitale su diversi supporti, ad esempio su CD ROM, o accessibili in rete. Si può differenziare tra: 1. versioni digitali del corrispettivo periodico a stampa; 2. periodici pubblicati solo in formato elettronico. In entrambi i casi rendono disponibile il testo integrale (full text) degli articoli pubblicati, anche se tra i due formati intercorrono spesso differenze. Quali?
  • 4. Come si presentano on line i periodici elettronici? Html PDF Link attivi; Navogazione ipertestuale; Versione statica, molto simile Ingrandimento immagini e/o al corrispettivo cartaceo. visualizzazione in movimento; (Adatta per la stampa) Interattività da parte dell’utente.
  • 5. Perché hanno ottenuto tanto successo i periodici elettronici?  Per la comodità di consultazione e stampa di articoli da postazioni remote (si salta la fase di ricerca e fotocopie in biblioteca)  Possono essere consultabili da più utenti per volta  Possono includere grafici, fotografie a colori, immagini in movimento, tridimensionali, filmati, suoni  Il testo contenuto è ricercabile: si possono fare ricerche per autore o per soggetto all’interno di una rivista, o di un “pacchetto” di riviste (es. Blackwell)  Per espandere la ricerca partendo dalle citazioni di un articolo con link ad altri full text e banche dati  Per i servizi di alerting offerti dagli editori: ◦ Segnalazione via email di articoli con soggetto di proprio interesse ◦ Inoltro via email di indici di fascicoli appena pubblicati
  • 6. Cosa cambia dunque rispetto al periodico in forma cartacea? CARTACEO ON LINE Fascicolo/volume Documento/annata Unità fascicolo Unità documento Natura seriale Natura mutevole Aggiornamento periodico Aggiornamento continuo Fissità e staticità informativa Work in progress Contenitore fisico rilegato Contenitore virtuale Collocato a scaffale (recupero Database manuale)
  • 7. RIVISTE ELETTRONICHE AD ACCESSO CONTROLLATO I periodici elettronici possono essere: 1. AD ACCESSO APERTO I periodici elettronici Open Access , detti anche free journal, sono accessibili a chiunque, attraverso la rete. Non occorre sottoscrivere alcun tipo di abbonamento o autenticazione per consultarli. Accanto ai periodici elettronici “free” esistono i cosiddetti “Open Archieves”, ossia depositi digitali che raccolgono lavori scientifici (prodotti da istituzioni: Università o Centri di ricerca o Comunità scientifiche) resi liberamente disponibili in rete. Lo scopo è quello di rimuovere gli ostacoli alla diffusione della comunicazione scientifica creati dalle barriere commerciali degli editori (prezzi e tempi di pubblicazione elevati, condizioni di accesso restrittive). 2. AD ACCESSO CONTROLLATO Ovvero tramite sottoscrizione di un abbonamento. Solo questi ultimi sono oggetto del nostro approfondimento
  • 8. RIVISTE ELETTRONICHE AD ACCESSO CONTROLLATO Chi può accedere? L'accesso ai periodici elettronici per i quali il Sistema Bibliotecario di Ateneo ha sottoscritto un abbonamento è consentito a tutto il personale dell’Università di Modena e Reggio Emilia, ossia:  docenti;  ricercatori;  dottorandi;  assegnisti di ricerca;  studenti;  personale tecnico amministrativo;  eventuali utenti convenzionati.
  • 9. RIVISTE ELETTRONICHE AD ACCESSO CONTROLLATO Come e da dove si può accedere?  Da tutti i pc della rete universitaria tramite riconoscimento dell’indirizzo IP del PC o tramite accreditamento con username e password;  da remoto (ossia anche ad es. da casa propria) tramite il sistema VPN.
  • 10. COSA E’ IL VPN Virtual private network Tecnologia di connessione protetta mediante la quale un computer che si trova all'esterno della rete di Ateneo è abilitato ad usufruire delle risorse riservate alla rete interna.
  • 11. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA  catalogo sebina;  ACNP  Pub Med  Motore di ricerca “Trova Rivista” di recente acquisizione da parte dello SBA: oggetto di questa presentazione
  • 12. Programma SFX e “Trova Rivista” SFX (Special Effects oppure Search For X): sistema di linking che integra la maggior parte delle risorse elettroniche (banche dati, periodici elettronici, cataloghi, ecc.) del Sistema Bibliotecario d'Ateneo. Consente di accedere ad una serie di servizi partendo da una citazione o riferimento bibliografico contenuto in una banca dati. Tra i vari servizi il più importante è l'accesso al testo completo.
  • 13. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Che cos’è “Trova Rivista”? È la nuova interfaccia di accesso alle riviste disponibili in formato elettronico per gli utenti istituzionali dell’Università di Modena e Reggio Emilia al fine di migliorarne l’accesso e l'utilizzo. Trova Rivista è basato su SFX®
  • 14. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Da dove si accede a “Trova rivista”  Collegarsi all’homepage della propria biblioteca di riferimento  BSI: selezionare Periodici elettronici;  Biblioteca medica: selezionare Periodici full text.
  • 15.  http://sfx.unisi.it:9003/unimore/az/unimore
  • 16. A cosa serve? A ricercare periodici, articoli full text o servizi ad essi collegati. Che cosa si trova?  Riviste elettroniche in abbonamento  Riviste elettroniche gratuite, ma scientificamente accreditate (contenute in siti istituzionali o soggette a valutazione da parte della comunità scientifica)
  • 17. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Modalità di ricerca con Trova Rivista Un po’ di teoria….
  • 18. Quali sono le possibilità di ricerca?  Titolo  Disciplina  Ricerca multicampo  Cerca la citazione
  • 19. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Modalità di ricerca (1) - per titolo  Inizia con: appare la lista, che si potrà scorrere, a partire dal termine immesso  Contiene: appare la selezione dei titoli che contengono i termini immessi.
  • 20.  La ricerca del titolo è facilitata dal completamento automatico
  • 21. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Modalità di ricerca (2) - per disciplina Disciplina: ricerca per gruppi di riviste di una determinata area disciplinare (es. Chimica, Medicina, Biologia, ..). Le varie categorie sono ulteriormente suddivise in sotto-categorie: in questo modo la ricerca può essere ulteriormente messa a fuoco o filtrata.
  • 22. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Modalità di ricerca (3) - multicampo Ricerca multicampo: è possibile cercare la/le riviste combinando diversi criteri,tra loro:  titolo  ISSN  fornitore  area disciplinare (categoria) Esempio: ricercare le riviste di Fisica dell'editore Springer, oppure scorrere i titoli dell’American Chemical Society.
  • 23. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Modalità di ricerca (4) - “Cerca la citazione”  Utilizzabile quando si ha già la citazione esatta di un articolo, per trovare velocemente il testo completo, nel caso sia accessibile. E’ necessario inserire un congruo numero di elementi del documento: autore e titolo del contributo, indispensabile il titolo o l'ISSN del periodico. Inseriti i dati e cliccato sul pulsante VAI, è possibile ottenere un menù dei servizi disponibili per il documento cercato. Quanti più dati si inseriscono tanto più precisa sarà la risposta.
  • 24. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Come vengono visualizzati i risultati della ricerca?
  • 25. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Visualizzazione dei risultati (1)  Visualizzazione sintetica:
  • 26. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Visualizzazione dei risultati (2)  Visualizzazione dettagliata:
  • 27. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Visualizzazione dei risultati (3)  Individuata la rivista che cerco  Seleziono l’icona SFX  Si apre una nuova finestra con i servizi a cui si ha diritto di accedere  E’ possibile accedere alle funzioni BASIC o ALTRE OPZIONI
  • 28. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Visualizzazione dei risultati (4) Tra le funzioni BASIC si hanno:  collegamento al full-text (anche attraverso due link differenti)  possibilità di ricerca in altri cataloghi
  • 29. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Visualizzazione dei risultati (5) Tra la ALTRE OPZIONI si hanno:  Abstract  Verifica dell’impact factor  Possibilità di richiedere la fornitura del documento nel caso non fosse posseduto dalla biblioteca  Possibilità di inviare richieste o segnalazioni al gestore
  • 30. COME SI CERCA UNA RIVISTA ELETTRONICA Visualizzazione dei risultati (6) Prestare attenzione alla disponibilità delle annate
  • 31. DALLA TEORIA ALLA PRATICA Qualche esempio ed esercitazione
  • 32. Esercitazioni (1) Cercare una rivista Cercare le seguenti riviste specificando da che anno inizia il posseduto: Aquatic Botany IEEE transactions on electromagnetic compatibility International journal of andrology Numerische Mathematik Cercare almeno 5 riviste che trattino di: Fisica applicata Ecotossicologia (categoria di scienze ambientali) Geometria algebrica Cercare almeno 3 riviste che: Trattino di chimica e nel titolo contengano la parola “organic” Trattino di medicina e nel titolo contengano le parole: “toxicology” e “pharmacology” Trattino di scienze naturali e nel titolo contengano la parola “food”
  • 33. Esercitazioni (2) Cercare un articolo Per reperire un articolo occorre ricercare la RIVISTA in cui è contenuto l’articolo. Quindi si selezionano: anno, volume e fascicolo. Esempio di una citazione bibliografica: Marta Navarrete, Alfonso Araque, Endocannabinoids Mediate Neuron-Astrocyte Communication, sta in Neuron, 2008, V.57, Issue 6, Pages 883-893.
  • 34. Esercitazioni (3) Cercare un articolo Ricardo Riveiros, Antonio Rumbo, Luis A. Sarandeses, and Antonio Mouriño, Synthesis and Conformational Analysis of 17° - Cyclo-22-Unsaturated Analogues of Calcitriol, sta in Journal of Organic chemistry, 2007, V.72 (15) pp 5477–5485. ********************************************** Marta Navarrete, Alfonso Araque, Endocannabinoids Mediate Neuron-Astrocyte Communication, sta in Neuron, 2008, V.57, Issue 6, Pages 883-893 ********************************************** Selby R, Geerts W, Ofosu FA, Craven S, Dewar L, Phillips A, Szalai JP., Hypercoagulability after trauma: hemostatic changes and relationship to venous, sta in: Thromb Res. 2009 Jul;124(3):281-7. ********************************************** Yuka Okada, Emiko Senba, Kumi Shirai, Tekashi Ueyama, Peter Reinach and Shizuya Saika, Perturbed intraepithelial differentiation of corneal epithelium in c-Fos-null mice, sta in: Jpn-J- Ophthalmol. 2008;52(1):1-7. ********************************************** Rifaie O, Nammas W., Right atrial wall hematoma following percutaneous mitral valvuloplasty, sta in: J Cardiol. 2009 Aug;54(1):144-7. **********************************************
  • 35. Esercitazioni (4) Cercare un articolo Hicks MI, Elston DM.Geisinger Dermatology, Danville, Scabies,Dermatol Ther. 2009 Jul-Aug;22(4):279- 92. ************************************************** Kim MJ, Ha SY, Kim NR, Cho HY, Chung DH, Kim GY., Aspiration cytology features of pulmonary basaloid carcinoma., Cytopathology. 2009 Oct;20(5):336-9. *********************************************** ALARCON, Frank; VASCONCELOS, Ana Tereza Ribeiro de; YIM, Lucia and ZAHA, Arnaldo., Genes involved in cell division in mycoplasmas., Genet. Mol. Biol., 2007, vol.30, n.1, suppl., pp. 174-181. ISSN 1415-4757. ************************************************ Michael Crawford and Abraham Shaked, The Liver Transplant Operation, Graft 2003 6 (2): 98-109. ********************************************** Shen X, Park JS, Qiu Y, Sugar J, Yue BY, Effects of Sp1 overexpression on cultured human corneal stromal cells, Genes Cells. 2009 Oct;14(10):1133-9.
  • 36. EDITORI ED AGGREGATORI: DEFINIZIONE Siti di editori: siti web creati da editori per consultazione del catalogo full text e delle riviste. Aggregatori: figure che aggregano titoli di più editori e che per loro offrono accessi alle loro liste.
  • 37. EDITORI ED AGGREGATORI Come si accede al loro sito  La ricerca dei periodici elettronici è possibile anche dal sito dell’editore o dell’aggregatore  Tali siti sono raggiungibili partendo dal sito della biblioteca: www.bsi.unimore.it
  • 38. EDITORI ED AGGREGATORI Sito dell’editore EBSCO Creazione di servizi personalizzati  Per attivare i servizi sulla piattaforma EBSCO cliccare su “sign me up” e procedere alla registrazione.  Le volte successive per autenticarsi è sufficiente inserire le proprie credenziali cliccando “sign me in”.  [N.B.: la creazione dell’altert si completa solo con la conferma anche tramite mail]
  • 39. EDITORI ED AGGREGATORI Sito dell’editore ELSEVIER Creazione di servizi personalizzati  Se non ci si è ancora iscritti: registrarsi, cliccando “not registred”.  E’ possibile impostare la ricerca “Quick Search” o “Advanced Search”
  • 40. EDITORI ED AGGREGATORI Sito dell’editore SPRINGER (1) Creazione di servizi personalizzati  Per attivare i servizi personalizzati sul sito dell’editore Springer cliccare su register e procedere alla registrazione
  • 41. EDITORI ED AGGREGATORI Sito dell’editore SPRINGER (2) Creazione di servizi personalizzati ALERTING
  • 42. EDITORI ED AGGREGATORI Esercitazioni (1) Creazione di servizi personalizzati  Registrarsi su di una sito di aggregatore o editore  Creare un alert.

×